Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Piazzetta Fotografica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=31)
-   -   [Thread Ufficiale] Caricabatterie (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1288461)


luigimitico 24-02-2023 23:09

Grazie per il suggerimento Geppo

Ed_Bunker 27-02-2023 18:34

Mi servirebbe un caricatore low cost (<20€) per lo più per pile B e C da affiancare al mio Opus, che purtroppo lavora solo con pile AA e AAA.
Qualche indicazione in merito ?

Technology11 27-02-2023 23:44

Ciao, a vostro parere per caricare principalmente pile C, cosa è meglio tra:
-Everactive nc3000 (costa 35€ e ci vanno abbinati i suoi adattatori che ne costano 15)
-Everactive 900u 35€, no adattatori ma tecnicamente "meno intelligentie" (passatemi il termine) del NC-3000
-everactive UC-4200 60€ (sembra non servono adattatori).

Che mi consigliate?

Geppo Smart 28-02-2023 20:06

Quote:

Originariamente inviato da Technology11 (Messaggio 48127153)
Ciao, a vostro parere per caricare principalmente pile C, cosa è meglio tra:
-Everactive nc3000 (costa 35€ e ci vanno abbinati i suoi adattatori che ne costano 15)
-Everactive 900u 35€, no adattatori ma tecnicamente "meno intelligentie" (passatemi il termine) del NC-3000
-everactive UC-4200 60€ (sembra non servono adattatori).

Che mi consigliate?

Non conoscevo l'UC-4200 che deve essere uscito recentemente. Mi sembra interessante. Può caricare anche 2 size C o 2 size D per volta senza adattatori.

Technology11 28-02-2023 21:24

Quote:

Originariamente inviato da Geppo Smart (Messaggio 48128230)
Non conoscevo l'UC-4200 che deve essere uscito recentemente. Mi sembra interessante. Può caricare anche 2 size C o 2 size D per volta senza adattatori.

Grazie mille Geppo!

Certo, non costa poco rispetto gli altri.. speriamo che il gioco valga la candela! :)

hc900 01-03-2023 06:53

Ad occhio è la copia rimarchiata di uno dei soliti caricabatterie cinesi di un paio di anni addietro.

Ed_Bunker 02-03-2023 09:52

Qualcuno possiede il digicharger D2 della nitecore ?
Vorrei sapere come si comporta con nimh AAA e C.

Geppo Smart 03-03-2023 18:23

Piuttosto, qualcuno sa quali modifiche / migliorie ci siano nel firmware 1.17 per lo SkyRC MC3000 rispetto alla versione 1.15? Sul sito non si trova assolutamente nulla in merito, un altro motivo per il quale non amo questo prodotto....

hc900 03-03-2023 19:04

Quote:

Originariamente inviato da Geppo Smart (Messaggio 48131816)
Piuttosto, qualcuno sa quali modifiche / migliorie ci siano nel firmware 1.17 per lo SkyRC MC3000 rispetto alla versione 1.15? Sul sito non si trova assolutamente nulla in merito, un altro motivo per il quale non amo questo prodotto....

Io sto eliminando questi dispositivi, molto richiesti ...

L'ultimo esemplare che mi è rimasto non si riesce ad aggiornare, neppure con il cavo micro USB connesso al PC ed alimentatore staccato.
Boh?

Geppo Smart 04-03-2023 07:32

Quote:

Originariamente inviato da hc900 (Messaggio 48131853)
Io sto eliminando questi dispositivi, molto richiesti ...

L'ultimo esemplare che mi è rimasto non si riesce ad aggiornare, neppure con il cavo micro USB connesso al PC ed alimentatore staccato.
Boh?

Mi sa che anche io seguirò questa strada. Troppo spazio occupato per qualcosa che uso, se va bene, una volta ogni 3 mesi.
Incredibili le istruzioni per l'aggiornamento del firmware, assenti nell'ultima release e che vanno reperite nelle versioni precedenti, peraltro con evidenti differenze e la totale mancanza del benchè minimo cenno sulle modifiche apportate. Peraltro ho impiegato più di un'ora per capire che ciò che da una parte chiamano "PC Link software", in realtà poi è classificato come "PC Monitor". Non ho parole..... la corrispondenza dei nomi utilizzati nella documentazione tecnica è un "MUST", dovrebbero essere rispettate anche le maiuscole/minuscole, un ingegnere che fa una cosa del genere andrebbe retrocesso al grado di stagnino.
Incomprensibile, dal mio punto di vista, come un'azienda che avrebbe la pretesa di essere "al top", si possa permettere una documentazione così vergognosa. Vero è che ormai coloro che leggono i manuali si contano sulla punta delle dita, ma questo, dal mio punto di vista, non è sinonimo di serietà. Mah!

yardrat 29-03-2023 21:45

Quote:

Originariamente inviato da Geppo Smart (Messaggio 48131816)
Piuttosto, qualcuno sa quali modifiche / migliorie ci siano nel firmware 1.17 per lo SkyRC MC3000 rispetto alla versione 1.15? Sul sito non si trova assolutamente nulla in merito, un altro motivo per il quale non amo questo prodotto....

Direttamente dal post #5,586 del LINK QUI

dice:
Quote:

i asked for us

skyrc replied:
Quote:

Just improve the internal resistance measurement in the new 1.17 firmware.
Ok, we will try to add a [reminder/warning about the factory reset] for the future updates.


Geppo Smart 31-03-2023 20:15

Quote:

Originariamente inviato da yardrat (Messaggio 48155841)
Direttamente dal post #5,586 del LINK QUI

Avevo letto...... quindi praticamente nessuna modifica di rilievo. Decisamente troppo poco per dover fare un factory reset e dover reimpostare tutto.

Technology11 19-04-2023 13:05

Quote:

Originariamente inviato da Geppo Smart (Messaggio 48128230)
Non conoscevo l'UC-4200 che deve essere uscito recentemente. Mi sembra interessante. Può caricare anche 2 size C o 2 size D per volta senza adattatori.

prima recensione sull'amazzone, scrivono " Ho acquistato questo caricatore UC-4200 perché le specifiche lo rendevano il prodotto ideale alle mie esigenze. Dopo averlo ricevuto e aver letto il manuale ho scoperto che le funzioni avanzate di test delle batterie sono possibili solo sullo slot nr.4, sui restanti 3 è possibile solo ricaricarle. Nella pagina di vendita ciò non è indicato, nemmeno sul sito del produttore che avevo consultato prima dell'acquisto. Articolo restituito perché purtroppo inidoneo. Grazie ad Amazon per la semplicità della procedura di reso. "

in tanti anni non ho mai avuto la necessità di questa funzione, però dato quel che costa, l'avesse avuta su tutti e 4 gli slot sarebbe stato interessante.

Detto ciò, a tuo parere è comunque da ritenersi valido?
(non mi va di prendere i vari adattatori,ecc..)

altrimenti prendo l'everactive NC-900U che semba un bel prodotto ma non mi sbilancio...
https://everactive.eu/everactive-nc-...-ni-mh-charger

porkchop 25-04-2023 03:25

Ho trovato che anche le batterie alcaline possono essere ricaricate
Servono caricatori dedicati e non avere una capacitá inferiore ai 1,20 volt

Riporto da wikipedia
“ Contrariamente a quanto si pensa, le batterie alcaline comunemente definite non ricaricabili possono essere parzialmente ricaricate purché il caricabatterie sia specificamente concepito per quest'impiego. Certamente, sopporteranno un numero di cicli completi limitato a qualche decina e a patto che si resti nelle condizioni di reversibilità della loro chimica, ovvero la tensione della cella non scenda al di sotto di 1,25 volt ma ricaricandole spesso si può arrivare a centinaia di cicli parziali. Tuttavia questa possibilità è molto trascurata dal grande pubblico, anche perché la maggior parte dei caricabatterie è adatta soltanto a ricaricare accumulatori Ni-Cd o Ni-MH.”

Qualcuno ha esperienze?

DOC-BROWN 25-04-2023 14:47

qualcuno lo conosce e sa se va bene .... ottimo carica TUTTI i tipi , ma

ben 220 euro !

https://prnt.sc/Q8kwZpFudkiG

yardrat 03-05-2023 16:01

Ho preso or ora da LIDL le TRONIC 4 NiMH "pronte all'uso" @3,99€ :)
4 AA 2500 mAh
4 AAA 1000 mAh

Quote:

Originariamente inviato da DOC-BROWN (Messaggio 48180158)
qualcuno lo conosce e sa se va bene .... ottimo carica TUTTI i tipi , ma

ben 220 euro !

https://prnt.sc/Q8kwZpFudkiG

esistono prodotti analoghi a metà di quel prezzo!

metrino 03-05-2023 16:18

Quote:

Originariamente inviato da yardrat (Messaggio 48187673)
Ho preso or ora da LIDL le TRONIC 4 NiMH "pronte all'uso" @3,99€ :)
4 AA 2500 mAh
4 AAA 1000 mAh
...

il problema è che sono un terno al lotto, non sai mai se sia un lotto buono discreto o scadente. hai fatto un test con un analizzatore?

yardrat 03-05-2023 21:00

Quote:

Originariamente inviato da metrino (Messaggio 48187696)
il problema è che sono un terno al lotto, non sai mai se sia un lotto buono discreto o scadente. hai fatto un test con un analizzatore?

ad ora non ancora, ma come e cosa dovrei analizzare?

DOC-BROWN 04-05-2023 11:39

sto usando le VERDI amazon basic .... ma non mi sembrano sto gran che !

e infatti made in Cina !!!

metrino 04-05-2023 17:22

Quote:

Originariamente inviato da yardrat (Messaggio 48187961)
ad ora non ancora, ma come e cosa dovrei analizzare?

devi avere un caricabatterie con analizzatore, che testi la resistenza interna e la corrente immagazzinata. Se non ce l'hai potresti fare la seguente cosa (ma ci vuole moooolta pazienza):
1. carichi al massimo
2. scarichi le batterie ad una corrente nota misurando il tempo fino a scarica completa, hai così la capacità massima: ad es. se scarichi a 500mA per 4 ore vuol dire che la capacità è di 500 x 4 = 2000mAh
3. ricarichi le batterie.

Quote:

Originariamente inviato da DOC-BROWN (Messaggio 48188407)
sto usando le VERDI amazon basic .... ma non mi sembrano sto gran che !

e infatti made in Cina !!!

ma non vi siete stancati con questo "made in Cina"? magari lo stai scrivendo da un iPhone made in Foxcon=Cina, se non da un telefono Xiaomi! Dalla Cina arrivano anche ottime batterie, vedi le GP Recyco. La colpa piuttosto la darei ad Amazon. In ogni caso le verdi Amazon per i primi cicli di carica andavano bene, poi si sono "spompate" subito, la resistenza interna si è alzata e anche se raggiungono ancora 1.500 mAh in realtà posso usarle solo nei telecomandi e affini.

DOC-BROWN 05-05-2023 11:30

Quote:

Originariamente inviato da metrino (Messaggio 48188882)
devi avere un caricabatterie con analizzatore, che testi la resistenza interna e la corrente immagazzinata. Se non ce l'hai potresti fare la seguente cosa (ma ci vuole moooolta pazienza):
1. carichi al massimo
2. scarichi le batterie ad una corrente nota misurando il tempo fino a scarica completa, hai così la capacità massima: ad es. se scarichi a 500mA per 4 ore vuol dire che la capacità è di 500 x 4 = 2000mAh
3. ricarichi le batterie.


ma non vi siete stancati con questo "made in Cina"? magari lo stai scrivendo da un iPhone made in Foxcon=Cina, se non da un telefono Xiaomi! Dalla Cina arrivano anche ottime batterie, vedi le GP Recyco. La colpa piuttosto la darei ad Amazon. In ogni caso le verdi Amazon per i primi cicli di carica andavano bene, poi si sono "spompate" subito, la resistenza interna si è alzata e anche se raggiungono ancora 1.500 mAh in realtà posso usarle solo nei telecomandi e affini.


infatti ! solo che sono per utilizzi di "basso spessore" dove mi spiaceva usare le eneloop , ma che delusione ste amazon basic verdi !!!

hc900 12-06-2023 21:26

Qualcuno ha provato il Liitokala Lii-600 senza difetti costruttivi ? ( alimentatore ronzante, test resistenza interna con valori identici sui 4 alloggiamenti, valori di ricarica che rimangono dopo aver tolto le batterie, freeze ecc. ....)
Sulla carta sarebbe interessante, ma le segnalazioni di chi sa usare i caricabatterie sono preoccupanti.

Geppo Smart 07-07-2023 14:08

In effetti l'oggetto sembra interessante, ma se è pieno di "bug" la cosa lo diventa assai meno..... forse dovremo attendere la Rev.1 nella speranza che i problemi di gioventù vengano risolti.

Totix92 31-07-2023 14:49

Ho ordinato 2 settimane fa il Lii-600, arrivato oggi, lo sto testando e fin'ora funziona bene.
L'unico problema che ha è che non mostra la resistenza interna più alta di 116 mOhm, se è al di sotto allora ok, altrimenti visualizza sempre 116 mOhm se è uguale o superiore a tale valore.
Per il resto nessun problema, l'alimentatore non ronza e nemmeno fischia.

DOC-BROWN 31-07-2023 14:58

per le LITIO qualcuno conosce questo WISSBLUE ?

https://www.amazon.it/gp/product/B08..._title_1?psc=1


bidone o ? c'e qualche recensione su come va in rete ? :doh:

Totix92 31-07-2023 15:02

Ma è normale che a parità di corrente la scarica produce più calore della carica?
Quale è la temperatura massima da non superare per stare tranquilli?

DOC-BROWN 31-07-2023 15:27

Quote:

Originariamente inviato da Totix92 (Messaggio 48261233)
Ma è normale che a parità di corrente la scarica produce più calore della carica?
Quale è la temperatura massima da non superare per stare tranquilli?

in teoria credo di si ..... carica magari LENTA , scarica con piu corrente forse ?

Totix92 31-07-2023 15:29

Una delle batterie è arrivata a quasi 50 C° con scarica e carica a 500 MAh...
Ok che è una batteria scarsa senza marca...

metrino 01-08-2023 09:11

buttala e basta, o usala solo per orologi e telecomandi. a 500mA non può scaldarsi così. Sicuramente troverai una resistenza interna alta.

yardrat 01-08-2023 09:47

Quote:

Originariamente inviato da DOC-BROWN (Messaggio 48261266)
carica magari LENTA , scarica con piu corrente

ma sta cosa che la scarica si può fare più veloce della carica da cosa è dovuto?
ma in generale per le batte?

DOC-BROWN 01-08-2023 12:09

per le LITIO qualcuno conosce questo cb della WISSBLUE ?

https://www.amazon.it/gp/product/B08..._title_1?psc=1


bidone o ? c'e qualche recensione su come va in rete ?

Totix92 01-08-2023 14:09

Quote:

Originariamente inviato da metrino (Messaggio 48261745)
buttala e basta, o usala solo per orologi e telecomandi. a 500mA non può scaldarsi così. Sicuramente troverai una resistenza interna alta.

No, il bello è che la resistenza interna non è nemmeno alta, comunque ho provato anche con altre batterie, e succede anche con alcune di esse, batterie discrete.
Comunque parlo di 18650, non di Ni-Mh.

hc900 17-08-2023 19:49

Quote:

Originariamente inviato da Totix92 (Messaggio 48261207)
Ho ordinato 2 settimane fa il Lii-600, arrivato oggi, lo sto testando e fin'ora funziona bene.
L'unico problema che ha è che non mostra la resistenza interna più alta di 116 mOhm, se è al di sotto allora ok, altrimenti visualizza sempre 116 mOhm se è uguale o superiore a tale valore.

In pratica il valore massimo misurabile dal Lii-600 è di 116 milli Ohm. Forse un poco limitato.

Ma non solo ...
Il problema comune di tanti caricabatterie "intelligenti" consiste nel momento della misurazione: viene eseguita a batterie appena inserite.
Quindi spesso sono scariche o quasi, tocca spegnere e riaccendere il caricabatterie per avere un valore pertinente alle batterie cariche ed in efficienza.
Da qui la comune lamentela sui valori di resistenza del Lii-600 che spesso sono congelati a 116 milli Ohm.

MC-3000 , BT-C700 , Lii-600 : stessa storia, il valore iniziale risulta sempre peggiore del valore a fine ricarica.

Geppo Smart 18-08-2023 08:43

Quote:

Originariamente inviato da Totix92 (Messaggio 48261233)
Ma è normale che a parità di corrente la scarica produce più calore della carica?

Questo è ovvio, durante la scarica devi dissipare tutta l'energia accumulata dalle batterie su un carico interno al caricabatterie che viene tutta trasformata in calore e produce quindi un consistente aumento di temperatura.
Durante la carica viceversa il riscaldamento è dovuto all'energia dissipata dall'alimentatore del caricabatterie che *non* ha un rendimento del 100% (ma presumibilmente del 80-90%), ma comunque l'energia che va persa in calore è una frazione abbastanza piccola del totale. C'è inoltre il contributo dovuto al riscaldamento della batteria dovuto al processo elettro-chimico di ricarica ma che è anch'esso molto minore rispetto all'energia che ci viene "pompata" dentro durante la carica.

Totix92 18-08-2023 22:01

Quote:

Originariamente inviato da hc900 (Messaggio 48273318)
In pratica il valore massimo misurabile dal Lii-600 è di 116 milli Ohm. Forse un poco limitato.

Ma non solo ...
Il problema comune di tanti caricabatterie "intelligenti" consiste nel momento della misurazione: viene eseguita a batterie appena inserite.
Quindi spesso sono scariche o quasi, tocca spegnere e riaccendere il caricabatterie per avere un valore pertinente alle batterie cariche ed in efficienza.
Da qui la comune lamentela sui valori di resistenza del Lii-600 che spesso sono congelati a 116 milli Ohm.

MC-3000 , BT-C700 , Lii-600 : stessa storia, il valore iniziale risulta sempre peggiore del valore a fine ricarica.

Però ho anche visto in rete foto di Li-600 in funzione che mostravano anche una resistenza interna di 200 mOhm e passa, quindi può darsi che non tutti gli esemplari hanno questo difetto :mbe:
Ma c'è da dire che nel BT-C700 la misura della resistenza interna è una funzione a parte, quindi si carica la batteria e poi dopo si misura la resistenza.

hc900 19-08-2023 08:35

Lii-600

Il mio esemplare in prova non misura mai oltre quel valore, tieni conto che il prodotto ha quasi 2 anni e che le ultime recensioni riportano quel valore che mi ritrovo sul mio Lii-600.
Forse siamo sulla seconda revisione delle circuitazioni o forse del firmware?



Il BT-C700 :
la funzione di prova della resistenza interna, prima misura i Volt a vuoto e poi li misura sotto scarica momentanea della batteria, quindi termina la scarica in pochi secondi e visualizza la stima della resistenza interna della batteria.

Geppo Smart 20-08-2023 07:16

Quote:

Originariamente inviato da hc900 (Messaggio 48273318)
In pratica il valore massimo misurabile dal Lii-600 è di 116 milli Ohm. Forse un poco limitato.

Personalmente lo considero decisamente inaccettabile. Mi domando come possono aver concepito una cosa del genere.
E' praticamente equivalente a non avere la funzione di misura delle resistenza interna, considerando che la resistenza interna delle AAA NiMH nuove è prossima a 100mOhm.

hc900 21-08-2023 22:26

Quote:

Originariamente inviato da Geppo Smart (Messaggio 48274696)
Personalmente lo considero decisamente inaccettabile. Mi domando come possono aver concepito una cosa del genere.
E' praticamente equivalente a non avere la funzione di misura delle resistenza interna, considerando che la resistenza interna delle AAA NiMH nuove è prossima a 100mOhm.

Si realizza che 116milli Ohm su una batteria ricaricabile NiMh corrisponda ad una corrente massima di 10 Ampere.

Un valore forse appena sufficiente per una fotocamera digitale dotata di piccolo flash.
Va capito se i valori di resistenza misurati siano attendibili o meno.

Geppo Smart 22-08-2023 10:19

Quote:

Originariamente inviato da hc900 (Messaggio 48276010)
Si realizza che 116milli Ohm su una batteria ricaricabile NiMh corrisponda ad una corrente massima di 10 Ampere.

Un valore forse appena sufficiente per una fotocamera digitale dotata di piccolo flash.
Va capito se i valori di resistenza misurati siano attendibili o meno.

Sicuramente un limite totalmente inadatto a capire lo stato di molte batterie e a seguirne il ciclo di vita.
A titolo di esempio:
http://aacycler.com/battery/aaa/panasonic-eneloop/
http://aacycler.com/battery/aa/panasonic-eneloop/

Geppo Smart 22-08-2023 12:11

La cosa comunque è incomprensibile. Avrei capito un limite al valore minimo misurabile che per ovvi motivi (es: resistenza di contatto non ripetibile) rischia di diventare inattendibile per valori molto bassi, ma è sinceramente incomprensibile un limite al massimo valore. Mah! Come al solito, la mente umana si rivela imperscrutabile.....


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 22:27.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.