Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Case, alimentatori e sistemi di raffreddamento (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=107)
-   -   [GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1731984)


TigerTank 06-02-2016 19:42

Quote:

Originariamente inviato da Thunder-74 (Messaggio 43351423)
Grazie ragazzi, me la studio un po' domani che ho tempo :)
L'idea del 1080 è fichissima, ma devo capire dove metterlo...

Se non hai spazio per una WS esterna e preferisci il tutto integrato, potresti valutare un bel case tipo il Phanteks Enthoo Primo ed in quanto a rad sei a posto :)
Queste le predisposizioni possibili:

1x max. 240 mm (frontale)
1x max. 140 mm (posteriore)
1x max. 240 mm (laterale)
1x max. 480/420 mm (superiore)
1x max. 480/280 mm (inferiore)

Sta a 250€ dal drago. Se non mi bastasse ancora l'800D me lo sarei comprato da un pezzo :D

beatl 06-02-2016 20:59

Quote:

Originariamente inviato da Thunder-74 (Messaggio 43351423)
Grazie ragazzi, me la studio un po' domani che ho tempo :)
L'idea del 1080 è fichissima, ma devo capire dove metterlo...

A mio parere la cosa più brigosa è studiare bene l'alimentazione del tutto.. se far passare cavi dal case alla WS oppure se prendere un ali dedicato (e in quel caso studiare bene gli ingombri ...

guarda qui ..

http://www.guru3d.com/articles-pages...ry-2016,1.html

a parte la pacchianata della vaschetta lui è riuscito a tenere tutto pulitissimo ed ordinatissimo e mi sembra abbia fatto passare i cavi di alimentazione e gestione ventole dal case alla WS insieme ai tubi .. unendoli tramite fascette

egounix 06-02-2016 23:37

Quote:

Originariamente inviato da beatl (Messaggio 43351639)
A mio parere la cosa più brigosa è studiare bene l'alimentazione del tutto.. se far passare cavi dal case alla WS oppure se prendere un ali dedicato (e in quel caso studiare bene gli ingombri ...

guarda qui ..

http://www.guru3d.com/articles-pages...ry-2016,1.html

a parte la pacchianata della vaschetta lui è riuscito a tenere tutto pulitissimo ed ordinatissimo e mi sembra abbia fatto passare i cavi di alimentazione e gestione ventole dal case alla WS insieme ai tubi .. unendoli tramite fascette

Può passare i cavi usando fascette e/o forassite, oppure una canalina a muro/pavimento, facendo passare i cavi dall'interno tramite lo slot pci o una cover per passaparete - come ho fatto io.
Altrimenti ci sono adattatori/staffe pci a cui agganci l'alimentazione interna tramite un molex e se ne esce con un altro attacco molex.
Nel mio caso provai ad usarne uno phobya, usciva con molex e tre headers 3pin fan. Purtroppo s'è bruciato subito - quindi magari evitare quello della phobya :stordita:

egounix 07-02-2016 10:23

Quote:

Originariamente inviato da beatl (Messaggio 43350799)
Il pro non ha touch e telecomando IR se non erro...

Forse un utente avanzato ci può fare diverse cose con il telecomando, bho, io l'ho rimesso subito nella scatola.
Puoi comandare l'aquaero o il pc, switchando la funzione, e mi pare anche abbia i tasti multimediali, ma per il remote control del pc mi pareva abbastanza lento, ho preferito usare remote mouse dallo smartphone.
Per il resto, configurando l'sw, non ne ho più avuto bisogno, è restato a prendere la polvere.
Ora lo ha black, non so se lo usa. Se sì, pareri?

beatl 07-02-2016 10:29

Quote:

Originariamente inviato da Thunder-74 (Messaggio 43351387)
Credo che questa sia la strada più giusta... ;)
Magari potrei iniziare con un Phobya G-Changer 480 per il solo SLI e vedere se ci stò dentro, eventualmente poi si potrebbe espandere con altro


Oggi mi metto dietro un attimo e provo a gestire tutto tramite AI suite ... fan attaccate tramite switch con molex ...
Mi sono stancato di dover continuamente cambiare impostazioni dal controller

kiwivda 07-02-2016 11:40

Quote:

Originariamente inviato da Arrow0309 (Messaggio 43351313)
Certo, la D5 Vario consuma di più un po, sui 23w:

http://www.alphacool.com/product_inf...e-Edition.html
https://www.ekwb.com/shop/ek-d5-vario-laing-d5-vario

Rispetto ai 18w della tua DCP 4.0:

https://www.ekwb.com/shop/ek-dcp-4-0-12v-dc-pump

Ovv, parliamo delle D5 a 12v perché alcune Laing D5 (come le mie nuove future Koolance) arrivano anche sui 35-37w massimi a 24v:

http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...ostcount=75450



http://koolance.com/pmp-450-pump-id-13mm-1-2in

BTW:
Raga, io da qualche giorno le ho lasciate a 64% (dimenticando proprio dei 68% richiesti al startup di una delle due) e vedo che funzionano correttamente (sui 3500rpm) entrambe ora.
Forse il CW611 ha una lieve debolezza all'avvio, erogando qualche mv in meno prima che si "riscalda" :D
Cmq, controllo sempre se siano accese entrambe (meno mele che sono 2) :asd:


Grazie delle info. Tra l'altro ho sbagliato, il mio è FC-Touch, ma non cambia passerei da 30W a 15W però se lo fanno funzionerà?

Il fatto è che sono stufo di dovermi incastrare sotto la scrivania per modificare le ventole e la gestione da software sarebbe veramente gradita, ci sono alternative altrimenti? Basta che il fan controller non abbia potenziometri sporgenti perché il mio case ha la porta anteriore.







Poi ho vito che la D5 sul sito EK e marchiata Lowara e non Laing, cambia qualcosa o sono la stessa pompa?

Il carello è pronto ancora un paio di info e lo mando:


Gundam1973 07-02-2016 12:47

Quote:

Originariamente inviato da kiwivda (Messaggio 43352517)
Grazie delle info. Tra l'altro ho sbagliato, il mio è FC-Touch, ma non cambia passerei da 30W a 15W però se lo fanno funzionerà?

Il fatto è che sono stufo di dovermi incastrare sotto la scrivania per modificare le ventole e la gestione da software sarebbe veramente gradita, ci sono alternative altrimenti? Basta che il fan controller non abbia potenziometri sporgenti perché il mio case ha la porta anteriore.







Poi ho vito che la D5 sul sito EK e marchiata Lowara e non Laing, cambia qualcosa o sono la stessa pompa?

Il carello è pronto ancora un paio di info e lo mando:


Aquaero è la risposta...:D

Black"SLI"jack 07-02-2016 13:21

Quote:

Originariamente inviato da egounix (Messaggio 43352309)
Forse un utente avanzato ci può fare diverse cose con il telecomando, bho, io l'ho rimesso subito nella scatola.
Puoi comandare l'aquaero o il pc, switchando la funzione, e mi pare anche abbia i tasti multimediali, ma per il remote control del pc mi pareva abbastanza lento, ho preferito usare remote mouse dallo smartphone.
Per il resto, configurando l'sw, non ne ho più avuto bisogno, è restato a prendere la polvere.
Ora lo ha black, non so se lo usa. Se sì, pareri?

Ah si è vero, ho il telecomando che mi hai fornito. Ad essere sincero non l'ho nemmeno provato :asd:. Per questo consiglio sempre il pro invece dell'xt per aquaero, visto che il telecomando lo trovo inutile e perché i 4 tasti soft touch (non sono veri touch), servono solo per richiamare eventuali funzioni/profili, con un solo tocco. Resto dell'idea che una volta configurato adeguatamente, gli interventi dell'unità sono quasi zero.
Quote:

Originariamente inviato da Gundam1973 (Messaggio 43352712)
Aquaero è la risposta...:D

Eh si, spesso è la soluzione più efficace anche se non la più economica.

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk

kiwivda 07-02-2016 13:42

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 43352804)
Ah si è vero, ho il telecomando che mi hai fornito. Ad essere sincero non l'ho nemmeno provato :asd:. Per questo consiglio sempre il pro invece dell'xt per aquaero, visto che il telecomando lo trovo inutile e perché i 4 tasti soft touch (non sono veri touch), servono solo per richiamare eventuali funzioni/profili, con un solo tocco. Resto dell'idea che una volta configurato adeguatamente, gli interventi dell'unità sono quasi zero.

Eh si, spesso è la soluzione più efficace anche se non la più economica.

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk

Si però me lo dovete spiegare, ha solo 4 uscite per le ventole e la pompa dove la attacco, poi è tutto in tedesco :D

Pls ho bisogno di info anche in MP da chi lo usa.

Unnatural 07-02-2016 14:19

Ho visto che sono usciti i radiatori alphacool x-flow... è una novità recente o sono stato solo molto distratto? :fagiano:

smanet 07-02-2016 14:20

Quote:

Originariamente inviato da kiwivda (Messaggio 43352517)

Poi ho vito che la D5 sul sito EK e marchiata Lowara e non Laing, cambia qualcosa o sono la stessa pompa?


Ecco, lo vorrei sapere anche io!

Quote:

Originariamente inviato da kiwivda (Messaggio 43352852)
Si però me lo dovete spiegare, ha solo 4 uscite per le ventole e la pompa dove la attacco, poi è tutto in tedesco :D

Pls ho bisogno di info anche in MP da chi lo usa.

Splitti i canali, cioè attacchi più ventole a un solo connettore.
Chiedi in pubblico, non ti vergognare! :D

Quote:

Originariamente inviato da Unnatural (Messaggio 43352991)
Ho visto che sono usciti i radiatori alphacool x-flow... è una novità recente o sono stato solo molto distratto? :fagiano:

E' arrivata anche a te la newsletter di AT?
Mi pare che ci fossero già in giro...

smanet 07-02-2016 14:21

doppio post :(

beatl 07-02-2016 14:40

Scaricato Ai suite 3... giusto per provare ... al momento dell'installazione non vedo Xpert fans... che poi è l'unico che userei .. sbaglio qualcosa?

egounix 07-02-2016 15:04

Quote:

Originariamente inviato da kiwivda (Messaggio 43352852)
Si però me lo dovete spiegare, ha solo 4 uscite per le ventole e la pompa dove la attacco, poi è tutto in tedesco :D

Pls ho bisogno di info anche in MP da chi lo usa.

Come ha detto smanet, metto più ventole in un canale.
Essendo non reali i 4.2w dichiarati delle sickleflo, ma all'incirca 3, ne ho potute mettere 4 su un channel. 2 cluster in un altro e poi ne metterò altre 2, poi a rpm bassi consumano anche meno. Resta il fatto che devi trovare o fare te delle misurazioni attendibili. Risultato è che ti rimangono i chan liberi.
Vedo che non hai problemi a liquidare il tutto, quindi magari potresti liquidare anche l'aquaero, questo nel caso che al dissi passivo non arrivi aria diretta da qualche ventola.
Se invece hai aria che riesci a convogliare verso il frontale, bon, sei a posto.
Prendendo invece l'LT te lo piazzi dove ti pare, ad esempio nascosto e davanti a qualche ventola (ad es. Una sul frontale).

RobertoDaG 07-02-2016 15:34

Taaaaaan !!! Finalmente il loop di prova è montato e riempito e sta girando allegramente !!! Il mio sensore misura con la D5 al massimo 164 litri per ora, all'80% sui 145 litri per ora, ma vi dico che all'80 % la pompa è assolutamente silenziosissima... Direi soddisfatto, al momento !!! Un consiglio per chi usa il mio stesso sensore di flusso (il "Flow sensor "high flow" G1/4" modello 53068): io ho impostato gli impulsi standard a 169 (quello di default dell'Aqauero), ho fatto bene ???

egounix 07-02-2016 16:42

[GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End
 
Quote:

Originariamente inviato da RobertoDaG (Messaggio 43353224)
Taaaaaan !!! Finalmente il loop di prova è montato e riempito e sta girando allegramente !!! Il mio sensore misura con la D5 al massimo 164 litri per ora, all'80% sui 145 litri per ora, ma vi dico che all'80 % la pompa è assolutamente silenziosissima... Direi soddisfatto, al momento !!! Un consiglio per chi usa il mio stesso sensore di flusso (il "Flow sensor "high flow" G1/4" modello 53068): io ho impostato gli impulsi standard a 169 (quello di default dell'Aqauero), ho fatto bene ???

Come mi disse black jack, e che non mi ricordavo, ci sono i test di martinliquid (o come si chiama).
Per gli impulsi, se non ricordo male, il valore varia a seconda del diametro interno.

Forse l'articolo è questo: https://martinsliquidlab.wordpress.com/2012/01/21/aquacomputer-water-high-flow-sensor-meter/

beatl 07-02-2016 17:07

Mi ero rotto del controller .. ho attaccato alla MB e controllo con AIsuite3 che sembra funzionare bene

RobertoDaG 07-02-2016 17:17

Quote:

Originariamente inviato da egounix (Messaggio 43353410)
Come mi disse black jack, e che non mi ricordavo, ci sono i test di martinliquid (o come si chiama).
Per gli impulsi, se non ricordo male, il valore varia a seconda del diametro interno.

Forse l'articolo è questo: https://martinsliquidlab.wordpress.c...-sensor-meter/

k, gre, allora stando al buon Martin che dice "This makes me think the 169 number is probably good for smaller 3/8″ barbs" per il mio tubo "Tygon E3603 12,7/9,5mm clear 3/8 ID 1/2 OD" il valore 169 dovrebbe andare bene !

Black"SLI"jack 07-02-2016 19:36

Per il flussimetro metti 158 invece di 169. Ti darà una lettura più accurata.

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk

RobertoDaG 07-02-2016 19:45

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 43353863)
Per il flussimetro metti 158 invece di 169. Ti darà una lettura più accurata.

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk

Anche con i tubi 1/2 ????


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 19:56.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.