Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Microsoft Windows 8.1 e 10 (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=155)
-   -   [Thread ufficiale] Windows 10 "Stable" (no preview builds) (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2726029)


maxnaldo 21-12-2015 12:39

Quote:

Originariamente inviato da mark1000 (Messaggio 43198187)
allora rispondo a te per tutti a leggere i problemi di tantissimi (guardate a che pagina è il thread ) NON significa che io ne abbia, non ne ho nessuno e quello che non mi piace è la nuova politica di m$ partendo dalla privacy che anche se non ho nulla da nascondere e potrei mettere il pc a disposizione di tutti non mi sta bene che vengano presi dati dai miei pc, e se al momento di istallare metto la spunta a nessun dato venga dato a M$ vuol dire esattamente quello, non che lo cambi a parer suo, per questo lo uso poco e per quello che ci faccio io le apps non me ne serve nessuna, l'unica potrebbe essere il meteo quindi per tutto questo uso prevalentemente windows 8.1 ;)

e se volessi (come dite voi non smanettate nulla e lasciate tutto di default) un sistema chiuso passo senza tanti patemi alla mela

ah si, il problema della privacy, già.

quello che hai anche con tutti gli altri servizi che usi quotidianamente su web, smartphones, tablets, tv, ecc... lì però non hai nessuno problema a concedere che ti guardino anche nel buco del ....

solo se lo fa MS, che offre ora con il suo nuovo OS gli stessi servizi, allora diventa il diavolo cattivo che spia gli utenti.

reinstallati W7, fino al 2020 e oltre ci puoi tranquillamente lavorare, windows 10 per te è stata evidentemente una scelta errata.

Krusty93 21-12-2015 12:56

Quote:

Originariamente inviato da mark1000 (Messaggio 43198187)
allora rispondo a te per tutti a leggere i problemi di tantissimi (guardate a che pagina è il thread ) NON significa che io ne abbia, non ne ho nessuno e quello che non mi piace è la nuova politica di m$ partendo dalla privacy che anche se non ho nulla da nascondere e potrei mettere il pc a disposizione di tutti non mi sta bene che vengano presi dati dai miei pc, e se al momento di istallare metto la spunta a nessun dato venga dato a M$ vuol dire esattamente quello, non che lo cambi a parer suo, per questo lo uso poco e per quello che ci faccio io le apps non me ne serve nessuna, l'unica potrebbe essere il meteo quindi per tutto questo uso prevalentemente windows 8.1 ;)

e se volessi (come dite voi non smanettate nulla e lasciate tutto di default) un sistema chiuso passo senza tanti patemi alla mela

Un non-problema reso tale perchè hanno messo dei toggle per disattivarli (che prima non c'erano).
Inoltre mi manca la connessione privacy-app :fagiano:

I tuoi dati vengono inviati in forma anonima e in nessun modo riconducibili a te. Molti di essi tra l'altro sono relativi a Cortana (stessi dati richiesti da Siri e Google Now, fra l'altro) utili unicamente all'apprendimento e al miglioramento di suggerimenti e quant'altro. Ad esempio, usa la posizione per capire dove abiti e dove lavori, in modo che quando esci da lavoro ti dica quanto traffico c'è sulla strada per casa. Non ti interessa? Disattivi il servizio. Quindi non capisco assolutamente quale sia l'attentato alla privacy del quale tanto si parla.

Fra l'altro, The Verge aveva scritto un articolo al riguardo analizzando tutti i permessi. Era emerso che sta storia della privacy è una tremenda vaccata e non è nulla di nuovo rispetto a cosa propongono iOs, Android e Windows Phone

Quote:

Originariamente inviato da maxnaldo (Messaggio 43198300)
ah si, il problema della privacy, già.

quello che hai anche con tutti gli altri servizi che usi quotidianamente su web, smartphones, tablets, tv, ecc... lì però non hai nessuno problema a concedere che ti guardino anche nel buco del ....

solo se lo fa MS, che offre ora con il suo nuovo OS gli stessi servizi, allora diventa il diavolo cattivo che spia gli utenti.

reinstallati W7, fino al 2020 e oltre ci puoi tranquillamente lavorare, windows 10 per te è stata evidentemente una scelta errata.

Anche Win7 invia dati anonimi ad MS

P.S. modificare registro, usare utility che vanno a modificare profondamente l'OS (CCleaner e altro) è solo ed esclusivamente dannoso.

Trotto@81 21-12-2015 12:59

È giusto prestare attenzione alla privacy, ma ora che MS vi regala un ottimo OS vi mettete anche a fare gli schizzinosi?

tallines 21-12-2015 13:27

Quote:

Originariamente inviato da mark1000 (Messaggio 43198187)
allora rispondo a te per tutti a leggere i problemi di tantissimi (guardate a che pagina è il thread ) NON significa che io ne abbia, non ne ho nessuno e quello che non mi piace è la nuova politica di m$ partendo dalla privacy che anche se non ho nulla da nascondere e potrei mettere il pc a disposizione di tutti non mi sta bene che vengano presi dati dai miei pc, e se al momento di istallare metto la spunta a nessun dato venga dato a M$ vuol dire esattamente quello, non che lo cambi a parer suo, per questo lo uso poco e per quello che ci faccio io le apps non me ne serve nessuna, l'unica potrebbe essere il meteo quindi per tutto questo uso prevalentemente windows 8.1 ;)

e se volessi (come dite voi non smanettate nulla e lasciate tutto di default) un sistema chiuso passo senza tanti patemi alla mela

Mark se vuoi disattivare i cosiddetti servizi per la privacy, basta che vai in Impostazioni > Privacy e li disattivi tutti, visto che la stessa Microsoft come li ha messi, ha messo a disposizione anche il fatto di poterli disabilitare senza che occorra andare nel registro di sistema .

Cosi anche per la telemetria, non vuoi che sia attivata ?

Basta che vai nei Servizi di windows (services.msc da Start/Ricerca) vai alla voce Esperienze utente connesse e telemetria e lo metti su Disabilitato .

Anche qui senza andare a smanettare nel registro .

E' la Microsoft che ha messo a disposizione queste scelte, altrimenti non avrebbe permesso di disabilitare queste voci .

Visto che si possono disabilitare tramite le opzioni messe a disposizione dalla Microsoft stessa :)

X360X 21-12-2015 13:46

C'è una discussione sulla privacy? allora usate quella se ne volete parlare

Quote:

Originariamente inviato da Krusty93 (Messaggio 43198361)
P.S. modificare registro, usare utility che vanno a modificare profondamente l'OS (CCleaner e altro) è solo ed esclusivamente dannoso.

per un inesperto sicuramente, per chi ne capisce qualcosa in più le modifiche fanno parte del gioco da sempre su Windows, si toccano delle cose e fanno delle modifiche per un motivo o per un altro, a volte anche profonde (e ovviamente chi ne capisce qualcosa è anche quello che si fa il backup visto che si sa benissimo che potrebbe far danno, e non se la prende certo con microsoft nel caso).
Si parte dalla semplice modifica per i temi fino a tante altre cose.

Che sia tutt'altro che consigliato all'utente normale non c'è dubbio, seguire una scritta su un forum o usare un programma a caso non è mai una buona idea.
Ai tempi di XP lo modificavo di brutto, era appagante quando ottenevi risultati con l'OS che però rimaneva stabilissimo...ora si fa meno ma esistono ancora smanettamenti

comunque CCleaner è un bel software che ti fa scegliere cosa fare nello specifico e ti fa uscire pure i messaggi per ricordarti di fare un backup, mai capite le critiche solo perché la gente lo usa senza alcuna logica. ed è colpa del software questo?

non impone nulla, non fa nulla di suo...potresti usarlo anche solo per cancellare con un click i file temporanei di tutti i browser sul PC e svuotare il cestino, cosa che non porta di certo danni.

mica è come quei pulitori orribili che giravano soprattutto ai tempi di XP, quelli "io clicco tu fa un po' come ti pare poi mi dici".

Krusty93 21-12-2015 14:11

Quote:

Originariamente inviato da X360X (Messaggio 43198552)
per un inesperto sicuramente, per chi ne capisce qualcosa in più le modifiche fanno parte del gioco da sempre su Windows, si toccano delle cose e fanno delle modifiche per un motivo o per un altro, a volte anche profonde (e ovviamente chi ne capisce qualcosa è anche quello che si fa il backup visto che si sa benissimo che potrebbe far danno, e non se la prende certo con microsoft nel caso).
Si parte dalla semplice modifica per i temi fino a tante altre cose.

Non ricordo se l'ho specificato nel precedente post, ma intendevo dire che l'utilizzo di utility di terze parti è comunque fortemente sconsigliato, a meno di casi particolari.

Ovvio che ci siano dei casi nel quale si ha il bisogno (o si vuole per sfizio) modificare determinate chiavi, ma bisogna sapere cosa si va a toccare. Io sconsiglio modifiche al registro, ma giusto qualche settimana fa ne ho dovuta modificare una per la gestione della memoria di Hyper-V. Il tutto era documentato su sito Microsoft, quindi una cosa assolutamente sicura.

Con questo intendo dire che, installare un programma che mi va a cancellare/modificare varie cose nel registro per preservarmi la privacy (?!) è una mossa sbagliata. Cosa va a modificare? Cosa tocca esattamente? Perchè le voci nel menù non sarebbero sufficienti? Cosa fa in più? Chi mi assicura che sia un sw sicuro? Per affermarlo non mi basta avviarlo, riavviare il pc e notare che non ci siano problemi rilevanti.

seb87 21-12-2015 14:16

chiedo aiuto... :D

il pc della mia ragazza ha un porblema , oggi all'avvio windows non viene caricato , rimane con la schermata di caricamento con la rotellina che gira...

io oggi non sono raggiungibile se non ora , avete idea di come farle fare un controllo e un ripristino dato che io oggi non riesco a d aiutarla ?

la modalità provvisoria non c'è ( l'ho scoperto oggi passando da 7 a 10 ) e per ora le ho detto di provare un ripristino alla build precedente...

Krusty93 21-12-2015 14:24

Quote:

Originariamente inviato da seb87 (Messaggio 43198653)
chiedo aiuto... :D

il pc della mia ragazza ha un porblema , oggi all'avvio windows non viene caricato , rimane con la schermata di caricamento con la rotellina che gira...

io oggi non sono raggiungibile se non ora , avete idea di come farle fare un controllo e un ripristino dato che io oggi non riesco a d aiutarla ?

la modalità provvisoria non c'è ( l'ho scoperto oggi passando da 7 a 10 ) e per ora le ho detto di provare un ripristino alla build precedente...

La modalità provvisoria c'è.
Qui trovi 4 metodi per entrarci
http://www.digitalcitizen.life/4-way...ode-windows-10

mark1000 21-12-2015 14:36

Quote:

Originariamente inviato da maxnaldo (Messaggio 43198300)
ah si, il problema della privacy, già.

quello che hai anche con tutti gli altri servizi che usi quotidianamente su web, smartphones, tablets, tv, ecc... lì però non hai nessuno problema a concedere che ti guardino anche nel buco del ....

solo se lo fa MS, che offre ora con il suo nuovo OS gli stessi servizi, allora diventa il diavolo cattivo che spia gli utenti.

reinstallati W7, fino al 2020 e oltre ci puoi tranquillamente lavorare, windows 10 per te è stata evidentemente una scelta errata.

io faccio quello che voglio (per ora) e nel cosi detto buco del se permetti scelgo io a chi farci guardare ;) non dico mica nulla a te che ci fai guardare tutti :ciapet:

mark1000 21-12-2015 14:40

Quote:

Originariamente inviato da tallines (Messaggio 43198472)
Mark se vuoi disattivare i cosiddetti servizi per la privacy, basta che vai in Impostazioni > Privacy e li disattivi tutti, visto che la stessa Microsoft come li ha messi, ha messo a disposizione anche il fatto di poterli disabilitare senza che occorra andare nel registro di sistema .

Cosi anche per la telemetria, non vuoi che sia attivata ?

Basta che vai nei Servizi di windows (services.msc da Start/Ricerca) vai alla voce Esperienze utente connesse e telemetria e lo metti su Disabilitato .

Anche qui senza andare a smanettare nel registro .

E' la Microsoft che ha messo a disposizione queste scelte, altrimenti non avrebbe permesso di disabilitare queste voci .

Visto che si possono disabilitare tramite le opzioni messe a disposizione dalla Microsoft stessa :)

grazie talli ma ho già messo tutto a posto, queste cose le sanno fare tutti o quasi quelli che frequentano forum come questi ma a me windows 10 non mi è simpatico e uso windows 8.1 col 10 insider lo tengo per smanettarci e "giocare" col sistema :D

fcescof 21-12-2015 15:18

Problemi nella creazione ISO
 
Ciao ragazzi spero di non essere ot, ma ho un problema con un installazione di windows 10.
Allora ho un vecchio portatile con regolare licenza oem windows 7 su cui ho effetuato l'upgrade a windows 10. Ora vorrei cambiare hd e ho provato a fare una iso in chiavetta usb per poter poi fare un installazione pulita nel nuovo hd.
Il problema è che il processo di preparazione della Iso non va a buon fine per un errore" si è verificato un problema......" e quindi non riesco a preparare la chiavetta per l'installazione pulita.

La stessa procedura l'ho fatta da un altro pc che aveva già win 10 e è andata a buon fine ma imagino di non poter usare quella chiavetta in quanto legata ad un altro pc giusto?

Come potrei risolvere quale può essere il problema?
Grazie

Macco26 21-12-2015 15:37

Puoi usare la chiavetta dell'altro purché l architettura sia la stessa (x64/x32)

Sent from my Lumia 720 via Tapatalk

\_Davide_/ 21-12-2015 15:40

Anche io avrei una domanda simile... Ho acquistato una licenza Home, e ho ricevuto la chiavetta con tutte le edizioni sopra...
La chiavetta contiene un installazione pulita oppure è legata alla key acquistata?

fcescof 21-12-2015 16:09

Quote:

Originariamente inviato da Macco26 (Messaggio 43198903)
Puoi usare la chiavetta dell'altro purché l architettura sia la stessa (x64/x32)

Sent from my Lumia 720 via Tapatalk

Grazie, si l'architettura è la stessa... quindi booto da chiavetta e verosimilmente non mi chiedere nessuna key...
Provo

mark1000 21-12-2015 16:16

Quote:

Originariamente inviato da \_Davide_/ (Messaggio 43198914)
Anche io avrei una domanda simile... Ho acquistato una licenza Home, e ho ricevuto la chiavetta con tutte le edizioni sopra...
La chiavetta contiene un installazione pulita oppure è legata alla key acquistata?

legata a quello che hai acquistato :D vorresti troppo altrimenti

maxnaldo 21-12-2015 16:28

Quote:

Originariamente inviato da mark1000 (Messaggio 43198719)
io faccio quello che voglio (per ora) e nel cosi detto buco del se permetti scelgo io a chi farci guardare ;) non dico mica nulla a te che ci fai guardare tutti :ciapet:

io non ho smartphones e non mi faccio di selfie, non uso twitter, facebook, instagram, o altri socialdelmenga, quindi mi sa che tra noi due, probabilmente quello che se lo fa guardare dagli altri non sono certamente io.

detto questo come ti dicevo se hai problemi con W10 e non vuoi utilizzarne i servizi per questioni di privacy, puoi benissimo tornare a OS più vecchi. Altrimenti hai tutte le opzioni per disabilitarli anche su W10, anche se, come dicevo sopra, se non hai bisogno di questi servizi non hai nemmeno da temere nulla, in quanto se non li usi non c'è alcun invio di dati e non ti spia nessuno.

poi se vuoi continuare a farti e a fare terrorismo psicologico alle persone su quanto è cattiva la MS e il suo W10 ti consiglio anche altri argomenti in cui troverai forse più sbocchi per i tuoi sfoghi personali, puoi provare a googlare: le scie chimiche, gli ufo, lo yeti, scientology, ecc...

Trotto@81 21-12-2015 16:30

Quote:

Originariamente inviato da maxnaldo (Messaggio 43199040)
io non ho smartphones e non mi faccio di selfie, non uso twitter, facebook, instagram, o altri socialdelmenga, quindi mi sa che tra noi due, probabilmente quello che se lo fa guardare dagli altri non sono certamente io.

detto questo come ti dicevo se hai problemi con W10 e non vuoi utilizzarne i servizi per questioni di privacy, puoi benissimo tornare a OS più vecchi. Altrimenti hai tutte le opzioni per disabilitarli anche su W10, anche se, come dicevo sopra, se non hai bisogno di questi servizi non hai nemmeno da temere nulla, in quanto se non li usi non c'è alcun invio di dati e non ti spia nessuno.

poi se vuoi continuare a farti e a fare terrorismo psicologico alle persone su quanto è cattiva la MS e il suo W10 ti consiglio anche altri argomenti in cui troverai forse più sbocchi per i tuoi sfoghi personali, puoi provare a googlare: le scie chimiche, gli ufo, lo yeti, scientology, ecc...

Twitter è il meno invasivo, anche se l'unico modo per salvaguardare la privacy è non usare internet.

ekboz1 21-12-2015 16:50

tra l'altro, se si decide di essere insider, si devono (dovrebbero) accettare le varie clausole sennò esci dal programma, installi le build ogni sei mesi e buonanotte.....

se sei insider è ovvio che ti profilano forse ancora di più, ma serve appunto per migliorare il progetto, e con i feedback di riscontri alle mie segnalazioni, ad esempio, ne ho avuti diversi, per dire...

Nessun complotto, nessuna manovra segreta da parte di Ms.

Ma sparare contro MS è bello......


Tra l'altrooil sistema è olto stabile e reattivo, l'ho installato su schifosi netbook con atom con un gb di ram fino al mio sistema in firma passando per tante varietà di hardware (visto che il mio lavoro me lo consente) e tranne rari casi, abbastanza facilmente risolvibili, nessun problema di sorta.

roberto1 21-12-2015 17:07

una domandina tra i denti, ho scaricato la iso con il tool, ho tolto la spunta -usa impostazioni per questo pc- in quanto vorrei fare una installazione pulita su un sdd nuovo, il mio dubbio è sulla versione se home o pro, ho estratto la iso ma non capisco dove trovare il file che riporta la versione. su un altro sdd ho già win 10 pro aggiornato da win 8.1 pro, questa iso l'ho scaricata con win 7 ultimate x64. il pc è sempre uguale, x87.

ekboz1 21-12-2015 17:12

Quote:

Originariamente inviato da roberto1 (Messaggio 43199142)
una domandina tra i denti, ho scaricato la iso con il tool, ho tolto la spunta -usa impostazioni per questo pc- in quanto vorrei fare una installazione pulita su un sdd nuovo, il mio dubbio è sulla versione se home o pro, ho estratto la iso ma non capisco dove trovare il file che riporta la versione. su un altro sdd ho già win 10 pro aggiornato da win 8.1 pro, questa iso l'ho scaricata con win 7 ultimate x64. il pc è sempre uguale, x87.

se hai tolto la spunta, clicca su "architettura" e metti entrambre; lui ti fa creare la chiavetta con entrambe le versioni home e pro sia a 32 che a 64 bit, quando parte il setup, in base al seriale che trova dentro il bios (nel caso di win8) o in base a quello di win7 che dovrai digitare copiando quello dell'etichetta del product code che trovi (dovresti trovare) attaccata da qualche parte nel tuo pc, installa automaticamente la versione corretta; comunque se il seriale che gli dai in pasto è quello della ultimate, lui ti installerà la pro

puoi anche creare solo la pro a 64 bit per quanto riguarda la chiavetta, ma visto che ci sei, torna sempre comodo farne una "all-inclusive" :)


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 14:37.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.