Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Piazzetta Fotografica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=31)
-   -   [Thread Ufficiale] Pile/Batterie ricaricabili (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1486066)


hc900 28-02-2018 10:04

Quote:

Originariamente inviato da gerko (Messaggio 45402019)
Effettivamente tra quelle che ho, sono le peggiori, a Random muoiono. Sia di quelle rosse (LSD) che di quelle nere con scritta arancione(LSD).

Quando le sostituirò non credo le ricomprerò, penso passerò ad altro.

Le Tronic non sono il massimo, ma costano poco: se le ricarichi bene durano, se le usi a gruppi di 3 o 4 in serie è meglio avere un buon caricabatterie o meglio un analizzatore di batterie per controllare le differenze tra le batterie prima di utilizzarle.

Con cosa stai caricando le tue batterie?

gerko 28-02-2018 13:00

Infati le riaccoppio ogni tanto, ma niente da fare. Si, il vantaggio è che costano poco, meglio ancora se trovate a 3.49.

Ho il BC-700.

al89 28-02-2018 18:53

Aggiorno su su alcuni dati delle AA (per il resto aggiornerò)

Dati appena estratte da blister

Pesate: 112g (28g l'una)
Voltaggio: 1.275-1.276 a vuoto, 1.273-1.274 sotto carico (inserite in copia in una cuffia senza fili radiofrequenza, e testate singolarmente, purtroppo non trovo lampadina, per un test forse più accurato )

curiosamente, il mio Tronic TLG1000C4, sul display appena messe, indica 2 tacche di carica residua

appena trovo lampadina le voglio ri testare meglio, prima di caricarle

chissà se questo italiano (ultimo post) quello di sto FORUM, se è uno di questo forum. viene il dubbio che quelle scarse siano un clone, hanno la tonalità di verde diversa

hc900 28-02-2018 19:25

Quote:

Originariamente inviato da gerko (Messaggio 45404211)
Infati le riaccoppio ogni tanto, ma niente da fare. Si, il vantaggio è che costano poco, meglio ancora se trovate a 3.49.

Ho il BC-700.

Se vai ad analizzare la corrente di ricarica del BC-700 ti accorgi che la corrente è circa 2 Ampere modulata PWM, anche la più bassa è sempre 2 Ampere con duty cycle al 10%, per dire che scalda molto le batterie stressandole proprio perché sono scarse.

Il modello BT-C700 lavora con una corrente dimezzata a circa 1 Ampere , rileva meglio il -Delta V e ha una ricarica trickle molto meno dannosa, inoltre ti misura il valore della resistenza interna delle batterie.

Avendo utilizzato entrambi ti consiglierei di passare al modello più nuovo proprio per scassare di meno le batterie economiche.

hc900 28-02-2018 19:38

Quote:

Originariamente inviato da al89 (Messaggio 45405266)
Aggiorno su su alcuni dati delle AA (per il resto aggiornerò)

Dati appena estratte da blister

Pesate: 112g (28g l'una)
Voltaggio: 1.275-1.276 a vuoto, 1.273-1.274 sotto carico (inserite in copia in una cuffia senza fili radiofrequenza, e testate singolarmente, purtroppo non trovo lampadina, per un test forse più accurato )

curiosamente, il mio Tronic TLG1000C4, sul display appena messe, indica 2 tacche di carica residua

appena trovo lampadina le voglio ri testare meglio, prima di caricarle

chissà se questo italiano (ultimo post) quello di sto FORUM, se è uno di questo forum. viene il dubbio che quelle scarse siano un clone, hanno la tonalità di verde diversa

Del caricabatterie Lii-500 di cui parlano, è certamente meno nocivo alla salute delle batterie dei vari Tronic, ne uso un paio e devo dire che non ha grossi difetti se non il valore impreciso della resistenza interna.

Appena puoi elimina il tuo TLG1000C4 nel rispetto del tuo interesse economico.

Le batterie Tronic le peso sempre prima di comprare perché a volte sono scadenti perché meno riempite di composti attivi, poi le testo a casa e a volte faccio un reso perchè non si salvano. Poi in termini di autoscarica o Ready to use, dopo 6 mesi sono ben sotto al 50%.

gerko 28-02-2018 21:36

Quote:

Originariamente inviato da hc900 (Messaggio 45405349)
Del caricabatterie Lii-500 di cui parlano, è certamente meno nocivo alla salute delle batterie dei vari Tronic, ne uso un paio e devo dire che non ha grossi difetti se non il valore impreciso della resistenza interna.

Appena puoi elimina il tuo TLG1000C4 nel rispetto del tuo interesse economico.

Le batterie Tronic le peso sempre prima di comprare perché a volte sono scadenti perché meno riempite di composti attivi, poi le testo a casa e a volte faccio un reso perchè non si salvano. Poi in termini di autoscarica o Ready to use, dopo 6 mesi sono ben sotto al 50%.

A ecco, allora sono nella norma della loro bassenza anche le mie. :D

Comunque al89 hanno fatto un sacco di serie delle Tronic. Alcune più fortunate di altre, ma niente di eccellente.

hc900 01-03-2018 06:51

Pare che le Ladda vendute da Ikea vadano bene nei flash:
https://www.dpreview.com/videos/8633...-recycle-speed

Non è un test che dimostri l'affidabilità ma piuttosto la durata di una ricarica

vw1961 01-03-2018 16:18

erano o sono in vendita le solite nere alla LIDL....

qualcuno sa se sono quelle buone o le ciofeche ?

hc900 01-03-2018 18:47

Erano le Tronic nere ECO (ECO in colore verde e riga verde)

A volte sono marcate professional, ma la qualità non cambia, solo le scritte in colore rosso.

vw1961 05-03-2018 09:07

grazie, quindi non capisco quali sono accettabile queste eco verdi-nere o le rosse ?

hc900 05-03-2018 09:41

La qualità non cambia!

L'apparenza ecologica o professionale è solo di facciata, autoscarica mediamente elevata e resistenza interna media, sono tipici delle batterie Tronic

Paky 05-03-2018 10:24

Quote:

Originariamente inviato da hc900 (Messaggio 45413867)
L'apparenza ecologica o professionale è solo di facciata, autoscarica mediamente elevata e resistenza interna media, sono tipici delle batterie Tronic

quoto , tutte le tronic che avevo sono finite in differenziata
dopo pochi cicli hanno iniziato a degradare fino ad alzare la resistenza interna

io ho smesso di comperare ste ciofeche

Anche le Amazonbasics bianche , che ricordo venivano spacciate per Eneloop rimarchiate , stanno morendo una dopo l'altra

in compenso queste ultime hanno retto in modo costante fino alla fine con buone prestazioni ,ma le Eneloop sono un'altra cosa

hc900 05-03-2018 11:54

Quote:

Originariamente inviato da Paky (Messaggio 45413947)
in compenso queste ultime ha retto in modo costante fino alla fine con buone prestazioni ,ma le Eneloop sono un'altra cosa

Dico per me, come mi è andata:
1] Eneloop bianche
2] Duracell varie
3] Energizer varie
4] Dikom ibride del 2009 ancora in vita !! (le vendeva Iper)

Pessime:
1] Tronic. tutte - forse le rosse erano le meno peggio -
2] Varta - senza parole-

Sto usando Tronic nei formati C e D solo per una questione di reperibilità e di costi, solo un commento:
:confused: attenzione merce fragile :confused:

Come giustamente detto:
le Eneloop sono le più serie e adatte a chi non vuole perdere tempo e batterie per strada.
Un caricabatterie serio è necessario anche per le Eneloop

luigimitico 05-03-2018 12:10

Salve non faccio un uso intensivo delle pile ricaricabili. Avevo delle vecchie pile ni-mh che ora ho elimitato grazie al nuovo cb lacrosse bc700 che ho preso anni fa grazie a questo forum.
Delle nuove pile che ho comprato da allora Duracell, Tronic ,Eneloop, tutte LSD non ne posso che parlare bene, dato che al momento sono tutte funzionanti tranne una AAA tronic che si scaricava velocemente.
Al momento posso solo segnalare che l'autoscarica delle tronic non è paragonabile a quella delle Eneloop, ma anche le duracell LSD non hanno una tenuta fantastica nel tempo.

hc900 05-03-2018 12:44

Quote:

Originariamente inviato da luigimitico (Messaggio 45414177)
Al momento posso solo segnalare che l'autoscarica delle tronic non è paragonabile a quella delle Eneloop, ma anche le duracell LSD non hanno una tenuta fantastica nel tempo.

Non so se era chiaro: nessuna batteria Tronic dal 2009 al 2012 è rimasta funzionante, neppure le rosse in formato D.

Per le Ministilo è una sofferenza atroce a cui sto rimediando con le Eneloop azzurre, presto per dire se vanno bene.

Le Sony AA CycleEnergy bianche/grigie sono come le Tronic, mentre le bianche/oro sono decenti.

Le Duracell da 2100 e 2500mA sono made in Japan e lo erano anche le pessime Varta. Le tue Duracell quali modelli sono ?

Le Ladda AAA (IKEA) sono decenti e meglio delle Tronic.

La scarsa autoscarica delle Eneloop è stupefacente

luigimitico 05-03-2018 13:00

Quote:

Le tue Duracell quali modelli sono ?
Quelle più vecchie sono le staycharged da 2000mah made in japan che secondo me non hanno una bassa autoscarica.
Ora ho anche un pacco di durablock da 2500mah sempre made in japan; ma su queste non mi posso pronunciare sull'autoscarica nel temp dato che le ho da pochi mesi.

vw1961 05-03-2018 14:17

delle vecchie panasonic (pre-eneloop) non dite nulla ?

e idem delle Energizer ? ma mi sa entrambe mediocri vero ?


Quindi confermate che le "attuali" Amazon basic NOn sono paragonabili

a quelle di qualche anno fa' e quindi anche queste nuove pessime ?


Quindi alla fine della fiera, le uniche acqusitabile a sto punto sono SOLO

le Eneloop ?

hc900 05-03-2018 14:47

Dopo aver venduto sul mercatino la macchina del tempo a tale Von Doom non riesco a tornare nel passato a comperare le Panasonic Infineon.:cry:

Posso solo supporre che Panasonic , Duracell, Energizer e Amazon di 4 anni fa siano parenti molto stretti, ma sotto la qualità Eneloop.

Poi con la delocalizzazione in Cina ci sono conferme di altri forum che la qualità delle batterie si è abbassata.
Pare che il massimo tecnologico sia prodotto solo in Giappone per ovvie ragioni di monopolio.

gio007 12-03-2018 03:57

Nessuno parla delle Fujitsu bianche...vendute dall'olandese e dichiarate gemelle delle eneloop soltanto con marca diversa.
Ne ho prese alcune AA e AAA e mi sembrano molto valide.

hc900 12-03-2018 08:21

Tutto è stato testato da questo tipo strano:

http://budgetlightforum.com/node/31594

Quasi tutto, non tutto :)


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 20:10.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.