Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Periferiche di Memorizzazione - Discussioni generali (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=17)
-   -   SSD: thread generale e consigli per gli acquisti (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2575800)


renpasa 05-11-2013 20:04

Quote:

Originariamente inviato da Pess (Messaggio 40227609)
Vero, sembra essere più sicuro per via della batteria di condensatori, ma è meno performante dei Samsung consigliati (soprattutto del PRO)...
:)

Oddio....la batteria di condensatori. Se non ricordo male non è che conservi la carica a lungo. Può andar bene al massimo per un breve blackout.......
Però la tecnologia fa passi da gigante....:)
Ciao

Tennic 05-11-2013 20:13

Quote:

Originariamente inviato da renpasa (Messaggio 40228288)
Oddio....la batteria di condensatori. Se non ricordo male non è che conservi la carica a lungo. Può andar bene al massimo per un breve blackout.......
Però la tecnologia fa passi da gigante....:)
Ciao

Attenzione che la batteria di condensatori non è un UPS ;)
Serve solo a dare pochi istanti di autonomia all'SSD, in modo che completi le operazioni che ha in atto, evitando di perdere dati, magari quelli attualmente in elaborazione :)
E bastano pochi istanti, non è che ha un buffer di 2TB e ci mette 10 secondi a scriverlo :D

renpasa 05-11-2013 20:19

Quote:

Originariamente inviato da Tennic (Messaggio 40228345)
Attenzione che la batteria di condensatori non è un UPS ;)
Serve solo a dare pochi istanti di autonomia all'SSD, in modo che completi le operazioni che ha in atto, evitando di perdere dati, magari quelli attualmente in elaborazione :)
E bastano pochi istanti, non è che ha un buffer di 2TB e ci mette 10 secondi a scriverlo :D

Perché cosa dicevo io? :)
Ciao

maxmax80 05-11-2013 20:25

Quote:

Originariamente inviato da Pess (Messaggio 40227507)
Ormai il Crucial M4, nonostante sia un ottimo SSD è un po' vecchiotto...

pess, sei uno dei guru del thread e leggo sempre con interesse quello che scrivi
ma azz, dare del vecchiotto ad un ssd della generazione precedente mi fa un po' sorridere..:)

vero è che dipende dagli usi che se ne fa,
ma direi che nella maggioranza de anche un buon sata II va benone..

Tennic 05-11-2013 20:42

Quote:

Originariamente inviato da renpasa (Messaggio 40228374)
Perché cosa dicevo io? :)
Ciao

Parlavi di breve black out... Quindi io ho capito (forse capendo male) che lo fa rimanere acceso in caso di breve mancanza di energia elettrica, quindi si suppone che l'energia torni a breve :)
Invece, non è necessario che il blackout sia breve, comunque i condensatori danno modo di "salvare tutto" prima di spegnersi, sia per 1 secondo che per un giorno, quindi il blackout poi può avere qualunque durata :)
Se volevi dire questo, allora dicevamo lo stesso, ed ho capito male io le tue parole :)

Pess 05-11-2013 22:05

Quote:

Originariamente inviato da maxmax80 (Messaggio 40228408)
pess, sei uno dei guru del thread e leggo sempre con interesse quello che scrivi
ma azz, dare del vecchiotto ad un ssd della generazione precedente mi fa un po' sorridere..:)

vero è che dipende dagli usi che se ne fa,
ma direi che nella maggioranza de anche un buon sata II va benone..

Si, intendevo dire che era della generazione precedente, se allo stesso prezzo si può prendere qualcosa più nuovo e preformante perché non approfittarne! :)
Il Crucial M4 è stato l'ssd che ho consigliato per più di 1 anno, so benissimo che è cmq un ottimo drive!
;)

ra-mta 06-11-2013 00:45

ragazzi domanda stupida avendo bisogno di un ssd di dimensioni lillipuzziane e da spendere il meno possibile, sapreste mica dirmi se un ssd "cache" può essere usato come disco di sistema e indipendente o se possiede blocchi software di qualche tipo. Ripeto che il budget è minimo (sui 30€), lo spazio non supera i 10giga ( per il momento c'è una cf da 8gb e occupati ne risultano 3)..quindi non proponetemi di acquistare disco da 60 o più gb :D
grazie

Loop75 06-11-2013 01:18

Quote:

Originariamente inviato da Tennic (Messaggio 40221682)
A parte che il trim è stato introdotto con android 4.3,

E' vero, grazie per la precisazione.
Ho appena riletto l'articolo in questione: si vede che andando a memoria avevo confuso l'articolo sul nuovo Android KitKat e quello sull'uscita di Android 4.3 per uno o più terminali Samsung. Leggevo "Rilasciato da Samsung aggiornamento ad Android 4.3 per alcuni suoi terminali" ma pensavo erroneamente a KitKat (che invece è la 4.4!!). I due articoli sono usciti negli stessi giorni, da qui la confusione (oltre al fatto che si aggiorna ora con la penultima relase dell'OS, non con l'ultima: questo è un fatto un po' strano per chi si è quasi sempre occupato del mondo dei desktop e tutt'al più dei notebook).
La domanda è da intendersi valida comunque ma ovviamente parliamo di Android 4.3 e non del 4.4 (KitKat).

Quote:

Originariamente inviato da Tennic (Messaggio 40221682)
Ma non siamo OT? :)

Quando parliamo del sistema di memoria a stato solido di un tablet / smartphone attuale non parliamo comunque di un SSD (a parte il fatto che non è un drive sostituibile e che quindi tutto il sistema relativo a tale memoria è saldato sulla motherboard)?

Capire cos'è l'operazione di TRIM, come funziona e i vantaggi nell'averla è utile per capire come funzionano gli SSD (e capire come funzionano aiuta a muoversi sul mercato, ad esempio per quanto riguarda le novità presenti nei nuovi modelli, nonchè per conoscere le configurazioni eventuali da fare negli OS, ecc.). Non a caso il tema del TRIM è un tema che è capitato di trattare sovente nelle ultime 30 pagine quindi pensavo che il tema del TRIM fosse IT.
Poi se tecnicamente la memoria a stato solido di un tablet / smartphone e il relativo controller non sono definibili come "sistema a tecnologia SSD", tema che è abbondantemente trattato nei primi messaggi del topic (si parla di GC e di TRIM, tecnologie usate nelle memorie a stato solido), allora sì, è abbastanza OT e in tal caso mi scuso per non aver indicato correttamente che era OT ma purtroppo non lo sapevo :doh: .

Quote:

Originariamente inviato da Pess
Mi sono stupito anch'io nel sapere che prima della 4.3 non fosse implementato il trim in automatico e si poteva attivare solo manualmente con applicazioni quali LagFix che però richiedono il root

Dopo aver letto questo topic, per intero o quasi, avendo capito quanto fosse importante il TRIM, MAI mi sarei aspettato che su Android < 4.3 fosse assente: anche perchè non mi è mai capitato di sentir consigliare di farlo manualmente su Android per ovviare all'assenza di questa importante funzione nel sistema operativo. Immagino che il grosso dell'utenza non lo sappia assolutamente.

Quote:

Originariamente inviato da Pess
Per tutte le info sul TRIM dai una letta al primo post della prima pagina...

Già fatto, grazie. E' solo che GC e TRIM sono spiegate solo a grandi linee (per motivi ben comprensibili, è giusto così), ho capito solo vagamente di che si tratta visto che non ho mai visto illustrare esempi di applicazioni di queste tecnologie e benchmarks che evidenzino in modo lampante i benefici e le performance, temporali e computazionali, di ognuna di esse (ora mi leggerò l'articolo di Notebookitalia proposto in quel messaggio di prima pagina, vediamo se così ne capisco di più :) ). Ero curioso di sapere anche in questo ambito (memorie allo stato solido in generale, al di là dei drive da computer) il parere tecnico di qualche utente ed eventualmente le esperienze in materia maturate sul campo. Come detto davo per scontato che il sistema di memoria a stato solido integrato ad esempio in un tablet fosse definibile "tecnologia SSD" (seppur non sostituibile come con un drive SSD vero e proprio).

Quote:

Originariamente inviato da jined
[OT]

Il Garbage collection gestito da Android è molto efficiente, al contrario di quello degli SSD, entra in funzione in quel lasso di tempo che si trova a fine [..]
Il Trim, verrà implementato anche in previsione di un aumento prestazionale e di storage dei devices di prossima generazione.

Quindi il TRIM su di un tablet / smartphone Android con diciamo una memoria interna da 16 giga non è poi così utile per l'utente (ad esempio per evitare sprechi di spazio, per non intaccare inutilmente la longevità della memoria tramite writing amplification, per quanto riguarda le prestazioni velocistiche, ecc.), ho capito bene?

E sui pen drive serve il TRIM? Windows 7, 8, gli ultimi due MacOS e gli ultimi kernel di Linux fanno TRIM con i pen drive?


grazie per queste interessanti informazioni tecniche!

renpasa 06-11-2013 07:05

Quote:

Originariamente inviato da Tennic (Messaggio 40228490)
Parlavi di breve black out... Quindi io ho capito (forse capendo male) che lo fa rimanere acceso in caso di breve mancanza di energia elettrica, quindi si suppone che l'energia torni a breve :)
Invece, non è necessario che il blackout sia breve, comunque i condensatori danno modo di "salvare tutto" prima di spegnersi, sia per 1 secondo che per un giorno, quindi il blackout poi può avere qualunque durata :)
Se volevi dire questo, allora dicevamo lo stesso, ed ho capito male io le tue parole :)

Sì ci siamo capiti male, anzi ho interpretato alquanto individualmente il post di Pess. pensavo facesse riferimento al "data retention" a proposito del quale si parla appunto di inserire una batteria tampone negli SSD. (che avrebbe comunque una durata limitata anche se si andrebbe ad anni :)
Ciao Renato

aled1974 06-11-2013 07:35

Quote:

Originariamente inviato da ra-mta (Messaggio 40229290)
ragazzi domanda stupida avendo bisogno di un ssd di dimensioni lillipuzziane e da spendere il meno possibile, sapreste mica dirmi se un ssd "cache" può essere usato come disco di sistema e indipendente o se possiede blocchi software di qualche tipo. Ripeto che il budget è minimo (sui 30€), lo spazio non supera i 10giga ( per il momento c'è una cf da 8gb e occupati ne risultano 3)..quindi non proponetemi di acquistare disco da 60 o più gb :D
grazie

ma intendi usato vero? No perchè sul nuovo non è che si trovi molto stando almeno a trovaprezzi, questa la forbice 20~40 euro: http://www.trovaprezzi.it/categoria....0&prezzomax=40 :boh:

ciao ciao

ra-mta 06-11-2013 10:59

è "usato" ma in realtà è ancora nel blister il proprietario non l'ha mai aperto :D
Appunto per questo mi ha detto che se lo prendo e lo apro per fare la prova poi me lo tengo :stordita:
a rigor di logica dovrebbe funzionare anche come normale disco di sistema, ma vorrei essere sicuro

aled1974 06-11-2013 11:49

prova a dirci marca e modello di questo ssd, sicuramente qualcuno più preparato di me in materia ti saprà dare la risposta

ma così senza neanche sapere di cosa si parla è impossibile :D

ciao ciao

Bahamut Zero 06-11-2013 13:49

allora ho ordinato l'evo e dovrebbe arrivare lunedi

il mio dubbio è

sulla mia mb ho solo porte SATA2

non è il momento di cambiare mobo+cpu+ram

la domanda è

mi conviene prendere una scheda pci con porte sata 3 sopra?

E' la stessa cosa delle native?

Che spesa dovrei affrontare?

ryosaeba86 06-11-2013 14:02

no tienilo sul sata2 e poi quando cambierai la mobo lo metti sul 3...

Legolas84 06-11-2013 14:03

Ciao, vorrei cambiare il mio crucial m4 da 128gb con un nuovo ssd da 256gb. Come scheda madre ho una asrock z77e-itx.... Quindi chipset z77 con sata3.

So che tempo fa il migliore era il Samsung 840 pro. Ancora adesso è il migliore?

Voi cosa mi consigliate? Un Crucial m500 va molto meno?

Intel come è messa sul fronte ssd? Dopo la serie x-25m so che ha avuto un lento declino...

Deve uscire a breve qualche nuovo modello interessante????

Bahamut Zero 06-11-2013 14:22

Quote:

Originariamente inviato da ryosaeba86 (Messaggio 40232124)
no tienilo sul sata2 e poi quando cambierai la mobo lo metti sul 3...

puoi dirmi la motivazione?

prestazioni?

compatibilità?

Legolas84 06-11-2013 17:57

Sono lanciatissimo a prendere l'840pro... mi frena solo la paura che esca un nuovo refresh o qualche nuovo SSD a brevissimo.... si hanno notizie in merito?

ra-mta 06-11-2013 20:20

Quote:

Originariamente inviato da aled1974 (Messaggio 40231152)
prova a dirci marca e modello di questo ssd, sicuramente qualcuno più preparato di me in materia ti saprà dare la risposta

ma così senza neanche sapere di cosa si parla è impossibile :D

ciao ciao

il disco è un crucial v4 (CT032V4SSD2) e ripongo la domanda, cioè se può funzionare come disco di sistema (mettendo da parte, spazio convenienza, velocità etcetc) o se il disco presenta dei blocchi in questo senso

renpasa 06-11-2013 20:31

Quote:

Originariamente inviato da Legolas84 (Messaggio 40233639)
Sono lanciatissimo a prendere l'840pro... mi frena solo la paura che esca un nuovo refresh o qualche nuovo SSD a brevissimo.... si hanno notizie in merito?

Conosco uno che a forza di aspettare il nuovo modello di BMW sta andando ancora a piedi. Ha 92 anni :D :D
Io ho preso il 840 pro meno di un mese fa e sono soddisfattissimo. Esce un nuovo modello? Chi se ne frega, e poi non è mica detto che sia migliore :)
Ciao

Legolas84 06-11-2013 21:07

Alla fine l'ho preso.... il tuo discorso non è sbagliato, non sono noob... ;)

Ma siccome non seguivo da un bel pò il mercato degli SSD e so che l'840pro ormai è fuori da più di un anno... per quel che ne sapevo Samsung poteva aver annunciato l'850 per Natale ;)

Siccome non ho molta fretta nel caso avrei aspettato...

Ma tanto alla fine le differenze negli SSD si vedono solo nei bench... nell'uso normale non so quanto si possano apprezzare differenze tra un 840pro e un M500....


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 00:27.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.