Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Microsoft Windows 8.1 e 10 (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=155)
-   -   [Thread ufficiale] Windows 10 "Stable" (no preview builds) (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2726029)


Damokle 09-02-2017 11:40

scusate, non so se è il thread appropriato per questa domanda, ma... Qualcuno usa o conosce un programma per fare lo switch automatico tra le combinazioni di risparmio di energia (win10) in base all'applicazione che viene eseguita?

Praticamente: avvio l'applicazione X -> si imposta il profilo "prestazioni massime"; chiudo X -> si reimposta il profilo precedente

Attualmente uso Full Throttle Override, che fa esattamente quello che chiedo, però non è più aggiornato dal 2013 e ogni tanto non funziona come dovrebbe (per lo più mi capita che chiudendo l'app, non mi ritorna allo stato di prima)

arcofreccia 09-02-2017 11:55

Ho effettuato una nuova installazione di windows 10 su un portatile, adesso però non riesco più ad abbassare la luminosità.. cosa può essere successo?

fraussantin 09-02-2017 12:02

Quote:

Originariamente inviato da arcofreccia (Messaggio 44463132)
Ho effettuato una nuova installazione di windows 10 su un portatile, adesso però non riesco più ad abbassare la luminosità.. cosa può essere successo?

Ti manca il driver dell'oem che comanda i tasti funzione.

HomerTheDonutsHunter 09-02-2017 12:39

Quote:

Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo (Messaggio 44462396)
Se devi venere un PC la cosa minima indispensabile è formattare tutte le partizioni e reinstallare da zero il sistema operativo. Questo per due motivi:

1) dai all'acquirente un PC al massimo della forma e che può sistemarsi come gli pare con i suoi software, sue impostazioni ecc. ecc.

2) gli rendi difficile l'eventuale accesso ai tuoi dati anche con appositi programmi di recupero.

Se rimuovi solo l'account non fai né l'uno né l'altro.

Quote:

Originariamente inviato da unnilennium (Messaggio 44462434)
Cancella i tuoi dati, poi puoi usare anche ccleaner x bonificare il disco ed impedire il recupero dei dati, ed alla fine fai il log out di windows e reset del sistema, così sei a posto.

Quote:

Originariamente inviato da fraussantin (Messaggio 44462483)
L'acquirente magari vuole le partizioni originali.

No io farei un format ( completo e lento) della partizione dati, un ripristino dal sw originale del portatile, ( cancellando tutti i dati in c:) e poi una bonifica di c: con cc cleaner.

Il portatile è aggiornato da W8.1 a W10 ed ho anche cambiato da HDD ad SSD quindi partizioni originalied altre cose non esistono più :D
Non l'ho mai usato tanto, giusto un pò di navigazione base e qualche gioco poco impegnativo, però lo sto usando tutt'ora e vorrei essere pronto in caso qualcuno lo prenda con poco preavviso (il formattare e reinstallare tutti i driver e cavoli vari mi farebbe perdere troppo tempo).
Se riesco a togliere l'account Microsoft che è presente, e che dovrei riattivare sull'altro portatile che prenderei, e fare una pulizia veloce sarebbe ottimo.

Varg87 09-02-2017 13:23

Con SSD l'unico modo per eliminare tutto e rendere praticamente impossibile il recupero dati è il secure erase. Serve qualche secondo per effettuarlo però devi ripristinare tutto successivamente (secondo me gli fai anche un favore dato che tra aggiornamento da 8 a 10 e bloatware installato dal produttore, si ritroverebbe un bel po' di spazzatura e probabili problemi dietro l'angolo).
Se tutto va bene 10 ti installa automaticamente tutti i driver necessari.
Con hard disk invece servirebbe una formattazione a basso livello con più scritture.
Secondo me dovresti fare un'immagine completa del sistema in caso di problemi, per poterla eventualmente ripristinare, e provare a fare un secure erase con reinstallazione pulita del SO.

unnilennium 09-02-2017 13:36

Quote:

Originariamente inviato da HomerTheDonutsHunter (Messaggio 44463354)
Il portatile è aggiornato da W8.1 a W10 ed ho anche cambiato da HDD ad SSD quindi partizioni originalied altre cose non esistono più :D
Non l'ho mai usato tanto, giusto un pò di navigazione base e qualche gioco poco impegnativo, però lo sto usando tutt'ora e vorrei essere pronto in caso qualcuno lo prenda con poco preavviso (il formattare e reinstallare tutti i driver e cavoli vari mi farebbe perdere troppo tempo).
Se riesco a togliere l'account Microsoft che è presente, e che dovrei riattivare sull'altro portatile che prenderei, e fare una pulizia veloce sarebbe ottimo.

Se vendi il portatile, e vuoi essere sicuro della tua privacy, non esiste niente di veloce. Poi ognuno fa come vuole, ma scegliendo il metodo che vuoi, ci vorranno comunque delle ore...formattare da 0 potrebbe essere piu veloce, ma io cmq il secure erase o dimili lo farei anche dopo il format, x sicurezza.

Inviato dal mio PLK-L01 utilizzando Tapatalk

DMD 09-02-2017 13:54

Buongiorno.
Essendo da tempo che non scarico più le ISO dal sito Microsoft, chiedo dove è andato a finire il link per scaricarle in maniera diretta.



In quanto adesso trovo solo "Aggiorna ora" o "Scarica lo strumento"

Grazie

HomerTheDonutsHunter 09-02-2017 14:53

Quote:

Originariamente inviato da Varg87 (Messaggio 44463559)
Con SSD l'unico modo per eliminare tutto e rendere praticamente impossibile il recupero dati è il secure erase. Serve qualche secondo per effettuarlo però devi ripristinare tutto successivamente (secondo me gli fai anche un favore dato che tra aggiornamento da 8 a 10 e bloatware installato dal produttore, si ritroverebbe un bel po' di spazzatura e probabili problemi dietro l'angolo).
Se tutto va bene 10 ti installa automaticamente tutti i driver necessari.
Con hard disk invece servirebbe una formattazione a basso livello con più scritture.
Secondo me dovresti fare un'immagine completa del sistema in caso di problemi, per poterla eventualmente ripristinare, e provare a fare un secure erase con reinstallazione pulita del SO.

Scusa non ho specificato che l'SSD l'ho installato dopo aver fatto l'aggiornamento a W10 sull'HDD vecchio, quindi quando ho installato il nuovo disco ho anche installato il sistema operativo da zero ed assolutamente sena bloatware che odio tremendamente.

Quote:

Originariamente inviato da unnilennium (Messaggio 44463593)
Se vendi il portatile, e vuoi essere sicuro della tua privacy, non esiste niente di veloce. Poi ognuno fa come vuole, ma scegliendo il metodo che vuoi, ci vorranno comunque delle ore...formattare da 0 potrebbe essere piu veloce, ma io cmq il secure erase o dimili lo farei anche dopo il format, x sicurezza.

Si mi sa che alla fine mi converrà comunque formattare ed installare da zero W10, che @@ :muro:

Dynamite 09-02-2017 15:06

Quote:

Originariamente inviato da DMD (Messaggio 44463652)
Buongiorno.
Essendo da tempo che non scarico più le ISO dal sito Microsoft, chiedo dove è andato a finire il link per scaricarle in maniera diretta.

In quanto adesso trovo solo "Aggiorna ora" o "Scarica lo strumento"

Grazie

A quanto pare non è più possibile scaricare direttamente la iso, ma bisogna usare il Media Creation Tool per crearla, uno sbattimento in più.

isomerasi 09-02-2017 15:45

Quote:

Originariamente inviato da unnilennium (Messaggio 44463593)
...io cmq il secure erase o dimili lo farei anche dopo il format, x sicurezza...

è vero che la sicurezza non è mai abbastanza, ma secondo me vi fate troppe paranoie...cioè, chi acquista un pc usato non lo fà mica per carpire le password del conto segreto in svizzera, o segreti inconfessabili del precedente proprietario...
la sua preoccupazione è piuttosto quella di verificare che il pc funzioni a dovere e che non abbia ricevuto un pacco...altro che andare a recuperare dati cancellati...
personalmente quando ho venduto dischi fissi o portatili ho solo riempito il disco di mp3 e poi formattato completamente...tutto qui
e quando ho comprato portatili non mi sono messo a cercare dati dei precedenti proprietari...

unnilennium 09-02-2017 15:56

Quote:

Originariamente inviato da isomerasi (Messaggio 44464141)
è vero che la sicurezza non è mai abbastanza, ma secondo me vi fate troppe paranoie...cioè, chi acquista un pc usato non lo fà mica per carpire le password del conto segreto in svizzera, o segreti inconfessabili del precedente proprietario...
la sua preoccupazione è piuttosto quella di verificare che il pc funzioni a dovere e che non abbia ricevuto un pacco...altro che andare a recuperare dati cancellati...
personalmente quando ho venduto dischi fissi o portatili ho solo riempito il disco di mp3 e poi formattato completamente...tutto qui
e quando ho comprato portatili non mi sono messo a cercare dati dei precedenti proprietari...

Se tu non lo fai, non vuol dire che nessuno lo faccia, poi cmq ognuno e libero di fare come vuole, nessun obbligo
Quote:

Originariamente inviato da Dynamite (Messaggio 44463969)
A quanto pare non è più possibile scaricare direttamente la iso, ma bisogna usare il Media Creation Tool per crearla, uno sbattimento in più.

Veramente il modo c'è, ed e anche comodissimo, se avete una buona linea
https://www.heidoc.net/joomla/techno...-download-tool

Inviato dal mio PLK-L01 utilizzando Tapatalk

Varg87 09-02-2017 18:28

Quote:

Originariamente inviato da isomerasi (Messaggio 44464141)
è vero che la sicurezza non è mai abbastanza, ma secondo me vi fate troppe paranoie...cioè, chi acquista un pc usato non lo fà mica per carpire le password del conto segreto in svizzera, o segreti inconfessabili del precedente proprietario...
la sua preoccupazione è piuttosto quella di verificare che il pc funzioni a dovere e che non abbia ricevuto un pacco...altro che andare a recuperare dati cancellati...
personalmente quando ho venduto dischi fissi o portatili ho solo riempito il disco di mp3 e poi formattato completamente...tutto qui
e quando ho comprato portatili non mi sono messo a cercare dati dei precedenti proprietari...

Vero ma è solo una precauzione in piú. Un po' di paranoia in certi casi non guasta.
Anni fa ho ceduto un vecchio hard disk ad un amico, non uno sconosciuto, e gli ho fatto fare diversi giri di DBAN lo stesso, non tanto perché non mi fidi di lui ma perché non sai mai che fine possa fare un hd. Se ad esempio lui lo avesse buttato in un secondo momento senza nemmeno formattarlo e nel caso alcuni settori non fossero stati sovrascritti, i miei dati sarebbero stati recuperabili da un terzo (e magari è pure successo dato che quell'hd lo ha montato sul PC dei suoi).

isomerasi 09-02-2017 19:41

Quote:

Originariamente inviato da Varg87 (Messaggio 44464796)
Vero ma è solo una precauzione in piú. Un po' di paranoia in certi casi non guasta

boh...sarà perchè per qualche anno ho fatto assistenza e mi sono passati per le mani pc e notebook di ogni genere, dal fruttivendolo all' avvocato, dal medico al professore universitario...non mi sono mica messo a prelevare account mail, password ecc...avrei potuto pure clonare i dischi fissi e guardarmeli con calma...al massimo l' unica curiosità che ho avuto era vedere se avessero pornazzi home-made...

tallines 09-02-2017 19:55

Quote:

Originariamente inviato da DMD (Messaggio 44463652)
Buongiorno.
Essendo da tempo che non scarico più le ISO dal sito Microsoft, chiedo dove è andato a finire il link per scaricarle in maniera diretta.

In quanto adesso trovo solo "Aggiorna ora" o "Scarica lo strumento"

Grazie

Purtroppo la Microsoft, ha cambiato il link, da diretto a quello del Media Creation Tool .

Circa ai primi di febbraio 2017, il perchè.........non lo so ......

Dynamite 09-02-2017 19:57

Quote:

Originariamente inviato da unnilennium (Messaggio 44464195)
Veramente il modo c'è, ed e anche comodissimo, se avete una buona linea
https://www.heidoc.net/joomla/techno...-download-tool

Inviato dal mio PLK-L01 utilizzando Tapatalk

Ma è affidabile quel programmino? Non è certo ufficiale Microsoft, scaricherà anche da server Microsoft, ma qualche dubbio sul suo uso mi rimane...

tallines 09-02-2017 20:14

Quote:

Originariamente inviato da Dynamite (Messaggio 44465085)
Ma è affidabile quel programmino? Non è certo ufficiale Microsoft, scaricherà anche da server Microsoft, ma qualche dubbio sul suo uso mi rimane...

Come ti rimane il dubbio....guarda in firma > Maggio 2016.........., leggi le tre prove dell' autenticità dello stesso tool .

Perchè il download da HeiDoc.net non è diretto, avviene sempre tramite un tool, il tool di HeiDoc.net, che si chiama Windows Iso Downloader .

In più guarda anche alla fine del punto 11 del post, cosa c'è scritto .

Alias, se la Microsoft non desse questo permesso, apparirebbe il link della Microsoft ? Non penso......

DMD 09-02-2017 22:08

Grazie del Link!
Finalmente si può scaricare in modo diretto. :)

x_Master_x 10-02-2017 11:02

Non é vero che non é più possibile il download diretto delle ISO, vengono generati link validi in 24 e non statici. Il sito é sempre:
https://www.microsoft.com/it-it/soft...d/windows10ISO

Poi se ho tempo scrivo come, in sintesi bisogna far credere al sito di utilizzare un sistema operativo non supportato dal MCT e in quel caso l'alternativa é l'ISO.

unnilennium 10-02-2017 11:46

Il programmino di heidoc e genuino, e funziona, aprendo la pagina microsoft, senza troppi sbattimenti. Permette di scaricare le iso di tutti i programmi microsoft, dai server microsoft, ovvio che dobbiate avere la licenza, ma cmq funziona..

Inviato dal mio PLK-L01 utilizzando Tapatalk

x_Master_x 10-02-2017 16:34

[WIN 10] Download diretto delle ISO
 
PREMESSA


Microsoft Techbench era il portale che permetteva il download diretto delle ISO, a quanto pare chiuso definitivamente, re-indirizzando tutto al sito per scaricare lo strumento Media Creation Tool. Fortunatamente non hanno dimenticato che l'MCT è compatibile solo con determinati sistemi operativi e ha lasciato la possibilità del download diretto delle ISO per i vari OS non supportati. La guida si baserà sul far credere al sito Microsoft di utilizzare un OS non supportato quando in realtà non è così

WINDOWS 10


Questo è il sito di riferimento:
Scarica Windows 10



Come si può facilmente notare l'unica possibilità è scaricare l'MCT tramite l'apposito pulsante:



Questa guida utilizzerà Internet Explorer ma è applicabile ad ogni browser con minimi cambiamenti, ad esempio su Chrome o Firefox si può installare una estensione.

Ad ogni modo, aprire Internet Explorer e navigare sulla pagina di riferimento. Premere F12 ( Strumenti di sviluppo )

Strumenti --> Modifica stringa agente utente --> Internet Explorer 6



Cliccare sulla pagina e premere F5 per il refresh. La situazione ora è ben diversa:



Selezionare l'edizione di Windows a scelta tra:
  • Windows 10
  • Windows 10 N
  • Windows 10 Single Language
Infine la lingua tra quelle disponibili, nel nostro caso l'italiano.



Al termine verranno mostrati i due pulsanti per il download diretto:



Vi ricordo che i link hanno validità di 24 ore, in caso che il download non viene effettuato in quel lasso di tempo bisogna far generare un nuovo link dal server





Non quotare questo post per eventuali modifiche


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 16:34.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.