Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Microsoft Windows 8.1 e 10 (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=155)
-   -   [Thread ufficiale] Windows 10 "Stable" (no preview builds) (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2726029)


Averell 04-11-2018 15:26

:rotfl:, boom baby!!

Buon proseguimento, mr. XP (dietro firewall) :D

Fatal Frame 04-11-2018 15:48

Quote:

Originariamente inviato da Phoenix2005 (Messaggio 45861045)
Se parliamo di un malware “generico” ok, ma se parliamo di WannaCry gli utonti/siti warez non sono responsabili di un bel niente: WannaCry appartiene alla categoria dei worm e, come tale, in grado di infettare i PC in maniera autonoma ed automatizzata, sia lato internet che intranet, senza alcuna iterazione da parte dell’utente: in questo caso, browser/siti web/email c’entrano poco...anzi nulla. Ecco il motivo per il quale ti domandavo del perché non hai messo preventivamente in sicurezza i PC dei tuoi amici, visto che - avendo un minimo di competenza della materia - era possibile proteggersi da WannaCry molto, molto prima dell’uscita della patch: ad esempio, i miei Windows risultavano non vulnerabili a WannaCry già a partire dagli anni novanta...

Ma quante inesattezze ... wannacry lo puoi prendere dagli allegati email, dai siti porno/warez... ecc. Se non ci credi vatti a documentare.

Ne ho avuto la conferma personalmente aprendo il browser del mio amico dopo aver eliminato wannacry dal suo computer. Stava navigando in un sito porno.

Comunque, dal mio punto di vista, posso dire che il tuo atteggiamento è alquanto fastidioso. Non solo verso di me. Fammi un fischio quando vuoi darci un taglio ;)

Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk

Fatal Frame 04-11-2018 15:59

Quote:

Originariamente inviato da Phoenix2005 (Messaggio 45861045)
i miei Windows risultavano non vulnerabili a WannaCry già a partire dagli anni novanta...

WannaCry è stato creato esattamente nel 2017. Complimenti, tanto di cappello per esserti protetto da un ransomware uscito ben 25-28 anni dopo.

Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk

tallines 04-11-2018 16:37

Ragazzi su :)

Averell 04-11-2018 16:49

il fischio sarà difficile te lo faccia perchè sta tentando di portare l'uso di funzionalità dell'Hypervisor su 7 (il famoso VBS o Virtualization Based Security che cmq non devo nominare essendo "sigle di mitigazione della supercazzola con svolta a desta perché quelle alla fine sono solo parole" per quanto in realtà io abbia almeno tentato di documentarmi sull'argomento al contrario del disinformatore che forse, non digerendo certi concetti, ha preferito bollare nel modo visto poc'anzi il tutto), di forzarne lo SMEP (e presto anche lo SMAP ma d'altro canto anche questa è una sigla di cui non dovrei conoscere il significato e l'utilità) nonchè di simulare tante altre cose (AppContainer, ACG, CIG, CFG)...

Insomma è impegnato dai :O

Quote:

Originariamente inviato da tallines (Messaggio 45861189)
Ragazzi su :)

ragazzi su una sega

Fatal Frame 04-11-2018 16:58

Quote:

Originariamente inviato da Averell (Messaggio 45861224)
il fischio sarà difficile te lo faccia perchè sta tentando di portare l'uso di funzionalità dell'Hypervisor su 7 (il famoso VBS o Virtualization Based Security che cmq non devo nominare essendo "sigle di mitigazione della supercazzola con svolta a desta perché quelle alla fine sono solo parole" per quanto in realtà io abbia almeno tentato di documentarmi sull'argomento al contrario del disinformatore che forse, non digerendo certi concetti, ha preferito bollare nel modo visto poc'anzi il tutto), di forzarne lo SMEP (e presto anche lo SMAP ma d'altro canto anche questa è una sigla di cui non dovrei conoscere il significato e l'utilità) nonchè di simulare tante altre cose (AppContainer, ACG, CIG, CFG)...

Insomma è impegnato dai :O

Lasciamolo lavorare allora... :)

Inviato dal mio SM-T835 utilizzando Tapatalk

Averell 04-11-2018 17:08

figurati, tipi del genere mi condizionano 0 e mi incutono timore...ancora di meno e se replico è solo perchè mi fa rabbia (dunque nemmeno fastidio) che certi discorsi passino impuniti e in chiaro su un forum dalla grande visibilità come questo (unica dote peraltro di questa platea) e *non* certo perchè voglia sostenere *a tutti i costi* la causa di 10 (per me infatti potete usare quello che °!° vi pare....a patto però non veniate a sparare minchiate su cose palesemente false solo perchè gli impatti di certe tecnologie non si conoscono).

Detto ciò, basta: mi sono rotto le °° e mi sembra di parlare con Lukeilbello della sezione news per cui, quale sia la replica, la ignorerò certo di non essermi perso nulla.

wolverine 04-11-2018 17:16

Quote:

Originariamente inviato da Averell (Messaggio 45861224)
il fischio sarà difficile te lo faccia perchè sta tentando di portare l'uso di funzionalità dell'Hypervisor su 7 (il famoso VBS o Virtualization Based Security che cmq non devo nominare essendo "sigle di mitigazione della supercazzola con svolta a desta perché quelle alla fine sono solo parole" per quanto in realtà io abbia almeno tentato di documentarmi sull'argomento al contrario del disinformatore che forse, non digerendo certi concetti, ha preferito bollare nel modo visto poc'anzi il tutto), di forzarne lo SMEP (e presto anche lo SMAP ma d'altro canto anche questa è una sigla di cui non dovrei conoscere il significato e l'utilità) nonchè di simulare tante altre cose (AppContainer, ACG, CIG, CFG)...

Insomma è impegnato dai :O


ragazzi su una sega

Vedo che anche a te scoccia che ti diano del ragazzo. :D

Dynamite 04-11-2018 17:23

Più che altro mi chiedo che senso abbia venire su un forum a sbandierare la propria superiorità nella configurazione dei pc e della rete, per altro senza dare reali consigli o istruzioni su come attuare queste "fantomatiche" ottimizzazioni... della serie "Io so io e voi non siete un ca..o". Che poi viene illustrata una configurazione della rete (DMZ, doppio firewall,ecc) che è indicata più che altro per reti aziendali con server di servizio accessibili dall'esterno, che poco si addice a una rete casalinga, il cui uso medio prevede uno o più pc connessi a un router. Quindi mi sembrano tutte parole fine a se stesse.

Varg87 04-11-2018 17:45

^volevo dire la stessa cosa.
Anni fa avevo provato ad installare Comodo firewall con la protezione HIPS a livello paranoico.
Era più il tempo che impiegavo a concedere o negare permessi che ad utilizzare il PC. Uno addirittura si era inchiodato in attesa di una risposta che non potevo dare perchè era appunto inchiodato. :fagiano:
Senza considerare che dovrei conoscere tutti i servizi di Windows e sapere esattamente cosa fanno per decidere o meno se negare una connessione.
Sarebbe più utile aprire un thread apposito spiegando bene le cose, altrimenti è inutile parlarne.

tallines 04-11-2018 17:54

Quote:

Originariamente inviato da wolverine (Messaggio 45861281)
Vedo che anche a te scoccia che ti diano del ragazzo. :D

Top :asd:
Quote:

Originariamente inviato da Dynamite (Messaggio 45861297)
Più che altro mi chiedo che senso abbia venire su un forum a sbandierare la propria superiorità nella configurazione dei pc e della rete, per altro senza dare reali consigli o istruzioni su come attuare queste "fantomatiche" ottimizzazioni... della serie "Io so io e voi non siete un ca..o". Che poi viene illustrata una configurazione della rete (DMZ, doppio firewall,ecc) che è indicata più che altro per reti aziendali con server di servizio accessibili dall'esterno, che poco si addice a una rete casalinga, il cui uso medio prevede uno o più pc connessi a un router. Quindi mi sembrano tutte parole fine a se stesse.

Quoto .

Nicodemo Timoteo Taddeo 04-11-2018 17:56

Quote:

Originariamente inviato da wolverine (Messaggio 45861281)
Vedo che anche a te scoccia che ti diano del ragazzo. :D

Invece io son contento quando mi danno del ragazzo, mammaggari lo fossi ancora :D

In ogni caso massimo rispetto per il "io so io e voi non siete un cazzo", soprattutto quando viene proposto accompagnato del leak test di Comodo, roba di dieci anni fa non più supportata dalla Comodo stessa che non lo fornisce più sul suo sito perché probabilmente lo reputa inutile lei stessa.

Cosa intendo dire? Faccio un analogia spicciola spiccciola per farmi capire facile:

Se chiedo a qualcuno di spararmi nella balle è molto probabile che resterò incapace di procreare altri figli, giusto? Sì? Ma perché dovrei chiedere a qualcuno di spararmi nella balle? Perché???? :confused: :confused: :confused:

Vediamo che c'entra il farsi sparare nelle balle con il leak test:

Vado su un sito dove è ancora disponibile il leak test (cioè volontariamente cerco uno disposto a spararmi nella balle)

Clicco sul link per il download, il browser mi averte che sto scaricando un file e ne chiede l'autorizzazione (metto in mano al tizio una pistola carica)

Una volta scaricato vado a cercarlo nella cartella in cui sta e ci faccio doppio click per avviarlo. Windows mi avverte che è operazione potenzialmente pericolosa, sono io a dover scegliere di mandarlo in esecuzione (mi metto con le gambe larghe ed indico esattamente al tizio di sopra dove stanno le balle in cui sparare)

Infine clicco sul pulsante per far partire il test (prego con la massima capacità di convinzione cui dispongo, il tizio di cui sopra di premere il grilletto).


Ora qualcuno può dirmi perché cacchio dovrei farmi sparare volontariamente sulle balle? Mica ci vuole la prova provata che oltre a farmi un male della Madonna posso restare incapace di procreare? :read:

Perchécacchio devo farmi sparare nelle balle? Perché? Perché? :confused: :confused: :confused:

Fatal Frame 04-11-2018 20:47

Quote:

Originariamente inviato da Phoenix2005 (Messaggio 45861630)
Ho semplicemente risposto “a tono” ad un utente che trollava affermando che se “vogliono” entrano nella mia rete...senza però conoscere il sottoscritto, la rete che utilizza e le protezioni che vi ha implementato/non-implementato sopra. Come mi giudicheresti se io adesso ti dicessi: “…se vogliono ti bucano la rete!” come faccio a dirlo con certezza senza conoscerti? Senza aver fatto un audit mirato sulla tua rete e sui tuoi PC?

Io ho semplicemente detto che un hacker/cracker può entrare dove vuole ... Vedi che non hai capito :)

Inviato dal mio SM-T835 utilizzando Tapatalk

Varg87 04-11-2018 21:36

Quote:

Originariamente inviato da Phoenix2005 (Messaggio 45861630)

Già esiste...ed è la “Guida a PrivateFirewall” di xcdegasp che trovi qui:
https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2222790

Si tratta di un buon HIPS Freeware (con funzionalità firewall), tutto sommato facile da gestire.

Lo conosco, lo usavo diversi anni fa e giá allora avevano interrotto lo sviluppo...è ancora un'alternativa valida? : stordita:
Da un po' sto usando Windows Firewall Control e mi trovo bene perché non è troppo invasivo e sembrerebbe fare quello che deve fare anche se fa solo da firewall.
Con Sandboxie, Ublock Origin e Noscript mi sento abbastanza al sicuro.

Varg87 04-11-2018 23:20

Grazie, darò un'occhiata.
Non l'ho scritto ma ho anche HTTPS Everyhere con Disconnect e Temporary Containers. Sai com'è, metti che mi venga voglia di guardarmi un porno con il sito di homebanking nell'altra tab... :fagiano:

Nicodemo Timoteo Taddeo 05-11-2018 06:28

Io invece continuo ad usare il DOS 3.3 di Microsoft come sistema operativo. È solo a 16 bit, più di 640 kilobyte di RAM diventa un po' difficile adoperarla, ma vuoi mettere però quanto è più sicuro di un OS a 64 bit attuale? La mancanza dei driver per la scheda di rete, la mancanza di qualsivoglia supporto di rete, manca finanche un browser internet, non si può ricevere posta elettronica e quindi niente allegati malevoli, niente USB e niente CD/DVD, i floppy sono ormai spariti per fortuna quindi niente virus/trojan da loro, quei fottutissimi hacker devono per forza entrarmi in casa per metterci le mani sopra, da remoto ciccia... insomma il buon vecchio caro DOS, mi fa stare ragionevolmente sicuro :read:

Er Monnezza 05-11-2018 08:32

Parole sante :D


Gyammy85 05-11-2018 09:25

Quote:

Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo (Messaggio 45861974)
Io invece continuo ad usare il DOS 3.3 di Microsoft come sistema operativo. È solo a 16 bit, più di 640 kilobyte di RAM diventa un po' difficile adoperarla, ma vuoi mettere però quanto è più sicuro di un OS a 64 bit attuale? La mancanza dei driver per la scheda di rete, la mancanza di qualsivoglia supporto di rete, manca finanche un browser internet, non si può ricevere posta elettronica e quindi niente allegati malevoli, niente USB e niente CD/DVD, i floppy sono ormai spariti per fortuna quindi niente virus/trojan da loro, quei fottutissimi hacker devono per forza entrarmi in casa per metterci le mani sopra, da remoto ciccia... insomma il buon vecchio caro DOS, mi fa stare ragionevolmente sicuro :read:

Io credo che tirerò fuori il buon vecchio master system, ci facciamo girare su turbopascal :cool: lo zilog z80 a 3 mhz :eek:

zanardi84 05-11-2018 09:31

Quote:

Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo (Messaggio 45860243)
Windows 8 è del 2012 non mi pare che in tanti avessero lavorato a fare un mistofritto prima di lui. Apple si era tenuta alla larga tenendo ben distinto l'OS dei tradizionali computer da quello degli smartphone/tablet, Google non l'aveva fatto neppure (ChromeOS e Android), chi altri resta? Non ne ricordo francamente.

L'unica che fece la cavolata fu Microsoft, un guazzabuglio pazzesco che solo una mente poco salda poteva immaginare e concepire. Ed infatti era talmente orripilante che hanno corretto il tiro appena tre anni dopo con 10. Rimettendo un menu start minimo sindacale e facendo funzionare le App in una tradizionale finestra ridimensionabile e facilmente chiudibile con in semplice click sulla X in alto a destra...



Non c'è nulla da lavorare in una cagata pazzesca. Mancava della cosa più importante, l'ergonomia e semplicità. Mi chiamavano chiedendomi come fare a chiudere quella finestra a tutto schermo di uno strambo programma, il computer per loro era sostanzialmente bloccato. Dovevo spiegargli come si chiudevano le App, cioè portando il mouse sul lato in alto e trascinando in basso, pazzesco che gente che usava un PC da vent'anni di punto in bianco sentiva la necessità di chiedere come fare a chiudere uno stupido programma...

Non c'è niente da salvare in questo, è tutto sbagliato, tutto da rifare.




Ehmmm... forse non lo sai, ma se vuoi la schermata gigantesca con le piastrelle il modo esiste ancora con 10. Solo che stavolta hanno avuto il buon senso di renderla come opzione, non obbligarti a tenere quella orribile schermata su un monitor da 28 pollici...

E il desktop come App era nella 8, con dieci è tornato finalmente ad essere quello che era sempre stato. In altre parole ci hanno lavorato su Windows 8, eccome se non ci hanno lavorato, lavorato tre anni e alla fine è diventato 10. Nel bene e nel male, nel senso che secondo me se invece di lavorarci resettavano tutto e tornavano a qualcosa più simile ai precedenti (Vista-7) sarebbe stato meglio. Il mobile? Era già perso...


Alla convergenza tra ambiti ha lavorato eccome google che ha poi cercato di lanciare android anche sulle tv. Il desktop è stato marginale perchè ha riguardato soltanto la possibilità di avere più app aperte visibili (pur essendo lontani da un vero comportamento di un desktop).
Nel mondo open Gnome ha portato gnome shell che è un tentativo di unificare touch e desktop in un qualcosa che non ha mai realmente funzionato (e infatti poi hanno reso disponibile una quantità di estensioni per stravolgerlo).
Il più grosso, ambizioso e fallimentare tentativo tuttavia è stato di Canonical che voleva unificare in un colpo solo tutti e tre gli ambiti: desktop, mobile, tv. Ha iniziato a lavorare su un suo server grafico, ha voluto sviluppare unity 8 (la 7 non poteva assolutamente funzionare ed era una mezza porcheria, per quanto funzionale), ma tutto poi è miseramente fallito.

In windows potevano benissimo convivere i due mondi: bastava mettere a disposizione due distinti sistemi di interfaccia. Una classica e una mobile touch switchabili a piacimento.
Per quella classica sarebbero rimasti tali e quali i menu di 7 e sarebbe poi stata aggiunta qualche nuova funzionalità come i desktop virtuali, mentre in quella mobile sarebbero stati introdotti i menu adatti allo scopo.
Con il passaggio da una modalità all'altra sarebbero stati scaricati i moduli del kernel non necessari e caricati quelli necessari.
Il market avrebbe costituito il sistema di diffusione del software.

Sugli smartphone sarebbe stata resa disponibile solo la modalità mobile, sui tablet, sui pc e sui 2 in 1 entrambe.

Sì, in win 10 si può avere il menu grande, ma preferisco le piastrellone alle piastrelline di quello nuovo. Con il tentativo di rendere ancora disponibili alcune funzioni hanno ottenuto una cosa che non è né originale né funzionale.

Nicodemo Timoteo Taddeo 05-11-2018 09:43

Quote:

Originariamente inviato da Gyammy85 (Messaggio 45862230)
Io credo che tirerò fuori il buon vecchio master system, ci facciamo girare su turbopascal :cool: lo zilog z80 a 3 mhz :eek:

Sì OK, va bene anche lui




Purché non sia Windows 10 64 bit. Lo male assoluto...


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 06:35.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.