Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Monitor, Televisori e Videoproiettori (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=30)
-   -   VIDEOPROIETTORI full HD e HD ready - Risposte veloci e dettagliate! (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2450301)


Abilmen 27-07-2012 17:15

E gli usi che devi fare con tale videoproiettore, quali sono in percentuale? Film dvd? Film bluray? Playstation? Fotografie? Filmati da videocamera sd/hd? Tellevisione DTT? Televisione HD (1080i)? Lo usi anche per business (grafici, cad ecc.)?

rez72 27-07-2012 17:29

credo lo collegherò ad una ps3 o wii o ad un decoder sky. Non credo ci vedrò la tv (almeno per ora, in futuro non so). diciamo 50% giochi e 50% film. Come ti dicevo in precedenza se la qualità d' immagine è superiore quella del benq prenderò quello, nonostante il problema del 3d solo con scheda grafica 3d da un computer o con adattatore optoma. Se invece fra i due non ci sono differenze a livello visivo opterò per l' acer.
Avendolo in terrazza non so quanto influirà la luce cittadina o le serate di luna piena :) anche se devo dire che i lampioni sono in basso e quindi resta sempre abbastanza buia.

La maggiorparte saranno dvd (80%) e non bluray (20%), oppure skycinema.
Grafici, cad ecc. 0%. Forse inserirò la sd della macchinetta nella ps3 per vedere qualche foto o video ma poca roba.
Poi ci potrei prendere gusto e butto il televisore, ma al momento lo voglio per vedere un filmetto all' aperto o giocarci un po.
Un semplice prurito di culo!

Abilmen 28-07-2012 00:44

Prenderesti un telo o vai sul muro? E che diagonale pensi di proiettare in pollici? La soluzione ottimale è a 2 passi ed a basso costo (considerando il prezzo dei Vpr "adatti" ai tuoi 2 usi principali di giochi e film); devi però salire un poco col budget, diciamo sugli 800 eurini, e rinunciare al 3D.... altrimenti devi andare su un Vpr non propriamente Home Cinema ed anche non eccelso per i giochi. Una soluzione valida ma non ottima. Occhio anche all'effetto arcobaleno (sia BenQ che Acer essendo a microspecchi-Dlp). Se il budget è quello e vuoi assolutamente il 3d, allora BenQ (3d buono senza crosstalk) od Acer vanno bene, specie il BenQ...ma ci sono altre considerazioni da fare....per esempio la risluzione...sono entrambi Hdready per esempio (1280x720p) il che significa ok per i giochi che sono quasi tutti a 720p ed anche i film dvd, mentre per sky Hd (1080i) e soprattutto i bluray, con questi due, benino ma non benissimo perchè andrebbe meglio un full hd....poi altre cose ancora non appena avrò tempo...non avere fretta! Alla prossima.

rez72 28-07-2012 09:18

prendo un telo perchè il muro non è bianco e ha delle pietre in rilievo sopra.
In pratica ho 2 travi di legno parallele. La prima si trova a ridosso del muro a circa 2,10 metri da terra, la seconda si trova ad una distanza di 4,5 metri dalla prima e a 2,90 metri di altezza e ci metterei il proiettore su una staffa telescopica (forse). Non ho idea della diagonale che avrò e quindi prima di acquistare la tela proverò con un lenzuolo per regolarmi sulla misura ideale.
Purtroppo il mio budget è quello, ero partito da molto meno e non me la sento di spendere di più. 800 euro è quasi il doppio. Poi devo aggiungere la spesa del supporto e della tela che non sarà minima a meno che non faccio tutto in casa (almeno per il supporto).
Fra tutti quelli che ho visto il benq w700 mi è sembrato il migliore in rapporto al budget, poi è spuntato il w703d che non ho capito in cosa si differenzia col primo e quando ormai la scelta era quasi fatta è uscito l' acer che non ha bisogno di altre spese visto che ho una ps3 per il 3d.
ricapitolando:
800 euro c' ho sky, giochi e bluray più che buoni e nn ho il 3d
acer ho 3d e bluray discreti, giochi e film dvd buoni
benq bluray discreto, giochi e film un pelino meglio dell' acer, il 3d e come se non lo avessi però c' è.
considerando che avrei speso 800 euro anche senza 3d mi sa che mi oriento sul benq ma comunque aspetto magari ci sono altre soluzioni.
Comunque grande ABILMEN. Grazie ancora del tempo che mi dedichi.

Alla domanda che cosa ci farai con questo proiettore? Questa è la risposta più difficile ecco anche un buon motivo per voler risparmiare. Fino a che non hai una cosa, non sai se e cosa ne farai. Quindi spendere di più non me la sento. Un domani spenderò forse pure 2000 euro oppure butterò nello sgabuzzino quello che ho oppure ancora mi terrò quello che ho compreto 10 anni perchè soddisfatto dell' acquisto. Tutto dipende da quanto mi prende e da quanto lo userò.

Un altro problema che avrò e collegare un qualsiasi dispositivo al proiettore in quanto ho notato che non esistono supporti che abbiano 2 alloggiamenti. Uno per il proiettore ed uno per un eventuale dispositivo (ps3,decoder).

Alla fine la mia scelta è caduta sul benq w703d (dopo una chiamata alla benq italia). Ha le caratteristiche del w700 ma in più supporta dispositivi 3d tipo sky e ps3 senza bisogno di adattatori (tipo optoma). Spero solo non mi abbia detto una cazzata il tecnico benq.

Questo è quello che ho trovato in rete dopo la telefonata al tecnico benq. Vi confermerò il tutto appena lo acquisto (credo fra domani e dopodomani):

The new BenQ W703D Projector is a 3D projector perfectly suited for the home cinema market. Great built in 3D adapter feature on the BenQ W703D enables easy set up and saves you money. This lets you link straight to Sky 3D or a 3D Blu-Ray Player cutting out the extra fuss and extra cabling needed to connect to a separate 3D adapter before connecting to your source. If you compare a projector with similar specifications but without a built in adapter, buying the BenQ W703D can save you at least £200 as you are basically getting a free adapter.

k|o 10-08-2012 15:24

Quote:

Originariamente inviato da k|o (Messaggio 37747668)
ciao a tutti, davvero complimenti per l'ottimo 3ad, completo sotto ogni aspetto.

Da niubbo tuttavia, vorrei approfittare dei consigli di Abilmen, nonostante abbia già dato risposte più che esaustive a tutti quelli che ponevano come budget limite 300 euro per il solo acquisto del vpr.

Su questa fascia di prezzo, come reputi questi due modelli ? X1261P trovato a 280 euro nuovo. ris. nativa xga, dlp, zoom 2x, lumens 2500, contrasto 3700:1, con sola uscita vga.
oppure benqmx501, 330 euro circa, zoom 1.1, lumens 2500, contrasto 4000:1, vga e usb.

entrambe 3d ready. ne devo fare un regalo. indicativamente andrà collegato ad una ps3 o ad un pc, verrà usato per giocare, e per guardare qualche fil, non necessariamente in blu ray. mi rendo conto che la richiesta è ripetitiva, sono conoscio degli evidenti limiti delle macchine indicate in questa fascia di prezzo, tuttavia devo per forza orientarmi sul nuovo e su questi modelli, a meno che non riesca ad individuare il meno peggio tra i 3lcd da acquistare.

up

rogerk5 04-09-2012 01:47

info
 
Salve ragazzi! vi espongo la mia esigenza piuttosto urgente:

avrei bisogno di un videoproiettore per un concerto.
sarebbe posizionato sull'americana ad una distanza di 6mt e il campo di proiezione sarà di (b)2mt x (h)1,2mt

saranno proiettate immagini varie.

vorrei un consiglio su quale proiettore acquistare.

io avevo visto un benq mw712 o un panasonic PT-LX30H.

Aspetto con urgenza vostri consigli sicuramente più esperti.

Grazie a tutti!

masterpol 10-09-2012 17:57

Salve a tutti, da poco ho cambiato casa e finalmente ho una sala che mi permette di avere un vpr :D . ho imbiancato un pezzo di parete bella bianca che come dimensioni è larga 3,30 mt ed alta 2,40. il vpr lo metterei ad una distanza di 4,5 / 5 mt appeso al soffitto.come apparecchiature al momento ho una apple tv di seconda generazione con la quale guardo film mkv a 720p. magari ci collegherò anche la x360, ma principalmente voglio vedere film e serie tv. mi interessa il discorso 3d anche se al momento non ho nulla (o forse la x360 potrebbe gestirlo ma è da 1 anno che non la uso... magari è la volta buona che la rispolvero :stordita: ) ho visto che da poco all'ifa di berlino hanno presentato dei nuovi modelli. mi interessava un modello non troppo sopra i 1000 euro. cosa mi consigliate?? come marca pensavo di stare su epson che sembra la migliore.

grazie

Abilmen 10-09-2012 20:15

Se desideri un Vpr nuovo, se vuoi andare su Epson (quindi tri-lcd onde evitare l'eventuale effetto arcobalento che in molti "dlp" si può notare) e se vuoi spendere poco più di mille eurozzi, la scelta è quasi obbligata sul più che buono Epson eh-tw6000 che puoi trovare a poco meno di 1.200 € e che presenta un buonissimo 2d ed un buon 3d (con crosstalk pressochè assente). E' dotato di lens shift per un posizionamento ottimale e di zoom notevole per regolare al meglio la distanza. Con una distanza di 4,5-5 metri, ti consiglio una diagonale di 115" pari ad una base di 2 metri ed 55 cm. E' già abbondantemente grande per ottenere l'effetto cinema e la distanza è giusta per vedere i dettagli in più del full hd (in caso di film-giochi bluray). Esagerare con lo zoom e la diganonale, si può provare ma è sconsigliabile per un probabile calo di luminosità oltre a pardere il dettaglio superiore del full. Ottima la modalità eco-mode della lampada che permette di arrivare a circa 5 mila ore d'uso (consigliabile).

masterpol 10-09-2012 22:16

Ciao Abilmen i tuoi consigli sono sempre utili ma sei sicuro di non aver confuso il tw6000 ( modello dello scorso anno senza lens shift) con il tw6100 appena presentato da una settimana con lens shift? ( ho letto in giro che il lens shift era una delle cose che mancava al tw6000 rispetto a quelli di fascia alta) Oltretutto ha senso prendere il tw6000 ora dato che tra 2 settimane verrà sostituito dal nuovo tw6100? Poi c'è da dire che montandolo dritto a soffitto potrei anche fregarmene del lens shift e magari risparmiare qualche soldino prendendo un "fine serie"
Mi sono dimenticato di dire che userò mediaset premium

Abilmen 11-09-2012 00:27

Io mi limito a postare sui modelli esistenti e quindi collaudati. Prendendo il tw6000, in effetti non ha il lens shift per motivi di risparmio, ma la correzione trapezoidale con cui si sistemano le deformazioni quando il vpr non è perpendicolare allo schermo, col problemaccio che, a volte, c'è un diminuzione di qualità...per cui sarebbe sempre meglio la perpendicolarità. Ma anche il tw6100 mi pare proprio sia privo di lens shift ed abbia quindi soltanto il keystone.
Inoltre la luminosità è solo leggermente superiore, per cui penso alla fine della fiera, che la differenza sia minima anche se il prezzo dovrebbe essere superiore. Se vuoi quindi aspettare, puoi farlo, ti leggi le review e ti fai un'idea. Non dimentichiamo che i modelli tw 5900-6000 ed oltre, sono usciti solo 1 anno fa e faccio fatica a considerarli vecchi; non credo proprio che i loro possessori faranno l'upgrade con i nuovi modelli x100; e non credo nemmeno che le differenze di visione ed altri "aggeggi",rendano quest'ultimi molto diversi dai primi; credo invece al restyling o poco più. Ergo che tu aspetti, o che ti butti subito sul tw6000 penso non faccia gran differenza (risparmiando anche sul prezzo); in ogni caso sarà un buon acquisto.

losipo 11-09-2012 00:39

Tra optoma hd 230x e benq w1060 quale mi consigliate
L'uso sarà pe visione dei blu rey e/o materiale hd.
Ho uno schermo avvolgibile di 250cm largo per 137. 1,2 gian
Il VpR starà a quasi 4 mt dallo schermo.
Grazie

Abilmen 11-09-2012 12:22

Dovresti specificare il budget (ci potrebbero essere Vpr meglio di quei due che hai indicato) ed anche se hai già visto altri Dlp e se quindi sei sensibile all'effetto arcobaleno.

losipo 11-09-2012 18:42

Ho visto che con meno di mille euro riuscivo a prendere uno di quei vpr con lo schermo che ho indicato.
Se il rapporto qualità prezzo e' buono con il resto dei soldi volevo fare l' audio.

Abilmen 11-09-2012 19:28

Se non ti interessa il 3d, per meno di 1000 euro, c'è di meglio...e non rischi nemmeno l'effeto rainbow che potresti vedere con i 2 vpr proposti e che sono in tecnologia dlp. Rimanendo ovviamento su un full hd (1080p).

losipo 11-09-2012 21:10

Il 3D non mi interessa,cmq per meno di mille euro cosa mi consigli?su internet ho sentito parlare molto bene del benq w1060.

paolomichael 12-09-2012 12:13

Videoproiettore
 
Ciao Abilmen, ricercando qualche recensione su Internet per alcuni VP, ho visto la tua molto chiara e completa, vista la tua competenza in merito vorrei un consiglio.
Ho un Sanyo PLV Z3, lo utilizzo giornalmente da qualche anno, la lampada è stata sostituita 2 volte, dall’ultima sostituzione avverto molti problemi sulla visualizzazione (aloni su un lato dello schermo e puntini bianchi sparsi nella parte centrale) fino ad allora ero soddisfatto dalla qualità dell’immagine. Temevo fosse una lampada difettosa ma l’assistenza Sanyo mi riferisce che dopo parecchie ore di utilizzo potrebbero essere anche i cristalli LCD usurati. Altro problema uscito di recente, non da poco conto, vedendo SKY in modalità HDMI senza motivo è comparso il messaggio “Autenticazione HDCP fallita per continuare a vedere il programma in modalità standard è necessario selezionare nel menù della TV l’ingresso scart”, con l’assistenza SKY non ho risolto nulla!! Leggendo qualche forum ho scoperto che SKY lancia degli aggiornamenti sui decoder per tutelare collegamenti su apparecchi di registrazione, molto probabilmente il mio VPR non viene più riconosciuto..
Pertanto ho intenzione di acquistare un nuovo VPR, pensavo al Panasonic PT-AE5000 o all’Epson TW9000, cosa mi consigli? Considera che lo utilizzo maggiormente per la visione di film e partite su SKY/DVD .
P.S.: Non disprezzerei la possibilità del 3D!!

Gioco5 14-09-2012 09:37

Opinione
 
Ciao a Tutti,

Sono un novizio di questo mondo e mi starei accingendo all'acquisto del mio primo proiettore.
Lo utilizzerei quasi esclusivamente per giocare alla PS3 e sporadicamente per la visione di qualche film (DVD & BluRay).

Girando qua e là avrei trovato questo prodotto : casio xj-a140
Usato
450/500 € (siamo ancora in trattativa)
43 ore di utilizzo dimostrate con foto della schermata del menu del proiettore.

Ora, visto l'utilizzo limitatissimo che ne faccio (si parla di un paio d'ore a settimana), pensate possa essere una soluzione accettabile?

A me sembrava interessante anche per la durata della lampada (fino a 20.000 ore).

Grazie mille a tutti quelli che mi vorranno rispondere e chiedo già scusa se ho scritto qualche castroneria. :)

@less@ndro 15-09-2012 09:49

ciao a tutti,

@gioco penso che quel vpr sia piu' indicato per situazioni d'ufficio, per giocare alla play o vedere un film ti serve un vpr diverso, in prima pagina sono riportati diversi modelli, che sopratutto usati dovrebbero rientrare nel tuo budget.


e ora giungiamo a noi, ho letto tutte le pagina e ho imparato un bel po' di cose, grazie Abilmen. :D

vorrei ricreare appunto l'home cinema nella mia cameretta solo che essendo nuovo del settore ho qualche domandina magari stupida o scontata per chi gia conosce i vpr.
da muro a muro ci sono circa 360cm, quindi mi servirebbe un proiettore con un buono zoom (Eh-Tw3200?) l'uso sara' prevalentemente bluray e qualche giochino usando come fonte il pc, quindi il Eh-Tw5500 sembrerebbe piu' adatto per il CFI. ora il vpr pensavo di metterlo ad una altezza di circa 150 cm da terra per via del ventilatore a soffitto, non vorrei si vedessero le pale che girano. :stordita: pensavo di mettere il vpr attaccato al muro a 10cm ma e' stato poi consigliato di lasciarlo almeno a 30cm, immagino per un problema di surriscaldamento, nel caso penso sia possibile ovviare il tutto aggiungendo una ventolina da 12cm dietro il vpr che spari via l'aria calda. mi pare di aver capito che con questa distanza tra vpr e telo dovrei riuscire ad ottenere una diagonale di quasi 90", corretto? io in teoria dovrei mettermi sotto al proiettore con una poltrone megacomoda che spero di comprarmi a breve. :D
ora una domandina sulla lente anamorfica di cui appunto il 5500 se non ho capito male e' dotato. nel caso di un film 2,35:1 l'unica cosa che fa e' tagliare le bande nere in modo da vedere solo il film, l'area di proiezione rimane la stessa giusto?

ora un paio di domandine sul telo::eek:
mi servirebbe un telo 16:9, non ho idea delle misure, ho visto pero' che costicchiano quelli tensionati ed immagino non valga la pensa spendere tanto per il vpr casse etc se poi alla fine c'e' una piegazza sul telo. :D nella mia situazione pero' lascerei sempre il telo sul muro, al limite verra' coperto da una stoffa d'arredamento (suzani), potrei quindi fissarlo in qualche modo al muro in modo da evitare pieghe strane, secondo voi e' fattibile? si trovano buoni teli senza tutto l'ambaradan attaccato, ma sopratutto ne vale la pena?

post lunghetto, eheh, ma spero di togliermi qualche dubbietto. :sofico:
grazie a tutti

Dardo Xp 18-09-2012 12:26

Buongiorno ragazzi, ho bisogno di un vostro suggerimento:
dovrei acquistare un proiettore per uso lavorativo, diciamo adibito ad uso proiezione slide e videoconferenze. Dovrebbe essere abbastanza luminoso cosi da favorirne l'uso anche in condizioni di sala mediamente illuminata (5-6000 lumen ?); per quanto riguarda la dimensione del proiettato invece, non credo che avremo mai bisogno di + di 90/100".
E' necessario che disponga di ingresso\i HDMI e che sia in grado di arrivare alla risoluzione 1920x1200 (16:10).
Ultima cosa, il prezzo: il budget massimo è intorno ai 3000€, ma se ci fosse qualcosa di valido e più costoso, tutto si può valutare.

Grazie anticipate

@less@ndro 18-09-2012 13:19

ciao, pur non intendendomene sui vpr, per quanto ho letto in questi giorni (lo devo comprare anche io...) direi che ti conviene puntare su un led in modo da avere una durata della lampada maggiore, in prima pagina ci sono i casio. tra l'altro si parla di cifre mooolto inferiori ai 3k, meno di mille e vivi felice. :p

rez72 20-09-2012 19:32

Salve a tutti. Finalmente (e gia più di un mese ormai) ho acquistato un videoproiettore. Visto la cifra che volevo spendere alla fine ho deciso per l' acquisto di un Benq w703d.
Ne sono soddisfattissimo. Non posso fare un paragone con altri proiettori visto che è il primo che acquisto e non ho nessuno che ne ha uno.
Comunque è un 3d e non ha bisogno di altri accessori per collegarci la ps3. L' immagine è limpida ed ha una buona resa anche se c'è la luce accesa. Unica pecca dei proiettori (non so se è solo un problema di questo) e che se la stanza è piccolina ed è come avere una stufetta. Io le prime prove le ho fatte in casa in una stanza 4x4. Non è un problema per me perchè il prox anno lo monterò sul terrazzo sotto una copertura in legno, quindi praticamente all' aperto. La ventola a tratti è rumorosa ma non eccessivamente, l' audio invece è da migliorare quindi consiglio di collegarlo a delle casse esterne.
Gichi come gt, driver e ace combatt sono stupendi perchè vedi il tutto a dimensioni praticamente reali. Altre info al più presto.

Ilsanto 26-09-2012 11:36

Salve,
domanda a brucia pelo rivolta ad abilmen ed eventuali possessori del mitico tw3200.
Oggi, settembre 2012, vale ancora la pena comprare un 3200 per un uso gaming e tv sat hd e qualche bluray?
Lo si trova ad un prezzo abbordabilissimo per un primo proiettore, ma mi frena il difetto che appare su certe macchine (tremolio della luminosità) e la mia totale incompetenza che forse con 1000€. potrei optare per qualcosa di meglio visto che non necessito del 3d e per sensibilità all'effetto arcobaleno.
Riposto qui perche' chiedo lumi al buon abilmen, il quale in passato gia' mi indirizzo' verso il 3200.
grazie

Abilmen 28-09-2012 01:30

Anzitutto mi scuso per il ritardo dovuto a molteplici impegni! Piano piano risponderò in modo esaustivo a tutti quelli che hanno "chiesto" senza ottenere risposta.

Abilmen 28-09-2012 02:25

Cominciamo!

@ paolomichael

1) Il tuo vetusto ma buon plv Z3 è sicuramente stato un buon apparecchio hd-ready (come i successivi ed ottimi Z4 e Z5 che si trovano ancora nel mercato dell'usato), tipicamente home cinema + sport. Purtroppo l'assistenza Sanyo ha detto una cosa più certa che.... probabile...in un Vpr tri-lcd, dopo circa 5 mila ore (ma anche meno), le matrici (cristalli liquidi) si usurano gradatamente causando apprezzabili cali di luminosità e contrasto. Considerando che con 2 lampade (soprattutto usando la modalità eco) si arriva più o meno a quel numero di ore....meglio cambiare Vpr!

2) Be', mi sa proprio che hai già trovato la risposta. Un motivo in più per fare il cambio.

3) Tra il Panasonic Pt-At5000 (non come scrivi il modello Ae5000 già un po' datato) e l'Epson eh-tw9000, occorre precisare che ci sta una differenza di prezzo di circa 400 €! Ovvio che l'Epson abbia quindi qualcosa in più e che sia preferibile. In particolare ha colori più belli ed un 3d veramente eccellente e privo di crosstalk (sovrapposizione) il tutto anche "out of the box" cioè fuori dalla scatola. Se poi si effettua un'adeguata calibrazione, la visione dell'Epson diventa semplicemente strepitosa, sia in 2D che in 3D. In tal senso non è che il "Pana" sia scarso, per carità, anzi è ottimo ma, certamente un poco inferiore. Per sintetizzare...voto al Panasonic nel 2D = 8,5 ed 8+ nel 3D....l'Epson si merita un 9 pieno sia nel 2D che nel 3D (ed ha pure gli occhialini più confortevoli). In ogni caso due acquisti ottimi (entrambi hanno anche la lente anamorfica per vedere nel diffuso formato Panavision 2.35:1 / 2.40:1...di cui devi tenere conto se e quando acquisti il telo). Ciao!

paolomichael 28-09-2012 10:27

Abilmen grazie delle informazioni,
mentre attendevo la tua risposta ho fatto alcune ricerche per il miglior prezzo, e ho notato che in questi giorni è uscito il Panasonic PT AT6000E in vendita su un sito (affidabile dove ho già acquistato..) a € 2.079. Cosa pensi?
Ho letto alcune recensioni in americano (lì si chiama PT AE8000) mi sembra più o meno uguale al TW9000 ad un costo inferiore:D

Abilmen 28-09-2012 13:29

Credo che sia un ottimo acquisto anche considerato il prezzo eccellente. Rispetto al modello dell'anno scorso, è aumentata la luminosità (2400 Ansi contro 2000) il che significa soprattutto una visione 3D migliore (il 3D necessita di Vpr molto luminosi). Il nero anche è migliorato, che si traduce in un rapporto di contrasto migliore per un dettaglio ancora più fine soprattutto sulle basse luci. Per tutto questo, credo che il nuovo Pana "6000", sia più o meno a livello dell'Epson tw9000 o, quanto meno, molto vicino. Puoi prenderlo.

aaasssdddfffggg 28-09-2012 14:26

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 38199883)
Credo che sia un ottimo acquisto anche considerato il prezzo eccellente. Rispetto al modello dell'anno scorso, è aumentata la luminosità (2400 Ansi contro 2000) il che significa soprattutto una visione 3D migliore (il 3D necessita di Vpr molto luminosi). Il nero anche è migliorato, che si traduce in un rapporto di contrasto migliore per un dettaglio ancora più fine soprattutto sulle basse luci. Per tutto questo, credo che il nuovo Pana "6000", sia più o meno a livello dell'Epson tw9000 o, quanto meno, molto vicino. Puoi prenderlo.

io ho optato per l'EPSON EH-TW9000 1080p 3D Ready con gli occhiali Epson a corredo per la visone dei blu-ray 3D.Quanto al gaming lo uso principalmente per i racing games ed è assolutamente favoloso.Un paio di screen direttamente dalla mia firma qui :

http://imageshack.us/photo/my-images/37/24936248.jpg/

http://imageshack.us/photo/my-images/696/11384629.jpg/

http://imageshack.us/photo/my-images/209/94147998.jpg/

Abilmen 28-09-2012 16:16

Come ho già scritto, l'Epson full hd eh-tw9000 è un apparecchio eccellente in quasi tutti i suoi punti con valori di riferimento per la qualità dei colori (magari dopo adeguata calibrazione) e per la perfezione del 3D. Complimenti per l'acquisto.

Abilmen 28-09-2012 16:49

@ Gioco5

Da tuo post mi colpisce subito una contraddizione.....useresti il Vpr molto poco e parli di grande interesse per la durata della sorgente luminosa (20 mila ore)...è un controsenso. Ora, Casio fa essenzialmente prodotti (ottimi) per il business/educational, e non indirizzati all'home cinema - giochi - sport, anche se se la cavano dignitosamente pure per questi usi non primari. La sorgente luminosa (red-green-blu) è formata da una combinazione tra luce "led" e quella generata dal laser. Le risoluzioni sono tipiche per gli usi aziendali e scolastici indicati. Quello che hai addocchiato (non so se l'hai già preso), ha addirittura una risoluzione di 4:3 1024 x 768, piuttosto inadatta sia per giocare che per vedere film dove ormai impera il formato 16/9 a 1280x720 (hd ready = maggioranza dei giochi) e 1920x1080 (film bluray ed alcuni giochi + filmati da videocamere hd). Se prendi questo Casio quindi, vedrai quasi sempre due bande nere sopra e sotto direi poco desiderabili! Ti sconsiglio quindi l'acquisto (oltretutto questi Casio scaldano non poco e sono piuttosto rumorosi)...e ti consiglierei, attraverso il web, e per il prezzo preventivato (400/500 eurozzi) di orientarti su un Vpr adatto ai tuoi usi; andrei quindi su un buon usato dell'Epson eh-tw3200 full hd, che potresti reperire abbastanza facilmente con poche centinaia di ore di utilizzo e ad un prezzo che rientrerebbe nel tuo budget (costa poco anche nuovo). Giocheresti al meglio sfruttando tutto lo schermo e vedresti molto bene i film dvd e soprattutto bluray ed anche ottimamente gli eventi sportivi in tv (tipo calcio) con decoder che deve avere rigorosamente l'uscita hdmi. Un uso home theatre a tutto tondo insomma. Ciao.

benny78 28-09-2012 16:58

Ciao a tutti.... ho un problema con il monitor. ho l'esigenza di collegare il mio notebook Acer Aspire One (che in falcoltà collego continuamente a proiettori con uscita vga) con scheda grafica Intel (R) Graphics Accelerator 3150 al televisore Hinno Hit 32'' che ha solo uscita HDMI. Ho quindi usato un cavo VGA-VGA dal notebook ed ho comprato un adattatatore VGA-HDMI per collegarlo al televisore. Per l'audio ho un cavo aux jack-jack visto che nella tv ho l'entrata del jack per il pc. Quando collego il pc, non trovo l'opzione nella scheda grafica per impostare lo schermo tv, dove sbaglio????? i collegamenti sono giusti???? spero di aver scelto la discussione giusta, altrimenti dimmi tu dove postare ... ho già sbagliato!!!!:help:

Abilmen 28-09-2012 19:32

Qui si posta solo sui Videoproiettori.

Prova a chiedere qui:

http://www.hwupgrade.it/forum/showth...14122&page=677

Abilmen 29-09-2012 13:20

@less@ndro Andiamo per gradi:

1) Per un uso home cinema in bluray, giochi e magari anche sport tipo partite di calcio, vanno bene sia l'Epson 3200 che il tw 5500 che, nel 2010 era il Vpr di punta di questo marchio ed è tutt'ora ottimo. Se i giochi sono veloci, certo il CFI aiuta parecchio...per questo il mio consiglio ricade sul Tw 5500 anche usato (circa mille euro), che ha cmq anche una qualità eccellente, rispetto a quella "buona del 3200.

2) Se da muro a muro hai 3.60 metri, calcolando i 30-40 cm dalla parete posteriore ed il "corpo" Vpr, ti rimangono poco meno di 3 metri dallo schermo al divano o poltrona; usando lo zoom al max possibile, potresti ottenere una diagonale anche di 100"" ma, siccome conviene non esagerare con lo zoom, ti consiglio di stare sui 90" che è già un bell'andare. Guardando a 3-3,30 m. con questa diagonale suggerita (90" = base di circa 2 m. e 100"= base di 2,21) con uso bluray, riuscirai a cogliere pienamente tutti i dettagli in più del full hd rispetto ad un hd-ready.

3) Il 5500 ha la lente anamorfica per il formato Panavision 2.35.1/2.40:1 che produce uno schermo più largo rispetto al 16/9 (è un 21/9):

https://sites.google.com/site/lessio...oluzioni-video

4) Per il telo prova a guardare qui:

http://www.schermionline.it/

Ciao

Toro_Loco 01-10-2012 00:57

Ciao Abilmen! Innanzitutto ti faccio i complimenti per la tua disponibilità e competenza e anche perché è difficile trovare tante informazioni sui vpr tutte condensate in un solo thread. Oltretutto sono un neofita, al mio primo acquisto, e quindi non so proprio da dove cominciare.

Sto trasformando la sala per installare un buon home cineam e il mio budget è sui 5000/7000 euro per il solo proiettore...avevo fatto un giro sul sito della jvc e quando ho visto il prezzo del vpr 4K(10000 euro) mi è preso un colpo!:D

Avendo un altro televisore su cui vedere i canali SD, il futuro vpr sarà utilizzato esclusivamente per vedere film blu-ray, sport e film su sky hd e occasionalmente per qualche gioco sulla ps3(raramente).
Non so se riuscirò a garantire il buio(a parte la sera), quindi volevo sapere quanti ANSI lumen servono per riuscire a vedere il vpr in condizioni più che buone con una luminosità ambientale non sempre ottimale.

Il TW9000 della Epson sembra veramente ottimo e ha anche parecchi lumen ma vorrei capire meglio la questione luminosità. Su questo argomento ci sono tanti luoghi comuni e vorrei capire meglio come funziona. Esempio : partita di calcio alle 15 con illuminazione ambientale discreta ma non diretta, quanti lumen mi servirebbero?

Grazie:)

lion246 03-10-2012 16:51

dovrei acquistare un vpr per presentazioni (scopo didattico). Ho letto la prima pagina di questo topic, vedendo che per questo scopo non serve spendere cifre elevate, visto che non c'è necessità di proiettare video in alta qualità.
Secondo voi un modello come questo potrebbe andare?

http://www.optoma.co.uk/projectordet...t&PC=HD600X-LV

Ci sono soluzioni migliori con questo budget (circa 400€)?

Abilmen 08-10-2012 12:52

Appena possibile risponderò a tutti coloro che la risposta non l'hanno ancora avuta.

Abilmen 08-10-2012 20:39

Quote:

Originariamente inviato da Dardo Xp (Messaggio 38135731)
Buongiorno ragazzi, ho bisogno di un vostro suggerimento:
dovrei acquistare un proiettore per uso lavorativo, diciamo adibito ad uso proiezione slide e videoconferenze. Dovrebbe essere abbastanza luminoso cosi da favorirne l'uso anche in condizioni di sala mediamente illuminata (5-6000 lumen ?); per quanto riguarda la dimensione del proiettato invece, non credo che avremo mai bisogno di + di 90/100".
E' necessario che disponga di ingresso\i HDMI e che sia in grado di arrivare alla risoluzione 1920x1200 (16:10).
Ultima cosa, il prezzo: il budget massimo è intorno ai 3000€, ma se ci fosse qualcosa di valido e più costoso, tutto si può valutare.

Grazie anticipate

Questa risoluzione, purtroppo, la si paga a caro prezzo. I prodotti più qualificati sono di Panasonic ed Epson (e mi riferisco ad un uso business prettamente professionale...); in casa Panasonic ci sono dei Dlp a 3 chip ed altri ad un chip a risoluz. WUXGA (appunto 1920*1200); quelli a 3 chip costano troppo per il tuo budget anche...allargandolo (peccato perchè sono esenti dall'effetto arcobaleno) mentre ad un chip, stessa risoluzione ci sono prodotti che arrivano sui 4.500. In casa Epson (3lcd) si può trovare un prodotto a poco più di 4 mila. Dai un'occhiata ai 2 siti ufficiali per le caratteristiche.... mentre per il prezzo guarda con Google gli e-shop più convenienti.

Abilmen 08-10-2012 20:55

Quote:

Originariamente inviato da rez72 (Messaggio 38152819)
Salve a tutti. Finalmente (e gia più di un mese ormai) ho acquistato un videoproiettore. Visto la cifra che volevo spendere alla fine ho deciso per l' acquisto di un Benq w703d.
Ne sono soddisfattissimo. Non posso fare un paragone con altri proiettori visto che è il primo che acquisto e non ho nessuno che ne ha uno.
Comunque è un 3d e non ha bisogno di altri accessori per collegarci la ps3. L' immagine è limpida ed ha una buona resa anche se c'è la luce accesa. Unica pecca dei proiettori (non so se è solo un problema di questo) e che se la stanza è piccolina ed è come avere una stufetta. Io le prime prove le ho fatte in casa in una stanza 4x4. Non è un problema per me perchè il prox anno lo monterò sul terrazzo sotto una copertura in legno, quindi praticamente all' aperto. La ventola a tratti è rumorosa ma non eccessivamente, l' audio invece è da migliorare quindi consiglio di collegarlo a delle casse esterne.
Gichi come gt, driver e ace combatt sono stupendi perchè vedi il tutto a dimensioni praticamente reali. Altre info al più presto.

In rapporto al prezzo, è un buon acquisto; l'audio incorporato non è male (10 watt) ma certamente avere un buon ampli che piloti 2 buone casse, sarebbe molto meglio. Il rumore si fa sentire come in quasi tutti i Vpr Dlp anche di prezzo ben superiore, perchè oltre a quello delle ventole, si nota anche quello della ruota colore. Buona la luminosità (2200 lumen) necessaria a supportare il 3d comodo essendo ad un "tocco". Il calore è elevato in tutti i Vpr, perchè la lampada scalda parecchio, ma sembra che tu possa risolvere no? Complimenti per l'acquisto.

Abilmen 08-10-2012 21:07

Quote:

Originariamente inviato da Ilsanto (Messaggio 38185517)
Salve,
domanda a brucia pelo rivolta ad abilmen ed eventuali possessori del mitico tw3200.
Oggi, settembre 2012, vale ancora la pena comprare un 3200 per un uso gaming e tv sat hd e qualche bluray?
Lo si trova ad un prezzo abbordabilissimo per un primo proiettore, ma mi frena il difetto che appare su certe macchine (tremolio della luminosità) e la mia totale incompetenza che forse con 1000€. potrei optare per qualcosa di meglio visto che non necessito del 3d e per sensibilità all'effetto arcobaleno.
Riposto qui perche' chiedo lumi al buon abilmen, il quale in passato gia' mi indirizzo' verso il 3200.
grazie

Si, vale ancora e certamente la pena visto che per 850€ circa, porti a casa un Vpr con prestagioni appannaggio di prodotti ben più costosi. Non ho mai letto di tremolii della luminosità, ne visti; ma i cosiddetti inconvenienti di serie possono capitare con qualsiasi Vpr. Se vuoi stare sotto i 1.000 euro, è il miglior Vpr in circolazione, per luminosità, contrasto, dettaglio (anche sulle basse luci) e nero. Ideale se non t'interessa il 3D e vuoi un tri-lcd. Se invece il 3D pensi che un giorno possa interessarti, vai tranquillo sull'Epson eh-tw 5900 che è pure ottimo e lo trovi giusto a circa 1.000 eurozzi.

Abilmen 08-10-2012 23:55

Quote:

Originariamente inviato da lion246 (Messaggio 38229938)
dovrei acquistare un vpr per presentazioni (scopo didattico). Ho letto la prima pagina di questo topic, vedendo che per questo scopo non serve spendere cifre elevate, visto che non c'è necessità di proiettare video in alta qualità.
Secondo voi un modello come questo potrebbe andare?

http://www.optoma.co.uk/projectordet...t&PC=HD600X-LV

Ci sono soluzioni migliori con questo budget (circa 400€)?

No, quel modello è un hd ready per l'home cinema + il 3d (optoma dlp link) e non troppo adatto alle presentazioni. Se vuoi evitare il rischio dell'effetto arcobaleno, puoi orientarti sul buonissimo Epson EB-W12 di cui puoi leggere i primi post in 1.a pagina. Costa però 500 euro.

Ilsanto 09-10-2012 13:22

Grazie per la risposta Abilmen....appena faccio soldini lo compro e ti rompero' di nuovo per qualche consiglio sull'installazione e la messa in opera.
ciao e grazie ancora


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 18:40.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.