Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Monitor, Televisori e Videoproiettori (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=30)
-   -   VIDEOPROIETTORI full HD e HD ready - Risposte veloci e dettagliate! (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2450301)


Ilsanto 21-03-2012 23:00

perfetto!
grazie ancora abilmen....resto in attesa dei tuoi aggornamenti in prima pagina....saluti
ilsanto

overhead 22-03-2012 11:44

@abilmen: se cerco su Amazon per l'eh-tw480 mi da due possibilità:
http://www.amazon.it/Epson-EH-TW480-...2412230&sr=8-1
e
http://www.amazon.it/Epson-V11H47514...2412230&sr=8-2

a quale ti riferivi?

Abilmen 22-03-2012 18:10

Buona la...prima con i circa 500 eurozzi. Vedi anche trova prezzi:
http://www.trovaprezzi.it/prezzo_vid...eh_tw_480.aspx

felix9994
Il videoproiettore che fa per te è il nuovo Optoma Hd151x che, come scritto qualche pagina fa, ha colori brillanti, nero abbastanza buono e rumorosità accettabile; inoltre ha uno zoom molto valido di 1,5x che, insieme ad un (raro per questi vpr) lens shift verticale discreto, facilitano il posizionamento del vpr in quasi tutti gli ambienti. Ha un basso imput lag (ritardo ai movimenti del giocatore) che si attesta sui 33ms, buoni per giocare anche in fps e guida (giochi veloci); l'Optoma 151 essendo full hd è ottimo per i bluray...ma ha pure un processore video molto valido per vedere benino anche i dvd e la televisione (tramite decoder esterno hd con hdmi). Costa nuovo sui 640 € vedi trova prezzi: http://www.trovaprezzi.it/Fprezzo_vi...ma_hd151x.aspx
Per il posizionamento "alto" sappi che è più facile farlo che spiegarlo. Cercherò di essere semplice: guardando da m. 4,70 e ponendo il vpr anche a m. 4,70 metterai la base inferiore del telo a 70 cm da terra; come telo devi prendere un bianco con guadagno 1.0 con base 2,84 cm (pari a 128") che ti darà il coinvolgimento ottimale. Potrai riempire tale schermo con lo zoom a metà corsa (circa). ed il vpr dovrai metterlo sul braccio installato, capovolto in modo che sia all'altezza del margine superiore (proiettabile) del telo centrato a metà con tale margine e con la lente circa15 cm più in alto di questo margine perchè si deve calcolare anche l'off-set. Cmq avrai zero problemi perchè c'è sempre il piccolo lens shift che ti aiuta in verticale. Ti consiglio di fare delle prove sul muro (od un lenzuolo) col vpr, prima di installare il telo e prima di fissare definitivamente il braccio. Non usare l'opzione keystone che non essendo ottica come il lens shift, ma digitale, ti potrebbe creare distorsioni ai margini del quadro. O cmq usala il meno possibile. Per l'audio, da collegare direttamente alla sorgente (Ps4, decoder hd ecc.) prendi es. un ampli Denon usato (circa 200 € anche meno) con ingresso dig. ottico al quale arriverà il cavo ottico dalla playstation o decoder); sempre dai mercatini usato (e-bay, subito.it, kijiji ecc.) prenderai 2 casse da scaffale (100 € di entrambe) che metterai sotto il telo ai lati. A questo punto la spesa si aggira su € 640 (vpr) + 300 (audio) = 900; ti restano 700 € per il telo...

Gem74 22-03-2012 20:02

Novice
 
ciao a tutti,sono appena arrivato ma vado subito al sodo,mi trovo nelle stesse condizioni in cui si trova il santo,riguardo dimensioni stanza e utilizzo,in più posseggo un home theatre bose life style una ps3 un xbox un macbook e un pc tower,il tutto collegato adesso ad un tv LCD sony 40" che fin'ora ha fatto il suo sporco lavoro senza pecca.Siccome adesso cambio casa vorrei mettere in aggiunta a quello che ho un proiettore che "spari" sulla parete/telo 3mtx2mt max con ottimi risultati,in materia di proiettori sono proprio uno zero,per tutto il resto riguardante i collegamenti e cablaggi essendo installatore elettrico me la cavo :D .Il costo deve rientrare nei 1000 eurozzi.
Spero di aver detto tutto nel modo e nel posto giusto,attendo consigli,ciao grazie.

Abilmen 23-03-2012 02:08

@ Gem74
Da quello che scrivi, ed esigenze, penso che per il tuo home theatre, con max 1.000 euro, ti serva un Vpr con queste caratteristiche principali: a) che sia silenzioso, b) Che abbia una luminosità, dettaglio, brillantezza notevoli (devi giocare anche)...c) Che sia full hd (con la play vedrai anche dei bluray) e che d) Non ci sia il rischio dell'effetto arcobaleno...quindi niente Dlp.
Considerando una lunghezza tra posizione del Vpr e il muro/telo, circa 3,80 m., piuttosto piccola, lo zoom deve poi essere elevato per avere uno schermo grande (almeno 120" di diagonale); a tale proposito ti consiglio i 2 seguenti modelli a 3Lcd:
1) Epson Eh-Tw3200 già consigliato in altri post e che ha le caratteristiche suindicate. Ti metto un link con una delle tante recensioni positive:

http://translate.google.it/translate...26prmd%3Dimvns

E questo Tw3200 viene nuovo sugli 850 euro spedito (quindi siamo nel budget).

2) Epson Eh-Tw5500, modello di punta 2 anni fa e che si può trovare usato di circa 2 anni (o meno) a 1.000-1.200 €.; il vantaggio di quest'ultimo, essendo più costoso è la presenza di di alcune funzioni in più, a fronte di un'immagine ottima. Tra essi segnalo il CFI (Creative Frame Interpolation) che tra 2 fotogrammi, mette 1 o più frame aggiuntivi che rendono le immagini veloci (sport e giochi) più fluide e nitide. Chiaro che anche senza questo dispositivo (Tw-3200) si gioca cmq abbastanza bene lo stesso con fps/guida.
Non è difficile trovare dei buoni usati che devono tassativamente avere meno di 1.000 ore d'uso; Metto lo stesso link per la rece:

http://translate.google.it/translate...26prmd%3Dimvns

Benvenuto sul forum :)

overhead 23-03-2012 11:17

@Abilmen: scusami per l'ennesima domanda ma qui in ufficio sta storia del proiettore sta diventando un'odissea. Allora visto che abbiamo appena preso un pc nuovo il capo ha chiesto al ns fornitore storico un'offetra di un proiettore.
Oggi mi è arrivata l'offerta, è un Benq MW516 al prezzo di 600€
Tu che ne capisci (per me continua a rmanere tutto arabo) è una valida alternativa all'epson o tutt'altra cosa?
grazie ancora

Gem74 23-03-2012 12:00

abilmen
 
Grazie,super esaudiente
ti premetto che non ho ancora avuto modo di vedere dal vivo una dimostrazione di cosa sono in grado di fare questi proiettori in generale,ma presto spero di farlo,e questo mi rende un po scettico sulla qualità che possono offrire,forse perchè mi ostino a paragonarli alla qualità dei tv lcd,e non vorrei rimanerne deluso,l'unica comunque è vederlo dal vivo.
Sempre ricordando la mia inesperienza,mi chiedo se esiste un contaore di utilizzo che aiuti a dare una valutazione sull'usato.
Tra le due macchine consigliate il Tw3200 sicuramente è favorito,il prezzo fa la sua parte,anche se mi hai messo un po in crisi col discorso del CFI,che sembra un dettaglio non indifferente in gaming application(che sarebbe il 70% dell'utilizzo :D )Tralasciando un attimo questo dettaglio,quali sarebbero gli accorgimenti da prendere riguardo l'installazione,soffitto,parete ? lunghezza max cavi/interferenze,esiste per caso una guida con regole base da seguire?

Abilmen 23-03-2012 13:58

Quote:

Originariamente inviato da overhead (Messaggio 37152948)
......Oggi mi è arrivata l'offerta, è un Benq MW516 al prezzo di 600€......è una valida alternativa all'epson o tutt'altra cosa?
grazie ancora

Sia l'Epson EB-W12 che questo BenQ MW516 sono di tipo aziendale-didattico e quindi molto simili. L'ottica del BenQ è ancora più corta nel senso che con l'Epson avevi 100" (pari a 2,50m) di diagonale ad un metro e mezzo di distanza dal muro, mentre col BenQ gli stessi 100" li hai ad un solo metro (circa); la cosa ha un'importanza relativa...il BenQ inoltre, costando circa 100 € in più, riesce ad avere anche la compatibilità 3D (solo se si collega il Vpr al pc) cosa questa che penso ti interessi fino ad un certo punto. L'unica differenza sostanziale tra i 2 Vpr è quindi la tecnologia: l'Epson è a 3Lcd e quindi non è soggetto all'effetto arcobaleno (anche se la distanza di visione consigliata per 100" è di 3,5 m. circa anche per non vedere i pixel-detto screen-door effect) mentre il BenQ Dlp (ad 1 chip con ruota colore di soli 5 spicchi) potrebbe appunto far vedere quei fastidiosi lampi colorati chiamati "effetto arcobaleno" (rainbow-effect). Tale problema dipende dalla sensibilità dell'occhio di chi guarda...c'è chi lo nota e chi no. Per ciò che riguarda la visione di film da videocamera o dvd, è una lotteria...per vederci ...si vede ma bisogna vedere con quale qualità.

@Gem74
a) La qualità visiva è notevole e non ti farà rimpiangere il tv lcd che hai; mentre il coinvolgimento emotivo dello schermo grande (minimo 100") che poi è la cosa più importante, te llo può dare solo il Vpr!

b) Si, esiste nell'osd il contatore cumulativo delle ore d'uso.

c) il CFI è importante ma non bisogna farne un'ossessione; si vede bene anche senza e quando c'è, in genere, si usa la modalità più tenue perchè quelle più spinte possono dare artefatti. Certo meglio averlo eh.

d) Secondo me ti conviene mettere il Vpr su una mensola ad un'altezza da terra di circa 120-150 cm. ed il più possibile distante dal muro per avere un'immagine grande senza sfruttare al max lo zoom. Per i cavi, in commercio ne esistono di tutte le lunghezze. Poi occorre lasciare un po' di spazio in corrispondenza delle feritoie dell'aria che entra e di quella calda che esce. Ma sul manuale troverai poi tutto.

overhead 23-03-2012 15:13

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 37154208)
Sia l'Epson EB-W12 che questo BenQ MW516 sono di tipo aziendale-didattico e quindi molto simili. L'ottica del BenQ è ancora più corta nel senso che con l'Epson avevi 100" (pari a 2,50m) di diagonale ad un metro e mezzo di distanza dal muro, mentre col BenQ gli stessi 100" li hai ad un solo metro (circa); la cosa ha un'importanza relativa...il BenQ inoltre, costando circa 100 € in più, riesce ad avere anche la compatibilità 3D (solo se si collega il Vpr al pc) cosa questa che penso ti interessi fino ad un certo punto. L'unica differenza sostanziale tra i 2 Vpr è quindi la tecnologia: l'Epson è a 3Lcd e quindi non è soggetto all'effetto arcobaleno (anche se la distanza di visione consigliata per 100" è di 3,5 m. circa anche per non vedere i pixel-detto screen-door effect) mentre il BenQ Dlp (ad 1 chip con ruota colore di soli 5 spicchi) potrebbe appunto far vedere quei fastidiosi lampi colorati chiamati "effetto arcobaleno" (rainbow-effect). Tale problema dipende dalla sensibilità dell'occhio di chi guarda...c'è chi lo nota e chi no. Per ciò che riguarda la visione di film da videocamera o dvd, è una lotteria...per vederci ...si vede ma bisogna vedere con quale qualità.

@Gem74
a) La qualità visiva è notevole e non ti farà rimpiangere il tv lcd che hai; mentre il coinvolgimento emotivo dello schermo grande (minimo 100") che poi è la cosa più importante, te llo può dare solo il Vpr!

b) Si, esiste nell'osd il contatore cumulativo delle ore d'uso.

c) il CFI è importante ma non bisogna farne un'ossessione; si vede bene anche senza e quando c'è, in genere, si usa la modalità più tenue perchè quelle più spinte possono dare artefatti. Certo meglio averlo eh.

d) Secondo me ti conviene mettere il Vpr su una mensola ad un'altezza da terra di circa 120-150 cm. ed il più possibile distante dal muro per avere un'immagine grande senza sfruttare al max lo zoom. Per i cavi, in commercio ne esistono di tutte le lunghezze. Poi occorre lasciare un po' di spazio in corrispondenza delle feritoie dell'aria che entra e di quella calda che esce. Ma sul manuale troverai poi tutto.

quindi per te il tw480 resta la migliore soluzione per filmati + disegni cad?

Gem74 23-03-2012 16:17

abilmen
 
ok perchè ero già in paranoia,grazie.
L'unica cosa riguardo l'installazione,è che il mio salone è lungo 7200x3200mm diviso a metà tra salotto e sala da pranzo,quindi il posizionamento a parete mi viene un po complicato,l'unica soluzione che vedrei sarebbe a soffitto,a meno che il proiettore non abbia un tiro di questa portata.Che dimensione max di proiezione si può ottenere?bxh
Poi non stresso più prometto,è solo che quando non sai una cosa...

Abilmen 23-03-2012 16:55

@Gem74...Scusa ma non sarebbe più comodo mettere una mensola sulla parete opposta a quella di visione? Potresti sempre spostarlo in un'altra stanza o dove vuoi...Cmq per il kit x install. a soffitto del Vpr (che va messo rovesciato) devi chiedere al negozio dove lo prendi (o al privato se lo prendi usato).

@overhead...se per filmati intendi cmq quella fatti con la tua videocamera + presentazioni cad + grafici ecc. la soluzione migliore è un Vpr business e quindi (sui 500-600 €) o l'Epson EB-W12 oppure quel BenQ che ti hanno proposto. Se invece vuoi previlegiare film e giochi o partite di calcio, meglio un Vpr "intrattenimento domestico" come l'eh-tw480. Sono 2 cose diverse. Con un "business" puo anche vedere film dvd ma il risultato può essere appena discreto. Idem col 480 puoi fare anche presentazioni ma non è creato per questo. Insomma son 2 cose diverse...con un solo apparecchio devi per forza scendere a compromessi...
Ps. Cortesemente, non quotare post lunghi (motivi tecnici) ma rispondi come faccio io con chiocciola e nick name. Grazie.

Gem74 23-03-2012 17:07

...il tw5900 full HD 3D che mi sembra di vedere in giro a 1150,00 circa ,può andare bene uguale?il 3d merita secondo te?a parte il fatto che non ha il lens shift?è una cosa importante da avere? dato che lo usertesti solo nella prima installazione e basta,o sbaglio,io non lo porto in giro.:huh:

Gem74 23-03-2012 17:09

ma se il proiettore non perde in definizione sarebbe meglio si,io però non lo so,chiedevo consiglio appunto..

Abilmen 23-03-2012 19:35

@Gem74:
Allora....il lens shift (lenti spostabili) è molto comodo perchè puoi mettere il vpr in più punti rispetto al centro dell'immagine che può essere spostata in orizzontale ed in verticale. Se non c'è il lens shift devi invece trovare un punto centrato, facendolo per tentativi (una mezza rottura anche difficoltosa). Cmq questi nuovi Epson usciti alla fine dell'anno scorso, sono i modelli 5900-6000 e 9000 (più gli stessi in formato wireless...primi al mondo); il Tw 5900 è quindi l'entry level e non costa quei soldi (mai guardare i prezzi sul sito):

http://www.trovaprezzi.it/prezzo_vid...n_tw-5900.aspx

Siamo sui 950 €.; rispetto al Tw 3200 ha il 3D (ma gli occhialini costano quasi 100 euro); ma tu nn hai parlato di 3D e quindi ho soprasseduto. Poi il 3D è una moda...spesso è imperfetto (il famoso crosstalk) e molti si stancano. Epson quindi ha messo il 3d, togliendo il lensh shift (utile) ma anche mettendo uno zoom più limitat 1,6X contro il ben 2,1X del 3200. Ho guardato nelle specifiche e, con mia sorpresa, mi sono accorto che per avere uno schermo da 100" (2,54 m.), sia il 3200 che il 5900, necessitano di un posizionamento a circa 3 metri dal muro di proiezione. Questo significa che per il 5900 (avendo uno zoom più scarso) si è usata un'ottica più corta e la cosa mi piace poco, perchè se l'ottica dei Vpr di qualità è a gittata medio-alta, mi viene il sospetto che un'ottica più corta possa dare qualche piccolo difetto; d'altra parte con uno zoom di solo 1,6x, se mettevano l'ottica del 3200, per fare 100" di diagonale, ci volevano 4 metri! Non dimentichiamo che i Vpr business economici per uso aziendale, sono tutti ad ottica molto corta, ma non a caso sui film-giochi rendono meno. Insomma, lo zoom del 3200 è meglio e molto più graduale. E costa 100 euro in meno. Anzi quasi 200 se consideri gli occhiali. Purtroppo mancano recensioni su questo 5900; a mio avviso il 3200 è leggermente meglio...poi se ti piace il 3D non ti resta che andare sul 5900 che rientra nei 1.000 euro.

Gem74 23-03-2012 21:43

domenica cercherò uno store dove posso vederlo dal vivo,sperando magari di vedere anche un 3d giusto per curiosità
la scelta è il 3200.
grazie abilman.

Abilmen 24-03-2012 11:59

@overhead Sono riuscito a trovare una dettagliata ed attendibile recensione dell'Epson EB-W12, in cui si afferma che il loro test, ha appurato che oltre ad essere sostanzialmente indicato per presentazioni di disegni (cad), grafici, filmati da telecamerina e dati vari, è molto buon anche per la visione di film dvd e bluray (tramite hdmi). Penso che anche il modello più costoso, più grande e più luminoso... ma veramente simile EB-1840W che la Epson ti aveva consigliato (ma che costa quasi il doppio) abbia una buona resa anche nei film (oltre a qualche funzione in più)...certo che costa quasi il doppio (sul web si trova a 900 euro). Naturalmente anche il 1840w è ottimo per le presentazioni (ed anche per scopi didattici).

Abilmen 26-03-2012 02:18

Quote:

Originariamente inviato da ilratman (Messaggio 37106557)
Sono molto a digiuno di proiettori e mi interesserebbe sapere se il 3D oltre che in versione attivo esiste anche in versione polarizzata

Da quello che ne so, la versione passiva degli occhiali con i Vpr, è ancora in fase sperimentale. Credo ci vogliano 2 Vpr, oppure un convertitore da Vpr 3D attivo ad Vpr 3D passivo, con l'aggiunta di un telo speciale (silver screen).


==========================================================
La retroproiezione si usa quasi esclusivamente in sale, fiere ecc. per presentazioni o in ampie aule scolastiche per uso didattico con motivazione principale che si vuole evitare le interferenze (che apparirebbero su schermo) di persone che si alzano e girano. La retroproiezione darebbe buoni risultati anche a livello di home cinema casalingo ma all'atto pratico non si usa quasi mai principalmente perchè il problema "persone che si alzano non c'è...poi quasi sempre manca lo spazio dietro al proiettore e se anche c'è un po' di spazio, occrrrono proiettori ad ottica corta od ultracorta che possano fare un es. 100-110" da 1-2 metri. Purtroppo non esistono proiettore home cinema con ottiche di questo genere; nel cinema in casa, le ottiche sono raramente ad ottica medio corta o più spesso media. Quindi in una casa o prendi un vpr business (poco adatto a film e tv) oppure uno si home cinema ma procurandosi poi una lente di qualità "tele" che genera immagini grandi anche da vicino ma costa...più del proiettore stesso. La messa a punto è anche difficoltosa per trovare il giusto mix tra contrasto - luminosità e colori. Poi c'è l'effetto/difetto hot spot (aloni luminosi al centro dello schermo) ed infine, dovendo attraversare uno schermo translucido il vpr deve avere una potenza notevole.

overhead 26-03-2012 10:49

@albilmen: abbiamo ordinato oggi l'EB W12, grazie per l'aiuto.

Abilmen 27-03-2012 01:07

Quote:

Originariamente inviato da ilratman (Messaggio 37107007)
A rigor di logica hai ragione ma non è mai citato nelle specifiche o se lo è non l'ho capito perchè parlano sempre di 3D dlp

Il Dlp link, è una tecnologia che ha il sincronismo per il 3D integrato nel chip del Vpr Dlp (DMD) e che permette agli occhiali (attivi) di sincronizzarsi con lo schermo senza usare altri dispositivi.

Gem74 09-04-2012 16:52

usato
 
sapresti indicarmi dove tovare dei proiettori usati messi i elenco?non c'è un sito specifico?

Abilmen 09-04-2012 18:56

Guarda, gli "usati" saltano fuori da vari siti con una certa facilità. Per esempio, se sei interessato all'ottimo (è un esempio eh) Epson Eh-Tw5500, non devi far altro che aprire Google e digitare: Epson Eh-Tw5500 in vendita (od anche usato in vendita) e ti usciranno gli eventuali siti che presentano privati disponibili a cedere tale prodotto con tanto di prezzo richiesto e, in genere, con le ore di utilizzo segnate dal contatore; a tale proposito ti consiglio di trattare con chi ha meno di 1.000 ore. A volte escono Vpr in vendita anche dal mercatino nostro (vedi home page del forum).

stefano_01 25-04-2012 20:50

Videoproiettore per Cinema in casa
 
Buona sera,
sono interessato all'acquisto di un videoproiettore per guardare film in casa.
Solitamente guardo i film a 720p quindi vorrei trovare un videoproiettore adatto alle mie esigenze. Aggiungo inoltre che sono mi piacerebbe avere dei colori nitidi e non troppo accecanti per esempio troppo luminosi (troppo bianco rispetto al nero). Il videoproiettore sarà collegato principalmente tramite USB al mio portatile.

Il mio budget è sui 350 euro.

Attendo vostri consigli.

Vi ringrazio anticipatamente. :)

sacd 25-04-2012 23:26

Discussione spostata dentro quella ufficiale...

Abilmen 07-05-2012 13:12

Quote:

Originariamente inviato da Gianluka92 (Messaggio 37405910)
Niente? Nessuno sa darmi qualche consiglio utile? :(

Un attimo di pazienza...c'è stato il fine settimana, durante il quale è difficile trovare risposte in qualsiasi sezione; oggi, appena possibile risponderò alle ultime domande che sono state poste.

Abilmen 07-05-2012 19:23

Quote:

Originariamente inviato da stefano_01 (Messaggio 37344134)
Buona sera,
sono interessato all'acquisto di un videoproiettore per guardare film in casa.
Solitamente guardo i film a 720p quindi vorrei trovare un videoproiettore adatto alle mie esigenze.........cut.
Il mio budget è sui 350 euro.
Attendo vostri consigli.
Vi ringrazio anticipatamente. :)

Comprare un Vpr nuovo, anche hd-ready (1280x720p) per vedere film in casa con buona qualità, avendo un budget di soli 350 euro, è un'impresa davvero titanica! Come nuovo, quello che ti consiglio è l'Epson eh-tw480 che ha sia l'usb che la vga (consigliata) per un uso con pc. Il costo è basso (470-480 euro) ma come noti al di sopra del tuo budget. O fai uno sforzo o ti rivolgi all'usato di un paio di anni, ed allora si che puoi rientrare nel tuo bassissimo budget. Per il tw480, leggi alcuni miei post precedenti da cui ricaverai preziose informazioni. Se ti accontenti di un usato buono, ma senza usb, ma con la vga (che è meglio) puoi avere scelte molto più ampie e trovare un apparecchio veramente da cinema in casa.

Abilmen 08-05-2012 02:27

@ Gianluka92
Per maggior chiarezza, rispondo per punti:
a) Il telo: le misure che hai detto non hanno senso in altezza; il 16:9 che vuoi fare con 90" di diagonale (base 2 metri) ha una altezza di poco più di 1,12 metri ed il telo (meglio un usato di ottima qualità che un nuovo di qualità mediocre)...ti consiglio di prenderlo tensionato per evitare pieghe e con cassonetto manuale o motorizzato con marca tipo Adeo.

2) Il modello Epson eh-tw6000w a 3lcd, è ottimo per le tue esigenze; tieni presente che il modello wireless costa sui 1.350 euro. E' silenzioso ed ha un ottimo 3d (privo del famigerato crosstalk = fastidioso sdoppiamento delle immagini). Questo Vpr ha anche un discreto (caso raro) audio incorporato con ingressi rca (l/r) ed altoparlantini da 10 watt...ma per vedere film è meglio evitare, anche perchè ti troverai l'audio vicino al divano con lo schermo lontano dalla parte opposta. Con questo Epson, molto flessibile nel posizionamento, potrai ottenere i 200 metri di base (pari a 90") anche a soli 3 metri, tenendo lo zoom al max. Normalmente lo zoom lo si usa solo in parte ed il Vpr lo si posiziona a circa 4-4,5 metri dallo schermo, dietro al divano di visione.

3) Il Wireless ti permette di collegare un lettore bluray, un pc od altro dispositivo tramite un cavo (corto) all'adattatore wir-hdmi in dotazione e questi senza altri cavi, piloterà il Vpr. Se i dispositivi sorgente hanno il wireless non ci sarà bisogno di alcun cavo. Per capire anche per immagini, ti allego 2 link:
http://translate.google.it/translate...26prmd%3Dimvns

http://translate.google.it/translate...26prmd%3Dimvns

4) L'audio è sempre prelevato dalla sorgente: i proiettori per home cinema (o tv) non hanno mai l'audio; a volte ne hanno uno per presentazioni ma scadente per il cinema in casa. Meglio dunque il tuo 5.1 Logitech...anche se la soluzione ideale sarebbe quella di avere un collegamento tra la sorgente (es. lettore dvd o bluray o decoder-tv) ed un buon amplificatore che a sua volta pilota le casse poste si lati dello schermo. Il 5.1 che hai va cmq abbastanza bene e credo abbia anche un ingresso rca; a questo punto ti conviene prendere un decoder con uscita rca (ma puoi usare anche una scart che in un decoder c'è sempre) e collegare il cavetto rca da tale decoder (o lettore ecc.) all'ingresso rca del 5.1. Se il decoder è dtt prendilo anche con uscita hdmi per il video. Per l'audio, come inizio il 5.1 va bene, anche se la soluzione ottimale resta quella dell'ampli + casse potenti. Ciao.

Abilmen 09-05-2012 01:09

@ Gianluka92
1) Per il telo di proiezione, devi calcolare che sono proporzionati al tipo di proiezione che, nel tuo caso, è 16:9; come già scritto precedentemente, se si desidera avere una base dello schermo proiettato di 2 metri, l'altezza sarà automaticamente sui m. 1,12/1,13 come area visibile (naturalmente con qualche centimetro in più per eventuale cornice. Vai su questo sito dove troverai tutti i tipi di telo; i più costosi (perchè meglio fatti) sono quelli tensionati per evitare pieghe) a motore; meno cari quelli semplicemente a motore; poi ci sono quelli economici a molla od arganello; insomma hai solo l'imbarazzo della scelta in base al tuo budget; questo il link (leggi anche il pvt che ti ho mandato):

http://www.schermionline.it/

2) Il Vpr lo puoi installare a soffitto (in questo caso va messo rovesciato perchè deve "sparare in basso" e non in alto), calcolando bene la distanza per avere un determinato quadro. Oppure lo metti su una mensola o mobiletto vicino al muro del divano (badando che il retro del Vpr sia ad almeno 30 cm dal muro); o di fianco o dietro non certo davanti. Più lo metti centrato vs. il telo/schermo meglio è, perchè questo Vpr Epson (per risparmiare) non è dotato di lens shif per un posizionamento facile; bisogna quindi usare il più brigoso keystone (correzione trapezoidale)...segui cmq le istruzioni del manuale. Ho visto le foto e direi che non ci sono problemi a posizionarlo su quel mobile ad un'altezza non elevata (non devi stare con il viso per aria). Se la distanza Vpr-schermo è poco più di 3 m., otterrai i 2 metri di base (pari ad una diagonale di 90" che è già un bell' andare) tranquillamente. Basta che usi lo zoom quasi fino alla fine della sua corsa).

Non mi risulta il ghosting, ma non è da escludere se giochi in fps...ma non credo che avrai problemi per questo.

Abilmen 17-05-2012 17:52

Il budget è il budget :) e quindi sono d'accordo con te. Credo che con quell'Epson ti toglierai delle belle soddisfazioni, soprattutto nella visione dei film bluray (magari letti dalla Ps3) che, se visti alla distanza giusta (te l'ho indicata), metteranno in mostra una qualità straordinaria. Ricordati anche che dovrai impostare al meglio i vari menù del Vpr, smanettandoci su un po di giorni. Una calibrazione con apposito strumento sarebbe auspicabile, ma non indispensabile se hai occhio giusto per fare un'impostazione-utente (ce ne saranno almeno 4 personalizzabili) facendo tentativi/aggiustamenti per ottenere il meglio per i tuoi gusti. In particolare, dovrai agire su luminosità, contrasto, nitidezza, colore gamma, rosso, blu, verde, iride e temperatura colore. Sono sicuro che non avrai problemi in tal senso, senza contare che ci sono anche le impostazioni fisse delle quali, almeno un paio vedrai che saranno di tuo gradimento senza "toccare niente". Per la durata della lampada, la puoi portare a circa 5000 ore (che sono davvero tante) usando prevalentemente la modalità eco che consuma molto meno ed è anche più silenziosa. E la qualità sarà ottima comunque.

Abilmen 17-05-2012 18:41

Vorrei aggiungere una cosa importante...l'Epson eh-tw6000 è nuovo, luminoso, qualità elevata delle immagini anche sulle basse luci ecc. ma, per te' che mi pare di capire, dai un'importanza notevole alla Ps3 non solo per vedere film bluray ma anche per giocare (magari fps/guida che hanno notoriamente grande velocità di movimento), questo Vpr, per la sua economicità, non ha nè il supporto della lente anamorfica per vedere, senza bande sopra/sotto, film Panavision in 2,35:1 e, soprattutto non ha il famoso CFI (Creative Frame Interpolation) di cui puoi leggere la mia spiegazione a pag. 1 punto 10. Il CFI serve proprio per dare fluidità ai giochi in rapido movimento che altrimenti potrebbero (non sempre) vedersi un poco sfuocati o a scatti. La perfezione per te' sarebbe quindi, rimanendo in casa Epson e ad un tri-lcd, l' Eh-Tw5500 che nel 2010 era il modello di punta Epson e che supporta la lente anamorfica per il 2,35:1 senza bande ed il CFI per una visione fluida quando...serve. Il problema che (trovando un nuovo che potrebbe ancora esserci) saresti fuori budget nettamente...ed allora ecco che la soluzione sarebbe un buon usato di un paio di anni che potresti accapparrarti per circa 1.200 eurozzi. Morale: il Tw-6000 va bene, il Tw 5500 andrebbe benissimo. Fai un po' tu eh.

Abilmen 18-05-2012 19:31

L'Epson eh-tw5500 (anno 2010) è sicuramente superiore al tw6000...non ha il 3d, ma a te non serve...a te sono più utili la possibilità della lente anamorfica per il formato cinema 2,35:1 e soprattutto il CFI (interpolazione dei frame) per la fluidità delle immagini "veloci". Anche la qualità dell'immagine è leggermente superiore. I 1600 lumen vanno benissimo e denotano una luminosità cmq elevata. I 2200 del tw6000 servono soprattutto per il 3d. Per il prezzo...magari il nuovo costasse solo 1.400 euro! Il sito che hai messo, a mio avviso (basta telefonare) vende probabilmente un prodotto ricondizionato, cioè usato-restituito-rimesso in sesto e reimballato con garanzia. Non esiste un prezzo così basso per un prodotto allora top di gamma che costava più di 3 mila euro e che cercandolo ora, si può trovare circa a 2 mila. Se vuoi stare su un prezzo conforme al budget (max 1200-1300 euro) devi rivlgerti al mercato dell'usato...basta digitare su google il modello del prodotto seguito da "in vendita". Un usato non è difficile da trovare per es. 1.200 € ed anche meno. L'importante è che non abbia superato le 7-800 ore d'uso della lampada. Altrimenti se proprio vuoi il nuovo, il tw6000, resta cmq un buonissimo prodotto, tenendo presente cmq qualche limitazione come l'assenza del CFI.

Abilmen 18-05-2012 21:18

Ho scritto assenza del CFI...non assistenza. Non è wireless...ma ci tieni tanto a questo wireless? La maggioranza degli utenti ha Vpr no wire e vive felice e contenta. A me interesserebbe la qualità dell'immagine, il frame interpolation (CFI) se gioco spesso giochi veloci (utile anche nei film movimentati) e magari la lente anamorfica per il panavision. Poi non si può avere tutto eh. Per 1200-1300 euro, un nuovo meglio del tw6000 è difficile trovarlo, magari un Dlp a microspecchi ed un chip (DMD), ma c'è il problema dell'effetto arcobaleno e del rumore delle ventole. In definitiva, con quella somma per un "nuovo" sei inevitabilmente dentro ai Vpr full hd di fascia economica con pregi e difetti (questi ultimi non tanto di qualità-base, ma di assenza di certe funzioni non dico indispensabili ma certamente utili).

Abilmen 19-05-2012 00:59

Bella domanda....i rischi ci sono. Nell'usato i pro sono che il Vpr quasi sicuramente è nato bene; il contro che la lampada non è nuova ed ha certamente svariate centinaia d'ore di uso. Il ricondizionato costa in genere un po' di più e nasce probabilmente con qualche difetto che normalmente viene (si spera) ritirato e riparato nelle parti difettose; il vantaggio è che la lampada, di norma, è nuova e parte quindi da zero ore. In più viene data una buona garanzia. Informati cmq presso l'e-shop se ne ha disponibilità ed appunto quale garanzia da'. Chiaro che la fortuna gioca (in entrambi i casi) un ruolo determinante. E d'altra parte, risparmiare 700 mila euro circa rispetto ad un nuovo "regolare", significa che c'è un rischio da accettare. A mio parere il refurbished (ricondizionato) ha un leggero vantaggio sul buon usato. Spendi, ripeto, un po' di più.

Gem74 25-06-2012 14:25

mercato usato
 
Finalmente dovrei essere pronto per fare il grande acquisto vorrei sapere se qualcuno saprebbe indicarmi un sito dove è possibile comprare proiettori usati.
Grazie anticipatamente

Rebot 30-06-2012 09:40

ciao!
ho letto le prime tre pagine;)
ora però ti devo chiedere verso quale "categoria" mi devo indirizzare per visualizzare solo ed esclusivamente foto (di qualità molto elevata, ma pur sempre amatoriali) in ambiente buio e 5 metri per 5.

grazie mille!!

ps. io di fatto non ho capito se per vedere le foto al meglio è desiderabile più risoluzione o più colori alla home cinema, perchè espertienza non ne ho e il budget si aggira sui 6-700 euro;)

Abilmen 30-06-2012 19:13

@ Rebot
Utlizzare un Vpr solo per vedere foto, mi sembra davvero un bel po' limitativo.
Cmq, visto che cerchi la qualità, ti consiglio di evitare la categoria di Vpr costruiti per business/educational in quanto rumorosi e non tanto adatti a visualizzare immagini tipo foto. Andrei invece sui Vpr "home cinema" e prenderei, se vai sul nuovo, l'Epson eh-Tw 3200, devi però aggiungere 150 eurozzi circa al tuo budget se lo vuoi nuovo.

http://www.trovaprezzi.it/Fprezzo_vi...eh_tw3200.aspx

Se vai su un buon usato, lo puoi trovarea 5-600 euro e ti troverai suicuramente bene lo stesso. L'importante è che non abbia più di 6-700 ore d'uso. Questo Vpr è molto luminoso ed ha dei colori saturi e piacevolissimi. Inoltre è uno dei meno costosi come "nuovo" ed è pure piuttosto silenzioso. Inoltre, se ti viene voglia di guardare sul uno schermo da 100" o più, un film bluray (o standard) od una partita di calcio (anche con stanza non del tutto buia) rimarrai stupefatto e coinvolto per lo spettacolo.

k|o 05-07-2012 10:16

ciao a tutti, davvero complimenti per l'ottimo 3ad, completo sotto ogni aspetto.

Da niubbo tuttavia, vorrei approfittare dei consigli di Abilmen, nonostante abbia già dato risposte più che esaustive a tutti quelli che ponevano come budget limite 300 euro per il solo acquisto del vpr.

Su questa fascia di prezzo, come reputi questi due modelli ? X1261P trovato a 280 euro nuovo. ris. nativa xga, dlp, zoom 2x, lumens 2500, contrasto 3700:1, con sola uscita vga.
oppure benqmx501, 330 euro circa, zoom 1.1, lumens 2500, contrasto 4000:1, vga e usb.

entrambe 3d ready. ne devo fare un regalo. indicativamente andrà collegato ad una ps3 o ad un pc, verrà usato per giocare, e per guardare qualche fil, non necessariamente in blu ray. mi rendo conto che la richiesta è ripetitiva, sono conoscio degli evidenti limiti delle macchine indicate in questa fascia di prezzo, tuttavia devo per forza orientarmi sul nuovo e su questi modelli, a meno che non riesca ad individuare il meno peggio tra i 3lcd da acquistare.

Abilmen 05-07-2012 13:09

Quote:

questi due modelli ? X1261P trovato a 280 euro nuovo
Ma che marca è? Hai messo un punto interrogativo...

k|o 05-07-2012 14:22

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 37748784)
Ma che marca è? Hai messo un punto interrogativo...

scusa, è un acer

k|o 10-07-2012 12:43

niente che valga la pena acquistare su questa fascia di prezzo?:stordita:

rez72 25-07-2012 18:59

Salve a tutti, ho un budget di spesa inferiore ai 500 euro, grazie alla vostra guida la mia scelta è caduta sul benq w700. Ho cercato un po in giro ed ho notato che esiste un modello simile sempre della benq, w703d. A parte il prezzo non riesco a capire quali sono le differenze. Potete aiutarmi voi? Vale la pena spendere quasi 100 euro in più. Illuminatevi. Grazie ancora per le vostre guide.

Accetto anche consigli su eventuali alternative, fra quelli citati da abilmen preferisco il w700.

Aiuuuuuuuutooooooooo!!!! Ho trovato un' offerta per l' acer h5360 a meno di 500 euro adesso sto in crisi.....

Acer o benq Questo è il dilemma.....

PS
Lo monterò sulla mia terrazza, quindi prevalentemente film e videogames, lo monterei a soffitto sulla copertura in legno che ho costruito e la parete si trova a circa 4,5 metri.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 06:55.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.