Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Altre discussioni sull'informatica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=8)
-   -   Guida Allo U.P.S. (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1459150)


monster.fx 29-10-2018 21:41

Ragazzi una domanda.
Ho un APC BK650 con cui mi trovo benissimo. Cambiate solo 2 batterie in tanti anni, per fissazione ho preso originali, e mai un problema se non fosse che la mia configurazione in firma lo manda in overload facilmente (malefica R9 :D).

Ho tra le mani alcuni BTcino Legrand Niki. Come sono? Sono cinesate rimarchiati o potrebbero essere paragonati al BK?

PERPAX 29-10-2018 21:55

Alla fine ho preso una ciabatta protetta apc... Purtroppo nessuno ha saputo indicarmi un modello di ups idoneo a ps4/xone e tv.. bho!

puchu69 30-10-2018 00:28

Buona sera a tutti.
Sono indirizzato verso l'acquisto di un ups per il mio pc in firma.
Ero indiceso verso questi modelli:
VulTech UPS1500VA-PRO Line
tecnoware era plus 1100 va
Atlantis A03-S1200 Onepower 1200VA

In piú mi chiedo 2 cose:
1) posso attaccare la ciabatta con tutte le prese alla shuko dell' UPS?
2) se ci dovesse essere un'assorbimento maggiore nella ciabatta che dovrei attaccare all ups, cosa puó succedere?

grazie in anticipo a chi mi risponderá

Alexdrast 30-10-2018 10:37

UPS per modem
 
Ciao ragazzi, ho postato la mia questione su una sezione sbagliata purtroppo.

Volevo chiedervi se per la mia esigenza di collegare all'ups due modem e la base di collegamento del sistema di videosorveglianza arlo quale ups dovrei prendere e soprattutto di che autonomia parliamo.

Grazie a tutti per un aiuto, essendo del tutto profano in materia.

lucasante 01-11-2018 08:08

Quote:

Originariamente inviato da techsaskia (Messaggio 45831291)
pure questo non male
APC Back-UPS ES 700

ne ho appena acquistato uno e fa un ronzio continuo assurdo e pare pure che sia normale, assistenza apc poco presente.. "provi il reset" e' nuovo di pacca acceso da 5 minuti cosa vuoi resettare?? infatti non e' cambiato nulla..

se te lo devi tenere vicino per ore magari pure la notte non lo prendere, io penso di rimandarlo indietro.. avevo preso apc per andare sul sicuro.. :muro:

lucasante 01-11-2018 08:14

Quote:

Originariamente inviato da Alexdrast (Messaggio 45850172)
Ciao ragazzi, ho postato la mia questione su una sezione sbagliata purtroppo.

Volevo chiedervi se per la mia esigenza di collegare all'ups due modem e la base di collegamento del sistema di videosorveglianza arlo quale ups dovrei prendere e soprattutto di che autonomia parliamo.

Grazie a tutti per un aiuto, essendo del tutto profano in materia.

dipende dal consumo energetico totale e dalle esigenze, immagino che essendo un impianto di videosorveglianza dovrebbe stare acceso per ore..

https://www.campoelettrico.it/blog/1...come-scegliere

Paky 01-11-2018 09:51

il ronzio/fischio è sorte e fortuna con gli UPS

è il famoso coil whine

basta che un induttore non sia resinato bene e via rumore

prandello 01-11-2018 13:08

Quote:

Originariamente inviato da lucasante (Messaggio 45854610)
ne ho appena acquistato uno e fa un ronzio continuo assurdo e pare pure che sia normale

non direi, ho un ES 700 da oltre tre anni, ci lavoro a fianco e non ha mai emesso alcun ronzio

voyager 74656 02-11-2018 11:47

Salve, vi scrivo per avere qualche consiglio sull’acquisto di un UPS che ultimamente la sera ci son sempre sbalzi di corrente e prima di bruciare tutto vorrei mettermi al riparo.

Vorrei mettere sotto protezione 3 pc+tv con impianto+modem :sofico: e mettere l’ups dov’è il modem e deviare i cavi elettrici, da capire se è fattibile o meno.
Il primo pc è composto da alimentatore corsair da 750w con i7 2600k@4.2ghz + gtx 460@880mhz(dovrei cambiarla)+2ssd+2hhd+monitor 25” led .

Il secondo è composto da corsair da 650w con i7 2600k@4.5ghz +1ssd+1hhd+ monitor 23” led, scheda video usa la integrata.

Il terzo è un muletto vecchiotto con un intel core 2 quad+ monitor 21”lcd.

La tv è una samsung led da 46” e il grosso problema è l’impianto…
Ora minimo i primi 2 pc li devo proteggere, il terzo volendo è facoltativo.
Come faccio a stimare i vari consumi per capire su che potenza dovrei andare a orientarmi? Devo compare uno di quei apparecchi da mettere alle prese per leggere i watt? Vorrei sapere anche che marche scegliere per non prendere una cosa economica.

monster.fx 02-11-2018 13:44

Quote:

Originariamente inviato da voyager 74656 (Messaggio 45857089)
Salve, vi scrivo per avere qualche consiglio sull’acquisto di un UPS che ultimamente la sera ci son sempre sbalzi di corrente e prima di bruciare tutto vorrei mettermi al riparo.

Vorrei mettere sotto protezione 3 pc+tv con impianto+modem :sofico: e mettere l’ups dov’è il modem e deviare i cavi elettrici, da capire se è fattibile o meno.
Il primo pc è composto da alimentatore corsair da 750w con i7 2600k@4.2ghz + gtx 460@880mhz(dovrei cambiarla)+2ssd+2hhd+monitor 25” led .

Il secondo è composto da corsair da 650w con i7 2600k@4.5ghz +1ssd+1hhd+ monitor 23” led, scheda video usa la integrata.

Il terzo è un muletto vecchiotto con un intel core 2 quad+ monitor 21”lcd.

La tv è una samsung led da 46” e il grosso problema è l’impianto…
Ora minimo i primi 2 pc li devo proteggere, il terzo volendo è facoltativo.
Come faccio a stimare i vari consumi per capire su che potenza dovrei andare a orientarmi? Devo compare uno di quei apparecchi da mettere alle prese per leggere i watt? Vorrei sapere anche che marche scegliere per non prendere una cosa economica.

Guarda se ti posso aiutare,io ho una configurazione simile in firma e nel tempo ho avuto la GTX480,ora una R9.
Ho un APC BK650 che col software mi dice il carico in tempo reale. In full load(Quindi VGA al 100%) tocco i 400w(e l'ups va in overload), in idle o normale utilizzo 120/150w.
Quando avevo la GTX non toccano i 400w ma ero al limite.
Ora non so che uso ne farai dei 3 sistemi ma ,penso, che con un uso liscio un 1500VA ti basti.
Io sul 650 ho PC in firma così come leggi, casse e router.
Poi ho un BK350 per TV 40" e console.

voyager 74656 02-11-2018 16:45

Quote:

Originariamente inviato da monster.fx (Messaggio 45857383)
Guarda se ti posso aiutare,io ho una configurazione simile in firma e nel tempo ho avuto la GTX480,ora una R9.
Ho un APC BK650 che col software mi dice il carico in tempo reale. In full load(Quindi VGA al 100%) tocco i 400w(e l'ups va in overload), in idle o normale utilizzo 120/150w.
Quando avevo la GTX non toccano i 400w ma ero al limite.
Ora non so che uso ne farai dei 3 sistemi ma ,penso, che con un uso liscio un 1500VA ti basti.
Io sul 650 ho PC in firma così come leggi, casse e router.
Poi ho un BK350 per TV 40" e console.

Allora il con il mio pc (il primo) che tra non molto aggiornerò la gpu ci gioco o vedo anime tutte le sere, gli altri 2 sono dei miei fratelli, il secondo ne fa un uso di cad, photoshop, word, ufficio insomma, il terzo è di mia sorella, ma ci vede le serie tv su netflix ecc...

Solitamente la sera sono accesi tutti e anche la tv dove ci si sposta mio fratello e la usa con l'impianto, non penso consumi tanto nell'uso al posto delle casse della tv anche se è un 5.2 ma di picco non so a quanto può arrivare...:confused:

Secondo te un 1500,ma marche e modelli che dovrei andare a cercare?

monster.fx 02-11-2018 19:12

Quote:

Originariamente inviato da voyager 74656 (Messaggio 45857792)
Allora il con il mio pc (il primo) che tra non molto aggiornerò la gpu ci gioco o vedo anime tutte le sere, gli altri 2 sono dei miei fratelli, il secondo ne fa un uso di cad, photoshop, word, ufficio insomma, il terzo è di mia sorella, ma ci vede le serie tv su netflix ecc...

Solitamente la sera sono accesi tutti e anche la tv dove ci si sposta mio fratello e la usa con l'impianto, non penso consumi tanto nell'uso al posto delle casse della tv anche se è un 5.2 ma di picco non so a quanto può arrivare...:confused:

Secondo te un 1500,ma marche e modelli che dovrei andare a cercare?

Se ci giochi il 1500 per 3 PC diventa piccolo e prendere 2500/3000VA è un salasso. Io ti consiglio un buon 800/900Va per il PC "gaming e il 1500VA per i 2 PC con VGA integrata, TV , e il resto.

Marche APC O Cyberpower.

voyager 74656 02-11-2018 21:33

Quote:

Originariamente inviato da monster.fx (Messaggio 45858127)
Se ci giochi il 1500 per 3 PC diventa piccolo e prendere 2500/3000VA è un salasso. Io ti consiglio un buon 800/900Va per il PC "gaming e il 1500VA per i 2 PC con VGA integrata, TV , e il resto.

Marche APC O Cyberpower.

Il problema è che sono da mettere dov'è il modem e 2 ingombrano... stavo vedendo un 1500 del APC (BR1500GI), ma se io collegassi tv impianto e il terzo pc alle prese protette da soli sbalzi di tensione?
Secondo te andrebbe bene? o anche così devo sempre rimanere in quell'indice di carico? Che succede in caso di sbalzo di tensione come mi è successo ieri, che manca per un istante la corrente e il pc mi si è spento e riacceso?
Alla fine in caso di black out che rimane acceso mi interessa solo per pc 1 e 2...

kuabba82 11-11-2018 09:56

Ragazzi mi aiutate a capie cosa succede al mio UPS? Ho un Atlantis Land s1501 da ormai 7 anni e da ieri mi sono accorto che non dà carica backup se tolgo la corrente.
Parto dal principio, la settimana scorsa acquisto due nuove batterie, due Fiamm 12V 9Ah per sostituire le due (le stesse) che avevo da più di due anni e che l'ups mi dava errore, lampeggiando il primo led. Sostituite le batterie tutto ok, faccio anche una prova di blackout e la corrente viene fornita correttamente.

Ieri mi succede una cosa strana mai successa prima, tramite il software UPSilon2000 mi accorgo che l'ups non è in modalità bypass ma lampeggia una scitta rossa "Opposizione voltaggio", mi sono informato e pare sia una misura di cautela che usano gli ups quando l'Enel eroga più potenza del solito. E infatti sempre dal software vedo che il voltaggio è più di 240V in entrata. Faccio passare diversi minuti finchè il voltaggio in entrata non si ristabilizza sui 225-230V ma l'ups non rientra in modalità standby.
Allora spengo il pc per poter spegnere e riaccendere l'ups ma appena riacceso invece di fermarsi sul primo led verde si ferma sull'ultimo led rosso ed emette un bip continuo e poi riparte con l'accensione dei led di nuovo...

Stacco tutto, tolgo le batterie, le testo sia singolarmente sia collegate in serie e la carica c'è (13,3V ciascuna, anche se poi in serie misura 27,7V) ma appena le reinserisco succede la setssa cosa di prima e tra l'altro in queste condizioni il pc e il monitor non ricevono corrente alcuna.
Dopo vari tentativi riesco a rimettere le batterie e a far riavviare l'ups in modo corretto, con il solo primo led verde fisso e riattacco il pc e il monitor.

Dal software porta batteria normale e carica al 100% ma se simulo un blackout è come se non avessi l'ups, non fornisce alcuna energia e si spegne.

Non so se può essere un problema di batterie visto che funzionavano fino a ieri e che sono nuove e cariche, o di ups che andando in opposizione voltaggio in qualche modo si sia danneggiato...per la cronaca ora che sto scrivendo è di nuovo come ieri in opposizione voltaggio con V in entrata di 237-242V...voi che potete dirmi?

Dumah Brazorf 11-11-2018 12:05

Opposizione voltaggio è l'AVR che interviene scalando verso il basso o l'alto la tensione di rete di una 20 di volt tramite il trasformatore interno. Non è certo qualche minuto di avr che rompe l'ups.
Semplicemente l'ups è cotto. Puoi provare a sostituire tutti i condensatori elettrolitici sulla scheda sicuramente asciutti ma potrebbero esserci altri componenti ormai fuori specifica.

kuabba82 11-11-2018 12:49

Quote:

Originariamente inviato da Dumah Brazorf (Messaggio 45876181)
Opposizione voltaggio è l'AVR che interviene scalando verso il basso o l'alto la tensione di rete di una 20 di volt tramite il trasformatore interno. Non è certo qualche minuto di avr che rompe l'ups.
Semplicemente l'ups è cotto. Puoi provare a sostituire tutti i condensatori elettrolitici sulla scheda sicuramente asciutti ma potrebbero esserci altri componenti ormai fuori specifica.

Quindi pensi non siano le batterie difettose, che sia inutile farmele cambiare dal venditore? Anche perchè ho notato una cosa strana...è in opposizione voltaggio da parecchio tempo, poi si toglie e torna in modalità bypass, ora è tornato di nuovo in opposizione voltaggio, quindi col multimetro ho misurato la tensione in una presa vicina e misuro 228V e non 240 come mi vede UPSilon2000...altro sintomo di guasto dell'ups?

Dumah Brazorf 11-11-2018 15:15

Sì.

kuabba82 12-11-2018 17:11

Quote:

Originariamente inviato da Dumah Brazorf (Messaggio 45876493)
Sì.

Scrivo per un aggiornamento: l'ups pare ritornato a funzionare, non so come.
In pratica stamattina ho rifatto una prova di blackout e non rimaneva acceso, con la spina di rete staccata aveva il comportamento che si vede in questo video: https://www.youtube.com/watch?v=mnQg...ature=youtu.be. Ho smontato di nuovo le batterie e le ho provate una alla volta collegandole con uno spinotto da alimentatore per un decoder che funziona a 12V e il decoder si accendeva con ambedue le batterie. Poi, pensando che non ci fossero più dubbi sul fatto che l'ups fosse andato le ho rimontate e riacceso l'ups per poter usare il pc senza dover rifare i collegamenti alla rete elettrica senza ups e come per magia inspiegabilmente non ha fatto più quell'errore, e anche facendo due prove di blackout regge normalmente il pc e il monitor accesi...misteri della tecnologia....

kuabba82 13-11-2018 12:15

Scusatemi ma scrivo di nuovo perchè noto comunque un comportamento strano. L'ups ora sembra funzionare, facendo altre prove di blackout tiene tranquillamente come sempre. Dal software UPSilon2000 però la mattina tardi, diciamo dalle 11 alle 15, negli ultimi due giorni va sempre in opposizione voltaggio, e non è un problema software perchè effettivamente si sente il tic del relè che si aziona. I valori di tensione in entrata misurati sono tra 235,6 e i 242,5V, solo che io li ho anche misurati col multimetro nella stessa presa dov'è collegato l'ups e i valori sono normali, sui 228-230V. Possibile che sovrastimi la tensione o in effetti qualcosa che non va nell'ups c'è comunque?
Poi altra cosa strana è che quando smette di essere in opposizione voltaggio nel primo pomeriggio ci sono comunque valori di tensione in entrata simili, tra i 235,6V e i 237,3V fino a tardo pomeriggio quando si abbassano intorno ai 228V ma resta in bypass e non va in opposizione...

Nautilu$ 17-11-2018 23:37

Consumo UPS
 
Ciao a tutti,
se ne sarà già parlato in passato (forse anche in questo thread enorme, ma non sono andato molto indietro, e con ricerca generale avevo trovato un vecchio thread specifico, ma è stato prontamente bloccato):

ho provato con un wattmetro economico a misurare il consumo del mio ups PowerWalker , Line Interactive da 1000VA : 35W senza nulla attaccato!

Ho letto che probabilmente non sono i consum reali (esagerati), e che con un apparecchio "professionale" ci sarebbe una lettura di circa la metà....

In realtà pensavo consumasse quasi nulla se non doveva caricare la batteria...che invece evidentemente sta costantemente sotto carica (minima), anche se l'ups "non lavora"...

Ho fatto allora un altro test: ho un semplicissimo cariatore per batterie al piombo ed ho provato a caricare direttamente una batteria da 12V 9Ah -> consumo segnalato sul wattmetro: 9W

Considerando che nel mio ups da 1000VA ho 2 batterie da 7Ah in parallelo , 14W di consumo sono assicurati senza contare nessuna circuiteria dell'UPS .... forse i 35W segnalati sono reali........ certo che però è tanto...

Pensavo di spegnerlo la notte, ma mi serve anche per alimentare il modem di Fastweb che deve rimanere alimentato per consentire le telefonate dell'antifurto in mancanza di corrente...


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 04:50.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.