Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Periferiche di Memorizzazione - Discussioni generali (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=17)
-   -   SSD: thread generale e consigli per gli acquisti (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2575800)


giovanni69 02-12-2022 15:53

Quote:

Originariamente inviato da Black (Wooden Law) (Messaggio 48031081)
Sì.

Grazie :mano:

Quote:

Originariamente inviato da Nones (Messaggio 48031221)
Il 980 è una scheggia per quanto mi riguarda, oltre ad essere un "ghiacciolo". Pensavo scaldasse e per questo avevo preso anche un piccolo dissipatorino low profile, che ancora mi deve arrivare. Lo montero sicuramente anche se sinceramente non c'era bisogno. :fagiano:

E' il 980 Pro che scalda e richiede eventualmente un dissipatore?

Black (Wooden Law) 02-12-2022 16:47

Quote:

Originariamente inviato da giovanni69 (Messaggio 48031426)
E' il 980 Pro che scalda e richiede eventualmente un dissipatore?

No, anche quello è molto freddo, guarda i test sulla temperatura di TechPowerUp e Tom's Hardware.

giovanni69 02-12-2022 16:49

Bene! Grazie :)

frafelix 02-12-2022 23:35

Quote:

Originariamente inviato da tornadobluVR (Messaggio 48030836)
grazie della risp, si sto cercando una soluzione da tenere sempre a portata ma non in cloud...
dato che sono un po' incerto sulla formattazione, se posso chiedere:
consigli exFAT con cluster basso x avere un buon compromesso spazio/utilità
oppure NTFS + app per scrivere da osx del mac...
la formattazione exFAT con basso cluster (tipo 64 o 128KB) riduce la longevità dell'SSD?

Vai di exfat, ntfs coi software per mac è una menata

Nones 03-12-2022 14:20

E' vero che l'etichetta sopra gli Nvme (almeno in alcuni) fa da heat spreader?
Che la Nand deve essere più "calda" per funzionare meglio e il controller a sua volta trasferisce il calore tramite Hspreader ad essa. Ho letto in giro cosi, non vorrei dire una cavolata.

Quindi se è cosi è consigliabile non toglierla mettere il pad termico sopra e poi il dissipatore? Anche per un discorso di garanzia.

Black (Wooden Law) 03-12-2022 14:24

Quote:

Originariamente inviato da Nones (Messaggio 48032262)
E' vero che l'etichetta sopra gli Nvme (almeno in alcuni) fa da heat spreader?
Che la Nand deve essere più "calda" per funzionare meglio e il controller a sua volta trasferisce il calore tramite Hspreader ad essa. Ho letto in giro cosi, non vorrei dire una cavolata.

Quindi se è cosi è consigliabile non toglierla mettere il pad termico sopra e poi il dissipatore? Anche per un discorso di garanzia.

È vero che l'etichetta è termoconduttiva e quindi dissipa un pochino l'SSD, ma dire che "la NAND deve essere più calda" è in parte sbagliato, perché le NAND preferiscono essere calde soltanto durante le operazioni di programmazione (scrittura), durante letture e cancellature preferiscono il freddo. E comunque sì, non va tolta l'etichetta neanche in caso di dissipatore.

Nones 03-12-2022 14:45

Quote:

Originariamente inviato da Black (Wooden Law) (Messaggio 48032266)
È vero che l'etichetta è termoconduttiva e quindi dissipa un pochino l'SSD, ma dire che "la NAND deve essere più calda" è in parte sbagliato, perché le NAND preferiscono essere calde soltanto durante le operazioni di programmazione (scrittura), durante letture e cancellature preferiscono il freddo. E comunque sì, non va tolta l'etichetta neanche in caso di dissipatore.

Ok capito.
Quale è la temp del controller e della nand. Hwinfo64 mi da 30° temperatura disco, e 40° temperatura disco 2. In idle.

Facendo un bench al volo solo in lettura: la prima è salita a 45° la seconda a 79°

Black (Wooden Law) 03-12-2022 15:12

Quote:

Originariamente inviato da Nones (Messaggio 48032278)
Ok capito.
Quale è la temp del controller e della nand. Hwinfo64 mi da 30° temperatura disco, e 40° temperatura disco 2. In idle.

Facendo un bench al volo solo in lettura: la prima è salita a 45° la secondo a 79°

"Disco 1" sono le NAND, "Disco 2" è il controller. Sappi che la temperatura più alta è quella del controller.

Che SSD è, comunque?

Nones 03-12-2022 15:28

Quote:

Originariamente inviato da Black (Wooden Law) (Messaggio 48032299)
"Disco 1" sono le NAND, "Disco 2" è il controller. Sappi che la temperatura più alta è quella del controller.

Che SSD è, comunque?

Un samsung 980 liscio 500gb

Black (Wooden Law) 03-12-2022 15:49

Quote:

Originariamente inviato da Nones (Messaggio 48032316)
Un samsung 980 liscio 500gb

Temperature altine, ma neanche troppo, non ce lo metterei neanche il dissipatore, onestamente.

Nones 03-12-2022 16:35

Ora vedo...ormai l'ho preso il dissipatore.

Black (Wooden Law) 03-12-2022 17:01

Quote:

Originariamente inviato da Nones (Messaggio 48032384)
Ora vedo...ormai l'ho preso il dissipatore.

Vabbè, se l'hai preso tienitelo, che senso ha mandarlo indietro?
Che dissipatore è, comunque?

Nones 03-12-2022 17:09

Quote:

Originariamente inviato da Black (Wooden Law) (Messaggio 48032412)
Vabbè, se l'hai preso tienitelo, che senso ha mandarlo indietro?
Che dissipatore è, comunque?

Niente di particolare. Ho scelto questo perchè low profile per evitare di avere problemi di spazio.

https://m.media-amazon.com/images/I/...L._SL1500_.jpg

giovanni69 03-12-2022 17:56

Quel tipo di dissipatore si riesce a mettere sopra un Fury Renegade nella versione 'head spreader' in grafene / alluminio (per evitare i quasi 60€ in più della versione 'hearsink'?

Black (Wooden Law) 03-12-2022 18:01

Quote:

Originariamente inviato da Nones (Messaggio 48032418)
Niente di particolare. Ho scelto questo perchè low profile per evitare di avere problemi di spazio.

https://m.media-amazon.com/images/I/...L._SL1500_.jpg

Sembra il Glotrends, il minimo sindacale (anche se va benone per il 980).

Quote:

Originariamente inviato da giovanni69 (Messaggio 48032459)
Quel tipo di dissipatore si riesce a mettere sopra un Fury Renegade nella versione 'head spreader' in grafene / alluminio (per evitare i quasi 60€ in più della versione 'hearsink'?

Il Fury Renegade fa risultati molto simili al KC3000, massimo 75°C sotto stress, non necessita di alcuna dissipazione.

makka 03-12-2022 18:11

Io sul portatile ho un wd SN550 e non sono proprio soddisfattissimo...
Magari sarà colpa dell'alloggiamento che non favorisce il raffreddamento,
ma scalda molto e spesso "rallenta".
Certo capita solo quando si copia o trasferisce roba grossa, ma per me non è cosi raro dove copiare delle intere virtual machine e in questo caso si vede che fa fatica.

giovanni69 03-12-2022 18:47

Quote:

Originariamente inviato da makka (Messaggio 48032468)
Io sul portatile ho un wd SN550 e non sono proprio soddisfattissimo...
Magari sarà colpa dell'alloggiamento che non favorisce il raffreddamento,
ma scalda molto e spesso "rallenta".
Certo capita solo quando si copia o trasferisce roba grossa, ma per me non è cosi raro dove copiare delle intere virtual machine e in questo caso si vede che fa fatica.

Interessante questo dettaglio. Sarà anche perchè è dramless..
Sono VM con unico file da diversi GB oppure segmentate con multipli file a dimensione fissa?

Nones 03-12-2022 18:57

Quote:

Originariamente inviato da Black (Wooden Law) (Messaggio 48032463)
Sembra il Glotrends, il minimo sindacale (anche se va benone per il 980).

Esatto proprio lui.

Black (Wooden Law) 03-12-2022 19:09

Quote:

Originariamente inviato da makka (Messaggio 48032468)
Io sul portatile ho un wd SN550 e non sono proprio soddisfattissimo...
Magari sarà colpa dell'alloggiamento che non favorisce il raffreddamento,
ma scalda molto e spesso "rallenta".
Certo capita solo quando si copia o trasferisce roba grossa, ma per me non è cosi raro dove copiare delle intere virtual machine e in questo caso si vede che fa fatica.

Ci sta, in fondo ce l'hai in un portatile dove l'airflow è molto ristretto, peraltro con un trasferimento di file lo stressi, quindi è comprensibile che vada in TT.

the_duke 03-12-2022 19:24

Vi chiedo un consiglio.
Ho un microserver Proliant Gen8 in cui vorrei installare un disco SSD al posto del lettore CD/DVD.
Il disco da 2.5 non deve essere molto capiente visto che ospiterà il SO e pochi programmi. Non deve nemmeno essere particolarmente performante, ma mi piacerebbe che risultasse sufficientemente affidabile (se poi dovesse rompersi, pazienza, dato che l'importante sono i dati presenti su altri dischi).
Il taglio migliore al momento mi sembra sia quello da 128gb (per me più che sufficienti) visto che tagli più piccoli o non si trovano o costano di più.
Sull'amazzonia i modelli più economici sono i seguenti (ho fatto solo una piccola selezione mettendoli in ordine di prezzo):

- Patriot Memory SSD SATA 3 2.5" 120GB BURST ELITE 6 Gbps (15,40€)
- fanxiang S101 128GB SSD SATA III 6Gb/s 2.5" (15,99€)
- Silicon Power SSD 128GB 3D NAND A55 SLC Cache Performance Boost 2.5 SATA III 7mm (0.28") (16,99€)
- Intenso SSD Interno SATA3, 128Gb, 2.5" (17,40€)
- Patriot P210 SSD SATA 3 6 Gbps 2.5" 128GB (17,90€)
- Hikvision SSD 120GB, 3D NAND SATA III 6GB/s, 2.5" (17,36€)
- KingShark SSD 64GB SATA 2.5" (20€)
- Gigastone SSD Interno 128 GB Prime Serie, SATA III 6 Gb/s, 3D NAND 2.5" (20,99€)
- Dogfish SSD 64 GB SATA3 2.5 Inch 7MM Height (21€)
- Lexar NQ100 2.5" SATA III (6 Gb/s) 240 GB SSD, (21,99€)
- KINGDATA SSD 2.5" SATA3 120GB (22€)
- Kingston A400 SSD 2.5" SATA Rev 3.0, 120GB - SA400S37/120G (22,60€)

In questa fascia di prezzo un modello vale l'altro (quindi tanto vale prendere il più economico) o vedete qualcosa che merita più di altro?
Io non conosco la maggior parte dei marchi elencati, nè sono in grado di valutare la bontà di uno di questi dischi...
Spero possiate aiutarmi.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 21:31.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.