Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Case, alimentatori e sistemi di raffreddamento (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=107)
-   -   [GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1731984)


smanet 24-03-2017 15:42

Quote:

Originariamente inviato da cincisbrani (Messaggio 44604436)
stavo pensando che potrei pulire la vernice interna e poi applicare uno smalto ma non ho idea di come fare esattamente e non so se mi conviene rischiare.

Dovrebbero essere in ottone, anche se non nickelato. Togli la vernice anche grattando con un po' di carta vetrata fine o uno scovolino.
Hai modo di fare un loop di test con una pompetta da battaglia? Buttati per buttati, proverei a vedere se sporcano l'acqua. Sicuramente ci hanno fatto girare qualcosa di acido, basta anche solo dell'Amuchina dosata male e mai cambiata.
Certo però che le pinze, come diceva Black... :(

Dragonero87 24-03-2017 15:49

tutti a parlare male delle pinze, e io che uso il pappagallo per stringere i 90 o i 45 che devo dire? non mi fido di stringere a mano

mircocatta 24-03-2017 15:52

io ho sempre stretto con le cagnette :fagiano: i raccordi a compressione si rovinano un pochetto ma non posso fare altrimenti, a mano non riuscirei a stringerli.. non so perchè, il tubo è un 13/16mm come il raccordo ma non c'è verso di stringerli a mano!

dovrei rifare tutto da zero quando cambierò piattaforma con tubi più morbidi che non si schiaccino e magari più sottili.. consigli su cosa usare? no tubi rigidi please!

deadbeef 25-03-2017 11:16

io metto un guanto in stoffa e stringo a mano, altrimenti va a finire che mi scortico i polpastrelli e non riesco a girare il raccordo

TigerTank 25-03-2017 13:18

Quote:

Originariamente inviato da deadbeef (Messaggio 44607778)
io metto un guanto in stoffa e stringo a mano, altrimenti va a finire che mi scortico i polpastrelli e non riesco a girare il raccordo

Idem, stringo a mano usando un guanto apposito che aumenta l'aggrappaggio della mano.
Nei brico se ne trovano in quantità, in poliuretano, nitrile, ecc....basta che siano aderenti e abbiano un ottimo grip :)
Altrimenti tanto vale prendere raccordi che siano predisposti all'uso di una chiavetta inglese. E purtroppo noto che da questo punto di vista molti raccordi blasonati sono "meno intelligenti" di altri "no-brand" che hanno tale predisposizione.

estinto 25-03-2017 21:03

Anche un semplice guanto in lattice aumenta notevolmente la presa...fate una prova per aprire i barattoli dei sottaceti.:D

Chiedo un consiglio:
un radiatore da 420 ( 3x140) esclusivo per gpu ( 1080) e cpu ( i5 ) sarebbe eccessivo ed inutile un Monsta?
Guadagnerei in maggior espulsione calore e quindi minor rpm di ventole? cosa che vorrei raggiunge.
O mi basterebbe un UT60?
Non conosco i Monsta se non per le immagini delle loro generose dimensioni e mi chiedevo quanto potrebbe "frenare" il flusso e allugarlo...in termini negativi ovviamente?

Grazie a tutti.;)
By

smoicol 25-03-2017 22:05

Quote:

Originariamente inviato da estinto (Messaggio 44609011)
Anche un semplice guanto in lattice aumenta notevolmente la presa...fate una prova per aprire i barattoli dei sottaceti.:D

Chiedo un consiglio:
un radiatore da 420 ( 3x140) esclusivo per gpu ( 1080) e cpu ( i5 ) sarebbe eccessivo ed inutile un Monsta?
Guadagnerei in maggior espulsione calore e quindi minor rpm di ventole? cosa che vorrei raggiunge.
O mi basterebbe un UT60?
Non conosco i Monsta se non per le immagini delle loro generose dimensioni e mi chiedevo quanto potrebbe "frenare" il flusso e allugarlo...in termini negativi ovviamente?

Grazie a tutti.;)
By

Un monsta è un monsta, ma un ut60 è valido al pari o meglio di un monsta, che ventole useresti? Per la tua vga e cpu un 420 è ottimo ma bada al ventolame inoltre lo monti nel case o esterno? E se nel case che case è? È importante considerare tutto basta un solo valore per far alterare tutto in negativo.

estinto 26-03-2017 09:17

Certo certo....per fortuna il case non mi darebbe noia, andrò di Core P5, devo solo valutare se tutto aperto o quello con vetro temperato ( la Donna stressa per via della polvere:D ) quindi spazio e aria ce ne sarebbe.
Le ventole sicuramente non farei sconti per pressione statica ed ero orientato sulle NF-A14 industrialPPC anche per un fattore estetico che non dispiacciono, unico neo il minimo di rotazione che è di 500 RPM, anche se non ho capito in pwm posso farle scendere ugualmente sotto, comandando tutto con aquasuit?...ma dubito, altrimenti metterei una resistenza in serie per tutte e tre e ciao, consapevole che al disotto del loro minimo potrei rovinarle col tempo, ma tanto finisce che le cambio prima sicuro...come il case adesso:D
La mia paura era che un monsta fosse troppo resistivo, ma da quello che ho letto e capito, sembra abbia un ottimo "lasciapassare".
Come accennato il mio intento è far giarre il meno possibile le ventole, non dico farlo diventare un radiatore passivo, ma quasi.

By

smoicol 26-03-2017 11:40

Quote:

Originariamente inviato da estinto (Messaggio 44609413)
Certo certo....per fortuna il case non mi darebbe noia, andrò di Core P5, devo solo valutare se tutto aperto o quello con vetro temperato ( la Donna stressa per via della polvere:D ) quindi spazio e aria ce ne sarebbe.
Le ventole sicuramente non farei sconti per pressione statica ed ero orientato sulle NF-A14 industrialPPC anche per un fattore estetico che non dispiacciono, unico neo il minimo di rotazione che è di 500 RPM, anche se non ho capito in pwm posso farle scendere ugualmente sotto, comandando tutto con aquasuit?...ma dubito, altrimenti metterei una resistenza in serie per tutte e tre e ciao, consapevole che al disotto del loro minimo potrei rovinarle col tempo, ma tanto finisce che le cambio prima sicuro...come il case adesso:D
La mia paura era che un monsta fosse troppo resistivo, ma da quello che ho letto e capito, sembra abbia un ottimo "lasciapassare".
Come accennato il mio intento è far giarre il meno possibile le ventole, non dico farlo diventare un radiatore passivo, ma quasi.

By

Il monsta non è restrittivo, ma tra ut60 e monsta prenderei l'ut60, discorso ventole, questo rad ha 10 fpi, per cui per dare pressione al rad almeno ventole da 1000rpm, con possibilità del pwm così all'occorrenza quando serve potenza le ventole hirano più forte, io sul mio rad le tengo in pwm 700-900, senza sbattimenti.

estinto 26-03-2017 13:09

Quote:

Originariamente inviato da smoicol (Messaggio 44609737)
Il monsta non è restrittivo, ma tra ut60 e monsta prenderei l'ut60, discorso ventole, questo rad ha 10 fpi, per cui per dare pressione al rad almeno ventole da 1000rpm, con possibilità del pwm così all'occorrenza quando serve potenza le ventole hirano più forte, io sul mio rad le tengo in pwm 700-900, senza sbattimenti.

In effetti andando nello specifico leggo in rete che il tutto sta nell'aria che passa tra le alette , quindi il Monsta lavora solo bene in push pull per estrarre dall'altra parte , visto l'enorme sezione.:(
Quindi un UT60 che non è male come spessore, sarebbe più per il mio caso non volendo mettere 6 ventole ma rimanere solo in push.
Io ero sempre attiratto dallo spessore come fossero dei veri e propri radiatori da termosifoni per intenderci, ma il trucco è nell'aria che invece passa attraverso....ed io non voglio arrivare a manco 100rpm, si lo so chiedo troppo.
Quelli di Aquacomputer mi sembravano dei veri e propri radiatori con i loro tubi, diverso dai soliti ad alette...ma al contrario del loro fantastico aspetto massiccio, non leggo bene soprattutto a bassi regimi...anche se mi piacerebbe toccare con mano tenendo codesot radiatore esterno al case, come nel caso del Core P5.
Altro punto a favore del UT60 mi pare anche che ci sia un giro minore per il liquido o così mi pare di aver capito e quindi miglior flusso con la mia sola pompa.

By

smoicol 26-03-2017 13:25

Quote:

Originariamente inviato da estinto (Messaggio 44609993)
In effetti andando nello specifico leggo in rete che il tutto sta nell'aria che passa tra le alette , quindi il Monsta lavora solo bene in push pull per estrarre dall'altra parte , visto l'enorme sezione.:(
Quindi un UT60 che non è male come spessore, sarebbe più per il mio caso non volendo mettere 6 ventole ma rimanere solo in push.
Io ero sempre attiratto dallo spessore come fossero dei veri e propri radiatori da termosifoni per intenderci, ma il trucco è nell'aria che invece passa attraverso....ed io non voglio arrivare a manco 100rpm, si lo so chiedo troppo.
Quelli di Aquacomputer mi sembravano dei veri e propri radiatori con i loro tubi, diverso dai soliti ad alette...ma al contrario del loro fantastico aspetto massiccio, non leggo bene soprattutto a bassi regimi...anche se mi piacerebbe toccare con mano tenendo codesot radiatore esterno al case, come nel caso del Core P5.
Altro punto a favore del UT60 mi pare anche che ci sia un giro minore per il liquido o così mi pare di aver capito e quindi miglior flusso con la mia sola pompa.

By

L'ut60 è solo 1,5° meno performante del monsta ma non in tutto il range, forse con ventole al max, ma con ventole al minimo o medie l'ut60 rende meglio, comunque se vuoi un quasi fanless almeno 2 rad da 360 o 420 li devi valutare e regime minimo delle ventole.....300rpm la cosa è fattibile

estinto 26-03-2017 13:42

Si si hai perfettamente ragione, il monsta sarebbe solo un costo in più.

Eh magari due rad... li metterei subito se potessi, ma debbo stare sul Core P5 che è già una bella sfida inserirlo in salotto.:D
Cmq 300rpm:eek: no dai non arrivo a tanto, ma stare sotto i 1000rpm in game non sarebbe male.

By

smoicol 26-03-2017 13:43

Quote:

Originariamente inviato da estinto (Messaggio 44610087)
Si si hai perfettamente ragione, il monsta sarebbe solo un costo in più.

Eh magari due rad... li metterei subito se potessi, ma debbo stare sul Core P5 che è già una bella sfida inserirlo in salotto.:D
Cmq 300rpm:eek: no dai non arrivo a tanto, ma stare sotto i 1000rpm in game non sarebbe male.

By

In game puoi stare anche a 800rpm ma devi considerare bene la massa radiante.....più ne hai meglio è

estinto 26-03-2017 13:57

Più di un 420 non ci sta sul P5 e andare sulle fan da 120 proprio no, che poi anche con un 480 sono minore contro la massa radiante del 420UT60.:rolleyes:
Maledetti due cm in più non potevano farlo?, così ci schiaffavo un 560 e finita la paura.

By

smoicol 26-03-2017 14:02

Quote:

Originariamente inviato da estinto (Messaggio 44610122)
Più di un 420 non ci sta sul P5 e andare sulle fan da 120 proprio no, che poi anche con un 480 sono minore contro la massa radiante del 420UT60.:rolleyes:
Maledetti due cm in più non potevano farlo?, così ci schiaffavo un 560 e finita la paura.

By

Devo vedere questo case e ti dico

Edit.....visto, vai di 420

estinto 26-03-2017 14:10

Quote:

Originariamente inviato da smoicol (Messaggio 44610134)
Devo vedere questo case e ti dico

Edit.....visto, vai di 420

Ah ah ti avevo detto max 420;) , la cosa che mi aveva spinto nella scelta iniziale del monsta era il fatto che era tutto esterno e non chiuso in un case, quindi aria a go go...

By

smoicol 26-03-2017 14:14

Quote:

Originariamente inviato da estinto (Messaggio 44610150)
Ah ah ti avevo detto max 420;) , la cosa che mi aveva spinto nella scelta iniziale del monsta era il fatto che era tutto esterno e non chiuso in un case, quindi aria a go go...

By

Ma a questo punto prendi un monsta 420 e 3 belle ventole ma usale a regimd giusto, minimo 600rpm per capirci

beatl 26-03-2017 17:29

Nuovo SLI di 1080ti già liquidate .... resto dell'impianto immutato. La seconda scheda, a differenza del solito .. cioè di quanto osservato sempre con altri SLI, la seconda scheda mi sta 3 gradi più calda della prima ... in fase di montaggio WB tutto ok, fatto con calma e controllato... non saprei evidentemente non fa un buon contatto..

Le temperature sono comuqnue ottime ... cioè le temperature della scheda più calda sono in linea con quanto mi faceva la precedente 980ti più calda ...

Che può essere?

Black"SLI"jack 26-03-2017 17:51

le scheda hanno lo stesso voltaggio?

beatl 26-03-2017 18:05

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 44610659)
le scheda hanno lo stesso voltaggio?

Ottima osservazione adesso controllo

Controllato .. la prima (più fresca) sta a 1.062 .. la seconda 1.050.
Quindi non credo sia un discorso di voltaggi .. anzi.

Boh strano .. comunque sono temp in linea con le prcedenti quindi, magari .. alla prossima manutenzione smonto e controllo impronta.. per ora non mi va :D


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 20:47.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.