Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Microsoft Windows 8.1 e 10 (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=155)
-   -   [Thread ufficiale] Windows 10 "Stable" (no preview builds) (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2726029)


tallines 03-08-2018 16:57

Quote:

Originariamente inviato da nevecrino82 (Messaggio 45685913)
Grazie per la risposta e la pazienza. Ho un' ultimo dubbio prima di procedere.
Se aggiorno Win7 a Win10 quest'ultimo viene attivato, ma in caso di reinstallazione devo prima reinstallare Win 7 e poi Win 10 ? Oppure a questo punto Win 10 viene definitivamente attivato e si può procedere con un'installazione pulita ?

Una volta che W10 viene attivato la prima volta, poi le successive installazioni, viene attivato in automatico .

Io installerei W10 in place, sopra W7 .

Poi una volta attivato W10, W10 lo puoi installare, anche tramite installazione pulita .

Prima, come suggerito, meglio se ti crei un Backup di W7 .

O prova subito l' installazione pulita di W10, come detto da Nico, ma.......non so se poi ti viene attivato W10............:)

nevecrino82 03-08-2018 17:25

Grazie Tallines, penso che farò così.

Se Win 10 mi garba, riformatto e lo reinstallo da zero, altrimenti rimetto Win 7. Tanto il Backup aggiornato averlo male non fa, e poi anche Win 7 ultimamente cominciava a zoppicare un po'. Quindi dovendo reinstallare, provo Win 10.

Ciao.

Averell 03-08-2018 17:33

Ragazzi, non male per un ex-utente del forum!



:mano: :cincin:

diomarco 03-08-2018 18:17

Quote:

Originariamente inviato da tallines (Messaggio 45686151)
Si .

Se vuoi disattivala, ma la puliza della cache prevede l' eliminazione di file temporanei & C, che possono portare infezioni......

E' normale .

Ma che problemi ti crea questa pulizia della cache delle cartelle ?

Mi ricrea le anteprime delle foto e video delle cartelle ogni volta che fa la manutenzione automatica, o almeno spero che il problema sia li.
Comprenderai che avendo 300-400 GB tra foto e video divisi in sottocartelle a cui tengo e sfoglio spesso, se ogni volta devo aspettare che mi ricrea le anteprime di tutto, ne esco matto.

Averell 03-08-2018 18:26

Vedrai moccoli! :asd:

Se oggi (RS4 o 1803) la sua abilitazione era facoltativa (a patto chiaramente che l'hardware permettesse l'uso di certe funzionalità), domani (ovvero RS5 da Ottobre) sarà abilitato di default (TOP aggiungo io dati i risvolti positivi che ha questa tecnologia a patto sempre che il device risponda a determinati requisiti minimi).

Ora, il problema è solo uno:
un 2/3% di prestazioni si lasciano sul tappeto (valori chiaramente meno marcati o impercettibili su CPU di recente generazione sia essa Intel -che in questo sembra essere più efficiente- o AMD) quindi, capite perfettamente dove voglio arrivare :D ...

Io, per dire, ho già accettato questo prezzo (di buon grado), altri? :D





(Sopra è visibile la famosa impostazione presente già nell'attuale ramo)...


Windows Defender System Guard: Making a leap forward in platform security with memory integrity


E andiamo!!!

Er Monnezza 03-08-2018 19:02

Domanda :

Ma questa funzione Memory Integrity, è possibile attivarla solo se usi Windows Defender come antivirus?

Io ho Avira e non mi attiva Memory Integrity dopo che mi chiede di riavviare, compare un messaggio sul centro notifiche dove dice che non è possibile attivarlo per un'incompatibilità, senza specificare quale.

P.S.
Una funzione simile a Memory Integrity mi sembra che sia presente su Avira dalla notte dei tempi.

Varg87 03-08-2018 19:36

Magari fosse un 2-3% su PC con diversi anni sul groppone. Abilitato di default, quindi si potrà disabilitare fortunatamente.

Quote:

Originariamente inviato da Er Monnezza (Messaggio 45686358)
Domanda :

Ma questa funzione Memory Integrity, è possibile attivarla solo se usi Windows Defender come antivirus?

No.

Quote:

Io ho Avira e non mi attiva Memory Integrity dopo che mi chiede di riavviare, compare un messaggio sul centro notifiche dove dice che non è possibile attivarlo per un'incompatibilità, senza specificare quale.
Intanto devi abilitare la virtualizzazione nelle impostazioni del BIOS ma se il PC non è compatibile non funziona. Sul mio PC con AMD per dire non si abilita nemmeno nonostante da cmd la virtualizzazione risulti abilitata.

Averell 03-08-2018 19:48

Quote:

Originariamente inviato da Er Monnezza (Messaggio 45686358)
Domanda :

Ma questa funzione Memory Integrity, è possibile attivarla solo se usi Windows Defender come antivirus?

no, è indipendente
Quote:

Io ho Avira e non mi attiva Memory Integrity dopo che mi chiede di riavviare, compare un messaggio sul centro notifiche dove dice che non è possibile attivarlo per un'incompatibilità, senza specificare quale.
il motivo è per i tecnici (e non è aggirabile se non da loro conformando eventualmente l'engine alle direttive MS), la sostanza invece per tutti:
o bianco o nero (e per fortuna Avira almeno lo fa presente, no?)

Quote:

P.S.
Una funzione simile a Memory Integrity mi sembra che sia presente su Avira dalla notte dei tempi.
è roba sicuramente diversa (ma se hai qualche info in più su questa misteriosa funzionalità)...

Quote:

Originariamente inviato da Varg87 (Messaggio 45686401)
Magari fosse un 2-3% su PC con diversi anni sul groppone.

Le mie stime caserecce davano come ricordi valori + o - prossimi a quei numeri, sicuramente però l'impatto è più marcato in presenza di hardware obsoleto...

Quote:

Originariamente inviato da Varg87 (Messaggio 45686401)
Intanto devi abilitare la virtualizzazione nelle impostazioni del BIOS ma se il PC non è compatibile non funziona...

vero.
I device di nuova concezione, a questo punto, se vogliono il bollino come le banane per certificarne l'idoneità con 10 dovranno per forza di cose avere già tutto abilitato di default nel BIOS

tallines 03-08-2018 20:17

Quote:

Originariamente inviato da nevecrino82 (Messaggio 45686210)
Grazie Tallines, penso che farò così.

Se Win 10 mi garba, riformatto e lo reinstallo da zero, altrimenti rimetto Win 7. Tanto il Backup aggiornato averlo male non fa, e poi anche Win 7 ultimamente cominciava a zoppicare un po'. Quindi dovendo reinstallare, provo Win 10.

Ciao.

Ok, fai sapere come è andata l' installazione in place :)
Quote:

Originariamente inviato da diomarco (Messaggio 45686286)
Mi ricrea le anteprime delle foto e video delle cartelle ogni volta che fa la manutenzione automatica, o almeno spero che il problema sia li.
Comprenderai che avendo 300-400 GB tra foto e video divisi in sottocartelle a cui tengo e sfoglio spesso, se ogni volta devo aspettare che mi ricrea le anteprime di tutto, ne esco matto.

Disattiva la Manutenzione automatica .

Er Monnezza 03-08-2018 20:19

Quote:

Originariamente inviato da Varg87 (Messaggio 45686401)
Magari fosse un 2-3% su PC con diversi anni sul groppone. Abilitato di default, quindi si potrà disabilitare fortunatamente.


No.



Intanto devi abilitare la virtualizzazione nelle impostazioni del BIOS ma se il PC non è compatibile non funziona. Sul mio PC con AMD per dire non si abilita nemmeno nonostante da cmd la virtualizzazione risulti abilitata.

La Virtualizzazione è attivata dal bios, vado ad attivare Memory Integrity da windows e mi chiede di riavviare, dopodichè al riavvio, messaggio sulla bacheca : impossibile attivare per incompatibilità (non precisata)

P.S.
Pure io ho AMD, Ryzen 5 1600

Averell 03-08-2018 20:32

Quote:

Originariamente inviato da Er Monnezza (Messaggio 45686463)
La Virtualizzazione è attivata dal bios, vado ad attivare Memory Integrity da windows e mi chiede di riavviare, dopodichè al riavvio, messaggio sulla bacheca : impossibile attivare per incompatibilità (non precisata)

P.S.
Pure io ho AMD, Ryzen 5 1600

è evidentemente "colpa" dell'antivirus che non è compatibile con quella nuova funzionalità (vedrai ne parlano anche sul forum ufficiale e presumibilmente a breve giro rilasceranno versioni nuove):
è altrimenti impossibile infatti che un Ryzen non ti permetta di abilitare quell'opzione...



*
in realtà per evitare BSoD etc l'HVCI viene disabilitato automaticamente quando l'OS, nonostante il corretto supporto da parte dell'hardware, "incontra" driver (di periferica) incompatibili appunto con questa tecnologia...ma te hai una piattaforma moderna (Ryzen) per cui mi rifiuto di credere che quell'evenienza sia verosimile (in sostanza, l'unico elemento di disturbo è Avira)...

FulValBot 04-08-2018 09:06

ho una domanda sempre su windows defender:

la protezione contro i ransomware funziona allo stesso modo di quella che sta su malwarebytes? (solo quello premium) non mi piace quello che c'è scritto all'interno dell'opzione...

e sento che sia anche incompatibile con diverse cose... (e questo vale anche per l'opzione memory integrity)

nel task manager dice che la virtualizzazione è attiva, ma non so se intende che lo è anche nel bios; non ho messo hyper-v e non so se va messo o no



volevo rimuovere malwarebytes (o magari solo disattivare la licenza premium e usare quella free) così da attivare la protezione contro i ransomware su windows defender, ma non voglio avere bsod improvvisi (e poi scommetto anche che ne trova anche meno rispetto a malwarebytes...)



per la questione spectre devo ancora aspettare il bios, quello che c'è nel sito asrock è beta e non lo metterò mai

nevecrino82 04-08-2018 13:31

Quote:

Originariamente inviato da tallines (Messaggio 45686460)
Ok, fai sapere come è andata l' installazione in place :)

Dunque, Win 10 installato in place ed attivato con licenza digitale. :D

Note dolenti: ci ha messo tre ore tra installazione e aggiornamenti :eek:

provengo da Win 7 e ho saltato win 8/8.1 e sono un pò spaesato :(

per ora il disco gira a manetta e non capisco che sta combinando

Note positive: i programmi sony sembrano funzionare tutti :eek: , lettore
schede SD, e perfino i tasti funzione.

non ci sono dispositivi non riconosciuti


Comunque non sembra male... :)

Nicodemo Timoteo Taddeo 04-08-2018 13:57

Quote:

Originariamente inviato da nevecrino82 (Messaggio 45687185)
Dunque, Win 10 installato in place ed attivato con licenza digitale. :D

Note dolenti: ci ha messo tre ore tra installazione e aggiornamenti :eek:

provengo da Win 7 e ho saltato win 8/8.1 e sono un pò spaesato :(

per ora il disco gira a manetta e non capisco che sta combinando

Un sacco di cose, tra cui l'ottimizzazione (superfetch), cerca ed installa driver aggiornati, defrag se serve, scansioni antimalware ecc. ecc. Lascialo frullare l'hard disk, i primi tempi è così. Piano piano rallenterà fino a diventare quasi "normale".



Quote:

Note positive: i programmi sony sembrano funzionare tutti :eek: , lettore
schede SD, e perfino i tasti funzione.

non ci sono dispositivi non riconosciuti

E queste sono le cose più importanti. Buon lavoro o buon divertimento.

diomarco 04-08-2018 16:47

Ragazzi, su una macchina di un paio di anni fa(AMD Phenom 2 X6 - 8GB di RAM), può rallentare molto le comuni esecuzioni Windows Defender Security Center?
Anche l'installazione dei programmi mi pare troppo lenta su un Crucial SSD MX500, oltre a scansionarli al momento del download com'è giusto che sia, vedo che Antimalware Service Executable occupa il 20-30% di CPU ogni volta che installo o sposto qualcosa da un hard disk all'altro :muro:
Se ne metto uno esterno(so che sarebbe meglio lasciare Defender per evitare problemi con gli update) ne gioverebbe il sistema?

Nicodemo Timoteo Taddeo 04-08-2018 18:25

Io dopo aver lasciato Defener per un annetto, ho messo il solito Avira Antivir che mi accompagna da quindici anni almeno e l'hard disk mi ha detto grazie :)

Ovviamente è la mia singola esperienza, non voglio farne una norma. Credo l'antivirs esterno all'OS sia da provare sulla tua configurazione hardware-software.

diomarco 04-08-2018 18:28

Quote:

Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo (Messaggio 45687543)
Io dopo aver lasciato Defener per un annetto, ho messo il solito Avira Antivir che mi accompagna da quindici anni almeno e l'hard disk mi ha detto grazie :)

Ovviamente è la mia singola esperienza, non voglio farne una norma. Credo l'antivirs esterno all'OS sia da provare sulla tua configurazione hardware-software.

Considera che è da Vista che non ho più usato AV e non ne ho mai preso un virus.
Tenevo tutto aggiornato, firewall attivo e guardo dove navigo.
Facevo scansioni settimanale con antispyware e AdWcleaner.
Qualcunque AV mi sa che sarà un mattone per me, almeno fino a che non rinnovo il sistema mettendoci un I7.

Er Monnezza 04-08-2018 18:30

Quote:

Originariamente inviato da diomarco (Messaggio 45687428)
Ragazzi, su una macchina di un paio di anni fa(AMD Phenom 2 X6 - 8GB di RAM), può rallentare molto le comuni esecuzioni Windows Defender Security Center?
Anche l'installazione dei programmi mi pare troppo lenta su un Crucial SSD MX500, oltre a scansionarli al momento del download com'è giusto che sia, vedo che Antimalware Service Executable occupa il 20-30% di CPU ogni volta che installo o sposto qualcosa da un hard disk all'altro :muro:
Se ne metto uno esterno(so che sarebbe meglio lasciare Defender per evitare problemi con gli update) ne gioverebbe il sistema?

Ho notato anche io questa cosa di Antimalware Service Executable che su certe macchine occupa una percentuale spropositata di CPU, su vecchi computer l'ho visto occupare anche il 50% della CPU a tempo indeterminato rendendo il pc inutilizzabile, su un pc recente magari noti di meno la cosa per via della potenza della CPU, ma il defender rimane comunque una palla al piede non indifferente.

tallines 04-08-2018 18:36

Quote:

Originariamente inviato da nevecrino82 (Messaggio 45687185)
Dunque, Win 10 installato in place ed attivato con licenza digitale. :D

Ottimo :)

Quote:

Originariamente inviato da nevecrino82 (Messaggio 45687185)
Note dolenti: ci ha messo tre ore tra installazione e aggiornamenti :eek:

Ehhh d' altronde dipende quanti Gb c' erano su W7 etc etc etc.....è normale :)

Quote:

Originariamente inviato da nevecrino82 (Messaggio 45687185)
provengo da Win 7 e ho saltato win 8/8.1 e sono un pò spaesato :(

Ahhh per cosi poco, anch' io sono passato da W7 a W10, dopo un giorno ero già in estasi :D

Vedrai, che dopo un pò di giorni ti abitui ;), bisogna solo prendere un pò la mano, come quando si cambia auto :)

Quote:

Originariamente inviato da nevecrino82 (Messaggio 45687185)
per ora il disco gira a manetta e non capisco che sta combinando

Apri gestione attività premendo Ctrl + Maiusc + Esc,

o scrivi gestione attività in cerca di W10

o fai tasto destro del mouse su Start e nella finestra verticale nera che ti si apre a sinistra, scegli Gestione attività da li .
Quote:

Originariamente inviato da nevecrino82 (Messaggio 45687185)
Note positive: i programmi sony sembrano funzionare tutti :eek: , lettore
schede SD, e perfino i tasti funzione.

non ci sono dispositivi non riconosciuti


Comunque non sembra male... :)

Inizia già a piacerti, bene :)

tallines 04-08-2018 18:39

Quote:

Originariamente inviato da diomarco (Messaggio 45687428)
Ragazzi, su una macchina di un paio di anni fa(AMD Phenom 2 X6 - 8GB di RAM), può rallentare molto le comuni esecuzioni Windows Defender Security Center?
Anche l'installazione dei programmi mi pare troppo lenta su un Crucial SSD MX500, oltre a scansionarli al momento del download com'è giusto che sia, vedo che Antimalware Service Executable occupa il 20-30% di CPU ogni volta che installo o sposto qualcosa da un hard disk all'altro :muro:
Se ne metto uno esterno(so che sarebbe meglio lasciare Defender per evitare problemi con gli update) ne gioverebbe il sistema?

Mi sembra strano che ti succede quello che hai detto su un ssd .

W10 è stato appena installato o..........? L' ssd quanto tempo ha ? Stato di salute dell' ssd ?

Io uso solo Defender su ssd, nessun problema .


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 20:24.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.