Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Case, alimentatori e sistemi di raffreddamento (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=107)
-   -   [GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1731984)


lord_orione 05-06-2010 16:21

Quote:

Originariamente inviato da Snowfortrick (Messaggio 32207430)
facilmente non si macchiano, rispetto ai crystal sono più morbidi e molto più opachi. Io, sinceramente, non li prenderei, soprattutto se si vuole un additivo colorato (il colore risulterebbe molto influenzato dall'opacità del crystal così come la reagenza)

perchè tu non lo prenderesti??

và bè, a me non m'importa del colore o della reagenza uv;)

sirioo 05-06-2010 16:28

Quote:

Originariamente inviato da sirioo (Messaggio 32207171)
La P1 dovrebbe essere la piu performante ma piu resistiva..la P4 quella con il miglior flusso..ora con la mia pompa e da capire quale delle 2 da miglior prestazioni

tu che dici ?

Snowfortrick dimmi che ne pensi e di relativa importanza :)


dai test sembra che con pompe come la mia vada meglio la P4 xche ha una magg fluidita'...la P1 sembra andar meglio con pompe piu performanti...che bel arcano..:D



Snowfortrick 05-06-2010 16:29

Quote:

Originariamente inviato da lord_orione (Messaggio 32207444)
perchè tu non lo prenderesti??

và bè, a me non m'importa del colore o della reagenza uv;)

allora sei a posto. Non è che non lo prenderei, non lo preferirei. Però ognuno fa la sua scelta voglio dire, dipende anche a quanto lo trovi e dove...entrano in gioco altri fattori:D . Più che altro mi spaventa la strozzatura, io mi ricordo (ma parlo di almeno un paio di anni fa) che il 12/17 strozzava tantissimo con le curve ed ero pieno di spirali per non farlo strozzare

Snowfortrick 05-06-2010 16:40

Quote:

Originariamente inviato da >>The Red<< (Messaggio 32207415)
La mia domanda era generale...devo stare tranquillo con qualunque WB in commercio.
Quindi in media posso agiungere un triventola e un WB GPU?

non esiste una domanda del genere, non è proprio valida. Per stare tranquillo con qualunque wb in commercio, con molti wb e/ altri componenti prenditi una sanso e amen, tanto se arrivi a 300 lt/h sei anche fortunato e se ritieni che questo ti sia di giovamento. "In media", se non sai che caduta di pressione offre un wb non potrai mai sapere quanto diminuisce il flusso teorico di una pompa che lavora senza carico, di conseguenza non potrai mai sapere se sarai a 100-200-300 o 500 lt/h.

Quote:

Originariamente inviato da sirioo (Messaggio 32207491)
Snowfortrick dimmi che ne pensi e di relativa importanza :)


dai test sembra che con pompe come la mia vada meglio la P4 xche ha una magg fluidita'...la P1 sembra andar meglio con pompe piu performanti...che bel arcano..:D



Parliamo di leggere differenze sia in portata che in prestazioni tra un jet ed un altro. Io metterei il P1 perchè devi calcolare che l'hf strozza molto di meno dell'EK (quindi ti puoi permettere di utilizzare il jetplate che vuoi); anche perchè risulta il più performante. Se poi vuoi provare empiricamente, provali di persona e vedi cosa va meglio:O

oclla 05-06-2010 16:57

Quote:

Originariamente inviato da Snowfortrick (Messaggio 32207021)
con il foglio di andrea, ci scrivi i componenti e vedi quanto flow rate hai:D . Cambia pompa (sempre sul foglio di andrea), vedi a quanto flow rate stai e quanto guadagni. E ti fai tutte le tue valutazioni del caso;)

Sul foglio di andrea mancano metà dei miei componenti...
Però direi, che a parità di componenti, pompa più potente (o due in serie) mi danno sistematicamente un maggior flusso e velocità dell'acqua. :rolleyes:

La domanda é: questo influisce sulle prestazioni?
Ricordo Labview che cambiò la pompa e guadagnò 10 gradi. (vabbè che aveva una tt che proprio non ce la faceva...)

Soulman84 05-06-2010 17:30

Quote:

Originariamente inviato da oclla (Messaggio 32207768)
Sul foglio di andrea mancano metà dei miei componenti...
Però direi, che a parità di componenti, pompa più potente (o due in serie) mi danno sistematicamente un maggior flusso e velocità dell'acqua. :rolleyes:

La domanda é: questo influisce sulle prestazioni?
Ricordo Labview che cambiò la pompa e guadagnò 10 gradi. (vabbè che aveva una tt che proprio non ce la faceva...)

risposta a naso da persona che ha avuto tutte e 2 le laing..con la tua config non cambia nulla..cmq sul foglio di andrea se manca qualche componente puoi sempre metterne uno simile per caratteristiche..un'idea te la da lo stesso;)

Skyblug 05-06-2010 17:41

Ciao ragazzi!

Sto x decidermi a farmi un impiantino a liquido.. :)

Il mio fine è realizzare un impianto performante e molto silenzioso.

Tale impianto dovrà raffreddare la cpu (i7 920 Oc 4200mhz 1.23v vcore) e il chipset (quest'ultimo con il Wb già integrato sulla Giga x58-ud7).

Dopo aver letto varie informazioni su questo meraviglioso thread :) e in giro x il web, ho iniziato a selezionare alcuni componenti che vi elenco di seguito, insieme ad alcune domande:

1) Wb cpu: EK-Supreme HF (come l'amico Sirioo che saluto ;)).
Su aquatuning ce ne sono di diverso tipo (sempre EK-Supreme HF..) . Quale è meglio scegliere?

2) Radiatore XSPC RX 360: dovrebbe essere ideale abbinato a ventole a bassi rpm.. (?)(ventole 3 NB BlackSilentPRO PL-2 downvoltate)

3) Pompa: Quale scegliere per avere maggiore silenziosità e ottima resistenza all'usura?

Grazie a chi vorrà rispondere :)

J3DI 05-06-2010 17:56

Quote:

Originariamente inviato da Skyblug (Messaggio 32208181)

1) Wb cpu: EK-Supreme HF (come l'amico Sirioo che saluto ;)).
Su aquatuning ce ne sono di diverso tipo (sempre EK-Supreme HF..) . Quale è meglio scegliere?

Cambia solo il top e il rivestimento esterno. Se possibile scegli una versione nickelata che evita al rame di ossidarsi. Per il top dipende dai tuoi gusti estetici ( plexi x effetto UV o acetal, etc. ).

2) Radiatore XSPC RX 360: dovrebbe essere ideale abbinato a ventole a bassi rpm.. (?)(ventole 3 NB BlackSilentPRO PL-2 downvoltate)

Assolutamente ottima scelta in entrambi i casi.

3) Pompa: Quale scegliere per avere maggiore silenziosità e ottima resistenza all'usura?

Se non pensi di espandere l'impianto in futuro una Laing 350 sarebbe più che sufficiente. Phobya e OCZ offrono pari prestazioni ad un prezzo migliore ma non hanno la possibilità di montare i top EK o XSPC, che personalmente reputo un must per le Laing.

Risposto in quote.

Snowfortrick 05-06-2010 18:03

Quote:

Originariamente inviato da oclla (Messaggio 32207768)
Sul foglio di andrea mancano metà dei miei componenti...
Però direi, che a parità di componenti, pompa più potente (o due in serie) mi danno sistematicamente un maggior flusso e velocità dell'acqua. :rolleyes:

La domanda é: questo influisce sulle prestazioni?
Ricordo Labview che cambiò la pompa e guadagnò 10 gradi. (vabbè che aveva una tt che proprio non ce la faceva...)

Di componenti che strozzano in maniera simile ce ne sono sicuro. Prevalentemente la portata complessiva in un impianto è fortemente influenzata dal componente più restrittivo che di solito è il waterblock della CPU; bene o male i wb per cpu ci sono sul foglio di Andrea. Un maggior flusso, da 220 a 570 lt/h ad esempio, al massimo ti garantisce un guadagno di 1,5° gradi dicamo (un grafico di martinm210 c'è anche in prima pagina). 10 è impensabile. Non solo, ma da una certa soglia (1GPM) in poi più sali di portata e più il guadagno è meno marcato. L'importante è scegliere una pompa che ti garantisce questo valore di "soglia" in modo tale che, anche con upgrade di componenti futuri, riesci a mantenere a tale valore. Il grafico parla da solo



In generale, molto meglio investire in radiatori che sanno il fatto loro piuttosto che comprare una sanso. Questa è una mio filone di pensiero che ormai sostengo da anni:D.

Quote:

Originariamente inviato da Skyblug (Messaggio 32208181)
Ciao ragazzi!

Sto x decidermi a farmi un impiantino a liquido.. :)

Il mio fine è realizzare un impianto performante e molto silenzioso.

Tale impianto dovrà raffreddare la cpu (i7 920 Oc 4200mhz 1.23v vcore) e il chipset (quest'ultimo con il Wb già integrato sulla Giga x58-ud7).

Dopo aver letto varie informazioni su questo meraviglioso thread :) e in giro x il web, ho iniziato a selezionare alcuni componenti che vi elenco di seguito, insieme ad alcune domande:

1) Wb cpu: EK-Supreme HF (come l'amico Sirioo che saluto ;)).
Su aquatuning ce ne sono di diverso tipo (sempre EK-Supreme HF..) . Quale è meglio scegliere?

2) Radiatore XSPC RX 360: dovrebbe essere ideale abbinato a ventole a bassi rpm.. (?)(ventole 3 NB BlackSilentPRO PL-2 downvoltate)

3) Pompa: Quale scegliere per avere maggiore silenziosità e ottima resistenza all'usura?

Grazie a chi vorrà rispondere :)

1) Prendi la versione che ti piace di più, vanno tutte allo stesso modo

2)ottimo radiatore perfetto per le tue esigenze, per le ventole però non è il mio campo e non ti so rispondere, chiedi sul thread del raffreddamento ad aria magari

3)Laing,una bella mcp350 oppure le nuove pompe della EK/Phobya (il modello più spinto però, da 4m di prevalenza se non erro. Dovrebbero essere anche molto silenziose)

colex 05-06-2010 18:15

Quote:

Originariamente inviato da Skyblug (Messaggio 32208181)
Ciao ragazzi!

Sto x decidermi a farmi un impiantino a liquido.. :)

Il mio fine è realizzare un impianto performante e molto silenzioso.

Tale impianto dovrà raffreddare la cpu (i7 920 Oc 4200mhz 1.23v vcore) e il chipset (quest'ultimo con il Wb già integrato sulla Giga x58-ud7).

Dopo aver letto varie informazioni su questo meraviglioso thread :) e in giro x il web, ho iniziato a selezionare alcuni componenti che vi elenco di seguito, insieme ad alcune domande:

1) Wb cpu: EK-Supreme HF (come l'amico Sirioo che saluto ;)).
Su aquatuning ce ne sono di diverso tipo (sempre EK-Supreme HF..) . Quale è meglio scegliere?

2) Radiatore XSPC RX 360: dovrebbe essere ideale abbinato a ventole a bassi rpm.. (?)(ventole 3 NB BlackSilentPRO PL-2 downvoltate)

3) Pompa: Quale scegliere per avere maggiore silenziosità e ottima resistenza all'usura?

Grazie a chi vorrà rispondere :)


1) Ottimo WB

2) Radiatore, la serie RX è un otiimo compromesso tra prestazioni e prezzo, ma al posto tuo metterei le Scythe S-Flex F o ancora meglio o le Scythe Gentle Typhoon AP 15, sono molto silenziose (downwoltate) e guadagni anche 1/2 gradi rispetto alla concorrenza a parità di rumore/velocità.

3) la laing Laing DDC-3.1 (aka Swiftech 350) o meglio l 3.2 (aka Swiftech 355) sono più che sufficienti, abbinaci un top/reservoir come l'XSPC reservoir o il Bitspower reservoir per Laing e sei a posto. ;)



Per confronti tra le diverse combinazioni potete usare lo spreadsheet di Andrea che ha fatto un lavoraccio ed evitereste domande inutili sulle prestazioni di ogni singola combinazione!


Il file lo potete trovare qui e giocarci da soli:

http://www.coolingtechnique.com/down...by-andrea.html

Skyblug 05-06-2010 18:37

Grazie mille per risposte esaurienti!!
Non mancherò di rompervi ancora le scatole durante la pianificazione e montaggio del mio futuro impianto! ;)

Snowfortrick 05-06-2010 19:07

@Sirioo/tutti gli altri: guardo un po', fresco di giornata

http://www.coolingtechnique.com/foru....php?pid=15368

paperotto81 05-06-2010 19:10

Quote:

Originariamente inviato da paperotto81 (Messaggio 32202517)
Purtroppo a mio malgrado ho riscontrato problemi con questo tubo e i raccordi a compressione che ho preso, anche essendo delle dimensioni indicate la ghiera del raccordo fà un'immensa fatica ad avvitarsi, ansi, non ce la fà proprio :(
Sembra che il tubo sia un pò troppo spesso aumentando quindi la dimensione esterna.
Nelle foto seguenti si vede la differenza trà tubi 10/13 normali con i quali non ho problemi ad avvitare la ghiera e il Primochill:





Purtroppo questo è un grandissimo problema ora perchè non sò che fare :(
Montare tutto e sforzare per far avvitare la ghiera o prendere un'altro tubo?
Ovviamente cambiare i raccordi non se ne parla, quasi 40€ di raccordi non li cambio :)

Ragazzi, scusate se ho riquotato il post con tutte le foto ma è per avere a portata di mano la situazione :)

Penso di aver capito qual'è il problema con il tubo e il raccordo.
Rimisurando bene il tubo con il calibro ho visto che l'OD è di 13,3mm, quindi il problema non è l'esterno.
Allora ho pensato, se non è l'esterno sarà l'interno. Misuro e indovinate l'interno quant'è? 9,2mm e non 10mm.
Questo vuol dire che lo spessore del tubo è di 4,1mm all'incirca e non di 3mm.
Questa differenza comporta che una volta inserito il tubo nel raccordo (che ha dimensioni 10mm sulla punta e 11,1mm sulla base)
la parte più larga del tubo diventa di ben 15mm e questo impedisce alla ghiera, che ha un'apertura di 13,4mm, di poter scendere
fino alla filettatura del raccordo per avvitarsi!!!
Queste le foto:


A questo punto non sò se sono stato sfigato nel ricevere una partita del tubo venuta male oppure quel tubo esce proprio così!!!

C'è qualcuno che ce l'ha e può misurare le parti del tubo per confrontarle?

Grazie ragazzi ;)

Snowfortrick 05-06-2010 19:13

domani ti rispondo meglio che ora non sono a casa, ma sappi che l'ID è normale (3 / 8 x 2,54 = 0,9525mm nominali). E' l'Od che è anomalo

paperotto81 05-06-2010 19:15

Quote:

Originariamente inviato da Snowfortrick (Messaggio 32208973)
domani ti rispondo meglio che ora non sono a casa, ma sappi che l'ID è normale (3 / 8 x 2,54 = 0,9525mm nominali). E' l'Od che è anomalo

Ok perfetto, grazie mille :)

traskot 05-06-2010 19:25

Quote:

Originariamente inviato da paperotto81 (Messaggio 32208987)
Ok perfetto, grazie mille :)

Infatti dovrebbe essere un pò meno di 13 (12,7 se non erro???), perlomeno i tubi che avevo preso io erano così!

paperotto81 05-06-2010 19:27

Quote:

Originariamente inviato da traskot (Messaggio 32209057)
Infatti dovrebbe essere un pò meno di 13 (12,7 se non erro???), perlomeno i tubi che avevo preso io erano così!

E si, facendo i conti dovrebbe essere così :muro:
Quindi a questo punto è sicuramente una partita di tubo uscita male!!!
La mia solita fortuna :mad:

Ragazzi vi segnalo questa recensione proprio su i tubi della Primochill ;)
Questa rece è interessante sotto vari punti di vista, in primis fà vedere che trà impianti con tubi di sezione 12mmID e 10mmID non cambia praticamente nulla ;)
Dategli uno sguardo è veramente interessante!!!
http://www.pcbrain.it/index.php/arti...o-al-caso.html

In questa recensione dice che lo spessore del tubo è di 1/16"= 1,158mm mentre quello che ho io misura 2mm!!!
Già questa è un'anomalia non trovate?


Googlando un pò ho trovato un altro ragazzo che ha avuto il mio stesso problema:
http://www.pctuner.net/forum/1766255-post63.html
Però nella stessa discussione c'è un altro utente che fà delle prove (fotografate) e non ha problemi.
http://www.pctuner.net/forum/1766497-post68.html

A questo punto mi vien da pensare che di questi tubi Primochill ne escano svariati lotti un pò fuori specifica!!!

colex 05-06-2010 19:56

Quote:

Originariamente inviato da Snowfortrick (Messaggio 32208930)
@Sirioo/tutti gli altri: guardo un po', fresco di giornata

http://www.coolingtechnique.com/foru....php?pid=15368

Interessante lettura, mi sà che riliquido la mia scheda video visto che l'impatto sulle temperature è meno di 1°!
Alla stessa conclusione ero venuto con le simulazioni dello spreadsheet di Andrea...

L'unica cosa è che non sò quale WB "universale" prendere per la mia ATI5750... stavo pensando allo Swiftech MCW80, oltre ad essere molto simile al loro Apogee XT è anche piùttosto costoso!

oclla 05-06-2010 20:07

Quote:

Originariamente inviato da Snowfortrick (Messaggio 32208378)
Di componenti che strozzano in maniera simile ce ne sono sicuro. Prevalentemente la portata complessiva in un impianto è fortemente influenzata dal componente più restrittivo che di solito è il waterblock della CPU; bene o male i wb per cpu ci sono sul foglio di Andrea. Un maggior flusso, da 220 a 570 lt/h ad esempio, al massimo ti garantisce un guadagno di 1,5° gradi dicamo (un grafico di martinm210 c'è anche in prima pagina). 10 è impensabile. Non solo, ma da una certa soglia (1GPM) in poi più sali di portata e più il guadagno è meno marcato. L'importante è scegliere una pompa che ti garantisce questo valore di "soglia" in modo tale che, anche con upgrade di componenti futuri, riesci a mantenere a tale valore. Il grafico parla da solo

In generale, molto meglio investire in radiatori che sanno il fatto loro piuttosto che comprare una sanso. Questa è una mio filone di pensiero che ormai sostengo da anni:D.

Infatti l'investimento radiatoresco l'ho fatto, con il mio bel XSPC RX480 :vicini:
Bene... allora mi tengo la mia pompa che fa il suo lavoro egregiamente. Difficilmente aggiungo altri wb.. forse il monoventola che ho ancora a casa sul frontale..

Legolas84 05-06-2010 20:13

Ciao a tutti.
Vorrei crearmi un nuovo impianto a liquido da zero per raffreddare adeguatamente un Core i5 750 a oltre 4 Ghz e una GTX 480 dai bollenti spiriti...

Da quando non c'è più Lunasio non mi so destreggiare molto.... però guardando in giro ho sentito parlare molto bene di EK WB... è davvero una delle migliori marche? Io punto essenzialmente alle massime prestazioni con una quantità di rumore accettabile....

Ho buttato giù una prima configurazione basata tutta su EKWB:

- EK WB Supreme HF Nickel
- EK WB FC 480GTX
- EK WB Pompa DCP 40
- EK WB Radiatore CoolStream XT 360
- EK WB Vasca Multioption 150 Rev 2

Domande:
1 Come vi pare prestazionalmente? ci sono parti che andrebbero riviste?

2 Con questi componenti rischio la corrosione?

3 Rispetto a un impianto YBris è inferiore o superiore?

4 Tutti questi componenti sono già dotati di raccordi?

5 Che tubi andrebbero utilizzati?

6 Per le ventole... non vorrei fossero troppo rumorose... una cosa giusta... cosa mi consigliate?

7 La vaschetta che ho scelto ha qualcosa di speciale? Io l'ho scelta solo perchè costa poco ma non vorrei ritrovarmi poi con qualcosa che non è una vaschetta....

GRAZIE!


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 05:40.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.