Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Case, alimentatori e sistemi di raffreddamento (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=107)
-   -   [GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1731984)


87gio 03-05-2013 12:16

Quote:

Originariamente inviato da Goofy Goober (Messaggio 39413751)
il minimo sindacale è avere una superficie di radiatore 120x120 per ogni componente, o meglio "chip", che si vuole raffreddare.

questa regola comunque è "relativa", per esempio in un loop CPU+VGA, se la scheda video è parecchio calorosa, usare solo un 240 è altamente sconsigliabile.
stesso discorso se si pensa di utilizzare solo radiatori SLIM con ventole non rumorose (lowrpm) non si può pensare di usare un 120mm a componente, ci vuole di più.

di solito per avere temperature ottime che quindi facciano avere risultati che ci si può aspettare da un impianto a liquido è sempre meglio mettere in conto di usare una superficie 240x120 per ogni componente da raffreddare.

cosi secondo me cosi si perde la convenienza dell'impianto a liquido occorrerebbe un radiatore di un audi a3 e forse neanche sarebbe sufficiente :doh: secondo me e' esagerato io ho optato per un impianto a liquido perche voglio avere silenziosita e prestazioni migliori di aria se devo spendere 300 euro cambio pc :)

87gio 03-05-2013 12:17

Quote:

Originariamente inviato da _DoktorTerror_ (Messaggio 39413772)
per il futuro c'è il futuro :O

onestamente chiedere dei pareri su un impianto e poi non sapere cosa si vuole liquidare è un po da matti :mbe:

al momento devo liquidare solo un q9550 possibilmente per tirarlo oltre i 4 gigi:cool: pero' ripeto che volevo spendere questi 100 euro per avere un impianto che mi permettesse di essere riutilizzato anche in futuro e non da parcheggiare l'anno prossimo

_DoktorTerror_ 03-05-2013 12:24

Quote:

Originariamente inviato da 87gio (Messaggio 39413775)
cosi secondo me cosi si perde la convenienza dell'impianto a liquido occorrerebbe un radiatore di un audi a3 e forse neanche sarebbe sufficiente :doh: secondo me e' esagerato io ho optato per un impianto a liquido perche voglio avere silenziosita e prestazioni migliori di aria se devo spendere 300 euro cambio pc :)

l'impianto ha un costo e se si cercano determinate cose va speso un certo tipo di € se poi ci si accontenta del minimo sindacabile allora sei apposto.

Quote:

Originariamente inviato da 87gio (Messaggio 39413782)
al momento devo liquidare solo un q9550 possibilmente per tirarlo oltre i 4 gigi:cool: pero' ripeto che volevo spendere questi 100 euro per avere un impianto che mi permettesse di essere riutilizzato anche in futuro e non da parcheggiare l'anno prossimo

se vuoi un sistema longevo ti consiglio di prendere una pompa decente e ben recensita/testata. Una pompa che ha solo numeri non mi da grande fiducia e la eviterei perchè di sicuro non è adatta per loop multi wb o rad.

87gio 03-05-2013 12:32

Quote:

Originariamente inviato da _DoktorTerror_ (Messaggio 39413812)
l'impianto ha un costo e se si cercano determinate cose va speso un certo tipo di € se poi ci si accontenta del minimo sindacabile allora sei apposto.

e' chiaro che non pretendo di avere la cpu sotto zero ma di avere buone prestazioni e buone temperature di sicuro non da enthusiast gamer o da fissato per il liquido. ho il pc in camera e lo uso come tv deve essere silenzioso altrimenti non dormo la notte :)

Quote:

Originariamente inviato da _DoktorTerror_ (Messaggio 39413812)
se vuoi un sistema longevo ti consiglio di prendere una pompa decente e ben recensita/testata. Una pompa che ha solo numeri non mi da grande fiducia e la eviterei perchè di sicuro non è adatta per loop multi wb o rad.

qui bisogna vedere... sinceramente vedo gente in giro che usa pompe per acquario con portate maggiori e prevalenze molto minori 1,5 mt a 220v e che consumano anche di piu della mia. magari quelle statistiche non saranno precisissime ma se solo ci si avvicinano credo che sia meglio di molte pompe che sono in commercio, come prestazioni sta dietro alle piu blasonate da 50 e piu euro. certo e' che bisogna anche fidarsi. alla fine anche le piu blasonate sono cinesi, certo con maggiori accortezze di produzione questo e' innegabile ma io credo che quella pompa sia buona, sicuramente molto meglio delle pompe per acquario o piccole pompe per pc. 3,5-4 mt di prevalenza non sono affatto pochi ;) e da quello che leggo in giro neanche per piu loop. effettivamente il mio problema potrebbe invece essere un giorno la superficie dissipante.

edito : pensando ai sistemi AIO che stanno uscendo tipo corsai H70-80-100 etc o antec seidon. sembra che raffreddino tutti egregiamente le cpu con wb neanche troppo di qualita' e pompe peggiori e radiatori spesso in allumino e non in rame. quindi credo con la mia soluzione che piu o meno si attesta su quella spesa di avere prestazioni sicuramente migliori o sbaglio ?

Goofy Goober 03-05-2013 12:42

Quote:

Originariamente inviato da 87gio (Messaggio 39413775)
cosi secondo me cosi si perde la convenienza dell'impiantmo a liquido occorrerebbe un radiatore di un audi a3 e forse neanche sarebbe sufficiente :doh: secondo me e' esagerato io ho optato per un impianto a liquido perche voglio avere silenziosita e prestazioni migliori di aria se devo spendere 300 euro cambio pc :)

passare a liquido OGGI ha senso per 2 ragioni principali:

- temperature
- prestazioni

la rumorosità è un concetto che si va abbandonando man mano che il tempo passa in quanto anche i componenti di fascia più alta oggi non sono rumorosi come un volta.

in passato una scheda di fascia top era un reattore di un concorde sotto carico, oggi questa situazione è riservata a pochi esempi e modelli di scheda.

se fai un impianto a liquido con radiatori al minimo sindacale, rispetto ad una configurazione ad aria con dissipatori top di gamma non avrai veri vantaggi.

e non sto parlando di cpu-sotto zero o cavolate simili (il liquido non fa miracoli), ma semmai di guadagnare 40° o più passando da una scheda video ad aria ad una a liquido (in full load ovviamente).

se passi a liquido "tanto per fare" ti suggerisco di farlo giusto per passatempo, ma non aspettandoti chissà quale miglioria.

oggi con meno spesa e meno sforzo/manutenzione, le soluzioni ad aria arrivano ad avere risultati migliori di sistemi a liquido di fascia bassa.

se per dire prendi un dissipatore top per cpu e un accelero per gpu, del liquido puoi anche fregartene...

p.s.
ovviamente ci sono ragioni per mantere un impianto a liquido oggi che esulano completamente le precedenti, come per esempio voglia di smanettare, estetica del pc, passatempo e, per finire forse la più importante, per "moda" :D

87gio 03-05-2013 12:52

goofy hai perfettamente ragione ma tieni presente che con 90-100 euro non ci raffreddo la cpu e la mobo al pari della mia configurazione un ottimo dissipatore ad aria costa ancora sui 50-60 euro ;)

a me non interessa la bellezza solo la silenziosita e le prestazioni

p.s la mia del sotto zero era solo una battuta :D

Gundam1973 03-05-2013 13:19

Quote:

Originariamente inviato da 87gio (Messaggio 39413933)
goofy hai perfettamente ragione ma tieni presente che con 90-100 euro non ci raffreddo la cpu e la mobo al pari della mia configurazione un ottimo dissipatore ad aria costa ancora sui 50-60 euro ;)

a me non interessa la bellezza solo la silenziosita e le prestazioni

p.s la mia del sotto zero era solo una battuta :D

Visti gli smazzi di cercare usati e/o possibilita di prendere sole con Wubbi cinesi, pompe alternative e radiatori bucati......prenditi un AIO (secondo me preferibilemte corsair H100i o H110) poi quando migrerai sistema e vorrai un di piu lo vendi scambi con qualcos'altro!!

Per un q9550 basta e avanza, con ventole al minimo avrai buone temp e silenziosita estrema!

P.S.

Se di notte usi il pc per la tv DOWNCLOKKALO!!!!!!!!

liberato87 03-05-2013 13:48

comprati pure il wubbo cinese, la pompa che dici tu e usa l aircube x2 per raffreddare poi tra due anni forse "un i7".
noi qui ti abbiamo risposto, poi fai come vuoi.
se cerchi solo conferme a quello che già ti sei prefissato non è il posto adatto :fagiano:

87gio 03-05-2013 14:05

Quote:

Originariamente inviato da liberato87 (Messaggio 39414204)
comprati pure il wubbo cinese, la pompa che dici tu e usa l aircube x2 per raffreddare poi tra due anni forse "un i7".
noi qui ti abbiamo risposto, poi fai come vuoi.
se cerchi solo conferme a quello che già ti sei prefissato non è il posto adatto :fagiano:

guarda che io ho chiesto e sto valutando i consigli delle persone che mi hanno risposto. purtroppo devi tener presente che le esigenze, la disponibilita' economica variano da persona a persona. per poter gestire queste cose occorre pertanto in un luogo pubblico avere una mente aperta a diverse opzioni e valutare mano mano le possibilita' di ogni utente. Serve inoltre educazione.

fino ad ora alcune persone mi hanno risposto educatamente e hanno cercato di darmi spiegazioni, ti assicuro che tu non sei fra questi ma siamo ot ;)

@gundam quindi credi che con la configurazione per adesso vado alla grande giusto ? dai uno sguardo a pag 2783 quale sceglieresti tra i 3 e perche ? volendo anche nessuno se nessuno ti convince :)

quanto ai waterblock qualcuno di voi sa dove si puo' leggere (anche in inglese no problem ) qualcosa su come valutare un wb ? cioe' cosi ad occhio cosa bisognerebbe guardare perche un waterblock sia considerato buono ?

Matalf 03-05-2013 14:28

Quote:

Originariamente inviato da 87gio (Messaggio 39414290)
guarda che io ho chiesto e sto valutando i consigli delle persone che mi hanno risposto. purtroppo devi tener presente che le esigenze, la disponibilita' economica variano da persona a persona. per poter gestire queste cose occorre pertanto in un luogo pubblico avere una mente aperta a diverse opzioni e valutare mano mano le possibilita' di ogni utente. Serve inoltre educazione.

fino ad ora alcune persone mi hanno risposto educatamente e hanno cercato di darmi spiegazioni, ti assicuro che tu non sei fra questi ma siamo ot ;)

@gundam quindi credi che con la configurazione per adesso vado alla grande giusto ? dai uno sguardo a pag 2783 quale sceglieresti tra i 3 e perche ? volendo anche nessuno se nessuno ti convince :)

quanto ai waterblock qualcuno di voi sa dove si puo' leggere (anche in inglese no problem ) qualcosa su come valutare un wb ? cioe' cosi ad occhio cosa bisognerebbe guardare perche un waterblock sia considerato buono ?

Quote:

Originariamente inviato da 87gio (Messaggio 39413782)
al momento devo liquidare solo un q9550 possibilmente per tirarlo oltre i 4 gigi:cool: pero' ripeto che volevo spendere questi 100 euro per avere un impianto che mi permettesse di essere riutilizzato anche in futuro e non da parcheggiare l'anno prossimo

capisci che per le richieste che hai tu sul nuovo andresti a spendere non meno di 250€ e comunque sull usato non meno di 150€, per cui non è che hai molte possibilità sopratutto se vuoi qualcosa che duri....

se vuoi affidarti a componentistica di bassa fattura o dubbia provenienza poi questi sono affari nostri, ma con il tuo budget ridotto l'unica soluzione consigliabile è qualcosa del tipo h100i.....

Opmet 03-05-2013 14:43

Si ma devi anche capire che sono ben due pagine che ti vengono dati consigli, e tu regolarmente li ignori e continui a tirare acqua al tuo mulino.
Non ci si comporta così, se chiedi consigli e ti vengono dati da gente che il liquido lo mastica da tempo e anni fa ha avuto anche la roba che vorresti prendere e ti dice che quella moderna è tutta un'altra storia... Vedi te.

Il liquido VERO costa. Poche palle.
Se vuoi spendere poco puoi optare per l' usato, con un 170€ la sola cpu ce la raffreddi in maniera più che decorosa.

Altrimenti prendi un AIO, poche rotture poca spesa e discreta resa.

Più consigliato di così si muore.

TigerTank 03-05-2013 14:48

Quote:

Originariamente inviato da Goofy Goober (Messaggio 39413887)
passare a liquido OGGI ha senso per 2 ragioni principali:

- temperature
- prestazioni

la rumorosità è un concetto che si va abbandonando man mano che il tempo passa in quanto anche i componenti di fascia più alta oggi non sono rumorosi come un volta.

No io ci aggiungerei tranquillamente anche la rumorosità...perchè ora con l'arrivo della stagione estiva molte vga stock con i giochi stressanti "decolleranno" spesso e volentieri :)

Goofy Goober 03-05-2013 14:52

Quote:

Originariamente inviato da 87gio (Messaggio 39414290)
quanto ai waterblock qualcuno di voi sa dove si puo' leggere (anche in inglese no problem ) qualcosa su come valutare un wb ? cioe' cosi ad occhio cosa bisognerebbe guardare perche un waterblock sia considerato buono ?

non ci sono canoni precisi per stabilire se un waterblock è valido finchè non viene testato e paragonato con altri.

se pensi di vedere un waterblock misconosciuto e poterne valutare le prestazioni solo da fotografie di base-jetplate-filettatura e incanalature del top, sei fuori strada.
se guardi le foto di un Ybris Eclipse di anni fa e di un EK Supremacy di oggi, non ci sarebbero quasi basi di nessun tipo per dire che il secondo performa anche oltre i 10° meglio del primo in determinati casi, con determinati flussi e con l'uso di un jetplate piuttosto di un altro...

certo che se vedi un waterblock con una base così:



sei sicuro che avrà prestazioni inferiori rispetto ad uno con una base così:




Quote:

Originariamente inviato da TigerTank (Messaggio 39414490)
No io ci aggiungerei tranquillamente anche la rumorosità...perchè ora con l'arrivo della stagione estiva molte vga stock con i giochi stressanti "decolleranno" spesso e volentieri :)

certo, ma anni fa, molto più rispetto ad oggi il vantaggio di rumorosità era rilevante, dato anche la qualità e dimensione delle ventoline usate in passato, che "spinnavano" a 8000rpm su certe schede :asd:

a me basta tornare indietro di pochi anni, con la ventola a turbina delle 295gtx che se paragonata a quella delle 580gtx o delle Titan era una specie di tornado sotto carico... per non parlare della 4870x2, e se andiamo ancora indietro, la dimensione delle ventoline inizia a scendere e il rumore ad aumentare.... mi ricordo la mia 5900Ultra, c'era da piangere :D

oggi a confronto una 690GTX è una gpu "mansueta", anche se dual.

liberato87 03-05-2013 14:53

Quote:

Originariamente inviato da 87gio (Messaggio 39414290)
guarda che io ho chiesto e sto valutando i consigli delle persone che mi hanno risposto. purtroppo devi tener presente che le esigenze, la disponibilita' economica variano da persona a persona. per poter gestire queste cose occorre pertanto in un luogo pubblico avere una mente aperta a diverse opzioni e valutare mano mano le possibilita' di ogni utente. Serve inoltre educazione.

fino ad ora alcune persone mi hanno risposto educatamente e hanno cercato di darmi spiegazioni, ti assicuro che tu non sei fra questi ma siamo ot ;)

ascolta tu è da ieri che parli dei wb cinesi, ti sono stati sconsigliati e tu sei convinto che siano buoni. hai scritto trollate tipo "non mi interessa la lappatura a specchio", come se noi qua stiamo a valutare la lappatura a specchio e tu sei invece il genio che valuta solo le prestazioni guardando una foto.
domandi di nuovo cosa bisogna "guardare" per valutare un wb.
un wb non si valuta "a occhio". come ogni cosa (come per i dissipatori ad aria) ogni wb è frutto di scelte tecniche e prestazionali e l'unico modo per valutarli veramente è metterli alla prova (ma questo vale per tutto. allora siccome ti dicono che un dissipatore ha delle scelte di progettazione innovative e super prestazionali, tu lo compri a occhi chiusi, fidandoti di quello che ti dice IL VENDITORE??)
ma questo vale per tutto, per le cpu per le vga ecc allora per esempio gli amd fx dovevano avere un architettura nuova, ben 8 core, potenza mostruosa ecc ecc poi alla prova "su strada" a livello di prestazioni andavano peggio dei precedenti.

su come siano fatti internamente e quali sono le differenze ti hanno già risposto ieri e se chiedi una cosa poi leggiti la risposta e ricordatela.
io ti posso semplicemente dire che secondo me per scegliere la cosa migliore è guardare e studiare le recensioni (varie, su varie piattaforme, con varie metodologie) e poi puoi scegliere. ci sono poi tante cose da valutare oltre alle prestazionio non so, la facilità di montaggio del sistema di ritenzione, l'assistenza o il forum della casa (se scegli case sperdute non hai assistenza, se scegli case famose anche per il loro supporto può essere che ti fanno uscire i vari kit di ritenzione e ti porti dietro il wb anche se cambi main ecc..).
poi di che materiale è fatto il top non influsice sulle prestazioni quindi acetal,nickel ecc

per la pompa stesso discorso. ti è stato consigliato di affidarti a pompe serie e conosciute per la loro affidabilità e per le loro prestazioni (sopratutto se come hai detto vuoi tenere l'impianto e hai in programma upgrade futuri), di non dare retta ai dati "di targa" ma di basarti su esperienze dirette (la laing è utilizzata worldwide non è che è una fissa di due tre persone qui dentro).

tu rispondi che tanto le pompe sono tutte cinesi quindi non cambia niente e che quella che hai scelto tu (che non sai neanche di che marca è.) va benissimo.

Quote:

Originariamente inviato da 87gio (Messaggio 39413845)
e' chiaro che non pretendo di avere la cpu sotto zero ma di avere buone prestazioni e buone temperature di sicuro non da enthusiast gamer o da fissato per il liquido. ho il pc in camera e lo uso come tv deve essere silenzioso altrimenti non dormo la notte :)

non è che il liquido ti fa diventare il pc muto.
tutto dipende dalle prestazioni che vuoi e appunto dalla silenziosità che vuoi raggiungere.
se risparmi sulla massa radiante, per forza di cose dovrai aumentare gli rpm (sempre a seconda del radiatore che scegli). se vuoi fare overclock sul tuo q9550 comunque devi tenere conto che scalda molto di più di cpu di ultima generazione come ivy bridge.
e poi tu parli genericamente di "i7", non hai specificato su che piattaforma ipotetica vorrai poi montare il tuo impianto (partendo dal presupposto che se prendi il wubbo cinese non vedo come poi potrai montarlo su future piattaforme, non credo facciano le staffe).
se vuoi un pc silenzioso questo passa anche dalla scelta dell'alimentatore ecc.. come ogni cosa deve essere bilanciato. non ha senso spendere soldi per un impianto a liquido quando poi magari hai un ali cinese che fa casino anche in idle, hai un case con un air flow pessimo che l'aria dentro è torrida ecc ecc...

Goofy Goober 03-05-2013 15:03

Quote:

Originariamente inviato da liberato87 (Messaggio 39414520)
tu rispondi che tanto le pompe sono tutte cinesi quindi non cambia niente

che poi basta leggere sul fianco di una Laing per scoprire che....





:eek: OMG dai non è possibile, non è made in china :eek:


:asd: :asd: :asd:

moli89.bg 03-05-2013 15:07

Voglio quel wubbo! :eek:

liberato87 03-05-2013 15:08

Quote:

Originariamente inviato da Goofy Goober (Messaggio 39414567)
che poi basta leggere sul fianco di una Laing per scoprire che....

no ma sono tutte cinesi.
ho avuto due laing tutte e due riportavano la dicitura made in e.u




Goofy Goober 03-05-2013 15:11

anche le D5 sono EU


matte91snake 03-05-2013 15:20

Ok parliamoci chiaro chiedi consigli e poi fai di tutto per smentirci, wtf??
Quei wb fanno cagare e la pompa è una incognita che preferirei non scoprire, il rad non è consigliabile.
Questo è quanto.
Trovati un eclipse a 25€ usato e poi il rad mi pare che mini vende un phobya 240 +2 wingboost a 60€ o cmq in questa fascia di prezzo nel mercatino qualcosa di carino lo trovi

L'alternativa che nel tuo caso è molto worth sarebbe un h100

Questo è quanto. Per quanto riguarda liberato87 non gli do torto, se chiedi consigli e poi li rifiuti non chiedere neanche...

_DoktorTerror_ 03-05-2013 15:23

Quote:

Originariamente inviato da 87gio (Messaggio 39413845)
pensando ai sistemi AIO che stanno uscendo tipo corsai H70-80-100 etc o antec seidon. sembra che raffreddino tutti egregiamente le cpu con wb neanche troppo di qualita' e pompe peggiori e radiatori spesso in allumino e non in rame. quindi credo con la mia soluzione che piu o meno si attesta su quella spesa di avere prestazioni sicuramente migliori o sbaglio ?

comprati un H100....ciao :D


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 07:55.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.