Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Case, alimentatori e sistemi di raffreddamento (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=107)
-   -   [GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1731984)


FrancoBit 30-05-2024 09:01

Quote:

Originariamente inviato da Darka (Messaggio 48529512)
Qualcuno di voi ha liquidato una Asus 4070Ti OC TUF? se si con cosa?
EK mi pare non li faccia..
Come sono gli Alphacool Eisblock Aurora Geforce?

Vai di alphacool. Ho un Aurora per la 4080 e la tiene freschissima, come diceva Black tolta la 4090 sono schede domabilissime. Ho avuto in passato anche Bykski con una 3080, prestazioni decenti, ma dopo un anno quando ho fatto manutenzione ho dovuto lavorare parecchio per rimediare a ossidazioni e incrostazioni varie.

Darka 30-05-2024 15:16

Qualcuno conosce Stealkey come produttore? ho visto che produce una distro che sostituisce la paratia frontale del nv7.. non fosse per i 370euro mi sembrerebbe una cosa pazzesca..

https://www.stealkeycustoms.de/en/pr...everal%20hours

Black"SLI"jack 30-05-2024 17:02

Ho sempre visto i loro prodotti, sui vari shop web tedeschi (caseking e aquatuning) e forse su highflow.nl in olanda.

sinceramente non ho mai avuto la possibilità di provare un loro prodotto. sono specializzati soprattutto sulle distroplate.

però faccio una premessa. ho una distroplate frontale EK nel o11 XL. ti dirò la verità. è stato uno sfizio e in particolare volevo provare tale soluzione. lo rifarei? assolutamente no. non per questioni di prezzo. il fatto che ad esempio su un case come l'nv7, che lo si prende anche per l'effetto fish tank (parlando dell'estetica), con la distroplate frontale diventa un case come un altro alla fine. perché per quanto il plexy possa essere trasparente, per quanto si possa usare un liquido clear, la distro frontale tende a coprire/sfuocare la visuale interna.
discorso diverso per una distro laterale, anche se occuperebbe lo spazio del rad.

Darka 30-05-2024 17:12

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 48530419)
Ho sempre visto i loro prodotti, sui vari shop web tedeschi (caseking e aquatuning) e forse su highflow.nl in olanda.

sinceramente non ho mai avuto la possibilità di provare un loro prodotto. sono specializzati soprattutto sulle distroplate.

però faccio una premessa. ho una distroplate frontale EK nel o11 XL. ti dirò la verità. è stato uno sfizio e in particolare volevo provare tale soluzione. lo rifarei? assolutamente no. non per questioni di prezzo. il fatto che ad esempio su un case come l'nv7, che lo si prende anche per l'effetto fish tank (parlando dell'estetica), con la distroplate frontale diventa un case come un altro alla fine. perché per quanto il plexy possa essere trasparente, per quanto si possa usare un liquido clear, la distro frontale tende a coprire/sfuocare la visuale interna.
discorso diverso per una distro laterale, anche se occuperebbe lo spazio del rad.

si alla fine andrò sulla soluzione che mi hai fatto vedere.. il case lo ho.. purtroppo a seguito di un piccolo intervento non posso fare molto per le prossime tre settimane.. per cui stò curiosando e mi sono imbattuto in questi prodotti e leggendo pareri contrastanti sulla "professionalità" dell'azienda.
Mi limiterò a studiare in attesa di tornare operativo.. poi sarà EK FLT 360 / Alphacool Aurora per la video / ek dcc pump.. e ci diveriremo. L'unico peccato è non poter usare la mia fidata pmp500 che ha sempre funzionato egregiamente.

CtrlAltSdeng! 31-05-2024 09:30

Le distro plate mi sembrano le classiche cose "forma sopra la sostanza"

L'effetto wow sparisce presto, poi restano le madonne (a sentire chi le ha provate)

meglio un bel reservoir doppio slot 5.25 come ai primi tempi lol

dantess 31-05-2024 09:49

Edit post doppio

dantess 31-05-2024 09:51

Buondì,

ho un tubo che mostra alcuni segni all'interno, secondo la vostra esperienza cosa potrebbe averli causati?
Preciso che non sono bolle d'aria o polvere...Non mi è mai capitato avete qualche consiglio? Sono tubi della EK la temperatura dell'acqua è max 35° ma sembra sia l'unico tubo ad avere questo problema, potrebbe essere un difetto di fabbricazione?

https://ibb.co/J3pntvk

Black"SLI"jack 31-05-2024 11:54

Quote:

Originariamente inviato da CtrlAltSdeng! (Messaggio 48530844)
Le distro plate mi sembrano le classiche cose "forma sopra la sostanza"

L'effetto wow sparisce presto, poi restano le madonne (a sentire chi le ha provate)

meglio un bel reservoir doppio slot 5.25 come ai primi tempi lol

le vaschette da bay, mai e poi mai. usate in passato, un bel dito in quel posto. se poi non sono smontabili per la pulizia interna lasciamo stare.

le distroplate sono molto valide come soluzione per una pulizia del giro tubi, etc. ma sono quelle frontali che si ok, un bel wow, ma poi su case come o11/nv7 ti fanno perdere parte della visuale. ne parlo "male" solo per una questione quasi esclusivamente estetica e non per funzionalità. anzi distroplate da usare internamente mi interessano molto.

Quote:

Originariamente inviato da dantess (Messaggio 48530871)
Buondì,

ho un tubo che mostra alcuni segni all'interno, secondo la vostra esperienza cosa potrebbe averli causati?
Preciso che non sono bolle d'aria o polvere...Non mi è mai capitato avete qualche consiglio? Sono tubi della EK la temperatura dell'acqua è max 35° ma sembra sia l'unico tubo ad avere questo problema, potrebbe essere un difetto di fabbricazione?

https://ibb.co/J3pntvk

direi che il tubo non ha alcun problema, ma quello è deposito di sporco. i tubi morbidi sono rivestiti di plasticizzante internamente. che col tempo tende a catturare lo sporco che gira nell'impianto. soprattutto se svuoti l'impianto noterai che i tubi avranno un alone dello stesso colore del liquido (dovuto al deposito dei pigmenti), nel tuo caso rosso. quello che mostri nella foto è qualche residuo presente nei rad, che col tempo è finito nel tubo. probabile una non perfetta pulizia di rad e wb.

dantess 31-05-2024 14:15

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 48531025)
le vaschette da bay, mai e poi mai. usate in passato, un bel dito in quel posto. se poi non sono smontabili per la pulizia interna lasciamo stare.

le distroplate sono molto valide come soluzione per una pulizia del giro tubi, etc. ma sono quelle frontali che si ok, un bel wow, ma poi su case come o11/nv7 ti fanno perdere parte della visuale. ne parlo "male" solo per una questione quasi esclusivamente estetica e non per funzionalità. anzi distroplate da usare internamente mi interessano molto.



direi che il tubo non ha alcun problema, ma quello è deposito di sporco. i tubi morbidi sono rivestiti di plasticizzante internamente. che col tempo tende a catturare lo sporco che gira nell'impianto. soprattutto se svuoti l'impianto noterai che i tubi avranno un alone dello stesso colore del liquido (dovuto al deposito dei pigmenti), nel tuo caso rosso. quello che mostri nella foto è qualche residuo presente nei rad, che col tempo è finito nel tubo. probabile una non perfetta pulizia di rad e wb.

Interessante... Certo è strano che sia successo adesso ho questo impianto da qualche anno..Ho fatto già qualche svuotamento nel tempo... Sarà stato il wb della 4090 perché è l'ultimo montato... Si avvicina il tempo del nuovo svuotamento che farò con calma... Grazie mille per la risposta :D

Black"SLI"jack 31-05-2024 14:53

sarebbe buona regola ad intervalli regolari fare un "tagliando" al loop. cambio tubi se morbidi, pulizia dei wb già esistenti (smontaggio completo, non si ha idea di cosa può rimanere bloccato nelle alette dei wb). ma soprattutto pulizia a fondo dei rad. solo così si può essere sicuri che non ci siano residui di alcun genere all'interno del loop. la pulizia dei rad vale anche da nuovi, per rimuovere tutti i residui di lavorazione, come ossidi prodotti dalle saldature e così via.

i tubi soprattutto nuovi, hanno molto plasticizzante al loro interno, che col tempo si può staccare e mescolare con i pigmenti dei liquidi colorati e depositarsi nei peggio anfratti e nelle alette dei wb.

dantess 02-06-2024 19:25

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 48531176)
sarebbe buona regola ad intervalli regolari fare un "tagliando" al loop. cambio tubi se morbidi, pulizia dei wb già esistenti (smontaggio completo, non si ha idea di cosa può rimanere bloccato nelle alette dei wb). ma soprattutto pulizia a fondo dei rad. solo così si può essere sicuri che non ci siano residui di alcun genere all'interno del loop. la pulizia dei rad vale anche da nuovi, per rimuovere tutti i residui di lavorazione, come ossidi prodotti dalle saldature e così via.

i tubi soprattutto nuovi, hanno molto plasticizzante al loro interno, che col tempo si può staccare e mescolare con i pigmenti dei liquidi colorati e depositarsi nei peggio anfratti e nelle alette dei wb.

si una volta l'anno cambio tutti i tubi che come hai detto tu diventano opachi...è arrivato il momento di farlo nuovamente mi sa :D ...i wb invece non li ho mai puliti perchè nuovi mi sa che stavolta mi tocca farlo :D grazie

SnobWatch 03-06-2024 20:24

raga domanda da nubbo ma voi come fate a liquidare le GPU?
aspettate a comprarla solo dopo aver trovato un waterblock?

possono passare anche setimane o mesi dall'uscita di una GPU per trovare il WB o no?
semplicemente non avete fretta o i WB si trovano subito?

Gundam1973 03-06-2024 20:42

Quote:

Originariamente inviato da SnobWatch (Messaggio 48532878)
raga domanda da nubbo ma voi come fate a liquidare le GPU?
aspettate a comprarla solo dopo aver trovato un waterblock?

possono passare anche setimane o mesi dall'uscita di una GPU per trovare il WB o no?
semplicemente non avete fretta o i WB si trovano subito?

Dipende, per le reference escono generalmente subito e tutti i produttori di WB escono piu o meno immediatamente con i loro....per le custom non tutti i produttori producono per quello specifico modello quindi occhio anche al modello di scheda che vuoi comprare se reference o custom...

smanet 04-06-2024 00:49

Dubbi notturni al ritorno da una serata di Starfield... :D

Rad esterno, calitemp all'entrata e flow2 in uscita.

La differenza tra i due sensori non è mai altissima, ma il flow2 mi segna temperatura più bassa rispetto al calitemp.
C'è per caso qualche procedura di calibrazione da fare che ho saltato?

The_Fabulous_ 04-06-2024 07:10

Ciao ragazzi come faccio a capire che versione dell' ek velocity ho? So che esistono due versioni 1 e 2

Inviato dal mio 23117RA68G utilizzando Tapatalk

RobertoDaG 04-06-2024 08:25

Quote:

Originariamente inviato da smanet (Messaggio 48532976)
Dubbi notturni al ritorno da una serata di Starfield... :D

Rad esterno, calitemp all'entrata e flow2 in uscita.

La differenza tra i due sensori non è mai altissima, ma il flow2 mi segna temperatura più bassa rispetto al calitemp.
C'è per caso qualche procedura di calibrazione da fare che ho saltato?

E' normale che la temp in uscita dal rad sia leggermente più bassa di quella in entrata nel rad... Oppure ho inteso male il post ?

Black"SLI"jack 04-06-2024 08:39

Quote:

Originariamente inviato da SnobWatch (Messaggio 48532878)
raga domanda da nubbo ma voi come fate a liquidare le GPU?
aspettate a comprarla solo dopo aver trovato un waterblock?

possono passare anche setimane o mesi dall'uscita di una GPU per trovare il WB o no?
semplicemente non avete fretta o i WB si trovano subito?

diciamo che per le Founder's, le Strix/Tuf, Supreme/X trio sono dati per certi al 99,9%. per le altre se hanno pcb reference (che è diverso da quello strix) c'è da stare attenti se i vari produttori lo adottano al 100% oppure se ne producono delle varianti che generalmente sono più lunghe e quindi non tutti i wb per le reference ci vanno. Alphacool generelmente è quella che produce più WB per vari pcb, con alcuni wb che montano ad esempio su anche cu pcb reference modificati.

Quote:

Originariamente inviato da smanet (Messaggio 48532976)
Dubbi notturni al ritorno da una serata di Starfield... :D

Rad esterno, calitemp all'entrata e flow2 in uscita.

La differenza tra i due sensori non è mai altissima, ma il flow2 mi segna temperatura più bassa rispetto al calitemp.
C'è per caso qualche procedura di calibrazione da fare che ho saltato?

tra due sensori uno messo in ingresso e uno in uscita dal rad, ci deve essere una minima differenza di temp. e se tutto è fatto per bene, quello in uscita deve segnare una temp più bassa, altrimenti se hai la stessa temp, è segno che non stai dissipando calore, al netto di errori di lettura dei sensori.

Quote:

Originariamente inviato da The_Fabulous_ (Messaggio 48533006)
Ciao ragazzi come faccio a capire che versione dell' ek velocity ho? So che esistono due versioni 1 e 2

Inviato dal mio 23117RA68G utilizzando Tapatalk

questo è il velocity 1



questo il velocity 2



sono proprio diversi ;)

smanet 04-06-2024 08:41

Quote:

Originariamente inviato da RobertoDaG (Messaggio 48533072)
E' normale che la temp in uscita dal rad sia leggermente più bassa di quella in entrata nel rad... Oppure ho inteso male il post ?

Potrei essermi spiegato malissimo io... :D
In realtà è al contrario - dal punto di vista del case, l'uscita è più bassa che quella in entrata. Di poco, un paio di gradi.

Stamattina però ho fatto andare un po' di cinematics di Mortal Kombat 11, ha preso valori sensati. Mah!

smanet 04-06-2024 08:48

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 48533085)
tra due sensori uno messo in ingresso e uno in uscita dal rad, ci deve essere una minima differenza di temp. e se tutto è fatto per bene, quello in uscita deve segnare una temp più bassa, altrimenti se hai la stessa temp, è segno che non stai dissipando calore, al netto di errori di lettura dei sensori.

Sì, ho messo i sensori con questo intento... in effetti, non vado mai oltre i 2/3 gradi, con ventole al 10% da un solo lato.
Il "problema" è che questa differenza è negativa.

...e per quanto uno lavi e rilavi un radiatore, il Monsta lascia andare sempre qualcosa...


RobertoDaG 04-06-2024 08:55

Quote:

Originariamente inviato da smanet (Messaggio 48533089)
Potrei essermi spiegato malissimo io... :D
In realtà è al contrario - dal punto di vista del case, l'uscita è più bassa che quella in entrata. Di poco, un paio di gradi.

Stamattina però ho fatto andare un po' di cinematics di Mortal Kombat 11, ha preso valori sensati. Mah!

Io di solito per calibrarli semplicemente tenevo tutto il pc spento per molte ore, poi tramite i tastini del display dell'Aquaero li regolavo in maniera che avessero tutti e tre la stessa temperatura (ambiente, acqua uscita, acqua entrata).


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 15:15.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.