Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Piazzetta Fotografica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=31)
-   -   [Thread Ufficiale] Pile/Batterie ricaricabili (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1486066)


gibry 15-04-2014 15:02

mi sono fatto rimborsare quelle duracell che erano sicuramente false di cui vi avevo parlato un paio di settimane fa.
Ora per non ripetere l'errore comprerò su amazon e non da siti esterni. Ne approfitto per farmi consigliare le migliori pile stilo AA da utilizzare per i controller xbox one. In totale sono 4 stilo.
LE amazon basic da 2000mah andrebbero bene?

JCD's back 15-04-2014 15:38

Quote:

Originariamente inviato da gibry (Messaggio 40988825)
mi sono fatto rimborsare quelle duracell che erano sicuramente false di cui vi avevo parlato un paio di settimane fa.
Ora per non ripetere l'errore comprerò su amazon e non da siti esterni. Ne approfitto per farmi consigliare le migliori pile stilo AA da utilizzare per i controller xbox one. In totale sono 4 stilo.
LE amazon basic da 2000mah andrebbero bene?

Si, vanno benissimo.

Giraz 15-04-2014 15:51

Sembra che le nuove Amazon Basic con involucro bianco siano delle Eneloop HR-3UTG "travestite"

echos20 15-04-2014 17:35

Ciao a tutti, mi sono preso il maha mh-c9000 e devo dire che è un abisso di differenza in confronto al caricatore tronic della lidl!:D Ho un problema però con delle batterie 3a energizer che ho in casa da un paio d'anni: siccome il tronic non me le caricava più ho provato a metterle nel maha ma non me le riconosce! Ho provato a fare la funzione refresh/analyze ma non parte, si spegne lo schermo e si riaccende tornando alla scelta del programma da fare. :confused: Sono le batterie che sono andate?

Un'altra domanda che vorrei farvi è sulle batterie che si comprano già pre-caricate. Si possono usare subito o si devono prima caricare lo stesso?

hc900 15-04-2014 17:47

Quote:

Originariamente inviato da echos20 (Messaggio 40989552)
Ciao a tutti, mi sono preso il maha mh-c9000 e devo dire che è un abisso di differenza in confronto al caricatore tronic della lidl!:D Ho un problema però con delle batterie 3a energizer che ho in casa da un paio d'anni: siccome il tronic non me le caricava più ho provato a metterle nel maha ma non me le riconosce!

Il Tronic te le ha compromesse, sono da buttare.

Sulle batterie nuove di dubbio utilizzo o dubbi in generale, fai la scarica e poi la ricarica come minimo. Controlla i valori di ricarica se sono simili poi vedi tu cosa fare con il C9000

Shark 87 15-04-2014 19:58

salve ragazzi...

ho acquistato un paio di settimane fà,una power bank dal cinese...funziona egregiamente,ma sul mio smartphone moto g batteria di 2080mAH mi fà una carica del 40%.sono troppo pochi per una power bank dichiarata 2600mAH che sono al 100% fasulli,d'altronde lo pagata 6euro non mi aspettavo chissà che.monta una batteria litio 18650 la mia intenzione era quella di sostituirla e prenderne una su nkon della sony a 3.10euro da 2600mAH penso veritieri,visto l'affidabilità del sito.mi conviene modificare questa power bank?su ebay ci sono le ultrafire a pochi spiccioli ma evito sono cinesi e i mAH dichiarati sono anche loro fasulli.

echos20 15-04-2014 20:14

Quote:

Originariamente inviato da hc900 (Messaggio 40989599)
Il Tronic te le ha compromesse, sono da buttare.

Sulle batterie nuove di dubbio utilizzo o dubbi in generale, fai la scarica e poi la ricarica come minimo. Controlla i valori di ricarica se sono simili poi vedi tu cosa fare con il C9000

Quindi dici che sono distrutte? Comunque il maha non mi scrive nessun messaggio, semplicemente si riavvia e non fa altro. Ok, allora le butterò... Il bello è che non me ne accetta neanche altre 2 che il vecchio caricatore tronic ancora mi ricarica! :confused: Magari con queste posso provare a fare la funzione break-in, dici che funziona?

Le batterie nuove sono delle energizer pre-caricate (quelle verde-argento, le Accu recharge extreme) e controllando con il tester sono cariche quasi al massimo (hanno 1,45 V), potrei usarle direttamente no?

hc900 15-04-2014 20:28

Power bank USB
 
Il power bank USB utilizza un circuito switching step-up che, dovendo alzare di poco i 3,6 Volt della batteria 18650, rende poco (bassa efficienza di conversione), generalmente questi oggetti sono pessimi già a livello concettuale.:mc:

Anche quelli a 2 o 4 batterie 18650 vanno male perché le batterie sono connesse in parallelo. Ma in questo caso, avendo tanta più energia da buttare via, ci si riesce a ricaricare la batteria del smartphone almeno almeno una volta.

hc900 15-04-2014 20:41

Quote:

Originariamente inviato da echos20 (Messaggio 40990171)
Quindi dici che sono distrutte? Comunque il maha non mi scrive nessun messaggio, semplicemente si riavvia e non fa altro. Ok, allora le butterò... Il bello è che non me ne accetta neanche altre 2 che il vecchio caricatore tronic ancora mi ricarica! :confused: Magari con queste posso provare a fare la funzione break-in, dici che funziona?

Le batterie nuove sono delle energizer pre-caricate (quelle verde-argento, le Accu recharge extreme) e controllando con il tester sono cariche quasi al massimo (hanno 1,45 V), potrei usarle direttamente no?

Il C9000 è molto esigente con le batterie rovinate e le scarta con facilità, esattamente come hai descritto tu.

D'altra parte il Tronic e anche il Technoline BC-700 (con le correnti sbagliate) caricano sì le batterie AAA, ma a volte le cucinano fin troppo non rilevando la tensione di fine ricarica al momento giusto, attendendo diverse ore quando interviene il timer di sicurezza che spegne il tutto.

Per le batterie Energizer che hai nominato, se non sono un residuo di magazzino di oltre un anno fa, direi che le puoi utilizzare direttamente.

Personalmente non ho modo di provare tutto quello che c'è in commercio, e se ognuno mettesse sul forum i dati rilevati con le proprie batterie, sarebbe un bene per tutti.

sandroz84 15-04-2014 21:09

Quote:

Originariamente inviato da Shark 87 (Messaggio 40990115)
salve ragazzi...

ho acquistato un paio di settimane fà,una power bank dal cinese...funziona egregiamente,ma sul mio smartphone moto g batteria di 2080mAH mi fà una carica del 40%.sono troppo pochi per una power bank dichiarata 2600mAH che sono al 100% fasulli,d'altronde lo pagata 6euro non mi aspettavo chissà che.monta una batteria litio 18650 la mia intenzione era quella di sostituirla e prenderne una su nkon della sony a 3.10euro da 2600mAH penso veritieri,visto l'affidabilità del sito.mi conviene modificare questa power bank?su ebay ci sono le ultrafire a pochi spiccioli ma evito sono cinesi e i mAH dichiarati sono anche loro fasulli.


Molto probabilmente si tratta di una "leggera" sovrastima della 18650, poi se ci metti dentro anche il rendimento del convertitore boost, le perdite in fase di carica, inoltre se lo ricarichi da acceso questo preleverà l'energia necessaria per il sistema oltre che quella per la ricarica.

Inviato dal mio Nexus 7 con Tapatalk 2

hc900 15-04-2014 21:39

Quote:

Originariamente inviato da sandroz84 (Messaggio 40990342)
Molto probabilmente si tratta di una "leggera" sovrastima della 18650, poi se ci metti dentro anche il rendimento del convertitore boost, le perdite in fase di carica ...

Poco da fare: chi li ha dice che questi aggegi caricano poco e scaldano molto.
Se il circuito elettronico avesse un buon rendimento del 70% ci vorrebbe una batteria tipo 18650 da 3000mAh effettivi per quel Motorola, se poi ci mettiamo a calcolare le perdite di rendimento dovute al dispositivo connesso via USB, e come dici tu magari acceso, ci vorrebbe una grossa batteria 26650 o un paio di 18650 almeno almeno ...

L'idea del power bank è buona solo con batterie da ricaricare modeste, non come quelle dei recenti smatphone da oltre 3000mAh.

luigimitico 15-04-2014 21:58

@echos20
quali tronic usi? le grigio/nere o le nere con scritta arancione?

echos20 15-04-2014 23:04

Quote:

Originariamente inviato da luigimitico (Messaggio 40990509)
@echos20
quali tronic usi? le grigio/nere o le nere con scritta arancione?

Io parlavo del caricabatteria tronic (ho il modello KH980), non delle batterie. Ho anche delle batterie tronic ma sono vecchie, non le ultime arancioni. Sono del 2010, grigie/nere con scritta rossa e devo dire che sono abbastanza buone (contando che finora le ho sempre ricaricate col loro caricatore! :D ).

echos20 15-04-2014 23:12

Quote:

Originariamente inviato da hc900 (Messaggio 40990252)
Il C9000 è molto esigente con le batterie rovinate e le scarta con facilità, esattamente come hai descritto tu.

D'altra parte il Tronic e anche il Technoline BC-700 (con le correnti sbagliate) caricano sì le batterie AAA, ma a volte le cucinano fin troppo non rilevando la tensione di fine ricarica al momento giusto, attendendo diverse ore quando interviene il timer di sicurezza che spegne il tutto.

Per le batterie Energizer che hai nominato, se non sono un residuo di magazzino di oltre un anno fa, direi che le puoi utilizzare direttamente.

Personalmente non ho modo di provare tutto quello che c'è in commercio, e se ognuno mettesse sul forum i dati rilevati con le proprie batterie, sarebbe un bene per tutti.

Infatti, molte volte mi è capitato di trovare batterie roventi mentre erano in carica col tronic. Delle volte una la teneva in carica per 2 ore (che diventava appunto bollente), l'altra solo per mezz'ora. Forse è proprio un sensore di temperatura che manca al tronic perchè come correnti di carica non va molto male. Le AA le carica con 1000 mA e le AAA con 330 mA, correnti medie che dovrebbero andare bene più o meno per tutte le batterie no?

A proposito, il caricabatteria maha che ho preso ha anche la scritta "wizard one". E' una versione diversa dal normale? Oppure non cambia niente? Ho notato che spesso online si trova con questa scritta e in altri casi no.

Shark 87 15-04-2014 23:38

Quote:

Originariamente inviato da hc900 (Messaggio 40990213)
Il power bank USB utilizza un circuito switching step-up che, dovendo alzare di poco i 3,6 Volt della batteria 18650, rende poco (bassa efficienza di conversione), generalmente questi oggetti sono pessimi già a livello concettuale.:mc:

Anche quelli a 2 o 4 batterie 18650 vanno male perché le batterie sono connesse in parallelo. Ma in questo caso, avendo tanta più energia da buttare via, ci si riesce a ricaricare la batteria del smartphone almeno almeno una volta.

smontando la power bank con il tester la batteria misurava a vuoto 4,10volt un pò l'avevo usata,invece caricando lo smartphone e batteria sotto carico del power bank misurava 3,90volt..

Quote:

Originariamente inviato da sandroz84 (Messaggio 40990342)
Molto probabilmente si tratta di una "leggera" sovrastima della 18650, poi se ci metti dentro anche il rendimento del convertitore boost, le perdite in fase di carica, inoltre se lo ricarichi da acceso questo preleverà l'energia necessaria per il sistema oltre che quella per la ricarica.

Inviato dal mio Nexus 7 con Tapatalk 2

lo carico da acceso ma senza toccare lo smartphone altrimenti non servirebbe.

Quote:

Originariamente inviato da hc900 (Messaggio 40990446)
Poco da fare: chi li ha dice che questi aggegi caricano poco e scaldano molto.
Se il circuito elettronico avesse un buon rendimento del 70% ci vorrebbe una batteria tipo 18650 da 3000mAh effettivi per quel Motorola, se poi ci mettiamo a calcolare le perdite di rendimento dovute al dispositivo connesso via USB, e come dici tu magari acceso, ci vorrebbe una grossa batteria 26650 o un paio di 18650 almeno almeno ...

L'idea del power bank è buona solo con batterie da ricaricare modeste, non come quelle dei recenti smatphone da oltre 3000mAh.


lo smartphone ha la batteria di 2080mAH diciamo 2000mAH,quindi acquistando una 18650 da 3000mAH di marca non cinese tipo questa http://eu.nkon.nl/rechargeable/18650...ncr18650a.html
una carica completa almeno non riuscirei a farla?credo che i mAH sono effettivi.calcolando anche le varie perdite...
P.S la power bank nonostante sia cinese non scalda.la maggior causa penso sia la batteria troppo scadente se erroga 1000mAH sono anche troppi.

Sghizz 16-04-2014 07:05

Io sono partito da un power da 2600mah e l'ho portato a 6200mah con un incremento di soli 0.7mm di spessore. Ci carico 2 volte nexus 4 e una il galaxy next

Inviato dalla tua rete wifi ;)

hc900 16-04-2014 08:41

Quote:

Originariamente inviato da echos20 (Messaggio 40990716)
Infatti, molte volte mi è capitato di trovare batterie roventi mentre erano in carica col tronic. Delle volte una la teneva in carica per 2 ore (che diventava appunto bollente), l'altra solo per mezz'ora. Forse è proprio un sensore di temperatura che manca al tronic perchè come correnti di carica non va molto male. Le AA le carica con 1000 mA e le AAA con 330 mA, correnti medie che dovrebbero andare bene più o meno per tutte le batterie no?

A proposito, il caricabatteria maha che ho preso ha anche la scritta "wizard one". E' una versione diversa dal normale? Oppure non cambia niente? Ho notato che spesso online si trova con questa scritta e in altri casi no.

Per il caricatore Tronic come il tuo ne ho cambiati ben 3 per averne uno buono, e pure quest'ultimo con le AAA ha qualche problema, io lo uso principalmente per le batterie tipo C e D. Ho provato qualche modello successivo della Tronic, ma erano anche peggiori.

Per il C9000 mi sembra che sia in commercio solo una versione di hardware da qualche anno ormai, e non cambia nulla.

luigimitico 16-04-2014 08:52

Quote:

Originariamente inviato da echos20 (Messaggio 40990695)
Io parlavo del caricabatteria tronic (ho il modello KH980), non delle batterie. Ho anche delle batterie tronic ma sono vecchie, non le ultime arancioni. Sono del 2010, grigie/nere con scritta rossa e devo dire che sono abbastanza buone (contando che finora le ho sempre ricaricate col loro caricatore! :D ).

ho letto male, mi pareva che le pile che non riuscivi a ricaricare erano della lidl invece sono energizer.
In generale se hai pile che il maha ho qualche altro caricatore non riesce a ricaricare puoi fare una semplice prova:
prendi una pila carica ed una pila "defunta"
collega il polo positivo delle 2 pile e contemporaneamente il polo negativo con 2 pezzetti di ferro, anche 2 graffette per fermare la carta.
in questo modo un po' di energia passa da una pila all'altra e il voltaggio della pila morta aumenta un po'
dopo qualche minuto prova a mettere la pila in ricarica e vedi se viene rilevata.
un altro modo è quello di ricaricare le pile defunte con un cb stupido qualsiasi che non fa controlli sulla tensione e dopo qualche minuto rimettere le pile sul maha.

hc900 16-04-2014 08:53

Quote:

Originariamente inviato da Shark 87 (Messaggio 40990755)
smontando la power bank con il tester la batteria misurava a vuoto 4,10volt un pò l'avevo usata,invece caricando lo smartphone e batteria sotto carico del power bank misurava 3,90volt...

La massima tensione di batteria, appena caricata non dovrebbe mai superare i 4,2 Volt, quindi sei a posto.

Quote:

Originariamente inviato da Shark 87 (Messaggio 40990755)
lo carico da acceso ma senza toccare lo smartphone altrimenti non servirebbe.

Tutto dipende dalla corrente di ricarica USB prelevata dal telefono/smartphone, sopra 1 Ampere di corrente questi aggeggi hanno dei problemi, di rendimento energetico e rumore elettrico. Più corrente viene erogata e peggio va il convertitore di tensione switching stepup e peggio rende la batteria al litio tipo 18650. E' la norma.

Quote:

Originariamente inviato da Shark 87 (Messaggio 40990755)
lo smartphone ha la batteria di 2080mAH diciamo 2000mAH,quindi acquistando una 18650 da 3000mAH di marca non cinese tipo questa http://eu.nkon.nl/rechargeable/18650...ncr18650a.html
una carica completa almeno non riuscirei a farla? credo che i mAH sono effettivi. calcolando anche le varie perdite...
P.S la power bank nonostante sia cinese non scalda. la maggior causa penso sia la batteria troppo scadente se eroga 1000mAH sono anche troppi.

Se ti costa più la batteria del power bank ... cercati un power bank a 2 o 3 batterie tipo 18650.

Un dubbio
Ma non avresti altre soluzioni tipo una presa USB da auto garantita per 2A o 3A? Il power bank è ingombrante e va pure caricato.
Forse, se esiste, si potrebbe andare su una batteria maggiorata per il tuo smartphone?

hc900 16-04-2014 09:25

Quote:

Originariamente inviato da Sghizz (Messaggio 40990930)
Io sono partito da un power da 2600mah e l'ho portato a 6200mah con un incremento di soli 0.7mm di spessore. Ci carico 2 volte nexus 4 e una il galaxy next

Inviato dalla tua rete wifi ;)

Tenendo conto che sulla porta USB dovrebbero esserci circa 5 Volt ad 1 Ampere, sono 5 Watt circa.
Prendendo la batteria 18650 da 2650mAh con tensione nominale 3,6 Volt circa (è molto variabile in realtà) abbiamo a disposizione 9,5 Watt massimi teorici, in pratica un poco di meno, bene che vada.
Quindi il power bank che eroga 1 Ampere scarica completamente la batteria 18650 in meno di 2 ore, con i watt le cose sono messe così.

Riguardo le batterie 18650 oltre i 3000mA, riportano dati fantasiosi che sono affascinanti, e se fossero dati veri, queste batterie verrebbero montate in tanti PC portatili.
In realtà dove una batteria da PC ha indicati 6000mAh, vengono assemblate le batterie 18650 a gruppi di 2 connesse in parallelo.

Ti chiedo di spiegarmi cosa hai fatto ed ottenuto in dettaglio parlando di 0,7mm in più.

E se riesci a caricare completamente uno smartphone con la batteria completamente scarica, verifica che a carica ultimata con il power bank, subito dopo collegando il caricabatterie da 220Volt che il tuo dispositivo ti dia immediatamente la batteria già carica al 100%, o diversamente vedere in quanto tempo porta a termine la ricarica effettivamente.

Una nota
Queste mie richieste, forse eccessive, servono a far conoscere quello che esiste in commercio e come funziona tra amici, quali utenti di questo forum per:
promuovere il prodotto migliore e riconoscere quello meno efficace.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 05:37.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.