Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Case, alimentatori e sistemi di raffreddamento (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=107)
-   -   [GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1731984)


Black"SLI"jack 07-12-2015 16:53

Quote:

Originariamente inviato da beatl (Messaggio 43152080)
A proposito ... c'è la fanno un 360 ed un 240 a tenere fresche cpu e vga?

visto l'hw in gioco 2 360 sono la miglior soluzione per avere margine per giocare anche con le ventole e i loro rpm.

beatl 07-12-2015 17:00

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 43152102)
visto l'hw in gioco 2 360 sono la miglior soluzione per avere margine per giocare anche con le ventole e i loro rpm.

Capisco ... Il problema è che sopra non ho spazio, cioè ho spazio per un 240 ma non per un 360 perché ho lettore cd e controller della mb che mi castrano in altezza ..

Altrimenti mi costruisco una ws esterna ... Uno stand per un 1080 c'è l'ho già ed anche un po di raccordi a sgancio rapido ... Mancano rad, ventole, vaschetta, pompa, tubi e wb

Black"SLI"jack 07-12-2015 17:32

allora se hai già uno stand, prendi il phobya 1080, attento che esiste sia la versione da 45 che 60mm. tra l'altro risparmi pure rispetto a 2 360 (circa 200 euro per i 360/60), infatti il 45mm lo trovi sui 130 euro mentre il 60mm sui 160 euro

sgancio rapido e via, il case resta più pulito e massimizzi il potere dissipante in quanto il ricircolo di aria è totale e non hai sacche di aria calda all'interno del case. resta cmq la necessità di montare qualche ventola all'interno del case per areare i componenti non raffreddati attivamente.

beatl 07-12-2015 17:51

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 43152260)
allora se hai già uno stand, prendi il phobya 1080, attento che esiste sia la versione da 45 che 60mm. tra l'altro risparmi pure rispetto a 2 360 (circa 200 euro per i 360/60), infatti il 45mm lo trovi sui 130 euro mentre il 60mm sui 160 euro

sgancio rapido e via, il case resta più pulito e massimizzi il potere dissipante in quanto il ricircolo di aria è totale e non hai sacche di aria calda all'interno del case. resta cmq la necessità di montare qualche ventola all'interno del case per areare i componenti non raffreddati attivamente.

Ventole nel case le ho già ... Devo capire che pompa abbinare e che reservoir , e come accoppiarli allo stand ... E come alimentare la pompa!

EDIT il 1080 da 40 di spessore va molto peggio del 60?

Black"SLI"jack 07-12-2015 18:20

il supernova è 45mm mentre il g-changer da 60. differenze trascurabili come prestazioni. considera che un 1080 equivale a 3 rad da 360.

il supernova (45mm) perde a parità di ventole circa un paio di gradi dal mora 3 (che però è un 65mm), ma costa circa 30/40 euro in meno rispetto al mora3 lt 70 in meno rispetto al pro.

ho sia il 1080/45 che il 1260/45. sono ottimi rad. poi il 1260 lo pagai solo 99 euro su ybris un paio di anni fà.

puoi sempre tenere tutto dentro e solo il rad fuori, un po' come ho fatto il con il secondo banchetto. necessiti solo dei 2 tubi e dei cavi di alimentazione delle ventole. se invece vuoi tenere tutto fuori, ci sono degli alimentatori appositi della phobya.

beatl 07-12-2015 18:32

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 43152434)
il supernova è 45mm mentre il g-changer da 60. differenze trascurabili come prestazioni. considera che un 1080 equivale a 3 rad da 360.

il supernova (45mm) perde a parità di ventole circa un paio di gradi dal mora 3 (che però è un 65mm), ma costa circa 30/40 euro in meno rispetto al mora3 lt 70 in meno rispetto al pro.

ho sia il 1080/45 che il 1260/45. sono ottimi rad. poi il 1260 lo pagai solo 99 euro su ybris un paio di anni fà.

puoi sempre tenere tutto dentro e solo il rad fuori, un po' come ho fatto il con il secondo banchetto. necessiti solo dei 2 tubi e dei cavi di alimentazione delle ventole. se invece vuoi tenere tutto fuori, ci sono degli alimentatori appositi della phobya.

Adesso mi cerco quegli ali della phobya .. grazie!

egounix 07-12-2015 18:57

Domanda agli esperti di modding.

Ho due hydro copper le cui viti sporgono un po'.
Nella prova che feci nel mettere la finestra laterale del case, sembrava entrare senza intoppi, entrò al millimetro, ma la prima vita dell'hydro, accorgendomene solo dopo, aveva rigato il plexyglass di circa 1,5cm...
Ho provato a stringere ma nada, sono a fine corsa.

Cosa potrei mettere sopra, come materiale, di poco spessore e resistente all'attrito con il plexy, e che mi salvi la finestra da altri graffi?

Thx

Killkernel 07-12-2015 19:48

Quote:

Originariamente inviato da egounix (Messaggio 43152581)
Domanda agli esperti di modding.

Ho due hydro copper le cui viti sporgono un po'.
Nella prova che feci nel mettere la finestra laterale del case, sembrava entrare senza intoppi, entrò al millimetro, ma la prima vita dell'hydro, accorgendomene solo dopo, aveva rigato il plexyglass di circa 1,5cm...
Ho provato a stringere ma nada, sono a fine corsa.

Cosa potrei mettere sopra, come materiale, di poco spessore e resistente all'attrito con il plexy, e che mi salvi la finestra da altri graffi?

Thx

Chiedi alla tua donna dello smalto per unghie trasparente di alta qualità, applicane almeno 5/7 strati a singola pennellata intervallando ogni pennellata del necessario tempo per farlo asciugare bene ed otterrai un antigraffio resistente e non troppo spesso...ma mi raccomando deve essere smalto per unghie di alta qualità e non una cinesata da 3 euro... ;)

Saluti. :)

egounix 07-12-2015 20:01

Quote:

Originariamente inviato da Killkernel (Messaggio 43152764)
Chiedi alla tua donna dello smalto per unghie trasparente di alta qualità, applicane almeno 5/7 strati a singola pennellata intervallando ogni pennellata del necessario tempo per farlo asciugare bene ed otterrai un antigraffio resistente e non troppo spesso...ma mi raccomando deve essere smalto per unghie di alta qualità e non una cinesata da 3 euro... ;)

Saluti. :)

Ok, grazie mille non ci avevo pensato, domani andrò a fare shopping!!!! Uhuuuuuu!!! :stordita:

AndreaMan 07-12-2015 22:15

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 43152434)
il supernova è 45mm mentre il g-changer da 60. differenze trascurabili come prestazioni. considera che un 1080 equivale a 3 rad da 360.

il supernova (45mm) perde a parità di ventole circa un paio di gradi dal mora 3 (che però è un 65mm), ma costa circa 30/40 euro in meno rispetto al mora3 lt 70 in meno rispetto al pro.

ho sia il 1080/45 che il 1260/45. sono ottimi rad. poi il 1260 lo pagai solo 99 euro su ybris un paio di anni fà.

puoi sempre tenere tutto dentro e solo il rad fuori, un po' come ho fatto il con il secondo banchetto. necessiti solo dei 2 tubi e dei cavi di alimentazione delle ventole. se invece vuoi tenere tutto fuori, ci sono degli alimentatori appositi della phobya.

confermo la bontà della soluzione water station esterna, a mio modo di vedere e sentire è eccezionale.
Ho un mora 3 pro da 420 e doppia D5....silenzio assoluto e temperature glaciali anche con ventole al minimo sindacale.

beatl 07-12-2015 22:49

Quote:

Originariamente inviato da AndreaMan (Messaggio 43153221)
confermo la bontà della soluzione water station esterna, a mio modo di vedere e sentire è eccezionale.
Ho un mora 3 pro da 420 e doppia D5....silenzio assoluto e temperature glaciali anche con ventole al minimo sindacale.

Grazie per i feedback ;)

Sto già pensando a come e dove far passare i tubi

smanet 08-12-2015 09:05

Quote:

Originariamente inviato da AndreaMan (Messaggio 43153221)
confermo la bontà della soluzione water station esterna, a mio modo di vedere e sentire è eccezionale.
Ho un mora 3 pro da 420 e doppia D5....silenzio assoluto e temperature glaciali anche con ventole al minimo sindacale.

Io me la cavavo con un 420 e una Phobya DC400... Accidenti, ci sto ritornando, appena riesco a prendere le misure alla scrivania!

beatl 08-12-2015 09:16

Quote:

Originariamente inviato da AndreaMan (Messaggio 43153221)
confermo la bontà della soluzione water station esterna, a mio modo di vedere e sentire è eccezionale.
Ho un mora 3 pro da 420 e doppia D5....silenzio assoluto e temperature glaciali anche con ventole al minimo sindacale.

Però devo capire dove mettere la pompa e la vaschetta a livello dello stend...

Flying Tiger 08-12-2015 09:38

Quote:

Originariamente inviato da beatl (Messaggio 43153907)
Però devo capire dove mettere la pompa e la vaschetta a livello dello stend...

Da quanto ho visto per soluzioni di questo tipo si usano vaschette cilindriche da posizionare al lato dello stand che contiene i radiatori e la pompa sotto alla vaschetta , fermo restando che a mio parere ne occorre una con una buona prevalenza vista la conformazione dell' impianto che prevede tubi piuttosto lunghi ,sganci rapidi, ecc...

Per il resto personalmente , al netto del fatto che indiscutibilmente a livello di efficenza dell' impianto è l' ideale e anche per il discorso che con la WS esterna si può utilizzare il case che si vuole per ovvi motivi , non mi piace troppo come soluzione ho sempre preferito le integrazioni nel case...

:)

Reby92 08-12-2015 09:44

Quale è la marca di 10/13 più economica senza essere na schifezza? Mi mancano rubinetti, raccordi a T e sganci rapidi, oltre un paio di raccordi "classici"

Inviato a ritmo di musica dal cinguettante Oneplus One

Flying Tiger 08-12-2015 10:09

Quote:

Originariamente inviato da Reby92 (Messaggio 43154006)
Quale è la marca di 10/13 più economica senza essere na schifezza? Mi mancano rubinetti, raccordi a T e sganci rapidi, oltre un paio di raccordi "classici"

Personalmente eviterei raccordi e quant' altro "generici" anche se costano poco, una certa qualità su questi componenti è necessaria , detto questo secondo me gli Alphacool sono un ottimo compromesso per il rapporto costo/qualità per quelli classici , mentre per quelli a sgancio rapido per me solo Koolance.

:)

Talpa88 08-12-2015 10:14

Quote:

Originariamente inviato da Flying Tiger (Messaggio 43154105)
Personalmente eviterei raccordi e quant' altro "generici" anche se costano poco, una certa qualità su questi componenti è necessaria , detto questo secondo me gli Alphacool sono un ottimo compromesso per il rapporto costo/qualità per quelli classici , mentre per quelli a sgancio rapido per me solo Koolance.

:)

sono d'accordo, anche io ho sempre avuto raccordi alphacool e per il prezzo che hanno sono ottimi...

beatl 08-12-2015 10:18

Quote:

Originariamente inviato da Flying Tiger (Messaggio 43154105)
Personalmente eviterei raccordi e quant' altro "generici" anche se costano poco, una certa qualità su questi componenti è necessaria , detto questo secondo me gli Alphacool sono un ottimo compromesso per il rapporto costo/qualità per quelli classici , mentre per quelli a sgancio rapido per me solo Koolance.

:)

Quote:

Originariamente inviato da Talpa88 (Messaggio 43154128)
sono d'accordo, anche io ho sempre avuto raccordi alphacool e per il prezzo che hanno sono ottimi...

Sgancio rapido della koolance sono i migliori a mio parere fra quelli a sgancio rapido. Pesano un botto :D

gaevulk 08-12-2015 10:18

Quote:

Originariamente inviato da Talpa88 (Messaggio 43154128)
sono d'accordo, anche io ho sempre avuto raccordi alphacool e per il prezzo che hanno sono ottimi...

se parli di dritti o 45 gradi sono ottimi davvero,quelli a 90 gradi sono osceni

Flying Tiger 08-12-2015 10:27

Quote:

Originariamente inviato da gaevulk (Messaggio 43154139)
se parli di dritti o 45 gradi sono ottimi davvero,quelli a 90 gradi sono osceni

Il problema di quelli a 90 gradi è la ghiera zigrinata per stringerli nella sede , è veramente troppo piccola come spessore e si fa una fatica del diavolo anche con una pinza opportunamente protetta con nastro isolante per evitare di rovinare il raccordo...

:)


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 13:07.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.