Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Piazzetta Fotografica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=31)
-   -   [Thread Ufficiale] Pile/Batterie ricaricabili (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1486066)


caurusapulus 03-02-2010 21:09

Quote:

Originariamente inviato da madeline (Messaggio 30734742)
di spedizione?:cry:

eggià!
vabbè stavo già facendo la bocca alle nuove batterie :p

Marm 03-02-2010 21:38

Quote:

Originariamente inviato da CarloR1t (Messaggio 30735257)
Anche il 600 ha un adattatore per auto ma opzionale, ci sono abbinamenti già pronti oppure aggiungilo tu cercando 'car' nel sito, costava 5 euro o sterline non ricordo.

Attenzione a non confondere l'808 con carica singola in blister con l'altro identico nell'aspetto ma in una scatola di cartone ma con carica a coppie, meno consigliata.

Ho controllato ed è il modello in blister come nella seconda foto qui
http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...postcount=2897
Purtroppo il modello 600f venduto insieme al caricabatterie per auto non viene venduto insieme alle batterie, che quindi dovrei prendere a parte e pagherai qualcosa in più..ma almeno i costi di spedizione dovrebbero essere unici.
Tra 600f e 808 quindi meglio il primo?

CarloR1t 03-02-2010 21:52

Quote:

Originariamente inviato da Marm (Messaggio 30735750)
Ho controllato ed è il modello in blister come nella seconda foto qui
http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...postcount=2897
Purtroppo il modello 600f venduto insieme al caricabatterie per auto non viene venduto insieme alle batterie, che quindi dovrei prendere a parte e pagherai qualcosa in più..ma almeno i costi di spedizione dovrebbero essere unici.
Tra 600f e 808 quindi meglio il primo?

Direi quello che ti piace di più...ma se carichi molte AAA conviene il 600 che è più lento e le stressa meno (almeno con 3-4 batterie in carica perchè con solo 2 è uguale all'808). Il 600 è più recente. Le funzionalità di base sono comunque identiche.

Marm 04-02-2010 00:10

No, pile AAA non ne carico,solo le AA. Scusa lo stress ma non so bene come leggere quei valori, per batterie AA(da caricare 4 x volta)invece i due modelli si equivalgono o per le AAè preferibileil 600F per farle durare più nel tempo?

madeline 04-02-2010 06:33

bè alla fine devi scegliere quello che preferisci, cmq devi sapere che la carica oraria deve essere compresa da 0,33 e 1 C della batteria (C = capacità)! inoltre meglio se con 4 canali indipendenti!
per le batterie prendi eneloop...cmq penserei anche alle AAA...al fin fine io mi ritrovo ad usare anche quelle per i telecomandi e orologi vari...in questo caso però ho una sfilza di beghelli carica 500 che ritengo ottime per i telecomandi invece(ne ho 2) uso duracell e sony!

ieri ho pensionato le energy sostituendole con delle eneloop... ormai non tenevano più la carica....devo dire che le energy sono le batterie più facili da trovare ma anche le peggiori!
una cosa la ricarica con sovrracarico, ossia C/10 e durata 12 h è utile per batterie non usate e stoccate scarica da più 3 mesi?

FrancoC. 04-02-2010 14:36

Quote:

Originariamente inviato da Marm (Messaggio 30737194)
No, pile AAA non ne carico,solo le AA. Scusa lo stress ma non so bene come leggere quei valori, per batterie AA(da caricare 4 x volta)invece i due modelli si equivalgono o per le AAè preferibileil 600F per farle durare più nel tempo?

Personalmente, visto che non usi AAA, punterei abbastanza deciso sull'SCH808F.
Piuttosto ....., attento, come ha già detto CarloR1t, a non confonderli.
Quando avrai deciso posta qui il link, che qualcuno di noi ti confermerà se il prodotto è giusto.
Circa le celle (Hybrio o Eneloop) dipende dall'uso che ne devi fare: se devi metterle in qualche telecomando od orologio (scarso assorbimento prolungato nel tempo) mi orienterei su Hybrio.

darkdragonseven 04-02-2010 15:42

Reduce da un pacco di pile energizer ricaricabili schifide, vorrei chiedervi per i joypad della xbox 360, quali ricaricabili consigliate: possibilmente delle pile che dopo una decina di cicli non inizino già a degradare la durata...

migna 04-02-2010 16:57

ragazzi volevo sapere una cosa. se io carico le mie batterie e per caso non le uso immediatamente, il giorno dopo son di nuovo scariche. e quindi rimango fregato (dopo ben 12 ore di ricarcia :D ). se invece le infilo subito nella macchina fotografica, queste durano normalmente.

Volevo sapere se questa cosa è normale o se dipende dalle batteire (morte) o dal caricatore (giocattolo) che mi ritrovo.

Nel caos sia normale...come ovviate voi? lasciate smepre un paio di batterie a caricare così son pronte quando servono?:mbe:

Grazie :)

angelo963 04-02-2010 20:06

Ciao, guarda che 12h possono anche non bastare per una carica completa.
Devi dividere la capacità della batteria per i milliampere del CB per avere indicativamente le ore di carica; esempio 2500mah/200ma = 12,5h come minimo a cui va aggiunta ancora una sovraccarica di non sò esattamente quanto.
Ti sapranno rispondere piu' in dettaglio persone meglio preparate di me, ma almeno quel calcolo lo devi fare, anche per evitare sovraccariche se il CB fornisce correnti piu' elevate. ;)

madeline 04-02-2010 20:41

Quote:

Originariamente inviato da migna (Messaggio 30746831)
ragazzi volevo sapere una cosa. se io carico le mie batterie e per caso non le uso immediatamente, il giorno dopo son di nuovo scariche. e quindi rimango fregato (dopo ben 12 ore di ricarcia :D ). se invece le infilo subito nella macchina fotografica, queste durano normalmente.

Volevo sapere se questa cosa è normale o se dipende dalle batteire (morte) o dal caricatore (giocattolo) che mi ritrovo.

Nel caos sia normale...come ovviate voi? lasciate smepre un paio di batterie a caricare così son pronte quando servono?:mbe:

Grazie :)

se nonostante, una ricarica completa, il giorno dopo sono scariche temo siano andate!

Quote:

Originariamente inviato da darkdragonseven (Messaggio 30745691)
Reduce da un pacco di pile energizer ricaricabili schifide, vorrei chiedervi per i joypad della xbox 360, quali ricaricabili consigliate: possibilmente delle pile che dopo una decina di cicli non inizino già a degradare la durata...

per la 360 uso delle sony e durano un sacco di tempo...mi sembra di superare le 30 ore di gioco a paio...se non adirittura 40!

migna 04-02-2010 22:37

per la ricarica completa mi baso semplicemente (non insultatemi ho imparato certe cose per la prima volta leggendo la prima pagina di questo 3ad :D ) sulla lucina del caricatore che diventa verde :stordita: più o meno ci mette 12 ore...


dovrò cambiarle :)

madeline 05-02-2010 06:37

Quote:

Originariamente inviato da migna (Messaggio 30751565)
per la ricarica completa mi baso semplicemente (non insultatemi ho imparato certe cose per la prima volta leggendo la prima pagina di questo 3ad :D ) sulla lucina del caricatore che diventa verde :stordita: più o meno ci mette 12 ore...


dovrò cambiarle :)

non prendere energy!

migna 05-02-2010 08:24

Quote:

Originariamente inviato da madeline (Messaggio 30752844)
non prendere energy!

ok...cerco delle sony o le energizer, che dici?Quelle di adesso sono delle Duracel da 2650mh

madeline 05-02-2010 10:30

Quote:

Originariamente inviato da migna (Messaggio 30753377)
ok...cerco delle sony o le energizer, che dici?Quelle di adesso sono delle Duracel da 2650mh

non devi prendere energizer...le duracell da 2650 mah sono vecchie!

migna 05-02-2010 10:38

Quote:

Originariamente inviato da madeline (Messaggio 30755074)
non devi prendere energizer...le duracell da 2650 mah sono vecchie!

lo so infatti son quasi due anni che le ho :D

sony quindi?

angelo963 05-02-2010 11:16

Quote:

Originariamente inviato da madeline (Messaggio 30755074)
non devi prendere energizer...le duracell da 2650 mah sono vecchie!

Confermo che le energizer non reggono il confronto con le "altre".
Sono le prime che hanno raggiunto l'area ecologica assieme al CB giocattolo dopo l'arrivo del Maha, poi seguite da sbs..:)

Spider Baby 05-02-2010 12:50

Una cosa che non ho capito: i caricatori shc 808F e 600F visualizzano lo stato della carica delle batterie quando vengono inserite? Non dico con precisione, hanno delle barrette, ma non so se quel display serva solo per vedere quanto manca alla fine della carica (come una barra di loading) o se possa anche far vedere se una batteria che si sta usando abbia o no bisogno di essere caricata.
Maha e LaCrosse cmq mi sembra che lo facciano, giusto?

DeMoN3 05-02-2010 12:51

Quote:

Originariamente inviato da Spider Baby (Messaggio 30757357)
Una cosa che non ho capito: i caricatori shc 808F e 600F visualizzano lo stato della carica delle batterie quando vengono inserite? Non dico con precisione, hanno delle barrette, ma non so se quel display serva solo per vedere quanto manca alla fine della carica (come una barra di loading) o se possa anche far vedere se una batteria che si sta usando abbia o no bisogno di essere caricata.
Maha e LaCrosse cmq mi sembra che lo facciano, giusto?

il display mostra, per ogni batteria, la sagoma di una batteria con dentro 3 barrette (ognuna il 33% di carica) che si caricano/scaricano a seconda dello stato della batteria...se invece è da buttare lampeggia tutta la batteria

Spider Baby 05-02-2010 13:01

Quote:

Originariamente inviato da DeMoN3 (Messaggio 30757375)
il display mostra, per ogni batteria, la sagoma di una batteria con dentro 3 barrette (ognuna il 33% di carica) che si caricano/scaricano a seconda dello stato della batteria...se invece è da buttare lampeggia tutta la batteria

Cioè per esempio se la batteria ha ancora il 70% di carica, inserendola in questo cb comincerà a lampeggiare solo l'ultima barretta?

DeMoN3 05-02-2010 13:19

Quote:

Originariamente inviato da Spider Baby (Messaggio 30757540)
Cioè per esempio se la batteria ha ancora il 70% di carica, inserendola in questo cb comincerà a lampeggiare solo l'ultima barretta?

esattamente...2 barre fisse e 1 lampeggiante

(parlo del 600, ma l'800 dovrebbe esser identico)

albyhf 05-02-2010 14:58

scusate, magari l'avete già detto 100 volte ma non riesco a trovarlo...:muro:

le batterie ricaricabili quando vanno riposte sapendo di non doverle usare per diverso tempo, è meglio lasciarle cariche o scariche?

il discorso poi è uguale per i vari tipi (ni-mh, litio, ecc) o varia a seconda del tipo?


grazie :)

iron84 05-02-2010 15:10

Vanno lasciate cariche ;) che siano Ni-Mh o litio etc...

albyhf 05-02-2010 15:12

Quote:

Originariamente inviato da iron84 (Messaggio 30759841)
Vanno lasciate cariche ;) che siano Ni-Mh o litio etc...

thank you :)

angelo963 05-02-2010 18:15

Quote:

Originariamente inviato da iron84 (Messaggio 30759841)
Vanno lasciate cariche ;) che siano Ni-Mh o litio etc...

Ma raga, è una delle prime regole spiegate all'inizio di questo "immenso" thread !!
Riporto quanto scritto da Marchigiano:
come devo mantenere le batterie che non userò per parecchi mesi?
A. le ni-cd e ni-mh vanno scaricate a zero, le li-ion/poly scaricate al 30% residui, quindi riposte in luoghi asciutti e temperature più basse possibile. le ni-cd e ni-mh poi, al riutilizzo andrebbero caricate a C/10 per 12 ore: la sovraccarica aiuta a redistribuire l'elettrolita (break-in). lasciare autoscaricare per parecchi mesi delle ni-cd e ni-mh cariche causa l'ingrossamento dei cristalli che potrebbero perforare l'isolante alla successiva ricarica ....
Scaricare a zero s'intende a 0,9-1 VOLT perchè sotto questa soglia la batteria degenera irrimediabilmente, giusto?
Come mantenere le batterie in questo "limbo" di 0,9 Volt però non l'ho capito nemmeno io (e ti pareva .....:mc: ).
Magari una mezza carica ogni 1 o 2 mesi ?? :confused:

iron84 05-02-2010 18:25

Scusa, ma quella frase non l'avevo vista, ma riguardo a quanto scritto, imho c'è un errore.
Una batteria Ni-Mh non va mai scaricata sotto gli 0,9V altrimenti si danneggerebbe irrimediabilmente...
Io sapevo che va messa da parte carica proprio perchè tende ad autoscaricarsi...
Se noi la scarichiamo tanto e la mettiamo pure da parte, al suo riutilizzo (ricarica) potremmo non riuscire a caricarla in quanto potrebbe, addirittura, verificarsi una inverisone di polarità..... e quaindi avremmo danneggiato irrimediabilmente la batteria...

angelo963 05-02-2010 18:37

@iron 84
E di cosa devi scusarti??
Io con "cerca" non ho mai trovato una beata ....., sarò impedito :D !!
Mi devo rileggere sempre 50 pagine prima di trovare quello che cerco e quella cosa è immancabilmente scritta alla cinquantunesima.
Meno male che abbiamo avuto lo stesso dubbio riguardo alla scarica estrema, penso comunque intendesse dire 0,9VOLT.
Resta il problema di come mantenerla in quello stato.
Aspettiamo i "guru" ;)
Grazie

madeline 05-02-2010 21:01

Quote:

Originariamente inviato da migna (Messaggio 30755179)
lo so infatti son quasi due anni che le ho :D

sony quindi?

guarda con un paio delle mie sony classiche da 2100 mah...gioco circa 6 ore al giorno per 7 giorni!
Visto che il joypad consuma e penso lo utilizzarei spesso ti consiglio le eneloop!
Tiene conto che le sony ibride sono sempre delle eneloop sono sempre rimarchiata!
PEr duracell hanno ridefinito totalmente la sezione ricabile, pensa che le batterie da 2650 non vengono più prodotto e sono state sostiuite con delle 2450!
@iron le faccio scaricare dalla maha... ricordo inoltre che il manuale in caso di inutilizzo superiore ai 3 mesi, consiglia la ricarica in stile c/10 per 12 h

FrancoC. 05-02-2010 21:03

Quote:

Originariamente inviato da angelo963 (Messaggio 30763079)
@iron 84
E di cosa devi scusarti??
Io con "cerca" non ho mai trovato una beata ....., sarò impedito :D !!
Mi devo rileggere sempre 50 pagine prima di trovare quello che cerco e quella cosa è immancabilmente scritta alla cinquantunesima.
Meno male che abbiamo avuto lo stesso dubbio riguardo alla scarica estrema, penso comunque intendesse dire 0,9VOLT.
Resta il problema di come mantenerla in quello stato.
Aspettiamo i "guru" ;)
Grazie

Circa le Nixx, come avete detto vanno scaricate a circa 1,0V; a quella tensione sono praticamente vuote. Se di buona qualità, la loro resistenza interna, a quelle tensioni, fa si che scendano lentamente; ovviamente a tutto c'è un limite quindi meglio verificare ogni tanto che non scendano troppo.
Circa le Lixx il discorso è diverso. E' noto che sono "prive" di autoscarica, ma non è proprio così; anche loro, seppure mooolto lentamente si autoscaricano. Quindi vanno conservate ad una tensione di storage pari circa al voltaggio nominale che è di 3,3V per le LiFePo4 (A123), di 3,6V per le LiIon e 3,7V per le LiPo, tensioni, tutto sommato, non basse. Questo perché il pericolo maggiore per le Lixx si verifica quando la tensione scende sotto i 2,7V e se a questa tensione restano per un certo tempo ..... sono da buttare.
Solo le A123, per loro caratteristiche e perché estremamente robuste di "costituzione", anche se finiscono per un po sotto la tensione minima raccomandata di 2V di norma si riprendono: ma meglio non approfittarne.

angelo963 05-02-2010 22:34

Thanks :) :ave:

Spider Baby 06-02-2010 00:49

Seguo il thread da un po' ma ammetto di non averlo letto per intero, quindi scusate se presento cose già discusse.

Ho trovato due caricatori Uniross interessanti ed economici:
Il primo, Globe Trotter Pocket, è molto compatto, ha canali indipendenti, controllo di carica Delta V, e si trova a 10£ insieme a 4 AA 2300mAh. Il prezzo mi sembra molto interessante.
Il secondo, Technoline BL-700, ha una forma che ricorda moltissimo i due modelli più quotati (Maha/LaCrosse), ma a quanto leggo pecca in flessibilità: in particolare carica solo a 200mA, 500mA e 700mA. Costa 2/3 dei suoi concorrenti diretti.

Non saprei dare giudizi precisi, quindi chiedo a voi se siano due scelte da prendere in considerazione.

madeline 06-02-2010 06:59

per chiarire informo che la duracell non pruduce più la categoria active charge, sostiutuita da staycharced , che dovrebbero essere delle eneloop rimarchiate...vantaggi? la duracell ha un ampia rete di distribuzione!
inoltre le supreme sono state ridefinite adesso il top è quella a 2450 mah! anche la varta ha introdotto le ibride...qualcuno le ha mai provate?
edit: ma la sanyo da 2700 sono prodotte in Cina?
edit: ho messo in test le mie sbs da 1800....e 2 su 4 mi hanno dato high!risultato tutte nel cestino...non sono stato neanche a perdere mezza giornata per testarle

esatch 06-02-2010 09:09

Quote:

Originariamente inviato da madeline (Messaggio 30767229)
per chiarire informo che la duracell non pruduce più la categoria active charge, sostiutuita da staycharced , che dovrebbero essere delle eneloop rimarchiate...vantaggi? la duracell ha un ampia rete di distribuzione!
inoltre le supreme sono state ridefinite adesso il top è quella a 2450 mah! anche la varta ha introdotto le ibride...qualcuno le ha mai provate?
edit: ma la sanyo da 2700 sono prodotte in Cina?
edit: ho messo in test le mie sbs da 1800....e 2 su 4 mi hanno dato high!risultato tutte nel cestino...non sono stato neanche a perdere mezza giornata per testarle

Le active charge erano prodotte anche prima da sanyo, per lo meno quelle con l'anello bianco e made in japan. La scritta "stay charged" non è altro che un restyling grafico.

Le supreme attuali da 2450 non lo so, ma le precedenti da 2650 made in japan erano anch'esse prodotte da sanyo.

Le sanyo 2700 sono made in japan.

Le varta ibride sono in commercio da parecchio tempo, almeno un paio d'anni.

madeline 06-02-2010 11:31

Quote:

Originariamente inviato da esatch (Messaggio 30767811)
Le active charge erano prodotte anche prima da sanyo, per lo meno quelle con l'anello bianco e made in japan. La scritta "stay charged" non è altro che un restyling grafico.

Le supreme attuali da 2450 non lo so, ma le precedenti da 2650 made in japan erano anch'esse prodotte da sanyo.

Le sanyo 2700 sono made in japan.

Le varta ibride sono in commercio da parecchio tempo, almeno un paio d'anni.

le ho prese poco minuti fa le varta ibride...sono curioso di provarle! le supreme sono mande in japan! quindi in parole povere le duracell supreme sono sanyo, mentre le stay sono eneloop...anche le ibride sony sono delle eneloop! e da quello che penso anche le loro 2700 sono delle sanyo...praticamente oramai quasi tutte le battrie sono sanyo!
Le varta sono in P.R.C.!

esatch 06-02-2010 11:56

Quote:

Originariamente inviato da madeline (Messaggio 30769517)
le ho prese poco minuti fa le varta ibride...sono curioso di provarle! le supreme sono mande in japan! quindi in parole povere le duracell supreme sono sanyo, mentre le stay sono eneloop...anche le ibride sony sono delle eneloop! e da quello che penso anche le loro 2700 sono delle sanyo...praticamente oramai quasi tutte le battrie sono sanyo!
Le varta sono in P.R.C.!

non sono sicuro che le sony siano eneloop, quelle che ho visto io erano sempre made in china.

Le varta non vanno male, come tutte le ibride.

Nota a margine: ho comprato delle recyko AAA da 850mah...entrambe tengono 950, spaventoso...

madeline 06-02-2010 12:28

Quote:

Originariamente inviato da esatch (Messaggio 30769876)
non sono sicuro che le sony siano eneloop, quelle che ho visto io erano sempre made in china.

Le varta non vanno male, come tutte le ibride.

Nota a margine: ho comprato delle recyko AAA da 850mah...entrambe tengono 950, spaventoso...

le cicle blue enrergy(confenzione blu) sono prodotto dalla sanyo!

esatch 06-02-2010 13:30

Quote:

Originariamente inviato da madeline (Messaggio 30770367)
le cicle blue enrergy(confenzione blu) sono prodotto dalla sanyo!

meglio così allora.
Ma ne sei sicuro?

madeline 06-02-2010 15:45

Quote:

Originariamente inviato da esatch (Messaggio 30771364)
meglio così allora.
Ma ne sei sicuro?

da wikipedia:
Sony CycleEnergy (manufactured by Sanyo)

esatch 06-02-2010 18:22

Quote:

Originariamente inviato da madeline (Messaggio 30773299)
da wikipedia:
Sony CycleEnergy (manufactured by Sanyo)


uhm...wikipedia non è garanzia di attendibilità al 100% e, considerato il fatto che io stesso ho sempre visto sony ibride made in china, nutro seri dubbi che siano fatte da sanyo...almeno non tutte.

madeline 06-02-2010 21:41

Quote:

Originariamente inviato da esatch (Messaggio 30775206)
uhm...wikipedia non è garanzia di attendibilità al 100% e, considerato il fatto che io stesso ho sempre visto sony ibride made in china, nutro seri dubbi che siano fatte da sanyo...almeno non tutte.

quelle ibride è molto probabile, anche perchè sono da 2000 per quelle standard le arancioni non so!

Spider Baby 07-02-2010 16:04

Quote:

Originariamente inviato da Spider Baby (Messaggio 30766871)
Seguo il thread da un po' ma ammetto di non averlo letto per intero, quindi scusate se presento cose già discusse.
Ho trovato due caricatori Uniross interessanti ed economici:
Il primo, Globe Trotter Pocket, è molto compatto, ha canali indipendenti, controllo di carica Delta V, e si trova a 10£ insieme a 4 AA 2300mAh. Il prezzo mi sembra molto interessante.
Il secondo, Technoline BL-700, ha una forma che ricorda moltissimo i due modelli più quotati (Maha/LaCrosse), ma a quanto leggo pecca in flessibilità: in particolare carica solo a 200mA, 500mA e 700mA. Costa 2/3 dei suoi concorrenti diretti.
Non saprei dare giudizi precisi, quindi chiedo a voi se siano due scelte da prendere in considerazione.

Nessun commento su questi CB? Come ho detto preferirei un consiglio esperto per decidere se considerarli per un acquisto.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 16:16.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.