Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Piazzetta Fotografica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=31)
-   -   [Thread Ufficiale] Pile/Batterie ricaricabili (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1486066)


Debian-LoriX 06-01-2010 10:32

Quote:

Originariamente inviato da marchigiano (Messaggio 30328503)
lui ha un postino speciale

'azz... ma chi è, somiglia un po' alla moglie di DP??? :D

vladko 06-01-2010 13:57

Quote:

Originariamente inviato da Dadooo (Messaggio 30304759)
ragazzi qualche consiglio per prendere le sanyo eneloop ? qualche ebayer inglese. in alternativa cosa posso prendere ? sono rimasto alle mie uniross e me ne servono altre 8 ricaricabili da abbinare al mio spk808 !

questo ebay sembra spedire in italia...che ne pensate ?
http://cgi.ebay.it/AA-SANYO-Eneloop-...item1c0c7414b9

ho gia comprato qui
http://shop.ebay.it/merchant/dasgute...dZp3686?_rdc=1
e mi sono trovato benissimo!!!
veloci e precisi

nicola1985 06-01-2010 16:37

domanda OT visto che vedo che parecchi di voi sono ferrati in materia:

tra le luci a fluorescenza per uso domestico quali sono le marche migliori?quelle che ho ora si fulminano ogni 3 mesi...
mi servirebbero delle luci + robuste e che non costino uno sproposito!

quelle a led come sono?
io ho la sensazione che non illuminino abbastanza...

Debian-LoriX 06-01-2010 18:07

Quote:

Originariamente inviato da nicola1985 (Messaggio 30339221)
tra le luci a fluorescenza per uso domestico quali sono le marche migliori?

Scartate quelle cinesi di bassa fascia, direi Osram, Philips :)

Quote:

quelle che ho ora si fulminano ogni 3 mesi...
Ma è tantissimo... non è che hai problemi all'impianto elettrico? :confused:

Quote:

mi servirebbero delle luci + robuste e che non costino uno sproposito!
Le marche che ti ho consigliato hanno prodotti ottimi, verifica l'impianto prima... altrimenti rischi di comprare nuove lampadine e sei daccapo :doh:

Quote:

quelle a led come sono?
io ho la sensazione che non illuminino abbastanza...
Bravo... per un'illuminazione generale sono ancora scarsette (a meno di non spendere cifre alte), mentre quelle spot vanno ormai benone

marchigiano 06-01-2010 19:44

Quote:

Originariamente inviato da nicola1985 (Messaggio 30339221)
domanda OT visto che vedo che parecchi di voi sono ferrati in materia:

tra le luci a fluorescenza per uso domestico quali sono le marche migliori?quelle che ho ora si fulminano ogni 3 mesi...
mi servirebbero delle luci + robuste e che non costino uno sproposito!

quelle a led come sono?
io ho la sensazione che non illuminino abbastanza...

come dice lory, le led sono improponibili per ora anche perchè i retrofit nascono concettualmente male: infatti il led deve stare attaccato al dissipatore per stare fresco, mentre le fluo e incand devono stare calde, il retrofit in pratica non dissipa bene il calore del led riducendone la vita

dovresti avere un impianto molto disturbato, ti consiglio le osram dulux superstar che durano circa 15000 ore, hanno componenti di qualità elevata che assorbono abbastanza bene gli sbalzi (è un po come comprare una MB con condensatori a stato solido...)

hc900 07-01-2010 17:35

Meglio la lampada Philips PL Master, costa quel che costa, ma dura almeno la metà delle 15000 ore teoriche :D


Riguardo i guasti frequenti delle tue lampade, per capirci qualcosa:

Che modelli usi?

in che tipo di lampadario o plafoniera le monti?

si brucia qualche componente della scheda elettronica, con odore di bruciato?

oppure ti ritrovi i catodi del tubo anneriti?

Ciao.

iron84 07-01-2010 18:07

Quote:

Originariamente inviato da hc900 (Messaggio 30354369)
Meglio la lampada Philips PL Master, costa quel che costa, ma dura almeno la metà delle 15000 ore teoriche :D


Riguardo i guasti frequenti delle tue lampade, per capirci qualcosa:

Che modelli usi?

in che tipo di lampadario o plafoniera le monti?

si brucia qualche componente della scheda elettronica, con odore di bruciato?

oppure ti ritrovi i catodi del tubo anneriti?

Ciao.

Raga, aprite un altro tread per questo argomento che, a mio avviso è altrettanto interessante. ;)
/Fine OT


Intanto domanda: Ho una pila AA che si è rovinato l'involucro in corrispondenza del polo + e si è tolta la protezione in plastica bianca a forma di ciambella. Ora si vedono sotto i buchini penso della sicurezza in caso di alte pressioni interne. E' pericolosa quella batteria ? E' da buttare?

baolian 07-01-2010 19:06

Ho comprato delle Varta da 2700 mha...
...non entrano praticamente in nessun apparecchio!!!!:mad:

E' normale?:confused:

nicola1985 07-01-2010 19:17

Quote:

Originariamente inviato da Debian-LoriX (Messaggio 30340375)
Scartate quelle cinesi di bassa fascia, direi Osram, Philips :)



Ma è tantissimo... non è che hai problemi all'impianto elettrico? :confused:

non penso di avere problemi all'impianto elettrico in quanto ho una luce nella mia stanza (philips) da ben 10 anni e non si è mai fulminata...
le altre le ho pagate relativamente poco in verità...(4€ l'una)

a volte capita nelle stanze in cui ci sono queste luci non di marca che ad interruttore spento sfarfallano un pò...mi sono sempre chiesto il perchè!

voi dove acquistare questo genere di merce?

nicola1985 07-01-2010 19:23

Quote:

Originariamente inviato da marchigiano (Messaggio 30341784)
dovresti avere un impianto molto disturbato, ti consiglio le osram dulux superstar che durano circa 15000 ore, hanno componenti di qualità elevata che assorbono abbastanza bene gli sbalzi (è un po come comprare una MB con condensatori a stato solido...)

ora vedo a quanto le trovo!
Quote:

Originariamente inviato da hc900 (Messaggio 30354369)

in che tipo di lampadario o plafoniera le monti?

si brucia qualche componente della scheda elettronica, con odore di bruciato?

oppure ti ritrovi i catodi del tubo anneriti?

Ciao.

di solito si anneriscono i catodi del tubo!

le luci che si rompono più di frequente sono montati in un lampadario con 6 lampade che si accendo a coppie di 3.

un'altra cosa che volevo sapere è se conviene cambiare gli starter dei neon con i più moderni alimentatori non so come si chiamano...

scusate il grandissimo OT!!
sarebbe interessante aprire un nuovo thread su questo argomento...ma in quale sezione?

iron84 07-01-2010 19:56

Quote:

Originariamente inviato da nicola1985 (Messaggio 30356001)
sarebbe interessante aprire un nuovo thread su questo argomento...ma in quale sezione?

Penso in scienza e tecnica ;)

marchigiano 07-01-2010 19:59

Quote:

Originariamente inviato da iron84 (Messaggio 30354862)
Intanto domanda: Ho una pila AA che si è rovinato l'involucro in corrispondenza del polo + e si è tolta la protezione in plastica bianca a forma di ciambella. Ora si vedono sotto i buchini penso della sicurezza in caso di alte pressioni interne. E' pericolosa quella batteria ? E' da buttare?

non è pericolosa, solo attento ai cortocircuiti, la parte scoperta è il negativo, magari oramai togli tutta la plastica e ricoprila con del buon nastro isolante, lo metti tirato così prende la forma della curva

iron84 07-01-2010 20:08

Quote:

Originariamente inviato da marchigiano (Messaggio 30356708)
non è pericolosa, solo attento ai cortocircuiti, la parte scoperta è il negativo, magari oramai togli tutta la plastica e ricoprila con del buon nastro isolante, lo metti tirato così prende la forma della curva

Grazie

iron84 07-01-2010 22:29

Su quel sito famodo olandese vendono sia le eneloop che le Imedion. Entrambe ibride.

Specificano già loro che le eneloop hanno una bassa resistenza interna rispetto le Imedion che invece è più alta.

Dicono già nel sito che le eneloop van prese per apparecchi high drain, mentre le imedion per apparecchi low drain (mouse, orologi etc...)

Ora mi chiedo perchè dovrei comprare le Imedion, dato che costano uguale alle eneloop, ma le posso mettere in meno dispostivi? Dato che le eneloop a loro volta posso metterle in apparecchi low drain?

JCD's back 07-01-2010 23:41

Quote:

Originariamente inviato da iron84 (Messaggio 30358945)
Ora mi chiedo perchè dovrei comprare le Imedion, dato che costano uguale alle eneloop, ma le posso mettere in meno dispostivi? Dato che le eneloop a loro volta posso metterle in apparecchi low drain?

perchè magari non saprebbero più come vendere tutte le ibride NON eneloop? :sofico:

iron84 07-01-2010 23:52

Quote:

Originariamente inviato da JCD's back (Messaggio 30359654)
perchè magari non saprebbero più come vendere tutte le ibride NON eneloop? :sofico:

Però a sto punto non ha senso a venderle allo stesso prezzo.
Costassero qualcosa meno e dovessi usarle nel termostato, nel mouse, in un cordless che le ricarico ogni /20/30 giorni, ci possono stare anche le imedion.

Hai sempre risparmiato qualcosa su quelle 4 batterie.

hc900 08-01-2010 08:42

Quote:

Originariamente inviato da nicola1985 (Messaggio 30355914)
a volte capita nelle stanze in cui ci sono queste luci non di marca che ad interruttore spento sfarfallano un pò...mi sono sempre chiesto il perchè!

Sarà perchè è un interruttore con spia luminosa, e la lampada -seppure di marca- non ha un trigger di accensione calibrato a 100Volt ?

Siamo fuori argomento, per consulenze su impianti elettrici apri un apposito forum.

JCD's back 08-01-2010 10:23

Quote:

Originariamente inviato da iron84 (Messaggio 30359733)
Però a sto punto non ha senso a venderle allo stesso prezzo.
Costassero qualcosa meno e dovessi usarle nel termostato, nel mouse, in un cordless che le ricarico ogni /20/30 giorni, ci possono stare anche le imedion.

Hai sempre risparmiato qualcosa su quelle 4 batterie.

magari nella loro capoccia pensano, in questo modo, di differenziare il prodotto agli occhi dell'utente meno smaliziato, facendogli credere quasi che si tratti di due prodotti differenti..... boh :confused:

mnjaco 08-01-2010 11:33

migliori pile ricaricabili per trasmettitori wireless in ambito musicale?
 
Ciao ragazzi
Ho provato a cercare ma non ho trovato risposte per la mia esigenza...chiedo lumi a voi esperti!

1) Ho un trasmettitore wireless bodypack, shure pgx1, per ambito musicale...al quale suono il basso elettrico evitando di usare cavi, che funziona con 2 stilo da 1,5 --> link: http://www.shure.com/ProAudio/Produc...o_PGX1_content
2) Poi ho un in ear montor sennheiser ew 300 con bodypack che funziona con una pila da 9v --> link manuale: http://www.handheldaudio.co.uk/assets/ew300-iem.pdf

Vorrei da voi un consiglio sulle migliori pile ricaricabili per i due sistemi, e se avete un buon negozio online dove acquistarle.
Fino ad ora ho usato per il primo pile ricaricabili stilo nimh SBK da 2900 mah e per il secondo delle Digital Hi Power 9v nimh a 300 mah
GRAZIE INFINITE! :)

iron84 08-01-2010 14:07

Quote:

Originariamente inviato da mnjaco (Messaggio 30363410)
Ciao ragazzi
Ho provato a cercare ma non ho trovato risposte per la mia esigenza...chiedo lumi a voi esperti!

1) Ho un trasmettitore wireless bodypack, shure pgx1, per ambito musicale...al quale suono il basso elettrico evitando di usare cavi, che funziona con 2 stilo da 1,5 --> link: http://www.shure.com/ProAudio/Produc...o_PGX1_content
2) Poi ho un in ear montor sennheiser ew 300 con bodypack che funziona con una pila da 9v --> link manuale: http://www.handheldaudio.co.uk/assets/ew300-iem.pdf

Vorrei da voi un consiglio sulle migliori pile ricaricabili per i due sistemi, e se avete un buon negozio online dove acquistarle.
Fino ad ora ho usato per il primo pile ricaricabili stilo nimh SBK da 2900 mah e per il secondo delle Digital Hi Power 9v nimh a 300 mah
GRAZIE INFINITE! :)

Quanto consumano?

mnjaco 08-01-2010 14:44

Quote:

Originariamente inviato da iron84 (Messaggio 30366196)
Quanto consumano?

se intendi la durata, quelle sul bodyback dello shure (le stilo) mi durano sulle 6, 7 ore....mentre quelle su bodypack del sennheiser (le quadrate da 9v) durano poco meno di 2 ore
non so se sono altri dati che ti servivano....

iron84 08-01-2010 14:56

Sì, esatto.
Per le prime stilo Vai su pile Ni-mh normali, magari di marca Sanyo 2700mAh che dovrebbero dare quanto promettono. Le ibride non ti servono dato che le scarichi in poco tempo.
Su quelle 9V non saprei cosa consigliarti. Magari le Uniross ibride, però tengono mi pare solo 200mAh (però son reali). Quelle normali che promettono più capacità poi non so se la mantengono e il fatto che gli elementi dentro siano collegati in serie, una ibrida forse dura più a lungo dato che gli elementi che la costituiscono son più bilanciati...

Drunke 08-01-2010 17:40

Qualche pack di batterie a litio con ricarica dove posso trovarle? Ho avuto le Uniross (no litio) con relativo caricatore per 3 anni circa è poi non mantenevano più la carica :(

ste_jon 10-01-2010 10:37

ciao ragazzi! io devo alimentare per lo più joypad xbox360, tastiere/mouse wireless, e stazioni meteo digitali!

Posto che pensavo di prendere un Maha Powerex MH-C9000 come caricatore, quali batterie sono più indicate per il mio utilizzo? Posso scegliere tra queste:
- Sanyo 2700 mah
- Sanyo Eneloop 2000 mah
- Imedion batteries 2100 mah

Io ero orientato sulle Eneloop (8 AA e 4 AAA)

iron84 10-01-2010 12:25

@ ste_jon
Prendi le eneloop che vai sul sicuro.




Ho visto anche questo caricatore The Sanyo MDR02:
dalle caratteristiche non sembra malvagio e mi pare che se ne era già parlato bene anche qui nel tread:

Codice:

Input: 100-240V AC, 50-60Hz

• Output: 1,2V, 550mA × 2 (AA)
1,2V, 380mA × 2 (AAA)

• Charge Control: delta V

• Charging Time:
- 230 minutes ( AA )
- 135 minutes ( AAA )
• Charge-Indicator: LED

Per chi non ha grosse esigenze potrebbe andar bene no?

Mythical Ork 10-01-2010 14:19

Anche se è un po' OT, avete mai sentito parlare delle batterie al Litio ai Nano fosfati?

Per la precisione intendo le A123 Racing... mi interessano molto

Essendo però nel taglio classico AA, come posso provare ad adattare una batteria di queste in un circuito che accetta 4xAA?


Ciao
Orlando

FrancoC. 10-01-2010 18:03

Quote:

Originariamente inviato da Mythical Ork (Messaggio 30392785)
Anche se è un po' OT, avete mai sentito parlare delle batterie al Litio ai Nano fosfati?

Per la precisione intendo le A123 Racing... mi interessano molto

Essendo però nel taglio classico AA, come posso provare ad adattare una batteria di queste in un circuito che accetta 4xAA?


Ciao
Orlando

Si tratta di una particolare applicazione delle nanotecnologie nella realizzazione degli elettrodi (nanotubi orientati tutti nella stessa direzione).
Le celle A123 (questa la casa madre e il marchio è registrato)
http://www.a123systems.com/
si trovano in commercio principalmente in due taglie, da 2300mAh e da 1100mAh e sono caratterizzate da prestazioni eccezionali, principalmente in riferimento alla erogazione di corrente, fino a 30C (69A) continui e 50C (115A) burst per non oltre 10 secondi. Anche in carica fino a 4C (circa 10A); si caricano in un quarto d'ora.
Si usano principalmente in 'automotive', ma sono ben conosciute anche in campo modellistico.
In questo sito di aeromodellismo trovi ampie notizie sulle A123: qui le 1100mAh
http://www.flymodelcomponents.it/sho...cat=501&page=1
e qui le 2300mAh
http://www.flymodelcomponents.it/sho...cat=501&page=1

Bisogna prestare attenzione ad una cosa.
Tecnicamente queste celle LiIon si definiscono LiFePo4 (LitioFerroFosforo4), per via della chimica interna: sul mercato, specie cinese, si trovano tante LiFePo4, anche a basso prezzo, ma non hanno nulla a che fare con le prestazioni delle A123, uniche nel loro genere.
Dove sta la differenza? Nelle nanotecnologie: le A123 la usano (e sono più costose) le altre no con conseguenti prestazioni "normali", del tutto paragonabili alle consuete LiPo e LiIon.
http://shop.ebay.it/merchant/sz_ohmy...0Q2em14?_pgn=2
Altro particolare. Ora le A123 originali sono tutte confezionate con pellicola esterna termoretraibile, ma in circolazione ci sono ancora delle 2300mAh con involucro in cartone bianco.

tweester 10-01-2010 18:27

Quote:

Originariamente inviato da Mythical Ork (Messaggio 30392785)
Anche se è un po' OT, avete mai sentito parlare delle batterie al Litio ai Nano fosfati?

Per la precisione intendo le A123 Racing... mi interessano molto

Essendo però nel taglio classico AA, come posso provare ad adattare una batteria di queste in un circuito che accetta 4xAA?


Ciao
Orlando

Purtroppo credo sia impossibile adattare le A123 ad un utilizzatore che prevede 4xAA, si ottengono tensioni troppo diverse (6.6 Volt con 2 batt contro i 4,8V nominali delle AA). Certo bisogna vedere cosa devi fare perchè in pratica si potrebbe risolvere con qualche semplice circuito (a patto di accettare un po di perdite) e mantenere il pacco batterie esterno all'utilizzatore. Tieni anche conto che sarebbe poi necessario uno specifico caricatore ed un bilancatore di carica e per essere pignoli anche un limitatore di scarica su ogni cella.

marchigiano 10-01-2010 19:34

Quote:

Originariamente inviato da Mythical Ork (Messaggio 30392785)
Anche se è un po' OT, avete mai sentito parlare delle batterie al Litio ai Nano fosfati?

Per la precisione intendo le A123 Racing... mi interessano molto

Essendo però nel taglio classico AA, come posso provare ad adattare una batteria di queste in un circuito che accetta 4xAA?


Ciao
Orlando

per rimpiazzare 4AA ni-mh puoi usare 3 ni-zn o multipli, spendi poco e ottieni tanto. solo devi cambiare il metodo di carica, le ni-zn sono CC/CV

marcus58 10-01-2010 20:05

Quote:

Originariamente inviato da Debian-LoriX (Messaggio 30040256)
Assolutamente SI, io ho comprato lì 2x8 Eneloop il mese scorso, perfette e spedizione velocissima
:cool:

Salve, so che il sito olandese vende le Eneloop bulk (senza blister); hai potuto verificare se sono originali o fake ? Perchè su diversi siti in giro per il mondo ci sono accese discussioni sull'originalità delle Eneloop e sembra che i "fake" siano a volte molto difficili da distinguere dalle originali.

marcus58 10-01-2010 20:11

Quote:

Originariamente inviato da gionnibay (Messaggio 30324604)
Ok...

Appena ordinato:

4 AA Sanyo 2700 mah batteries
4 AA Eneloop batteries
Maha Powerex MH-C9000 charger 8 AA Imedion

Tutto da Nkon.nl..

Se mantiene quello che promette, domani dovrebbero arrivare...

Ho letto anche questa discussione e mi sono convinto per il Maha...


Arrivate ?
Hai la possibilità di fare delle foto in alta risoluzione (macro) delle Eneloop che hai ricevuto dall'Olanda ?
Sarebbe interessante vederle di profilo e il polo positivo. Grazie.

iron84 10-01-2010 20:52

Quote:

Originariamente inviato da marcus58 (Messaggio 30397392)
Salve, so che il sito olandese vende le Eneloop bulk (senza blister); hai potuto verificare se sono originali o fake ? Perchè su diversi siti in giro per il mondo ci sono accese discussioni sull'originalità delle Eneloop e sembra che i "fake" siano a volte molto difficili da distinguere dalle originali.

Da quel sito non sono nella loro confezione?

gionnibay 10-01-2010 21:05

Quote:

Originariamente inviato da marcus58 (Messaggio 30397447)
Arrivate ?
Hai la possibilità di fare delle foto in alta risoluzione (macro) delle Eneloop che hai ricevuto dall'Olanda ?
Sarebbe interessante vederle di profilo e il polo positivo. Grazie.


No.. ancora no..

Spero domani..

Comunque non penso ci sia il dubbio sulla autenticità delle pile... molti utenti hanno già comprato dall'olandese e non ci sono stati problemi...

marcus58 10-01-2010 21:49

Quote:

Originariamente inviato da gionnibay (Messaggio 30398071)
No.. ancora no..

Spero domani..

Comunque non penso ci sia il dubbio sulla autenticità delle pile... molti utenti hanno già comprato dall'olandese e non ci sono stati problemi...

Non è così semplice, le "fake" non danno problemi, sono solo meno performanti (e di molto) ....

http://www.candlepowerforums.com/vb/...d.php?t=238390

gionnibay 10-01-2010 22:05

Quote:

Originariamente inviato da marcus58 (Messaggio 30398575)
Non è così semplice, le "fake" non danno problemi, sono solo meno performanti (e di molto) ....

http://www.candlepowerforums.com/vb/...d.php?t=238390


Le eneloop di questo utente, di sicuro non sono fakes... :)


http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...0&postcount=41

Debian-LoriX 11-01-2010 11:17

Quote:

Originariamente inviato da gionnibay (Messaggio 30398750)
Le eneloop di questo utente, di sicuro non sono fakes... :)

Confermo ASSOLUTAMENTE, ho comprato 16 Eneloop da Arjan (2 blister da 8) e sono IN TUTTO E PER TUTTO originalissime (made in Japan, importate dal distributore crucco)
:)

marcus58 11-01-2010 13:36

Quote:

Originariamente inviato da Debian-LoriX (Messaggio 30402805)
Confermo ASSOLUTAMENTE, ho comprato 16 Eneloop da Arjan (2 blister da 8) e sono IN TUTTO E PER TUTTO originalissime (made in Japan, importate dal distributore crucco)
:)

Vuoi dire "custodie da 8", perchè il tizio le vende "Bulk" (senza confezione).

Debian-LoriX 11-01-2010 14:16

Quote:

Originariamente inviato da marcus58 (Messaggio 30404925)
Vuoi dire "custodie da 8", perchè il tizio le vende "Bulk" (senza confezione).

No, intendevo proprio 2 "blister" Sanyo da 8 AA ciascuno, la sigla è HR-3UTG-8BP, data impressa di produzione 2009/02
:)

Inoltre, a corredo c'erano anche 4 custodie Powerex in plastica trasparente.

traskot 11-01-2010 14:20

Quote:

Originariamente inviato da Debian-LoriX (Messaggio 30405517)
No, intendevo proprio 2 "blister" Sanyo da 8 AA ciascuno, la sigla è HR-3UTG-8BP, data impressa di produzione 2009/02
:)

Inoltre, a corredo c'erano anche 4 custodie Powerex in plastica trasparente.

Misà che un 4AAA+4AA me le compro anche io (o + se trovo qualcuno a cui servono)...sai se ha anche le custodie per AAA???

supertom 11-01-2010 15:01

Scusate x chi conosce questo tipo di batterie http://www.flymodelcomponents.it/sho...cat=501&page=1 si possono utilizzare come normali AA ni-mh? anche singolarmente ?


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 23:56.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.