Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Processori (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=13)
-   -   [GUIDA] Temperatura delle vostre CPU (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1502771)


ufomito 12-08-2009 09:32

Ciao a tutti,
ho da poco ultimato il mio sistema basato su i7 920 e volevo proporre le temperature che ho riscontrato sotto stress con dissipatore noctua.

cpu x21 a 2.8Ghz ( oltre nn avrei interesse ad andare, almeno per il momento ).

temperatura ambientale attuale: 29 gradi
temperatura interna case: 31 gradi



Aletech888 12-08-2009 12:36

Foto real temp
 
1 Allegato(i)
Ciao a tutti!

Come ho spiegato qui (http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...postcount=8806) Ho delle temp sballete sul core 0 del mio Q9550. Mi piacerebbe sapere se qualcuno di voi ha il mio stesso problema e quali temp dovrei tener conto... Grazie e Ciao!

glimpse79 12-08-2009 20:32

Ciao a tutti,

sto testando un asus nova lite che monta una CPU Celeron 220 da 1.2 Ghrz e le temperature sono inquietanti...

La CPU si aggira sui 70°
La Mobo sui 55°

Sbaglio o sono molto alti?

Ciao e grazie.

omerook 12-08-2009 20:49

decisamente alte ma visto che anche la temp del chipset non scherza io ti consiglio di togliere il pannello laterale e dare una pulita ai dissipatori.

glimpse79 12-08-2009 20:59

Quote:

Originariamente inviato da omerook (Messaggio 28518530)
decisamente alte ma visto che anche la temp del chipset non scherza io ti consiglio di togliere il pannello laterale e dare una pulita ai dissipatori.

Il PC è nuovo da poco acceso; e soprattutto ultracompatto e chiuso....(aprirlo invalida la garanzia)

SilentDoom 12-08-2009 21:00

Quote:

Originariamente inviato da glimpse79 (Messaggio 28518614)
Il PC è nuovo da poco acceso; e soprattutto ultracompatto e chiuso....(aprirlo invalida la garanzia)

Vedendo le foto è possibile che le temp siano alte.. Ma certo 70° sulla cpu sono davvero parecchi..

omerook 12-08-2009 21:12

Quote:

Originariamente inviato da glimpse79 (Messaggio 28518614)
Il PC è nuovo da poco acceso; e soprattutto ultracompatto e chiuso....(aprirlo invalida la garanzia)

allora hai comprato un forno! le temperature sono scandalore per un celeron, considera che a 70 non ci arrivo neanche io che ho un celeron a 1600mhz senza ventola!
quindi il tuo pc ha evidenti problemi di riciclo dell'aria

p.s considera che li dentro anche l'hd stara schiattando forse è il caso di aprire comunue il pannello

p.s. ci dici che pc è? cosi evitiamo di comprarlo!

glimpse79 12-08-2009 21:30

Quote:

Originariamente inviato da omerook (Messaggio 28518686)
allora hai comprato un forno! le temperature sono scandalore per un celeron, considera che a 70 non ci arrivo neanche io che ho un celeron a 1600mhz senza ventola!
quindi il tuo pc ha evidenti problemi di riciclo dell'aria

p.s considera che li dentro anche l'hd stara schiattando forse è il caso di aprire comunue il pannello

p.s. ci dici che pc è? cosi evitiamo di comprarlo!

Asus Nova lite PX24

Er più 12-08-2009 21:37

Ragazzi come faccio a misurare la temperatura di un P4 3.4Ghz? Ho provato con Real Temp ma esce fuori un messaggio che dice incompatibilità col tipo di processore. C'é qualcuno che possiede un P4 e usa un buon utility per misurare la temperatura? Grazie

SilentDoom 12-08-2009 21:39

Quote:

Originariamente inviato da Er più (Messaggio 28518859)
Ragazzi come faccio a misurare la temperatura di un P4 3.4Ghz? Ho provato con Real Temp ma esce fuori un messaggio che dice incompatibilità col tipo di processore. C'é qualcuno che possiede un P4 e usa un buon utility per misurare la temperatura? Grazie

Prova con Everest..

Er più 12-08-2009 21:42

Quote:

Originariamente inviato da SilentDoom (Messaggio 28518874)
Prova con Everest..

Caspita, a Everest non avevo pensato. Grazie ci provo

SilentDoom 12-08-2009 21:45

Quote:

Originariamente inviato da Er più (Messaggio 28518892)
Caspita, a Everest non avevo pensato. Grazie ci provo

Prego, vedi se funziona.. ;)

Aletech888 12-08-2009 21:54

Ciao, ma quindi nessuno di voi saprebbe darmi possibili spiegazioni per questi valori (http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...postcount=4252) sono praticamente 10° sul core 0 in più rispetto gli altri tre? e quando faccio il BurnTest i tre core arrivano a massimo 70° (accettabile) ma il core zero spara 80° e ferma il test... Qual'è secondo voi la vera temp? :confused:

Ciao e grazie!

SilentDoom 12-08-2009 21:59

Quote:

Originariamente inviato da Aletech888 (Messaggio 28518974)
Ciao, ma quindi nessuno di voi saprebbe darmi possibili spiegazioni per questi valori (http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...postcount=4252) sono praticamente 10° sul core 0 in più rispetto gli altri tre? e quando faccio il BurnTest i tre core arrivano a massimo 70° (accettabile) ma il core zero spara 80° e ferma il test... Qual'è secondo voi la vera temp? :confused:

Ciao e grazie!

Mi spiace ma sinceramente non saprei.. Strana come cosa.. :boh:

Aletech888 13-08-2009 18:36

Quote:

Originariamente inviato da SilentDoom (Messaggio 28519007)
Mi spiace ma sinceramente non saprei.. Strana come cosa.. :boh:

Sai, ho provato anche a fare un test mooolto empirico ma di effetto, ho overvoltato il vcore a 1,39v a 3,4GHz per farla scaldare tanto. Poi ho eseguito i test alzando la temperatura di sicurezza del test (che quando viene raggiunta ferma il test) a 120°, Sapendo che a 100° la cpu si blocca automaticamente per non rovinarsi. Il risultato è stato che appena il primo core ha segnato 98° il pc si è spento, mentre gli altri tre erano a 82° circa (quasi 20° di differenza!!!)... ciò significa che il sensore di autoblocco della cpu considera "buono" il segnale ricevuto dal primo core. Questo può significare qualcosa o è normale che, se pur sballato, quando il sensore riceve 100° sul primo core si blocchi? :confused:

Ps.: dite che posso richiedere la sostituzione per garanzia visto che anche senza OC il primo core sta sui 70° in full?

Jabberwock 13-08-2009 19:37

Quote:

Originariamente inviato da Aletech888 (Messaggio 28526185)
Sai, ho provato anche a fare un test mooolto empirico ma di effetto, ho overvoltato il vcore a 1,39v a 3,4GHz per farla scaldare tanto. Poi ho eseguito i test alzando la temperatura di sicurezza del test (che quando viene raggiunta ferma il test) a 120°, Sapendo che a 100° la cpu si blocca automaticamente per non rovinarsi. Il risultato è stato che appena il primo core ha segnato 98° il pc si è spento, mentre gli altri tre erano a 82° circa (quasi 20° di differenza!!!)... ciò significa che il sensore di autoblocco della cpu considera "buono" il segnale ricevuto dal primo core. Questo può significare qualcosa o è normale che, se pur sballato, quando il sensore riceve 100° sul primo core si blocchi? :confused:

Piu' che dal primo core, direi che considera il primo core che raggiunge la temperatura limite, qualunque esso sia!

Andr3a85 14-08-2009 20:12

Ho appena montato un dissi Asus triton81 su un phenomII 920. Volevo chiedervi se queste tem sono buone oppure no
in full load (con prime95) la temp sale dopo circa 20 min a 60/62
in idle circa 39/40

Utilizzo SIW per monitorare le temp.

zip87 17-08-2009 11:49

Temperatura Athlon x2 65w
 
Ho un dubbio sulle temperature della mia cpu...il computer è quello in firma...il v-core è originale...e il cool n quiet è attivo...la cpu è stata overclockata semplicemente aumentando il bus (intorno ai 240 Mhz) aumentando poco il voltaggio delle ram e della MB mi pare.

Allora....non capisco che temperature raggiunge la cpu...se provo a fare il test della cpu con everest, mi indica una temperatura massima di 49 gradi per un core e 55 gradi per il secondo core....e già qua...è normale questa differenza tra i 2 core?

Contemporaneamente se lascio acceso "Core Temp 0.99.5" mi indica invece una temperatura max di 77 gradi per un core e 69 gradi o giù di li per l'altro core. Appena ho spento il test però la temperatura è scesa in 10 secondi da oltre 70 gradi a 50 gradi circa...secondo core temp....mi sembra molto strano 20 gradi in meno in 10 secondi.

Come faccio a capire quale indica la vera temperatura? almeno uno dei 2 è affidabile o nessuno dei 2?

Devo premettere comunque che il pc non ha nessun problema di stabilità...non si blocca mai...il dissipatore è originale AMD termocontrollato (4 pin)...il case è un Antec NSK4000 con una ventola posteriore 12x12 Antec tricool messa a velocità media e una ventola anteriore 8x8 economica fatta andare a bassa velocità+ la ventola 12x12 dell'antec earthwatts.

Aletech888 17-08-2009 13:59

Quote:

Originariamente inviato da zip87 (Messaggio 28551791)
Ho un dubbio sulle temperature della mia cpu...il computer è quello in firma...il v-core è originale...e il cool n quiet è attivo...la cpu è stata overclockata semplicemente aumentando il bus (intorno ai 240 Mhz) aumentando poco il voltaggio delle ram e della MB mi pare.

Cosa intendi per vcore "originale", che lo hai lasciato su AUTO?

Quote:

Allora....non capisco che temperature raggiunge la cpu...se provo a fare il test della cpu con everest, mi indica una temperatura massima di 49 gradi per un core e 55 gradi per il secondo core....e già qua...è normale questa differenza tra i 2 core?
In effetti la differenza è tanta ma se pensi che tra il mio core0 e il core3 ci sono quasi 12° di differenza... Queste cpu sono un po' sballate... quindi sì, è "normale".

Quote:

Contemporaneamente se lascio acceso "Core Temp 0.99.5" mi indica invece una temperatura max di 77 gradi per un core e 69 gradi o giù di li per l'altro core. Appena ho spento il test però la temperatura è scesa in 10 secondi da oltre 70 gradi a 50 gradi circa...secondo core temp....mi sembra molto strano 20 gradi in meno in 10 secondi.
Allora, le temp sono troppo alte (entrambe)... se come ho capito hai lasciato il vCore su AUTO controlla con cpu-z il voltaggio e postalo. E' probabile che sia molto alto e che tu possa scendere qualcosina. E' anche normale che una volta terminato il test la cpu scenda decisamente di temperatura, il contrario significherebbe una cattiva dissipazione!

Quote:

Come faccio a capire quale indica la vera temperatura? almeno uno dei 2 è affidabile o nessuno dei 2?
In realtà sono tutte e due giuste, semplicemente è un differente stress per la cpu e quindi si scalda di più o dimeno in base allo stress.

Quote:

Devo premettere comunque che il pc non ha nessun problema di stabilità...non si blocca mai...il dissipatore è originale AMD termocontrollato (4 pin)...il case è un Antec NSK4000 con una ventola posteriore 12x12 Antec tricool messa a velocità media e una ventola anteriore 8x8 economica fatta andare a bassa velocità+ la ventola 12x12 dell'antec earthwatts.
Secondo me col Cool'n quiet non è il massimo per cpu overcloccate, anche io ho avuto una cpu simile alla tua nel mio "vecchio" pc e con il (bellissimo) dissipatore della AMD il rumore non giustifica proprio l'utilizzo del cool'n quiet... Poi vedi tu...

PS: prova a rimettere la pasta (magari in argento) e a riposizionare il dissipatore...

zip87 17-08-2009 14:18

Quote:

Originariamente inviato da Aletech888 (Messaggio 28553369)
Cosa intendi per vcore "originale", che lo hai lasciato su AUTO?



In effetti la differenza è tanta ma se pensi che tra il mio core0 e il core3 ci sono quasi 12° di differenza... Queste cpu sono un po' sballate... quindi sì, è "normale".



Allora, le temp sono troppo alte (entrambe)... se come ho capito hai lasciato il vCore su AUTO controlla con cpu-z il voltaggio e postalo. E' probabile che sia molto alto e che tu possa scendere qualcosina. E' anche normale che una volta terminato il test la cpu scenda decisamente di temperatura, il contrario significherebbe una cattiva dissipazione!



In realtà sono tutte e due giuste, semplicemente è un differente stress per la cpu e quindi si scalda di più o dimeno in base allo stress.

Ma le 2 temperature sono state registate eseguendo la medesima applicazione....è il test di stabilità cpu Everest...solo che le temperature rilevate da everest erano circa 20 gradi in meno di quelle rilevate con l'altro software...a parità di utilizzo ripeto.

Il v-core è impostato su "auto" e sotto stress cpu-z segna 1,4v a 2750 Mhz circa per poi tornare a 1,376v e 1100 Mhz circa a riposo.
La ram è a 2,0v secondo Everest...

Aletech888 18-08-2009 14:44

Quote:

Originariamente inviato da zip87 (Messaggio 28553581)
Ma le 2 temperature sono state registate eseguendo la medesima applicazione....è il test di stabilità cpu Everest...solo che le temperature rilevate da everest erano circa 20 gradi in meno di quelle rilevate con l'altro software...a parità di utilizzo ripeto.

Il v-core è impostato su "auto" e sotto stress cpu-z segna 1,4v a 2750 Mhz circa per poi tornare a 1,376v e 1100 Mhz circa a riposo.
La ram è a 2,0v secondo Everest...

Capito, allora considera quelle di CoreTemp perché sono le temperature rilevate sul core e sono le più affidabili. Per i voltaggi sinceramente non ricordo a quanto tenevo il mio AMD ma prova lostesso ad abbassare i voltaggi... inizi dalle ram, abbassi di uno step ed esegui memtest per più di 20 cicli. Se risultano zero errori abbassi di un'altro step e così via... Una volta che ti ritieni stabile abbassa il vCore (tenendo presente il vDrop), cioè imposti a bios un voltaggio e confronti con quello che ti da cpu-z. Quello "giusto" è quello di cpu-z, quindi abbassi anche qui di uno step alla volta ed esegui OCCT per un paio d'ore ad ogni passaggio. Basta davvero poco voltaggio in meno (nell'ordine dello 0,01) per vedere le temp abbassarsi di qualche grado.

Quando ti sembra stabile e le temp accettabili, allora spara Prime95 in blend per tutta notte e Linx per almeno 20 cicli. Se tiene, allora sei RS

zip87 18-08-2009 19:50

ma quindi dici che il mio processore arriva davvero a 77 gradi?? Ed è possibile che a queste temperature resti comunque stabile? Non mi si blocca praticamente mai...

Aletech888 19-08-2009 00:23

Quote:

Originariamente inviato da zip87 (Messaggio 28566957)
ma quindi dici che il mio processore arriva davvero a 77 gradi?? Ed è possibile che a queste temperature resti comunque stabile? Non mi si blocca praticamente mai...

I processori si BLOCCANO oltre gli 80° sul core e circa 70° sulla CPU. sui 77° è normale che non si blocchi ma col tempo si usura. In un normale utilizzo, comunque, difficilmente porti il processore al 100% per ore, quindi solo nei test i 77 gradi rimangono... in uso quotidiano è però molto probabile che quella temp sia il picco. Abbassa il vCore, è molto alto. se hai (Y) puoi arrivare sotto l' 1,3.

Controlla anche la temp della mobo.

K Reloaded 19-08-2009 12:43

http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2032827

thread ufficiale su realtemp ;)

zip87 19-08-2009 12:45

Comunque da bios e sandra la temperatura risulta essere molto più bassa....in idle sui 40 gradi...mentre per core temp è sui 55 gradi....
Ora ho abbassatto il core...e durante il test cpu arriva a 1,375v invece che 1,4v....
Comunque siamo sicuri che sia affidabile coretemp? Ho appena fatto la prova...appena spengo il test cpu la temperatura passa in circa 3 secondi da 67 gradi a 55 circa...non è uno sbalzo esagerato in 3 secondi?

C'è un thread ufficiale sui vari tipi di raffreddamento per cpu?

zip87 19-08-2009 12:48

Quote:

Originariamente inviato da K Reloaded (Messaggio 28572584)

ma supporta solo cpu intel mi pare di capire...

K Reloaded 19-08-2009 12:49

Quote:

Originariamente inviato da zip87 (Messaggio 28572606)
C'è un thread ufficiale sui vari tipi di raffreddamento per cpu?

beh nella sez. apposita trovi tutto ... ;)

Dragonheart19 22-08-2009 11:00

Salve a tutti io ho un phenom2 940 x4 con una temperatura al minimo di 52 gradi... ora avendo letto i consigli sulle temperature ho visto che la mia cps si trova molto vicina al calore massimo consigliato... Io ho un haf922 come case e una 4890 toxic oc che sta a 48° al minimo ( anche questa credo sia alta )... Cosa mi consigliate di fare?.. Io avevo in mente un v8 da sostituire al dissipatore originale va bene? quanto guadagno?

axxel84 23-08-2009 14:34

Credo di avere un grosso problema di temperature sul mio notebook:
ho un Compaq cq60-107el, il quale monta un processore Athlon X2 ql-60 (che, secondo wikipedia, è un 65nm). Bene, dalla casa questo pc esce con Vista preinstallato, che io ho, incautamente, eliminato dopo poco tempo per sostituirlo con un XP SP3. Dopo qualche mese ho iniziato ad avere grossi problemi di temperatura: mi capitava che, durante la semplice visione di un dvd, il pc si spegnesse improvvisamente. Ho installato un programma di monitoraggio delle temperature (speedfan) e ho constatato che lo spegnimento era causato dalle alte temperature raggiunte dal processore: appena prima di spegnersi, raggiungeva i 104-106 °C :eek:
Ho scritto all'assistenza hp, che mi ha subito fatto presente che i pc con marchio compaq, appartenendo alla fascia entry, vengono venduti come bundle hw+sw, per cui non è garantito il corretto funzionamento con sistemi operativi diversi da quello fornito col pc. Mi è stato quindi consigliato di provare a dare una pulita al pc soffiando aria compressa nelle griglie di aerazione ed eventualmente, se ciò non avesse risolto il problema, di ripristinare il sistema operativo originale. Ho "spolverato" il pc e il problema sembrava essere sparito per qualche giorno (durante il quale comunque non ho utilizzato il pc in maniera molto "pesante"), per poi ripresentarsi dopo poco.
Nel frattempo informandomi ho scoperto che AMD fornisce i driver Cool&Quiet, che però non sono riuscito a montare su XP Professional SP3, in quanto non ho trovato il file di download adatto :D
Alla fine ho quindi deciso di rimettere su il buon Vista, in dual boot con una Ubuntu 9.04: ora sotto Vista il software Core Temp normalmente mi segnala una temperatura compresa tra i 50 e i 70 gradi (comunque tantini, secondo me), mentre Ubuntu rimane un po' più basso: 50-60 gradi con un utilizzo normale (diciamo "da ufficio"). Ho però constatato che, sotto sforzo (per windows sforzo=giochi, sotto linux ho fatto una prova con un software apposito per mettere sotto stress la cpu) il problema non è stato risolto: le temperature astronomiche di prima vengono comunque raggiunte (ma Vista non usciva con il supporto nativo per il C&Q?).
Dopo aver cercato altre soluzioni per il web, ho saputo che una poteva essere rappresentata dal software RMClock, il quale però non sembra supportare Vista 64, che è la versione che ho installato io :mc:
Qualcuno sa dirmi come posso comportarmi per risolvere il problema?

sniperspa 23-08-2009 14:53

Il problema non lo puoi risolvere se non sbbassando i voltaggi della cpu e quindi il clock...

Il cool'n quiet serve ad abbassare frequenze e voltaggi quando la cpu non è sottosforzo e non serve potenza...quindi resterebbe il problema che quando giochi la cpu va alla massima potenza e quindi si scalda un macello...
Inutile dire che la causa del problema è la casa produttrice del notebook che ha fatto un sistema di raffreddamento inefficente per la tua cpu..

Lo avessi io proverei ad aprire il portatile e controllare che non sia pieno di polvere, perchè comunque una semplice soffiata sulla griglia in uscita non penso risolva il problema...

In ogni caso per vedere se il cool'n quiet funziona basta che scarichi cpu-z e controlli se i valori di tensione e frequenza si abbassano con il pc a riposo...in caso contrario vuol dire che non è attivato il C'nQ
Darei anche un'occhiata sulle opzioni di risparmio energetico di vista che forse ti permettono di abbassare le frequenze/attivare il C'nQ(se non è già attivo)

axxel84 23-08-2009 16:26

per quanto riguarda il sistema di raffreddamento io, da profano, lo avevo pensato... il portatile ha quattro griglie di aerazione, ma tutte e quattro si trovano nella parte inferiore del notebook (una sola, quella posteriore, è inclinata di 45 gradi, ma comunque non mi sembra una progettazione molto saggia...), e non di lato o dietro, per cui penso che in condizioni normali (ovvero appoggiato su un piano :D ) abbiano i loro limiti.
Comunque, ho fatto come dicevi e ho utilizzato Orthos per lo stress della cpu e CPU-Z + AMD Power Monitor per controllare frequenze e voltaggi, e dai risultati direi che il CnQ non sembra essere abilitato...
Ecco due screenshot: CPU sotto sforzo e a riposo.

EDIT: ho visto che spesso c'è bisogno di un update del bios perchè il cnq funzioni... sono andato qui e ho scaricato l'update del bios (al link "WinFlash per BIOS di sistema di notebook HP (per notebook con processori AMD)"), ma all'ennesimo test con Orthos + CPU-Z e AMD Power Monitor la situazione è la stessa...
Sbaglio qualcosa?

Eventualmente, come "ultima spiaggia" (nel senso che se ci sono soluzioni più ortodosse, magari fornite da AMD, ben vengano :D), qualcuno sa indicarmi un software equivalente ad RMClock che funzioni sotto Vista 64? Io non ne ho trovati...

sniperspa 23-08-2009 19:09

Come software potresti utilizzare K10 stat penso...io l'ho utilizzo con successo su windows7 con il mio Phenom

Per quanto riguarda il C'nQ che non funzia potrebbe essere una non corretta impostazione del risparmio energetico di vista...di preciso non so ora che opzione bisogna scegliere perchè non uso il C'nQ appunto, ma potrei dare un'occhiata alla mia partizione di seven :)

Al limite ti spiego come usare k10 stat (o meglio ti linco una guida che spiega come settarlo)

Jabberwock 23-08-2009 19:24

Quote:

Originariamente inviato da sniperspa (Messaggio 28613978)
Per quanto riguarda il C'nQ che non funzia potrebbe essere una non corretta impostazione del risparmio energetico di vista...di preciso non so ora che opzione bisogna scegliere perchè non uso il C'nQ appunto, ma potrei dare un'occhiata alla mia partizione di seven :)

Di norma basta scegliere il profilo "Bilanciato"!

axxel84 24-08-2009 09:09

Quote:

Di norma basta scegliere il profilo "Bilanciato"!
purtroppo non sempre... da quel che ho letto va molto a "fortuna": la scheda madre deve supportare il cnq, deve essere abilitato, i driver cnq installati, il profilo settato appunto su bilanciato e mille altre cose.... come si vede dallo screenshot, il cnq non funziona, e il profilo di risparmio energia è settato su 'bilanciato' (nessuna modifica ai profili di risparmio energia da parte mia, ovviamente), il bios aggiornato ad una versione di luglio 2009 (non c'è l'opzione del cnq nel bios, per cui o è abilitato e non si può disabilitare, o viceversa :rolleyes: ), ma non sembra esserci niente di funzionante...

Ho trovato una "patch" che abiliterebbe rmclock al funzionamento sui sistemi x64, ma anche così, una volta avviato il programma, la schermata di overview del processore mi mostra "unknown" per tutti i campi (mi chiedo quanto possa essere "esotico" il mio processore a questo punto) e non c'è la possibilità di settare niente...

Quote:

Al limite ti spiego come usare k10 stat (o meglio ti linco una guida che spiega come settarlo)
vada per la guida... l'ho scaricato e questo sembra riconoscere il mio hd, per cui forse è la volta buona :D solo che mi sembra un po' "complesso", per cui prima di fare danni forse è meglio se aspetto suggerimenti... :)


EDIT: ho fatto un tentativo con le opzioni di default, e stavolta sembra funzionare! Ecco due screenshot... sono un po' di fretta e ho fatto un test di pochi secondi, ma qui è con cpu a riposo, qui con cpu sotto stress. Ora devo solo capire come settare bene k10stat per il mio processore (anche perchè noto che la temperatura, rilevata con Core Temp in basso a destra in verde, non ha un valore molto simpatico...)

Andrit87 24-08-2009 10:13

spero sia il topic giusto xD:

salve a tutti, ho da poco comprato una scheda madre asrock A780 GXH/128 M su cui ho montato un amd phenom X3 710, mi capita che dopo 10 min circa che il pc è acceso la ventola inizi a girare molto velocemente provocando non poco rumore, ho monitorato le temperature e gli rpm e quando il pc è appena acceso, stiamo sui 41 ° e 3600 giri e nessun fastidio a livello acustico, poi dopo un pò passiamo intorno ai 44° e 5000 giri e si inizia ad avere qualche fastidio, ed infine anche sui 47° e 6000 giri ed è insopportabile. volevo sapere se è normale che faccia tutto questo rumore e che per temperature del genere la ventola raggiunga questi giri oppure è un problema solo mio... in pratica fa un casino assurdo... mettere una ventola posteriore nel case può essere una soluzione per abbassare le temperature e far lavorare di meno quella del dissipatore???
uso windows 7. mi sono appena ricordato che non ho ancora (x motivi di tempo) installato i driver della scheda madre, può essere che installandoli si risolve qualcosa??? cmq al momento funziona tutto benissimo, se non per questo piccolo fastidio.

grazie

Jabberwock 24-08-2009 10:25

Quote:

Originariamente inviato da axxel84 (Messaggio 28617446)
purtroppo non sempre... da quel che ho letto va molto a "fortuna": la scheda madre deve supportare il cnq, deve essere abilitato, i driver cnq installati, il profilo settato appunto su bilanciato e mille altre cose....

Su Vista i driver sono gia' inclusi nell'OS, AFAIK!

Quote:

come si vede dallo screenshot, il cnq non funziona, e il profilo di risparmio energia è settato su 'bilanciato' (nessuna modifica ai profili di risparmio energia da parte mia, ovviamente), il bios aggiornato ad una versione di luglio 2009 (non c'è l'opzione del cnq nel bios, per cui o è abilitato e non si può disabilitare, o viceversa :rolleyes: ), ma non sembra esserci niente di funzionante...
Non so se l'hai scritto, ma che scheda madre e'? Io ho provato una Gigabyte (la mia, con due CPU diverse) e una AsRock (di mia sorella, ma con XP) ed e' bastato mettere su Bilanciato/Portatile (per WinXP) e il C'n'Q si e' abilitato! :(

Quote:

Ho trovato una "patch" che abiliterebbe rmclock al funzionamento sui sistemi x64, ma anche così, una volta avviato il programma, la schermata di overview del processore mi mostra "unknown" per tutti i campi (mi chiedo quanto possa essere "esotico" il mio processore a questo punto) e non c'è la possibilità di settare niente...
RmClock, in effetti, pare avere problemi con Vista64! Oltre a K10stat consigliano CrystalCPUID, ma non ne ho mai usato nessuno personalmente! :)

Quote:

vada per la guida... l'ho scaricato e questo sembra riconoscere il mio hd, per cui forse è la volta buona :D solo che mi sembra un po' "complesso", per cui prima di fare danni forse è meglio se aspetto suggerimenti... :)
Se vai nel thread ufficiale dei K10, in prima pagina, trovi dei consigli per la configurazione!

sniperspa 24-08-2009 10:47

Quote:

Originariamente inviato da axxel84 (Messaggio 28617446)
purtroppo non sempre... da quel che ho letto va molto a "fortuna": la scheda madre deve supportare il cnq, deve essere abilitato, i driver cnq installati, il profilo settato appunto su bilanciato e mille altre cose.... come si vede dallo screenshot, il cnq non funziona, e il profilo di risparmio energia è settato su 'bilanciato' (nessuna modifica ai profili di risparmio energia da parte mia, ovviamente), il bios aggiornato ad una versione di luglio 2009 (non c'è l'opzione del cnq nel bios, per cui o è abilitato e non si può disabilitare, o viceversa :rolleyes: ), ma non sembra esserci niente di funzionante...

Ho trovato una "patch" che abiliterebbe rmclock al funzionamento sui sistemi x64, ma anche così, una volta avviato il programma, la schermata di overview del processore mi mostra "unknown" per tutti i campi (mi chiedo quanto possa essere "esotico" il mio processore a questo punto) e non c'è la possibilità di settare niente...



vada per la guida... l'ho scaricato e questo sembra riconoscere il mio hd, per cui forse è la volta buona :D solo che mi sembra un po' "complesso", per cui prima di fare danni forse è meglio se aspetto suggerimenti... :)


EDIT: ho fatto un tentativo con le opzioni di default, e stavolta sembra funzionare! Ecco due screenshot... sono un po' di fretta e ho fatto un test di pochi secondi, ma qui è con cpu a riposo, qui con cpu sotto stress. Ora devo solo capire come settare bene k10stat per il mio processore (anche perchè noto che la temperatura, rilevata con Core Temp in basso a destra in verde, non ha un valore molto simpatico...)

Qui c'è la guida per autoconfigurarlo in modo che parta da solo all'avvio :)
http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...43&postcount=8

Dragonheart19 24-08-2009 11:39

Salve a tutti io ho un phenom2 940 x4 con una temperatura al minimo di 52 gradi... ora avendo letto i consigli sulle temperature ho visto che la mia cps si trova molto vicina al calore massimo consigliato... Io ho un haf922 come case e una 4890 toxic oc che sta a 48° al minimo ( anche questa credo sia alta )... Cosa mi consigliate di fare?.. Io avevo in mente un v8 da sostituire al dissipatore originale va bene? quanto guadagno?

axxel84 24-08-2009 12:19

Quote:

Originariamente inviato da sniperspa (Messaggio 28618571)
Qui c'è la guida per autoconfigurarlo in modo che parta da solo all'avvio :)
http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...43&postcount=8

Sì, per l'avvio automatico l'ho già configurato, usando proprio quella guida :)

quello che mi farebbe comodo ora sarebbe una "guida" o dei consigli per il settaggio ottimale di k10stat per la mia cpu (che, come dicevo, è un Athlon QL-60), dato che non ho idea di come settare i valori di tensione, frequenza e quant'altro senza fare danni... Oltretutto nella guida parla di settare la frequenza nella scheda P-State, ma da me il valore Frequency in quella scheda non è modificabile...

sniperspa 24-08-2009 13:28

Quote:

Originariamente inviato da axxel84 (Messaggio 28619937)
Sì, per l'avvio automatico l'ho già configurato, usando proprio quella guida :)

quello che mi farebbe comodo ora sarebbe una "guida" o dei consigli per il settaggio ottimale di k10stat per la mia cpu (che, come dicevo, è un Athlon QL-60), dato che non ho idea di come settare i valori di tensione, frequenza e quant'altro senza fare danni... Oltretutto nella guida parla di settare la frequenza nella scheda P-State, ma da me il valore Frequency in quella scheda non è modificabile...

La frequenza la cambi usando i divisori DID FID
Per i giusti settaggi va un pò a preferenza nel caso delle frequenze,mentre nel caso dei voltaggi bisognerebbe (per far na cosa fatta bene) testare ogni singolo p-state con un programma di stess e impostare il voltaggio abbastanza basso che comunque mantenga stabile il pc...
Io per esempio rispetto ai parametri di default ho potuto abbassare il voltaggio di almeno 0,2v tenendo comunque stabile il procio


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 18:54.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.