Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Processori (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=13)
-   -   [GUIDA] Temperatura delle vostre CPU (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1502771)


Mauro B. 15-06-2009 12:00

Quote:

Originariamente inviato da AndreS91 (Messaggio 27853266)
con che programma posso testare i sensori dato che real temp mi dice che il mio processore non è supportato?

rispetto ai giorni precedenti hai notato se la temperatura ambientale ha subito variazioni?

AndreS91 15-06-2009 12:06

Quote:

Originariamente inviato da Mauro B. (Messaggio 27853318)
rispetto ai giorni precedenti hai notato se la temperatura ambientale ha subito variazioni?

no anzi...in questi giorni fa + fresco...

K Reloaded 15-06-2009 12:09

Quote:

Originariamente inviato da AndreS91 (Messaggio 27853266)
con che programma posso testare i sensori dato che real temp mi dice che il mio processore non è supportato?

uhm non saprei :) prova a chiedere nel thread ufficiale AMD ...

DeMoN3 15-06-2009 12:13

Quote:

Originariamente inviato da gigi88 (Messaggio 27850095)
Se un sensore segna valori di 1 o 2: è inaffidabile.
Se un sensore segna valore 0: è rotto.
I movimenti variano fra 3 e 15 per essere accettabili e quando fai OC di solito segnano movimenti più verso il 15 che il 3.
La differenza di movimenti fra un core e l'altro è tipicamente di +/- 2.

Setta il tjmax corrtetto per la tua cpu in entrambi i programmi.

quindi avendo la cpu a default quel 4-5 di movimento indica che i sensori sono tarati +o- correttamente?

come mai real temp mi segna 10° in più sulla cpu rispetto ad everest,ma riguardo alla vga mi segna la stessa temperatura?

qual'è il tjmax di un E6700?

K Reloaded 15-06-2009 12:15

Quote:

Originariamente inviato da DeMoN3 (Messaggio 27853497)
quindi avendo la cpu a default quel 4-5 di movimento indica che i sensori sono tarati +o- correttamente?

come mai real temp mi segna 10° in più sulla cpu rispetto ad everest,ma riguardo alla vga mi segna la stessa temperatura?

qual'è il tjmax di un E6700?

c'è un thread dedicato ai tjmax ... controlla l'indice ... ;)

la differenza tra le T dovrebbe essere data tra l'ihs e il die ...

AndreS91 15-06-2009 12:16

Quote:

Originariamente inviato da K Reloaded (Messaggio 27853441)
uhm non saprei :) prova a chiedere nel thread ufficiale AMD ...

dov'è questo thread ufficiale AMD?

Mauro B. 15-06-2009 12:33

Quote:

Originariamente inviato da AndreS91 (Messaggio 27853407)
no anzi...in questi giorni fa + fresco...

possibile che con il calore che transita tra cpu e base si sia alterata la pasta diminuendone la conduttibilità!?

DeMoN3 15-06-2009 12:37

Quote:

Originariamente inviato da K Reloaded (Messaggio 27853528)
c'è un thread dedicato ai tjmax ... controlla l'indice ... ;)

Dual core a 65nm:
serie E6000: step B2 80°
step G0 90°

Serie E4000: Step L2 80°
Step M0 90°


Quindi queste?90° ?

Quote:

Originariamente inviato da K Reloaded
la differenza tra le T dovrebbe essere data tra l'ihs e il die ...

uhm...nn mi convince molto come spiegazione...

se vedi,real temp monitorizza 2 temperature(simili tra loro) e mi pare strano che riesca a farlo utilizzando il sensore dell' ihs...

everest invece rileva 3 temperature,2 simili tra loro(i core,quindi il die) e la terza più bassa di qualche grando(l'ihs)...

in questo momento everest mi segna 54° e 55° sui core e 51° sull'ihs, real temp mi segna 64° e 65° ...

K Reloaded 15-06-2009 12:45

ah ho capito, penso ci sia qualche discrepanza nel tjmax allora .... ;)

DeMoN3 15-06-2009 12:49

Quote:

Originariamente inviato da K Reloaded (Messaggio 27853935)
ah ho capito, penso ci sia qualche discrepanza nel tjmax allora .... ;)

effettivamente real temp mi segna 90° di TjMax (quello giusto), Everest ho appena controllato e mi segna 80°...ma il tjmax non dovrebbe essere la soglia massima oltre la quale c'è pericolo?in che modo può influenzare la lettura della temperatura?

cmq quindi è da ritenere buona la temperatura rilevata da realtemp,giusto?...cavolo,ancora peggio di quel che pensavo allora...anzichè 54° sono 64° :cry: :cry:

AndreS91 15-06-2009 13:04

Quote:

Originariamente inviato da Mauro B. (Messaggio 27853763)
possibile che con il calore che transita tra cpu e base si sia alterata la pasta diminuendone la conduttibilità!?

in una nottata? in cui tra l'altro l'ho lasciato acceso...

Mauro B. 15-06-2009 13:29

Quote:

Originariamente inviato da AndreS91 (Messaggio 27854208)
in una nottata? in cui tra l'altro l'ho lasciato acceso...

nel mio caso ad esempio è avvenuto l'opposto, ossia trascorsi 3 giorni di utilizzo del pc le temperature si sono ridotte di 3 gradi, mi hanno risposto che la pasta termoconduttiva muta... difatti con il calore cambia la struttura stessa... la mia tende a seccare costituendo uno strato semi-polveroso.

ecco perchè ho posto la domanda... tuttavia resta un dubbio da considerare.

oppure bisogna controllare che i perni siano ben aderenti alla base della scheda madre o al clip... o che la pasta sia stata estesa opportunamente.

questi sono gli elementi che modestamente verificherei...

arcofreccia 15-06-2009 13:34

Io proverei a smontare il dissipatore, pulirlo e rimettere la pasta termica sulla cpu;)

K Reloaded 15-06-2009 13:42

Quote:

Originariamente inviato da DeMoN3 (Messaggio 27853995)
effettivamente real temp mi segna 90° di TjMax (quello giusto), Everest ho appena controllato e mi segna 80°...ma il tjmax non dovrebbe essere la soglia massima oltre la quale c'è pericolo?in che modo può influenzare la lettura della temperatura?

cmq quindi è da ritenere buona la temperatura rilevata da realtemp,giusto?...cavolo,ancora peggio di quel che pensavo allora...anzichè 54° sono 64° :cry: :cry:

si realtemp è aggiornato ;) forse l'ultima vers. di everest anche ma nn ci giurerei ...

K Reloaded 15-06-2009 13:43

Quote:

Originariamente inviato da Mauro B. (Messaggio 27854559)
nel mio caso ad esempio è avvenuto l'opposto, ossia trascorsi 3 giorni di utilizzo del pc le temperature si sono ridotte di 3 gradi, mi hanno risposto che la pasta termoconduttiva muta... difatti con il calore cambia la struttura stessa... la mia tende a seccare costituendo uno strato semi-polveroso.

ecco perchè ho posto la domanda... tuttavia resta un dubbio da considerare.

oppure bisogna controllare che i perni siano ben aderenti alla base della scheda madre o al clip... o che la pasta sia stata estesa opportunamente.

questi sono gli elementi che modestamente verificherei...

quoto, la OCZ Freezer per esempio da il meglio dopo 200 ore di utilizzo (si parla di un paio di gradi) ... :)

AndreS91 15-06-2009 13:59

Quote:

Originariamente inviato da Mauro B. (Messaggio 27854559)
nel mio caso ad esempio è avvenuto l'opposto, ossia trascorsi 3 giorni di utilizzo del pc le temperature si sono ridotte di 3 gradi, mi hanno risposto che la pasta termoconduttiva muta... difatti con il calore cambia la struttura stessa... la mia tende a seccare costituendo uno strato semi-polveroso.

ecco perchè ho posto la domanda... tuttavia resta un dubbio da considerare.

oppure bisogna controllare che i perni siano ben aderenti alla base della scheda madre o al clip... o che la pasta sia stata estesa opportunamente.

questi sono gli elementi che modestamente verificherei...

Non penso la pasta si sia modificata xk ormai ce l'ho da 8 mesi questo pc...si sarebbe dovuta modificare molto prima presumo...
Mi chiedevo se potesse essere anche un problema software...infatti le temperature non sono + tornate nella norma dopo aver giocato ad un gioco x pc...era la prima volta che lo avviavo...

Alessandro Sabatino 15-06-2009 14:00

Ragzzi, mi sta venendo un dubbio...ma cambiando il dissi, non si perde lagaranzia del processore?

K Reloaded 15-06-2009 14:02

Quote:

Originariamente inviato da Alessandro Sabatino (Messaggio 27855031)
Ragzzi, mi sta venendo un dubbio...ma cambiando il dissi, non si perde lagaranzia del processore?

anche se fosse (e dubito) chi potrebbe saperlo? :rolleyes: tra l'altro i processori si vendono anche 'tray' quindi ...

Mauro B. 15-06-2009 14:08

Quote:

Originariamente inviato da AndreS91 (Messaggio 27855010)
Non penso la pasta si sia modificata xk ormai ce l'ho da 8 mesi questo pc...si sarebbe dovuta modificare molto prima presumo...
Mi chiedevo se potesse essere anche un problema software...infatti le temperature non sono + tornate nella norma dopo aver giocato ad un gioco x pc...era la prima volta che lo avviavo...

bene conoscere i tempi ed i fatti sono elementi indispensabili per individuare la causa del problema...

se fosse da attribuire all'uso di un software la stasi nell'innalzamento considerevole della temperatura, dovrei dedurre che quel software abbia inciso sulla CPu stessa...

le temperature sono comunicate attraverso il VID al VRM della scheda madre.... che costituiscono dispositivi elettronici...

ora premesso che i software diagnostici utilizzati per rilevare le temperature siano attendibili (e a mio modesto avviso dovrebbero esserlo), ritengo che se non dipenda dalla pasta termica siano ipotizzabili le seguenti possibilità:
  • vrm danneggiato;
  • dispositivo cpu VID danneggiato;
  • alterazione dei parametri di comunicazione voltaggi per eventi ignoti.
Soluzioni applicabili x verifica:
  1. reset cmos;
  2. reset cmos + estrazione cpu e reinstallazione.

Altri suggerimenti mancando di ulteriori informazioni nella mia ignoranza non sento di dartene.

AndreS91 15-06-2009 14:39

Quote:

Originariamente inviato da Mauro B. (Messaggio 27855141)
bene conoscere i tempi ed i fatti sono elementi indispensabili per individuare la causa del problema...

se fosse da attribuire all'uso di un software la stasi nell'innalzamento considerevole della temperatura, dovrei dedurre che quel software abbia inciso sulla CPu stessa...

le temperature sono comunicate attraverso il VID al VRM della scheda madre.... che costituiscono dispositivi elettronici...

ora premesso che i software diagnostici utilizzati per rilevare le temperature siano attendibili (e a mio modesto avviso dovrebbero esserlo), ritengo che se non dipenda dalla pasta termica siano ipotizzabili le seguenti possibilità:
  • vrm danneggiato;
  • dispositivo cpu VID danneggiato;
  • alterazione dei parametri di comunicazione voltaggi per eventi ignoti.
Soluzioni applicabili x verifica:
  1. reset cmos;
  2. reset cmos + estrazione cpu e reinstallazione.

Altri suggerimenti mancando di ulteriori informazioni nella mia ignoranza non sento di dartene.

non c'è un modo x vedere se non sia il sensore danneggiato la causa di tutto?


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 03:42.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.