Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Case, alimentatori e sistemi di raffreddamento (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=107)
-   -   [GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1731984)


>>The Red<< 17-02-2010 14:30

Quote:

Originariamente inviato da lord_orione (Messaggio 30918116)
Io ti consiglio:

per i tubi, tieniti i tygon che sono il top e di meglio non trovi!! Non buttare soldi inutilmente...

per il liquido ti consiglio o paraflu blu o rosso (qualitativamente e prestazionalmente, il rosso è il migliore! scaricati i datasheet dal sito che ti ho linkato e vedi le caratteristiche e le differenze)

non usare additivi commerciali (tfc feser, nanoxia ice gloo, eccc....) per pc perchè la maggior parte sono boiate e butti solo soldi! Infatti se fai una ricerca, tanta gente si è lamentata perchè sporcano i tubi, lasciano residui gelatinosi, alcuni sono poco reattivi agli uv!

oppure usa solo acqua distillata o acqua distillata più il 3% di alcool puro.

Ma io volevo un additivo verde UV.
E x questo ho deciso di cambiare i tubi.

Volevo prendere il Feser One...

lord_orione 17-02-2010 14:59

Quote:

Originariamente inviato da >>The Red<< (Messaggio 30918179)
Ma io volevo un additivo verde UV.
E x questo ho deciso di cambiare i tubi.

Volevo prendere il Feser One...

booh... fai tu!

Il feser one lascia porcherie e macchia i tubi:(

Allora compra il tubo verde e usa una miscela di acqua distillata + il 3% di alcool:)

>>The Red<< 17-02-2010 15:29

Quote:

Originariamente inviato da lord_orione (Messaggio 30918721)
booh... fai tu!

Il feser one lascia porcherie e macchia i tubi:(

Allora compra il tubo verde e usa una miscela di acqua distillata + il 3% di alcool:)

Si, credo che prenderò il tubo colorato.
Perchè devo aggiungere anche l'alcool? Ora uso solo acqua distillata.

lord_orione 17-02-2010 15:47

Quote:

Originariamente inviato da >>The Red<< (Messaggio 30919252)
Si, credo che prenderò il tubo colorato.
Perchè devo aggiungere anche l'alcool? Ora uso solo acqua distillata.

per evitare la formazione di qualsiasi forma di vita... tipo muffa, alghe, ecc... leggiti la guida iniziale del thread:)

lord_orione 17-02-2010 15:55

TRATTO DALLA GUIDA DEL THREAD:D :

"ADDITIVI

Con cosa dobbiamo riempire il nostro impianto?
Le scelte sono diverse: innanzitutto è da evitare l'acqua del rubinetto, perchè essendo ricca di sali minerali può col tempo far apparire incrostazioni nei waterblock e ostruirli, specie se finemente alettati all'interno. Inoltre non essendo sterilizzata contiene batteri che a lungo andare possono formare colonie di microorganismi e alghe all'interno dell'impianto. Il liquido base per ogni impianto è l'acqua distillata,facilmente reperibile ed economica. Se l'impianto è chiuso ermeticamente e non riceve molta luce, si risolvono tutti i problemi. Si può anche usare acqua bidistillata,o demineralizzata oppure denaturata. Vanno tutte benissimo. Precedentemente era comune aggiungere all'acqua distillata il 2-3% di alcool (in particolare si aumentano le dosi se si va sottozero con l'acqua, ma questo è un altro discorso) per evitare ancora di più la formazione di schifezze nell'impianto. Tuttavia questa è una pratica ormai abbandonata o poco in uso,non solo perchè ormai i vari additivi stanno prendendo sempre più piede, ma anche perchè alcune vaschette in plexiglass potrebbero danneggiarsi. Inoltre esagerando con l'alcool si potrebbe danneggiare anche la pompa e compromettere l'efficienza del sistema. C'è chi inoltre all'acqua distillata aggiunge amuchina, per essere sicuro al 100% di evitare la nascita di creature nell'impianto, sono comunque pratiche molto soggettive. Soluzione alternativa alle acque “liscie” è l'uso di additivi specifici che dovrebbero aiutare la pompa a mantenersi pulita e lubrificata, ed eviterebbero la formazione di schifezze varie. Di additivi ne esistono moltissimi e di tutti i tipi : ci sono additivi in boccette che si aggiungono ad acqua preferibilmente distillata/denaturata, in percentuale variabile,colorati e non,reagenti agli uv e non. Ci sono poi additivi pronti all'uso,di norma in bottiglia da un litro, colorati e non, reagenti agli uv e non. L'effettiva qualità di questi additivi è da provare, non tutti sono buoni come dicono le varie case che li producono, e spesso le foto che compaiono nei siti ufficiali non corrispondono per niente alla realtà, soprattutto per quanto riguarda gli additivi UV (anche perchè le foto già di per sé non danno un'idea precisa dell'effettiva reagenza). Per darvi una mano nella scelta,per gli interessati, abbiamo raccolto una “classifica” degli additivi provati personalmente dai vari utenti.

Nota sugli additivi Colorati/UV

Qualsiasi additivo colorato uv e non, chi più chi meno, dopo un lasso di tempo anch'esso variabile,tende a colorare i tubi e a lasciare residui nei waterblock e nella vaschetta.
Per mia esperienza ho visto che il Feser one tende a lasciare una gelatina nei wb dopo un po' di tempo, diminuendone l'efficienza. La stessa cosa l'ho riscontrata anche nella pompa.

(Tabella in continuo aggiornamento,da stilare alla fine)

(Personalmente posso dire,dopo averli provati(soprattutto uv),che il feser one viola reagisce poco agli uv e lascia cmq qualche schifezza, il tec protect uv red reagisce sul salmone/rosa e rosso pieno nel plexi (vaschetta),più che discreta reagenza,zero schifezze,ma colora tutto,soprattutto i tubi dopo 2 giorni di utilizzo diventa rossi e la reagenza a causa di questo fatto diminuisce molto,inoltre mi ha colorato pure il tappo della vaschetta,il liquido tt reagisce da paura e non lascia nessun tipo di schifezze, la boccetta da diluire della drako gialla(no brand) diventa verde sotto uv con una discreta reagenza,e non lascia schifezze,diluito in percentuale massima in acqua denaturata,prove fatte tutte con tubo crystal e con un botto di neon uv)

(gli X1 sono ottimi, si possono diluire fino a un rapporto di 1:8 e sono perfetti per tutto tranne che per la reagenza, lasciano pochi residui, colorano pochissimo i tubi e a me non hanno minimamente macchiato la vaschetta)."

>>The Red<< 17-02-2010 16:13

Grazie^^

Un ultima cosa:

Queste
Phobya Y-Cable 3Pin Molex to 9x 3Pin Molex 60cm - UV green

sono delle prolunghe 3pin(quelle x le ventole)?
Sono tachimetriche?
Sono prolunghe o hanno solo 1 pin maschio e le femmine si collegano a questo?

oclla 17-02-2010 16:22

Quote:

Originariamente inviato da >>The Red<< (Messaggio 30920015)
Grazie^^

Un ultima cosa:

Queste
Phobya Y-Cable 3Pin Molex to 9x 3Pin Molex 60cm - UV green

sono delle prolunghe 3pin(quelle x le ventole)?
Sono tachimetriche?
Sono prolunghe o hanno solo 1 pin maschio e le femmine si collegano a questo?

Dovresti capirlo dalle foto.. sono una super Y da 1 molex 3 pin a 9 (9!!!) connettori 3pin.
Per controllare assieme 9 ventole. Tipicamente il segnale tachimetrico è preso solo da una ventola, le altre, che si suppongono uguali, hanno solo alimentazione.

Comunque, non so dove si potrebbe attaccare un coso simile, alla mobo sicuramente no, solo a qualche rheo con una marea di ampere.

>>The Red<< 17-02-2010 16:25

Quote:

Originariamente inviato da oclla (Messaggio 30920170)
Dovresti capirlo dalle foto.. sono una super Y da 1 molex 3 pin a 9 (9!!!) connettori 3pin.
Per controllare assieme 9 ventole. Tipicamente il segnale tachimetrico è preso solo da una ventola, le altre, che si suppongono uguali, hanno solo alimentazione.

Comunque, non so dove si potrebbe attaccare un coso simile, alla mobo sicuramente no, solo a qualche rheo con una marea di ampere.

Xfetto, xk credevo che fossero 9 prolunghe XD

lord_orione 17-02-2010 16:25

Quote:

Originariamente inviato da oclla (Messaggio 30920170)
Dovresti capirlo dalle foto.. sono una super Y da 1 molex 3 pin a 9 (9!!!) connettori 3pin.
Per controllare assieme 9 ventole. Tipicamente il segnale tachimetrico è preso solo da una ventola, le altre, che si suppongono uguali, hanno solo alimentazione.

Comunque, non so dove si potrebbe attaccare un coso simile, alla mobo sicuramente no, solo a qualche rheo con una marea di ampere.

Quoto!:D

traskot 17-02-2010 16:32

Quote:

Originariamente inviato da sirioo (Messaggio 30881095)
non metto in dubbio la tua tesi....l'importante che io x mesi non ho mai visto delle serie impurita nella mia vascetta e le mie temp sono rimaste sempre costanti......questi test fatti dopo 6 mesi di uso...poi chimicamente non so' ma ad occhio nudo non riesco a scovare nessuna impurita' :)

Scusa non avevo notato la tua risposta. Non era per far comprare a tutti la bidistillata, era solo una prova per dire che se qualcuno ha il dubbio sull' autenticità/utilità della bidistillata allora gli dico che in percentuale è più pura rispetto alla normale distillata! Che dopo basta la distillata con una goccina di alcol non ho dubbi...sempre andato benone!

lord_orione 17-02-2010 16:36

Quote:

Originariamente inviato da traskot (Messaggio 30920330)
Scusa non avevo notato la tua risposta. Non era per far comprare a tutti la bidistillata, era solo una prova per dire che se qualcuno ha il dubbio sull' autenticità/utilità della bidistillata allora gli dico che in percentuale è più pura rispetto alla normale distillata! Che dopo basta la distillata con una goccina di alcol non ho dubbi...sempre andato benone!

Guarda, io ho usato l'acqua distillata, perchè non ho trovato nè la bidistillata, nè la demineralizzata!!
Ora non credo che ci sia tutta questa gran differenza:rolleyes: Non è mica acqua del rubinetto!!!!

sirioo 17-02-2010 16:41

Quote:

Originariamente inviato da traskot (Messaggio 30920330)
Scusa non avevo notato la tua risposta. Non era per far comprare a tutti la bidistillata, era solo una prova per dire che se qualcuno ha il dubbio sull' autenticità/utilità della bidistillata allora gli dico che in percentuale è più pura rispetto alla normale distillata! Che dopo basta la distillata con una goccina di alcol non ho dubbi...sempre andato benone!

a tu consigli di agg dell alcool...questa non la sapevo...ce parecchia diff?

traskot 17-02-2010 16:41

Quote:

Originariamente inviato da lord_orione (Messaggio 30920402)
Guarda, io ho usato l'acqua distillata, perchè non ho trovato nè la bidistillata, nè la demineralizzata!!
Ora non credo che ci sia tutta questa gran differenza:rolleyes: Non è mica acqua del rubinetto!!!!

Anche io uso la distillata con una goccia d'alcol per sicurezza anche perchè ho la distillata a barili...non ne compro di certo altra...era solo per informazione generale....a volte ho visto chiedere: "hanno la distillata e la bidistillata...compro la bi o è una fregatura??". Allora rispondo: non è una fregatura perchè è comunque più pura, ma la distillata va benissimo comunque!!!

lord_orione 17-02-2010 16:47

Quote:

Originariamente inviato da sirioo (Messaggio 30920475)
a tu consigli di agg dell alcool...questa non la sapevo...ce parecchia diff?

l'alcool, come ho già detto e citato la guida del thread, serve per evitare che si crei qualsiasi forma di vita... tipo: funghi, alghe, colonie di batteri, ecc....

con la luce del sole e con il calore della cpu trasmesso nell'acqua, c'è una buona propabilità di creare un ambiente adatto alla formazione di microorganismi:D

traskot 17-02-2010 16:47

Quote:

Originariamente inviato da sirioo (Messaggio 30920475)
a tu consigli di agg dell alcool...questa non la sapevo...ce parecchia diff?

Lo fanno in molti, sinceramente me lo hanno consigliato tipo un anno fa e da li in poi ne metto tipo un misurino in un litro...ma ne basta pochissimo, tipo il 2 o 3%, non sò quanto sia utile ma danni non li fa in percentuale così bassa! ma nemmeno lo metto sempre...tipo vado ad occhio e nei rabbocchi poi non lo metto mai!

lord_orione 17-02-2010 16:49

Quote:

Originariamente inviato da traskot (Messaggio 30920490)
Anche io uso la distillata con una goccia d'alcol per sicurezza anche perchè ho la distillata a barili...non ne compro di certo altra...era solo per informazione generale....a volte ho visto chiedere: "hanno la distillata e la bidistillata...compro la bi o è una fregatura??". Allora rispondo: non è una fregatura perchè è comunque più pura, ma la distillata va benissimo comunque!!!

io l'alcool non lo uso... però lo consiglio a chi non vuole usare additivi!!

Io uso acqua distillata diluita al 50% con PARAFLU UP (per intenderci, l'antigelo di color rosso che usano in tutte le auto... che sarebbe "glicole etilenico")!!:cool:

lord_orione 17-02-2010 16:51

Cosè il glicole etilenico??? ...direte voi

Ecco qua:

http://it.wikipedia.org/wiki/Glicol_etilenico

:D

Soulman84 17-02-2010 16:55

io ho sempre solo usato acqua distillata o demineralizzata..niente alcool o amuchina aggiunta... mai visto schifezze nell'impianto, anche dopo mesi..

sirioo 17-02-2010 16:57

Quote:

Originariamente inviato da Soulman84 (Messaggio 30920713)
io ho sempre solo usato acqua distillata o demineralizzata..niente alcool o amuchina aggiunta... mai visto schifezze nell'impianto, anche dopo mesi..

pensavo essere l'unico a di vivere in questa realta parallela :D

lord_orione 17-02-2010 16:57

Quote:

Originariamente inviato da Soulman84 (Messaggio 30920713)
io ho sempre solo usato acqua distillata o demineralizzata..niente alcool o amuchina aggiunta... mai visto schifezze nell'impianto, anche dopo mesi..

forse perchè lo tieni chiuso il case... e tutto l'impianto si trova al buio!

e forse perchè leggendo su wikipedia, ho appurato che l'acqua distillata viene prodotta facendola bollire (L'H2O bolle a 100 °C, ricordiamolo!), quindi in un certo senso viene anche sterilizzata e la maggior parte dei microorganismi muoiono. ;)

http://it.wikipedia.org/wiki/Acqua_distillata


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 09:46.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.