Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Piazzetta Fotografica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=31)
-   -   [Thread Ufficiale] Caricabatterie (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1288461)


Spun 02-12-2018 20:46

in effetti hai ragione ho trovato la recensione dove ha testato le batterie e sopratutto per i carichi a 0,25 ha impiegato di meno e 0,5 ci ha impiegato di piu...
forse è meglio staccarlo prendendo il tempo anche se non ha finito la ricarica?
fatto sta le AA - AAA - AAAA le ricaricherei a metà della capacità che hanno...non so se ho fatto bene o se ho fatto male a prenderlo :(


hc900 02-12-2018 20:52

Le prove vengono fatte su più tipi di batterie, le prime erano fatte anche sulle Ni-Mh formato D da 10000mAh.
Ora fanno le prove principalmente sulle 18650 al litio e sulle Ni-Mh AA e AAA, in una certa sequenza logica che evidenzia eventuali mancanze degli algoritmi di ricarica.

Spun 03-12-2018 12:12

Quote:

Originariamente inviato da hc900 (Messaggio 45923294)
Le prove vengono fatte su più tipi di batterie, le prime erano fatte anche sulle Ni-Mh formato D da 10000mAh.
Ora fanno le prove principalmente sulle 18650 al litio e sulle Ni-Mh AA e AAA, in una certa sequenza logica che evidenzia eventuali mancanze degli algoritmi di ricarica.

io lo avevo preso perchè pensavo che andasse bene anche per le ricariche basse nonostante costasse di più e non indica i valori da me ricercati e invece ho constatato che proprio a bassa ricarica ritarda o anticipa di parecchio e se devo stare li con il timer a staccarlo tanto vale che prendo il miboxer c2 che costa di meno e ha molti range di regolazione per la ricarica,almeno ha le basse ricariche adatto per le AAAA cose che purtroppo il produttore raccomanda la ricarica con bassa ricarica....
per il zanflare ha la minima di 300mah e credo che sia troppo per ricaricare le AAAA in mio possesso...

PS:inoltre il Miboxer C2-3000 ha anche la ricarica automatica in modo da dare la giusta corrente alle pile,da come ho visto ne parla bene HJK e dai grafici se non erro la modalità automatica risulta migliore a bassa corrente di ricarica.

pincorossi 03-12-2018 19:05

Desiderando un caricabatterie per batterie ricaricabili ho sfruttato 2 buoni ebay da 15 e 10 euro per comprare Opus BT-C3100 V2.2 e Liitokala-Lii-500 spendendo in tutto 20 euro.

Ho poi scoperto questa discussione da cui emerge che Liitokala-Lii-500 è indicato per caricare solo le batterie al litio ma non per le altre pile ed in particolare deleterio per le Ni-mh

Opus BT-C3100 V2.2 é invece adatto per un po tutte le batterie?


Inoltre cose ne pensate dei caricabatterie per alkaline non ricaricabili?

shauni86 03-12-2018 20:12

Quote:

Originariamente inviato da pincorossi (Messaggio 45925018)
Desiderando un caricabatterie per batterie ricaricabili ho sfruttato 2 buoni ebay da 15 e 10 euro per comprare Opus BT-C3100 V2.2 e Liitokala-Lii-500 spendendo in tutto 20 euro.

Ho poi scoperto questa discussione da cui emerge che Liitokala-Lii-500 è indicato per caricare solo le batterie al litio ma non per le altre pile ed in particolare deleterio per le Ni-mh

Opus BT-C3100 V2.2 é invece adatto per un po tutte le batterie?


Inoltre cose ne pensate dei caricabatterie per alkaline non ricaricabili?

ho preso entrambi infatti, io senza buoni ne ho spesi circa 25 per entrambi

Spun 03-12-2018 20:17

Scusatemi dove li prendete i buoni su ebay?

hc900 03-12-2018 20:28

Quote:

Originariamente inviato da pincorossi (Messaggio 45925018)
Desiderando un caricabatterie per batterie ricaricabili ho sfruttato 2 buoni ebay da 15 e 10 euro per comprare Opus BT-C3100 V2.2 e Liitokala-Lii-500 spendendo in tutto 20 euro.

Ho poi scoperto questa discussione da cui emerge che Liitokala-Lii-500 è indicato per caricare solo le batterie al litio ma non per le altre pile ed in particolare deleterio per le Ni-mh

Se il Lii-500 ti funziona, puoi caricare le Ni-Mh solo che si ferma prima di una completa ricarica, che non è tanto male come idea perché mantiene bassa la temperatura delle batterie.

La misura della resistenza interna è in un mondo tutto suo, perché non dà i valori in milli Ohm.

Se si impalla, si impalla con tutte le batterie ....

hc900 03-12-2018 20:34

Quote:

Originariamente inviato da shauni86 (Messaggio 45925177)
ho preso entrambi infatti, io senza buoni ne ho spesi circa 25 per entrambi

Offerte del Black Friday immagino.

25 Euro ciascuno o per entrambi?
:confused:

pincorossi 03-12-2018 20:58

Quote:

Originariamente inviato da hc900 (Messaggio 45925214)
Offerte del Black Friday immagino.

25 Euro ciascuno o per entrambi?
:confused:

Sono coupon a scadenza (da 5 a 15 euro di solito, su spesa minima di 10/30 euro a seconda dei casi) che sistematicamente ebay regala su account poco utilizzati. Nel mio caso utilizzando 1 coupon su 2 account diversi ho pagato 10 euro su ciascun spendendo 20 euro complessivi comprese spedizione.

shauni86 03-12-2018 22:09

Quote:

Originariamente inviato da hc900 (Messaggio 45925214)
Offerte del Black Friday immagino.

25 Euro ciascuno o per entrambi?
:confused:

entrambi
presi da siti cinesi con agevolazione di punti (e black friday si :D )
però mi arriveranno tra un bel pò di tempo...

Spun 04-12-2018 05:35

Quote:

Originariamente inviato da hc900 (Messaggio 45923220)
La risposta non cambia.

Mentre per il SV2 hai visto il grafico con il problema rilevato HKJ

Scusami ancora ma lo zanflare c4 come si comporta a 300ma sulle nimh AAA?
perché hai postato il grafico a 500ma :confused:

hc900 04-12-2018 07:13

Quote:

Originariamente inviato da Spun (Messaggio 45925613)
Scusami ancora ma lo zanflare c4 come si comporta a 300ma sulle nimh AAA?
perché hai postato il grafico a 500ma :confused:

Non ci sono altre prove.
Quelle che ci sono, sono le uniche certezze che abbiamo.

Spun 04-12-2018 08:19

Quote:

Originariamente inviato da hc900 (Messaggio 45925641)
Non ci sono altre prove.
Quelle che ci sono, sono le uniche certezze che abbiamo.

Vedo solo queste da 300

[IMG][/IMG]

Con questa come si comporta secondo te?

hc900 04-12-2018 10:19

Vedi sul sito le spiegazioni di come si fa una ricarica con il - Delta V.

Quel grafico che hai messo mostra un buon risultato, con il termine ricarica che coincide con l'aumento della temperatura di batteria.
Pare che sia stato usato il metodo 0 Delta V / Delta T per cui va davvero bene

Spun 04-12-2018 11:19

Quote:

Originariamente inviato da hc900 (Messaggio 45925927)
Vedi sul sito le spiegazioni di come si fa una ricarica con il - Delta V.

Quel grafico che hai messo mostra un buon risultato, con il termine ricarica che coincide con l'aumento della temperatura di batteria.
Pare che sia stato usato il metodo 0 Delta V / Delta T per cui va davvero bene

Credi che si comporterebbe allo stesso modo anche con le batterie di bassa capacità?
Ora provo a dare un’occhiata

AGGIORNO:
Ho trovato solo questo sul sito

https://docs.wixstatic.com/ugd/42787...3401c71474.pdf

E questo è il sito

https://www.zanflare.com/product-c4-battery-charger

Spun 05-12-2018 12:19

Quote:

Originariamente inviato da hc900 (Messaggio 45925927)
Vedi sul sito le spiegazioni di come si fa una ricarica con il - Delta V.

Quel grafico che hai messo mostra un buon risultato, con il termine ricarica che coincide con l'aumento della temperatura di batteria.
Pare che sia stato usato il metodo 0 Delta V / Delta T per cui va davvero bene

scusami se insisto nuovamente sul Miboxer C2-3000 ho rivisto piu e più volte il grafico ma non riesco ancora a capire perchè dici che si doveva fermare a 550min
mentre la linea gialla non sta a indicare quando il caricabatteria devi fermarsi?




ora ho dato un occhiata anche alla ricarica a 0.2A sulle Li-ion
mi dici come lo reputi?con l'inglese non è che lo capisco bene e usando google traduttore si impiccia un po nella comprensione








ora non voglio essere rompiscatole ma qui ti mando il miboxer c2-3000 la versione che caricava solo automaticamente la corrente

https://lygte-info.dk/review/Review%...3000%20UK.html

nella carica automatica a basse correnti cosa fa capire?

ora da quello che capisco nel Miboxer C2-3000 con ricarica automatica e manuale (ovvero il primo che ti ho posto) mi fa capire che a bassa capacità della batteria lui non capisce se la pila è carica mentre se deve caricare una batteria di grande capatà a basse correnti lui carica bene?
è giusto oppure è sbagliato?

ora se andiamo per logica,lo stesso dovrebbe valere per il zanflare c4 in quanto a 0,3 ha caricato una pila di circa 1900mah

quinti tutti questi caricabatterie a basse correnti non caricano bene se gli si da una pila con bassa capacità come le AAA e le AAAA?

hc900 05-12-2018 14:11

Quote:

Originariamente inviato da Spun (Messaggio 45928444)
ora non voglio essere rompiscatole ma qui ti mando il miboxer c2-3000 la versione che caricava solo automaticamente la corrente

https://lygte-info.dk/review/Review%...3000%20UK.html

nella carica automatica a basse correnti cosa fa capire?

ora da quello che capisco nel Miboxer C2-3000 con ricarica automatica e manuale (ovvero il primo che ti ho posto) mi fa capire che a bassa capacità della batteria lui non capisce se la pila è carica mentre se deve caricare una batteria di grande capatà a basse correnti lui carica bene?
è giusto oppure è sbagliato?

ora se andiamo per logica,lo stesso dovrebbe valere per il zanflare c4 in quanto a 0,3 ha caricato una pila di circa 1900mah

quinti tutti questi caricabatterie a basse correnti non caricano bene se gli si da una pila con bassa capacità come le AAA e le AAAA?

Da una parte devi comprendere cosa voglia dire riempimento e dall'altra traboccamento.
Si riempie una bottiglia come una batteria, ma quello che trabocca corrode in qualche modo la batteria.

Se la batteria Eneloop del test ha circa 2000mAh, tutto quello che supera i 2000mAh produce vari tipi di danno alla batteria stessa.

La riga verticale gialla è il segno di dove la ricarica è terminata, volente o nolente.
La curva blu e la scala blu definiscono quanti mAh sono stati immessi nella batteria.
Troppo è troppo e poco è poco, chiaro fin qui?

Per l'ultimo apparecchio di cui chiedi spiegazioni, vanno affrontati certi Automatismi di ricarica
scrive HKJ:
Conclusion

That the standard LiIon charge current goes up to 1.5A is fine for 18650 and larger cells. The charger uses the internal resistance in cells to regulate current, in my test it has worked fairly well, but I have not tested with a new small cell. A way to limit the maximum charge current to maybe 500mA would be nice.
The automatic current adjust will probably improve the lifetime of the batteries, because they will always stay fairly cool, but it do also mean it takes longer to charge old batteries.
It is important to remove LiIon batteries from the charger when it is disconnected from power or it will drain them.


Si sono inventati lì un algoritmo di ricarica automatico, che prende per riferimento la resistenza interna delle batterie, ma nessuno si è sognato di replicarlo. Nei grafici di ricarica vi sono più incertezze che stabilità di corrente, segno che qualcosa non va. Pure una batteria Eneloop Ni-Mh "campione di stranezza" non si riesce proprio a ricaricare, mentre altri prodotti molto spesso ce la fanno:



Per concludere il costoso MC-3000 va bene nel 90% dei casi (il restante 10% si potrebbe risolvere con nuovi software), tutto il resto ha una percentuale di riuscita attorno al 60% quando va bene.
Se cerchi la perfezione non hai altra scelta, se ti accontenti devi scendere ad un compromesso che ti sia favorevole.

Spun 05-12-2018 14:30

Ok fin qui ci siamo anche con le linee non mi era chiara quella gialla perché vedo che quelli esaminati fin’ora si fermano tutti li a parte l’XTAR SV2 che a 0,25 la batteria AAA l’ha continuata a caricare.

Ma come facevi a sapere che si doveva fermare a 550min e invece si era fermato a 730min?
Quando dici che devo scendere a un compromesso quale e cosa intendi?

E riguardo ai grafici che ti ho postato?

Sul fatto di cosa ho capito riguardo la carica bassa è corretto che con batteria di bassa capacità non carica bene nessuno comoreso lo zanflare c4?

hc900 05-12-2018 14:47

Quote:

Originariamente inviato da Spun (Messaggio 45928880)
Ok fin qui ci siamo anche con le linee non mi era chiara quella gialla perché vedo che quelli esaminati fin’ora si fermano tutti li a parte l’XTAR SV2 che a 0,25 la batteria AAA l’ha continuata a caricare.

Ci siamo: non si deve sovra caricare, la linea gialla dice fino a dove si è arrivati

Quote:

Originariamente inviato da Spun (Messaggio 45928880)
Ma come facevi a sapere che si doveva fermare a 550min e invece si era fermato a 730min?

Vedi di capire che il grafico va osservato e letto nei suoi dettagli per iniziare a capire e non a chiedere 20 volte la stessa cosa su ogni prodotto che capita di vedere.
Questa è la teoria.

Poi arrivi anche alla pratica: che serve per poter valutare altre cose non contemplate nei grafici


Quote:

Originariamente inviato da Spun (Messaggio 45928880)
Quando dici che devo scendere a un compromesso quale e cosa intendi?

O prendi il meglio o prendi il "meno peggio".
Mica devi ricaricare tutti i tipi di batterie al mondo, ma ricarichi solo quelle che usi. Vedi quello che ti conviene di più alla luce dei fatti provati, dopodomani testeranno un nuovo caricabatterie e saremo ancora qui ...

Se prevedi un uso massiccio di tutto quello che esiste, allora non basta neppure il completo MC3000

Spun 05-12-2018 15:10

Il punto è che se non so dove deve fermarsi la carica,non riuscirò a capire se il caricabatterie caricabene o male,io so che se imposto 0,2a di carica su una batteria da 2000mah so che deve impiegare circa 10 ore in teoria,ma se il caricabatterie piu si avvicina alla carica e piu diminuisce,io non so effettivamente il tempo esatto di ricarica....

Ora ipotizziamo di prendere il miboxer c2-3000 quello con ricarica automatica e manuale,se il problema sta solo alla fine nel ricaricare le batterie di piccola capacità a basse correnti tanto vale di staccarle calcolando il tempo?

Perché se ho il problema con il miboxer e lo xtar credo che lo stesso vale con il zanflare c4 oppure sto a dire ina fesseria?

Se devo essere sincero dai grafici vedo che a bassa corrente o media o alta sia il miboxer che lo zanflare ricaricano bene le batterie,che poi alla fine chi piu chi meno vanno a sovraccaricare questo non lo riesco a capire...
Sembra che ci sono fin troppe variabili nelle cariche

Un ipotesi assurda:
Uniross xpress 150
Nel libretto indica i tempi di ricarica delle batterie
Se prendiamo le AAA da 700mah impiegherà 19 ore visto che per quel tipo di batterie eroga 50-55mah
Quando ne dovrebbe impiegare circa 14ore ma il bello è che non stacca la carica in caso di carica completa
Mentre per le AA carica circa 145-160mah


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 16:44.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.