Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Microsoft Windows 8.1 e 10 (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=155)
-   -   [Thread ufficiale] Windows 10 "Stable" (no preview builds) (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2726029)


overkilln00b9321 03-08-2015 14:00

Qualcuno ha riscontrato problemi di freeze, tipo l'audio o scatti durante il normale uso dopo aver installato i driver nvidia?

X360X 03-08-2015 14:00

Quote:

Originariamente inviato da mark1000 (Messaggio 42729547)
non sono d'accordo, se non ti rende chiudi oppure dici chiaramente se ti dò l'aggiornamento gratuito sottostai a queste condizioni, diversamente paghi windows e chiedi il prezzo che vuoi ma sono io che decido, ti rendi conto di quello che dici? windows 10 mette di default tutto in condivisione compresi i dischi secondari dove un utente comune ha di tutto da foto di famiglia a conti ecc...e questi dati vengono visti da microsoft e dagli altri utenti di windows 10, ne deduco che te sei d'accordo se hai delle foto o video tue e di tua moglie o compagna che fate sesso e vengono visti da tutti...ma è logico secondo il tuo ragionamento perchè android vede delle cose :doh:

ho detto di darti una regalata col linguaggio, anche questi esempi tieniteli per te.

ma la fonte di quello che dici qual è?

perché a parte le autorizzazioni richieste (come su 8, anche se sono di più, come su qualsiasi smartphone dove possono essere pure un'infinità) io non so di questa cosa che windows ti prende di suo la roba negli HD e la rende disponibile per tutti gli utilizzatori di 10.

ovvio che onedrive accede ai dati o cortana accede alle mail (anche se non ancora implementato) e tanto altro, ma ci puoi far poco o ti fidi di microsoft o non ti fidi, ne di microsoft ne di nessuno come dropbox, google, apple e compagnia (sicuro però meglio loro che uno sconosciuto cinese che fa l'app per la fotocamera e chiede di accedere a cose inutili all'app)

ma questo, che è l'andazzo globale volenti o nolenti, non significa che prendono i dati e li mettono in condivisione con tutta la gente come stai dicendo tu.

CiccoMan 03-08-2015 14:01

[Thread ufficiale] Windows 10
 
Quote:

Originariamente inviato da montabbano_sono (Messaggio 42729620)
Prova un check del sistema con sfc.exe:

https://support.microsoft.com/it-it/kb/929833


Quello avevo pensato di farlo comunque... Si quella macchina win 8.1 sta in piedi da diverso tempo :p

Grazie per il suggerimento ;)

Quote:

Originariamente inviato da Artik73 (Messaggio 42729697)
http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2361475 post dal 5106 ce scritto come fare,io ho risolto con il mio note!!!


Perfetto, ho visto... Stasera provo :D

Grazie mille :)

Krusty93 03-08-2015 14:04

Quote:

Originariamente inviato da Pelvix (Messaggio 42729718)
A me non è chiara una cosa però: se agli utenti che hanno seven o 8 l'upgrade è gratuito, chi se la compra una licenza di W10 a prezzo pieno?
Mi accatto una licenza di Seven che ora costa un 40 euro circa e poi faccio l'upgrade no? Cos' mi risparmi oltre la metà... :mbe:

Ovvio, ma a loro interessa solo che tu usi Win10 con regolare licenza

fukka75 03-08-2015 14:11

Quote:

Originariamente inviato da skryabin (Messaggio 42729736)
esatto si, c'è la procedura di verifica, per questo dico che in qualche modo l'account l'associano all'id della macchina (o viceversa)
ma tutto per il momento è slegato dalla questione attivazione, come dimostra il fatto che il sistema si attiva anche con clean install e account microsoft vergine.

ecco, questo è già più plausibile

CiccoMan 03-08-2015 14:12

Quote:

Originariamente inviato da Pelvix (Messaggio 42729718)
A me non è chiara una cosa però: se agli utenti che hanno seven o 8 l'upgrade è gratuito, chi se la compra una licenza di W10 a prezzo pieno?

Mi accatto una licenza di Seven che ora costa un 40 euro circa e poi faccio l'upgrade no? Cos' mi risparmi oltre la metà... :mbe:


I system builder e le aziende (licenze a volume o enterprise) ... e i privati che necessitano di licenza retail... E tutti quelli che ancora girano con xp :D

magic carpet 03-08-2015 14:20

Quote:

Originariamente inviato da montabbano_sono (Messaggio 42726507)
Clicca sul destro sull'elemento, apparirà una finestra. Scegli lo slide "dettagli". Nella finestra "Proprietà", dove vedi "Descrizione del dispositivo", scegli "id hardware".

Vedrai una stringa tipo (puro esempio, per te saranno valori diversi): ven_8086&dev_9c22. Il vendorid quindi è 8086 e il deviceid è 9c22.

Vai su www.pcidatabase.com e insirisci il deviceid. Ad esempio, inserendo 9c22, dato il vendorid 8086, che è intel, si scopre che è un smbus controller (System Management Bus).

In questo modo dovresti identificare cosa è.

Ciao, ho seguito il tuo consiglio però mi ritrovo con due device sconosciuti...



Il primo dalla stringa iniziale che non si vede dice BTHENUM, quindi dovrebbe essere qualcosa che ha a che fare con il Bluetooth.
La seconda leggendo in Rete potrebbe essere un dispositivo Intel.
Purtroppo dalla pagina dei driver della MB per Win10 ancora niente relativamente alle due voci.
Che sia questo il problema?

Grazie
M_C

Ferdy72 03-08-2015 14:43

Scusate , io dopo aver fatto l' installazione pulita e' andato tutto a buon fine , solo che avendo due dischi di partita prima C e "D" >RECOVERY ... Ora su Disco C mi trovo tutto sia il sistema W10 , piu' tutto quello che ho installato io , mentre prima sul dico recovery , avevo installato solo il Sistema W8.1..

Ora mi chiedo devo lasciare tutto cosi , ed il disco "D" >recovery.. vuoto com e' ... o devo fare qualche modifica ??
Grazie

egounix 03-08-2015 14:49

Quote:

Originariamente inviato da X360X (Messaggio 42729301)
non è certo cosa succederà cambiato hardware dopo la scadenza dell'upgrade.
inutile alla fine insistere con le ipotesi direi.




si pianterà a te, a me e tanti altri no :asd: non so qual è il problema, forse driver.

su un PC buono comunque le prestazioni stanno lì.

e i giochi dovrebbero andare più o meno uguali non essendo DX12 (poi dipende dai driver, cambiati driver possono cambiare le prestazioni)



è uguale, si attiva da se non devi fare nulla.
così come con il reset (perché se uno se l'è trovato disattivato vuol dire che cerca anche lì l'attivazione l'online)

Un si pianta solo a me? Drivers? Certificati tutti per win10
Se si pianta ed è lento su un plextor m5pro... Estixxx :asd:

x_Master_x 03-08-2015 14:51

Un post che chiude il discorso sugli aggiornamenti "selezionabili" visto che l'altra volta avevo detto che ci avrei dato un'occhiata e l'ho fatto in modo più approfondito, precisamente ieri. Un progetto che nasce e si chiude qui, vi spiego il perchè della scelta.

La questione fattibilità è fuori discussione, è certo che si possa fare. Come già anticipato nel precedente post nonostante Windows Update fosse stato disabilitato del tutto dall'editor criteri gruppo locali, WUA (Windows Update Agent) è liberamente utilizzabile da terze parti. Vi posto in ogni caso uno screenshot che vale più di mille parole ( con un'interfaccia che inguardabile è dire poco :asd: )


Il problema è e rimane uno solo, l'EULA. C'è scritto fin troppo chiaramente in modo restrittivo che l'utente accentadola è consapevole che gli update saranno "automatici" senza alcun avviso di sorta. Finchè uno nel suo piccolo vuole "violare" quel passaggio non mi riguarda ma io non posso fornire uno strumento che permetta di aggirare l'EULA, non è una posizione che posso e che voglio occupare. Mi dispiace soprattutto per gli utenti ma la questione per me è chiusa qui, codice ed eseguibile cestinato. Se c'è altro da "risolvere" sono a disposizione a patto che non sia una situazione simile a questa ;)

RAEL70 03-08-2015 14:52

Quote:

Originariamente inviato da skryabin (Messaggio 42729736)
esatto si, c'è la procedura di verifica, per questo dico che in qualche modo l'account l'associano all'id della macchina (o viceversa)
ma tutto per il momento è slegato dalla questione attivazione, come dimostra il fatto che il sistema si attiva anche con clean install e account microsoft vergine.

Il legame tra account MS e hash hardware c'è eccome e non è così difficile capirlo ma con l'attivazione vera e propria NON CENTRA NULLA!!!

Si possono attivare N copie di W10 senza possedere alcun account Microsoft, questo deve essere chiarissimo!

La relazione tra hash e account avviene nel momento in cui, magari solo per curiosità, si utilizza l'account MS (ossia modalità online, tipica del mondo mobile) per accedere al sistema: in quel preciso momento l'hash hardware presente nei server KMS Microsoft (ossia c'è questa macchina in cui è installata questa copia di W10) si lega all'account (e tale macchina è utilizzata/appartiene a questa mailbox e dalla mailbox si può risalire a...) e il legame è concluso.

Ovviamente tale relazione può essere eliminata e/o modificata e, tutto sommato, a Microsoft interessa relativamente, d'altronde ditemi cosa essa non riesce a sapere:

A) sistema installato e licenza usata;
B) sistema di provenienza;
C) piattaforma hardware utilizzata;
D) account MS se presente/utilizzato;
E) dall'account MS si può risalire almeno ad una mailbox (se non a due se si è fornita quella alternativa per il recupero password) nonché al vero Nome e Cognome della persona;
F) se nell'account è presente la propria foto, questo è un elemento che, di per se, svela l'identità di un individuo;
G) va da se che l'IP è uno dei dati inizialmente già acquisiti ad ogni connessione;
H) dall'IP è facile individuare la regione geografica di appartenenza (Roma piuttosto che Milano);
I) tramite browser (Edge in primis) si possono sapere tante cose su abitudini, opinioni, hobby, etc.

Mi fermo qua ma le informazioni sono certamente di più di quelle che ho descritto.

Insomma è molto più complicato cercare di capire cosa MS NON RIESCE A CONOSCERE piuttosto che quello che già sa.

Ecco perché ritengo che legare il proprio account MS a W10 è una ulteriore agevolazione a mettere in relazione i propri dati con la propria macchina.

Giustaf 03-08-2015 14:53

Per chi come me a un SSD Samsung, conviene comunque installare magician anche se non è interamente supportato da win 10, o aspetto prossima versione?

Al momento di trick per l'SSD ho fatto solo:
- tolta indicizzazione
- disabilitata Prefetcher
- disattivata protezione di sistema

egounix 03-08-2015 14:57

[Thread ufficiale] Windows 10
 
Quote:

Originariamente inviato da Giustaf (Messaggio 42729953)
Per chi come me a un SSD Samsung, conviene comunque installare magician anche se non è interamente supportato da win 10, o aspetto prossima versione?

Al momento di trick per l'SSD ho fatto solo:
- tolta indicizzazione
- disabilitata Prefetcher
- disattivata protezione di sistema

Non so se vale anche per 10, o se sia giusto disabilitarlo, volendo pupi disattivare il windows search da services.msc; togliere lo spazio disponibile al cestino.
I punti di ripristino li disattivo solo se uso windows backup, altrimenti ad es. con 7 mi sono tornati utili.


Quote:

Originariamente inviato da x_Master_x (Messaggio 42729939)
Un post che chiude il discorso sugli aggiornamenti "selezionabili" visto che l'altra volta avevo detto che ci avrei dato un'occhiata e l'ho fatto in modo più approfondito, precisamente ieri. Un progetto che nasce e si chiude qui, vi spiego il perchè della scelta.

La questione fattibilità è fuori discussione, è certo che si possa fare. Come già anticipato nel precedente post nonostante Windows Update fosse stato disabilitato del tutto dall'editor criteri gruppo locali, WUA (Windows Update Agent) è liberamente utilizzabile da terze parti. Vi posto in ogni caso uno screenshot che vale più di mille parole ( con un'interfaccia che inguardabile è dire poco :asd: )


Il problema è e rimane uno solo, l'EULA. C'è scritto fin troppo chiaramente in modo restrittivo che l'utente accentadola è consapevole che gli update saranno "automatici" senza alcun avviso di sorta. Finchè uno nel suo piccolo vuole "violare" quel passaggio non mi riguarda ma io non posso fornire uno strumento che permetta di aggirare l'EULA, non è una posizione che posso e che voglio occupare. Mi dispiace soprattutto per gli utenti ma la questione per me è chiusa qui, codice ed eseguibile cestinato. Se c'è altro da "risolvere" sono a disposizione a patto che non sia una situazione simile a questa ;)

Spero non succeda a nessuno dover installare un kb problematico.
Il 3064290 su 7 l'ho disattivato, mentre su 10 non si "pole" e quindi o attendo santa asus che aggiorni il microcode per riabilitare l'oc sul pentium anniversary, o mi attacco.
E questo è un (1) update, che riguarda solo questo ambito.

omar8792 03-08-2015 14:59

Quote:

Originariamente inviato da egounix (Messaggio 42726954)
Rispetto a win 8 mi pare il tablet sia molto più usabile, sia con interfaccia desktop che tablet, ed è un 7 pollici con 1gb di ram. Però ogni tanto, come su desktop, si pianta lo start e le finestre.

Sul desktop, con ssd plextor m5pro, vecchio ma non scarso, avvio, reboot e spegnimento sono lenti, troppo.

La velocità di avvio e spegnimento l ho notata anche molto diversa da win 7 . tu hai fatto l installazione pulita ? Può influenzare secondo te ?

Inviato dal mio XT1032 utilizzando Tapatalk

Krusty93 03-08-2015 15:01

Quote:

Originariamente inviato da fukka75 (Messaggio 42729491)
ce l'hai un link a queste faq?

L'ho letto su un sito settimana scorsa, che riportava la fonte. Stasera lo cerco

egounix 03-08-2015 15:04

[Thread ufficiale] Windows 10
 
Quote:

Originariamente inviato da omar8792 (Messaggio 42729970)
La velocità di avvio e spegnimento l ho notata anche molto diversa da win 7 . tu hai fatto l installazione pulita ? Può influenzare secondo te ?

Inviato dal mio XT1032 utilizzando Tapatalk

Sia su tablet che su pc ho fatto l'aggiornamento. In entrambi si impuntano le schede del pannello di controllo - a volte rimangono senza nulla all'interno -, start che si apre na volta sì e 3 no, finestre che sembrano facciano crashare tutto.
L'installazione pulita la faccio appena mi arriva il 4790k sull'altro pc.
Adesso mi serve un sistema veloce ed affidabile.
Su 7 ho la stessa vsrsione di drivers video usciti per 10, nessun problema.

Sul tab non ho installato drivers di terze parti, non ha problemi di avvio/spegnimento/sospensione.
Sul mulo ho messo rst/inf/imei/lan/acpi/etc aggiornati per 10, ed ho aggiornato anche il bios a luglio/2015.

Vedrò con calma tea qualche mese sul fisso powa se varrà la pena metterlo.

magic carpet 03-08-2015 15:05

Quote:

Originariamente inviato da Giustaf (Messaggio 42729953)
Per chi come me a un SSD Samsung, conviene comunque installare magician anche se non è interamente supportato da win 10, o aspetto prossima versione?

Al momento di trick per l'SSD ho fatto solo:
- tolta indicizzazione
- disabilitata Prefetcher
- disattivata protezione di sistema

Guarda, io credo sia alla base dei problemi di freeze random di Explorer che sto avendo...
Anche perché ho provato a disattivare il servizio di indicizzazione e non mi fa applicare le modifiche, quindi io ti sconsiglio di installarlo.
Inizialmente credevo si trattasse di un problema di driver video, ora voglio provare a disattivare il Rapid Mode per vedere se risolvo sti cavoli di freeze... :muro:

Gello 03-08-2015 15:07

Quote:

Originariamente inviato da skadex (Messaggio 42729489)
Il problema è questo: su uno smartphone ha più senso data la natura mobile del dispositivo ma su un desktop invece molto ma molto meno. Considerando che su un pc la criticità dei dati è decisamente superiore in molti casi va da sè che questa invasività dell'os non è così ben accetta.
Io ho anche un lumia e che presto verrà aggiornato a win X e lì non mi pongo il problema a meno di malfunzionamenti o a meno di invasioni eclatanti.

Quello che dico io e' che il mondo sta cambiando e a breve non esistera' piu' la privacy come ancora la vediamo noi.

Quindi o si sta offline da tutto (no smartphone, sw solo open source, no social medias, no a servizi online commerciali di nessun genere) oppure una porcata varra' l'altra, mi fa altamente schifo ma e' cosi'.

Se non altro qua ci fanno fare l'opt out, l'NSA non ha mai chiesto il permesso a nessuno :)

Chiudo con l'OT dicendo di non farsi troppe paranoie, tanto siamo gia' fottuti in partenza.

montabbano_sono 03-08-2015 15:18

Quote:

Originariamente inviato da magic carpet (Messaggio 42729818)
Ciao, ho seguito il tuo consiglio però mi ritrovo con due device sconosciuti...



Il primo dalla stringa iniziale che non si vede dice BTHENUM, quindi dovrebbe essere qualcosa che ha a che fare con il Bluetooth.
La seconda leggendo in Rete potrebbe essere un dispositivo Intel.
Purtroppo dalla pagina dei driver della MB per Win10 ancora niente relativamente alle due voci.
Che sia questo il problema?

Grazie
M_C

Cercando un minimo in rete, non è un problema solo tuo, alcuni dicono, ad ex., che il secondo device compare installando i driver intel gigabit.
Secondo me, se non hai disagi nell'utilizzo, non ti preoccupare per qualche giorno, il tempo per permettere ai produttori di aggiornare i loro driver a w10.

sim_72 03-08-2015 15:21

Se mi sono creato il supporto DVD dalla ISO di win 10, posso aggiornare direttamente dal DVD?
Grazie


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 15:01.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.