Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Case, alimentatori e sistemi di raffreddamento (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=107)
-   -   [GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1731984)


_DoktorTerror_ 31-10-2015 12:00

ho un problema con il mio Aquaero 5 LT.
Ho fatto un aggiornamento del firmware e subito dopo Aquasuite mi dava assenza di collegamento USB, poi per qualche mio macabro pensiero ho eliminato la voce "Aquaero" e ora non so che fare.
Ho provato il recovey mode ma niente da fare non riesco a risolvere questo problema.
Che faccio butto tutto?

Black"SLI"jack 31-10-2015 12:26

a livello di connessione usb il pc lo rileva?
oppure non te lo sente nemmeno?

_DoktorTerror_ 31-10-2015 12:35

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 43014967)
a livello di connessione usb il pc lo rileva?
oppure non te lo sente nemmeno?

in "gestioni dispositivi" non vedo nessuna voce in merito a Aquaero o Aquacomputer.

Black"SLI"jack 31-10-2015 13:13

prova a staccare tutto quello che vi è connesso. lasciando in pratica il solo aquaero connesso in usb. dirotta pompe, ventole, sensori, flussimetri, poweradjust altrove.

_DoktorTerror_ 31-10-2015 13:35

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 43015105)
prova a staccare tutto quello che vi è connesso. lasciando in pratica il solo aquaero connesso in usb. dirotta pompe, ventole, sensori, flussimetri, poweradjust altrove.

provato gia durante il recovery mode ma niente.

deadbeef 31-10-2015 14:07

@Bestio

Per un pò di tempo mi ronzava per la testa l'idea di aprire una "boutique" in cui vendere configurazioni a liquido o comunque di fascia alta ma poi pensandoci bene sono giunto alla conclusione che:

1) un appassionato preferisce farselo da se
2) un non appassionato non capirebbe il lavoro che c'è dietro e non sarebbe disposto a pagare tot cifre
3) eventuali spedizioni sarebbero molto a rischio vista la relativa fragilità

killeragosta90 31-10-2015 14:12

Quote:

Originariamente inviato da marn3us (Messaggio 43013589)
credo che li abbiano rimossi a tutti gli iscritti a questo thread :asd:

Per quanto mi riguarda confermo :D

Bestio 31-10-2015 14:25

Allora che kit/componenti mi consigliate per la seguente config?

Case: InWin 805
MoBo: Asus Maximus VI Extreme
CPU: i7 4790k
GPU: 2x MSI GTX970 Gaming 4g SLI. (il WB EKWB che mi hanno consigliato nel 3d 970 direi che va benissimo)

Le caratteristiche che deve avere:
Vaschetta cilindrica trasparente.
Tubi trasparenti (li vorrebbe rigidi, ma se è troppo un macello vada per i flessibili)
Liquido refrigerante rosso (meglio se UV reattivi).

Inoltre cosa mi ci vuole come attrezzatura per l'assemblaggio di un impianto LC di questo calibro?

Grazie a tutti per l'aiuto. :)

Poi se qualcuno di voi è in grado di fare bene un lavoro come questo, e sta non troppo distante dalla liguria (piemonte/lombardia), potrei anche passargli il testimone... :)

Quote:

Originariamente inviato da deadbeef (Messaggio 43015282)
@Bestio

Per un pò di tempo mi ronzava per la testa l'idea di aprire una "boutique" in cui vendere configurazioni a liquido o comunque di fascia alta ma poi pensandoci bene sono giunto alla conclusione che:

1) un appassionato preferisce farselo da se
2) un non appassionato non capirebbe il lavoro che c'è dietro e non sarebbe disposto a pagare tot cifre
3) eventuali spedizioni sarebbero molto a rischio vista la relativa fragilità

Concordo, poi in una città relativamente piccola come la mia non è facile.
Dopotutto venderò 4 o 5 PC da gaming di fascia media all'anno (i5+970), i pochi componenti di fascia alta che vendo sono per amici che li comprano da me piuttosto che online solo per amicizia, e in linea di massima se li montano da soli.
Questo è l'unico che vuole sempre il meglio di ogni singolo componente, ma preferisce pagare e farselo fare (e non solo nei PC, ha una bicicletta che vale più della mia auto e la mia moto messe insieme... :asd: )

Gundam1973 31-10-2015 15:15

Quote:

Originariamente inviato da Bestio (Messaggio 43015339)
Allora che kit/componenti mi consigliate per la seguente config?

Case: InWin 805
MoBo: Asus Maximus VI Extreme
CPU: i7 4790k
GPU: 2x MSI GTX970 Gaming 4g SLI. (il WB EKWB che mi hanno consigliato nel 3d 970 direi che va benissimo)

Le caratteristiche che deve avere:
Vaschetta cilindrica trasparente.
Tubi trasparenti (li vorrebbe rigidi, ma se è troppo un macello vada per i flessibili)
Liquido refrigerante rosso (meglio se UV reattivi).

Inoltre cosa mi ci vuole come attrezzatura per l'assemblaggio di un impianto LC di questo calibro?

Grazie a tutti per l'aiuto. :)

Poi se qualcuno di voi è in grado di fare bene un lavoro come questo, e sta non troppo distante dalla liguria (piemonte/lombardia), potrei anche passargli il testimone... :)



Concordo, poi in una città relativamente piccola come la mia non è facile.
Dopotutto venderò 4 o 5 PC da gaming di fascia media all'anno (i5+970), i pochi componenti di fascia alta che vendo sono per amici che li comprano da me piuttosto che online solo per amicizia, e in linea di massima se li montano da soli.
Questo è l'unico che vuole sempre il meglio di ogni singolo componente, ma preferisce pagare e farselo fare (e non solo nei PC, ha una bicicletta che vale più della mia auto e la mia moto messe insieme... :asd: )

qui dentro credo che in molti saremmo in grado di fare il lavoro....ma mi chiedo....quanto sarebbe giusto/onesto chiedere x fare un assemblaggio a liquido...hw a parte...solo di lavoro...!! Nel senso...quando qualcuno mi chiede di assemblargli il pc ad aria o aio che sia, vario da 20 a 50€ a seconda della complessità, che cmq è sempre relativa. Ma quantificare per un impianto a liquido magari anche con tubi rigidi che tra piega e taglia il tempo vola.....non saprei proprio...voi che dite?

_DoktorTerror_ 31-10-2015 15:29

Quote:

Originariamente inviato da Gundam1973 (Messaggio 43015453)
qui dentro credo che in molti saremmo in grado di fare il lavoro....ma mi chiedo....quanto sarebbe giusto/onesto chiedere x fare un assemblaggio a liquido...hw a parte...solo di lavoro...!! Nel senso...quando qualcuno mi chiede di assemblargli il pc ad aria o aio che sia, vario da 20 a 50€ a seconda della complessità, che cmq è sempre relativa. Ma quantificare per un impianto a liquido magari anche con tubi rigidi che tra piega e taglia il tempo vola.....non saprei proprio...voi che dite?

se il cliente è esigente deve sborsare.....altrimenti meglio un bel ASUS ROG preconfezionato :asd:


UPDATE:
ho provato ad attaccare alla header usb poweradjust/farbwerk e vengono riconosciuti dal pc e Aquasuite.
In teoria dove trovo in "gestione dispositivi" l'aquaero e accessori? Io non li vedo :/

gekko75 31-10-2015 15:50

io chiedevo 120 euro..anche perchè devi garantire il lavoro fatto..occuparti degli ordini,progettare sistemazione del loop..test e non per ultimo stare dietro alle paranoie del cliente..mi sembra un prezzo piu che onesto.

Bestio 31-10-2015 16:02

Quote:

Originariamente inviato da Gundam1973 (Messaggio 43015453)
qui dentro credo che in molti saremmo in grado di fare il lavoro....ma mi chiedo....quanto sarebbe giusto/onesto chiedere x fare un assemblaggio a liquido...hw a parte...solo di lavoro...!! Nel senso...quando qualcuno mi chiede di assemblargli il pc ad aria o aio che sia, vario da 20 a 50€ a seconda della complessità, che cmq è sempre relativa. Ma quantificare per un impianto a liquido magari anche con tubi rigidi che tra piega e taglia il tempo vola.....non saprei proprio...voi che dite?

Quote:

Originariamente inviato da gekko75 (Messaggio 43015536)
io chiedevo 120 euro..anche perchè devi garantire il lavoro fatto..occuparti degli ordini,progettare sistemazione del loop..test e non per ultimo stare dietro alle paranoie del cliente..mi sembra un prezzo piu che onesto.

Infatti, la mia tariffa standard di assemblaggio e installazione SW è quasi sempre 35€, sia sui PC da ufficio che da gaming, anche se nel secondo caso il lavoro è più complesso, compenso col fatto che ho guadagnato un po di più sui componenti, e sopratutto lo faccio più volentieri. :)
Ma ovvio che se per assemblare un PC da ufficio ci vogliono 15 minuti, e uno da gaming un'ora, per un PC a liquido ci vorranno anche decine di ore, sopratutto per chi come me ha poca esperienza, ma vuole sempre e comunque consegnare un lavoro fatto a regola d'arte.

TigerTank 31-10-2015 16:07

Quote:

Originariamente inviato da deadbeef (Messaggio 43015282)
@Bestio

Per un pò di tempo mi ronzava per la testa l'idea di aprire una "boutique" in cui vendere configurazioni a liquido o comunque di fascia alta ma poi pensandoci bene sono giunto alla conclusione che:

1) un appassionato preferisce farselo da se
2) un non appassionato non capirebbe il lavoro che c'è dietro e non sarebbe disposto a pagare tot cifre
3) eventuali spedizioni sarebbero molto a rischio vista la relativa fragilità

Forse si potrebbe provare con gli AIO avanzati e i kit preconfezionati tipo quelli della Alphacool. Già noi che liquidiamo siamo una piccola percentuale, di noi quelli che vanno su soluzioni estreme sono una minima parte e gran parte di chi accarezza l'idea del liquido di solito rinuncia per i costi e per la non voglia di gestire e manutenere un impianto custom.
Un tempo gli AIO erano soluzioni scadenti, oggi ce ne sono di avanzati che sono validi e pratici, a partire appunto dai "quasi custom".

Bestio potresti piazzare in vetrina un impiantino alphacool o una delle soluzioni recenti tipo EK, Swiftech, ecc...

gekko75 31-10-2015 16:31

Quote:

Originariamente inviato da Bestio (Messaggio 43015574)
Infatti, la mia tariffa standard di assemblaggio e installazione SW è quasi sempre 35€, sia sui PC da ufficio che da gaming, anche se nel secondo caso il lavoro è più complesso, compenso col fatto che ho guadagnato un po di più sui componenti, e sopratutto lo faccio più volentieri. :)
Ma ovvio che se per assemblare un PC da ufficio ci vogliono 15 minuti, e uno da gaming un'ora, per un PC a liquido ci vorranno anche decine di ore, sopratutto per chi come me ha poca esperienza, ma vuole sempre e comunque consegnare un lavoro fatto a regola d'arte.

esatto..ci vuole tempo..se dovessi dividere i 120 euro in paga oraria non ne viene fuori certo una buona paga oraria..
poi tutto dipende da cosa vuole il cliente..dal genere di loop..
devi presentargli il progetto con il loop schematizzato,il preventivo di spesa..
fare l ordine..eseguire il leak test esternamente per essere sicuri che non ci siano pezzi difettosi(se hai una perdita per raccordo difettoso o altro e ti parte un componente hardware son fatti tuoi poi..)montare tutto e far spurgare il loop(ci puo volere un ora come un giorno)..
tutte cose che uno che fa loop da anni fa velocemente..ma bisogna farsi un po le ossa e quando si inizia la fretta non è una bella consigliera....

Flying Tiger 31-10-2015 17:34

Quote:

Originariamente inviato da deadbeef (Messaggio 43015282)
@Bestio

Per un pò di tempo mi ronzava per la testa l'idea di aprire una "boutique" in cui vendere configurazioni a liquido o comunque di fascia alta ma poi pensandoci bene sono giunto alla conclusione che:

1) un appassionato preferisce farselo da se
2) un non appassionato non capirebbe il lavoro che c'è dietro e non sarebbe disposto a pagare tot cifre
3) eventuali spedizioni sarebbero molto a rischio vista la relativa fragilità

Guarda hai perfettamente ragione , e anche io a suo tempo con il mio socio avevo pensato di esporre in vetrina un sistema liquidato di fascia alta proprio per cercare di diversificare l' offerta oltre che per una questione pubblicitaria per attrarre anche un certo tipo di clientela diciamo più avanzata rispetto alla media , con anche l' obiettivo di incrementare il lavoro con la manutenzione dell' impianto e quant' altro...

Per farla breve avevo esposto il mio precedente sistema poi venduto che era di fascia alta (rampage V , ecc..) con impianto a liquido standard , quindi con tubi classici e non rigidi, per cpu e gpu tutto integrato nel case compresi pompa, vaschetta, radiatori, ecc...

Non vi dico la gente che è entrata con il classico "wow lo voglio anch'io.." ma , fermo restando che molti degli entusiasmi inziali si sono spenti appena ho prospettato il costo di un' impianto medio che sappiamo tutti ,in verità tutto questo discorso anche se iniziato sotto i più buoni auspici dal lato professionale e relativo business si è dimostrato essere più che complicato sopratutto per un' aspetto fondamentale , e cioè un conto se lo fai per passione , ben altro se lo fai per lavoro perchè ovviamente le ore che impieghi per realizzarlo ti devono rendere e non puoi permetterti di spenderci sopra giorni e giorni per gli ovvii motivi.

Nello specifico, questo discorso si è rivelato essere estremamente pericoloso ai fini del profitto perchè come sappiamo tutti per realizzare un' impianto a liquido come si conviene , premesso che non puoi permetterti di sbagliare agli inizi o ti bruci in tempo zero con il famoso passaparola , occorre prima di tutto una fase di progettazione dello stesso in base all' hardware su cui verrà montato , almeno due preventivi con componenti diciamo economici e di una certa qualità senza andare a scomodare prodotti Koolance o Bitspower , montaggio , collaudo di almeno 24 ore , installazione del sistema a domicilio del cliente visto che certamente non rischi che questo trasportandolo maldestramente provochi dei danni sempre possibili che poi tra l' altro come sempre sarebbero nostri perchè lui "non ha toccato niente" con tutto ciò che ne consegue....

Ora, a fronte di quanto sopra e considerato le molte ore necessarie per completare il lavoro quanto dovrei chiedere al cliente come , chiamiamola così ,parcella fermo restando che attualmente meno di 25€ l' ora ti conviene stare a dormire se consideri che sono lordi e ci devi togliere spese , tasse dirette ed indirette e per la cronaca è già un prezzo basso oltre al rischio che magari montando l' impianto inavvertitamente danneggi un componente hardaware e il tuo guadagno è già andato a farsi benedire visto che ovviamente ne rispondi direttamente? lavori per niente tenendo un prezzo basso che ti copre solo le spese oppure ti senti dire dal cliente (ed è già successo vi assicuro...) che è in un negozio "di computer" e non da un gioiellere? e così facendo le ore , e aggiungo l' impegno perchè montare un' impianto non è certo una passeggiata ma occorre attenzione e manualità , chi me le paga? mi faccio un mazzo tanto con annessi e connessi sopracitati per niente? no non esiste...

Insomma alla fine della fiera abbiamo deciso di lasciare perdere , sotto il punto di vista del business non è cosa...

:)

bpi 31-10-2015 19:00

Devi resettare l aquaero è un problema del nuovo firmware



Inviato dal mio SM-N9005 utilizzando Tapatalk

bpi 31-10-2015 19:01

Quote:

Originariamente inviato da deadbeef (Messaggio 43015282)
@Bestio

Per un pò di tempo mi ronzava per la testa l'idea di aprire una "boutique" in cui vendere configurazioni a liquido o comunque di fascia alta ma poi pensandoci bene sono giunto alla conclusione che:

1) un appassionato preferisce farselo da se
2) un non appassionato non capirebbe il lavoro che c'è dietro e non sarebbe disposto a pagare tot cifre
3) eventuali spedizioni sarebbero molto a rischio vista la relativa fragilità

Lascia stare

Inviato dal mio SM-N9005 utilizzando Tapatalk

bpi 31-10-2015 19:04

Quote:

Originariamente inviato da Gundam1973 (Messaggio 43015453)
qui dentro credo che in molti saremmo in grado di fare il lavoro....ma mi chiedo....quanto sarebbe giusto/onesto chiedere x fare un assemblaggio a liquido...hw a parte...solo di lavoro...!! Nel senso...quando qualcuno mi chiede di assemblargli il pc ad aria o aio che sia, vario da 20 a 50€ a seconda della complessità, che cmq è sempre relativa. Ma quantificare per un impianto a liquido magari anche con tubi rigidi che tra piega e taglia il tempo vola.....non saprei proprio...voi che dite?

In Italia assemblano pc a liquido chiedendo 9000 euro ( e ce chi lo compra) in Italia non siamo pronti per Store esclusivi per il liquido

Inviato dal mio SM-N9005 utilizzando Tapatalk

_DoktorTerror_ 31-10-2015 19:04

Io non lo faccio per lavoro ma per hobby e vi assicuro che ogni volta che qualcuno mi chiede un lavoro prima non sanno nemmeno loro cosa vogliono, pure la luna, poi un preparo un pò di preventivi sul materiale e alla fine spariscono perché il prezzo é alto.
Per me certa gente non conosce i prezzi dell'hardware e figuriamoci i prezzi per certi lavori.

Inviato dal mio SM-N9005 utilizzando Tapatalk

Unnatural 31-10-2015 19:05

Una curiosità da assemblatore amatoriale (la mia qualifica è "lo smanettone a cui parenti e amici chiedono di assemblare/riparare i pc" :sofico: ): nel caso di impianti a liquido, un professionista ha una qualche forma di tutela contrattuale, visto i maggiori rischi impliciti di questi sistemi?


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 00:38.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.