Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Piazzetta Fotografica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=31)
-   -   [Thread Ufficiale] Pile/Batterie ricaricabili (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1486066)


valkyry 13-12-2013 08:47

ok ragazzi Falso allarme

Tutto ok

L'ho rimessa sotto carica. Sono bastati altri 30 minuti in aggiunta alle 5,40 ore gia' trascorse perche' il caricatore mi segnalasse la luce verde di fine carica. Quindi funziona correttamente. Il voltaggio finale segna 4,15 V
Stavo per buttarle via tutte e due. Evidentemente essendo nuove hanno avuto bisogno delle 6 ore piene di ricarica prima di segnalare la fine della stessa. le altre che ho gia' siccome e' un bel po che le uso ci mettono di meno come tempo perche' ormai sono un po' usurate Quindi la capacita' si e' ridotta ed aýhanno bisogno di un tempo piu' ridotto per essere cariche

hc900 13-12-2013 09:22

Fa piacere sapere che dopo aver chiarito ogni punto, con logica, hai risolto i tuoi problemi.
Ciao.

Pecosbill76 18-12-2013 13:43

Tronic LSD 2300 mAh
 
Ho comprato sedici delle batterie in oggetto un mesetto fa al Lidl, ma ho aspettato ieri a testarle, perchŔ volevo prima prendere dimestihezza con il Maha.

Ne ho messe quattro nuove in scarica ad 1A ( data di produzione 10/2012 ) e tutte hanno tirato fuori, nonostante l'amperaggio e la "vecchiaia", almeno 1900 mAh.

Leggendo sui test pubblicati da rightbattery.com queste Tronic sembrano addirittura pi¨ simili alle Eneloop XX che a quelle bianche normali.

- 1701 mAh at 1.0A load ( test rightbattery.com Eneloop )
- 2385 mAh at 1.0A load ( test rightbattery.com Eneloop XX )

Tenuto conto che i test riportati da rightbattery.com si riferiscono a batterie appena caricate, sono veramente curioso di leggere i valori calcolati dal break-in e quelli della prova di scarica ad 1A cche ripeterˇ a pile piene.

SaggioFedeMantova 18-12-2013 16:39

perchŔ le hai scaricate a 1A?

sandroz84 18-12-2013 18:16

Quote:

Originariamente inviato da SaggioFedeMantova (Messaggio 40447949)
perchŔ le hai scaricate a 1A?

Credo per compararle al test sulle eneloop.
Comunque Ŕ strano che le tue(pecos) risultino essere prodotte il 10/2012, le mie riportano luglio 2013, come me molti altri utenti hanno confermato questa data.

Pecosbill76 18-12-2013 19:08

Quote:

Originariamente inviato da SaggioFedeMantova (Messaggio 40447949)
perchŔ le hai scaricate a 1A?

Per capire se si tratta di batterie "potenti" per usi intensi (ad esempio come le XX ) o di prodotti pi˙ votati all'affidabilitÓ a scapito, almeno sulla carta, delle prestazioni pure ( ad esempio Eneloop normali ).

A basse correnti di scarica anche una comune alcalina ha la stessa capacitß di una buona lsd, per cui serve schiacciare sull'acceleratore per vedere quali pile sono cavalli da corsa e quali degli affidabili muli da lavoro.

Paky 18-12-2013 19:18

sacrosanto se le devi usare nella Nikko radiocomandata :D

hc900 18-12-2013 20:02

Quote:

Originariamente inviato da Pecosbill76 (Messaggio 40448607)
Per capire se si tratta di batterie "potenti" per usi intensi (ad esempio come le XX ) o di prodotti pi˙ voltati all'affidabilitÓ a scapito, almeno sulla carta, delle prestazioni pure ( ad esempio Eneloop normali ).

A basse correnti di scarica anche una comune alcalina ha la stessa capacitß di una buona lsd, per cui serve schiacciare sull'acceleratore ver vedere quali pile sono cavalli da corsa e quali degli affidabili muli da lavoro.

Le correnti di carica dei flash fotografici sono pi¨ difficili da gestire che per una batterie a bassa autoscarica, si tratta di correnti impulsive che toccano i 10 Ampere per pochi istanti.
Questo Ŕ il motivo per cui le batterie alcaline si scaldano tanto: la resistenza interna.

Da alcuni test Ŕ emerso che il vantaggio tra le classiche batterie LSD e quelle maggiorate, la differenza Ŕ minore di quella che ci si aspetterebbe, per questo impiego.

Pecosbill76 18-12-2013 22:10

Quote:

Originariamente inviato da Paky (Messaggio 40448650)
sacrosanto se le devi usare nella Nikko radiocomandata :D

Ad esempio :cool:

Pecosbill76 18-12-2013 22:17

Quote:

Originariamente inviato da sandroz84 (Messaggio 40448389)
Comunque Ŕ strano che le tue(pecos) risultino essere prodotte il 10/2012, le mie riportano luglio 2013, come me molti altri utenti hanno confermato questa data.

Ahime' confermo anche io 07/2013 e mi scuso per aver diffuso dati errati e per aver fatto confusione leggendo la data attraverso un contenitore di plastica verde che conteneva l'unica quaterna di vecchie Tronic 2500 mAh prodotte ,appunto, nel 2012...che hanno colorazione molto simile alle LSD da 2300...
Comunque il break-in Ú quasi terminato e presto avrˇ altri dati.

Pecosbill76 18-12-2013 23:38

Risultati break-in Tronic 2300 mAh
 
Break-in terminato

Valori rilevati
2201 mAh
2207 mAh
2226 mAh
2227 mAh

Mi sarei aspettato forse di vedere rispettato il dato di targa, ma Ú notevole la stabilitÓ della capacitß rilevata. Siamo nell'ordine di uno scarto dell'1%.

Ora le batterie sono nuovamente in scarica: due a 1A e due a 0,5A

Stiamo a vedere...

cryptonate 19-12-2013 14:17

Quote:

Originariamente inviato da Pecosbill76 (Messaggio 40449645)
Break-in terminato

Valori rilevati
2201 mAh
2207 mAh
2226 mAh
2227 mAh

Mi sarei aspettato forse di vedere rispettato il dato di targa, ma Ú notevole la stabilitÓ della capacitß rilevata. Siamo nell'ordine di uno scarto dell'1%.

Ora le batterie sono nuovamente in scarica: due a 1A e due a 0,5A

Stiamo a vedere...

Ci vogliono almeno 4-5 cicli di carica/scarica per fargli guadagnare qualche altra decina di mAh , vedrai che poi rispetteranno il dato di targa. Sono ottime pile considerato anche il bassissimo costo.

TeoEmulation 20-12-2013 00:07

Ho visto in giro a prezzi convenienti (amazzoni) le nuove Duracell DURALOCK

http://www.duracell.it/it-it/product...able-batteries

Qualcuno di voi si Ŕ giÓ cimentato nel testarle ?

Ciao e grazie ;)

Pecosbill76 20-12-2013 22:57

Quote:

Originariamente inviato da cryptonate (Messaggio 40451771)
Ci vogliono almeno 4-5 cicli di carica/scarica per fargli guadagnare qualche altra decina di mAh , vedrai che poi rispetteranno il dato di targa. Sono ottime pile considerato anche il bassissimo costo.

Si lo credo anche io :)

La cosa clamorosa Ŕ che, dopo la nuova scarica, ho misurato valori appena pi˙ bassi di circa 20 mAh per la scarica a 1A e di 30 mAh per quella a 500mA.

Praticamente, la differenza di capacitß tra la scarica a bassa corrente durante il break-in e quella ad 1A Ú trascurabile.
Inoltre, seppur di un'inezia, come Ú possibile che le pile riescano a dare pi¨ energia a 1A che a 0,5 A ?

Come si spiega ciˇ ?

hc900 21-12-2013 07:25

Refresh e simili funzioni

Le funzioni idonee a ripristinare l'efficienza delle batterie, fanno dei cicli di carica e scarica, con le dovute attenzioni alla misura del valore di scarica misurato periodicamente sulla batteria.

Ogni volta che il valore di scarica aumenta, si procede ad un ulteriore ciclo, ben sapendo che questa cosa accorcerÓ la vita della batteria (motivo per cui questa funzione pu˛ venir limitata su alcuni caricatori ad un numero ragionevole di cicli).

Essenzialmente i cicli di refresh terminano quando fanno male alla batteria, ovvero quando il valore di scarica misurato risulta leggermente peggiore del precedente.

Appare chiaro che la batteria Ŕ destinata ad esaurirsi dopo un certo numero di cicli, quindi lo scopo di questi caricatori combinati alle batterie a bassa autoscarica Ŕ quello di offrire la pi¨ lunga durata possibile delle batterie.

Cap_it 23-12-2013 11:18

Quote:

Originariamente inviato da TeoEmulation (Messaggio 40454571)
Ho visto in giro a prezzi convenienti (amazzoni) le nuove Duracell DURALOCK

http://www.duracell.it/it-it/product...able-batteries

Qualcuno di voi si Ŕ giÓ cimentato nel testarle ?

Ciao e grazie ;)

Conveniente come le Amazon Basic a Ç1,3825 l'una?!?

TeoEmulation 23-12-2013 13:11

Ovvio che no, inarrivabili quei prezzi. Per˛ stavano sugli 8 euro col 50% rispetto ai 16 euro indicati per 4 pezzi. Dunque 2 euro a pezzo.

Tieni conto che sono nuove duracell da 2400 Stay Charged con bassissima autoscarica e che tendenzialmente i prezzi dato il grande utilizzo di marketing sono sempre pi¨ alti.

Dato il prezzo elevato appunto chiedevo lumi se qualcuno se ne fosse interessato e ne sapesse di pi¨.

sandroz84 23-12-2013 13:24

Mi sa che le pi¨ convenienti rimangono sempre le tronic a 0.85 l'una circa

francyyy2011 23-12-2013 13:51

Ragazzi la le LIDL o le Amazon ad autoscarica come siamo messi?

Io ho due Duracell nel gamepad dell'Xbox che si scaricano da sole senza che io le utilizzi dopo 2 settimane, cioŔ in pratica ogni volta che ho tempo di giocare ho le pile scariche!

TeoEmulation 23-12-2013 14:26

Ma le duracell hanno la dicitura STAY CHARGED?
Comunque sia a prescindere dalla tipologia credo che se si scaricano in 2 settimane sono pile "andate".

Io nel 2011 una volta interessatomi a questo mondo, ho seguito scrupolosamente le indicazioni di questo thread comprandomi un bel Maha C9000 e una bella partita di Eneloop.

Poi per famiglia e amici ho consigliato a parte l'acquisto via web delle Eneloop, in assenza di fiducia e per comoditÓ di andare tranquilli con le varie Duracell, Uniross, Ikea, Carrefour, Varta con tecnologia LSD ovviamente!

Non ho mai consigliato quelle LIDL perchŔ faticose da "scovare" per chi non mastica questo mondo certosino...il mio Lidl di fiducia per esempio non ha questi prodotti. Basta uno sbaglio e al posto di validissime batterie si prendono batterie scarsissime, dunque meglio mandarli su Amazon che anche essendo e-commerce gode di una certa fiducia presso i malfidenti clienti occasionali.

Sicuramente dato l'arrivo dell'ennesima vagonata di cineserie giocattolose un bel giro di AmazonBasics sarÓ obbligatorio :D :D :D

Grazie a tutti come sempre dei preziosi consigli ;)


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 22:22.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.