Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Case, alimentatori e sistemi di raffreddamento (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=107)
-   -   [GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1731984)


TigerTank 23-03-2021 22:36

Lol mi avete fatto venire voglia di siringone top in stile plasmidi di Bioshock :sofico:
Anzi no...meglio quello delle "sorelline" fatto apposta per aspirare :asd:

No comunque scherzi a parte, io per i radiatori di solito uso dei raccordi portatubo con tappo. Dopo aver svuotato il grosso stacco/taglio i tubi, ci metto questi "tappi" e via. Smonto i rad e svuoto i residui in un secondo tempo.
Diciamo che i tubi morbidi hanno ancora certi vantaggi di gestione.

leoben 23-03-2021 22:39

Quote:

Originariamente inviato da methis89 (Messaggio 47332678)
beh c'è da dire che per il 1080 ci sarebbero le silverstone air penetrator da 180mm e di pressione statica ne hanno, dimensioni maggiori invece non ho alcuna idea

Eastto, io ho messo proprio 4 AP181 sul mio 1080.
Col pc in full stanno intorno a 8/900rpm@9V. In idle a 500rpm@5,4V

E a proposito, secondo voi fga differenza montarle in push o in pull?
Fino ad oggi le ho sempre tenute in push. Però adesso ho cambiato scrivania ed ho qualche problema di ricircolo che potrei risolvere mettendo le ventole in pull... Che faccio? Le giro?

Fabio1987 23-03-2021 22:51

Quote:

Originariamente inviato da davide155 (Messaggio 47332955)
Dilettanti :O

Orca boia 😂😂

Oh raga, dubbio atroce:
Ho deciso di ampliare il loop aggiungendo altri due rad 360 da 45mm, secondo voi devo ampliare anche la vaschetta?
Il loop sarà composto da:
EK-XRES 140 Revo D5 PWM
due 360 slim
due 360 da 45
wb vga
monoblocco mobo
flussimetro

(Immagine vecchia, gli altri due rad verranno messi sotto la scrivania)

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

Black"SLI"jack 23-03-2021 22:51

Quote:

Originariamente inviato da leoben (Messaggio 47332975)
Eastto, io ho messo proprio 4 AP181 sul mio 1080.
Col pc in full stanno intorno a 8/900rpm@9V. In idle a 500rpm@5,4V

E a proposito, secondo voi fga differenza montarle in push o in pull?
Fino ad oggi le ho sempre tenute in push. Però adesso ho cambiato scrivania ed ho qualche problema di ricircolo che potrei risolvere mettendo le ventole in pull... Che faccio? Le giro?

puoi provare, anche se non tutte le fan sono ottimizzate per usarle in pull. le air penetrator dovrebbero essere pensate per il push.

Black"SLI"jack 23-03-2021 22:55

Quote:

Originariamente inviato da Fabio1987 (Messaggio 47332984)
Orca boia 😂😂

Oh raga, dubbio atroce:
Ho deciso di ampliare il loop aggiungendo altri due rad 360 da 45mm, secondo voi devo ampliare anche la vaschetta?
Il loop sarà composto da:
EK-XRES 140 Revo D5 PWM
due 360 slim
due 360 da 45
wb vga
monoblocco mobo
flussimetro

(Immagine vecchia, gli altri due rad verranno messi sotto la scrivania)

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

non serve una vaschetta piu grande. è solo una riserva. non ti cambia nulla averla più grande se non per questioni estetiche.

Black"SLI"jack 23-03-2021 22:59

Quote:

Originariamente inviato da methis89 (Messaggio 47332678)
beh c'è da dire che per il 1080 ci sarebbero le silverstone air penetrator da 180mm e di pressione statica ne hanno, dimensioni maggiori invece non ho alcuna idea

si per un 1080 le air penetrator da 180 vanno benissimo anche se bisogna stare attenti alla versione, ce ne sono 3 versione (ap181, ap182, ap183) tutte con specifiche diverse.

ma anche in ottica riusabilità per scopi diversi le 120 e 140 sono meglio.

Fabio1987 23-03-2021 23:22

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47332993)
non serve una vaschetta piu grande. è solo una riserva. non ti cambia nulla averla più grande se non per questioni estetiche.

quindi posso lasciare tranquillamente così? sarebbe ottimo

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

Black"SLI"jack 23-03-2021 23:49

Si certo. La vaschetta serve principalmente per facilitare il riempimento e spurgo del loop e come riserva, durante il lungo periodo, per compensare l'eventuale evaporazione del liquido.

Quindi una vaschetta più grande della tua serve a poco se non a riempire spazio vuoto nel case.

Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk

dylandog_666 24-03-2021 01:18

Una domanda da niubbo, i radiatori nuovi o usati hanno bisogno di un lavaggio in acqua calda (c'è chi mette anche l'aceto) e una risciacquata con la distillata prima di essere usati ma i raccordi e waterblock NUOVI hanno bisogno dello stesso trattamento o li posso usare direttamente dalla scatola?

mattxx88 24-03-2021 07:52

Quote:

Originariamente inviato da dylandog_666 (Messaggio 47332934)
Ma come fate? Avete un buco sul serbatoio abbastanza grande da infilare i siringoni/borracce:D

vengono fornite con un comodo tubicino in gomma, se hai il top della vaschetta multiport stai un attimo a usarla per vuotare e/o riempire l'impianto :D

Black"SLI"jack 24-03-2021 08:53

Quote:

Originariamente inviato da dylandog_666 (Messaggio 47333089)
Una domanda da niubbo, i radiatori nuovi o usati hanno bisogno di un lavaggio in acqua calda (c'è chi mette anche l'aceto) e una risciacquata con la distillata prima di essere usati ma i raccordi e waterblock NUOVI hanno bisogno dello stesso trattamento o li posso usare direttamente dalla scatola?

Allora raccordi e wb e altri componenti come vaschette e altri accessori, in genere non c'è bisogno di lavaggi. Anche se in alcuni casi di wb, ho dovuto aprirli per una veloce pulizia per alcune macchie sul nickel, utilizzando arexon cromature auto e lavaggio con acqua calda.

NOTA: mai e poi mai usare aceto sul nickel o cmq far circolare aceto all'interno di wb e pompe, si rovinano.

Il discorso cambia con i radiatori. Il lavaggio con acqua calda non rimuove quasi niente dei residui di lavorazione, se non il particolato a giro nel rad. L'utilizzo del l'aceto bianco, che ricordo essere un acido anche se le leggero, serve proprio a pulire a fondo l'interno dei rad. Che da nuovi contengono soprattutto residui di ossidazione e flussante a seguito delle saldature e lavorazioni stesse. Questi residui se non rimossi, possono creare poi problemi con i liquidi premixed/pastel, non tanto per una questione legata al colore, ma bensì al fatto di creare sporcizia e agglomerati che possono ostruire il loop soprattutto all'interno dei wb.

La pulizia a fondo dei componenti va messa in opera anche quando si esegue manutenzione del loop stesso. Quando lo faccio, sono solito smontare tutto, pulire nuovamente a fondo i rad, smontare i wb e pulirli, stessa cosa verificare eventuali incrostazioni nei raccordi, verificare gli oring di tutti i componenti e sostituire quelli che risultano schiacciati o cmq rovinati. Per farti un esempio fine 2019, il pc3 in firma mi inizio a perdere da un raccordo posto sul retro della VGA. In quel caso avevo sia l'oring che il raccordo difettoso. In quell'occasione smontati tutto ed esegui una pulizia approfondita di tutto (wb, radiatore, raccordi, flussimetro, pompe) e cambiai qualcosa come oltre 100 oring sui raccordi, perché alcuni iniziavano a crearsi o rovinarsi.

Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk

FrancoBit 24-03-2021 09:24

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47333215)
Allora raccordi e wb e altri componenti come vaschette e altri accessori, in genere non c'è bisogno di lavaggi. Anche se in alcuni casi di wb, ho dovuto aprirli per una veloce pulizia per alcune macchie sul nickel, utilizzando arexon cromature auto e lavaggio con acqua calda.

NOTA: mai e poi mai usare aceto sul nickel o cmq far circolare aceto all'interno di wb e pompe, si rovinano.

Il discorso cambia con i radiatori. Il lavaggio con acqua calda non rimuove quasi niente dei residui di lavorazione, se non il particolato a giro nel rad. L'utilizzo del l'aceto bianco, che ricordo essere un acido anche se le leggero, serve proprio a pulire a fondo l'interno dei rad. Che da nuovi contengono soprattutto residui di ossidazione e flussante a seguito delle saldature e lavorazioni stesse. Questi residui se non rimossi, possono creare poi problemi con i liquidi premixed/pastel, non tanto per una questione legata al colore, ma bensì al fatto di creare sporcizia e agglomerati che possono ostruire il loop soprattutto all'interno dei wb.

La pulizia a fondo dei componenti va messa in opera anche quando si esegue manutenzione del loop stesso. Quando lo faccio, sono solito smontare tutto, pulire nuovamente a fondo i rad, smontare i wb e pulirli, stessa cosa verificare eventuali incrostazioni nei raccordi, verificare gli oring di tutti i componenti e sostituire quelli che risultano schiacciati o cmq rovinati. Per farti un esempio fine 2019, il pc3 in firma mi inizio a perdere da un raccordo posto sul retro della VGA. In quel caso avevo sia l'oring che il raccordo difettoso. In quell'occasione smontati tutto ed esegui una pulizia approfondita di tutto (wb, radiatore, raccordi, flussimetro, pompe) e cambiai qualcosa come oltre 100 oring sui raccordi, perché alcuni iniziavano a crearsi o rovinarsi.

Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk

E io quando montai il mio nuovo WB purtroppo mi feci cascare una goccia di aceto sul nickel mentre "sgrullavo" il radiatore. Con l'Arexon cromature la faccio sparire? E' nascosta, ma quando mi casca l'occhio mi innervosisco.

dylandog_666 24-03-2021 10:05

Quote:

Originariamente inviato da mattxx88 (Messaggio 47333151)
vengono fornite con un comodo tubicino in gomma, se hai il top della vaschetta multiport stai un attimo a usarla per vuotare e/o riempire l'impianto :D

Oh che figata! Quasi quasi rinuncio al rubinetto ma oramai ho comprato tutto :rolleyes:

frafelix 24-03-2021 10:10

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47333215)
Allora raccordi e wb e altri componenti come vaschette e altri accessori, in genere non c'è bisogno di lavaggi. Anche se in alcuni casi di wb, ho dovuto aprirli per una veloce pulizia per alcune macchie sul nickel, utilizzando arexon cromature auto e lavaggio con acqua calda.

NOTA: mai e poi mai usare aceto sul nickel o cmq far circolare aceto all'interno di wb e pompe, si rovinano.

Il discorso cambia con i radiatori. Il lavaggio con acqua calda non rimuove quasi niente dei residui di lavorazione, se non il particolato a giro nel rad. L'utilizzo del l'aceto bianco, che ricordo essere un acido anche se le leggero, serve proprio a pulire a fondo l'interno dei rad. Che da nuovi contengono soprattutto residui di ossidazione e flussante a seguito delle saldature e lavorazioni stesse. Questi residui se non rimossi, possono creare poi problemi con i liquidi premixed/pastel, non tanto per una questione legata al colore, ma bensì al fatto di creare sporcizia e agglomerati che possono ostruire il loop soprattutto all'interno dei wb.

La pulizia a fondo dei componenti va messa in opera anche quando si esegue manutenzione del loop stesso. Quando lo faccio, sono solito smontare tutto, pulire nuovamente a fondo i rad, smontare i wb e pulirli, stessa cosa verificare eventuali incrostazioni nei raccordi, verificare gli oring di tutti i componenti e sostituire quelli che risultano schiacciati o cmq rovinati. Per farti un esempio fine 2019, il pc3 in firma mi inizio a perdere da un raccordo posto sul retro della VGA. In quel caso avevo sia l'oring che il raccordo difettoso. In quell'occasione smontati tutto ed esegui una pulizia approfondita di tutto (wb, radiatore, raccordi, flussimetro, pompe) e cambiai qualcosa come oltre 100 oring sui raccordi, perché alcuni iniziavano a crearsi o rovinarsi.

Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk

Giusto una domanda sugli oring, nei miei raccordi alphacool (penso anche sulle altre marche) ho notato che ci sono due oring, uno interno sotto la parte filettata della ghiera dove ci si incastra il tubo e uno da mettere esterno al tubo tra raccordo e ghiera che stringe.
Nelle confezioni dei raccordi ci sono 4-5 oring di ricambio e sono uguali a quelli esterni. Quello interno che non vedo è uguale a quello esterno?

Fabio1987 24-03-2021 10:24

ragazzi una cosa: volendo fare l'alternativo, avete mai provato ad utilizzare guarnizioni idrauliche in teflon (quelle che si utilizzano oggi al posto della vecchia canapa) per rinforzare o sostituire gli oring?
Mi sono sempre chiesto se la roba che si usa in idraulica possa essere utilizzabile in qualche modo anche per i custom loop.
Voi avete mai sperimentato qualcosa? (anche senza hardware magari)

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

Black"SLI"jack 24-03-2021 11:16

Quote:

Originariamente inviato da frafelix (Messaggio 47333372)
Giusto una domanda sugli oring, nei miei raccordi alphacool (penso anche sulle altre marche) ho notato che ci sono due oring, uno interno sotto la parte filettata della ghiera dove ci si incastra il tubo e uno da mettere esterno al tubo tra raccordo e ghiera che stringe.
Nelle confezioni dei raccordi ci sono 4-5 oring di ricambio e sono uguali a quelli esterni. Quello interno che non vedo è uguale a quello esterno?

bella domanda, no ho idea delle dimensione dell'oring interno. dovresti misurarlo. non sempre sono uguali

Quote:

Originariamente inviato da Fabio1987 (Messaggio 47333393)
ragazzi una cosa: volendo fare l'alternativo, avete mai provato ad utilizzare guarnizioni idrauliche in teflon (quelle che si utilizzano oggi al posto della vecchia canapa) per rinforzare o sostituire gli oring?
Mi sono sempre chiesto se la roba che si usa in idraulica possa essere utilizzabile in qualche modo anche per i custom loop.
Voi avete mai sperimentato qualcosa? (anche senza hardware magari)

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

l'importante che abbiano le stesse misure di quelli in gomma. di base alla fine, sono impianti idraulici in minuatura. molti oring sono di derivazione standard. ma ripeto l'importante è rispettare le misure. una prova si può sempre fare.

Black"SLI"jack 24-03-2021 11:18

Quote:

Originariamente inviato da FrancoBit (Messaggio 47333264)
E io quando montai il mio nuovo WB purtroppo mi feci cascare una goccia di aceto sul nickel mentre "sgrullavo" il radiatore. Con l'Arexon cromature la faccio sparire? E' nascosta, ma quando mi casca l'occhio mi innervosisco.

dipende. ho rimosso completamente o quasi del tutto macchie di ossidazione o simili sul nickel. se è saltata/intaccata la nickelatura, ci fai poco.

FrancoBit 24-03-2021 11:47

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47333506)
dipende. ho rimosso completamente o quasi del tutto macchie di ossidazione o simili sul nickel. se è saltata/intaccata la nickelatura, ci fai poco.

Grazie ci provo con l'Arexon, oltretutto ne approfitto per dare una lucidata alle cromature della moto, thread dell'universo questo :D

Fabio1987 24-03-2021 13:48

Niente raga, ho deciso di fanculizzare i liquidi colorati...
Saranno passate si e no due settimane da quando ho usato il bianco opaco EK, non vi dico che residui ho trovato in giro per il loop (pompa e vaschetta in primis).
Torno alla bidistillata va.
Solo una cosa, avevo letto una guida che suggeriva l'utilizzo di alcol puro, in quantità non superiori al 10%, voi cosa mi sapete dire in merito? ha senso? o metto semplicemente bidistillata e biocidi e funghicidi e basta?

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

frafelix 24-03-2021 14:12

Un premixed clear no?


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 15:58.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.