Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Guide e thread ufficiali (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=228)
-   -   [Thread ufficiale][FTTH] Vodafone FTTH - Pre-installazione linea (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2550427)


paolo.plp 03-12-2017 21:27

Quote:

Originariamente inviato da IronM4ever (Messaggio 45216898)
Non capivo cosa intendevi...comunque ho qui una foto per farti capire meglio cosa intendo (il cavo che esce dal muro ha un connettore uguale al cavo che esce dalla borchia, per questo non ne capivo il senso). Il cavo che esce poi, va all'ONT di Huawei.
https://imgur.com/a/WgKH2

penso che il senso sia: se rompi il cavo in fibra dalla borchia all'Ont, puoi cambiarlo da solo senza dover chiamare il tecnico per fare un giunto alla fibra.

e penso che può anche essere facile rompere la fibra dal muro all'Ont, vedi animali / bambini / aspirapolvere... ecc...

alleroy 04-12-2017 10:03

Quote:

Originariamente inviato da paolo.plp (Messaggio 45218502)
Mi scuso per il crossposting, però forse ne avevo chiesto info qui e quindi questo sarebbe il posto più adeguato. Vi riporto la mia esperienza per quanto riguarda la portabilità da Tim verso Vodafone. E soprattutto il discorso "disdetta si" o "disdetta no"

Avevo una linea fissa Tim con adsl, ho chiesto la migrazione del numero telefonico a Vodafone su linea Openfiber ftth.
Vodafone in fase di attivazione mi aveva specificato via sms di inviare disdetta a Tim con raccomandata ad avvenuta portabilità del numero.
Io ho provato a non fare nulla per vedere cosa succedeva.

Beh, sul sito myTim, dopo la portabilità del numero, si leggeva "La linea risulta cessata dal 27/10/2017".
Oggi ho controllato ed è stata emessa l'ultima fattura Tim (spero), con anche l'importo previsto in caso di disattivazione:
Costo disattivazione linea e servizio - euro 35,18
(potrebbe aumentare in caso di penali contrattuali, la mia linea aveva 21 anni, quindi non avevo nessuna penale per contratti attivi)
Poi c'erano tutti gli altri importi (alice adsl, chi è, voce, ecc...) fino alla data di disattivazione del 26 ottobre.
Inoltre non era più specificato sulla bolletta il codice di migrazione, presente su tutte le precedenti fatture.

Ecco, questa è l'esperienza da una vecchia linea adsl Tim ad una ftth Open Fiber.
ciao

A te è andata bene, io dopo tre settimane dall'attivazione mi trovavo ancora la linea Fastweb (vdsl) attiva, il numero era migrato a Vodafone ma la linea dati Fastweb era ancora in piedi e ho dovuto inviare disdetta tramite PEC, sto ancora aspettando la fattura conclusiva di Fastweb, al servizio clienti mi dicono che il contratto risulta cessato il 15/11 (quindi circa un mese dopo l'attivazione della FTTH Vodafone).

castfab85 05-12-2017 13:00

Fibra Vodafone da 100 mega a 1 Gigabit
 
Buongiorno a tutti. Mi servirebbe un vostro aiuto. A febbraio 2017, ho sottoscritto la Iperfibra Family di Vodafone. Pacchetto che dava una velocità o di 100 mega o 1 Gigabit a seconda della compatibilità in base a dove abiti. A 30 euro al mese. Il mio condominio supportava una velocità massima di 100 mega. Quindi usufruivo di una velocità di 100 mega. Attualmente il mio condominio in seguito a dei lavori che hanno fatto supporta la velocità fino ad 1 giga. Ho chiamato il 190 e parlando col tecnico mi ha detto che il costo del canone mensile salirebbe a 38 euro. A me questo sembra molto strano in quanto il pacchetto Iperfibra Family è lo stesso e va a appunto a due velocità di 100 mega o 1 giga. E già il pacchetto più caro. Perché quello più economico ti dava una velocità di 300 o 50 mega. Quindi la mia domanda è: è normale che mi chiedano un aumento da 30 a 38 euro mensili pur mantenendo lo stesso pacchetto, solo aumentando la velocità a 1 giga? Grazie.

EliGabriRock44 05-12-2017 13:02

Quote:

Originariamente inviato da castfab85 (Messaggio 45221659)
Buongiorno a tutti. Mi servirebbe un vostro aiuto. A febbraio 2017, ho sottoscritto la Iperfibra Family di Vodafone. Pacchetto che dava una velocità o di 100 mega o 1 Gigabit a seconda della compatibilità in base a dove abiti. A 30 euro al mese. Il mio condominio supportava una velocità massima di 100 mega. Quindi usufruivo di una velocità di 100 mega. Attualmente il mio condominio in seguito a dei lavori che hanno fatto supporta la velocità fino ad 1 giga. Ho chiamato il 190 e parlando col tecnico mi ha detto che il costo del canone mensile salirebbe a 38 euro. A me questo sembra molto strano in quanto il pacchetto Iperfibra Family è lo stesso e va a appunto a due velocità di 100 mega o 1 giga. E già il pacchetto più caro. Perché quello più economico ti dava una velocità di 300 o 50 mega. Quindi la mia domanda è: è normale che mi chiedano un aumento da 30 a 38 euro mensili pur mantenendo lo stesso pacchetto, solo aumentando la velocità a 1 giga? Grazie.

Non dovrebbe andare a 38; tu prova a chiedere a Vodafone su Facebook o Twitter il passaggio alla Gigabit.

mordred93 05-12-2017 18:29

Ho iniziato la pratica per il passaggio alla ftth vodafone, nei vari moduli ho inserito il codice migrazione da tim ma oggi, dopo che ho confermato i dati via email, noto nel riepilogo pratica che nel numero di portabilità è riportato il mio attuale numero telefonico di casa mentre alle voci "Codice di migrazione voce " e "Codice di migrazione dati" non c'è niente.
E' giusto così o devo contattare l'assistenza?

DanyGE81 05-12-2017 20:51

Telefonando per caso alla Vodafone ho scoperto che il mio contratto fibra è cessato per non si sa quale motivo per "colpa" di metroweb...

Chi è da tanto che aspetta l'attivazione la tenga sotto controllo chiamando il 190 perché comunque, dopo tot mesi, credo vada in KO comunque!

paolo.plp 05-12-2017 21:41

Quote:

Originariamente inviato da mordred93 (Messaggio 45222446)
Ho iniziato la pratica per il passaggio alla ftth vodafone, nei vari moduli ho inserito il codice migrazione da tim ma oggi, dopo che ho confermato i dati via email, noto nel riepilogo pratica che nel numero di portabilità è riportato il mio attuale numero telefonico di casa mentre alle voci "Codice di migrazione voce " e "Codice di migrazione dati" non c'è niente.
E' giusto così o devo contattare l'assistenza?

Anche nel mio caso è stato lo stesso. Poi in realtà la migrazione era prevista ed effettuata. Penso dipenda dal fatto che il passaggio a ftth non è una vera migrazione, bensì una attivazione di nuova linea in fibra, portabilità numero telefonico, cessazione della linea in rame.

mordred93 05-12-2017 21:48

Quote:

Originariamente inviato da paolo.plp (Messaggio 45222798)
Anche nel mio caso è stato lo stesso. Poi in realtà la migrazione era prevista ed effettuata. Penso dipenda dal fatto che il passaggio a ftth non è una vera migrazione, bensì una attivazione di nuova linea in fibra, portabilità numero telefonico, cessazione della linea in rame.

Grazie mille, mi hai rincuorato parecchio :)

alleroy 06-12-2017 18:43

Incredibilmente, quando ormai pensavo che avessero archiviato la mia segnalazione sullo speed test anomalo verso il server Vodafone Milano, e relativo tempo di ping alto, oggi mi hanno ricontattato da Vodafone chiedendomi dettagli su di essa, e alla fine hanno concluso dicendo che mi richiamerà un tecnico di "secondo livello" lunedì...vedremo che succederà.

La situazione ad oggi è la seguente, leggermente migliorato il ping verso il server Aruba Arezzo:

pariamit 07-12-2017 10:55

Buongiorno, oggi finalmente mi hanno attivato la linea, richiesta il 17 ottobre online. Ho richiesto la migrazione del mio numero telefonico da Infostrada ma vedo che la mia linea analogica è ancora attiva e la linea Vf è attiva con un altro numero quindì adesso in pratica ho due linee attive. Pensavo che il passaggio fosse automatico cioè il giorno che mi attivavano la nuova linea si sarebbe disattivata la vecchia linea. Pertanto volevo sapere se devo fare qualcosa o la migrazione si completerà automaticamente. Grazie

LucraK 07-12-2017 11:08

uno o due giorni ti disattivano la vecchia e passano il vecchio numero sulla nuova

alleroy 07-12-2017 12:34

Quote:

Originariamente inviato da pariamit (Messaggio 45225899)
Buongiorno, oggi finalmente mi hanno attivato la linea, richiesta il 17 ottobre online. Ho richiesto la migrazione del mio numero telefonico da Infostrada ma vedo che la mia linea analogica è ancora attiva e la linea Vf è attiva con un altro numero quindì adesso in pratica ho due linee attive. Pensavo che il passaggio fosse automatico cioè il giorno che mi attivavano la nuova linea si sarebbe disattivata la vecchia linea. Pertanto volevo sapere se devo fare qualcosa o la migrazione si completerà automaticamente. Grazie

Nel mio caso (però io venivo da Fastweb) dopo circa una decina di giorni il numero vecchio è migrato correttamente sulla nuova linea FTTH Vodafone, ma la "vecchia" linea è rimasta attiva per la parte vdsl ed ho dovuto inviare disdetta tramite PEC.

snico_one 07-12-2017 12:39

Welcome
 
Martedì sera via web approffitando dell'attivazione gratis ho richiesto il passaggio da ADSL Infostra a FTTH di Vodafone. Oggi mi hanno chiamato per l'istallazione della VS per la settimana prossima.

Per il momento sono stti velocissimi.

Mi sapete dire dove, solitamente, installano l'ONT ?

Vicino la porta d'ingresso ho il primo punto di uscita del corrugato dove credo passerà la fibra; l'ONT lo installeranno lì ?
poi dall'ONT via cavo LAN si potrà installare la VS in qualsiaisi punto della casa dove arriva il cavo LAN ?

alleroy 07-12-2017 13:36

Quote:

Originariamente inviato da snico_one (Messaggio 45226181)
Martedì sera via web approffitando dell'attivazione gratis ho richiesto il passaggio da ADSL Infostra a FTTH di Vodafone. Oggi mi hanno chiamato per l'istallazione della VS per la settimana prossima.

Per il momento sono stti velocissimi.

Mi sapete dire dove, solitamente, installano l'ONT ?

Vicino la porta d'ingresso ho il primo punto di uscita del corrugato dove credo passerà la fibra; l'ONT lo installeranno lì ?
poi dall'ONT via cavo LAN si potrà installare la VS in qualsiaisi punto della casa dove arriva il cavo LAN ?

Lì metteranno la borchia della fibra, oppure, secondo la disponibilità dei tecnici e la complessità del lavoro richiesto, anche in un altro punto.

Per l'ONT e la VSR ci sono diverse opzioni: o metti l'ONT lì, e la VSR collegata via ethernet dove vuoi; oppure puoi posizionare ONT e VSR insieme da un'altra parte utilizzando una prolunga in fibra ottica (soluzione consigliata se devi far passare la prolunga dentro dei corrugati esistenti).

snico_one 07-12-2017 13:40

Quindi nell'appartamento installeranno, in ordine,

1) La borchia nel punto più vicino alla porta vedi msg

2) L'ONT alimentato a 12V

3) Il Modem/Router VSR

Gli ultimi 2 possono essere installati anche uno accanto all'altro.

Posso chiedere di installare l'ONT in un punto ben preciso di casa facendo passare la fibra in corrugati già predisporti attraversando 2 cassette di derivazione (per me sarebbe l'ideale ed i corrugati sono praticamente liberi) ?

snico_one 07-12-2017 14:27

Impianto
 
Riporto la mia situazione simile ad altre ed utile per un caso d'uso pratico.

Nel piano della scala è stato inserito in un corrugato preesistente la verticale di OF in una cassetta utilizzata per impianto Terra & TV a servizio dei 5 appartamenti del piano.



Nel mio specifico caso posso scegliere di utilizzare tra il corrugato Terra e/o TV che entrambi confluiscono nello stesso corrugato nell'ingresso dell'appartamento.



Nel vano contatore Enel situato accanto alla porta d'ingresso posso installare la borchia e da li il cavo fibra che raggiunge (tramite un corrugato preesistente) l'ONT che sarà installato accanto alla VS.



Adesso non mi resta che rimuovere il cavo lan già predisposto non sapendo che in ogni caso viene sempre (?) installato la borchia ...

Nel primo tratto del corrugato (meno di 2 metri fino alla prima cassetta di derivazione) il cavo fibra passerà nello stesso corrugato della TV+Terra poi proseguirà (ad una secondo cassetta di derivazione per circa 7 metri) in un corrugato libero.

alleroy 07-12-2017 14:39

Quote:

Originariamente inviato da snico_one (Messaggio 45226338)
Quindi nell'appartamento installeranno, in ordine,

1) La borchia nel punto più vicino alla porta vedi msg

2) L'ONT alimentato a 12V

3) Il Modem/Router VSR

Gli ultimi 2 possono essere installati anche uno accanto all'altro.

Posso chiedere di installare l'ONT in un punto ben preciso di casa facendo passare la fibra in corrugati già predisporti attraversando 2 cassette di derivazione (per me sarebbe l'ideale ed i corrugati sono praticamente liberi) ?

Forse ho scritto male, o forse pur esprimendoci con termini diversi intendiamo la stessa cosa; comunque sia, puoi chiedere (vedi anche il tuo messaggio successivo) di fare installare la *borchia*, e non l'ONT, in un punto ben preciso di casa, facendo passare la fibra nei corrugati che hai predisposti, *prima* che venga installata la borchia. Tutto ciò che è a valle della borchia non è più competenza del tecnico installatore, a parte il controllare che ONT e VSR facciano il loro lavoro.

The_mayor 07-12-2017 14:50

Quote:

Originariamente inviato da alleroy (Messaggio 45226318)
Lì metteranno la borchia della fibra, oppure, secondo la disponibilità dei tecnici e la complessità del lavoro richiesto, anche in un altro punto.

Per l'ONT e la VSR ci sono diverse opzioni: o metti l'ONT lì, e la VSR collegata via ethernet dove vuoi; oppure puoi posizionare ONT e VSR insieme da un'altra parte utilizzando una prolunga in fibra ottica (soluzione consigliata se devi far passare la prolunga dentro dei corrugati esistenti).

Un applauso ai tecnici, sono venuti da me oggi e si sono sbattuti in 4 per mettermi l'ont in una stanza, facendo passare la fibra nei corrugati fino a dove gli ho chiesto, sbattendosi non poco! Veramente gentili e competenti!

Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk

EZU64 07-12-2017 15:27

Quote:

Originariamente inviato da The_mayor (Messaggio 45226523)
Un applauso ai tecnici, sono venuti da me oggi e si sono sbattuti in 4 per mettermi l'ont in una stanza, facendo passare la fibra nei corrugati fino a dove gli ho chiesto, sbattendosi non poco! Veramente gentili e competenti!

Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk

Che ditta era ? SITE o ALPITEL ?

snico_one 07-12-2017 17:59

Quote:

Originariamente inviato da alleroy (Messaggio 45104190)
Vi mostro una foto della borchia che mi hanno installato in casa, a sinistra il cavo in fibra (grigio) che arriva dal ROE, a destra quello (più sottile, blu) che va all'ONT. Esistono "prolunghe" di quest'ultimo (con relativi spinotti) qualora io volessi spostare l'ONT in un altro posto, e, in caso affermativo, cosa dovrei cercare?


Scusa ma la tua abitazione è in un condominio? Nel piano ci sono altri appartamenti? Il cavo che entra in casa (ingresso alla borchia) da dove proviene ?

Dalla foto vedo che il cavo input è "molto spesso" per una singola fibra.

Quello che non so realmente è "come avviene lo split dal cavo della verticale accessibile al piano" per farlo entrare nell'appartamento.
Secondo questo schema il cavo in ingresso appartamento dovrebbe essere molto sottile ...

alleroy 07-12-2017 18:03

Quote:

Originariamente inviato da snico_one (Messaggio 45226941)
Scusa ma la tua abitazione è in un condominio? Nel piano ci sono altri appartamenti? Il cavo che entra in casa (ingresso alla borchia) da dove proviene ?

Dalla foto vedo che il cavo input è "molto spesso" per una singola fibra.

Quello che non so realmente è "come avviene lo split dal cavo della verticale accessibile al piano" per farlo entrare nell'appartamento.
Secondo questo schema il cavo in ingresso appartamento dovrebbe essere molto sottile ...

Piccolo condominio di 4 appartamenti, al mio piano ce n'è un altro oltre al mio; il cavo che entra in casa è stato tirato dal ROE che si trova al piano terra (io sono al secondo) fino a direttamente in casa mia attraverso il corrugato del doppino telefonico. Non è stato fatto quindi nessuno split nel mio caso. Non ci sono altri condomini che hanno chiesto la FTTH ad oggi.

The_mayor 07-12-2017 18:33

Quote:

Originariamente inviato da EZU64 (Messaggio 45226619)
Che ditta era ? SITE o ALPITEL ?

Alpitel e flashfiber, veramente ma veramente disponibili!

Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk

snico_one 07-12-2017 18:49

Ok, adesso è più chiaro,
quindi (forse) non sempre bisogna installare la borchia nell'appartamento dipende da come è implementata la "salita verticale".

Nel mio caso la scala ha 5 piani con 5 appartamenti per singolo piano,
e OF ha installato 2 PTE:




EliGabriRock44 07-12-2017 18:55

Quote:

Originariamente inviato da snico_one (Messaggio 45227054)
Ok, adesso è più chiaro,
quindi (forse) non sempre bisogna installare la borchia nell'appartamento dipende da come è implementata la "salita verticale".

Nel mio caso la scala ha 5 piani con 5 appartamenti per singolo piano,
e OF ha installato 2 PTE:




Probabilmente l'altro ROE é per un'altra scala. Comunque la borchia ottica, quella nell'appartamento, va installata sempre eh :D

snico_one 07-12-2017 20:16

Quote:

Originariamente inviato da EliGabriRock44 (Messaggio 45227069)
Probabilmente l'altro ROE é per un'altra scala.

No il PTE/ROE che installano solitamente splitta ad un max di 24 fibre

vedi scheda

Credo che il PTE2 serva per sovrastimare il numero massimo di connessioni possibili (nel mio caso per estrema precisioni ci sono 23 appartamenti poichè l'ultimo piano ha solo 3 abitazioni).

Questo è la parte finale del cavo della verticale (tipo G657A2) da 24 FO



Lasciando circa 4 metri a piano si ha tutta la lunghezza necessaria per portare la fibra dalla cassetta di derivazione del piano all'ingresso dell'abitazione proprio nella borchia.

Quote:

Originariamente inviato da EliGabriRock44 (Messaggio 45227069)
Comunque la borchia ottica, quella nell'appartamento, va installata sempre

Questo è un punto importante di cui bisogna avere conferma anche se credo che sia proprio così.

Infatti l'utilizzo della borchia ha il vantaggio di sezionare il percorso del cavo creando l'indipendenza tra fibra Operatore (input borchia) e fibra Utente (output borchia) permettendo quindi l'indipendenza tra i 2 tratti.

In rete ho trovato questo schema (anche se di TIM va bene anche per OF):


EliGabriRock44 07-12-2017 20:20

Quote:

Originariamente inviato da snico_one (Messaggio 45227219)
No il PTE/ROE che installano solitamente splitta ad un max di 24 fibre

vedi scheda

Credo che il PTE2 serva per sovrastimare il numero massimo di connessioni possibili (nel mio caso per estrema precisioni ci sono 23 appartamenti poichè l'ultimo piano ha solo 3 abitazioni).

Questo è la parte finale del cavo della verticale (tipo G657A2) da 24 FO



Lasciando circa 4 metri a piano si ha tutta la lunghezza necessaria per portare la fibra dalla cassetta di derivazione del piano all'ingresso dell'abitazione proprio nella borchia.



Questo è un punto importante di cui bisogna avere conferma anche se credo che sia proprio così.

Infatti l'utilizzo della borchia ha il vantaggio di sezionare il percorso del cavo creando l'indipendenza tra fibra Operatore (input borchia) e fibra Utente (output borchia) permettendo quindi l'indipendenza tra i 2 tratti.

In rete ho trovato questo schema (anche se di TIM va bene anche per OF):


Niente, sbagliato io, avevo letto un'altra cosa per il numero di appartamenti.

Comunque non capisco perché vi fate tante domande e tanti problemi sulla borchia ottica; é una presa terminale e come tutte le cose che esistono sul mondo, ha la sua utilità e il suo perché. Domanda: tu il doppino telefonico che ti ritrovi in casa, lo trovi penzolante o termina su una presa? Ecco, fine discorso :D

snico_one 07-12-2017 22:23

Quote:

Originariamente inviato da EliGabriRock44 (Messaggio 45227233)
Comunque non capisco perché vi fate tante domande e tanti problemi sulla borchia ottica; é una presa terminale e come tutte le cose che esistono sul mondo, ha la sua utilità e il suo perché. Domanda: tu il doppino telefonico che ti ritrovi in casa, lo trovi penzolante o termina su una presa? Ecco, fine discorso :D

Semplicemente perchè io non posso utilizzare la "borchia" telefonica (la fibra non ci può arrivare) e l'attuale corrugato borchia->router ADSL; quindi per semplificare e ottimizzare il percorso all'attuale router ADSL (ovviamente da sostituire con la VS) dovrò usare altro percorso/corrugato da qui la necessità di conoscere preventivamente e con precisione ogni singolo componente da installare.

alleroy 07-12-2017 22:34

Quote:

Originariamente inviato da snico_one (Messaggio 45227400)
Semplicemente perchè io non posso utilizzare la "borchia" telefonica (la fibra non ci può arrivare) e l'attuale corrugato borchia->router ADSL;

Perché non puoi?

snico_one 07-12-2017 22:47

Quote:

Originariamente inviato da alleroy (Messaggio 45227411)
Perché non puoi?

Perchè OF ha usato come verticale l'unico corrugato vuoto esistente che collega tutti i piani dal PTE; quindi (come si evince dalle varie foto) sul mio piano la fibra (all'interno della cassetta di derivazione) può passare unicamente o nel corrugato della TV o in quella della Terra che poi si ricollegano (nel mio caso specifico) entrambi nel vano contatore Enel all'interno dell'appartamento (del 1920).

Qui dovrò installare la borchia e poi proseguire con il cavo fibra in 3 corrugati (altre 2 cassette di derivazioni) per farlo giungere nella posizione dell'attuale Router (che si trova in una specie di armadietto LAN-Server con switch 16 porte da 1 Gbit; anni fà ho cablato tutta la casa 120mq con 24 porte LAN :-) poichè il WiFi non prende bene causa pareti in tufo di grande spessore).

alleroy 08-12-2017 08:30

Quote:

Originariamente inviato da snico_one (Messaggio 45227434)
Perchè OF ha usato come verticale l'unico corrugato vuoto esistente che collega tutti i piani dal PTE; quindi (come si evince dalle varie foto) sul mio piano la fibra (all'interno della cassetta di derivazione) può passare unicamente o nel corrugato della TV o in quella della Terra che poi si ricollegano (nel mio caso specifico) entrambi nel vano contatore Enel all'interno dell'appartamento (del 1920).

Qui dovrò installare la borchia e poi proseguire con il cavo fibra in 3 corrugati (altre 2 cassette di derivazioni) per farlo giungere nella posizione dell'attuale Router (che si trova in una specie di armadietto LAN-Server con switch 16 porte da 1 Gbit; anni fà ho cablato tutta la casa 120mq con 24 porte LAN :-) poichè il WiFi non prende bene causa pareti in tufo di grande spessore).

Ok, ma non ho capito perché vuoi assolutamente far mettere la borchia lì, puoi far tirare dai tecnici a questo punto il cavo fibra in ingresso attraverso i tre corrugati citati e fare mettere la borchia alla fine.
Oppure se metti la borchia lì nel vano contatore, puoi mettere l'ONT lì, se hai la possibilità di alimentarlo, e poi utilizzare il cavo Lan che hai già per collegare la VSR.
La tua soluzione mi sembra la più complicata.

snico_one 08-12-2017 09:51

Quote:

Originariamente inviato da alleroy (Messaggio 45227695)
Ok, ma non ho capito perché vuoi assolutamente far mettere la borchia lì, puoi far tirare dai tecnici a questo punto il cavo fibra in ingresso attraverso i tre corrugati citati e fare mettere la borchia alla fine.
Oppure se metti la borchia lì nel vano contatore, puoi mettere l'ONT lì, se hai la possibilità di alimentarlo, e poi utilizzare il cavo Lan che hai già per collegare la VSR.
La tua soluzione mi sembra la più complicata.

A me interessa una soluzione flessibile e non troppo complessa, con la valutazione dell'esperienza di altri che hanno già affrontato questo problema. ;)

La mia valutazione si basa sul fatto che:
1) il vano contatore è accanto alla porta di ingresso
2) è il punto facile di ingresso della fibra
3) ha lo spazio per ospitare la borchia (elemento del tutto passivo con funzione di separatore di linea OF/Utente)
4) ha un corrugato (quello della TV+Terra) dove è facile inserire la fibra
5) da questo arrivo facilmente alla prima cassetta di reivazione dove è presente un corrugato libero che mi porta alla cassetta di derivazione dei cavi lan (switch) e modem/router

Collegando l'ONT accanto alla VF sarei in grado facilmente di passare (un domani) anche al modem/router di infostrada che non prevede l'ONT.

Se inserisco l'ONT nel vano contatore (come avevo inizialmente ipotizzato) avrei un pò più di difficoltà (un domani) a passare a Infostrada.

Spero di aver chiarito i dubbi, e grazie per i consigli.

LuKe.Picci 08-12-2017 10:52

Mi sembra che ti sia tutto abbastanza chiaro. Come tu stesso dici devi valutare tu cosa ti sembra più adatto anche in termini di flessibilità in futuro.

Voglio solo chiarirti la questione di quell'utente che ha un cavo più spesso in ingresso alla borchia, semplicemente nel suo caso non esiste una fibra predisposta come verticale perché non è un grande condominio. Il cavo in fibra che arriva da me che sarei dovuto essere (poi è andata diversamente ma non complichiamo le cose) in una situazione del tutto analoga alla tua è molto sottile ma credo possa dipendere semplicemente dalla marca del cavo che la ditta ha a disposizione.

shaft271 08-12-2017 14:38

Nel mio palazzo c'è un condomino che ha installato la borchia fuori la porta. E' normale? Quanto costa al metro il cavo che va dalla borchia all'ONT? Giusto per farmi un'idea se è conveniente.

alleroy 08-12-2017 14:58

Quote:

Originariamente inviato da shaft271 (Messaggio 45228452)
Nel mio palazzo c'è un condomino che ha installato la borchia fuori la porta. E' normale? Quanto costa al metro il cavo che va dalla borchia all'ONT? Giusto per farmi un'idea se è conveniente.

Normale direi di no...e come porta poi il cavo fibra all'ONT, lo fa passare sotto la porta?

Per quanto riguarda le prolunghe, io avevo guardato a suo tempo questa, anche se poi non l'ho più acquistata:

https://www.amazon.it/dp/B007KA449Q/...74XA971V&psc=0

sb3rla 08-12-2017 16:11

Piccoli consigli: tenere le prolunghe ottiche con i cappucci fino al loro utlizzo.
maneggiarle con le mani pulite e non tuzzicare la ferula, nel caso pulite i connettori con una bomboletta aria compressa senza strofinare ovviamente.
Oppure utlizzare gli appositi kit di pulizia connettori in fibra, che ormai si trovano su amazon a prezzo accessibilissimo.

snico_one 08-12-2017 16:33

Quote:

Originariamente inviato da EliGabriRock44 (Messaggio 44883036)
ONT + VSR.

Forse, e ripeto FORSE la VS4 o VSR2(non conosco il nome) avrà la porta ottica, ma pure su questo non te lo so dire.

Qualcuno ha news se è in arrivo la VS4/VSR2 ?

Biondo and Nero 08-12-2017 17:05

Io spero si adeguino sempre alla legge europea così da poter usare un router che voglio io senza perdere la fonia :D

EliGabriRock44 08-12-2017 17:21

Quote:

Originariamente inviato da snico_one (Messaggio 45228681)
Qualcuno ha news se è in arrivo la VS4/VSR2 ?

0 al momento...potrebbero rivelarla la prossima settimana secondo alcune mie teorie, ma niente di "serio" :D

LuKe.Picci 08-12-2017 17:30

Quote:

Originariamente inviato da snico_one (Messaggio 45228681)
Qualcuno ha news se è in arrivo la VS4/VSR2 ?

Magari una bella Vox3.0 :sofico:

Quote:

Originariamente inviato da Biondo and Nero (Messaggio 45228748)
Io spero si adeguino sempre alla legge europea così da poter usare un router che voglio io senza perdere la fonia :D

Praticamente impossibile.

shaft271 08-12-2017 19:45

Quote:

Originariamente inviato da alleroy (Messaggio 45228491)
Normale direi di no...e come porta poi il cavo fibra all'ONT, lo fa passare sotto la porta?

Per quanto riguarda le prolunghe, io avevo guardato a suo tempo questa, anche se poi non l'ho più acquistata:

https://www.amazon.it/dp/B007KA449Q/...74XA971V&psc=0

No. Lo fa passare nelle canaline. Il problema è l'estremità del cavo che è difficile da "tirare" nelle canaline.

PS: Mi aspettavo che il cavo costasse di più. 25 euro per 10 metri non mi sembra una cifra esosa. Il problema è che nel mio caso sarebbe servito almeno quello da 20 metri.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 21:21.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.