Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Case, alimentatori e sistemi di raffreddamento (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=107)
-   -   [GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1731984)


Black"SLI"jack 07-01-2016 15:23

Quote:

Originariamente inviato da SL45i (Messaggio 43249027)
Grazie per la risposta, in effetti non ho specificato bene il tutto... la temperatura ambiente è 20°, il radiatore è montato esternamente ed è un ek coolstream 240 PE, la pompa una dcc 3.1 pwm e le ventole le ek vardar 1850, il test è stato effettuato con prime 95 scegliendo la prima voce quella con la scritta ftt... in idle ho temperature da circa 25° in full 75° circa il regime delle ventole è ad 900 rpm in idle fino a 40 gradi per poi salire progressivamente dai 40° ai 50° fino a 1850 rpm... quindi quando parte il test le ventole e la pompa vanno al 100% delle loro possibilità... possibile che con un rad da 240 non riesce ad aver prestazioni migliori su di un 5820k overclockato (causa temp) fino a 4.0 ghz a 1.170v di vcore... perchè salendo con il vcore in full dopo ho temperature troppo elevate...

quindi hai la versione 2.0 del kit.
beh oddio un 240 da 38mm in teoria dovrebbe essere in grado di gestire il calore prodotto da un 5820k in oc. però attenzione che te stai testando prime95 con ftt. quel test porta a scaldare molto la cpu, rispetto ad un uso standard. durante le sessioni di game o altro, quali temp raggiungi al massimo?
perchè in prime95, quando testavo il mio 3770k@5.1@1,335v avevo temp superiori ai 70 gradi (max 76), ma in game o altro utilizzo difficilmente superavo i 60.

Quote:

Originariamente inviato da piazadelachiiesa (Messaggio 43249048)
Dopo la mia brutta esperienza con 5960x e 5820k con 2 mobo boicotto alla grande x99 e socket top gamma, stò veramente bene con z170 adesso

considerando che siamo OT.

addirittura, 2 cpu e 2 main? e che mai ti avrà fatto il povero x99?

non vorrei dire niente o fare polemica, ma guarda la mia firma e sinceramente di problemi in un anno, non ne ho visti uno, ne a default ne in oc. e se leggi molti commenti sulla R5E, sentirai che è una main che pure a default può dare problemi con xmp attivo e via discorrendo. o sono fortunato io, oppure qualcosa non mi torna su come vengono configurate le macchine. non solo anche la msi sul thread delle main x99, c'è chi ha avuto problemi di tutti i tipi. altra fortuna mia?

ma siamo sicuri che sia proprio x99 il problema di questa fantomatica delicatezza? oppure il problema risiede altrove? ammesso e concesso che un prodotto può essere fallato.

fine OT.

Goofy Goober 07-01-2016 15:27

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 43248865)
mi sembra di leggermi :asd:
scelta della main in base alla possibilità di liquidarla :D

:asd:
sono anni ormai che non compro hardware per le sue "feature", ma per aspetti più accessori :D
Quote:

per la questione mainboard dipende molto da quello che vuoi ottenere. la R5E è la solita mainboard votata all'oc spinto. le gigabyte non mi hanno mai attirato, quindi non ne conosco la qualità. ho voluto provare una msi per il secondo pc, visto che era quella che costava e meno e non me ne pento.
in realtà non ho esisigenze specifiche, farò SLI a due schede probabilmente, quindi basta avere 2 slot 16x ed è ok.
ram ne metto 32gb, se la mobo è a 8slot faccio 8x4gb, se è 4 slot faccio 4x8gb.
mi piacerebbe appunto liquidarla, non ho preferenze di brand particolari, ma vorrei sempre avere un prodotto più stabile possibile nel lungo periodo sotto OC....
la Rampage IV da questo punto di vista mi sta soddisfando, visto che è sempre li, ferma come una roccia, con gli stessi setting da anni e anni, mai un problema, forse 2 o 3 blocchi di sistema in un anno.

ho visto il full block EK, e ripensandoci bene devo dire che mi piace perchè almeno non devo comprare e montare a parte il blocco CPU (anche se il mio Supremacy forse sarebbe riadattabile penso).
Anche qui la scelta però è solo sulla Rampage V (peccato perchè la Sabertooth X99 mi ispira).

le MSI hanno solo i Bits come possibilità per liquidare (e qui potrei prendere la Godlike Gaming che mi ispira non poco).

infine restano le Gigabyte X99 con i kit mosfet+chipset di EK, qui mi piace la X99 SOC Champion, oppure la X99 G1 Gaming...

tra l'altro a costi, tra tutte queste, mi pare sia la RVE a venire qualcosa di meno.

Quote:

i bits li puoi ordinare direttamente sul loro shop oppure senti bpi.
mmm ok, quindi non li ha nessuno shop nemmeno EU?

Quote:

Originariamente inviato da piazadelachiiesa (Messaggio 43249048)
Dopo la mia brutta esperienza con 5960x e 5820k con 2 mobo boicotto alla grande x99 e socket top gamma, stò veramente bene con z170 adesso

mi spiace, che sfiga...

invece io non sono mai stato in possesso di un pc che andasse come un orologio in OC tirato come quello che ho ora...
mi vien difficile abbandonare le piattaforme X adesso.
in passato già varie volte ero passato alle serie inferiori, ma a parte ai tempi del chipset P965 (Asus P5B Deluxe e Asus Commando best motherboard evah) non sono mai stato molto soddisfatto.

Black"SLI"jack 07-01-2016 15:38

per le ram sia che la main abbia 8 slot che 4, prendi 4x8gb. il memory controller di haswell-e lavora meglio con meno banchi possibili, soprattutto se in oc e puoi anche prendere delle 2400mhz, che tanto oltre non ci guadagni nulla in performance. vai di g.skill e vivi tranquillo.

per i bits prova sui soliti casekink, highflow, etc.
però che sappia in generale comprandoli direttamente da bits, anche la spedizione è rapida.

per la questione mobo, la godlike è bella la nuova versione carbon total black, ma costa uno sproposito. già la "normale non costa poco". in genere viene 100/150 euro in più della R5E. le giga non le ho mai proprio nemmeno guardate. in casa asus trovi anche la ottima deluxe, per la quale ek produce il monoblock.

Goofy Goober 07-01-2016 15:41

se mi dici è meglio avere meno banchi di ram, allora mi sa che piglio una mobo con solo 4 slot, come la X99 SOC Champion.

sarò scemo (cioè sono scemo, lo so :asd: ) ma io detesto vedere gli slot ram vuoti. devo sempre popolarli tutti :O :stordita: :fagiano:

se mi prendo una mobo a 8 slot e ne lascio 4 vuoti, so già che mi sentirei a disagio mentale :help:
il raffreddamento della Champion mi costerà forse qualcosa di più, perchè devo prendere blocco mobo e CPU separatamente. ma guardando i prezzi credo solo 5-10 in più rispetto al monoblock (sempre stando in EK chiaro).

Black"SLI"jack 07-01-2016 15:50

vedi se prendi ram senza dissipatore come le g.skill 2400mhz, ci piazzi sopra il wb con un paio di led e non vedi gli slot vuoti. :asd: :D :sofico:

come far scalpitare una scimmia :asd:

TheSim 07-01-2016 15:54

Quote:

Originariamente inviato da piazadelachiiesa (Messaggio 43249048)
Dopo la mia brutta esperienza con 5960x e 5820k con 2 mobo boicotto alla grande x99 e socket top gamma, stò veramente bene con z170 adesso

Perchè? hai avuto problemi?

Goofy Goober 07-01-2016 15:56

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 43249199)
vedi se prendi ram senza dissipatore come le g.skill 2400mhz, ci piazzi sopra il wb con un paio di led e non vedi gli slot vuoti. :asd: :D :sofico:

come far scalpitare una scimmia :asd:

calma calma che poi mi liquido pure il fondo della sedia :asd:
valuto un po', tanto non devo ordinare finchè non escono i broadwell-e

prendendo la SOC Champion spenderei 173 euri solo di waterblocks, contro la spesa di 161 euro per il monoblock della Rampage V.
la SOC mi piace abbastanza, le review ne parlano bene, e non ho mobo Gigabyte da un sacco di anni...
però è anche interessante la Asus X99 Deluxe, ha anche lei il suo mobolock di EK, caruccio... mmm...

mi esploderà la crania ho già capito :asd:

domanda:
su sito EK che cambia tra il Supremacy EVO X99 e gli altri Supremacy EVO?
la versione X99 costa di meno... 58 euro VS 67 euro delle versioni "non X99", però tutte le versioni sono date compatibili con X99...
la butto li, costerà meno perchè la versione EVO X99 ha solo il mounting mechanism per il socket 2011-V3 mentre le altre hanno anche i materiali di montaggio per gli altri socket?

Black"SLI"jack 07-01-2016 16:01

esatto la versione x99 ha solo il mounting set per x99. mancano tutti li accessori, come viti e backplate per montare su skt differenti come 115x o amd.

Sealea 07-01-2016 16:05

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 43248702)
confermo. come primo tubo in assoluto (anno 2010) presi i primochill 13/10 e mi trovai benissimo.

al primo cambio presi i masterkleer. per l'amor di dio. curve larghe che dopo un po' di tempo di strozzavano da sole, manco avessi fatto curve strettissime.
troppo morbidi come tubi nella misura 13/10. per questo motivo poi passai ai tubi rigidi.

per le sezioni dove è richiesto il tubo in pvc uso, ho ripreso il primochill advanced lrt. un altro mondo.

sul pc di un amico ho montato i masterkleer 13/10, ma alla prossima manutenzione lo costringo a cambiarli con i primochill.

anche il mio primo tubo, anche per era il 2010. Luglio precisamente :sofico:


Quote:

Originariamente inviato da Arrow0309 (Messaggio 43246982)
Ma dove li vedi sti 40° di delta tra i core? :wtf:


no niente, ho visto male :)

SL45i 07-01-2016 16:09

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 43249098)
quindi hai la versione 2.0 del kit.
beh oddio un 240 da 38mm in teoria dovrebbe essere in grado di gestire il calore prodotto da un 5820k in oc. però attenzione che te stai testando prime95 con ftt. quel test porta a scaldare molto la cpu, rispetto ad un uso standard. durante le sessioni di game o altro, quali temp raggiungi al massimo?
perchè in prime95, quando testavo il mio 3770k@5.1@1,335v avevo temp superiori ai 70 gradi (max 76), ma in game o altro utilizzo difficilmente superavo i 60.

In verità con altri test e nel gaming si aggira sempre dai 50 ai 60°.... però mi da un fastidio vedere delle temp così alte con prime95... non riesco a darmi pace... ho cambiato i precedenti 4770k e 4790k con il 5820k proprio perchè avevo lo stesso problema con le temperature... essendo l'ihs saldato credevo di aver un miglioramento maggiore di 10 gradi in meno rispetto alle altre soluzioni, inizio a pensare che questa fantomatica pasta del capitano non sia poi così malvagia come si possa pensare... peraltro ora sono usciti anche 1000 accessori che facilitano il delid... :-/

Black"SLI"jack 07-01-2016 16:21

come ti ho già detto in prime95 è fisiologico avere temp molto più elevate che durante sessioni di lavoro standard. tra l'altro prime95 e linx sono sconsigliati con haswell-e, perchè possono danneggiare la cpu per come fanno lavorare le cpu stesse.
le temp importanti non sono quelle sotto prime o linx, indipendentemente dal tipo di cpu esaminata, perchè sono temp che in nessun altro tipo di utilizzo puoi ottenere. quelle da tenere sotto occhio sono quelle mentre giochi, fai conversione video e via dicendo.
la cosiddetta pasta del capitano, se non è applicata correttamente cmq può dare non pochi problemi. non ho provato haswell/broadwell/skylake, ma con i miei ivy-bridge se non scoperchiavo mi scordavo di fare oc. il 3770k poi era pietoso come pasta.
tra l'altro stai anche paragonando un esa core con dei quad core. tra die più ampio dato dalla presenza di 2 core in più, dalla maggiore cache, direi che 75° sotto prime sono più che ottimi, visto anche il leggero overclock/overvolt.

Sealea 07-01-2016 16:23

Quote:

Originariamente inviato da estinto (Messaggio 43248709)
Allora sicuramente il software Corsair link, è errato.:muro: ( mi illudevo fosse vero...:cry: :p )

Cmq, parlando seriamente , torno alla domanda "fatidica" :
Ne vale la pena tutto a "bagno maria"?
( chiedo la vostra esperienza ovviamente)

Appena preso il kit Aio Corsair mi ha esaltato il fatto che la rumorosità è bassissima e le temperature anche ( ok l'abbiamo capito non essere proprio veritiere...ma non penso manco troppo alte ) ...vi giuro ORA mi segna in IDle 17° e in salotto ho 20°:mbe: ...che hahata di rilevatore ha sto corsair :p

By

dipende da molte cose.

-Dove abiti e che temperatura hai mediamente in casa
-Quanto tempo e voglia hai da dedicare al pc
-Quanti soldi vuoi/puoi spendere
-Da quanto hai il pc vicino alle orecchie e quanto sopporti il rumore

queste per me sono le 4 domande principali.

il pc a liquido ha prestazioni ottime, garantendo una buona silenziosità (ma anche qui se fai le cose estreme il rumore sale). esteticamente non c'è pc ad aria che tenga. Una volta montato, la manutenzione è pochissima.. direi nulla, salvo guasti.
per quanto mi riguarda, la gran rottura è il montaggio.
Sarà che dopo tutti questi anni mi sono un po' rotto le scatole.. sarà che ho molto meno tempo di prima...
ma il prossimo pc non so se lo farò a liquido.. poi fra tre anni sarò qui ad indicarvi i nuovi componenti :asd:

piazadelachiiesa 07-01-2016 16:30

Quote:

Originariamente inviato da SL45i (Messaggio 43249091)
ciao, scusami che problemi hai avuto?

ora come ora uso il pc per lavorare e giocare permetto che non faccio redering o comunque non spesso, quindi non ho il bisogno di cpu 6 o 8 core. In ambito gaming z170 è molto più fluido e reattivo contando che la maggior parte dei 6600k e 6700k reggono frequenze i du maggiori degli attuali cpu di x99 e sono più semplici da settare per trovare una stabilità. Per non parlare degli fps minimi nei giochi e dei cali di fps non solo in moltigpu ma anche a scheda singola. La differenza l'ho notata anche nel normale utilizzo del pc anche navigando.


P.s. premetto che ho provato svariate mobo x99 come di z170 ;)

TheSim 07-01-2016 16:50

Quote:

Originariamente inviato da piazadelachiiesa (Messaggio 43249358)
ora come ora uso il pc per lavorare e giocare permetto che non faccio redering o comunque non spesso, quindi non ho il bisogno di cpu 6 o 8 core. In ambito gaming z170 è molto più fluido e reattivo contando che la maggior parte dei 6600k e 6700k reggono frequenze i du maggiori degli attuali cpu di x99 e sono più semplici da settare per trovare una stabilità. Per non parlare degli fps minimi nei giochi e dei cali di fps non solo in moltigpu ma anche a scheda singola. La differenza l'ho notata anche nel normale utilizzo del pc anche navigando.


P.s. premetto che ho provato svariate mobo x99 come di z170 ;)

in effetti sembra che le nuove cpu 2011v3 non salgono molto, sulla stabilità dell'X99 non mi esprimo, ma io con mobo x79 (asus) ho avuto molti problemi di stabilità soprattutto nelle fasi di boot, anche senza oc.

PS: ora che conf monti? (mi puoi rispondere anche in pm per non inquinare ulteriormente la discussione)
/Fino OT

piazadelachiiesa 07-01-2016 17:01

Quote:

Originariamente inviato da TheSim (Messaggio 43249440)
in effetti sembra che le nuove cpu 2011v3 non salgono molto, sulla stabilità dell'X99 non mi esprimo, ma io con mobo x79 (asus) ho avuto molti problemi di stabilità soprattutto nelle fasi di boot, anche senza oc.

PS: ora che conf monti? (mi puoi rispondere anche in pm per non inquinare ulteriormente la discussione)
/Fino OT

dipende ho un amico che ha un 5960x da 4800Mhz con 1,34v (son rarissimi) quelli che ho avuto io max 4500mhz con 1,35v ;)


adesso ho un 6600k con z170 msi mini itx

estinto 07-01-2016 20:16

Quote:

Originariamente inviato da Sealea (Messaggio 43249327)
dipende da molte cose.

-Dove abiti e che temperatura hai mediamente in casa
-Quanto tempo e voglia hai da dedicare al pc
-Quanti soldi vuoi/puoi spendere
-Da quanto hai il pc vicino alle orecchie e quanto sopporti il rumore

queste per me sono le 4 domande principali.

il pc a liquido ha prestazioni ottime, garantendo una buona silenziosità (ma anche qui se fai le cose estreme il rumore sale). esteticamente non c'è pc ad aria che tenga. Una volta montato, la manutenzione è pochissima.. direi nulla, salvo guasti.
per quanto mi riguarda, la gran rottura è il montaggio.
Sarà che dopo tutti questi anni mi sono un po' rotto le scatole.. sarà che ho molto meno tempo di prima...
ma il prossimo pc non so se lo farò a liquido.. poi fra tre anni sarò qui ad indicarvi i nuovi componenti :asd:

Rispondo collegandomi al tuo post e includo anche @Black"SLI"jack ;)

- Le temperature in casa per un pc, sono buone: in inverno se mooore de freddo, in estate , non sopporto il caldo quindi ci sta sempre il clima acceso, quindi 25/26° max:D
- Voglia da dedicare e tempo ci stanno...per ora.
- Pochi....:D quello è sempre il traguardo più difficile, nel possibile ovviamente.
- NOn sopporto il rumore, ventole comprese...ora il pc in Idle è inudibile, sento più l'HD in funzione che altro, in full le SOLE ventole GPU mi urtano

Il montaggio, non mi spaventa, mi piace trafficare e progettare...magari ci sta la paura di fare errori più che altro e buttare via soldi, però capisco il tuo ragionamento finale...in effetti passata la "scimmia" iniziale ci stanno i periodi di freno e menefreghismo.

Concordo con l'idea del buon progetto prima su carta come dice @Black"SLI"jack, assolutamente vitale.
Il case è ben strutturato per il liquido, è un Fractal Design S e spazio ci sta, avendo da poco assemblato il tutto mi pareva giusto per calmare gli animi del mio bancomat, poter convivere inizialmente con il Corsair AIO e quindi puntare inizialmente sulla GPU e poi invecchiando l'AIO andare a sostituire con water block CPU e relativo Radiatore.
Ma come immaginavo solo un 14 per iniziare sulla GPU è troppo poco....ma pondererò.;)
By

Unnatural 07-01-2016 20:26

Un po' di follia :D link

Killkernel 07-01-2016 21:08

Quote:

Originariamente inviato da estinto (Messaggio 43248393)
Però parliamo anche di due Radiatori , molto differenti , tutto sommato la differenza, come chiedeva anche @Kri3g qualche post fa , non è così tanta ( oppure si?...forse per me sono pochi gradi di differenza, perché mi aspetto troppo :D ) considerato il prezzo totale che si andrebbe a spendere.

Si sono 2 radiatori da 240 con diverse caratteristiche perché il Coolgate CG240 è un 60mm a 7 FPI, quello di Corsair è 38mm a 20 FPI ma non pensare che la differenza di performance venga esclusivamente dal radiatore... ;)



TAMB: 22° perché ieri sera mia figlia non si sentiva molto bene ed aveva freddo.

Se avessi impostato il numero di RPM delle Grand Flex al pari delle ventole montate sul Corsair H105 avresti visto altri 5/7 gradi in meno... :asd:

Quote:

Originariamente inviato da estinto (Messaggio 43248393)
Per farti un esempio io ho un Corsair su cpu H110i GTX e sono sempre sotto i 800/900rpm con temperature massime in carico di 28/30°. ( in Idle sono a temperature ambiente...anzi sotto.)

Sotto la TAMB no perché avresti avuto condensa e non saresti a scrivere con lo stesso PC, salvo avere MoBo "trattate" come le ASRock Z87/Z97 OC Formula: https://www.youtube.com/watch?v=CAxxe0GrINk
In ogni caso i carichi di CPU sono diversificati in base al tipo di utilizzo della macchina ed anche ai software e/o games eseguiti.
Vale la stessa considerazione anche per i test di stabilità perché non si possono accostare i carichi di AIDA64 col Real Bench (https://rog.asus.com/forum/showthrea...Download-Links) od appunto il Prime 95.

Immagino già lo saprai ma fa la prova dei 3 torture test indicati sul tuo PC e vedrai le differenze.

Quote:

Originariamente inviato da estinto (Messaggio 43248393)
Ora mi chiedo se il gioco vale la candela....e specifico che ci sto pensando seriamente a passare tutto a liquido, da qualche tempo.:mbe:

By

Non sono a dire che gli AIO sono da evitare, anzi in laboratorio li uso anch'io per fare i pre-test delle CPU, ma sto semplicemente dicendo che il reale beneficio del "watercooling" ce l'hai con impianti custom che sono assemblati per dissipare parecchi watt perché si "liquidano" più componenti (come detto anche da Black) mantenendo contenuti i livelli di rumorosità generale.

Saluti. :)

P.S.: oggi il thread è bello attivo perché mi sono allontanato una mezza giornata e l'ho trovato con quasi 3 pagine da leggere...se continuiamo così domani al risveglio ce ne saranno altrettante. :asd:

P.S.II: @Black - "Corsair Link software uses the same WMI info that other programs pull from." ed altre risposte da cui desumere le informazioni (http://forum.corsair.com/v3/showthread.php?t=118371).

Killkernel 07-01-2016 21:13

Quote:

Originariamente inviato da Unnatural (Messaggio 43250281)
Un po' di follia :D link

:D Spettacolo...dicono che anche l'urea trattata in centrifuga prima del suo utilizzo nel loop abbia degli ottimi risultati di dissipazione... :asd: :asd: :asd:

estinto 07-01-2016 21:22

Quote:

Originariamente inviato da Killkernel (Messaggio 43250427)

Non sono a dire che gli AIO sono da evitare, anzi in laboratorio li uso anch'io per fare i pre-test delle CPU, ma sto semplicemente dicendo che il reale beneficio del "watercooling" ce l'hai con impianti custom che sono assemblati per dissipare parecchi watt perché si "liquidano" più componenti (come detto anche da Black) mantenendo contenuti i livelli di rumorosità generale.


Grazie , prendo nota anche di questo.;)

By


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 13:06.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.