Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Monitor, Televisori e Videoproiettori (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=30)
-   -   VIDEOPROIETTORI full HD e HD ready - Risposte veloci e dettagliate! (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2450301)


Abilmen 22-09-2016 00:43

F5F9

Che marca e modello di proiettore ha preso che non ricordo?

fracd 22-09-2016 12:06

A che cifra dovrei salire per prendere un nuovo accettabile?

F5F9 22-09-2016 13:31

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 44051470)
F5F9

Che marca e modello di proiettore ha preso che non ricordo?

https://www.amazon.it/Proiettore-Col...b_title_ce#Ask

Berrota 23-09-2016 09:04

Diversi anni fa comprai LG HW300G DMD/DLP e sono sempre stato soddisfatto dell'acquisto

Jester75 23-09-2016 12:05

Quote:

Originariamente inviato da Berrota (Messaggio 44055430)
Diversi anni fa comprai LG HW300G DMD/DLP e sono sempre stato soddisfatto dell'acquisto

Ma si, alla fine bisogna sempre capire le proprie esigenze.
Come dicevo all'inizio del mio post, se uno deve comprare una macchina e chiede consigli, è chiaro che uno ti dirà che le migliori sono le Ferrari e le Lamborghini, poi però tu devi solo andare a farci la spesa e a quel punto ti basta una Punto. Però magari non vuoi il minimo sindacale e allora ti compri un'Audi A4 e ti senti felice anche se non hai la Ferrari. :)

Abilmen 23-09-2016 17:14

Jester75

Nei consigli per gli acquisti dei proiettori (e tv o monitor per pc) non è prprio così; nel senso che occorre postare alcuni dati, es. misure di proiezione e visione, tra cui anche gli usi prevalenti ed il budget. In base a questi 2 dati viene consigliato il miglior vpr tenendo appunto conto degli usi e "dentro" al prezzo prestabilito. Magari ci sono alternative, ma sempre nella fascia di prezzo indicata e quindi le differenze prestazionali saranno molto simili.

fracd 24-09-2016 12:02

Se riuscissi ad arrivare a 450/500 euro potrei trovare qualcosa di qualità?

Abilmen 24-09-2016 12:12

Quote:

Originariamente inviato da fracd (Messaggio 44059047)
Se riuscissi ad arrivare a 450/500 euro potrei trovare qualcosa di qualità?

Quel Sanyo z5 che ti ho consigliato è nettamente superiore a qualsiasi vpr nuovo da 4-500 € che puoi prendere (tipo l'Optoma hd141x che pure nella sua
fascia di prezzo è da considerarsi buono); lo z5 nuovo quando è uscito costava 1.700 € ed era top di gamma Sanyo eh. Fai un po' te. Chiaro che se ti interessa il 3D il Sanyo nn ce l'ha e l'Optoma si.

Renovatio2 24-09-2016 12:28

In effetti favola finita per me :cry:

No, a parte gli scherzi: è stato bello sperarci, ma eravamo già consapevoli della possibile truffa. Il venditore esterno, sul portale Amazon, che mi aveva venduto un proiettore Optoma GT1070x per circa 320 euro, ha iniziato a non rispondere oltre a non aver mai fornito tracking della spedizione. Dovendo arrivare il 20 ed essendo oggi il 24, son passato a ricorrere alla protezione Amazon. Un po' di tempo e riavrò i miei soldi grazie al portale, certo la mia "ingenuità consapevole" costa dei giorni per il rientro della spesa, provare per provare comunque, rifarei la scelta di provarci.

Tuca 28-09-2016 11:23

Primo proiettore
 
Ciao a tutti,

scrivo in questo thread perchè vorrei un consiglio da voi sul mio primo proiettore. La scorsa settimana il gatto mi ha fatto cadere la tv, spaccandola irremidiabilmente. Ho pensato che fosse quindi l'occasione giusta per passare al proiettore. Vi anticipo che il suo uso sarebbe sporadico e vi confido di non sentirmi superesigente in quanto alla qualità video. Vorrei un sistema dignitoso senza andare su un impianto costoso in termini assoluti. Non sono minimamente interessato al 3D e preferisco andare sul nuovo.

Vi sintetizzo le caratteristiche che il sistema dovrebbe avere:

Utilizzo: visione di partite, film e PS4. Il tutto sporadicamente
Risoluzione: Full-Hd
Distanza proiettore: 4.00 m
Distanza di visione: 3.50 m
Spazio utile per proiettare: 3.00 m
Tipo di telo: motorizzato tensionato
Montaggio proiettore: al soffitto, altezza di montaggio 2.80 m

Avrei anche bisogno di un sistema 2.1, economico e senza pretese.

Per finire vorrei sapere da voi se è possibile collegare il decoder e la PS4 al proiettore tramite un hub wireless, senza che questo comporti lag.

Grazie in anticipo per le risposte.

Abilmen 29-09-2016 00:45

@Tuca

Ti sei dimenticato il budget (proiettore + telo + Audio).

Abilmen 29-09-2016 00:50

@Tuca

Ti sei dimenticato il budget (proiettore + telo + Audio).

Tuca 29-09-2016 07:10

Ehe, eh, hai ragione @Abilmen ;)

Guarda, considerando che il sistema verrà utilizzato occasionalmente vorrei rimanere su un massimo di 1.200...pensi sia possibile?

Grazie!

Iza82 29-09-2016 12:00

Ciao a tutti. Seguo da un po' il thread ma solo ora mi inserisco in quanto è finalmente giunto il momento di pensare a come strutturare il mio futuro impianto HT:D
Prima di chiedervi quale proiettore prendere avrei bisogno di un consiglio sull'area di proiezione: premesso che non sono ancora state tirate le malte sui muri, mi chiedevo quali reali differenze ci possono essere tra un telo e la proiezione a muro. Personalmente preferirei il muro (non ho necessità di nascondere l'area di proiezione e potrei destinare i soldi del telo per un proiettore migliore) però mi chiedevo se sia preferibile una superficie completamente liscia (rifinitura a gesso) o se può andar bene anche la classica malta fina. Per i colori invece? E' preferibile andare su vernici specifiche o un bianco/grigio può andar bene?

Risolta questa questione inizierò a tartassarvi anche per il proiettore :P

grazie!

vale69 29-09-2016 14:11

a mio parere nonostante parecchie buone vernici, non c'è storia con un telo di fascia alta magari ad alto contrasto (es. Black Diamond) che però ahimè costano un botto.
Certo dipende dall'altra questione: quanto budget complessivo hai, che fascia di proiettore vuoi acquistare e l'uso che ne devi fare. Se lo usi saltuariamente, non sei fissato, non guardi contenuti di alta qualità e usi un VPR sotto i 1.000 euro allora potresti valutare anche il muro

Iza82 29-09-2016 17:57

Quote:

Originariamente inviato da vale69 (Messaggio 44074893)
a mio parere nonostante parecchie buone vernici, non c'è storia con un telo di fascia alta magari ad alto contrasto (es. Black Diamond) che però ahimè costano un botto.
Certo dipende dall'altra questione: quanto budget complessivo hai, che fascia di proiettore vuoi acquistare e l'uso che ne devi fare. Se lo usi saltuariamente, non sei fissato, non guardi contenuti di alta qualità e usi un VPR sotto i 1.000 euro allora potresti valutare anche il muro

Non ho un budget specifico per il proiettore ma ne ho uno per l'intero impianto, che comprende quindi, oltre al vpr, il sintoamplificatore, casse per un 7.1 e roba di contorno; per tutto questo vorrei restare tra i 3000 e i 3500.
L'utilizzo è principalmente per film, bluray o netflix che sia, ma sempre in fhd, forse un po' di giochi ma poca roba.
Quello che mi fa propendere per il muro è che posso spingermi al massimo con le dimensioni dell'area di visione (puntavo ad arrivare ad una base di 2.70m), mentre montando un telo probabilmente devo ridurre leggermente le dimensioni per farcelo stare tenendo anche conto della cornice o del motore superiore per riavvolgerlo.

Iza82 30-09-2016 08:41

Ho visto il black Diamond... ho l'impressione che dovrei per lo meno raddoppiare il budget per farci stare pure quello.
Tornando al discorso muro, volevo capire se convenga una finitura totalmente liscia (gesso) o se possa andar bene anche la classica finitura "rugosa".

Abilmen 30-09-2016 11:58

@Iza82
Rugosa, ovvero porosa è il peggio che ci possa essere...assorbe la luminanza (nits), peggiora il colore ed il contrasto. Il muro deve essere liscio eventualmente scartavetrandolo, poi dandogli un paio di mani di fissatore e quindi una vernice di colore RAL bianco oppure più o meno grigio a seconda del proiettore scelto e della distanza di proiezione. Pertanto oltre al budget ed agli usi che hai scritto devi specificare appunto la distanza di proiezione (lente-muro) e quella di visione (muro-divano); per l'audio starei su un classico 5.1. Devi indicare se il proiettore intendi metterlo a soffitto oppure dietro o di fianco al divano.

Renovatio2 30-09-2016 14:35

Salve ragazzi, qualcuno conosce il marchio Jepssen?

Ricerco informazioni su un loro proiettore di fascia bassa ma dalle specifiche fin troppo ottimistiche.

Iza82 30-09-2016 18:34

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 44078054)
@Iza82
Rugosa, ovvero porosa è il peggio che ci possa essere...assorbe la luminanza (nits), peggiora il colore ed il contrasto. Il muro deve essere liscio eventualmente scartavetrandolo, poi dandogli un paio di mani di fissatore e quindi una vernice di colore RAL bianco oppure più o meno grigio a seconda del proiettore scelto e della distanza di proiezione. Pertanto oltre al budget ed agli usi che hai scritto devi specificare appunto la distanza di proiezione (lente-muro) e quella di visione (muro-divano); per l'audio starei su un classico 5.1. Devi indicare se il proiettore intendi metterlo a soffitto oppure dietro o di fianco al divano.

Il proiettore sarà fissato alla trave del soffitto che corre centralmente alla stanza, quindi posso scorrere con la staffa lungo tutta la trave e posizionarlo tra 0 e 4,5 metri (quindi adatterò in base al proiettore). La distanza di visione può anche lei variare ma pensavo di posizionare il divano a 3,5 metri, che dovrebbe essere giusta per uno schermo 122 pollici, in modo da lasciare spazio dietro per le casse. L'audio 7.1 è l'unica cosa che non posso più variare in quanto già predisposti i passaggi nei muri e le scatolette dedicate da cui uscire coi fili.

Riguardo le 2 mani di fissatore... sono prodotti specifici o cose che vengono normalmente fatte prima di tinteggiare (porta pazienza ma è la prima casa e spero ultima:P)? Ad ogni modo mi par di capire che sia assolutamente consigliabile una finitura a gesso in modo da avere una superficie completamente liscia.

vale69 30-09-2016 19:57

Quote:

Originariamente inviato da Renovatio2 (Messaggio 44078680)
Salve ragazzi, qualcuno conosce il marchio Jepssen?

Ricerco informazioni su un loro proiettore di fascia bassa ma dalle specifiche fin troppo ottimistiche.

si tratta di una ditta italica, per la precisione siciliana. quando ero più giovane avevo usato un paio dei loro STB per SKY, per i quali erano diventati famosi tra il pubblico degli appassionati (con firmware modificato si poteva registrare ed esportare le registrazioni bypassando di fatto il copyright).
Qualche anno fa - 2 forse 3 - mi ero avvicinato ad uno dei loro proiettori e notato subito come hai fatto tu che era fin troppo high-level per il costo così contenuto. Ho cercato specifiche, testimonianze, ecc. ma nulla per cui non mi sono fidato e sono andato sui classici, più costosi ovviamente.
Con questo non voglio dire che non possa essere un ottimo affare, andrebbe provato. Ma il forte timore che se poi non ti ci trovi a rivenderlo....stai fresco.:rolleyes:

Renovatio2 30-09-2016 21:33

Credo che riflettendoci eviterò sicuramente di tuffarmi in certe cose.

Son molto attirato da alcune soluzioni full HD, optima ed Epson in particolare. Il budget non tanto permette ma chissà, magari sotto natale qualcosa avviene.

vale69 30-09-2016 23:34

con budget limitato guarderei con attenzione gli entry level benq ed optoma, entrambi DLP, discretamente contrastati e definiti, un'ottima soluzione con rapporto qualità/prezzo notevole

ciccionamente90 01-10-2016 00:07

Quote:

Originariamente inviato da vale69 (Messaggio 44080152)
con budget limitato guarderei con attenzione gli entry level benq ed optoma, entrambi DLP, discretamente contrastati e definiti, un'ottima soluzione con rapporto qualità/prezzo notevole

Quoto :fagiano:

Abilmen 01-10-2016 13:59

Quote:

Originariamente inviato da ciccionamente90 (Messaggio 44080179)
Quoto :fagiano:

Confermo, anche se prima ti conviene verificare se sei sensibile all'effetto arcobaleno tipico dei vpr Dlp. E' sufficiente che vai da un amico od in uno store
e te ne fai accendere uno. Se vedi dei rapidi bagliori colorati su una parte dell'immagine, ti conviene lasciar perdere ed andare su altra tecnologia.

Tuca 02-10-2016 13:07

Quote:

Originariamente inviato da Tuca (Messaggio 44070781)
Ciao a tutti,

scrivo in questo thread perchè vorrei un consiglio da voi sul mio primo proiettore. La scorsa settimana il gatto mi ha fatto cadere la tv, spaccandola irremidiabilmente. Ho pensato che fosse quindi l'occasione giusta per passare al proiettore. Vi anticipo che il suo uso sarebbe sporadico e vi confido di non sentirmi superesigente in quanto alla qualità video. Vorrei un sistema dignitoso senza andare su un impianto costoso in termini assoluti. Non sono minimamente interessato al 3D e preferisco andare sul nuovo.

Vi sintetizzo le caratteristiche che il sistema dovrebbe avere:

Utilizzo: visione di partite, film e PS4. Il tutto sporadicamente
Risoluzione: Full-Hd
Distanza proiettore: 4.00 m
Distanza di visione: 3.50 m
Spazio utile per proiettare: 3.00 m
Tipo di telo: motorizzato tensionato
Montaggio proiettore: al soffitto, altezza di montaggio 2.80 m

Avrei anche bisogno di un sistema 2.1, economico e senza pretese.

Per finire vorrei sapere da voi se è possibile collegare il decoder e la PS4 al proiettore tramite un hub wireless, senza che questo comporti lag.

Grazie in anticipo per le risposte.

Ciao @Abilmen,

volendo spendere 1.200/1.500 pensi ci possa essere una soluzione per le mie esigenze?

Grazie!

vale69 02-10-2016 16:47

Inizio a buttarti io - molto meno esperto di Abilmen - un paio di suggerimenti.
A seconda di che staffa utilizzerai (dai 280 cm del tuo soffitto), dovendo installare il VPR rovesciato devi calcolare l'offset (il centro del telo proiettato) e quindi se necessiti di Lens Shift (spostamento dell'ottica) oppure no: nel primo caso attorno ai 1500 anche meno potresti puntare agli Epson TW6600, se non necessiti di LS potresti andare sugli entry DLP di BenQ (1070, 1100, 1200), dove l'unico dubbio potrebbe essere l'effetto arcobaleno menzionato poco sopra da Abilmen, anche se a mio avviso la nuova generazione con ruota colore a 6x è praticamente esente: il mio primo VPR 2 anni fa e rotti è stato appunto un BenQ W1300 uno dei primi modelli a 6x e non ho mai avuto alcun problema di rainbow effect ;)

Tuca 03-10-2016 13:01

Grazie per i suggerimenti @vale69,

per il posizionamento del vpr vorrei sfruttare un cornicione del controsoffitto e appoggiarlo lì sopra, quindi in posizione classica invece che rovesciata.

Dal momento che il vpr sarà parecchio più in alto rispetto al centro del telo penso proprio che avrò bisogno del Lens Shift a questo punto. E' corretto quello che dico?

Che telo motorizzato tensionato abbineresti?

Grazie!

Abilmen 03-10-2016 16:15

@Tuca

Per mancanza di tempo mi limito per ora ad alcune considerazioni:
Con budget da 1.500 € (max) è impossibile farci stare dentro un buon vpr + telo motorizzato tensionato (costa 850 €!) + audio 2.1 anche usato (consigliabile), . Stando sul minimo, dovresti spendere vpr = 1.180 €, telo mot. tens Adeo = 850, Audio 2.1 usato = 250 € per un totale (senza decoder se lo hai già) di € 2.200 circa. L'ideale però è che tu potessi aumentare il budget.... Altrimenti, visto che non ti interessa il 3d puoi andare (ed è una buona idea) su un proiettore di qualità elevata ma USATO. Ma sfori cmq dal budget di 1.500 euro. Altrimenti dovrai pensare ad un motorizzato non tensionato economico es. della tedesca Visivo.

Tuca 03-10-2016 19:35

@Abilmen

grazie della risposta. Ok, mi hai convinto...vedrò di alzare il budget ;)

Come vpr anche tu saresti per l'Epson TW6600? Per quanto riguarda il telo invece, secondo te che dimensioni dovrebbe avere?

Grazie!

Jester75 04-10-2016 11:10

Anche a me interessa in consiglio sul telo.

Domanda diretta: secondo voi meglio l'Optoma HD26 o l'EPSON EH-TW5300 e perchè?

:help:


Ma soprattutto, meglio un ex top gamma che l'anno scorso magari costava 1500 euro e ora si trova usato a 750 € o un modello nuovo da 750 €?
E ovviamente anche perchè. ;)

Anche perchè l'usato è affidabile? Non è che magari uno l'ha tenuto accesso 2000 ore e dopo solo 20 si fonde? C'è modo di verificare questo tipo di cose o bisogna fidarsi e sperare?

Abilmen 04-10-2016 12:35

@Jester75

1) Meglio l'Optoma, anche se prenderei (costa meno) l'hd141x che è quasi uguale al hd26 (meno recente e leggermente più luminoso e contrastato).
l'Epson visivamente ha meno contrasto e colori poco naturali.
2) Meglio il top di gamma a 750 € quindi usato, alla condizione che abbia non più di 800-900 ore di 1.a lampada originale. Perchè? Nel top di gamma si vede sicuramente meglio...probabile non abbia il 3D che però a molti non interessa; di che modello si tratta?
3) Nel menù alla voce "informazioni" c'è sempre scritto il numero delle ore accumulate fino a quel momento. Dopodichè bisogna parlare e fare qualche domanda al venditore...ma in genere non è come nei tv che si usano anche 8 ore al giorno. In genere un vpr viene usato 2-3 volte alla settimana di media e circa 6 ore settimanali; quindi si riesce a fare un calcolo abbastanza reale sul consumo della lampada annuale moltiplicando per gli anni d'uso del proiettore stesso.

Jester75 04-10-2016 13:55

Grazie mille come sempre!

Soprattutto il fatto di avere un 'conta chilometri' delle ore di utilizzo si che è una cosa utile!

Fermo restando allora il discorso del 'meglio il top gamma vecchio che un entry level nuovo' (ora mi metterò a scandagliare anche i siti di usato allora, mentre cercavo info sul HD141x ho trovato questo:

https://www.reddit.com/r/projectors/...d141x_and_why/

in cui mi dice che è meglio il BenQ W1070 per vari motivi.

Siete d'accordo?

Abilmen 04-10-2016 23:56

@Jester75

Il BenQ W1070 ha una buona immagine grazie soprattutto ai colori naturali, ma il nero è grigio e la rumorosità è elevata anche in eco mode, il che è fastidioso col vpr nei pressi delle orecchie. Poi non lo fanno più. Il sostituto è il w1110 che rimedia proprio a quei 2 difetti...nero valido e buona silenziosità sempre con lamp in eco-mode.

Abilmen 05-10-2016 00:21

Quote:

Originariamente inviato da Tuca (Messaggio 44087780)
@Abilmen grazie della risposta. Ok, mi hai convinto...vedrò di alzare il budget ;) Come vpr anche tu saresti per l'Epson TW6600? Per quanto riguarda il telo invece, secondo te che dimensioni dovrebbe avere? Grazie!

L'Epson tw6600 ha il lens shift verticale del 60% (quindi buono per il posizionamento dritto a m. 2,80); a parte il nero un poco grigio ed un click a volte avvertibile dell'iris dinamico, questo vpr complessivamente vale il prezzo, con buon dettaglio, colori brillanti ed un processore video valido per vedere bene sia i dvd/bluray che la televisione. Costa mi pare quasi 1.200 €; se riesci a posizionare il vpr un poco più in basso, diciamo a a m. 2,50 da terra, puoi avere anche soluzioni più ecomomiche e non inferiori qualitativamente. Per il telo consiglio un 16/9 bianco con gain 1.0 da 108 max 110" di diagonale (vedi gli Adeo tensionati su Schermionline). Con queste misure se guardi da 3,80 m. anzichè da 3,50 è meglio (con 3,50 m. basta anche un 104" a base m. 2,40).

F5F9 05-10-2016 10:05

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 44092004)
@Jester75

Il BenQ W1070 ha una buona immagine grazie soprattutto ai colori naturali, ma il nero è grigio e la rumorosità è elevata anche in eco mode, il che è fastidioso col vpr nei pressi delle orecchie. Poi non lo fanno più. Il sostituto è il w1110 che rimedia proprio a quei 2 difetti...nero valido e buona silenziosità sempre con lamp in eco-mode.

mi consoli visto che ho preso proprio quello
e, per ora, ne sono entusiasta

Jester75 05-10-2016 11:20

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 44092004)
@Jester75
Il sostituto è il w1110 che rimedia proprio a quei 2 difetti...nero valido e buona silenziosità sempre con lamp in eco-mode.

Grazie come sempre!
Ultima domanda, poi giuro che la smetto e prendo una decisione. :ciapet:

Meglio il BenQ W1110 (costo su Amazon 799$) oppure l'Optoma HD28DSE (costo su Amazon 674$) e perchè? :stordita:

Ho visto ad esempio che il secondo come PRO ha la tanto declamata funzione video darbee mentre come CONTRO non ha lens shift e quindi va un po' calibrato di colori e smanettare un po' per il posizionamento. Meglio quindi avere la prima perchè tanto la seconda la risolvi una volta sola per tutte, oppure meglio la seconda, perchè tanto la prima è una mezza sòla?

Tuca 05-10-2016 11:33

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 44092028)
L'Epson tw6600 ha il lens shift verticale del 60% (quindi buono per il posizionamento dritto a m. 2,80); a parte il nero un poco grigio ed un click a volte avvertibile dell'iris dinamico, questo vpr complessivamente vale il prezzo, con buon dettaglio, colori brillanti ed un processore video valido per vedere bene sia i dvd/bluray che la televisione. Costa mi pare quasi 1.200 €; se riesci a posizionare il vpr un poco più in basso, diciamo a a m. 2,50 da terra, puoi avere anche soluzioni più ecomomiche e non inferiori qualitativamente. Per il telo consiglio un 16/9 bianco con gain 1.0 da 108 max 110" di diagonale (vedi gli Adeo tensionati su Schermionline). Con queste misure se guardi da 3,80 m. anzichè da 3,50 è meglio (con 3,50 m. basta anche un 104" a base m. 2,40).

Ottime informazioni Abilmen, grazie!

Jester75 05-10-2016 14:16

Quote:

Originariamente inviato da Jester75 (Messaggio 44093045)
Ho visto ad esempio che il secondo come PRO ha la tanto declamata funzione video darbee mentre come CONTRO non ha lens shift e quindi va un po' calibrato di colori e smanettare un po' per il posizionamento. Meglio quindi avere la prima perchè tanto la seconda la risolvi una volta sola per tutte, oppure meglio la seconda, perchè tanto la prima è una mezza sòla?

Mi quoto da solo per spiegare il perchè di questa mia frase.
In una recensione, infatti, leggevo questo..

The other issue from the off is the Darbee system. The Full Pop option tends to push contrast too far, leading to dark parts of the picture appearing hollow, with startling bits of noise from time to time– spikes of colour around the edges of sharply contrasting picture elements, for example.

It’s also by far the softest-looking Darbee setting; overall, it didn't appear to be a good fit for any HD or standard definition sources that I fed the projector.

Initially, the Hi-Def Darbee setting too looked problematic when viewing the grainy Harry Potter test disc. It resulted in noise that resembles the MPEG blocking experienced with low-quality digital broadcasts over skin tones and strong vertical picture elements such as windows and room corners.

On occasion, a strange halo effect surrounding moving objects also became evident. However, heavily reducing the strength of the processing entirely removed such issues. In fact, they appeared rarely and so subtlety that such issues became insignificant next to the upsides of what the Hi-Def Darbee mode has to offer.

With our much cleaner Oblivion Blu-ray transfer, I was able to set the Hi-Def mode to a much higher level without any resulting processing nasties, which gave me the opportunity to fully appreciate what the Darbee engine can do. Pictures look so much sharper and more detailed that sometimes they appear almost 4K-like.


Read more at http://www.trustedreviews.com/optoma...HT8J1b0tHyJ.99

Abilmen 05-10-2016 15:50

Quote:

Originariamente inviato da Jester75 (Messaggio 44093045)
Grazie come sempre!
Ultima domanda, poi giuro che la smetto e prendo una decisione. :ciapet:
Meglio il BenQ W1110 (costo su Amazon 799$) oppure l'Optoma HD28DSE (costo su Amazon 674$) e perchè? :stordita:

Il Darbee è teoricamente attraente, ma nel frangente dimostra qualche problema al punto che occorre adattarlo di volta in volta al segnale in ingresso; ed anche se il segnale è 1080p (bluray) ovviamente variabile da bd a bd, occorre sempre fare dei cambiamenti per avere il meglio, e questo fatto mi sembra una discreta seccatura. Altri piccoli difetti mi permettono di suggerirti come scelta migliore il BenQ W1110.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 21:17.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.