Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Case, alimentatori e sistemi di raffreddamento (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=107)
-   -   [GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1731984)


Black"SLI"jack 09-05-2020 18:01

sicuro che girano entrambe?

Wolf91 09-05-2020 18:14

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 46770024)
sicuro che girano entrambe?

Sono collegata entrambe al molex e toccandole le vibrazioni si sentono,aquasuite dice che stanno girando anche al max

Tubi strozzati nemmeno,perchè ho semplicemente smontato la vecchia combo,e montato il dual top con le pompe,va beh ho dovuto mettere un raccordo a 90 subito in uscita alle pompe,perchè non ne potevo fare a meno,ma non credo sia quello

Inoltre quando stavo facendo il fill,dall'entrata in alto mi pareva che il flusso ad occhio fosse più alto infatti aveva fatto un macello di bolle,poi non so perchè ora è molto debole

TigerTank 09-05-2020 18:22

Quote:

Originariamente inviato da Thunder-74 (Messaggio 46769892)
Qualcuno si è mai imbattuto nel case Raijintek Enyo?

non mi sembra male...






VIDEO

Mamma mia Thunder....che tamarrata :sofico:

Thunder-74 09-05-2020 18:29

Quote:

Originariamente inviato da TigerTank (Messaggio 46770063)
Mamma mia Thunder....che tamarrata :sofico:

Perché dici :fagiano: ? mi piaceva il fatto che ci si possono mettere fino a tre rad da 480 e tanti altri da 360/240 ecc....

Oirasor_84 09-05-2020 19:11

Buona sera a tutti ragazzi,ho un piccolo problemino col mio impianto ho una bolla d'aria che non va via e vorrei capire il motivo,se è per via di come ho posizionato i radiatori,troppe curve,pompa sotto dimensionata,insomma capire se c'è qualcosa che non va,le performance diciamo che sono nella norma,la bolla si crea nel wb della vga e nella cpu.
Io sono del parere che il flusso che ho dato al wb della vga sia il problema,so che non dovrebbe cambiare un tubo nei fullcover per vga perchè non c'è in e out.
Praticamente ho montato tre volte questo impianto la prima volta perchè non riusci a finirlo con i i rigidi avendo rovinato un tubo(non ho guida per le pieghe)per cui montai provvisoriamente l'impianto utilizzando i morbidi,lo usai circa una settimana in attesa che arrivassero i i rigidi,arrivati i tubi montai tutto utilizzando ingresso del fullcover vga diverso dalla prima volta e notai che la bolla d'aria era ovviamente da l'altro lato e che pian piano stava andando via,ma avevo temp di 3/4° più alte rispetto a prima,decido quindi di invertire in e out nella vga e le temp tornarono le stesse del primo montaggio con la differenza che la bolla d'aria ovviamente si spostò verso la zona vrm e che da 3 mesi non accenna a diminuire,possibile che in base alla direzione del flusso nel wb della vga la bolla non esca?
Altra cosa che noto è che nell'ultimo tratto di tubo che torna alla vaschetta si accumulano bollicine di aria :confused:



Vi allego le foto dell'impianto:
secondo montaggio, temp più alte gpu,ma bolla d'aria che man mano va via




situazione attuale con in e out invertiti e bolla perenne

eserfo 09-05-2020 19:37

Quote:

Originariamente inviato da Thunder-74 (Messaggio 46769892)
EDIT:
Avevo scritto che le temp erano in linea, ma in effetti, mentre hai un buon delta tra liquido e temp ambiente, non lo è altrettanto tra VGA e liquido: 20 gradi non sono pochi.
Se fosse un motivo di massa radiante insufficiente, dovresti avere un delta temp più alta quella ambiente e e quella del liquido, perchè appunto quest'ultimo dovrebbe avere una temperatura maggiore visto che i radiatori non riuscirebbero a dissipare tutto il suo calore. Mi viene da pensare invece che non ci sia un adeguato scambio di calore dalla VGA e al liquido, come se fosse il WB a non fare contatto in modo ottimale o non fosse lui ad essere efficiente come dovrebbe.
Magari Black ti sa dare info più precise



Molto interessante, è il mio primo custom loop quindi qualunque informazione o parere è molto ben accetto.
Secondo te con la temperatura del liquido a 30° è troppo avere 50° sul core?
Anche per una scheda da 230W?
Se fosse così il processore starebbe messo ancora peggio, perché con 30° di liquido mi fa anche 60°.
I waterblock sono entrambi ek, uno è un Quantum Vector full-cover, l'altro un Supremacy EVO Copper-plexi, e tutti e due con mx-4 come interfaccia termica.

A questo punto potrei/dovrei anche dubitare della bontà della misura del termometro?

Thunder-74 09-05-2020 19:59

Quote:

Originariamente inviato da eserfo (Messaggio 46770208)
Molto interessante, è il mio primo custom loop quindi qualunque informazione o parere è molto ben accetto.
Secondo te con la temperatura del liquido a 30° è troppo avere 50° sul core?
Anche per una scheda da 230W?
Se fosse così il processore starebbe messo ancora peggio, perché con 30° di liquido mi fa anche 60°.
I waterblock sono entrambi ek, uno è un Quantum Vector full-cover, l'altro un Supremacy EVO Copper-plexi, e tutti e due con mx-4 come interfaccia termica.

A questo punto potrei/dovrei anche dubitare della bontà della misura del termometro?


Prima di tutto, certo, bisogna essere sicuri che la temp del liquido venga letta correttamente.
Discorso cpu non mi soffermerei sul Delta, perché è un continuo sali e scendi per via dei vari core. Molto più facile definire un Delta con liquido/ambiente/gpu.
Con due rad come i tuoi e raffreddare CPU e gpu, mi aspetterei che il liquido fosse più caldo. Il range dove dovrebbero assestarsi le temperature sono tra i 10 e i 15 gradi di differenza. Con una temperatura ambiente di 20 gradi , liquido 30, la vga dovrebbe stare sui 40/45
Come dicevo, a volte può essere il contatto del wb a non essere perfetto o poca pressione dello stesso, soprattutto se magari si sbagliano gli spessori del pad termico delle mem o vrm.


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Oirasor_84 09-05-2020 20:01

Quote:

Originariamente inviato da eserfo (Messaggio 46770208)
Molto interessante, è il mio primo custom loop quindi qualunque informazione o parere è molto ben accetto.
Secondo te con la temperatura del liquido a 30° è troppo avere 50° sul core?
Anche per una scheda da 230W?
Se fosse così il processore starebbe messo ancora peggio, perché con 30° di liquido mi fa anche 60°.
I waterblock sono entrambi ek, uno è un Quantum Vector full-cover, l'altro un Supremacy EVO Copper-plexi, e tutti e due con mx-4 come interfaccia termica.

A questo punto potrei/dovrei anche dubitare della bontà della misura del termometro?

Bè hai temp migliori delle mie,a me il liquido raggiunge i 35/36° con temp di 26° in camera,ed ho due radiatori da 360 slim,pompa al massimo e ventole a 1800rpm,confermo anche io temp di circa 20° di differenza fra gpu e liquido,dando per scontato che venga letta esatta quella del liquido.

jing1988 09-05-2020 20:20

Quote:

Originariamente inviato da TigerTank (Messaggio 46770063)
Mamma mia Thunder....che tamarrata :sofico:


Con tutto quel RGB di, tamarrata pazzesca. Però se non usi quelle ventole rgb, guarda quanti rad ci puoi montare. Mi sembrava di averlo già vista un po’ di tempo va questo case, cambiò idea perché era aperto, paura della polvere.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

TigerTank 09-05-2020 20:43

Quote:

Originariamente inviato da Thunder-74 (Messaggio 46770080)
Perché dici :fagiano: ? mi piaceva il fatto che ci si possono mettere fino a tre rad da 480 e tanti altri da 360/240 ecc....

Quote:

Originariamente inviato da jing1988 (Messaggio 46770285)
Con tutto quel RGB di, tamarrata pazzesca. Però se non usi quelle ventole rgb, guarda quanti rad ci puoi montare. Mi sembrava di averlo già vista un po’ di tempo va questo case, cambiò idea perché era aperto, paura della polvere.

Sì, strutturalmente non è male(lo vedo bello versatile), ovviamente tenendo conto di pro e contro di un case semi-aperto. Non mi piacciono molto però quelle griglie protettive fatte a bande trasversali. Per il resto costicchia(320€ su amazon) e già di suo per essere semi-aperto pesa comunque 21,5Kg :)
Chissà strapieno di roba :D

Black"SLI"jack 09-05-2020 23:28

Quote:

Originariamente inviato da Thunder-74 (Messaggio 46769853)
si, mi aveva linkato il sito, il tipo che YT posta i bench di giochi su 21:9, che poi il suo video di installazione del rad è sul sito del produttore dello stand.
Da quello che ho capito, gli scrivi e ti fa un preventivo del case. Interessante.
Qui una cose del genere la potrebbe fare Black.... se avesse voglia, potemmo commissionarglieli :fagiano:

Più che la voglia ci vorrebbe il tempo. Pure in periodo di quarantena mi ritrovo a lavorare più ore di prima... :(

Senza considerare la necessità di alcuni strumenti di lavoro che sarebbero assai utili e quasi fondamentali, in particolar modo una cnc (piccolo sogno nel cassetto). Pensare di rifare dei pannelli a griglia, come li ho sullo stand del 1080, a mano come li feci a suo tempo, no grazie :D

Quote:

Originariamente inviato da eserfo (Messaggio 46769830)
Salve a tutti, ho da poco ultimato il mio loop e volevo chiedervi qualche parere sulle temperature.
Il sistema è composto da un 3770k, una 5700xt, una pompa d5 pwm, e due radiatori: uno da 280x24mm ed un 120x35mm.
Entrambi i radiatori sono in estrazione, il 280mm sul top del case con due noctua nf-a14 in pull ed il 120mm sul retro con una ML120Pro in push; in ingresso ho sul frontale del case altre due nf-a14.
Il tutto trova posto in un Enthoo Pro M

Con un termometro con display lcd tengo d'occhio la temperatura del liquido, che con un Tamb di circa 22° passa dai 22-23° in idle fino ai 30-31°C dopo un'oretta di gaming, il tutto tenendo pompa all'80% e ventole (sono tutte sullo stesso canale pwm) all'85%.

Secondo voi, una deltaT di 8-10°C è corretta per il tipo di impianto? Dovrebbe essere più bassa?
Il carico termico sarà di compreso tra i 240 e i 270W, con 60-70 fissi sul processore e 200 in media sulla gpu

Quote:

Originariamente inviato da eserfo (Messaggio 46769872)
Le temp dei componenti sono ottime direi: con PL +25% e 1.175V ho 50° sul core, 75° sull'hotspot e 62 sulle memorie
Anche il processore tra i 55 e i 60°, raramente va oltre


https://ibb.co/cDzmbFp

Come ti ha spiegato anche Thunder, il delta sul liquido è buono. Ma in relazione alle temp, soprattutto della gpu, qualcosa non va. Un non perfetto contatto con il wb, oppure letture errate dal sensore di temp del liquido. Anche se quei due rad sono un po' strettini per quello che raffreddi. Sicuramente qualcosa non torna. Propenderei più per il contatto non ottimale del wb, perché mi aspetterei un delta più elevato. Però che temp hai nella stanza? Perché vorrei capire il reale deltaT.


Quote:

Originariamente inviato da Wolf91 (Messaggio 46770049)
Sono collegata entrambe al molex e toccandole le vibrazioni si sentono,aquasuite dice che stanno girando anche al max

Tubi strozzati nemmeno,perchè ho semplicemente smontato la vecchia combo,e montato il dual top con le pompe,va beh ho dovuto mettere un raccordo a 90 subito in uscita alle pompe,perchè non ne potevo fare a meno,ma non credo sia quello

Inoltre quando stavo facendo il fill,dall'entrata in alto mi pareva che il flusso ad occhio fosse più alto infatti aveva fatto un macello di bolle,poi non so perchè ora è molto debole

Un 90 gradi in uscita dalle pompe non è un problema. Sicuro delle velocità delle pompe?


Quote:

Originariamente inviato da eserfo (Messaggio 46770208)
Molto interessante, è il mio primo custom loop quindi qualunque informazione o parere è molto ben accetto.
Secondo te con la temperatura del liquido a 30° è troppo avere 50° sul core?
Anche per una scheda da 230W?
Se fosse così il processore starebbe messo ancora peggio, perché con 30° di liquido mi fa anche 60°.
I waterblock sono entrambi ek, uno è un Quantum Vector full-cover, l'altro un Supremacy EVO Copper-plexi, e tutti e due con mx-4 come interfaccia termica.

A questo punto potrei/dovrei anche dubitare della bontà della misura del termometro?

Quote:

Originariamente inviato da Oirasor_84 (Messaggio 46770241)
Bè hai temp migliori delle mie,a me il liquido raggiunge i 35/36° con temp di 26° in camera,ed ho due radiatori da 360 slim,pompa al massimo e ventole a 1800rpm,confermo anche io temp di circa 20° di differenza fra gpu e liquido,dando per scontato che venga letta esatta quella del liquido.

Per la CPU, le temp sotto liquido, sono si più basse che ad aria, ma in generale il guadagno è meno marcato. Più che altro si ha maggiore velocità di tornare a temp da idle e per raggiungere quelle massime, si impiega un tempo assai maggiore. I guadagni visibili si hanno sulle gpu. In genere in un loop bilanciato e performante, una gpu anche bella calorosa se ne sta max 45 gradi. E per calorosa intendo ad esempio una 2080ti con bios da 380w. La temp del liquido influisce sulla temp dei componenti. Quindi più alta è, più alta sarà la temperatura dei componenti. Per valutare il rendimento del loop, bisogna ricavare il deltaT, ovvero la differenza tra liquido caldo e temp ambientale. Fino a 10 gradi di differenza, il loop è equilibrato, sopra bisogna iniziare a indagare su eventuali cause. Che possono essere, tipo ventole troppo lente, flusso troppo lento o strozzato, radiatori che non sono sufficienti o radiatori che lavorano male. Per questo eserfo ti ho chiesto la tamb nella risposta precedente. Perché se, per esempio, hai 18 gradi in stanza e il liquido a oltre 30 gradi, già si parla di 12 o più gradi di deltaT. C'è poi la questione lettura corretta della temp liquido. Perché se già di base legge una temp più bassa di quella ambiente, ecco che tutto è sfasato. tra l'altro la temp del liquido non può essere inferiore alla tamb, senza intervenire meccanicamente, refrigerator e per capirci.

Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk

Oirasor_84 10-05-2020 01:01

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 46770588)
Per la CPU, le temp sotto liquido, sono si più basse che ad aria, ma in generale il guadagno è meno marcato. Più che altro si ha maggiore velocità di tornare a temp da idle e per raggiungere quelle massime, si impiega un tempo assai maggiore. I guadagni visibili si hanno sulle gpu. In genere in un loop bilanciato e performante, una gpu anche bella calorosa se ne sta max 45 gradi. E per calorosa intendo ad esempio una 2080ti con bios da 380w. La temp del liquido influisce sulla temp dei componenti. Quindi più alta è, più alta sarà la temperatura dei componenti. Per valutare il rendimento del loop, bisogna ricavare il deltaT, ovvero la differenza tra liquido caldo e temp ambientale. Fino a 10 gradi di differenza, il loop è equilibrato, sopra bisogna iniziare a indagare su eventuali cause. Che possono essere, tipo ventole troppo lente, flusso troppo lento o strozzato, radiatori che non sono sufficienti o radiatori che lavorano male. Per questo eserfo ti ho chiesto la tamb nella risposta precedente. Perché se, per esempio, hai 18 gradi in stanza e il liquido a oltre 30 gradi, già si parla di 12 o più gradi di deltaT. C'è poi la questione lettura corretta della temp liquido. Perché se già di base legge una temp più bassa di quella ambiente, ecco che tutto è sfasato. tra l'altro la temp del liquido non può essere inferiore alla tamb, senza intervenire meccanicamente, refrigerator e per capirci.

Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk

Ciao penso tu abbia sbagliato a quotarmi,io chiedevo aiuto per il problema sotto.
Quote:

Originariamente inviato da Oirasor_84 (Messaggio 46770158)
Buona sera a tutti ragazzi,ho un piccolo problemino col mio impianto ho una bolla d'aria che non va via e vorrei capire il motivo,se è per via di come ho posizionato i radiatori,troppe curve,pompa sotto dimensionata,insomma capire se c'è qualcosa che non va,le performance diciamo che sono nella norma,la bolla si crea nel wb della vga e nella cpu.
Io sono del parere che il flusso che ho dato al wb della vga sia il problema,so che non dovrebbe cambiare un tubo nei fullcover per vga perchè non c'è in e out.
Praticamente ho montato tre volte questo impianto la prima volta perchè non riusci a finirlo con i i rigidi avendo rovinato un tubo(non ho guida per le pieghe)per cui montai provvisoriamente l'impianto utilizzando i morbidi,lo usai circa una settimana in attesa che arrivassero i i rigidi,arrivati i tubi montai tutto utilizzando ingresso del fullcover vga diverso dalla prima volta e notai che la bolla d'aria era ovviamente da l'altro lato e che pian piano stava andando via,ma avevo temp di 3/4° più alte rispetto a prima,decido quindi di invertire in e out nella vga e le temp tornarono le stesse del primo montaggio con la differenza che la bolla d'aria ovviamente si spostò verso la zona vrm e che da 3 mesi non accenna a diminuire,possibile che in base alla direzione del flusso nel wb della vga la bolla non esca?
Altra cosa che noto è che nell'ultimo tratto di tubo che torna alla vaschetta si accumulano bollicine di aria :confused:



Vi allego le foto dell'impianto:
secondo montaggio, temp più alte gpu,ma bolla d'aria che man mano va via




situazione attuale con in e out invertiti e bolla perenne


sirioo 10-05-2020 07:21

Buongiorno ragazzi , prima di tutto un saluto a tutti :D e da tanto tempo che non scrivo nel forum .

In questi anni mi sono dedicato prettamente al modding degli smartphone e sono stato un pò lontano da quello del pc.


Ora vorrei aggiornare il pc in firma con un nuovo sistema basato su Intel Z390M (I5 9700K) O Z490M (I5 10600K) quando saranno disponibili.

Detto questo avrei bisogno del vostro aiuto , il mio progetto si baserebbe sempre su Mobo Micro ATX x problemi di spazio il tutto all'interno del mio BitFenix Prodigy M.

Vorrei continuare ad avere un Sistema di Raffreddamento a Liquido prettamente solo per la cpu regolabile nel caso sempre tramite rebus manualmente oppure tramite software (ho bisogno di silenzio quando registro).

In questo momento il sistema è composto da Ek Supreme HF + Xspc + Swiftech mcp350 + Blackice Gtx120 Extreme + Tubo Primocill Red 3/8.

Avevo pensato di smontare l'intero sistema per fare un po' di pulizia e vendere tutto sul mercatino (compreso hardware) sostituendo con un All-in-One Liquid CPU ,x intenderci tipo un Corsair Hydro .

Avrei la possibilità di piazzare il nuovo sistema sotto al tetto con Radiatore da 240 mm dovrebbero andarci , senò andrebbe bene anche un Radiatore da 120 mm da piazzare nella parte posteriore .

Il mio overclock x l'uso quotidiano non dovrebbe andare oltre i 4.4/4,6 ghz .


La mia scelta di smontare tutto viene dal fatto che ho poco tempo per la pulizia del sistema e vorrei un sistema meno ingombrante per esisgenze di spazio interno .


Attendo un vostro parere da specialisti nel settore .

E vi auguro una buona giornata.

luke@ 10-05-2020 08:31

Salve,

Ho ritrovato un apogee, che presi per amd e la wterstation, ma poi feci una config intel. Secondo voi sarà compatibile con am4?

Gli agganci del socket sono cambiati dai precedenti bulldozer a zen?

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk

Thunder-74 10-05-2020 08:47

Quote:

Originariamente inviato da sirioo (Messaggio 46770695)
Buongiorno ragazzi , prima di tutto un saluto a tutti :D e da tanto tempo che non scrivo nel forum .

In questi anni mi sono dedicato prettamente al modding degli smartphone e sono stato un pò lontano da quello del pc.


Ora vorrei aggiornare il pc in firma con un nuovo sistema basato su Intel Z390M (I5 9700K) O Z490M (I5 10600K) quando saranno disponibili.

Detto questo avrei bisogno del vostro aiuto , il mio progetto si baserebbe sempre su Mobo Micro ATX x problemi di spazio il tutto all'interno del mio BitFenix Prodigy M.

Vorrei continuare ad avere un Sistema di Raffreddamento a Liquido prettamente solo per la cpu regolabile nel caso sempre tramite rebus manualmente oppure tramite software (ho bisogno di silenzio quando registro).

In questo momento il sistema è composto da Ek Supreme HF + Xspc + Swiftech mcp350 + Blackice Gtx120 Extreme + Tubo Primocill Red 3/8.

Avevo pensato di smontare l'intero sistema per fare un po' di pulizia e vendere tutto sul mercatino (compreso hardware) sostituendo con un All-in-One Liquid CPU ,x intenderci tipo un Corsair Hydro .

Avrei la possibilità di piazzare il nuovo sistema sotto al tetto con Radiatore da 240 mm dovrebbero andarci , senò andrebbe bene anche un Radiatore da 120 mm da piazzare nella parte posteriore .

Il mio overclock x l'uso quotidiano non dovrebbe andare oltre i 4.4/4,6 ghz .


La mia scelta di smontare tutto viene dal fatto che ho poco tempo per la pulizia del sistema e vorrei un sistema meno ingombrante per esisgenze di spazio interno .


Attendo un vostro parere da specialisti nel settore .

E vi auguro una buona giornata.


Scusami ,non capisco la domanda ... vuoi passare ad un Aio e chiedi quale sia il più performante ? I corsair vanno bene . Cerca comunque di mettere un 240. Un consiglio ... io opterei per per un Ryzen in questo momento. Lascia perdere il 9700k , la piattaforma è ormai superata anche se validissimo. La serie 10 sarà di passaggio, anche che il socket potrà ospitare anche i futuri processori in uscita il prossimo anno. A parità di costo prendi un Ryzen con più cores, con un tdp da 65w contro i 125w del 10600k . In un micro ATX è un aspetto che non sottovaluterei . Da quello che ho potuto intuire, il carico sui VRM sarà notevole con questi chip, sopratutto se si fa OC. La norma stare tra i 200 e 250w sotto carico.


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

jing1988 10-05-2020 09:30

Quote:

Originariamente inviato da sirioo (Messaggio 46770695)
Buongiorno ragazzi , prima di tutto un saluto a tutti :D e da tanto tempo che non scrivo nel forum .

In questi anni mi sono dedicato prettamente al modding degli smartphone e sono stato un pò lontano da quello del pc.


Ora vorrei aggiornare il pc in firma con un nuovo sistema basato su Intel Z390M (I5 9700K) O Z490M (I5 10600K) quando saranno disponibili.

Detto questo avrei bisogno del vostro aiuto , il mio progetto si baserebbe sempre su Mobo Micro ATX x problemi di spazio il tutto all'interno del mio BitFenix Prodigy M.

Vorrei continuare ad avere un Sistema di Raffreddamento a Liquido prettamente solo per la cpu regolabile nel caso sempre tramite rebus manualmente oppure tramite software (ho bisogno di silenzio quando registro).

In questo momento il sistema è composto da Ek Supreme HF + Xspc + Swiftech mcp350 + Blackice Gtx120 Extreme + Tubo Primocill Red 3/8.

Avevo pensato di smontare l'intero sistema per fare un po' di pulizia e vendere tutto sul mercatino (compreso hardware) sostituendo con un All-in-One Liquid CPU ,x intenderci tipo un Corsair Hydro .

Avrei la possibilità di piazzare il nuovo sistema sotto al tetto con Radiatore da 240 mm dovrebbero andarci , senò andrebbe bene anche un Radiatore da 120 mm da piazzare nella parte posteriore .

Il mio overclock x l'uso quotidiano non dovrebbe andare oltre i 4.4/4,6 ghz .


La mia scelta di smontare tutto viene dal fatto che ho poco tempo per la pulizia del sistema e vorrei un sistema meno ingombrante per esisgenze di spazio interno .


Attendo un vostro parere da specialisti nel settore .

E vi auguro una buona giornata.


Ma x me un 120 non basta assolutamente per quei cpu da te citati, 240 sono pochi ma potrebbe bastare senza fare oc. Meglio un 360. Senti pareri degli altri che forse hanno il processore che vuoi prendere.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

monkis 10-05-2020 10:15

Quote:

Originariamente inviato da FrancoBit (Messaggio 46765998)
Si diciamo che x le tinte va un attimo pianificata la build, in periodo di quarantena la mia scimmia ci ha pensato, tutto sommato ho fatto degli abbinamenti che mi soddisfano.

Inviato dal mio Mi 9 SE utilizzando Tapatalk

l'avrei voluto prendere anche io il lian li 011xl, bello, il problema è che non convincevano le griglie restrittive... alla fine ho trovato pure un video che confermava i miei dubbi.

https://www.youtube.com/watch?v=sadZvTgmVwA

tra l altro il video riporta un link di test fatti su varie griglie per rumorosità e airflow.

https://www.pugetsystems.com/labs/ar...nce-Noise-107/

Wolf91 10-05-2020 10:19

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 46770588)




Un 90 gradi in uscita dalle pompe non è un problema. Sicuro delle velocità delle pompe?


Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk

Si,ecco una schermata di Aquasuite



Ho provato ad escludere un rad da 360,è il flusso è rimasto invariato a 130l/h...

Thunder-74 10-05-2020 11:15

Quote:

Originariamente inviato da Wolf91 (Messaggio 46770986)
Si,ecco una schermata di Aquasuite



Ho provato ad escludere un rad da 360,è il flusso è rimasto invariato a 130l/h...

sicuro che la lettura del flussometro sia corretta? mi sembra poco anche 130l/h per una sola pompa. Che modello hai?

Wolf91 10-05-2020 11:40

2 Aquacomputer D5

Ho trovato il problema,è il rad da 360mm superiore,si vede che rimanendo fermo più di un anno si è incrostato da qualche parte


L'ho escluso e ora il flusso è di 260l/h con collegato


1 Rad da 360/55
1 Rad da 480/30
1 WB CPU
1 WB GPU
1 WB VRM

Considerate che il WB Vrm è molto restrittivo,e poi c'è un casino d'aria da spurgare

Qualcosa di potente per pulirlo,cosa potrei usare in casa


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 05:03.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.