Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Monitor, Televisori e Videoproiettori (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=30)
-   -   VIDEOPROIETTORI full HD e HD ready - Risposte veloci e dettagliate! (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2450301)


preppy76 16-02-2015 15:51

1 Allegato(i)
Ok afferrato...ameno 3,20 metri.
Comunque oggi ho parlato con quelli di schermi on line perchè ho bisogno che il telo abbia un DROP superiore Nero di max 10 cm (50cm sono troppi visto che il tetto della mandarda non è altissimo).
Inoltre, ho chiesto di verificare come posso installare il telo nella parete (soffitto) inclinata della mansarda e far si che scenda perpendicolarmente.
Per intenderci metto la foto della mansarda in allegato.

Abilmen 16-02-2015 17:20

preppy76
Il link non mi funziona...ma ho capito lo stesso. Il drop serve per stabilire una distanza variabile di caduta telo a seconda delle proprie necessità. Va bene anche da 50 cm e se te ne servono solo 10, gli altri 40 rimarranno avvolti dentro al cassonetto. Per l'installazione devi solo considerare che il margine inferiore dovrà essere a circa 70 cm da terra.

preppy76 16-02-2015 18:48

Pure io pensavo che bastasse regolare il telo ma ho saputo che lasciare un po' di telo tensionato nel cassonetto ha effetti negativi sul telo stesso e alla lunga da problemi. Pertanto, dovrei capire quanto Drop mi serve e farmene fare uno personalizzato.
Invece mi preoccupa questa cosa del margine inferiore di 70 cm. La mia idea è quella di posizionare l'estremità inferiore del telo a 30 cm da terra per fare spazio al diffusore centrale. 70 cm sono troppi. In che tipo di problemi incorrerei?

Abilmen 16-02-2015 19:28

Mah...che il drop in più riavvolto possa fare danni avrei qualche dubbio; io stesso ne uso la metà da tempo con zero problemi. In fondo è telo anche quello. 30 cm da terra rischi di calpestarlo :) Vabbè...guardi abbastanza da vicino e ci può stare un abbassamento rispetto alla media "70". Prova e poi vedi se da seduto devi abbassare troppo la testa.

Vituono 16-02-2015 19:36

Quote:

Originariamente inviato da Vituono (Messaggio 42094616)
la mia situazione è questa: stanza dedicata, lunghezza 4,60 m, larghezza 3,80, altezza 2,70. distanza di visione 3/3,20 m.cosa consigliate sia come proiettore che come schermo per ottenere un risultato dignitoso per la visione di blu ray? fascia di prezzo direi 600\700 euro per il proiettore. grazie a chi vorrà aiutarmi

Ciao Abilmen, riprendo il post perché dovrei finalmente essere pronto all 'acquisto. partendo dall optoma 151x consigliato, e considerando che potrei aumentare un po il budget, che soluzioni alternative potrei valutare?
ipotizziamo una spesa massima di 1500 euro (compreso telo a cornice rigida, più o meno 300 euro a quanto ho visto online),otterrei un notevole miglioramento rispetto all optoma? oppure in quest fascia di prezzo le differenze nn sono abissali?
per esempio, un benq w1300 ( circa 900 euro) mi darebbe qualcosa in più?
tra l altro non avendo esperienza non so se sono soggetto a RE, vorrei capire se rimanendo in questa fascia di prezzo il rischio è concreto.
altri modelli da valutare?
ps: per avere le idee più chiare possibili ti chiedo anche un parere su una soluzione ultra low cost, nel caso in cui fosse valida potrei dirottare il resto del budget su altri apparecchi hi fi. si tratta di un epson tw2000(lampada 300 ore) con uno schermo fisso screenline 91 pollici gain 1.2, costo totale 700 euro. grazie mille per i preziosi consigli che vorrai darmi

Abilmen 16-02-2015 21:05

Vituono...col BenQ w1300 vs l'Optoma 151, migliori un poco sulla fedeltà cromatica (ma il nero è inferiore)...io credo di capire che tu voglia un vpr di classe elevata, con preferenza Epson; quel tw2000 non credo molto abbia solo 300 ore, avendo 8 anni! E' cmq un buon vpr...un po' carettino ma buono. Se proprio vuoi andare su un usato, starei però su una qualità ancora più alta...quindi o un Epson Tw4400 (anno 2009) o l'ex ammiraglia 2010 Epson tw5500. Se guardi nel mercatino di avmaga......a pag. 2 c'è un tw4400 che potrebbe anche non essere stato venduto a € 600 con 700 ore (ma la lampada fa più ore del tw2000....e mi sembra un dato più reale). Oppure cerca (anche su subito.it, kijiji oltre al solito avmaga...) un Tw5500 che puoi trovare a circa 1.000 euro. Per il telo mi pare di averti già consigliato un adeo bianco gain 1.0 a cornice fissa.

Vituono 16-02-2015 21:21

Ciao, grazie per la risposta. in realtà non ho preferenze perché non ho esperienza, non ho idea della qualità che può offrirmi un vpr entry level, ne cosa aspettarmi in più da uno più costoso. per questo mi affido a te.
quello che vorrei ottenere è il miglior rapporto costo\beneficio, per questo considero anche l usato.
il tw2000 citato lo danno per anno 2011, con lampada a 300 ore( seconda lampada). nn avendo possibilità di vederlo in funzione volevo capire se la differenza con un 151 x ad esempio è netta, oppure se al prezzo indicato, potrebbe essere un buon compromesso.
guarderò anche i modelli da te indicati.
preferirei comunque un nuovo, per nn avere pensieri, ma prima di spendere soldi vorrei capire qual è la soluzione ottimale restando nel mio budget.
Ho letto qualcosa sul tw 5500, si trova intorno ai 1000 euro...Che differenza dovrei aspettarmi rispetto al 151? Per capire se 300 euro in più,con i rischi che un usato comporta,siano giustificati

preppy76 16-02-2015 21:43

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 42151867)
Mah...che il drop in più riavvolto possa fare danni avrei qualche dubbio; io stesso ne uso la metà da tempo con zero problemi. In fondo è telo anche quello. 30 cm da terra rischi di calpestarlo :) Vabbè...guardi abbastanza da vicino e ci può stare un abbassamento rispetto alla media "70". Prova e poi vedi se da seduto devi abbassare troppo la testa.

Mah guarda...così avevo letto in un forum e questa mattina anche un tizio del commerciale dello screen line mi aveva consigliato di personalizzarlo piuttosto che lasciare una parte del telo nel cassonetto...boh!!!

Abilmen 17-02-2015 01:55

Vituono.......

- Un videoproiettore usato non è come un tv che di norma sta acceso 6-7 ore al giorno...un vpr si usa mediamente 6 ore alla settimana; per questo motivo andando su un usato è più facile "prendere bene".
- Se non ti interessa il 3d, ma solo la visione ottimale in 2D (bd, dvd, tv) la soluzione "buon usato", a fronte di rischi piuttosto bassi, ha sicuramente, a parità di budget, il vantaggio di avere un vpr "top" o...quasi. Quindi ottimo dettaglio anche nelle scene scure grazie al nero buono; silenziosità di funzionamento, zoom e lens shift v/o ampi e magari il Frame Interpolation per vedere più fluido nelle scene movimentate. Tutte funzioni che un entry level non ha. I 2 vpr Epson che ti ho consigliato sono molto molto buoni. A questi aggiungerei anche (sempre 3-lcd) Il Panasonic Pt-ae 4000 (che anche la memoria formato per richiamare con un tasto solo un formato tipo il 21/9 (quasi tutti i film sono in 21/9) ovvero "cinemascope" con assenza di bande orizzontali sopra e sotto. Aggiungerei anche l'ottimo Dlp Mitsubishi hc4000; tutti vpr ottimi che si possono trovare a 1.000 € od anche a meno. Chiaro che questi vpr sono anche qualitativamente superiori ad un nuovo entry level che sia un BenQ od un Optoma...anche perchè da nuovi costavano il triplo!
- Se ti hanno detto che l'Epson empt-tw2000 è del 2011, o ti hanno mentito oppure l'hanno preso nel 2011 ma già usato. Infatti è uscito nel 2007, ed hanno smesso di farlo nel 2009:
http://www.projectorcentral.com/Epson-EMP-TW2000.htm

Abilmen 17-02-2015 02:00

Quote:

Originariamente inviato da preppy76 (Messaggio 42152412)
Mah guarda...così avevo letto in un forum e questa mattina anche un tizio del commerciale dello screen line mi aveva consigliato di personalizzarlo piuttosto che lasciare una parte del telo nel cassonetto...boh!!!

Se ti fanno il lavoretto spendendo poco.....ok. Sappi cmq che se un giorno cambi location, potresti "cercare" quei 40 cm in più.

Vituono 17-02-2015 09:33

ok allora seguo questi modelli sull usato, nel caso non dovessi trovare niente ripiegherò sul nuovo da te consigliato.
tra quelli che ho visto c è un jvc hd 350 con lampada di riserva a 800 euro, che ne pensi?
per tutti questi modelli in caso lo schermo rimane sempre un gain 1 come quello consigliato?
grazie

preppy76 17-02-2015 10:06

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 42153072)
Se ti fanno il lavoretto spendendo poco.....ok. Sappi cmq che se un giorno cambi location, potresti "cercare" quei 40 cm in più.

Ecco qui a proposito della non completa discesa del telo....
10) In caso di utilizzo di una sola parte dell’area di proiezione rispetto alla discesa massima del telo, potrebbero esserci problemi?

Certamente è una strada perseguibile, ma non del tutto consigliata, perché l’utilizzo di una parte della tela per proiettare implica la non totale discesa del telo. Questo comporterebbe una notevole riduzione della tensionatura della tela e conseguente riduzione della qualità delle immagini proiettate.

http://www.schermiproiezione.it/faq

wise.jack 17-02-2015 10:09

@abilmen

Piccolo dubbio: l optoma hd151x ha ottica sigillata?

sorcio91 17-02-2015 10:47

Salve gente :D

sto per acquistare il mio primo vpr, pensavo ad un epson ehtw5200 visto che il budget più o meno sarà attorno a quella cifra.
per il primo momento proietterò nel muro bianco (meglio di altri colori?)

ho visto tramite il simulatore di epson che in base alla mia stanza riuscirei ad avere uno "schermo" di 325cm di base e 183cm di altezza (con lo zoom al massimo, distorce la qualità?)

la stanza, completamente oscurabile visto che è una taverna, è 365cm larga e lunga 465cm, il proiettore verrebbe installato a soffitto a 400cm dal telo mentre io sarei seduto a 430cm dal muro.

l'uso del videoproiettore sarà per gaming, film e serie tv e 3d (visto che non ho un tv 3d allora lo volevo provare sul proiettore)

sono ricaduto sul tw5200 per evitare l'effetto rainbow al quale potrei essere soggetto. siccome non ho modo di vedere un dlp dal vivo se non comprandolo, meglio non rischiare :D


avete qualche consiglio in merito? alternative su questa fascia di prezzo?


ora le domande:

-dove trovo le lampade di ricambio?
-sento parlare di drop (è il contorno nero del telo?) ma a che serve, come si calcola e si può fare anche se proietto sul muro?

grazie a chi mi risponderà :D :D

Abilmen 17-02-2015 13:04

Preppy...nel punto 10 si parla di non completa discesa dell'area di proiezione e non si parla di drop. O si tratta di un concetto espresso male, oppure è un'altra cosa. Io mi riferisco al drop arrotolato in parte, non all'area di proiezione. Credo quindi che i problemi siamo mooooolto relativi.

Abilmen 17-02-2015 13:10

Quote:

Originariamente inviato da wise.jack (Messaggio 42153550)
@abilmen
Piccolo dubbio: l optoma hd151x ha ottica sigillata?

I vpr Dlp e 3-lcd non hanno l'ottica sigillata, quindi sono a rischio dust blobs (caso raro ma possibile...più nei 3-lcd e meno nei dlp). Gli unici con ottica a percorso sigillato, sono gli LCoS (Sxrd Sony e DiLA Jvc). Io non mi preoccuperei di questa cosa. Pulire i filtri-aria ogni 2-3 mesi cmq aiuta molto, come aiuta non avere il vpr in un ambiente palesemente polveroso.

Abilmen 17-02-2015 13:33

Quote:

Originariamente inviato da Vituono (Messaggio 42153421)
ok allora seguo questi modelli sull usato, nel caso non dovessi trovare niente ripiegherò sul nuovo da te consigliato.
tra quelli che ho visto c è un jvc hd 350 con lampada di riserva a 800 euro, che ne pensi? per tutti questi modelli in caso lo schermo rimane sempre un gain 1 come quello consigliato? grazie

- Il Jvc mi sembra troppo "usurato"...
- Lo schermo rimane sempre bianco gain 1.0.

Vituono 17-02-2015 14:26

dopo aver contattato alcuni venditori ed aver valutato il costo di questi modelli usati ho maturato la decisione di rimanere sul nuovo.
a questo punto sarei indirizzato verso il benq w1300, invogliato dal fatto di trovarlo in vendita su un noto negozio online, ad un prezzo di poco superiore rispetto all optoma, ma con un paio di occhiali inclusi e probabilmente senza la necessità di prendere anche un filtro.
Lo installerei a 4,20 metri dal telo, a soffitto , per ottenere una base schermo di 221 cm.il telo guadagno 1 va ancora bene o è meglio un grigio?Mi daresti anche un suggerimento sulla staffa da acquistare? non riesco a capire quanto deve distare dal soffitto
Che ne pensi di questa soluzione? so che mi hai consigliato il 151, ma il w1300 era fuori budget. a questo prezzo (830) e considerando le garanzie che il negozio in questione offre lo ritieni una scelta corretta?
scusa la mia indecisione, ma la disponibilità economica è poca, e la competenza ancora meno....vorrei evitare di buttare i miei soldi, o di pentirmi dell acquisto. grazie

wise.jack 17-02-2015 14:56

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 42154454)
I vpr Dlp e 3-lcd non hanno l'ottica sigillata, quindi sono a rischio dust blobs (caso raro ma possibile...più nei 3-lcd e meno nei dlp). Gli unici con ottica a percorso sigillato, sono gli LCoS (Sxrd Sony e DiLA Jvc). Io non mi preoccuperei di questa cosa. Pulire i filtri-aria ogni 2-3 mesi cmq aiuta molto, come aiuta non avere il vpr in un ambiente palesemente polveroso.

Ok perché ho letto di casi di polvere nel w1070 e mi era venuto il dubbio se anche l optoma fosse soggetto.

Ciao e grazie

Campioni del Mondo 2006!! 17-02-2015 16:24

Una domanda: stavo per acquistare il w1070 poi ho visto che con 100 euro in più si può prendere il plus. Che differenze ci sono?

Campioni del Mondo 2006!! 17-02-2015 16:43

Grazie ho trovato risposta.

Abilmen 17-02-2015 16:49

Vituono Due domande:

a) Distanza di proiezione ok m. 4,20 e quella di visione confermi m. 3-320?
b) La stanza è trattata o le pareti sono prevalentemente bianche?
- Quella del BenQ w1300 è una scelta molto buona e se leggi i miei post in pagine precedenti, l'ho consigliato parecchie volte.

Campioni del Mondo 2006!! 17-02-2015 16:52

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 42084928)
Sarebbe un errore! Infatti l'Optoma hd141 (ed il predecessore 131) ha un tiro molto più lungo del BenQ, per cui, anche a tutto zoom, non riuscirebbe a riempire un telo da 90" alla tua distanza di proiezione di m. 2,70 cosa che invece il BenQ w1070 (che cmq si equivalgono come qualità) riesce a fare avendo un tiro più corto. Non solo, ma il 141 è talmente luminoso che, alla tua distanza di proiez., ti obbligherebbe a comprare un filtro ND2 da applicare all'obiettivo proprio per "abbattere" la luminosità in eccesso.

E invece prendessi il 151x?

Vituono 17-02-2015 16:59

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 42155593)
Vituono Due domande:

a) Distanza di proiezione ok m. 4,20 e quella di visione confermi m. 3-320?
b) La stanza è trattata o le pareti sono prevalentemente bianche?
- Quella del BenQ w1300 è una scelta molto buona e se leggi i miei post in pagine precedenti, l'ho consigliato parecchie volte.

Si,distanza di visione 3 metri. Stanza con parete di proiezione e soffitto grigio scuro, quasi nero per intenderci, e pareti laterali grigie.pavimento moquette scura

Abilmen 17-02-2015 17:42

Quote:

Originariamente inviato da Vituono (Messaggio 42155632)
Si,distanza di visione 3 metri. Stanza con parete di proiezione e soffitto grigio scuro, quasi nero per intenderci, e pareti laterali grigie.pavimento moquette scura

Bene, se non era trattata ti consigliavo uno 0,8...essendo trattata (che migliora il contrasto e nero), meglio sicuramente un gain unitario sia per la visione, sia per non penalizzare troppo il 3d che necessita di luminanza elevata dello schermo che con stanza trattata+schermo grigio, sarebbe troppo bassa, ai limiti del minimo dei nits consigliati (44). Oltretutto, come si usa, il vpr va usato con lamp in eco mode (con altro calo di nits ma qualità immagine pressochè invariata). Per il telo mi pare di averti già postato questo con tela reference white con gain 1.0: http://www.schermionline.it/product_...roducts_id=127
Per l'installazione a soffitto, abbiamo già fatto il calcolo mi pare. Staffe ne trovi ovunque, l'importante è che la prendi con braccio allungabile di almeno 60cm per portarti con la lente centrata con lo schermo ma ad una altezza di 15-20 cm sopra il margine superiore (a circa 50 cm dal soffitto, calcolando un'altezza dello schermo base bassa a 70-75 cm da terra).
Su staffeonline, schermionline, proiettore24 ed Amazon, ci sono tutte le staffe che vuoi.

Vituono 17-02-2015 18:08

Ok perfetto, quindi cerco una staffa che si allunghi almeno fino a 60 cm.la distanza minima dal tetto che la staffa garantisce nn importa giusto?
Tela reference White,può andar bene la cornice verniciata oppure vale la pena prenderla in velluto?
Eventualmente per gli occhiali 3 d su cosa dovrei orientarmi?

Abilmen 17-02-2015 19:36

Vittuono...accertati anche che la staffa supporti un peso superiore a quello del BenQ...per gli occhiali guarda che credo proprio siano compresi e non opzionali. Comunque comuni occhialini attivi 3D Dlp link per BenQ (validi anche per Acer, Optoma ecc.) si possono trovare facilmente su ebay a poco più di 30 euro. Cornice anche verniciata ok. Velluto ancora meglio.

Abilmen 18-02-2015 02:04

@sorcio91
Cerco di sintetizzare per maggior chiarezza:
1) Riepilogando: distanza proiezione m. 4 e visione m. 4,30. Budget 650 €
2) L'Epson tw5200, al tuo budget-price, è l'unico vpr 3-lcd nuovo che puoi prendere, altrimenti devi andare su un usato (di caratura superiore).
3) I vpr entry level, non sono adatti per proiettare schermi superiori ai m. 2,80 di base per limiti dovuti alle ottiche (l'immagine peggiorerebbe).
4) Proiettando da 4 metri e con zoom quasi al minimo, potrai quindi fare sul muro uno schermo da m. 2,80 di base pari a 126" e con una luminanza ancora buona.
5) Cerca di tenere il margine basso dello schermo a circa 80 cm da terra.
Cmq non avendo il telo, l'installazione a soffitto sarà agevole.
6) Per il gaming devi cambiare la modalità "fine" in quella "fast" per avere un imput lag (ritardo ai comandi) discretamente basso. Per le lampade basta cercare i negozi con google, mentre per il drop è la parte superiore del telo nera che serve per gestire al meglio il punto di caduta del telo stesso, in rapporto al punto di fissaggio ed alla altezza della parete.

Campioni del Mondo 2006!! 19-02-2015 00:29

Scusate ho un dubbio, con in w1070 plus rispetto al normale c'è la possibilità di fare streaming da iPad?

Con l'x151 usato a 2,80 metri su un 90" andrei a migliorare come qualità rispetto a un w1070?

Grazie

Abilmen 19-02-2015 00:57

Campioni del Mondo...
Il w1070+ ha il wireless opzionale, un modulo a parte che costa sui 200 € quindi non so se conviene; lo streaming è possibile ma non so se anche con ipad (penso di si). Con L'Optoma hd151x hai prestazioni simili al BenQ w1070; sul BenQ meglio i colori molto naturali, sull'Optoma meglio il nero e quindi il dettaglio sulle scene scure. Buoni entrambi direi. Anche l'Optoma ha il wi-fi opzionale.

topeka88 19-02-2015 09:45

ciao abil,dopo alcuni giorni mi rifaccio vivo,innanzi tutto grazie ancora per i tuoi consigli e poi per dire agli indecisi su quale vpr prendere,dico soltanto, guardate optoma 161x,uno spettacolo sia in 2d che 3d,veramente eccezionale per qualità/prezzo,non credevo veramente che ci sarebbe stata tutta questa differenza che ho riscontrato fra optoma ed il planar pd 7010 che avevo,unito al lettore bd philips fidelio 9700,collegato in audio analogico,anche l'audio è "risorto",con una spesa accessibile ho migliorato di molto il mio impianto audio/video:D .Saluti
P.S.Ancora sul vpr optoma non ho fatto nessuna modifica dei parametri video,l'ho sto usando così come l'ho uscito dalla scatola"out of the box".:p
Ed ho visto che su vari siti hanno aumentato il prezzo,arcipicchiola quasi 200 "etti"in più di quanto l'ho preso

Abilmen 19-02-2015 11:55

topeka88
Quasi tutti i vpr "out of the box" vanno poi settati secondo i propri gusti, agendo sui vari parametri (luminosità, contrasto, colore, gamma, rgb ecc.) con miglioramenti anche notevoli e memorizzando il risultato nelle personalizzazioni (anche più di una) utente. Ci vorranno parecchi giorni e piano piano, migliorerai ancora la visione...questo è sicuro.

felix9994 19-02-2015 12:29

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 42126160)
felix9994
Il videoproiettore che fa per te è il nuovo Optoma Hd151x che, come scritto qualche pagina fa, ha colori brillanti, nero abbastanza buono e rumorosità accettabile; inoltre ha uno zoom molto valido di 1,5x che, insieme ad un (raro per questi vpr) lens shift verticale discreto, facilitano il posizionamento del vpr in quasi tutti gli ambienti. Ha un basso imput lag (ritardo ai movimenti del giocatore) che si attesta sui 33ms, buoni per giocare anche in fps e guida (giochi veloci); l'Optoma 151 essendo full hd è ottimo per i bluray...ma ha pure un processore video abbastanza buono per vedere piuttosto bene anche i dvd e la televisione (tramite decoder esterno hd con hdmi) e segnali sd. Costa nuovo sui 640 € vedi trova prezzi: http://www.trovaprezzi.it/Fprezzo_vi...ma_hd151x.aspx
Per il posizionamento "alto" sappi che è più facile farlo che spiegarlo. Cercherò di essere semplice: guardando da m. 4,70 e ponendo il vpr anche a m. 4,70 metterai la base inferiore del telo a 70 cm da terra; come telo puoi prendere un bianco con guadagno 1.0 da cm 2,80x158 (pari a 126") che ti darà il coinvolgimento ottimale. Potrai riempire tale schermo con lo zoom a metà corsa (circa). ed il vpr dovrai metterlo capovolto sul braccio installato, in modo che sia all'altezza del margine superiore (proiettabile) del telo centrato a metà con tale margine e con la lente circa25 cm più in alto di questo margine perchè si deve calcolare anche l'off-set (70+158+25= circa cm 250 posizione lente). Cmq avrai zero problemi perchè c'è sempre il piccolo lens shift che ti aiuta in verticale. Ti consiglio di fare delle prove sul muro (od un lenzuolo) col vpr, prima di installare il telo e prima di fissare definitivamente il braccio. Non usare l'opzione keystone che non essendo ottica come il lens shift, ma digitale, ti potrebbe creare distorsioni ai margini del quadro. O cmq usala il meno possibile. Il vpr va messo in eco mode della lampada sia per una maggior silenziosità e durata, che per portare i nits della luminanza nel range consigliato). Per l'audio, da collegare direttamente alla sorgente (Ps4, decoder hd ecc.) prendi es. un ampli Denon usato (circa 200 € anche meno) con ingresso dig. ottico al quale arriverà il cavo ottico dalla playstation o decoder; sempre dai mercatini usato (e-bay, subito.it, kijiji ecc.) prenderai 2 casse da scaffale (100 € di entrambe) che metterai sotto il telo ai lati dopo averle collegate all'ampli con un buon cavo. A questo punto la spesa si aggira su € 640 (vpr) + 300 (audio) = 940; ti restano 650 € per il telo...se lo vuoi motorizzato di buona qualità, puoi prendere questo Adeo da cm 280x152 con tela Reference White gain 1.0:
http://www.schermionline.it/product_...roducts_id=352
Ordina per telefono e chiedi lo sconto che in genere fanno.

Ciao Albimen ti ricontatto dopo qualche giorno perché vorrei chiederti altre cose.
Molta gente che usa il vpr per videogiocare mi ha consigliato l epson tw 5200... Che ne pensi? Anche perché è allo stesso prezzo dell'optoma hd151x. La cosa che più mi incuriosisce è il fatto che il costo della lampadina è molto più esiguo a favore dell epson... È vero che ho detto che non era un problema ma visto che dovrò cambiarla spesso il risparmio diventa più consistente... che ne pensi?

topeka88 19-02-2015 12:44

guarda abil,che già così è uno spettacolo ed anche in 3d in modo eco,la visione risulta ottima,al più presto faccio la prova nell'altra modalità,a lampada a "tutta"per il 3d,ma se già in eco in 3d mi va bene,lo uso così,si risparmia la lampada,per i parametri,mi sono conservato le impostazioni della prova del 161x ed hd50 nel sito francese ed in quello inglese,praticamente gli stessi parametri o quasi,in seguito farò anche la prova con il keystone,in quanto il quadro non è perfetto come inclinazione,ma di poco,proprio pochissimo,infatti non voglio usare il key per non modificare la visione,una cosa inpercettibile.Credo che lascio così,farò la prova key solo per togliermi la curiosità.Rumorosità????Cosè?Sai già la mia posizione di visione/ascolto,non si sente per nulla,favoloso acquisto ripeto,ti dirò di più,avendo visionato il sony 40 ed avendo a casa il bd del cavaliere oscuro,ho voluto passarmi lo sfizio di vedere le stesse imagini che avevo visto nel negozio dove sono andato e,li da premettere, tutto calibrato a dovere,morale della favola,non dico che sono uguali,ma la differenza è pochissima ad occhio "normale"non ci sono differenze fra i 2 vpr,solo andando a pescare il cosiddetto pelo nell'uovo,si potrebbe notare qualcosa,almeno secondo "moi",ciao ed alla prossima,ti/vi farò sapere con altri bd i risultati.
P.S.non lavoro per optoma:cool:

Abilmen 19-02-2015 13:17

Quote:

Originariamente inviato da felix9994 (Messaggio 42163178)
Ciao Albimen ti ricontatto dopo qualche giorno perché vorrei chiederti altre cose.
Molta gente che usa il vpr per videogiocare mi ha consigliato l epson tw 5200... Che ne pensi? Anche perché è allo stesso prezzo dell'optoma hd151x. La cosa che più mi incuriosisce è il fatto che il costo della lampadina è molto più esiguo a favore dell epson... È vero che ho detto che non era un problema ma visto che dovrò cambiarla spesso il risparmio diventa più consistente... che ne pensi?

Se leggi qualche post a ritroso, noterai che ho già espresso alcuni giudizi dell'Epson tw5200. Questo vpr ha colori molto brillanti ma poco precisi ed il nero tende un po' troppo sul grigio, per cui sulle scene scure i dettagli tendono ad "affogare". Discreto vpr ma c'è di meglio a quel prezzo. Anche il 3d non è esente da difetti (ghosting) Uso game: anche qui non è il max e si comporta discretamente. Di base ha un imput lag molto alto (100ms)......bisogna quindi cambiare la modalità "fine" con quella "veloce ovvero fast"; in tal caso il lag cala sensibilmente attestandosi sui 40-45ms con giocabilità più che discreta...purtroppo inserenda la "fast" la qualità dell'immagine cala. A mio avviso l'Optoma hd151x è decisamente superiore, sia nel 2D, nel 3D e nei games.

felix9994 19-02-2015 13:39

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 42163431)
Se leggi qualche post a ritroso, noterai che ho già espresso alcuni giudizi dell'Epson tw5200. Questo vpr ha colori molto brillanti ma poco precisi ed il nero tende un po' troppo sul grigio, per cui sulle scene scure i dettagli tendono ad "affogare". Discreto vpr ma c'è di meglio a quel prezzo. Anche il 3d non è esente da difetti (ghosting) Uso game: anche qui non è il max e si comporta discretamente. Di base ha un imput lag molto alto (100ms)......bisogna quindi cambiare la modalità "fine" con quella "veloce ovvero fast"; in tal caso il lag cala sensibilmente attestandosi sui 40-45ms con giocabilità più che discreta...purtroppo inserenda la "fast" la qualità dell'immagine cala. A mio avviso l'Optoma hd151x è decisamente superiore, sia nel 2D, nel 3D e nei games.

Perfetto io questo volevo sapere :D
Quanto costa una lampada del optoma,ogni quante ore di utilizzo è consigliabile cambiarla(naturalmente uso in Eco mode), e a quanto si attesta l input lag? Grazie.

marioma90 19-02-2015 20:20

Acquisto vpr
 
Salve a tutti! Sono nuovo nel forum, vorrei chiedervi un parere riguardo l'acquisto di un nuovo videoproiettore.
L'uso principale che devo farne è per partite di calcio, quindi Sky Hd.
Lo schermo è circa 3m di larghezza. La luminosità è il mio problema principale: il telo si trova in una veranda quindi passa molta luce solare.
Stavo valutando in particolare l'optoma 141x a 520 euro (3000 Ansi lumen e 23000:1 di contrasto) o il 151x a 700 euro (2800 lumen 28.000:1).
Vale la pena spendere 200 euro in più? Alternative?
Grazie per i vostri consigli

va344 19-02-2015 23:36

Delucidazione Dimensione Schermo di proiezione
 
Ciao a tutti alla fine ho acquistato il Benq w1400, volevo chiedere qual'è la dimensione ottimale per ottenere un effetto cinema su una distanza tra lente e telo proiezione di circa 3.3 metri.

Vale la formula: distanza proiezione / 1.5= dimensione base telo ?

quindi 330 cm / 2.5 = 220 cm di base

un telo di base 260 ? Esagerato? meglio 240?

Dimenticavo, gain? 0.8?

Grazie!

Abilmen 20-02-2015 02:05

va344
Con distanza di proiezione m. 3,30 e mi pare di visione m. 3,40, con contenuti hd/full hd, puoi fare uno schermo di 108" (base m. 2,40); questo con il BenQ w1400; prima di prendere il telo prova il vpr sul muro con tale base per vedere se gli occhi reggono bene, visto che è una distanza più vicina del consigliato, ma penso che non avrai problemi. Per il tipo di telo si ad un grigio con gain 0,8 per migliorare il contrasto e quindi il nero.

Abilmen 20-02-2015 17:06

marioma90
L'Optoma hd151x è superiore al 141 ed ha anche più funzioni che fanno molto comodo nel posizionamento e non solo ed un processore video più valido cosa indispensabile per vedere bene le partite. Non hai messo la distanza di proiezione e quella di visione che sono importanti per valutare la scelta del vpr anche di altre marche. E il telo è un 16:9? Giustificati quindi i 200 € di differenza.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 19:48.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.