Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Piazzetta Fotografica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=31)
-   -   [Thread Ufficiale] Pile/Batterie ricaricabili (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1486066)


CarloR1t 05-04-2009 13:30

Quote:

Originariamente inviato da Anakin72 (Messaggio 26975961)
Io sto continuando i miei test con il 600 e tutto va per il meglio.
Ho un problema solo con due AAA da 750 marca panasonic NI-MH che appena messe dentro cominciano a lampeggiare (credo possano essere rovinate...).

Sull'808, l'icona di una pila inserita che lampeggia senza tacche indica che ha un voltaggio troppo basso (perchè si è scaricata troppo) per essere ricaricata. Però se prima metti le due batterie in un caricatore lento senza controlli per mezzora o un'ora, poi il 600 dovrebbe ricaricarle, a meno che sono proprio guaste.

Anakin72 05-04-2009 14:24

Lampeggiano a tacche piene a dire il vero ed è impossibile siano cariche. Se faccio refresh non lo fa.
E le altre pile quando sono cariche non lampeggiano di solito...

IL brillo 05-04-2009 14:36

Quote:

Originariamente inviato da CarloR1t (Messaggio 26972257)
Ci vorrà ancora un po' per capire se si può riordinare con sicurezza. Se ti capita un modello guasto te lo dovrebbe sostituire ma se non vuoi rischiare o non puoi attendere di saperne di più prendi il 600F oppure vedi anche il 'magnex' di cui si parla nell'altro thread dei caricabatteria negli ultimi post...
http://www.hwupgrade.it/forum/showth...1&goto=newpost

Grazie ancora per il supporto. Ma il magnex dove lo posso comprare ? Peccato per l'808 :(, era proprio bellino :asd:. Ma il magnex come caratteristiche e qualità è paragonabile all'808 o al 600 ?

CarloR1t 05-04-2009 14:43

Quote:

Originariamente inviato da IL brillo (Messaggio 26977206)
Grazie ancora per il supporto. Ma il magnex dove lo posso comprare ? Peccato per l'808 :(, era proprio bellino :asd:. Ma il magnex come caratteristiche e qualità è paragonabile all'808 o al 600 ?

E' più come il 600, tempi doppi di ricarica e alimentatore esterno, però il 600 rimane più compatto e si alimenta via 5v/usb non ricordo se anche il magnex. Quindi ammesso che finora ci si possa fidare puoi prendere il 600 da QD. Altrimenti vedi bene gli ultimi post dell'altro thread, viene nominato il venditore inglese del magnex... ;)

CarloR1t 05-04-2009 14:47

Quote:

Originariamente inviato da Anakin72 (Messaggio 26977072)
Lampeggiano a tacche piene a dire il vero ed è impossibile siano cariche. Se faccio refresh non lo fa.
E le altre pile quando sono cariche non lampeggiano di solito...

Il manuale non spiega cosa significa? Magari l'indicazione delle icone è diversa dall'808 ma hanno lo stesso significato. Comunque, se non l'hai già fatto, provare a ricaricarle per qualche ora in uno lento non nuoce se funzionano e non cambia niente se sono già guaste.

Paolo M. 06-04-2009 14:47

Quote:

Originariamente inviato da thorndyke (Messaggio 26938817)
Hanno fatto dei pasticci, infatti nel sito risulta una limitazione di 400gr per singolo oggetto spedibile in Italia, ma in realtà questa limitazione non c'è. Basta scriverglli e risolvono facendoti l'ordine manualmente.
Non è + possibile acquistare 3 caricabatterie in un unico ordine per l'Italia, poichè il peso massimo del singolo ordine diretto in Italia è di 2kg, tuttavia puoi scegliere un altro oggetto + leggero tra quelli del 3x2 e risparmiare qualcosa (ad esempio ci sono le borse della lowepro).

OK! Grazie.
Ci proverò.
Ciao

Dj Antonino 06-04-2009 21:00

qualcuno queste le conosce o le ha provate?

http://en.betterpower.com.cn/UserFil...2190642220.pdf

Dite che valgono l'acquisto o mi conviene andare su marche + affidabili?

CarloR1t 06-04-2009 21:26

Non le conosco e non si può escludere qualche buon prodotto con marche sconosciute, oggi che viene tutto prodotto in Cine e India, però al di là delle marche per le batterie Ni-MH la tecnologia migliore finora è quella 'ibrida' spiegata nella mia firma, leggi bene il mio post informativo prima di acquistare.

marchigiano 06-04-2009 21:52

quoto Carlo, tra l'altro nel pdf sono descritte cose molto interessanti che sto scrivendo nell'aggiornamento del primo post

spero di finirlo presto, stay tuned

heavymachinegun 07-04-2009 17:11

Quote:

Originariamente inviato da Dj Antonino (Messaggio 26995161)
qualcuno queste le conosce o le ha provate?

http://en.betterpower.com.cn/UserFil...2190642220.pdf

Dite che valgono l'acquisto o mi conviene andare su marche + affidabili?


secondo me non sono malvagie in quanto il grafico di scarica rappresenta una andamento molto regolare anche se calano drasticamente già a 1,1 V

Dj Antonino 07-04-2009 18:22

Quote:

Originariamente inviato da CarloR1t (Messaggio 26995453)
Non le conosco e non si può escludere qualche buon prodotto con marche sconosciute, oggi che viene tutto prodotto in Cine e India, però al di là delle marche per le batterie Ni-MH la tecnologia migliore finora è quella 'ibrida' spiegata nella mia firma, leggi bene il mio post informativo prima di acquistare.

Grazie dell'aiuto, le conoscevo poco, ho letto gli approfondimenti consigliati e comprendo bene il loro vantaggio rispetto alle normali ni-mh.. ho trovato su ebay delle Vapex "Instant" da 2100mAh a un buon prezzo: come sono? dovrei usare le batterie con una macchina fotografica, 2100mAh saranno sufficienti per un uso normale? Thanks :)

CarloR1t 07-04-2009 19:23

Quote:

Originariamente inviato da Dj Antonino (Messaggio 27005844)
Grazie dell'aiuto, le conoscevo poco, ho letto gli approfondimenti consigliati e comprendo bene il loro vantaggio rispetto alle normali ni-mh.. ho trovato su ebay delle Vapex "Instant" da 2100mAh a un buon prezzo: come sono? dovrei usare le batterie con una macchina fotografica, 2100mAh saranno sufficienti per un uso normale? Thanks :)

Come vedi dal primo link di Sector, nel mio post, i mah dichiarati e quelli reali sono due cose diverse:
http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...&postcount=716
inoltre se non le consumi tutte in giornata dureranno di più le ibride da 2100.

Però sulle ibride vapex c'è un avviso, leggi a questo link, personalmente non so dirti altro, sarebbe meglio se per ora prendi batterie anche di qualche altra marca della mia lista.

Dj Antonino 07-04-2009 21:07

Quote:

Originariamente inviato da CarloR1t (Messaggio 27006711)
Come vedi dal primo link di Sector, nel mio post, i mah dichiarati e quelli reali sono due cose diverse, inoltre se non le consumi tutte in giornata dureranno di più le ibride da 2100.

Però sulle ibride vapex c'è un avviso, leggi a questo link, personalmente non so dirti altro, sarebbe meglio se per ora prendi batterie anche di qualche altra marca della mia lista.

Grazie 1000, ora non ho + dubbi :D purtroppo si fa davvero fatica a capirci qualcosa se non leggendo qui sui forum :(

marchigiano 07-04-2009 22:34

ho aggiornato il primo post, sopratutto ho aggiunto dei metodi di ricarica, quello che mi manca sono dei test sui caricatori, se avete link o suggerimenti scrivete pure...

marchigiano 07-04-2009 22:44

Quote:

Originariamente inviato da Dj Antonino (Messaggio 27005844)
Grazie dell'aiuto, le conoscevo poco, ho letto gli approfondimenti consigliati e comprendo bene il loro vantaggio rispetto alle normali ni-mh.. ho trovato su ebay delle Vapex "Instant" da 2100mAh a un buon prezzo: come sono? dovrei usare le batterie con una macchina fotografica, 2100mAh saranno sufficienti per un uso normale? Thanks :)

a parte che non so cosa ti cambia da 2100 a 2700... come se una macchina ha un serbatoio da 50 litri e una da 60... ti fa differenza?

poi dal pdf è chiaro che loro stessi sanno che a 2700 non riescono a farle infatti danno come capacità media 2450mAh :mbe:

la resistenza interna è abbastanza elevata (30 m-ohm contro i 20 poco più di una ni-mh di qualità) infatti dai grafici di scarica si vede che non brilla già a 1350mA di carico e una fotocamera "bastarda" può succhiarne anche di più

i cicli di carica dichiarati sono appena 300 in condizioni di laboratorio, figuriamoci nell'uso normale...

la carica è estremamente difficile dato che vengono dichiarati appena 5mv di calo di tensione per il n-d-V e infatti loro stessi consigliano il termine della carica con il d-T increase a 1° al minuto

quindi in due parole: eneloop tutta la vita :sofico:

Tedesco 08-04-2009 00:14

Sanyo Eneloop dove comprare Online ?

Prego in PVT, grazie.

IL brillo 08-04-2009 08:05

invece delle extreme che vende qd (ready to use) che mi dite ? Sicuramente ne avete già parlato , scusatemi se rifaccio la domanda .

ciobin2003 09-04-2009 06:36

Ciao tutti, volevo dirvi che mi è arrivato il 600F da QD in sostituzione dell'808F guasto. Ditta molto seria! Sto facendo delle prove sia in usb che con l'alimentatore (ho comprato l'adattatore UK--> EU) e posso dire che tutto funziona perfettamente. Con la funzione refresh mi ha anche resuscitato due pile varta da 2500mah quasi defunte! Sarebbe interessante misurare quanti mah eroga con 1-2 batterie e quanti con 3-4 inserite. Qualcuno lo ha fatto?

Sunriis 09-04-2009 09:52

Quote:

Originariamente inviato da thorndyke (Messaggio 26938817)
Hanno fatto dei pasticci, infatti nel sito risulta una limitazione di 400gr per singolo oggetto spedibile in Italia, ma in realtà questa limitazione non c'è. Basta scriverglli e risolvono facendoti l'ordine manualmente.
Non è + possibile acquistare 3 caricabatterie in un unico ordine per l'Italia, poichè il peso massimo del singolo ordine diretto in Italia è di 2kg, tuttavia puoi scegliere un altro oggetto + leggero tra quelli del 3x2 e risparmiare qualcosa (ad esempio ci sono le borse della lowepro).

Ciao, bella questa segnalazione! Io stavo proprio pensando di fare l'ordine del caricatore + borsa lowepro (che è da un po' che mi serve), ma non so cosa scegliere per terzo. Si è parlato di batterie Hybrio, ma non le ho viste nella promozione 3x2 (se non con caricatore compreso.. ma ha senso? è anche vero che è gratis...). Insomma cosa acquisto per terzo? :D

CarloR1t 09-04-2009 13:29

Quote:

Originariamente inviato da Tedesco (Messaggio 27010381)
Sanyo Eneloop dove comprare Online ?
Prego in PVT, grazie.

Ciao, lo spiego qui perchè interessa tutti, se hai bisogno di chiarimenti mandami un pvt.
Le Sanyo Eneloop sono molto costose nei negozi italiani, le meno costose e più diffuse sono le Uniross Hybrio che si trovano in molti negozi. Sono tutte identiche come prestazioni.
Per comperarle online a un buon prezzo cerca per es. eneloop su www.trovaprezzi.it oppure vedi da www.informaticaperte.it , www.component-shop.co.uk , quest'ultimo ha anche un buon caricatore lcd economico oltre ai La crosse.

Segnalo anche Eneloop Power Pack, anche se costa...
http://www.bitcity.it/test/168/

Quote:

Originariamente inviato da IL brillo (Messaggio 27011302)
invece delle extreme che vende qd (ready to use) che mi dite ? Sicuramente ne avete già parlato , scusatemi se rifaccio la domanda .

Nessuno le ha comperate nessuno qui finora, non farei la scorta ma nei prenderei volentieri una confezione assieme alle hybrio per provarle. Anche marche meno note possono essere valide essendo ritargate edovendo mantenere prestazioni elevate, a meno che siano proprio solo cloni di facciata.
Quote:

Originariamente inviato da ciobin2003 (Messaggio 27025476)
Ciao tutti, volevo dirvi che mi è arrivato il 600F da QD in sostituzione dell'808F guasto. Ditta molto seria! Sto facendo delle prove sia in usb che con l'alimentatore (ho comprato l'adattatore UK--> EU) e posso dire che tutto funziona perfettamente. Con la funzione refresh mi ha anche resuscitato due pile varta da 2500mah quasi defunte! Sarebbe interessante misurare quanti mah eroga con 1-2 batterie e quanti con 3-4 inserite. Qualcuno lo ha fatto?

Qualche buona nuova finalmente... :) La corrente media dovrebbe essere di 1A o 500mA, ma è impulsiva quindi se non hai un oscilloscopio non la misuri correttamente con un tester anche se si può fare un conto se si sa il duty cycle dell'onda.

dex 09-04-2009 22:59

Quote:

Originariamente inviato da ciobin2003 (Messaggio 27025476)
Ciao tutti, volevo dirvi che mi è arrivato il 600F da QD in sostituzione dell'808F guasto. Ditta molto seria!...

Quanto tempo è passato da quando hai inviato il tuo guasto?

thorndyke 09-04-2009 23:09

Quote:

Originariamente inviato da Sunriis (Messaggio 27027367)
Ciao, bella questa segnalazione! Io stavo proprio pensando di fare l'ordine del caricatore + borsa lowepro

Purtroppo hanno introdotto la seguente limitazione: peso massimo complessivo delle merci dirette in Italia=2Kg, ed all'interno del pacco possono inserire solo oggetti il cui peso singolo è inferiore a 400gr.

Non so cosa cambia se dentro il pacco c'è un oggetto da 2kg o 10 da 2etti, ma se qualcuno ha + dimestichezza e vuole provare a chiederglielo senza
offenderli mi fa un favore.
Magari se si è in molti a fargli notare questa incongruenza, e che si è disposti ad accollarsi le spese di spedizione forse cambieranno idea.

Lo zaino lowepro l'ho comprato pure io da loro prima della limitazione ed in alcuni casi si spende la metà rispetto all'Italia...

ciobin2003 10-04-2009 07:27

Quote:

Originariamente inviato da dex (Messaggio 27038285)
Quanto tempo è passato da quando hai inviato il tuo guasto?

In tutto un paio di settimane (tempo necessario il mio a raggiungere l'UK e il loro ad arrivare a me)

Debian-LoriX 11-04-2009 16:22

Quote:

Originariamente inviato da thorndyke (Messaggio 27038386)
Lo zaino lowepro l'ho comprato pure io da loro prima della limitazione ed in alcuni casi si spende la metà rispetto all'Italia...

Anch'io ho uno zaino Lowepro, il microtrekker, ne sono davvero entusiasta: robustissimo, versatilissimo, stra-capiente (in relazione alle dimensioni) ed, inoltre, ha una resistenza all'acqua da pauraaa!
:sofico:

Anakin72 11-04-2009 17:30

Io mi chiedevo se c'è maniera con un tester di valutare se alcune pile sono ancora utilizzabili o se sono da buttare.
Qualcuno mi può dire se si può fare ed eventualmente come e cosa valutare?
Grazie

marchigiano 11-04-2009 19:51

Quote:

Originariamente inviato da Anakin72 (Messaggio 27057233)
Io mi chiedevo se c'è maniera con un tester di valutare se alcune pile sono ancora utilizzabili o se sono da buttare.
Qualcuno mi può dire se si può fare ed eventualmente come e cosa valutare?
Grazie

capiti a fagiolo, ho aggiunto la cosa in FAQ proprio ieri

in generale date sempre un occhiata al primo post che aggiorno appena ho dati nuovi

Anakin72 11-04-2009 20:15

Quote:

Originariamente inviato da marchigiano (Messaggio 27058614)
capiti a fagiolo, ho aggiunto la cosa in FAQ proprio ieri

in generale date sempre un occhiata al primo post che aggiorno appena ho dati nuovi

Presumo tu ti riferisca a questa domanda della FAQ vero?

Q. per controllare il livello di carica delle ni-mh basta misurare il voltaggio?

Io però o non ho capito bene la spiegazione o non credo si riferisca a quello che chiedo io...
Cioè io non voglio sapere il livello di carica di una pila, ma se è ancora utilizzabile o da buttare...
Perdonate la mia ignoranza "elettrica"...

Sunriis 12-04-2009 07:56

Quote:

Originariamente inviato da thorndyke (Messaggio 27038386)
Purtroppo hanno introdotto la seguente limitazione: peso massimo complessivo delle merci dirette in Italia=2Kg, ed all'interno del pacco possono inserire solo oggetti il cui peso singolo è inferiore a 400gr.

Non so cosa cambia se dentro il pacco c'è un oggetto da 2kg o 10 da 2etti, ma se qualcuno ha + dimestichezza e vuole provare a chiederglielo senza
offenderli mi fa un favore.
Magari se si è in molti a fargli notare questa incongruenza, e che si è disposti ad accollarsi le spese di spedizione forse cambieranno idea.

Lo zaino lowepro l'ho comprato pure io da loro prima della limitazione ed in alcuni casi si spende la metà rispetto all'Italia...

Ma non avevi scritto poco fa che bastava scrivergli e lo spedivano lo stesso? :eh:
perché mi farebbe comodo aprofittare del 3x2, visto che mi serve sia il caricatore che la borsa :stordita:

marchigiano 12-04-2009 11:31

Quote:

Originariamente inviato da Anakin72 (Messaggio 27058818)
Cioè io non voglio sapere il livello di carica di una pila, ma se è ancora utilizzabile o da buttare...
Perdonate la mia ignoranza "elettrica"...

il principio è lo stesso, applichi una resistenza che simula il carico, nel frattempo misuri la tensione, se rimane sui 1.2V per diversi minuti allora la batteria è buona.

se vuoi simulare carichi pesanti, tipo la peggior fotocamera 2AA, usa una resistenza da 0,7-1 ohm, per carichi medi 2-4 ohm, per carichi leggeri (tipo mp3 o radio...) 10-15 ohm

ovviamente può succedere che una batteria adatta per carichi leggeri non sia adatta a carichi elevati, mentre se funge bene con carichi elevati non avrà problemi con carichi leggeri

thorndyke 12-04-2009 13:24

Quote:

Originariamente inviato da Sunriis (Messaggio 27060994)
Ma non avevi scritto poco fa che bastava scrivergli e lo spedivano lo stesso?

Si, credo di essere stato l'ultimo a cui hanno spedito in Italia un singolo oggetto + pesante di 400gr, avresti dovuto decidere prima...

Altre persone mi hanno detto che adesso hanno introdotto questi limiti, prova a chiedere se spediscono ugualmente con un contributo spese di spedizione.
In caso fai sapere che rispondono.

marchigiano 12-04-2009 14:35

conoscete il brand "Camelion"?

l'ho visto per caso ma ha un sacco di roba interessante... batterie AA oxyride, AA e AAA litio, ni-mh ibride di vari formati... in particolare tra le AA ibride ha un nuovo modello con 2300mAh

http://www.camelionbattery.com/pdtdir2.asp?type_id=89

chissà se è reale o la solita fregatura? ha anche diversi caricabatterie interessanti

silky.music 12-04-2009 15:49

Quote:

Originariamente inviato da silky.music (Messaggio 26863090)
ciao a tutti

volevo fare una domanda: secondo voi che distanza c'e' tra la fine dell'elettrodo (+) e la parte finale del contatto (sempre +)di una ministilo NiMh?

:mbe: :mbe:

mamma mia, che razza di domande che faccio :asd:

...il fatto e' che devo usare delle ricaricabili in un portabatteria a tubo...tipo questi



...solo che funge bene solo con le alcaline, mentre le mie ricaricabili hanno il polo positivo abbastanza sporgente (il che aumenta la lunghezza della cella) :(

quindi chiedo: e' possibile limare un pochino il polo? oppure dopo posso anche dire addio alla batteria?



ps: ragazzi, lasciate stare le maglite..che sono dei cessi :asd:

Quote:

Originariamente inviato da CarloR1t (Messaggio 26865722)
Non credo si possa limare il bottone del polo positivo (o non abbastanza come presumibilmente vorresti) perchè sotto c'è una valvola di sicurezza (correggetemi se sbaglio) in alcune pile come le hybrio col nuovo design vedono pure dei buchini di lato. In fondo al tubo non si può accorciare il contatto negativo?


...purtroppo non si puo' accorciare nulla: davanti alla molla c'e' una piastrina metallica ed e' tutto incapsulato.
In ogni caso quel portabatterie fa parte dell'alimentazione di backup di un sistema embedded industriale, quindi guai se ci metto le mani :fagiano:

comunque sono voluto andare avanti per la mia strada, ed ho provato a limare una batteria con il dremel :stordita: (powerex imedion AAA)

questo il risultato:




appena ho visto la parte nera al centro, mi sono subito fermato (sembra abbastanza gommosa :mbe:)
...nei giorni successivi ho provato a fare qualche test con l'mh-c9000, e dopo qualche scarica la capacita' si e' ridotta di circa 30 mAh (ora sta a circa 815 mAh)

pareri? :rolleyes:

marchigiano 12-04-2009 16:04

Quote:

Originariamente inviato da silky.music (Messaggio 27064506)
visto la parte nera al centro, mi sono subito fermato (sembra abbastanza gommosa :mbe:)
...nei giorni successivi ho provato a fare qualche test con l'mh-c9000, e dopo qualche scarica la capacita' si e' ridotta di circa 30 mAh (ora sta a circa 815 mAh)

pareri? :rolleyes:

quelle batterie oramai buttale, hai esposto il materiale attivo all'aria, col passare dei giorni perderà tutta la capacità

le batterie AAA devono stare entro un range di lunghezza (come tutti i formati ovviamente), quelle che avevi magari erano al limite superiore, se sono troppo lunghe cambia modello, sono sicuro che troverai quelle della lunghezza giusta, solo che devi fare diversi tentativi

interessante notare che il maha legge una capacità ben superiore al dichiarato... sarà il maha che abbonda o le batterie sono nate bene?

Sunriis 13-04-2009 08:43

Quote:

Originariamente inviato da thorndyke (Messaggio 27063499)
Si, credo di essere stato l'ultimo a cui hanno spedito in Italia un singolo oggetto + pesante di 400gr, avresti dovuto decidere prima...

Altre persone mi hanno detto che adesso hanno introdotto questi limiti, prova a chiedere se spediscono ugualmente con un contributo spese di spedizione.
In caso fai sapere che rispondono.

Ok, come non detto, mi rivolgerò altrove...
grazie comunque dell'aiuto.

thorndyke 13-04-2009 14:01

Quote:

Originariamente inviato da Sunriis (Messaggio 27068860)
Ok, come non detto, mi rivolgerò altrove...
grazie comunque dell'aiuto.

prima prova a contattarli

CarloR1t 13-04-2009 15:48

Quote:

Originariamente inviato da marchigiano (Messaggio 27063970)
conoscete il brand "Camelion"?

l'ho visto per caso ma ha un sacco di roba interessante... batterie AA oxyride, AA e AAA litio, ni-mh ibride di vari formati... in particolare tra le AA ibride ha un nuovo modello con 2300mAh

http://www.camelionbattery.com/pdtdir2.asp?type_id=89

chissà se è reale o la solita fregatura? ha anche diversi caricabatterie interessanti

Aggiungo subito grazie! Dato che hanno anche AA da 2100 (oltre a tutti i formati AAA C D e 9Volt) la capacità da 2300 dovrebbe essere reale, ma spero non sia ottenuta assottigliando l'avvolgimento l'autoscarica peggiorandola (il che entro certi limiti si potrebbe anche accettare per certi usi se passa da 1 anno a 6 mesi) o peggio rendendolo meno resistente alla rottura causata dalla formazione di cristalli, così le ibride perderebbero uno dei vantaggi che le rendono anche più resistenti all'uso oltre che più capaci di tenere la carica.

Interessanti anche questi caricatori:
http://www.camelionbattery.com/showa...?art=190&dir=4
http://www.camelionbattery.com/showa...?art=245&dir=4
http://www.camelionbattery.com/showa...?art=246&dir=4

Vedremo se si trovano in giro...
EDIT ho già viste su amazon.de 5 euro 4aaa e 9 euro 4aa da 2100, quindi anche altrove non dovrebbero essere care come le eneloop.

silky.music 13-04-2009 15:53

Quote:

Originariamente inviato da CarloR1t (Messaggio 27072101)

si puo' provare a chiedere alla futura elettronica, dato che ha qualcosa di quel marchio...

CarloR1t 13-04-2009 15:58

Quote:

Originariamente inviato da silky.music (Messaggio 27072128)
si puo' provare a chiedere alla futura elettronica, dato che ha qualcosa di quel marchio...

Se le hanno si troveranno in tutti negozi di elettronica come per le ibride del marchio alcava. Ho editato sopra, le ho viste da amazon tedesca non molto care...
Edit anche qui, però futura non indica il marchio e nemmeno nella ricerca articoli...
http://www.futurashop.it/patners/main.htm

La ditta come al solito è di hong kong, qui dicono che i prodotti si trovano in quasi tutti i paesi
http://www.camelionbattery.com/showart.asp?art=279
l'importatore europeo sta in germania:
http://www.camelion.de/index_eng.html
http://www.camelion.eu/
ma solo sul sito www.camelion.com ci sono le ibride ready to use - 'always ready'

silky.music 13-04-2009 16:16

Quote:

Originariamente inviato da CarloR1t (Messaggio 27072147)
Edit anche qui, però futura non indica il marchio e nemmeno nella ricerca articoli...
http://www.futurashop.it/patners/main.htm

la ricerca articoli lasciala perdere, che e' meglio :asd:

se vai nella categoria "batterie e caricabatterie", qualcosa c'e'...

CarloR1t 13-04-2009 20:13

Quote:

Originariamente inviato da silky.music (Messaggio 27072247)
la ricerca articoli lasciala perdere, che e' meglio :asd:

se vai nella categoria "batterie e caricabatterie", qualcosa c'e'...

LOL me ne sono accorto, 19€ x4 AA camelion ibride da 2100, più del doppio di amazon tedesca. :eek:
E non hanno indicizzato i nomi, nemmeno la crosse.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 02:55.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.