Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Case, alimentatori e sistemi di raffreddamento (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=107)
-   -   [GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1731984)


FroZen 28-03-2021 10:28

Quote:

Originariamente inviato da davide155 (Messaggio 47339200)
molle antipiega? :p

Su drako ad esempio hanno 4 molle da 12cm a meno di 4 euri

Grazie!

Mi sentivo un pirla ieri sera :asd:

Fabio1987 28-03-2021 12:16

Quote:

Originariamente inviato da Fabio1987 (Messaggio 47338619)
Ragazzi ciao, spero di rendere l'idea con l'immagine...
Sto procedendo nel sistemare la scrivania pc, oltre ai due 360 slim che stavano dentro la scrivania ho acquistato altri due 360 da 45mm che ho pensato di piazzare esattamente sotto gli altri due in modo speculare (anche perché non ho molte alternative).
La mia domanda è la seguente: mi conviene mettere le ventole in estrazione sia ai radiatori slim che a quelli posti sotto la scrivania? (per evitare che quelli all'interno buttino aria calda sul radiatore sottostante)
Consigli?

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

Riuppo la domanda raga, che sono più confuso che altro 😓
Allego anche un disegnino a mano per spiegare meglio come piazzerò i radiatori (sono uno sopra l'altro, con in mezzo la base della scrivanis)

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

Black"SLI"jack 28-03-2021 12:35

se li metti in quel modo i due rad lavorano malissimo. già non è una buona idea fare un panino di rad e ventole, in ogni caso devi mantenere un unico verso del flusso d'aria. immissione o espulsione.

Fabio1987 28-03-2021 12:57

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47339580)
se li metti in quel modo i due rad lavorano malissimo. già non è una buona idea fare un panino di rad e ventole, in ogni caso devi mantenere un unico verso del flusso d'aria. immissione o espulsione.

E lo so... avessi potuto tenere il mio X9 non avrei avuto di questi problemi 😭
Purtroppo ho gli spazi limitati e non ho altre opzioni :(
Grazie mille per le info comunque!

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

Thunder-74 28-03-2021 13:00

Concordo con Black, in questo caso fai lavorare le ventole in opposizione senza un pescaggio di aria ... fai tutto verso l'alto , quindi push ventola sotto e pull ventola sopra

piperprinx 28-03-2021 23:33

Quote:

Originariamente inviato da Gundam1973 (Messaggio 47338653)
No ...il pc è in un ambiente circoscritto...e li sta e lavora....ad esempio l'ambiente potrebbe essere sotto condizionamento.

Devi prendere in considerazione quella per capire quanto il tuo impianto lavora bene, io quella interna come scritto sopra la uso solo per capire se l'airflow interno è corretto o meno.

Bho, io sulla tint ho un Delta bassissimo, saranno da 1 a 3 gradi, avrebbe poco senso considerare quel delta

Gundam1973 29-03-2021 01:14

Quote:

Originariamente inviato da piperprinx (Messaggio 47340284)
Bho, io sulla tint ho un Delta bassissimo, saranno da 1 a 3 gradi, avrebbe poco senso considerare quel delta

Ma se non lo avessi senza guardare la tamb non lo scopriresti mai....
Per me il delta lo vedi sulla tamb, con la tint vedi se il flow interno è corretto.

Poi oh...l'importante è dire se il riferimento è uno o l'altro quando si parla delle prestazioni dell'impianto...stiamo discutendo sul capello....:D

piperprinx 29-03-2021 08:00

Quote:

Originariamente inviato da Gundam1973 (Messaggio 47340328)
Ma se non lo avessi senza guardare la tamb non lo scopriresti mai....
Per me il delta lo vedi sulla tamb, con la tint vedi se il flow interno è corretto.

Poi oh...l'importante è dire se il riferimento è uno o l'altro quando si parla delle prestazioni dell'impianto...stiamo discutendo sul capello....:D

Si appunto, è quello che intendevo. Io mi trovo 30/31 di tint e 32/33 di liquido.

Fabio1987 29-03-2021 10:03

Quote:

Originariamente inviato da Gundam1973 (Messaggio 47340328)
Ma se non lo avessi senza guardare la tamb non lo scopriresti mai....

Per me il delta lo vedi sulla tamb, con la tint vedi se il flow interno è corretto.



Poi oh...l'importante è dire se il riferimento è uno o l'altro quando si parla delle prestazioni dell'impianto...stiamo discutendo sul capello....:D

Ragazzi c'è una guida con queste definizioni? perché non ho idea di cosa stiate dicendo e mi sto sentendo un Neanderthal 😂

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

Z.e.t. 29-03-2021 10:20

Quote:

Originariamente inviato da Fabio1987 (Messaggio 47340515)
Ragazzi c'è una guida con queste definizioni? perché non ho idea di cosa stiate dicendo e mi sto sentendo un Neanderthal 😂

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

T Amb= temperatura ambiente
T Int= Temperatura interna
Delta= differenza

Flow= flusso

Black"SLI"jack 29-03-2021 11:09

Quote:

Originariamente inviato da Gundam1973 (Messaggio 47340328)
Ma se non lo avessi senza guardare la tamb non lo scopriresti mai....
Per me il delta lo vedi sulla tamb, con la tint vedi se il flow interno è corretto.

Poi oh...l'importante è dire se il riferimento è uno o l'altro quando si parla delle prestazioni dell'impianto...stiamo discutendo sul capello....:D

Concordo, basta specificare se consideriamo Tamb o Tint, durante la conversazione.

Black"SLI"jack 29-03-2021 11:17

Quote:

Originariamente inviato da Fabio1987 (Messaggio 47340515)
Ragazzi c'è una guida con queste definizioni? perché non ho idea di cosa stiate dicendo e mi sto sentendo un Neanderthal ��

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

Quote:

Originariamente inviato da Z.e.t. (Messaggio 47340545)
T Amb= temperatura ambiente
T Int= Temperatura interna
Delta= differenza

Flow= flusso

Aggiunto per completezza, per Fabio1987, che il deltaT si considera la differenza tra la temp del liquido caldo e la Tamb (o la Tint per chi vuole usare questa come termine di paragone). se tale valore è inferiore o uguale a 10 gradi, diciamo che il loop lavora correttamente. per valori superiori vuol dire che qualcosa potrebbe non andare. Ovvio che se sono 11 gradi va bene lo stesso, se sono 15 un pò meno. Minore è il deltaT e meglio è.

Per il flow rate o flusso, in genere viene considerato come valore ottimale 1 GPM (gallore per minuto) o 227,3 Litri/ora (l/h). Valori superiori non portano benefici. scendendo come valore si possono avere aumenti di temperatura. Un valore che ho riscontrato essere alquanto valido, senza perdite di prestazioni lato temp, ma con un guadagno lato rumore per le pompe, è sui 150 l/h. scendendo almeno sui miei loop ho riscontrato aumento delle temp.

Hador 29-03-2021 11:39

sul discorso delta, a me interessa discutere della validità di un set up completo (case + rad + tutto). In quest'ottica usare la temperatura interna al case è inutile: ti dice quanto bene lavora il rad, non quanto bene lavora il case e tutto quello che ci sta attorno.

Dotto Raus 29-03-2021 11:46

Quote:

Originariamente inviato da Hador (Messaggio 47340716)
sul discorso delta, a me interessa discutere della validità di un set up completo (case + rad + tutto). In quest'ottica usare la temperatura interna al case è inutile: ti dice quanto bene lavora il rad, non quanto bene lavora il case e tutto quello che ci sta attorno.


Avresti ragione se si stesse parlando di valutare l'efficienza dei case nel l'integrazione dell'impianto.

Ho usato lo stesso impianto sia in un p5 che adesso in un case classico.

Nel p5 prendevo la temperatura della stanza per calcolare il delta visto che era tutto aperto, in questo meshify 2 xl essendo un case chiuso e avendo il rad sul top a pescare aria interna al case prendo la temperatura interna.

In un case chiuso con un rad che pesca aria dentro il case ai fini di valutare l'efficienza di un impianto è totalmente inutile prendere la temperatura della stanza.

E nel p5 avevo sempre 9 gradi di delta lo stesso sotto carico tenendo presente la temperatura della stanza.

Hador 29-03-2021 11:50

Quote:

Originariamente inviato da Dotto Raus (Messaggio 47340737)
Avresti ragione se si stesse parlando di valutare l'efficienza dei case nel l'integrazione dell'impianto.

Ho usato lo stesso impianto sia in un p5 che adesso in un case classico.

Nel p5 prendevo la temperatura della stanza per calcolare il delta visto che era tutto aperto, in questo meshify 2 xl essendo un case chiuso e avendo il rad sul top a pescare aria interna al case prendo la temperatura interna.

In un case chiuso con un rad che pesca aria dentro il case ai fini di valutare l'efficienza di un impianto è totalmente inutile prendere la temperatura della stanza.

E nel p5 avevo sempre 9 gradi di delta lo stesso sotto carico tenendo presente la temperatura della stanza.

l'efficienza di un impianto dipende da dove lo monti. Ad usare la temperatura del case paradossalmente potresti avere un delta basso ma una temperatura del liquido di 45 gradi quando in camera ne hai 20. Avresti un set up schifoso che necessita di essere rivisto, ma secondo la tua metrica sarebbe un ottimo sistema. Non è per niente indicativo della bontà dell'impianto.

Dotto Raus 29-03-2021 11:59

Quote:

Originariamente inviato da Hador (Messaggio 47340748)
l'efficienza di un impianto dipende da dove lo monti. Ad usare la temperatura del case paradossalmente potresti avere un delta basso ma una temperatura del liquido di 45 gradi quando in camera ne hai 20. Avresti un set up schifoso che necessita di essere rivisto, ma secondo la tua metrica sarebbe un ottimo sistema. Non è per niente indicativo della bontà dell'impianto.


Ma chi sta parlando di ottimo sistema? Se hai 45 gradi di liquido e un delta di 5 gradi con la temperatura del case quindi con una temperatura interna di 40 gradi quando in stanza ne hai 20 ha un ottimo impianto ma un case di merda.

FroZen 29-03-2021 12:24

Quote:

Originariamente inviato da davide155 (Messaggio 47339200)
molle antipiega? :p

Su drako ad esempio hanno 4 molle da 12cm a meno di 4 euri

mi sa che ne ordino 8 da aquatuning, mi sono innamorato delle loro da 200mm nere opache :O lo zarro che è in me vuole la sua parte

anzi a questo punto vedo se hanno anche il top multiport del bitspower su aquatuning così evito un ordine dagli olandesi (p.s: CVD non hanno nessun top bitspower grrrrrrrrrrrrrrr)

raccordi, wb 5700 e cagatine varie li ordino da ybris questa settimana, in attesa del tutto inizio a smontare e pulire il case, pulire il 1260 con aceto etc etc

i pad termici di serie che mette EK nei wb sono buoni?

Fabio1987 29-03-2021 13:54

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47340666)
Aggiunto per completezza, per Fabio1987, che il deltaT si considera la differenza tra la temp del liquido caldo e la Tamb (o la Tint per chi vuole usare questa come termine di paragone). se tale valore è inferiore o uguale a 10 gradi, diciamo che il loop lavora correttamente. per valori superiori vuol dire che qualcosa potrebbe non andare. Ovvio che se sono 11 gradi va bene lo stesso, se sono 15 un pò meno. Minore è il deltaT e meglio è.

Per il flow rate o flusso, in genere viene considerato come valore ottimale 1 GPM (gallore per minuto) o 227,3 Litri/ora (l/h). Valori superiori non portano benefici. scendendo come valore si possono avere aumenti di temperatura. Un valore che ho riscontrato essere alquanto valido, senza perdite di prestazioni lato temp, ma con un guadagno lato rumore per le pompe, è sui 150 l/h. scendendo almeno sui miei loop ho riscontrato aumento delle temp.

Grazie mille black, mi mancavano proprio queste nozioni! almeno adesso ho dei valori di riferimento.
Una sola cosa non ho capito, foke faccio a calcolare il flusso del flow? devo prendere i dati di fabbrica delle ventole?

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

Black"SLI"jack 29-03-2021 14:18

Quote:

Originariamente inviato da Fabio1987 (Messaggio 47341026)
Grazie mille black, mi mancavano proprio queste nozioni! almeno adesso ho dei valori di riferimento.
Una sola cosa non ho capito, foke faccio a calcolare il flusso del flow? devo prendere i dati di fabbrica delle ventole?

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

il flow rate è relativo al flusso del liquido. quindi hai bisogno di un flussimetro o di un sensore di pressione del liquido. non sono la stessa cosa. il secondo è più preciso nella lettura, rispetto al primo.

per le ventole si prende in considerazione al pressione statica, ovvero la capacità di una ventola di spingere l'aria. più è alta e migliore è il risultato sui rad. in genere maggiore pressione statica significa pure maggiore rumore.
inoltre serve anche per scegliere in modo corretto la tipologia di rad. se a basso fpi o ad alto fpi

fpi, sta per fins per inch, ovvero alette per pollice. le alette sono quelle lamelle poste tra i vari canali di un rad e servono proprio per dissipare il calore.

in genere più alto è l'fpi, maggiore pressione statica è richiesta. basso fpi, minor pressione statica.

considera inoltre che, generalmente, un rad a basso fpi rende meglio a bassi rpm rispetto ad uno ad alto fpi, mentre quest'ultimo guadagnerà in prestazioni proprio ad alti rpm.

quindi un errore comune, è quello di prendere rad ad alto fpi e piazzarci ventole a bassa pressione statica.

FroZen 29-03-2021 14:20

il flusso si intende quello liquido non quello dell'aria nei radiatori ed è in litri/ora

per averlo empirico bisogna mettere nel loop un flussimetro che ti fornisce quel dato in tempo reale oppure fregarsene e verificare solo di essere allineati come temp dei componenti rispetto a impianti simili...


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 10:56.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.