Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Microsoft Windows 8.1 e 10 (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=155)
-   -   [Thread ufficiale] Windows 10 "Stable" (no preview builds) (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2726029)


Averell 16-12-2015 18:50

Quote:

Originariamente inviato da dado2005 (Messaggio 43184857)
La serie SSd 840 EVO aveva un probelma di degrado delle prestazioni nella lettura.

OKKIO, era un problema relativo ad una certa serie di SSD non è un problema generalizzato a tutti gli SSD .

Comunque sembrerebbe risolto con il rilascio di un nuovo firmware.

REFERENCE

SSD 840 EVO e degrado prestazioni, presto un nuovo firmware: come funziona
http://www.tomshw.it/news/ssd-840-ev...funziona-65488

personalmente ritengo che quel particolare dispositivo, anche là dove 'fallato', desse ugualmente le paghe :read: a qualsivoglia HD meccanico...

Cmq, se lo dice...

yeppala 16-12-2015 19:19

Signori, la REDSTONE di Windows 10 (build 11082 :eekk:) è servita sul canale di aggiornamenti dedicato agli Insiders.
Gli Insiders si fiondino su Windows Update! :ops:
In questa build non si notano ancora grossi cambiamenti o nuove feature. Al momento il team di sviluppo di Microsoft è impegnato ad apportare miglioramenti in Windows 10 sulla base del feedback ricevuto dagli utenti sul precedente update di Novembre.

Eress 16-12-2015 19:58

Quote:

Originariamente inviato da El pollo diablo (Messaggio 43184763)
Fatto. Prima che riuscissi a fare la chiavetta usb si è sbloccato e ha cominciato a installare gli aggiornamenti e ha fatto tutta l'installazione. È stata l'installazione di windows più lunga dai tempi di win 98. 10 ore ahah


Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk

Ma Windows 98 si installava in pochi minuti da floppy disk, a no quello era Win 95 :D beh comunque per W98 non ci volevano ore, ma minuti ;asd;

pierrot_lunaire 16-12-2015 20:09

Quote:

Originariamente inviato da tallines (Messaggio 43181867)
Il metodo personalizzato non fa altro che posticipare gli aggiornamenti, in W10, non si possono disattivare gli aggiornamenti, nel senso che non ci sono le opzioni che ci sono in WU di W7 e di W8.1

Grazie tallines,
chiedevo degli aggiornamenti in quanto avevo letto tempo fa di problemi relativi ai driver per alcune periferiche che windows 10 proponeva e che erano quindi "obbligatori"
Come comportarsi in questi casi?

grazie mille
pier

messaggero57 16-12-2015 20:25

Quote:

Originariamente inviato da Krusty93 (Messaggio 43180774)
Rinomina la cartella Software Distribution. La trovi in %windir% Lui la ricrea non appena parte WUpdate, magari risolve il problema.

Ti ringrazio per la risposta, ma non ho capito bene cosa dovrei fare. :confused:
Tieni presente che quando accendo il PC un paio di volte mi appare la scritta "Questa funzionalità non è disponibile in ambiente workstation portatile".
Grazie ancora.

Krusty93 16-12-2015 20:30

Quote:

Originariamente inviato da messaggero57 (Messaggio 43185213)
Ti ringrazio per la risposta, ma non ho capito bene cosa dovrei fare. :confused:
Tieni presente che quando accendo il PC un paio di volte mi appare la scritta "Questa funzionalità non è disponibile in ambiente workstation portatile".
Grazie ancora.

Win+R -> "%windir%" -> rinomina la cartella Software Distribution (ad esempio "Software Distribution Old". Poi cerca update con WinUpdate

messaggero57 16-12-2015 20:40

Quote:

Originariamente inviato da Krusty93 (Messaggio 43185231)
Win+R -> "%windir%" -> rinomina la cartella Software Distribution (ad esempio "Software Distribution Old". Poi cerca update con WinUpdate

Abbi pazienza, ma non capisco dove dovrei scrivere Win+R. :confused:

Walz 16-12-2015 20:44

Quote:

Originariamente inviato da messaggero57 (Messaggio 43185265)
Abbi pazienza, ma non capisco dove dovrei scrivere Win+R. :confused:

Dove vuoi, premi la combinazione di tasti e basta :)

Folgore 101 16-12-2015 20:45

Quote:

Originariamente inviato da messaggero57 (Messaggio 43185265)
Abbi pazienza, ma non capisco dove dovrei scrivere Win+R. :confused:

Devi premere il tasto Win più la "R", si apre una finestra in cui incolli "%windir%".
Se non riesci vai in "C:\WINDOWS" e poi segui le istruzioni di Krusty93.

Wall-i 16-12-2015 20:47

Quote:

Originariamente inviato da dado2005 (Messaggio 43184857)
La serie SSd 840 EVO aveva un probelma di degrado delle prestazioni nella lettura.

OKKIO, era un problema relativo ad una certa serie di SSD non è un problema generalizzato a tutti gli SSD .

Comunque sembrerebbe risolto con il rilascio di un nuovo firmware.

REFERENCE

SSD 840 EVO e degrado prestazioni, presto un nuovo firmware: come funziona
http://www.tomshw.it/news/ssd-840-ev...funziona-65488

Grazie delle info ma oramai l'ho buttato dopo averlo sacrificato nel nome della scienza:D

messaggero57 16-12-2015 20:54

Ok. Grazie a tutti! :)

Eress 16-12-2015 20:57

Quote:

Originariamente inviato da messaggero57 (Messaggio 43185265)
Abbi pazienza, ma non capisco dove dovrei scrivere Win+R. :confused:

Non lo devi scrivere da nessuna parte, devi solo premere i due tasti rispettivi sulla tastiera :asd:

Sandan 16-12-2015 22:00

Si trovano adesivi di Win 10 da applicare sui case?

dado2005 16-12-2015 22:22

Quote:

Originariamente inviato da Averell (Messaggio 43184896)
personalmente ritengo che quel particolare dispositivo, anche là dove 'fallato', desse ugualmente le paghe :read: a qualsivoglia HD meccanico...

Cmq, se lo dice...

Su un notebook ho un SSD con Win 10 e un HDD da 72000rpm con Win 10 Insider ma l'SSD da la birra al HDD.

Mory 16-12-2015 23:02

OCCHIO a chi vuole aggiornare a REDSTONE appena uscito, che c'è un brutto bug che non fa visualizzare le finestre di copia sposta ed elimina e quando si utilizzano file grandi è un bel problema

messaggero57 17-12-2015 02:15

Quote:

Originariamente inviato da Eress (Messaggio 43185334)
Non lo devi scrivere da nessuna parte, devi solo premere i due tasti rispettivi sulla tastiera :asd:

Ho provato ma niente da fare: mi si blocca lo stesso l'aggiornamento. Boh... :muro:

serpone 17-12-2015 08:23

iscritto

Avevo intenzione di passare tutti i miei 5 pc di famiglia con win 8.1 con licenza originale a windows 10.
Ho letto la prima pagina ma noto che diversamente da come accadeva con windows 8, per migrare a windows 10 devo eseguire per forza la procedura di aggiornamento direttamente dal pc eseguendo il tool che microsoft ha notificato su tutti i pc con windows 7 in su.
Con windows 8, se avevo windows 7 installato, mi scaricavo la iso dal sito micrisoft e facevo una installazione piulita di windows 8 ed inserivo la licenza (posseggo licenze da 29,00 euro ottenute nella fase di migrazione da win 7 a win 8). e windows 8 veniva attivato.

Ora, avendo win 8 o 8.1 non posso direttamente scaricare la iso di win 10, fare installazione pulita ed usare la chiave di win 8.q originale presente su quel pc?
Devo x forza perdere tempo, aggiornare il pc che ha win 8 e mettere 10 e poi solo successivamente posso fare installazione pulita con il cd di win 10 formattare, installare e in automatico la chiave viene riconosciuta?
Altre 2 domande: se ho un portatile nativo con windows 8.1 con licenza memorizzata nel bios, devo sempre fare il doppio passaggio oppure posso direttamente fare installazione pulita a windows 10 ed in fase di attivazione riconosce la key di windows 8 memorizzata nel bioss?

Secondo quesito: se devo formattare in maniera pulita un portatile nativo con windows 10, posso ovviamente scaricarmi solo la iso ed effettuare l'installazione pulita di win 10? In tal caso riconosce la key di win 10 memorizzata nel bios?

ekboz1 17-12-2015 09:00

Quote:

Originariamente inviato da Mory (Messaggio 43185674)
OCCHIO a chi vuole aggiornare a REDSTONE appena uscito, che c'è un brutto bug che non fa visualizzare le finestre di copia sposta ed elimina e quando si utilizzano file grandi è un bel problema


l'ho installata ieri sera e sull'Hub Insider era indicato come bug noto, ma ho provato a fargli copiare il file più grande che avevo sotto mano (circa 30gb) e ha fatto tutto regolarmente, quindi forse il problema si manifesta su file ancora più grandi.

Ho notato un ulteriore incremento di reattività generale e qualche ritocco estetico qua e la, tipo la maggiore spaziature delle icone delle app nel menu start.

Quindi hanno lavorato sotto il cofano e la reattività ne ha ampiamente guadagnato

Ora rilasciassero pure la iso pulita mi farebbero un gran piacere, visto che dovrei formattare.......

Saluti!

yeppala 17-12-2015 09:06

Quote:

Originariamente inviato da Mory (Messaggio 43185674)
OCCHIO a chi vuole aggiornare a REDSTONE appena uscito, che c'è un brutto bug che non fa visualizzare le finestre di copia sposta ed elimina

quel bug è in un certo senso un'ottima notizia, perché vuol dire che stanno ristrutturando parti importanti del sistema :)

Krusty93 17-12-2015 09:20

Quote:

Originariamente inviato da Mory (Messaggio 43185674)
OCCHIO a chi vuole aggiornare a REDSTONE appena uscito, che c'è un brutto bug che non fa visualizzare le finestre di copia sposta ed elimina e quando si utilizzano file grandi è un bel problema

Redstone?
E' semplicemente una build rilasciata dopo un pesante refactoring e modifiche alle modalità di aggiornamento :D

Non ha alcuna novità, al contrario di Restone che ne dovrebbe aver parecchie e sarà rilasciato fra almeno 6 mesi :D


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 00:10.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.