Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Periferiche di Memorizzazione - Discussioni generali (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=17)
-   -   SSD: thread generale e consigli per gli acquisti (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2575800)


Vivisector 07-01-2023 20:43

Quote:

Originariamente inviato da giovanni69 (Messaggio 48070698)
Uno di quei bei dissipatori con radiatore della thermaktake HR-09 o uno bello in rame rosso. :D

somiglia molto a quello che avevo linkato, ma senza ventola. Devo capire qual è il numero giusto però, con QUESTO dovrebbe andar bene il 2280?

giovanni69 07-01-2023 20:59

I tuoi links non funzionano e comunque, giusto a titolo di cronaca, sono vietati da regolamento i links ad eshop.

Vivisector 08-01-2023 00:22

Quote:

Originariamente inviato da giovanni69 (Messaggio 48070805)
I tuoi links non funzionano e comunque, giusto a titolo di cronaca, sono vietati da regolamento i links ad eshop.

ok ho cambiato link mettendo l'immagine direttamente. QUESTO ci va bene sopra? Perché ne esistono due modelli ma non riesco a capire la misura giusta


con QUESTO dovrebbe andar bene il 2280?

qui è dove ho modificato il link


in gaming sale dai 32° normali a 50°

unnilennium 08-01-2023 10:14

32 probabilmente è la temperatura di base, 50 e quella in esercizio, e va più che bene. Mettendoci quel mostro di dissipatore, a meno chennon ci sia un ottimo flusso d'aria, non so quanto migliori, a meno di non metterci una ventola. Edit nella maggior parte delle schede madri potrebbe jnterferire c9n ol dissi del processore... dovresti far vedere come haibla build attuale.... se guadagni pochi gradi non serve a nulla

Inviato dal mio SM-G736B utilizzando Tapatalk

Andrew46147 08-01-2023 11:31

Quote:

Originariamente inviato da giovanni69 (Messaggio 48070584)
@Andrew46147: Il box esterno è collegato via Sata oppure USB 3.x?
Potresti dirci marca e modello di quel box per M.2?

SSD m2 sata in box usb 3, ho preso questo in Amazzonia...

"GiGimundo Enclosure SSD SATA M.2 NVMe"

che dovrebbe leggere anche gli nvme 😅 sfruttando la superiore velocità di trasferimento

PS. Non permette l'installazione di Windows.. se l'os è già installato può essere usato come boot

Inviato dal mio M2101K9G utilizzando Tapatalk

unnilennium 08-01-2023 15:10

Il box non permette il setup di Windows, ma è normale, e anche fatto di plastica, non e che possa dissipare chissà che come calore... Io ho preso un orico che e di metallo e dovrebbe essere migliore, però alla fine l'interfaccia USB strozza un po' la velocità rispetto all'interfaccia diretta sulla scheda madre, ma e comunque comodo un disco esterno molto veloce...

Inviato dal mio M2101K6G utilizzando Tapatalk

giovanni69 08-01-2023 17:43

@Andrew46147: grazie!

Quote:

Originariamente inviato da unnilennium (Messaggio 48071372)
Il box non permette il setup di Windows, ma è normale, e anche fatto di plastica, non e che possa dissipare chissà che come calore... Io ho preso un orico che e di metallo e dovrebbe essere migliore

Ti riferisci al fatto che quel GiGimundo non è avviabile se ha un'installazione Windows al suo interno (magari clonata su di esso da disco Sata / M.2) oppure non può essere usato all'occorrenza per installare un Windows usandolo come 'chiavetta' ottenuta da Rufus? Lo stesso limite ce l'ha il tuo Orico di metallo? :confused:

Vivisector 09-01-2023 03:12

Quote:

Originariamente inviato da Andrew46147 (Messaggio 48071109)
SSD m2 sata in box usb 3, ho preso questo in Amazzonia...

"GiGimundo Enclosure SSD SATA M.2 NVMe"

che dovrebbe leggere anche gli nvme 😅 sfruttando la superiore velocità di trasferimento

PS. Non permette l'installazione di Windows.. se l'os è già installato può essere usato come boot

Inviato dal mio M2101K9G utilizzando Tapatalk

a me esce uno che sembra servire per rendere gli m2 degli hard disk esterni

falcy 09-01-2023 11:30

Quote:

Originariamente inviato da giovanni69 (Messaggio 48070805)
I tuoi links non funzionano e comunque, giusto a titolo di cronaca, sono vietati da regolamento i links ad eshop.

Non so che link avesse messo ma dipende, nella sezione monitor di link ad Amazon ce ne sono in quantità

"E' possibile inserire link per segnalare disponibilità di prodotti e/o confronto tra prezzi, inserendo almeno 2 rivenditori informatici diversi (meglio se sono di più). L'eccezione è nel caso di un prodotto specifico, che è presente sempre e solo presso un rivenditore in quanto trattato in esclusiva:in questo caso è preferibile consultarsi con un moderatore. E' possibile linkare la scheda tecnica di un prodotto presente sul sito del produttore, anche se questa scheda tecnica può portare con un secondo click alla parte di e-commerce diretta presente sul sito del produttore."

makka 09-01-2023 16:43

Quote:

Originariamente inviato da Andrew46147 (Messaggio 48071109)
....cut....

PS. Non permette l'installazione di Windows.. se l'os è già installato può essere usato come boot

Ma sei sicuro di questo ? Cioè hai provato e funziona ?
Non so come sia possibile far partire windows da un disco usb.

Se invece intendi che può essere usato come boot per installazioni allora è diverso.

Anche io ho un box di marca Orico in metallo e con dissipatore, scalda ma vuol dire che fa il suo mestiere.

Zeratul 10-01-2023 10:42

ciao a tutti, un consiglio prima di prendere un ssd usato.
l'uso che ne dovrò fare è molto light, ufficio e basta.
io un po' i dati smart li so leggere, ma volevo capire cosa ne pensate perchè si sa che gli ssd sono particolari. soprattutto per quel discorso della scrittura.
leggo 18.500 gb scritti ma livello d'uso ancora al 95%. come è possibile che la salute sia calata solo del 5% con 18 tera di dati scritti.
inoltre mi chiedo, mettiamo 10 ore al giorno di accensione, con le 7400 ore di accensione sono circa 2 anni (e qui mi torna con la data di produzione del disco). Ma se faccio 18.500/740 viene fuori 25 giga di dati scritti al giorno.
non sono tanti? o forse sbaglio io qualche considerazione?

megthebest 10-01-2023 11:02

Quote:

Originariamente inviato da Zeratul (Messaggio 48073251)
ciao a tutti, un consiglio prima di prendere un ssd usato.
l'uso che ne dovrò fare è molto light, ufficio e basta.
io un po' i dati smart li so leggere, ma volevo capire cosa ne pensate perchè si sa che gli ssd sono particolari. soprattutto per quel discorso della scrittura.
leggo 18.500 gb scritti ma livello d'uso ancora al 95%. come è possibile che la salute sia calata solo del 5% con 18 tera di dati scritti.
inoltre mi chiedo, mettiamo 10 ore al giorno di accensione, con le 7400 ore di accensione sono circa 2 anni (e qui mi torna con la data di produzione del disco). Ma se faccio 18.500/740 viene fuori 25 giga di dati scritti al giorno.
non sono tanti? o forse sbaglio io qualche considerazione?

Dipende moltissimo dall'utilizzo che ne è stato fatto.
25Gb scritti al giorno può essere uno scenario di rendering/gestione foto o semplicemente download streaming/torrent.
Ci sono giorni nei quali anche io faccio 25Gb al giorno sul mio SSD M2, altri che ne faccio 1 a stento usandolo solo con browser e pochi strasferimenti/dowload

Zeratul 10-01-2023 11:18

Quote:

Originariamente inviato da megthebest (Messaggio 48073309)
Dipende moltissimo dall'utilizzo che ne è stato fatto.
25Gb scritti al giorno può essere uno scenario di rendering/gestione foto o semplicemente download streaming/torrent.
Ci sono giorni nei quali anche io faccio 25Gb al giorno sul mio SSD M2, altri che ne faccio 1 a stento usandolo solo con browser e pochi strasferimenti/dowload

si, ma qui si parla di media costante al giorno. boh, sarà forse che io sono più abituato ad usi leggeri dei pc, ufficio insomma.
va beh, a parte questo, considerando appunto che io ci andrò molto più leggero sicuramente, la salute è buona giusto? voglio dire, ne ha di vita residua ancora, è corretto quel 5% di "degrado"?
con lo stesso prezzo in pratica o mi prendo questo 860 evo usato, o nuovo i kingston a400 e compagnia bella dram-less, che so essere meno qualitativi e affidabili dei samsung.......

s12a 10-01-2023 11:21

A titolo di paragone, il mio da 980 Pro da 1 TB riporta di essere 2% usurato con 14.9 TB in circa 11 mesi d'uso.

@Liupen 10-01-2023 13:13

Quote:

Originariamente inviato da Zeratul (Messaggio 48073251)
ciao a tutti, un consiglio prima di prendere un ssd usato.
l'uso che ne dovrò fare è molto light, ufficio e basta.
io un po' i dati smart li so leggere, ma volevo capire cosa ne pensate perchè si sa che gli ssd sono particolari. soprattutto per quel discorso della scrittura.
leggo 18.500 gb scritti ma livello d'uso ancora al 95%. come è possibile che la salute sia calata solo del 5% con 18 tera di dati scritti.
inoltre mi chiedo, mettiamo 10 ore al giorno di accensione, con le 7400 ore di accensione sono circa 2 anni (e qui mi torna con la data di produzione del disco). Ma se faccio 18.500/740 viene fuori 25 giga di dati scritti al giorno.
non sono tanti? o forse sbaglio io qualche considerazione?


Ciao,
modello 2018 non credo il disco abbia solo 2 anni e se ce l’avesse fatti dare lo scontrino. L’ssd è garantito 5 anni per 150TB quindi per 0,08TB/giorno = 80GB/giorno ecco il perché il livello d’uso è normale.

Comunque quel che è detto sopra non centra con “95%”, che deriva dal valore B1 (guarda sempre l’ultima colonna) Conteggio del livellamento dell'usura (i valori sono in hex devi convertire in decimale: 57=87); significa che l’ssd è stato scritto tutto (quindi 250GB) almeno 87 volte:

87 x 250GB = 21.750 GB ca

queste sono le scritture totali sull’ssd (circa, sono scritture medie).

18.540 GB (che viene dal conteggio degli LBA – valore F1) sono i dati scritti volontariamente dall’utente.

La differenza tra 21.750 e 18.540 (GB) rappresentano le scritture del controller per usi interni (cerca su Wiki: Write amplification SSD).

Tornando al valore 95%, le celle TLC sono garantite per convenzione 3.000 cicli (scritture) quindi quel ssd da 250 GB: 3.000 x 250 = 750.000 GB
Crystaldiskinfo fa una semplice proporzione:

750.000 : 100 = 21.750 : X
con X = 2,9%

Questo dovrebbe segnare in teoria ma calcolando 5% va bene lo stesso come stima del consumo “peggiore”.


Giusto poi per descriverti lo smart che vedi, devono essere a zero i parametri (sempre ultima colonna): 05, B5, B6, B7, BB, C3.

C7 anche ma raramente vedo a zero il valore POR, perché a volte il sistema operativo non riesce a chiudersi correttamente disattivando il disco prima di togliere l’alimentazione, o al contrario il controller tiene dei comandi di garbage in coda e ritarda la disattivazione quando il sistema operativo termina invece forzatamente la sessione.

Correggimi se sbaglio s12a.

Zeratul 10-01-2023 13:27

Quote:

Originariamente inviato da @Liupen (Messaggio 48073514)
Ciao,
modello 2018 non credo il disco abbia solo 2 anni e se ce l’avesse fatti dare lo scontrino. L’ssd è garantito 5 anni per 150TB quindi per 0,08TB/giorno = 80GB/giorno ecco il perché il livello d’uso è normale.

Comunque quel che è detto sopra non centra con “95%”, che deriva dal valore B1 (guarda sempre l’ultima colonna) Conteggio del livellamento dell'usura (i valori sono in hex devi convertire in decimale: 57=87); significa che l’ssd è stato scritto tutto (quindi 250GB) almeno 87 volte:

87 x 250GB = 21.750 GB ca

queste sono le scritture totali sull’ssd (circa, sono scritture medie).

18.540 GB (che viene dal conteggio degli LBA – valore F1) sono i dati scritti volontariamente dall’utente.

La differenza tra 21.750 e 18.540 (GB) rappresentano le scritture del controller per usi interni (cerca su Wiki: Write amplification SSD).

Tornando al valore 95%, le celle TLC sono garantite per convenzione 3.000 cicli (scritture) quindi quel ssd da 250 GB: 3.000 x 250 = 750.000 GB
Crystaldiskinfo fa una semplice proporzione:

750.000 : 100 = 21.750 : X
con X = 2,9%

Questo dovrebbe segnare in teoria ma calcolando 5% va bene lo stesso come stima del consumo “peggiore”.


Giusto poi per descriverti lo smart che vedi, devono essere a zero i parametri (sempre ultima colonna): 05, B5, B6, B7, BB, C3.

C7 anche ma raramente vedo a zero il valore POR, perché a volte il sistema operativo non riesce a chiudersi correttamente disattivando il disco prima di togliere l’alimentazione, o al contrario il controller tiene dei comandi di garbage in coda e ritarda la disattivazione quando il sistema operativo termina invece forzatamente la sessione.

Correggimi se sbaglio s12a.

ammazza che spiegone. grazie davvero, credo di aver compreso tutto.
in definitiva quindi due domande:
1 come fai a sapere che è del 2018? io ho la foto dove data produzione è scritto 11/2018 e volevo capire dove l'hai vista tu correttamente dallo smart.
2 alla fine mi pare di capire che può vivere ancora a lungo, quindi posso procedere tranquillo a prenderlo?

@Liupen 10-01-2023 16:12

Quote:

Originariamente inviato da Zeratul (Messaggio 48073533)
ammazza che spiegone. grazie davvero, credo di aver compreso tutto.
in definitiva quindi due domande:
1 come fai a sapere che è del 2018? io ho la foto dove data produzione è scritto 11/2018 e volevo capire dove l'hai vista tu correttamente dallo smart.
2 alla fine mi pare di capire che può vivere ancora a lungo, quindi posso procedere tranquillo a prenderlo?

:D penso di aver buttato una data più o meno in linea con quel consumo di GB.
L'unica cosa certa: anteriore ad aprile 2020 EOL del modello e data di uscita del firmware successivo.

Il costo del nuovo è oggi 68,50€, bada che te lo venda a meno della metà del prezzo!

bluv 11-01-2023 14:56

In cerca di SSD, prima dell'acquisto.
Pare il Crucial BX sia in offerta, ma l'MX sarebbe consigliabile (mai visto in offerta). Me ne servirebbe uno giusto per farci girare Windows e qualche programma. Capisco la scelta in ottica futura ma volevo tenermi basso con la spesa. Che si fa in questi casi?

A proposti del Crucial MX, di cui ne ho uno...
La garanzia di 5 anni la si ottiene registrandolo sul sito? Non ricordo di averlo fatto

megthebest 11-01-2023 15:01

Quote:

Originariamente inviato da bluv (Messaggio 48075119)
In cerca di SSD, prima dell'acquisto.
Pare il Crucial BX sia in offerta, ma l'MX sarebbe consigliabile (mai visto in offerta). Me ne servirebbe uno giusto per farci girare Windows e qualche programma. Capisco la scelta in ottica futura ma volevo tenermi basso con la spesa. Che si fa in questi casi?

A proposti del Crucial MX, di cui ne ho uno...
La garanzia di 5 anni la si ottiene registrandolo sul sito? Non ricordo di averlo fatto

Ciao,
se non hai grosse pretese ne di durata ne di prestazioni nel tempo, BX è l'entry level più economico che trovi (di marchi conosciuti e affidabili).. e comunque ha i canonici 3 anni di garanzia..
Per la garanzia, no, non serve registrazione, dovrebbe valere dalla data di acquisto in fattura
https://content.crucial.com/content/...anty-a4-it.pdf

giovanni69 11-01-2023 18:17

Quote:

Originariamente inviato da bluv (Messaggio 48075119)
Capisco la scelta in ottica futura ma volevo tenermi basso con la spesa. Che si fa in questi casi?

Ne prendi uno usato ma che abbia almeno la cache (860/870 EVO, MX) perchè tra taglio limitato 250 che castra I/O rispetto ai modelli maggiori (da 500/ 1TB e più) e dramless del BX, ho presente un BX250 e non è che lo ricomprerei per un portatile con Windows e programmi.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 08:40.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.