Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Microsoft Windows 8.1 e 10 (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=155)
-   -   [Thread ufficiale] Windows 10 "Stable" (no preview builds) (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2726029)


Averell 30-08-2018 11:24

Secondo me la cosa migliore è mandare Spectre e i suoi gentili fratelli a fare in (°).
Ringraziamo evidentemente i ricercatori che hanno messo in luce l'esistenza di un problema così grave ma, dato che il grosso di noi ha hardware vulnerabile e che gira e rigira sono troppi i compromessi prestazionali cui si è costretti a sopportare (se pur impercettibili su macchine più recenti ma numericamente quanti sono?), ecco:
anche alla luce del fatto che sono attacchi molto teorici vista la complessità richiesta per svilupparli, se si può evitiamo queste patch e via (la situazione potrà sanarsi solo con nuove CPU).
Quindi:
pianto unico (almeno x l'utenza domestica) e chi si è visto si è visto....

FulValBot 30-08-2018 11:29

Quote:

Originariamente inviato da unnilennium (Messaggio 45727357)
io l'ho messo, ma tanto ho il bios già aggiornato di mio e quindi questo update non mi cambia nulla.

sbagliato...

Rodig 30-08-2018 12:08

Quote:

Originariamente inviato da Averell (Messaggio 45727396)
Secondo me la cosa migliore è mandare Spectre e i suoi gentili fratelli a fare in (°)......

Sagge parole.....:ave:

ulukaii 30-08-2018 12:10

Quote:

Originariamente inviato da Rodig (Messaggio 45727181)
Fra l'altro non ho capito chi ha ricevuto il KB346084 (io con i5 7600k non l'ho avuto).....

Il KB4346084 è stato rilasciato come manuale, di fatto integra microcode con mitigazioni per le ultime varianti Spectre che non sono presenti nel KB4100347 (ma vale solo per CPU Sky/Kaby/Coffee).

Perché non abbiano direttamente aggiornato i microcode di quelle CPU nel KB4100347? Non lo so, presumo per questioni di stabilità o di ulteriore impatto prestazionale o vogliono tenere il KB4100347 solo per la Variante 2 oppure tutte queste cose insieme.

Nicodemo Timoteo Taddeo 30-08-2018 12:24

Quote:

Originariamente inviato da Averell (Messaggio 45727396)
Secondo me la cosa migliore è mandare Spectre e i suoi gentili fratelli a fare in (°).

Quote:

Originariamente inviato da Rodig (Messaggio 45727514)
Sagge parole.....:ave:


Io l'ho fatto già in gennaio, il giorno dopo la rivelazione delle vulnerabilità sulle CPU, e sono ancora vivo.

tallines 30-08-2018 12:35

Quote:

Originariamente inviato da Intervention (Messaggio 45726901)
Dopo qualche valutazione, ho deciso di disinstallare il Kb 4100347 (bastano un paio di minuti). Confermo le parole del buon Averell: l'aggiornamento non viene più trovato da Windows Update, nemmeno se lanciato manualmente. E lo stesso aggiornamento è stato rimosso dal Catalogo Microsoft Update (rimane la sua versione precedente del 17 maggio 2018 ma è sparito, appunto, l'aggiornamento di agosto: http://www.catalog.update.microsoft....x?q=Kb4100347).

Confermo, disinstallato l' aggiornamento KB4100347, .

Riavviato il pc, andato in Impostazioni - Aggiornamento e sicurezza - Windows Update > Verifica disponibilità aggiornamernti > Gli ultimi aggiornamenti sono stati installati .

E il KB4100347 non mi è stato re-installato, come successo invece la prima volta che l' ho disinstallato :sofico:

Quindi caro Yeppala :D quando si afferma una cosa, ci deve essere sempre la Fonte........altrimenti si dice nel post: secondo me, o io penso che sia successo quello che successo per questo..........tipo :

- secondo me la patch viene distribuita a tutti ................
Quote:

Originariamente inviato da yeppala (Messaggio 45720878)
Non c'è nessun errore di distribuzione, ma semplicemente la patch viene distribuita a tutti così se un domani cambiate processore siete già protetti. Il nuovo microcodice viene caricato solo se viene rilevata una delle CPU supportate, altrimenti non ha alcun effetto

Ma quello che hai scritto o affermato non è vero, visto che la Microsoft ha capito l' errore commesso e ha rimediato :)

ulukaii 30-08-2018 13:01

Beh, ma l'ha tolto da Win Update semplicemente perché sono stati evidentemente individuati dei reali problemi, non per niente non lo avrebbero contestualmente rimosso anche dal catalog.

Non è stato un errore di distribuzione, ma probabilmente proprio un problema nel KB di agosto, altrimenti uno che lo vorrebbe installare comunque lo potrebbe prelevare manualmente dal catalog, cosa che non può fare, a meno di volersi installare la versione di maggio (che non integra nemmeno tutti i microcode indicati nella pagina descrittiva) ;)

Intervention 30-08-2018 13:40

Quote:

Originariamente inviato da Averell (Messaggio 45727123)
Hai omesso un'altra caratteristica, affascinante x cui ti tolgo la mia simpatia :Prrr:

Pensa, era pronta la classica doppietta di attributi :"buon vecchio" ; ma, fortunatamente, la mia Smith & Wesson aggettivale si è inceppata giusto sul secondo attributo. :-P


Quote:

Originariamente inviato da Averell (Messaggio 45727396)
Secondo me la cosa migliore è mandare Spectre e i suoi gentili fratelli a fare in (°).
Ringraziamo evidentemente i ricercatori che hanno messo in luce l'esistenza di un problema così grave ma, dato che il grosso di noi ha hardware vulnerabile e che gira e rigira sono troppi i compromessi prestazionali cui si è costretti a sopportare (se pur impercettibili su macchine più recenti ma numericamente quanti sono?), ecco:
anche alla luce del fatto che sono attacchi molto teorici vista la complessità richiesta per svilupparli, se si può evitiamo queste patch e via (la situazione potrà sanarsi solo con nuove CPU).
Quindi:
pianto unico (almeno x l'utenza domestica) e chi si è visto si è visto....

Non si può che quotare.

Ieri sono andato a testare alcune cosette: ebbene, ho notato un certo rallentamento nell'apertura dei programmi della suite Office. Oddio, roba da poco, eh? Nulla di preoccupante e non saprei dire se effettivamente attribuibile a quell'aggiornamento (magari si è trattato di un effetto "nocebo"; sta di fatto che adesso Word, Excel e compagnia hanno ripreso smalto). Ma vista la confusione sia sulla procedura di rilascio, sia sulla effettiva capacità di "mitigazione" e constatando il fatto che il kb è stato ritirato, ho proceduto allo smantellamento.

Francamente, o un aggiornamento ha tutti i crismi dell'effettiva utilità oppure non vedo il motivo di tenerselo (visto che, indirettamente, la stessa Microsoft - ritirandolo - ci ha comunicato di ritenere inutile o dannosa questa "pezza").

tallines 30-08-2018 13:46

Quote:

Originariamente inviato da ulukaii (Messaggio 45727672)
Beh, ma l'ha tolto da Win Update semplicemente perché sono stati evidentemente individuati dei reali problemi, non per niente non lo avrebbero contestualmente rimosso anche dal catalog.

Non è stato un errore di distribuzione, ma probabilmente proprio un problema nel KB di agosto, altrimenti uno che lo vorrebbe installare comunque lo potrebbe prelevare manualmente dal catalog, cosa che non può fare, a meno di volersi installare la versione di maggio (che non integra nemmeno tutti i microcode indicati nella pagina descrittiva) ;)

Si ok, ma quello detto da yeppala, non ci sta dai.....:)

Intervention cosa pensi di quello che ha detto yeppala ? :) E tu ulukaii ?

E tutti quanti gli altri utenti tra cui Averell & C.............cosa pensate ? :)

Intervention 30-08-2018 13:55

Quote:

Originariamente inviato da tallines (Messaggio 45727761)
Intervention cosa pensi di quello che ha detto yeppala ?

Non saprei dire se yeppala abbia torto. In effetti non è chiaro se questi fix di mitigazione abbiano un'azione selettiva, "patchando" solo in determinati contesti hardware (...e non è dato nemmeno sapere se determinati software possano "cozzare" con la loro azione...). Questa storia ha dei contorni troppo nebulosi. Già il fatto che a Redmond abbiano annunciato che tutti i fix sarebbero stati proposti all'utenza solo in modalità manuale e, invece, adesso (almeno per quanto concerne alcuni di essi, come il kb "incriminato") ce li propinino in maniera forzata, la dice lunga sulla confusione che regna su questa faccenda.

ulukaii 30-08-2018 14:54

Quote:

Originariamente inviato da tallines (Messaggio 45727761)
Si ok, ma quello detto da yeppala, non ci sta dai.....:)

Intervention cosa pensi di quello che ha detto yeppala ? :) E tu ulukaii ?

E tutti quanti gli altri utenti tra cui Averell & C.............cosa pensate ? :)

Dico semplicemente che ancora una volta Microsoft sembra non aver chiara la direzione da prendere con questi microcode Intel.

Prima della release della R4 s'era detto che i microcode per la variante 2 sarebbero stati integrati con 1803 e poi come sappiamo non fu così, rimasero manuali (KB4100347), almeno fino allo scorso 22 agosto. Imho, la loro apparizione in WUP poteva presagire solo che nella R5 ci sarebbe stata l'integrazione, ma evidentemente qualcosa è andato storto.

Comunque sia, al di là di eventuali problematiche collaterali, mettiamo pure che con la R5 saranno integrati e li avremmo tutti, indipendentemente dalla CPU installata, si tratta di un loader in fase boot che solo se viene identificata una CPU per la quale è presente un microcode (ed è più recente rispetto a quello passato da bios) allora viene applicato, in caso contrario non viene fatto nulla e si continua normalmente con il boot. Quindi non è che CPU AMD si beccano microcode Intel o abbiano impatto prestazionale durante il normale funzionamento.

Già Window integra lato OS delle mitigazioni Spectre/Meltdown che riguardano principalmente CPU Intel, se la CPU identificata è AMD tali mitigazioni non sono applicate (per intenderci i false non richiesti che vedi quando lanci SpeculationControl su una CPU AMD).

Terrei inoltre a sottolineare che solo il KB di agosto è stato rimosso dal catalog e questo non vale solo per 1803 (KB4100347). Se andiamo a vedere ad esempio l'equivalente per 1709 (KB4090007) anche lì troveremo solo i microcode di maggio, stessa cosa vale per 1607 (KB4091664).

Tutte le pagine informative (ad eccezione di quella per 1803) sono state aggiornate allo scorso 21 agosto, ma dai rispettivi catalog nessun update in tale data, solo quello di maggio.

Questo per me significa solo che è stato individuato un problema che li ha spinti a rimuovere gli update.

bimbetto 30-08-2018 17:23

buonasera, su laptop con seven professional ufficiale, non ho voluto fare l'aggiornamento gratuito nel passato, posso oggi installare l'equivalente windows 10 pro, e se si quale procedura seguire?
Grazie a tutti per le risposte :)

guant4namo 30-08-2018 17:46

Quote:

Originariamente inviato da bimbetto (Messaggio 45728286)
buonasera, su laptop con seven professional ufficiale, non ho voluto fare l'aggiornamento gratuito nel passato, posso oggi installare l'equivalente windows 10 pro, e se si quale procedura seguire?
Grazie a tutti per le risposte :)

Installa con penna usb ;)

tallines 30-08-2018 19:31

Quote:

Originariamente inviato da bimbetto (Messaggio 45728286)
buonasera, su laptop con seven professional ufficiale, non ho voluto fare l'aggiornamento gratuito nel passato, posso oggi installare l'equivalente windows 10 pro, e se si quale procedura seguire?
Grazie a tutti per le risposte :)

Si, puoi farlo, basta che installi in place, senza toccare programmi..... > click

Meglio se fai l' installazione in place, facendo partire l' iso di W10, preparata su endrive, come suggerito .

--------------------------------------------------------------------------------------


@ Intervention e @ Ukukaii

Grazie per le risposte :)

Insomma hanno commesso un errore, altrochè...........

"Non c'è nessun errore di distribuzione, ma semplicemente la patch viene distribuita a tutti così se un domani cambiate processore ......"

seee aspèèè............... :)

Io posso capire che uno cerchi di difendere W10 e la MS, ma quando è troppo è troppo........:)

Yeppala ti pagano quelli di Microsoft Italia ? :D

Rodig 30-08-2018 19:47

Quote:

Originariamente inviato da tallines (Messaggio 45728548)
.....
Io posso capire che uno cerchi di difendere W10 e la MS, ma quando è troppo è troppo........:)

Vabbè, MS lo dice chiaramente che con questi aggiornamenti bisogna avere un po' di cu**.......:read:


cica88 30-08-2018 20:21

Ma a qualcuno di voi ha mai funzionato la " pianificazione automatica " della lue notturna?
Per quanto mi riguarda non ha mai funzionato ( o non si accende o rimane sempre accesa ) e si che ad ogni major update fino ad ora ho sempre formattato.

nickname88 30-08-2018 21:02

Si sà quando uscirà la release con la dark mode completa ?

Intervention 30-08-2018 21:24

Quote:

Originariamente inviato da Rodig (Messaggio 45728572)
Vabbè, MS lo dice chiaramente che con questi aggiornamenti bisogna avere un po' di cu**.......:read:


:asd:

Quote:

Originariamente inviato da tallines (Messaggio 45728548)


@ Intervention e @ Ukukaii

Grazie per le risposte :)

Insomma hanno commesso un errore, altrochè...........

"Non c'è nessun errore di distribuzione, ma semplicemente la patch viene distribuita a tutti così se un domani cambiate processore ......"

seee aspèèè............... :)

Io posso capire che uno cerchi di difendere W10 e la MS, ma quando è troppo è troppo........:)

Yeppala ti pagano quelli di Microsoft Italia ? :D

Direi che è cosa buona e giusta ringraziare ulukaii per la risposta tecnica che ci ha fornito.
Yeppala, come un novello Virgilio, ha il compito di guidarci... ehm... fiondarci verso le nuove e infernali build. Si tratta di un Virgilio un po' troppo Microsoft/W10-oriented, questo è anche vero: e buon per lui se lo pagano; e buon per noi perché ci fionda verso il baratro... ehm... verso Giove e oltre l'infinito :ops:
------------------------
En passant, con questa notiziola di oggi, offro un gancio ai complottisti-dietrologi (insomma a quelli che "ci vogliono far comprare i processori nuovi1!!1!!1!")... che magari avranno anche qualche ragione, eh?
https://www.windowsblogitalia.com/20...-e-foreshadow/

prra 31-08-2018 08:16

Quote:

Originariamente inviato da nickname88 (Messaggio 45728692)
Si sà quando uscirà la release con la dark mode completa ?

io aspetto win explorer con navigazione a tab invece

yeppala 31-08-2018 08:42

Fiondatevi tutti quanti su Windows Update...
:ops:
build 17134.254 :eek:
This update includes quality improvements. Key changes include:
  • Addresses an issue in Microsoft Foundation Class applications that may cause applications to flicker.
  • Addresses an issue where touch and mouse events were handled differently in Windows Presentation Foundation (WPF) applications that have a transparent overlay window.
  • Addresses a reliability issue in applications that have extensive window nesting.
  • Addresses an issue in the Universal CRT that sometimes causes the AMD64 FMOD to return an incorrect result when given very large inputs.
  • Addresses an issue in the Universal CRT that causes the _get_pgmptr() function to return an empty string.
  • Addresses an issue in the Universal CRT that causes isprint() to return TRUE for a tab when using the C locale.
  • Addresses an issue where Microsoft Edge or other UWP applications can't perform client authentication when the private key is stored on a TPM 2.0 device.
  • Addresses an issue that causes computer certificate enrollment or renewal to fail with an "Access denied" error after installing the April 2018 update. This issue occurs when the registry process has a lower process ID (PID) than all other processes except SYSTEM.
  • Addresses an issue that, in some cases, failed to clear decrypted data from memory after a CAPI decryption operation was completed.
  • Addresses an issue that prevented the Device Guard PackageInspector.exe application from including all the files needed for an application to run correctly once the Code Integrity policy was completed.
  • Addresses an issue where not all network printers are connected after a user signs in. The HKEY_USERS\User\Printers\Connections key shows the correct network printers for the affected user; however, the missing list for network printers from this registry key isn't populated in any app, including Microsoft Notepad, or in Devices and Printers. Printers may disappear or stop functioning.
  • Addresses an issue that prevents printing on a 64-bit OS when 32-bit applications impersonate other users (typically by calling LogonUser). This issue occurs after installing monthly updates starting with KB4034681, released in August 2017. To resolve the issue for the affected applications, install this update, and then do one of the following:
    - Use Microsoft Application Compatibility Toolkit to globally enable the Splwow64Compat App Compat Shim
    - Use the following registry setting, and then restart the 32-bit application:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\System\CurrentControlSet\Control\Print Setting: Splwow64Compat
    Type: DWORD
    Value1: 1
  • Addresses an issue that causes the Wi-Fi EAP-TTLS (CHAP) authentication to fail if a user saves credential information before authentication.
  • Addresses an issue that causes devices that have 802.1x Extensible Authentication Protocol (EAP) enabled to randomly stop working with the stop code ”0xD1 DRIVER_IRQL_NOT_LESS_OR_EQUAL”. The issue occurs when the kernel memory pool becomes corrupted. Crashes will generally occur in nwifi.sys.
  • Addresses an issue that may remove a Dynamic Host Configuration Protocol (DHCP) option from a reservation after changing the DHCP scope settings.
  • Extends the Key Management Service (KMS) to support the upcoming Windows 10 client Enterprise LTSC and Windows Server editions. For more information, see KB4347075.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 00:26.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.