Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Altre discussioni sull'informatica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=8)
-   -   Guida Allo U.P.S. (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1459150)


ZEUS79 28-12-2020 00:42

Ciao gente...è da un bel po che non scrivo sul forum...in questi giorni ho comprato il nas syntology DS720+....ora vorrei ultimare il tutto con unabuona protezione... dovrei collegare il pc + nas + router + stampante ... siccome lo metterei in negozio dove lavoro , ci attaccherei anche il pos....mi piacerebbe prenderne uno dove collegare un macchinario (una mola automatica per il taglio delle lenti oftalmiche...da inserire negli occhiali) e sicuramente vi interessa sapere quanto consuma ma in questi giorni sono chiuso e non posso andare in negozio...presumo abbia uno spunto tipo una lavatrice (scusate l'imprecisione) e ci collegherei anche uno strumento per la misurazione della superficie dell'occhio (topografo) consuma praticamente come un pc desktop.

he letto la prima pagina...e le ultime 4 del tread...ma nelle ultime pagine ho capito che stavate disquisendo di onde sinusidali , tipo di corrente...beh...non ci ha capito molto...potreste indicarmi uno o due UPS per favore? DOve lavora vo prima avevamo un APC tipo megaciabattona.

grazie per l'aiuto e scusate ma dovrei fatturarla entro fine anno e non saprei a chi rivolgermi...

fasteagle 28-12-2020 11:35

Mi sa che non mi sono espresso bene sul discorso "made in china" e per me non è OT. Ho voluto dire che ormai la cina rappresenta un panorama molto variegato a livello di qualità dell'elettronica prodotta, a differenza del passato quando sfornava solo porcherie, ed ovviamente dipende tutto dall'azienda occidentale (EU, USA) che commissiona il prodotto e che esige certe caratteristiche definite a contratto; un esempio famoso per tutti è la foxconn che fa gli iphone.
Ciò esplicitato, un acquirente finale come noi può sincerarsi dell'effettiva qualità dell'elettronica solo smontando il device, come ha messo in evidenza paky qualche post dietro, ed ovviamente ne deve pure capire di elettronica per giudicare. Dopo tale valutazione di componentistica elettronica e manodopera, si giudica se hanno risparmiato sulla manodopera (considerare il triste caso dei suicidi in aziende cinesi...) o sull'elettronica.
Ribadisco che ormai parlare solo su discriminante del "nome" dell'azienda non ha più molto senso; si prenda il cacciavite, si smonti e poi si giudichi il made in china che si è acquistato o si postino qui le foto :)

@Paky in definitiva, l'elettronica e l'assemblaggio di quel cyberpower vale o no i 200eur di spesa secondo te?

Paky 28-12-2020 12:28

Quote:

Originariamente inviato da fasteagle (Messaggio 47193691)
@Paky in definitiva, l'elettronica e l'assemblaggio di quel cyberpower vale o no i 200eur di spesa secondo te?

la cura del pcb , assemblaggio e cablaggio sono ben fatti per carità
molto ordinati

anche le varie recensioni online (di chi ne testa la forma d'onda) sembrano concordi che tutto sommato sia un prodotto valido

poi se sia concepito per salvaguardare le apparecchiature in caso di guasto (protezioni) questo non so dirtelo
come anche se monti componentistica di qualità o cinese

leggevo che è un po' troppo tollerante con le extra tensioni (fino a 260 non interviene)

Ulisse XXXI 28-12-2020 16:40

Quote:

Originariamente inviato da fasteagle (Messaggio 47193691)
Mi sa che non mi sono espresso bene sul discorso "made in china" e per me non è OT. Ho voluto dire che ormai la cina rappresenta un panorama molto variegato a livello di qualità dell'elettronica prodotta, a differenza del passato quando sfornava solo porcherie, ed ovviamente dipende tutto dall'azienda occidentale (EU, USA) che commissiona il prodotto e che esige certe caratteristiche definite a contratto; un esempio famoso per tutti è la foxconn che fa gli iphone.

Ciò esplicitato, un acquirente finale come noi può sincerarsi dell'effettiva qualità dell'elettronica solo smontando il device, come ha messo in evidenza paky qualche post dietro, ed ovviamente ne deve pure capire di elettronica per giudicare. Dopo tale valutazione di componentistica elettronica e manodopera, si giudica se hanno risparmiato sulla manodopera (considerare il triste caso dei suicidi in aziende cinesi...) o sull'elettronica.

Ribadisco che ormai parlare solo su discriminante del "nome" dell'azienda non ha più molto senso; si prenda il cacciavite, si smonti e poi si giudichi il made in china che si è acquistato o si postino qui le foto :)



@Paky in definitiva, l'elettronica e l'assemblaggio di quel cyberpower vale o no i 200eur di spesa secondo te?

Concordo

Inviato dal mio MI 9 utilizzando Tapatalk

Ulisse XXXI 28-12-2020 16:41

Ci vorrebbe qualcuno che se la sente di sventrare il proprio powerwalker
😁
Il mio é ancora in garanzia

Inviato dal mio MI 9 utilizzando Tapatalk

susetto 28-12-2020 19:29

Posto qualche immagine del mio vecchio MGE Evolution 850 a sinusoide pura
ha 2 schede, una di potenza con componenti ben distanziati ed una di controllo con 2 CPU, porte opto-isolate, condensatori 105 °C, ... le solite cosette ... :D
cambio la coppia di batterie da 9Ah ciascuna, ogni 7-8 anni






Ginopilot 28-12-2020 19:39

Quote:

Originariamente inviato da Ulisse XXXI (Messaggio 47193196)
Ma una curiosità ma quanti UPS hai in casa?

Altra curiosità ma una TV ha "bisogno" di un onda pura?

C e chi scrive si chi no, bah

Inviato dal mio MI 9 utilizzando Tapatalk

Ne ho 3. Una tv e' come un monitor, quindi si, puoi metterci che ti pare. Naturalmente non ha molto senso se usata per guardare la tv.

luki 28-12-2020 20:40

Batteria
 
Ciao,

ho un ups APC 950BX-GR.
Oggi mi si è acceso l'avviso di sostituire la batteria (dopo 5 anni).
Secondo voi si può sostituire anche se ufficialmente è un ups usa e getta?

Su youtube ci sono tutorial per modelli simili sempre APC.

Ginopilot 28-12-2020 21:37

Quote:

Originariamente inviato da luki (Messaggio 47194928)
Ciao,

ho un ups APC 950BX-GR.
Oggi mi si è acceso l'avviso di sostituire la batteria (dopo 5 anni).
Secondo voi si può sostituire anche se ufficialmente è un ups usa e getta?

Su youtube ci sono tutorial per modelli simili sempre APC.

Usa e getta? Sono 2 viti da togliere.

luki 28-12-2020 23:40

Quote:

Originariamente inviato da Ginopilot (Messaggio 47195043)
Usa e getta? Sono 2 viti da togliere.

Dalle specifiche ufficiali la batteria non è sostituibile.

Ulisse XXXI 28-12-2020 23:53

Quote:

Originariamente inviato da Ginopilot (Messaggio 47194824)
Ne ho 3. Una tv e' come un monitor, quindi si, puoi metterci che ti pare. Naturalmente non ha molto senso se usata per guardare la tv.

E mi ci vuole per forza per la TV altrimenti a forza di sbalzi un mi si accende più hdd compresi collegati

Inviato dal mio MI 9 utilizzando Tapatalk

Ginopilot 29-12-2020 00:29

Quote:

Originariamente inviato da luki (Messaggio 47195234)
Dalle specifiche ufficiali la batteria non è sostituibile.

Per apc sono sostituibili solo dove c’è apposito sportellino. La differenza è solo che ti serve un cacciavite. La connessione è la stessa, mica sono saldate.

Ginopilot 29-12-2020 00:30

Quote:

Originariamente inviato da Ulisse XXXI (Messaggio 47195246)
E mi ci vuole per forza per la TV altrimenti a forza di sbalzi un mi si accende più hdd compresi collegati

Inviato dal mio MI 9 utilizzando Tapatalk

Forse dovresti spendere qualcosa in meno in ups ed in più per lo storage

Ulisse XXXI 29-12-2020 01:13

Quote:

Originariamente inviato da Ginopilot (Messaggio 47195286)
Forse dovresti spendere qualcosa in meno in ups ed in più per lo storage

Per quello ho copie di backup sparse per tutta la casa
Ma é la mia zona che é soggetto a cali dj tensione

Inviato dal mio MI 9 utilizzando Tapatalk

KRYS74L95 04-01-2021 09:22

Salve a tutti, ho letto molto qui ed in giro e sono a chiedere un consiglio.
Dovrei alimentare ciò:

PC Main con Antec HGP-1300 (chiaramente con PFC attivo) che sorregge I7-5960X, 2x980TI, 1 NVME, 1 SSD Sata, 4xVentole, 1 XSPC Photon 270

1 PG348Q

2 Casse Edifier R1000

PC Nas con Be Quiet SFX 450 (anche questo con PFC attivo ma non sono sicuro al 100%) che sorregge un I3-6320 con 3xWD Red 6TB, 1 NVME, 3xVentole

Da quello che vedevo in giro è consigliata una sinusoidale pura, ma costicchiano, inoltre con quanti VA? I classici line-interactive a onda simulata sono da evitare proprio oppure no?

Qui i modelli che avevo addocchiato per entrambe le fasce:

https://www.justepyc.com/it/modelli/quantum/
https://www.eaton.com/it/it-it/skuPa...600USBDIN.html

Grazie a tutti in anticipo :)

Ginopilot 04-01-2021 10:07

Predi due ups a sinusoide approssimata, è la soluzione ideale. Ma vai su prodotti di qualità. Puoi stare tranquillamente sotto i 1000va per entrambi, direi non più di 1000 per il pc e non più di 700 per il server.

KRYS74L95 04-01-2021 10:12

Quote:

Originariamente inviato da Ginopilot (Messaggio 47205926)
Predi due ups a sinusoide approssimata, è la soluzione ideale. Ma vai su prodotti di qualità. Puoi stare tranquillamente sotto i 1000va per entrambi, direi non più di 1000 per il pc e non più di 700 per il server.

per spazio, prese e costi preferirei averne uno solo, anche perchè ho tutto li.

c'è da tenere conto che il pc main lo uso poche ore la sera e in game non ho mai visto andare oltre i 700w (rilevati da presa digitale) mentre il NAS è appunto acceso 24/7, ma anche li è quasi sempre a basso carico.

P.s. quelli che ho elencato non sono di qualità? chiedo :)

Ginopilot 04-01-2021 10:15

Il problema è la procedura di arresto. È un po’ più complicato se l’ups è unico

KRYS74L95 04-01-2021 10:59

Quote:

Originariamente inviato da Ginopilot (Messaggio 47205943)
Il problema è la procedura di arresto. È un po’ più complicato se l’ups è unico

dimenticavo, il mio nas monta OMV, con l'integrazione NUT posso impostare uno shutdown automatico quando l'ups va in battery mode, quindi è semplice gestirlo :)

Ginopilot 04-01-2021 15:01

Quote:

Originariamente inviato da KRYS74L95 (Messaggio 47206036)
dimenticavo, il mio nas monta OMV, con l'integrazione NUT posso impostare uno shutdown automatico quando l'ups va in battery mode, quindi è semplice gestirlo :)

Il problema è che devi gestire anche lo spegnimento del pc.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 21:28.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.