Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Mondo Reflex (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=151)
-   -   Nikon D5300 (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2631024)


roccia1234 08-03-2014 10:04

Quote:

Originariamente inviato da bluebox (Messaggio 40829364)

Non trovi comico e assurdo inseguire la massima nitidezza a tutti i costi, basandosi addirittura su misurazioni e test, quando, poi, parte del soggetto fuori fuoco? :)

un po' come preoccuparsi della mescola delle gomme quando l'auto ha l'albero di trasmissione rotto e il motore grippato.

PRIMA pensa a mettere a fuoco il soggetto (tutto, non solo le gambe o un pezzetto), regolando correttamente apertura e diaframma (e magari punto di ripresa, ricorda che metti a fuoco un piano parallelo al sensore, sempre e comunque)... POI, se proprio e se l'occasione lo permette, pensa a sfruttare la massima nitidezza della lente.

Inoltre, il tutto ancora pi assurdo se l'uso finale delle foto sar su facebook, che comprime le immagini e ne riduce drasticamente la dimensione. In quelle condizioni, risulta difficile distinguere foto scattate da uno zeiss macro e da un qualunque fondo di bottiglia, a parit di tutto il resto.

Meno pippe mentali. Chiudi anche a f/16 o f/22 se necessario per avere tutto il soggetto a fuoco (o meglio, entro la pdc).

bluebox 09-03-2014 09:29

conoscere l'ottica...
 
conoscere l'ottica o il materaile non banale.. Nella foto generale della scultura avere quasi tutto a fuoco pu andare.. sto cercando di giocare con il fuoco nelle foto dei particolari. A tutta chiusura poi si perde tantissimo.. con quasi tutte le ottiche.

Per assurto.. giocando con diapositive ho notato che Diapositive scattate con una Mamya 645 a tutta chiusura tengono fino a 2400 DPI.. scattate ad aperture meno estreme si sale fino a oltre 3000.... Quel grafico di Dxo... mostra che a 22 l'ottica un disastro.. Nella pratica come comprare un diesel e viaggiare sopra i 3000 giri e lamentarsi che consuma.

Ho scelto la d5300 soprattutto per la gamma di colori\luci che pu esprimere.. fossero stati anche 16 megapixel sarebbe andata benissimo lo stesso... Per assurdo la 5200 ha un voto pi alto.. mi ha intrigato l'assenza del filtro passabasso...

Ho pubblicato le foto su FB.. non sapendo dove linkare... qui si possono mettere solo francobolli...

roccia1234 09-03-2014 09:45

Quote:

Originariamente inviato da bluebox (Messaggio 40833537)
conoscere l'ottica o il materaile non banale.. Nella foto generale della scultura avere quasi tutto a fuoco pu andare.. sto cercando di giocare con il fuoco nelle foto dei particolari. A tutta chiusura poi si perde tantissimo.. con quasi tutte le ottiche.

Una cosa conoscere l'ottica per i risultati REALI che si ottengono nelle varie condizioni, un'altra pensare di conoscerla guardando un grafichetto su dxo, che quello che stai facendo te.
Inoltre, quella si chiama diffrazione e, a meno di stampare cartelloni pubblicitari o fare pixel peeping al 400%, puoi permetterti di chiudere fino a f/16 o f/22 senza problemi con soggetti del genere, se serve per avere tutto a fuoco.

Quote:

Per assurto.. giocando con diapositive ho notato che Diapositive scattate con una Mamya 645 a tutta chiusura tengono fino a 2400 DPI.. scattate ad aperture meno estreme si sale fino a oltre 3000.... Quel grafico di Dxo... mostra che a 22 l'ottica un disastro.. Nella pratica come comprare un diesel e viaggiare sopra i 3000 giri e lamentarsi che consuma.
Con che scanner le hai scansionate?

Ma se necessario tirare a pi di 3k giri perch la macchina carica e in salita, lo si fa. Cos come si chiude anche tutto il diaframma, se necessario, ignorando quelle pippe mentali di dxo e compagnia.

Quote:

Ho pubblicato le foto su FB.. non sapendo dove linkare... qui si possono mettere solo francobolli...
FB il peggio del peggio per pubblicare foto... piuttosto mettile su imgur o simili, almeno non hanno quella compressione devastante di FB e non fanno resize.

bluebox 09-03-2014 09:50

Epson Perfection 4870...
 
Preso in epoca pre digitale... Non una cosa professionale... ma mi ha dato buone soddisfazioni...

Guardo cos' ingmur... interessante.... su FB ho oun paio di amiche fotografe.. ma lo tengo per questioni familiari ed un po' di politica..

bluebox 16-03-2014 09:55

piccolo feedback..
 
Ieri sera sono salito sul Monte Verena per fare foto con la luna piena..

Con poca luce l'autofocus del mirino il primo a cedere... lavora meglio l'autofocus a rilevazione di fase del sensore. Focheggiare a mano con l'ottica di serie impossibile... non c' nessun riferimento.. il fine corsa dell'autofocus non corrisponde all'infinito..

(con pochissima luce ovviamente)..

torgianf 16-03-2014 09:58

Quote:

Originariamente inviato da bluebox (Messaggio 40864161)
Ieri sera sono salito sul Monte Verena per fare foto con la luna piena..

Con poca luce l'autofocus del mirino il primo a cedere... lavora meglio l'autofocus a rilevazione di fase del sensore. Focheggiare a mano con l'ottica di serie impossibile... non c' nessun riferimento.. il fine corsa dell'autofocus non corrisponde all'infinito..

ma in che condizioni eri ? perche' l' autofocus al buio....
e' normale che la ghiera del fuoco vada leggermente oltre l' infinito....

bluebox 16-03-2014 16:27

Monte Verena
 
stata una caminata al chiaro di luna.. fin su sul monte Verena, nell'altipiano di Asiago.

http://www.dpreview.com/galleries/68...69349/dsc_0189

L'esposizione va a spanne... in manuale.. ma senza problemi... Focheggiare stato un dramma... Ho usato spesso le luci in lontananza per focheggiare a mano, ingrandendo sul display. Sulle foto dove per esempio si vedono i centri abitati, l'autofocus del mirino si fermato, dava soggetto troppo scuro. Nel 50% dei casi l'autofocus del sensore riesce a trovare qualche cosa.. magari non preciso ma si avvicina.

roccia1234 17-03-2014 07:47

Quote:

Originariamente inviato da bluebox (Messaggio 40864161)
Ieri sera sono salito sul Monte Verena per fare foto con la luna piena..

Con poca luce l'autofocus del mirino il primo a cedere... lavora meglio l'autofocus a rilevazione di fase del sensore. Focheggiare a mano con l'ottica di serie impossibile... non c' nessun riferimento.. il fine corsa dell'autofocus non corrisponde all'infinito..

(con pochissima luce ovviamente)..

Basta sfruttare fonti di luce e far focheggiare l'ottica all'infinito. Ad esempio la luna ottima per questo scopo :D .

bluebox 17-03-2014 08:09

Magari... luna con un bellissimo glow.. come vedi dalle foto... In queste condizioni nessuno dei due autofocus riuscito a fermare il fuoco nella luna. Con quelle luci focheggiare a mano quasi impossibile. Ho provato a focheggiare all'infinito.. Credo di aver messo a fuoco una galassia primordiale distate 13 miliardi di anni luce... Ho provato a ridurre dall'infinito a piccoli passi. cercando di focheggiare il minimo visibile. Ma il mirino buio.. nel display c' un rumore video pazzesco. L'unica e fare delle forchette di fuoco.. ma anche qui.. con 8 scatti non sono riuscito a mettere a fuoco un'albero distante 60 metri. Ho cercato il compromesso anche con l'apertura. Nonostante la poca luce ho chiuso a 8 sperando di aumentare la profondit di campo... con pochi risultati.

torgianf 17-03-2014 13:36

impossibile che non abbia messo a fuoco la luna, riprovaci e chiudi il diaframma quanto piu' possibile, poi se e' notte e' notte, non e' che la macchina puo' fare miracoli, al massimo metti a fuoco un soggetto a 3 metri a 18mm e chiudi a f16

bluebox 17-03-2014 21:50

La Luna..
 
Il problema della luna l'eccessiva umidit in alto.. quindi la Luna coperta da un'enorme alone..

.:Sephiroth:. 18-03-2014 11:50

basta fare un p di allenamento e capire dove fermarsi con la messa a fuoco manuale.

se giri tutto al massimo va oltre l'infinito, si sballa. ti devi fermare quei 3-4 mm prima

roccia1234 18-03-2014 12:31

Altrimenti calcolati l'iperfocale, punta da qualche parte con una torcetta e fai mettere a fuoco in quel punto :D .

bluebox 18-03-2014 14:13

Quote:

Originariamente inviato da roccia1234 (Messaggio 40873110)
Altrimenti calcolati l'iperfocale, punta da qualche parte con una torcetta e fai mettere a fuoco in quel punto :D .


Quello che ho provato a fare ad con le luci di Asiago.... purtroppo il punto d'interesse (in quelle condizioni) a qualche ora di marcia.. forse potrei acquistare dei bengala militari.... o tornare alla mia vecchi bridge del cavolo che ha una cosa banalissima... un'indicatore spannometrico ma funzionale della profondit di fuoco in quel momento.

Pazienza.. non esiste la perfezione..

roccia1234 18-03-2014 14:21

Quote:

Originariamente inviato da bluebox (Messaggio 40873607)
Quello ch eho provato a fare ad con le luci di Asiago.... purtroppo il punto d'interesse (in quelle condizioni) a qualche ora di marcia.. forse potrei acquistare dei bengala militari.... o tornare alla mia vecchi bridge del cavolo che ha una cosa banalissima... un'indicatore spannometrico ma funzionale della profondit di fuoco in quel momento.

Pazienza.. non esiste la perfezione..

A meno di usare un tele a tutta apertura, il punto di messa a fuoco per l'iperfocale dovrebbe essere entro pochi metri da te...

bluebox 18-03-2014 14:33

Di giorno....
 
Di giorno fattibile.. di notte con la luna piena impossibile.. alcune foto sono state scattate a 8.. con tempi lunghi.. (cavalletto)la mia ottica da 11 in poi degrada di brutto e con quella luce ingestibile.. non si va oltre i 30 secondi...

roccia1234 18-03-2014 14:45

Quote:

Originariamente inviato da bluebox (Messaggio 40873711)
Di giorno fattibile.. di notte con la luna piena impossibile.. alcune foto sono state scattate a 8.. con tempi lunghi.. (cavalletto)la mia ottica da 11 in poi degrada di brutto e con quella luce ingestibile.. non si va oltre i 30 secondi...

Ancora con 'sto spauracchio della diffrazione? :doh: .

Per andare oltre i 30 secondi, usa la posa bulb e un telecomandino (meno di 5 dai cinesi), e chiudi quel diaframma, quando serve!!

Inoltre, basta usare una qualunque fonte luminosa (anche una torcina da pochi o il led del flash del telefono) puntata a tot. metri da te (dove tot. il punto di maf per l'iperfocale a quel diaframma)

bluebox 18-03-2014 15:05

A 60 metri non arrivi con una torcia a led...
 
A 60 metri non arrivi con una torcia a led... e stiamo parlando dei soggetti pi vicini. dove ho fotografato in controluce per fare un'effetto un po'...

http://g4.img-dpreview.com/3A24248ED...2E6CC8E942.jpg

Forse con una torcia laser...

In questa seconda foto il punto che mi interessa la val Sugana ed il massiccio del Grappa. Qui ho foccheggiato ad occhio usando le luci dei centri abitati dell'altipiano..

http://g4.img-dpreview.com/DBF335F99...009E931856.jpg

Per fortuna.. altrimenti .. niente foto.. infatto ho lasciato perdere le creste dell'Ortigara ecc.. ingestibili...

roccia1234 18-03-2014 15:16

Quote:

Originariamente inviato da bluebox (Messaggio 40873885)
A 60 metri non arrivi con una torcia a led... e stiamo parlando dei soggetti pi vicini. dove ho fotografato in controluce per fare un'effetto un po'...

http://g4.img-dpreview.com/3A24248ED...2E6CC8E942.jpg

Forse con una torcia laser...

In questa seconda foto il punto che mi interessa la val Sugana ed il massiccio del Grappa. Qui ho foccheggiato ad occhio usando le luci dei centri abitati dell'altipiano..

http://g4.img-dpreview.com/DBF335F99...009E931856.jpg

Per fortuna.. altrimenti .. niente foto.. infatto ho lasciato perdere le creste dell'Ortigara ecc.. ingestibili...

60 metri? :mbe:

Usavi focali lunghe?

bluebox 18-03-2014 15:19

Alcune foto tra 70 e oltre.. anche 120...


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 01:00.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.