Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Piazzetta Fotografica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=31)
-   -   [Thread Ufficiale] Pile/Batterie ricaricabili (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1486066)


hc900 09-11-2014 07:40

Quote:

Originariamente inviato da Drunke (Messaggio 41755418)
Ragazzi qualche consiglio per acquistare un kit a litio? Conviene innanzitutto? Grazie mille

Specifica meglio quello che vorresti ottenere, poi se ne parla in dettaglio.

Poi qui ci sono anche ragazze, per fortuna :)

Drunke 09-11-2014 16:32

Vorrei acquistare un kit ricaricabile di batterie Litio, caricatore è batterie ovviamente, attualmente uso quelli classici che si trovano nei negozi... non so conviene il passaggio? Grazie :)

luigimitico 09-11-2014 18:43

Ciao non sono espertissimo di pile al litio ma qualche consiglio generale mi sento di dartelo lo stesso (se qualcuno puo' corregga o aggiunga altre info)
se intendi un kit economico tipo quelli che si trovano su ebay per pochi euro lascia perdere, per vari motivi:
-quelle pile al litio provenienti dalla cina non sono di buona qualita' e potrebbero durarti poco non perche' cinesi ma perche' non sottoposte a controlli di qualita' seri (ho letto di diverse persone che le hanno buttate dopo un paio di usi)
-le pile al litio di bassa qualita' possono incendiarsi o peggio esplodere
-il caricabatterie è poco affidabile

Suggerimenti:
prendi sempre delle buone pile al litio, meglio se protette, ovvero dotate di un circuito che ne impedisce la scarica completa.
prendi un cb a canali indipendenti (anche solo con 2 posti), ve ne sono di diverse marche.
Meglio spendere un paio di euro in piu' ma essere sicuri di quello che si compra, che ritrovarsi in pericolo di incendio che difficilmente riesce ad estinguersi se non per esaurimento del litio.
qui trovi diverse recensioni su cb e pile al litio con valutazioni finali
http://www.lygte-info.dk/info/indexB...gers%20UK.html

hc900 09-11-2014 22:28

La risposta di Luigi contiene l'esperienza più che il sentito dire . Tutto vero.

Si possono trovare risposte e soluzioni accettabili, comprando a buon prezzo anche dove sarebbe sconsigliato farlo, basta identificare i fornitori giusti.

Quello che non capisco sono le tue aspettative, gli apparecchi che dovresti utilizzare con le batterie al litio, in pratica a cosa ambisci?

Drunke 10-11-2014 16:30

Se ti riferisci a me ti rispondo subito, vorrei avere una durata in più per l'autonomia è anche per la vita stessa delle batterie, l'effetto memoria di quelle verdi poi e alquanto fastidioso, insomma eliminare se possibile questi problemi. Io non conosco ne shop dove reperirle ne il tipo di modello da utilizzare, sono in alto mare praticamente :D

tomahawk 10-11-2014 20:13

Quote:

Originariamente inviato da tomahawk (Messaggio 41707240)
Scusate, piccole domande da niubbo totale sull'argomento pile/caricabatterie..ma curioso..perché in futuro potrei comprare una fotocamera.

Ho da un paio di anni un Technoline BC 700 - che però ancora devo imparare a conoscere e usare in tutte le sue funzioni - e vorrei comprare le nuove pile AmazonBasics AA ''nere'', che dai commenti, là sul sito, paiono essere le Eneloop XX. Quindi vi chiedo conferma di questa cosa.
Poi, dato che le userei poco, perché in pratica, al momento, me ne serve solo una al mese per il mouse wireless, come dovrei prendermi cura di quelle che restano inutilizzate per mesi? Ok, le alternerò nel mouse, ma c'è da fare altro? Oppure a usarle così poco si rovinano e c'è poco da fare?

Quote:

Originariamente inviato da gerko (Messaggio 41707562)
Ti sei risposto da solo, alternarle sarebbe una buona cosa.
Io le numererei, poi scaricata una metti il numero successivo, e ricarichi l'altra. In questo modo le usi tutte nell'arco di un anno circa e le ricarichi. Ad ogni modo anche non ricaricarle per un paio di anni non le rovina.

Grazie per la risposta.
Una batteria mi durerebbe 30-40 giorni nel mouse wireless. Quindi ogni 4-5 mesi completerei una rotazione di tutte e 4 le batterie. Nel tempo in cui non sono utilizzate, le lascio scariche per poi ricaricarle prima di usarle o le ricarico appena tolte dal mouse?
Quote:

Originariamente inviato da vale46pc (Messaggio 41737352)
made in cina.... behhh...sempre peggio
meno male le mie amazon /eneloop/ sono tutte made in japan !

Quindi posso comprare in sicurezza le Amazon ''nere'' se sono made in Japan?
E corrispondono effettivamente alle Eneloop XX, come ho letto là nei commenti?

gilus96 10-11-2014 22:06

Quote:

Originariamente inviato da tomahawk (Messaggio 41763152)
Nel tempo in cui non sono utilizzate, le lascio scariche per poi ricaricarle prima di usarle o le ricarico appena tolte dal mouse?

Ma così perderesti i vantaggio della bassa autoscarica😃.Ricarica pure subito senza pensieri.


Inviato dalla mela usando tappatà

hc900 11-11-2014 09:23

Quote:

Originariamente inviato da Drunke (Messaggio 41762158)
Se ti riferisci a me ti rispondo subito, vorrei avere una durata in più per l'autonomia è anche per la vita stessa delle batterie, l'effetto memoria di quelle verdi poi e alquanto fastidioso, insomma eliminare se possibile questi problemi. Io non conosco ne shop dove reperirle ne il tipo di modello da utilizzare, sono in alto mare praticamente :D

Mi riferivo a te: a cosa ti servono delle batterie al litio da circa 4 Volt per elemento?

1] Per un power bank?
2] Per una torcia che funziona anche con le batterie al litio?

Se invece devi utilizzarle in oggetti che prevedono tensioni tipo 1,5 Volt o 3 Volt, non sono adatte.

Drunke 11-11-2014 15:23

Quote:

Originariamente inviato da hc900 (Messaggio 41764711)
Mi riferivo a te: a cosa ti servono delle batterie al litio da circa 4 Volt per elemento?

1] Per un power bank?
2] Per una torcia che funziona anche con le batterie al litio?

Se invece devi utilizzarle in oggetti che prevedono tensioni tipo 1,5 Volt o 3 Volt, non sono adatte.

Capisco, quindi quelle "normali" vanno più che bene a quanto pare. Vorrei però acquistare un buon kit, non uno di quelle che dopo un anno sono già alla fine... qualche consiglio?

Franz.b 11-11-2014 15:30

Quote:

Originariamente inviato da Drunke (Messaggio 41766717)
... qualche consiglio?

leggersi i primi post del thread e le ultime pagine, usare la funzione "cerca", poi chiedere se eventualmente restassero dubbi. Idem per il forum sui caricabatterie.

:cool:

Drunke 11-11-2014 16:33

Quote:

Originariamente inviato da Franz.b (Messaggio 41766777)
leggersi i primi post del thread e le ultime pagine, usare la funzione "cerca", poi chiedere se eventualmente restassero dubbi. Idem per il forum sui caricabatterie.

:cool:

Quindi tu deduci che io non l'abbia fatto giusto? Grazie caro ;)

Franz.b 11-11-2014 18:44

Quote:

Originariamente inviato da Drunke (Messaggio 41767142)
Quindi tu deduci che io non l'abbia fatto giusto? Grazie caro ;)

deduco perchè qui consigliano sempre più o meno le stesse pile (LSD) e le stesse attenzioni (caricatori seri).
sulle marche hai visto che i pareri sono più o meno unanimi sulle Eneloop, mentre sulle altre ci sono stati casi di pile meno performanti, ma nulla di che a mio parere.
non ricordo si sia mai consigliato un kit qui, cosa che comunque puoi fare se ci sono delle occasionali offerte che comprendono le due cose (LSD+caricatore a canali indipendenti), cosa che a volte fa proprio la Sanyo con le Eneloop o che trovi su vari siti a partire dall'amazzone.

Drunke 12-11-2014 00:19

Infatti stavo già dando un'occhiata sui vari shop proprio per queste Eneloop, posso comprarle è vedere se si comportano bene, attualmente ho pile Sony e Energizer con rispettivi caricatori

Franz.b 12-11-2014 00:30

io ho le eneloop e le tronic (LSD ovviamente) e non noto differenze abissali.
sony e energizer tipo vecchio? (non LSD)
vedrai certamente la differenza. un caricatore serio può fartele tirare avanti un po', ma non farti illusioni...
i caricatori che hai sono a canali indipendenti? se hanno correnti adeguate puoi anche tenerli.
un buon consiglio è quello di caricare a 0.5*C dove C è la capacità della pila (ossia caricare in 2 ore. es: la pila da 2000mAh la carichi a 1000mA)

ma queste cose le sai già se hai letto i thread... :cool:

Joystick 12-11-2014 20:21

Qualcuno di voi mi sa dire che tecnica di carica usa il caricabatterie per spazzolini elettrici Oral-B? La carica è a induzione e la batteria è una Ni-Mh

gilus96 12-11-2014 22:58

Quote:

Originariamente inviato da Joystick (Messaggio 41773110)
Qualcuno di voi mi sa dire che tecnica di carica usa il caricabatterie per spazzolini elettrici Oral-B? La carica è a induzione e la batteria è una Ni-Mh


Ho anch'io uno spazzolino oral-B con quel tipo di ricarica :).Ad occhio dovrebbe essere una carica continua,a bassissima corrente e con fine carica per Vmax


Inviato dalla mela usando tappatà

rack43 13-11-2014 17:21

Quote:

Originariamente inviato da hc900 (Messaggio 41756605)
Al solito qui consigliamo sempre caricatori a canali indipendenti.
Quello che hai menzionato va a coppie di batterie, e funziona bene soltanto usando batterie molto simili per usura, carica residua, marca, modello e bassi consumi. Insomma potrebbe anche funzionare, ma basta un nulla che ci rimetti le batterie.

Grazie , quali batterie ricaricabili consigliate per un mouse wireless o bluetooth?

Per una torcia a led con 4 batterie AAA, che batterie mi consigliate visto che viene utilizzata saltuariamente?

luigimitico 13-11-2014 19:35

La risposta è sempre uguale LSD/ready to use/ precariche
Tutte le marche vanno bene. Duracel, sony, varta, tronic e chi piu' ne ha piu' ne metta. La tecnologia ormai è uguale per tutte. Se proprio si vuole il top del top Eneloop, ma il costo sale parecchio e si trovano quasi esclusivamente online.
Pero' leggere qualche pagina indietro mai nessuno???
PS: non si puo' modificare il primo post ed inserire un breve elenco delle pile LSD piu' famose? Ameno molti non farebbero sempre la stessa domanda. Il 90% delle persone cerca solo questo ed effettivamente la prima pagina questo non lo dice chiaramente. Si limita ad elencare le tecnologie piu' diffuse e a farne un'analisi completa, ma poco chiarificatrice dei dubbi che agli utenti che non seguono questo thread si ripresentano. A chi si chiede per fare delle modifiche?

rack43 14-11-2014 10:48

Quote:

Originariamente inviato da luigimitico (Messaggio 41778277)
La risposta è sempre uguale LSD/ready to use/ precariche
Tutte le marche vanno bene. Duracel, sony, varta, tronic e chi piu' ne ha piu' ne metta. La tecnologia ormai è uguale per tutte. Se proprio si vuole il top del top Eneloop, ma il costo sale parecchio e si trovano quasi esclusivamente online.
Pero' leggere qualche pagina indietro mai nessuno???
PS: non si puo' modificare il primo post ed inserire un breve elenco delle pile LSD piu' famose? Ameno molti non farebbero sempre la stessa domanda. Il 90% delle persone cerca solo questo ed effettivamente la prima pagina questo non lo dice chiaramente. Si limita ad elencare le tecnologie piu' diffuse e a farne un'analisi completa, ma poco chiarificatrice dei dubbi che agli utenti che non seguono questo thread si ripresentano. A chi si chiede per fare delle modifiche?

Grazie, per una torcia a led con 4 batterie AAA, che batterie mi consigliate visto che viene utilizzata saltuariamente? Sempre ricaricabili oppure meglio alcaline o litio?

Piccolo OT, le ricaricabili Energizer sono valide oppure meglio Duracell, Varta, ecc?

Le Varta Ready To Use AA 2600 mAh sono le migliori ricaricabili Ni-Mh che mantengono la carica per 12 mesi?

Quali sono le AA ricaricabili con maggiore capacità?

Franz.b 14-11-2014 10:50

Quote:

Originariamente inviato da rack43 (Messaggio 41780290)
Grazie, per una torcia a led con 4 batterie AAA, che batterie mi consigliate visto che viene utilizzata saltuariamente? Sempre ricaricabili oppure meglio alcaline o litio?

visto che una caratteristica delle LSD è mantenere la carica a lungo io le uso anche per questi scopi.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 12:38.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.