Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Monitor, Televisori e Videoproiettori (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=30)
-   -   VIDEOPROIETTORI full HD e HD ready - Risposte veloci e dettagliate! (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2450301)


Shinsek 08-05-2020 18:08

videoproiettore da usare tutti i giorni al posto dello schermo notebook
 
Salve a tutti.

Qualche giorno fa mi è balenata l'idea di comprarmi un proiettore.

Questo perché da quando, un paio d'anni fa, ho iniziato a lavorare, sto 36 ore alla settimana al PC e tornando a casa, avrei voglia o necessità di stare ancora al PC.
Tuttavia tutta questa esposizione agli schermi (da mettere in conto anche lo smartphone) mi sta logorando.
Ergo piuttosto che centellinare il tempo, ho pensato che un videoproiettore (da usare quando sto a casa), mi sarebbe di sollievo.
Invece di luce emessa , luce riflessa.


Parametri: budget indicativo 500-1000euro
Stanza: distanza dal muro <=3m
Risoluzione: mi serve buona, vorrei soprattutto lavorarci così come sul LCD, per programmi GIS . Secondariamente ci farei anche una partita ai videogames (ma non sono un patito di FPS e non cerco la luna in tal senso)
"Qualità dell'immagine": non mi interessa particolarmente vederci film

Mi consigliate un buon modello?
Ad una veloce ricerca mi sono imbattuto nel BenQ TH671ST ...com'è? E' superato? su Amazon mette non disponibile al momento

CarloR1t 09-05-2020 23:05

Ciao, secondo me non è una buona idea perché:

Non è questione di luce emessa o riflessa, semmai di contrasto e luminosità e disturbi come riflessi o altro.

Se lo usi con luce ambiente sarà sbiadito, servirebbe uno schermo grigio scuro, raro, o tipo alr costoso e con artefatti sparkling e posizionamento critico.

Al buio avresti piu fastidio che in ambiente con luminosità equilibrata al monitor. Inoltre se l'ambiente non è trattato e piccolo le pareti abbattono il contrasto ansi nell'immagine.

Nemmeno i proettori top sono ancora comparabile a un buon monitor grafico.

Certi modelli come i dlp, in particolare con luminosita sui 3000lm e oltre come hanno una commutazione dei colori tramite ruota che può dare artefatti, effetto arcobaleno. Quel modello benq ha ruota colore con settore bianco che è peggio di modelli da 2000lm (benq w2000/1090/1050/1210st..., viewsonic px725hd) con ruota rgbrgb. Meglio ancora scegliere un dlp led che ha commutazione veloce, oppure un 3lcd (epson tw5650/5600/5400) che non ha tale problema. Ho citato solo modelli fhd.

Se visto da troppo vicino in rapoorto a uno schermo grande, tipo distanze di presentazione, si notano i pixel, in particolare sui 3lcd entry sebbene ok a distanza corretta da piu vicino si nota l'effetto zanzariera, che sgrana l'immagine.

Risoluzione buona quanto? Fhd o uhd? I dlp 4k hanno alto lag, quelli fhd basso. I 3lcd hanno tutti lag basso ma i modelli 4k son fermi a risoluzione visiva 1/2 uhd, seppure con ingresso full uhd.

Insomma, secondo me sceglierei piuttosto un buon monitor per grafica adatto a lunghe ore, se non lo hai già, curando la postazione come luminosità ambiente e monitor, riflessi a schermo, ecc.

ninja970 07-08-2020 18:37

Mi sapete consigliare un mini proiettore economico (max 150€) ?

Non ho esigenze particolari se non quella che sia possibile riprodurre video direttamente dalla pen-drive. La distanza della proiezione sarebbe da circa 3 metri.

CarloR1t 08-08-2020 14:08

Quote:

Originariamente inviato da ninja970 (Messaggio 46913966)
Mi sapete consigliare un mini proiettore economico (max 150€) ?

Non ho esigenze particolari se non quella che sia possibile riprodurre video direttamente dalla pen-drive. La distanza della proiezione sarebbe da circa 3 metri.

Ciao e benvenuto.

Purtroppo devi sapere, cosa spesso non nota a chi inizia, che tutti quei proiettori da 80-150€ sono truffe, dichiarano migliai di lumen ma in realtà ne emettono un ventesimo o meno. E prestazioni di contrasto e qualità in proporzione. È un fenomeno noto nei forum dedicati, e tutte le volte bisogna ripeterlo, anche qui se cerchi è stato detto nei post e pagine recenti.

Quindi la prima cosa da capire, è se quel 150€ è perche quello è il budget oppure se credendo a certe offerte ti hanno creato l'aspettativa di poter comperare qualcosa di decente a quel prezzo.

Se è un limite di budget, ci sarebbero dei modelli piu onesti sui 200 euro se possibile, anche se scarsamente luminosi, sui 200lm, che posso indicare perche son stati testati come decenti nel loro livello. Da usare al buio assoluto e pochi pollici per uso personale gadget da viaggio, camera da letto o simile, non per presentazioni minimamente professionali o home cinema.

Se invece era una, purtroppo falsa, aspettativa e il budget si può salire indica approssimativamente, tenendo conto che sarebbe meglio non andare sotto un epson tw5600 per i 3lcd o benq w1090 per i dlp, ma volendp si può scendere di più con altri modelli epson tw5400, o tw650, o optoma 143/144 .

Tieni conto che a settembre c'è la fiera di Berlino IFA dove forse ci saranno nuovi modelli, quelli attuali fhd hanno gia qualche anno, dovrebbe uscire qualcosa, se non si ha proprio fretta ormai è meglio aspettare novità e test.

PS i proiettori seri di solito non hanno lettore video incorporato, va preso a parte, o collegato il cell stesso via cavo mhl o una pennetta miracast wifi, scegliere un proiettore solo perche incorpora funzioni smart non è consigliabile, non essendo dotazione standard la scelta si riduce tantsissimo a discapito delle altre qualità, ha piu a che fare con gadget portatili con prestazioni scarse, o modelli led migliori ma cmq più costosi, perciò secondo me conviene prendere un dispositivo di lettura separato. Salvo che la compattezza sia proprio indispensabile.

CarloR1t 15-08-2020 12:58

IFA 2020
 
Poche novità all'IFA...
https://www.passionhomecinema.fr/blo...ion-classique/

Hulk2099 15-08-2020 14:53

Quote:

Originariamente inviato da CarloR1t (Messaggio 46922712)

per ora si può tirare avanti con l'ottimo TW-5650 :) mi stupisco ancora della qualità rispetto al prezzo pagato

vedremo nel 2021 cosa affiancare alla Ps5

Inviato dal mio VOG-L29 utilizzando Tapatalk

CarloR1t 15-08-2020 19:04

Quote:

Originariamente inviato da Hulk2099 (Messaggio 46922813)
per ora si può tirare avanti con l'ottimo TW-5650 :) mi stupisco ancora della qualità rispetto al prezzo pagato

vedremo nel 2021 cosa affiancare alla Ps5

Inviato dal mio VOG-L29 utilizzando Tapatalk

E non dovrebbero nemmeno uscire di produzione, quegli entry fhd di epson, benq e altri, dato che hanno ormai raggiunto prestazioni limite per il loro genere, anche se sarebbe opportuno almeno accettare uhd hdr in ingresso e relativi miglioramenti immagine. Ma a quanto pare niente come modelli. A meno di uscite firmware con migliorie...

CarloR1t 03-09-2020 21:26

CinemaX P2 UST, Laser 3000lm RGBRGB, 3D, Pure Motion FI...

https://www.optoma.com/us/product/cinemax-p2/

Hulk2099 06-09-2020 16:38

Quote:

Originariamente inviato da CarloR1t (Messaggio 46954116)
CinemaX P2 UST, Laser 3000lm RGBRGB, 3D, Pure Motion FI...



https://www.optoma.com/us/product/cinemax-p2/

Peccato i costi ancora esagerati nonostante siamo nel 2020 (diciamo pure a ridosso del 2021)

Non mi è chiaro come si pone il laser sul discorso qualità (a cosa si può paragonare rispetto ai tradizionali vp?) e flessibilità (si può personalizzare la proiezione per renderla adatta a qualsiasi ambiente domestico abbassando lumens o altro o ci sono accortezze da tenere presenti)?

Inviato dal mio VOG-L29 utilizzando Tapatalk

ShadeofChaoS 08-09-2020 19:30

Quote:

Originariamente inviato da CarloR1t (Messaggio 46666778)
Ciao, dovrei per prima cosa chiederti se quel prezzo è tassativo come budget, oppure è dovuto solo al fatto che avrai visto su vari siti proiettori a quel prezzo e che vantano migliaia di lumen e quindi pensi che quei prodotti possano bastare. Nel secondo caso ti dovrei informare che sono truffe, semplici gadget che non hanno un decimo dei lumen dichiarati, sono molto bui e vanno usati al buio assoluto. Inoltre non sono in alta definizione, al massimo accettano input hd, ma la risoluzione nativa è bassa. Puo bastare per chi cerca un vpr giocattolo per un uso conseguente, ma è inadatto per fare presentazioni con un minimo di luce o per vedere film come su una tv moderna anche a basso costo ma hd ready o full hd da cucina.

Percio valuterei se quel prezzo è dovuto a tale ingannevoli proposte, e sapendolo allora ci chiederesti quali prodotti acquistare spendendo da due fino a tre o quattro volte tanto, occasioni di usato a parte, oppure se invece è proprio quella cifra il limite, nel qual caso personalmente non mi sentirei di dare consigli ritenendo del tutto inadeguato quel tipo di prodotto per il tipo di uso dichiarato.

Un altoparlante come minimo di solito è presente sempre in tutti prodotti.

Si non voglio spendere di più, per vedermi un film a casa o presentare qualcosa in una stanza con poca luce mi dite comunque che non valgono niente sotto i 150?
Ad es https://www.amazon.it/gp/aw/d/B07Z64...IGBRSD3Z&psc=1

CarloR1t 09-09-2020 12:26

Quote:

Originariamente inviato da ShadeofChaoS (Messaggio 46963310)
Si non voglio spendere di più, per vedermi un film a casa o presentare qualcosa in una stanza con poca luce mi dite comunque che non valgono niente sotto i 150?
Ad es https://www.amazon.it/gp/aw/d/B07Z64...IGBRSD3Z&psc=1

Non so se hai visto piu sotto al titolo, nei dati, che ha una risoluzione nativa di 640x480. E la luminosità sara di poche centinaia di lumen se va bene.

Se proprio vuoi quei prodotti consiglio modelli onesti che dichiarano dati reali sui lumen(centinaia non migliaia) e risoluzione nativa Full HD non solo in evidenza, perché è più probabile che mantengano anche le altre promesse.

Questo è un esempio Full HD, esiste sia in versione smart o no, nella descrizione (Product detail...) denuncia le falsità di certi concorrenti, oltre a indcare caratteristiche pregevoli come percorso ottico sigillato contro la polvere ecc. Non ho cercato se si trova anche da noi...

https://m.banggood.com/BYINTEK-MOON-...p-1586280.html


Recensione
https://www.youtube.com/watch?v=TXkPv0CmBuA


Qui una recensione italiana di un altro prodotto onesto simile...
https://www.avmagazine.it/articoli/v...tor_index.html

satman 21-09-2020 13:27

Quote:

Originariamente inviato da ShadeofChaoS (Messaggio 46963310)
Si non voglio spendere di più, per vedermi un film a casa o presentare qualcosa in una stanza con poca luce mi dite comunque che non valgono niente sotto i 150?
Ad es https://www.amazon.it/gp/aw/d/B07Z64...IGBRSD3Z&psc=1

Ne ho provato un paio di questi proiettori, uno di questi è uguale a quello mostrato nel video del link su. Purtroppo sono davvero scadenti, tutti hanno il difetto della messa a fuoco (se metti a fuoco la parte centrale dell'immagine i lati si vedono sfocati e viceversa) ed una bassissima luminosità, per avere un minimo di luce nell'immagine devi limitarti ad uno schermo max 75" ed avere il buio totale nella stanza. Non credere alle recensioni positive su Amazon, sono o di persone incompetenti o recensioni pilotate. Inoltre la qualità costruttiva è davvero scadente, tutta plastica all'interno con il risultato che dopo un po la parte piu vicina al led inizia a deformarsi per il calore generato. Sinceramente io li ho restituiti entrambi. Se vuoi qualcosa di decente devi andare sui marchi noti, magari cerca nell'usato, sui 200 euro si trova qualcosa di marca, fai solo attenzione al numero di ore di funzionamento della lampada.

CarloR1t 29-09-2020 15:53

Epson TW5700 TW5750 TW5800 e TW8400
 
Malgrado il silenzio all'IFA, chi sapeva evidentemente non ha riferito dato che non è stato nemmeno vagamente annunciato dai siti di test, Epson ha lanciato i suddetti nuovi modelli sul mercato asiatico e australiano, con caratteristiche diverse per tiro e ottica (tw5700 come il tw5400, tw5750 come i tw5600/5650) e con apparentemente le matrici lcd della serie tw7000 per i modelli tw5700/5750, mentre le stesse dei modelli top per il tw8400.

Attualmente sul sito epson AU i dati sono parziali, compare solo il prodotto tw5700, ma cercando di scaricare il risepttivo manuale si ottiene il pdf del tw5750, datato 22 settembre 2020, che contiene la guida solo del 5750, presumibilmente ancora in fase di revisione e uscirà una guida comune per tw5700/5750 come per le serie precedenti.

Sul sito epson australiano il tw5700 ha rimpiazzato il tw5600/5650, presumibilmente succederà presto anche da noi.

Ulteriori informazioni saranno aggiunte in questo post...


Aggiornamento

Il TW5700 riprende l'ottica più corta zoom 1.2 senza lens shift del TW5400, mentre il TW5750 ha l'ottica dei TW5600/5650 con stesso tiro lungo zoom 1.6 e lens shift -5 +10%.

Sul sito Epson AU, viene mostrato solo il TW5700, con queste specifiche...
https://www.epson.com.au/products/pr...5700_Specs.asp

Se però si segue la collegata pagina di supporto coi manuali, 'click here...'
http://tech.epson.com.au/downloads/c...r&id=EH-TW5700

Sebbene compaia l'indicazione del manuale del TW5700, scaricando il manuale (caricato il 22 settembre) ci si accorge che è del TW5750, con specifiche ben diverse di ottica e forse altro che non ho ancora letto.

Dato che solitamente epson fa un manuale unico per la serie (tw5400/5600/5650, tw5210/5300/5350...) presumo sia ancora in fase di revisione editoriale per comprendere entrambi i modelli, dato che non hanno ancora caricato il manuale del tw5700.

Certo che anche solo un annuncino all'IFA o siti specializzati potevano farlo...

Altro aggiornamento, sul sito Epson cinese appare anche il TW5800 con tiro lungo e lens shift e che, similmente al TW5700 con tiro corto senza lens shift, incorpora player Android 9. Dalle prime prove le prestazioni dei TW5700/5800 sono abbastanza comparabili ai TW5400/5650 ossia circa con doppio contrasto nativo per i TW5650/5800 rispetto agli altri due.

Aggiornamento

Pare che i due nuovi modelli qui si chiameranno TW5700 e TW5820 salvo ulteriori novità, ancora da testare,, presumibilmente entro l'anno...

https://www.passionhomecinema.fr/blo...0p-android-tv/

Abilmen 15-11-2020 12:22

Approffitto per ringraziare il mio braccio destro CarloR1t che da parecchio tempo mi sta sostituendo alla grande...bravo! Appena gli impegni di lavoro caleranno, riprenderò a moderare e rispondere anche se ogni tanto modero nei tv ed in generale.

Legolas84 16-11-2020 08:45

Ciao a tutti, premetto di essere completamente ignorante in termini di Videoproiettori.

Ho ristrutturato casa e sono passato da una distanza di visione di 2mt (dove usavo un OLED LG 55 pollici) a ben 4,5 metri.

A questo punto viene naturale voler valutare l'alternativa proiettore, e la prima domanda è: mi pare di aver capito che non esistono proiettori 4K nativo entro il mio budget (max 2000 euro, ma se sto sui 1700 meglio); quindi rispetto al mio OLED 4K nativo mi devo aspettare un'immagine meno definita e meno contrasto?

L'uso che ne faccio è prettamente Film, Serie TV, Calcio (Sky), Netflix. Giochi no, per quello uso il PC.

Mi sono letto un pò di review.... è chiaro che per avere una qualità ottima bisogna orientarsi su JVC o Sony ma sinceramente i prezzi sono fuori dal budget in maniera troppo marcata. Le alternative principali mi sembrano due:

1) La più praticabile è il BenQ W2700i che costa sotto i 2k ed è considerato il best buy assoluto in questa fascia. Proiettore buono, che ha come difetto un nero non eccezionale e qualche perdita di dettaglio sulle colorazioni scure. Avrei sinceramente considerato anche l'Epson EH-TW7400 in questa fascia, ma impazzire per colpa delle HDMI castrate non mi sembra il caso.

2) La miglior scelta sarebbe invece l'EPSON EH-TW9400 che viene considerato probabilmente il migliore nella fascia under 3k ma che a detta di molti può giocarsela anche con proiettori under 5k. Perde qualcosina in definizione rispetto alla controparte BenQ (5700) ma come contrasto e neri è il vincitore indiscusso della partita.

Forse la scelta ideale sarebbe cercare un EPSON 9400 a buon prezzo magari appunto in qualche negozio che offre un servizio di usato garantito?


Infine, ultima questione.... il telo... immagino influisca sulla qualità giusto? Inoltre tempo fa mi pare di aver sentito che esistono dei teli particolari (scuri) che aumentano il contrasto e migliorano la resa in stanza luminosa.... vero? Forse ALR gain 0,8?

Considerando una distanza proiettore telo di 3,7m dite che potrebbe andare un 120 pollici 16:9?

Grazie

CarloR1t 22-11-2020 10:26

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 47100254)
Approffitto per ringraziare il mio braccio destro CarloR1t che da parecchio tempo mi sta sostituendo alla grande...bravo! Appena gli impegni di lavoro caleranno, riprenderò a moderare e rispondere anche se ogni tanto modero nei tv ed in generale.

Ti ringrazio Abilmen

Purtroppo in questo periodo devo dare priorità a problemi di salute in famiglia e non sarò molto attivo nel rispondere spero ognuno trovi anche nei post passati abbastanza informazioni oltre a leggere test vari.

Bandit 27-12-2020 12:43

ciao a tutti ragazzi,
anche io non ne so nulla e come i neofiti, spera di spendere il meno possibili anche incoraggiati da alcune recensioni sui siti più gettonati di elettronica.

Ho notato il commento che avete fatto per i video proiettori economici che si trovano in giro, ma se valutiamo un prodotto del genere?
Acer P1150

Possiamo considerarlo come il vero proiettore economico di qualità?
Ovviamente ci saranno di soluzioni migliori, ma come base di partenza considerando la qualità

Ci sono alternative sui 300 euro?

Abilmen 27-12-2020 15:28

ninja970
Hai scritto 3 volte la stessa domanda...fai più attenzione per cortesia, grazie.

Abilmen 27-12-2020 18:20

Quote:

Originariamente inviato da CarloR1t (Messaggio 47118451)
Ti ringrazio Abilmen

Purtroppo in questo periodo devo dare priorità a problemi di salute in famiglia e non sarò molto attivo nel rispondere spero ognuno trovi anche nei post passati abbastanza informazioni oltre a leggere test vari.

Ti aspettiamo...in bocca al lupo. Per chi chiede: cercate quindi nei post passati...in 3-4 mesi la situazione vpr è cambiata poco.

CarloR1t 28-12-2020 12:11

Quote:

Originariamente inviato da Bandit (Messaggio 47192181)
ciao a tutti ragazzi,
anche io non ne so nulla e come i neofiti, spera di spendere il meno possibili anche incoraggiati da alcune recensioni sui siti più gettonati di elettronica.

Ho notato il commento che avete fatto per i video proiettori economici che si trovano in giro, ma se valutiamo un prodotto del genere?
Acer P1150

Possiamo considerarlo come il vero proiettore economico di qualità?
Ovviamente ci saranno di soluzioni migliori, ma come base di partenza considerando la qualità

Ci sono alternative sui 300 euro?

Svga direi che oggi non si può vedere, punterei almeno sugli optoma hd143/144x per cento euro in più sono il minimo entry di qualità attuale. Se potròaggiungero altro ma attualmente sono in esaurimento e introvabili gi entry che fino a poco fa si consigliavano di benq w1050/1090/2000 o 1210st acer v7500, viewsonic px725hd e la serie epson tw5400/5600/5650 o tw6700, e i prezzi sono attualmente risaliti e si parte spesso da 700-900. Se possibile attenderei dopo le feste per vedere cali o nuovi modelli a che prezzi saranno proposti. Ma non mi farei illusioni avendo alcuni la tendenza di inserire funzioni smart del tutto inutili su proiettori non ultracompatti che aumentano solo il prezzo e guasti potenziali, va a capirli.

Oppure ci sono dei led decenti come mijia youth edition e altri ma sono sotto i 500lm.

CarloR1t 28-12-2020 12:22

Quote:

Originariamente inviato da Legolas84 (Messaggio 47101721)
Ciao a tutti, premetto di essere completamente ignorante in termini di Videoproiettori.

Ho ristrutturato casa e sono passato da una distanza di visione di 2mt (dove usavo un OLED LG 55 pollici) a ben 4,5 metri.

A questo punto viene naturale voler valutare l'alternativa proiettore, e la prima domanda è: mi pare di aver capito che non esistono proiettori 4K nativo entro il mio budget (max 2000 euro, ma se sto sui 1700 meglio); quindi rispetto al mio OLED 4K nativo mi devo aspettare un'immagine meno definita e meno contrasto?

L'uso che ne faccio è prettamente Film, Serie TV, Calcio (Sky), Netflix. Giochi no, per quello uso il PC.

Mi sono letto un pò di review.... è chiaro che per avere una qualità ottima bisogna orientarsi su JVC o Sony ma sinceramente i prezzi sono fuori dal budget in maniera troppo marcata. Le alternative principali mi sembrano due:

1) La più praticabile è il BenQ W2700i che costa sotto i 2k ed è considerato il best buy assoluto in questa fascia. Proiettore buono, che ha come difetto un nero non eccezionale e qualche perdita di dettaglio sulle colorazioni scure. Avrei sinceramente considerato anche l'Epson EH-TW7400 in questa fascia, ma impazzire per colpa delle HDMI castrate non mi sembra il caso.

2) La miglior scelta sarebbe invece l'EPSON EH-TW9400 che viene considerato probabilmente il migliore nella fascia under 3k ma che a detta di molti può giocarsela anche con proiettori under 5k. Perde qualcosina in definizione rispetto alla controparte BenQ (5700) ma come contrasto e neri è il vincitore indiscusso della partita.

Forse la scelta ideale sarebbe cercare un EPSON 9400 a buon prezzo magari appunto in qualche negozio che offre un servizio di usato garantito?


Infine, ultima questione.... il telo... immagino influisca sulla qualità giusto? Inoltre tempo fa mi pare di aver sentito che esistono dei teli particolari (scuri) che aumentano il contrasto e migliorano la resa in stanza luminosa.... vero? Forse ALR gain 0,8?

Considerando una distanza proiettore telo di 3,7m dite che potrebbe andare un 120 pollici 16:9?

Grazie

Scusa il ritardo, non se hai gia deciso, solo 2d o anche un buon 3d in grande? Fa differenza nella scelta per luminosità e il telo deve essere 1,0 in 3d.
Il tuo budget se,bra molto flessibile ma c'è anche epson tw7100 nella fascia del benq w2700 ma piu luminoso per 3d e meno caro dei 7400/9400. Se però uno è abituato a oled e volesse avvicinarsi l'unico di quelli indicati è il 9400, ma in ambiente trattato. In caso di telo ALR di qualità, ma costoso si può anche accontentare di un modello meno prestante ma cmq il nero non è paragonabile ai televisori specie in ambienti non dedicati bat cave. L'impatto dei proiettori sta soprattutto nella dimensione dell'immagine e volendo del 3d che evita l'effetto teatrino delle tv.

CarloR1t 28-12-2020 12:29

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 47192771)
Ti aspettiamo...in bocca al lupo. Per chi chiede: cercate quindi nei post passati...in 3-4 mesi la situazione vpr è cambiata poco.

Grazie e buone feste e buona Natale a tutti e soprattutto un miglior anno nuovo!

Bandit 30-12-2020 16:44

Quote:

Originariamente inviato da CarloR1t (Messaggio 47193944)
Svga direi che oggi non si può vedere, punterei almeno sugli optoma hd143/144x per cento euro in più sono il minimo entry di qualità attuale. Se potròaggiungero altro ma attualmente sono in esaurimento e introvabili gi entry che fino a poco fa si consigliavano di benq w1050/1090/2000 o 1210st acer v7500, viewsonic px725hd e la serie epson tw5400/5600/5650 o tw6700, e i prezzi sono attualmente risaliti e si parte spesso da 700-900. Se possibile attenderei dopo le feste per vedere cali o nuovi modelli a che prezzi saranno proposti. Ma non mi farei illusioni avendo alcuni la tendenza di inserire funzioni smart del tutto inutili su proiettori non ultracompatti che aumentano solo il prezzo e guasti potenziali, va a capirli.

Oppure ci sono dei led decenti come mijia youth edition e altri ma sono sotto i 500lm.

ok allora per stare tranquilli c'è bisogno di una marca e circa 500 euro ;)

CarloR1t 01-01-2021 20:46

Quote:

Originariamente inviato da Bandit (Messaggio 47198771)
ok allora per stare tranquilli c'è bisogno di una marca e circa 500 euro ;)

Eh si, anche se in genere si consigliava almeno dai benq w1050/1090 o epson tw5400/5600 in su per evitare la ruota colore più a rischio rainbow degli optoma dell'ultima serie.

Legolas84 01-01-2021 21:08

Quote:

Originariamente inviato da CarloR1t (Messaggio 47193967)
Scusa il ritardo, non se hai gia deciso, solo 2d o anche un buon 3d in grande? Fa differenza nella scelta per luminosità e il telo deve essere 1,0 in 3d.
Il tuo budget se,bra molto flessibile ma c'è anche epson tw7100 nella fascia del benq w2700 ma piu luminoso per 3d e meno caro dei 7400/9400. Se però uno è abituato a oled e volesse avvicinarsi l'unico di quelli indicati è il 9400, ma in ambiente trattato. In caso di telo ALR di qualità, ma costoso si può anche accontentare di un modello meno prestante ma cmq il nero non è paragonabile ai televisori specie in ambienti non dedicati bat cave. L'impatto dei proiettori sta soprattutto nella dimensione dell'immagine e volendo del 3d che evita l'effetto teatrino delle tv.

Ciao, grazie della risposta.... nel frattempo mi sono documentato e molto...

Alla fine ho installato un EPSON EH-TW9400 in accoppiata con uno schermo ALR EPV Polar Star 120", e devo dire di essere molto soddisfatto.

Mi manca solo la prova in 3D che farò a breve.....

L'unica cosa in cui i proiettori mi sembrano perdere terreno rispetto alle TV è in HDR, infatti mi trovo quasi a preferire le immagini in SDR...

Hulk2099 05-01-2021 14:59

Ottimo acquisto. Il TW9400 l'ho provato ed è eccezionale per la fascia di prezzo, soprattutto su teli leggermente grigi.
Lo stavo adocchiando perché a seguito trasloco mi servirebbe ora un lens shift molto più ampio rispetto a quello offerto dal TW5650 (di cui sono molto soddisfatto, nonostante abbia un costo di circa un terzo del TW9400!) perché dovrei metterlo a lato del divano...

Visto che devo cambiare almeno faccio un upgrade serio....non so se esiste altro sui 4K (anche simulati) con un lens shift e una qualità paragonabili...

Inviato dal mio SM-F916B utilizzando Tapatalk

Legolas84 05-01-2021 21:46

In base alle ricerche che ho fatto io non c'è nulla che sia paragonabile all'epson 9400 nella sua fascia di prezzo, se non il BenQ W5700 che offre una definizione leggermente migliore, ma meno luminosità e perde qualcosa sui colori e sul nero. Inoltre essendo un DLP c'è sempre il rischio dell'effetto arcobaleno.

Quindi io ho decisamente optato per l'epson.

CarloR1t 21-02-2021 15:50

Su achatpc.com belga i nuovi 3lcd epson tw5700/5820 hanno prezzi 'americani' molto piu bassi, strano a meno che sia indice di imminente calo generale anche qui dato che i prezzi attuali sono molto piu alti in Europa che in America. Comunque data la differenza di prestazioni a prezzo simile sconsiglierei il tw5700 se non per ambienti molto piccoli con problemi insormontabili di distanza minima, anche considerando che è paragonabile al tw5400 che si trova ancora sui 630€ qui piü sensato come prezzo entry anche se non incorpora il player android dei nuovi.

Hulk2099 05-03-2021 23:55

Quote:

Originariamente inviato da Legolas84 (Messaggio 47209887)
In base alle ricerche che ho fatto io non c'è nulla che sia paragonabile all'epson 9400 nella sua fascia di prezzo, se non il BenQ W5700 che offre una definizione leggermente migliore, ma meno luminosità e perde qualcosa sui colori e sul nero. Inoltre essendo un DLP c'è sempre il rischio dell'effetto arcobaleno.



Quindi io ho decisamente optato per l'epson.

Come si comporta con l'input lag in fine mode? In fast mode dovrebbe essere sui 27 o 22ms in base all'attivazione della modalità che simula il 4k, ma a me interessava sapere in fine mode, a qualità massima, se regge quella latency cosi bassa...

Inviato dal mio SM-F916B utilizzando Tapatalk

thecursedfly 09-04-2021 16:55

ViewSonic M2e o altro?
 
Ciao a tutti; ultimamente mi è venuta la voglia di mettere un videoproiettore in camera, principalmente per guardare film (non giochi, quindi l'input lag è poco importante).
Per capirci: non ne ho mai avuti, non ho troppe pretese dal punto di vista della qualità immagine (ma ovvio che non deve fare schifo), e non voglio spenderci troppo. :D

Detto questo, ne avrei adocchiato uno che penso possa fare al caso mio, ma vorrei sentire se qualcuno ha dei consigli su altri modelli che siano altrettanto indicati.
Quello che avrei adocchiato è il ViewSonic M2e, che sta sui 650€.

I miei requisiti e motivazioni:
- risoluzione fullHD: di più (4k) non mi serve e credo che al giorno d'oggi questa risoluzione sia un buon compromesso con il prezzo
- sistema operativo interno basato su android e wifi: ci posso installare l'app per guardare direttamente i video che ho sul mio NAS, ed altro; inoltre posso fare a meno di collegamenti esterni e dispositivi addizionali, pur essendoci la possibilità quando necessario
- dimensioni e peso: cerco esplicitamente qualcosa di poco ingombrante, nonostante non abbia intenzione di portarlo a giro (ma non si sa mai), quindi formato pocket
- LED: da ciò che leggo è poco luminoso, ma ha una longevità quasi eterna (30.000 ore) quindi non ci sono lampade da cambiare; in ogni caso mi aspetto di utilizzarlo soprattutto la sera in camera con un buon grado di oscurità
- budget: diciamo che i 650€ già mi sembrano tanti, quindi preferibilmente non di più; ma se con pochi euro in più c'è qualcosa di meglio... da valutare.

Cosa mi piacerebbe eventualmente:
- zoom ottico e distanza di proiezione un po' maggiore: la mia camera è lunga 3,2m e vorrei evitare supporti a soffitto, preferirei una mensola a parete; mentre quel modello ha una distanza di proiezione massima di 2,68m ed a quella distanza l'immagine occupa quasi tutta la parete di fronte
- eventualmente un po' più luminoso? non si sa mai che voglia guardare un film in condizioni di luminosità diverse, anche perchè non ho idea di quanti siano nella realtà 500 lumen, ma leggo che sono un po' pochi soprattutto alla massima distanza di proiezione

Avete consigli su altri modelli più o meno simili o che potrebbero fare al mio caso?
Grazie

Abilmen 10-04-2021 18:31

Quote:

Originariamente inviato da Hulk2099 (Messaggio 47307312)
Come si comporta con l'input lag in fine mode? In fast mode dovrebbe essere sui 27 o 22ms in base all'attivazione della modalità che simula il 4k, ma a me interessava sapere in fine mode, a qualità massima, se regge quella latency cosi bassa...
Inviato dal mio SM-F916B utilizzando Tapatalk

Facendo game (ritardo ai comandi), come nei tv, si usa giocare quasi sempre in modalità game (la fanno apposta) per avere una giocabilità eccellente anche a discapito di una qualità inferiore. Di conseguenza, nelle recensioni, quando il lag viene messo, è sempre in modalità game; se ti riferisci al tw9400, il lag è sui 28/30ms. Senza la modal. game inserita, migliora (non di tanto) la qualità visiva, ma il lag tende a salire spesso creando problemi di lag soprattutto nei giochi veloci (tipo fps). Da 28ms, potrebbe salire anche a 50/60 ed anche più, rendendo certi games...ingiocabili.

thecursedfly 13-04-2021 15:25

Quote:

Originariamente inviato da thecursedfly (Messaggio 47358028)
ViewSonic M2e

Ho fatto qualche altra ricerca e al momento l'indecisione sarebbe tra questo e l'Xgimi Halo, che sta sui 700€ a Mediaworld (vantaggio: 2 anni di garanzia in negozio) o sui 600€ online.

Qualcuno saprebbe dirmi da un punto di vista della qualità dell'immagine se siano simili, o quali sarebbero i vantaggi dell'uno sull'altro?

Da quel che capisco Viewsonic è un marchio ben stabilito mentre Xgimi c'è da poco ma ha rilasciato qualche modello interessante.
Alcune delle feature principali sembrerebbero in favore dell'Xgimi Halo (Android TV 9, più ANSI lumen, batteria inclusa, distanza di proiezione maggiore).
Sospetto però che la qualità immagine sia migliore sul Viewsonic M2e, perlomeno per quel che riguarda il contrasto, ma è praticamente solo una sensazione mia, non avendo letto di confronti tra i due. In un caso veniva menzionato per l'Xgimi del rumore nelle aree scure dell'immagine, ma penserei che quello derivi più dalla fonte video (risoluzione/bitrate/iso alto) anche perchè era l'unico caso in cui veniva menzionato, boh.

CarloR1t 14-04-2021 20:02

Ciao, a meno che l’estrema portabilità sia imprescindibile anche sulle prestazioni base non sceglierei quei prodotti.

A quel budget cercherei un Epson tw5400 (poco fa si reperiva anche sotto i 600-700€) 2500 lumen colore reali ovunque lo si trovi nuovo, i led non sono minimamente paragonabili, la luminosità dichiarata dai modeli economici è falsa sono 20 volte meno e fa credere che sia giusto o normale avere molte migliai di lumen, mentre per i led sono qualche centinaio tranne eccezioni costose, inoltre anche se il led è di lunga durata il circuito che lo alimenta e la scheda madre no e qui conta affidabilità e garanzia. La lampada degli Epson è garantita 3 anni o 3000 ore reali e il ricambio originale costa poco un terzo dei dlp. Inoltre avresti 2d e 3d reale come al cinema con frame interpolation.

È comunque trasportabile in una borsa imbottita e il player raramente incluso nei proiettori seri si compera a parte quello che vuoi anche una penna miracast purché supporti il 24p come la firestick 4K o un altro player. Un lettore bluray 2d e 3d Sony s6700 o altri LG e Panasonic si trovano a cento euro e anche meno usato su eBay. Ci sono centinaia di titoli bluray 2d e 3d a basso costo tranne i più recenti.

Personalmente preferirei questa via lo spettacolo non è paragonabile da soli o in compagnia, su schermo portatile (anche ultraleggeri fino a 100” e oltre) o fisso o su muro bianco, a meno e sia davvero intollerabile dover dedicare una valigia in più al trasporto.

Ovviamente vanno fatti i calcoli di proiezione per l’ambiente da dedicare a casa con le misure per verificare tutto prima di comperare se ti interessa questa soluzione.

thecursedfly 16-04-2021 12:32

"Maledetto" CarloR1t, avevo praticamente deciso e all'ultimo mi hai seriamente messo il dubbio :D :cry: (scherzo ovviamente, grazie del consiglio!)

Ora, l'estrema portabilità non mi serve, ma l'idea era quella di avere un proiettore poco ingombrante da poter mettere su una mensola sopra il letto, da eventualmente spostare in soggiorno o nell'ampia terrazza per guardare un film con amici la sera. Comunque alla fin fine non credo che il modello Epson faccia troppa differenza in merito, ma devo rifletterci. In origine ero disposto a sacrificare un po' la qualità in favore delle dimensioni ma ora sono abbastanza in dubbio. Molto dipende dalla differenza di qualità e luminosità, che da neofita mi è impossibile giudicare, quindi posso andare solo "per sentimento" basandomi su commenti del web.

L'Epson è interessante, ma ci sono alcune cose che magari possono essere un po' noiose come le varie regolazioni manuali; vero che probabilmente capiterà di rado di doverci mettere le mani dopo la prima configurazione, ma quando capita, mettersi lì con una rotellina a cercare di capire quando il focus è perfetto è un po' una palla. Idem keystone.

Poi c'è il discorso del costo addizionale del dispositivo smart da collegarci, e quale. E anche lì entro in un discreto ginepraio perchè non mi piace dare soldi extra ai giganti del settore (Amazon, Google, Apple). Mi toccherà comunque conformarmi ad usare una qualche forma di Android TV per l'usabilità e la disponibilità di app, ma perlomeno vorrei sganciarmi come hardware. Da quel punto di vista avrei eventualmente adocchiato il Raspberry Pi 4 o il Minix Neo T5, ma per il primo c'è da vedere come ci va Android TV e da sbattersi per il setup (ma si ha più flessibilità), e per il secondo il costo sale di qualche altro €. Per ora non mi interessano servizi di streaming a pagamento (Netflix, Prime) o 3D.

La durata della lampada non dovrebbe essere un problema sinceramente; sono un "cinefilo sporadico", anche se probabilmente questo acquisto diminuirebbe la sporadicità.
Comunque una domanda in merito l'avrei: non avendo idea di come siano fatte queste lampade o quanto siano standard, per quanto tempo si continuano a trovare quelle di ricambio?

Per il resto, vediamo se nel weekend riesco a schiarirmi le idee, al momento sono in piena analysis paralysis...

Comunque, grazie. :)

Edit: qualcuno conosce il negozio Bluprice (suggerito da trovaprezzi)? Lì l'Epson starebbe a 596,50 € ma forse è un po' sospettosamente conveniente? Il numero di P.IVA italiana sul sito è valido.

Hulk2099 18-04-2021 14:07

su eBay sta girando un Epson tw5600 a 649 nuovo con garanzia produttore.
A mio parere metterebbe a tacere tutti i dubbi qui sopra descritti, seguendo la filosofia del buon CarloR1t (priorità ad esigenze particolari permettendo)

Inviato dal mio SM-F916B utilizzando Tapatalk

CarloR1t 21-04-2021 21:30

Quote:

Originariamente inviato da thecursedfly (Messaggio 47367513)
"Maledetto" CarloR1t, avevo praticamente deciso e all'ultimo mi hai seriamente messo il dubbio :D :cry: (scherzo ovviamente, grazie del consiglio!)

Ora, l'estrema portabilità non mi serve, ma l'idea era quella di avere un proiettore poco ingombrante da poter mettere su una mensola sopra il letto, da eventualmente spostare in soggiorno o nell'ampia terrazza per guardare un film con amici la sera. Comunque alla fin fine non credo che il modello Epson faccia troppa differenza in merito, ma devo rifletterci. In origine ero disposto a sacrificare un po' la qualità in favore delle dimensioni ma ora sono abbastanza in dubbio. Molto dipende dalla differenza di qualità e luminosità, che da neofita mi è impossibile giudicare, quindi posso andare solo "per sentimento" basandomi su commenti del web.

L'Epson è interessante, ma ci sono alcune cose che magari possono essere un po' noiose come le varie regolazioni manuali; vero che probabilmente capiterà di rado di doverci mettere le mani dopo la prima configurazione, ma quando capita, mettersi lì con una rotellina a cercare di capire quando il focus è perfetto è un po' una palla. Idem keystone.

Poi c'è il discorso del costo addizionale del dispositivo smart da collegarci, e quale. E anche lì entro in un discreto ginepraio perchè non mi piace dare soldi extra ai giganti del settore (Amazon, Google, Apple). Mi toccherà comunque conformarmi ad usare una qualche forma di Android TV per l'usabilità e la disponibilità di app, ma perlomeno vorrei sganciarmi come hardware. Da quel punto di vista avrei eventualmente adocchiato il Raspberry Pi 4 o il Minix Neo T5, ma per il primo c'è da vedere come ci va Android TV e da sbattersi per il setup (ma si ha più flessibilità), e per il secondo il costo sale di qualche altro €. Per ora non mi interessano servizi di streaming a pagamento (Netflix, Prime) o 3D.

La durata della lampada non dovrebbe essere un problema sinceramente; sono un "cinefilo sporadico", anche se probabilmente questo acquisto diminuirebbe la sporadicità.
Comunque una domanda in merito l'avrei: non avendo idea di come siano fatte queste lampade o quanto siano standard, per quanto tempo si continuano a trovare quelle di ricambio?

Per il resto, vediamo se nel weekend riesco a schiarirmi le idee, al momento sono in piena analysis paralysis...

Comunque, grazie. :)

Edit: qualcuno conosce il negozio Bluprice (suggerito da trovaprezzi)? Lì l'Epson starebbe a 596,50 € ma forse è un po' sospettosamente conveniente? Il numero di P.IVA italiana sul sito è valido.

Capisco i tuoi dubbi ma permettimi di risponderti che sono eccessivi, come per la messa a fuoco che devi comunque fare anche su modelli minori, ed è un attimo (i vpr hanno una griglia che appare premendo un tasto sul telecomando).

La lampada originale è garantita 3 anni o 3000 ore e costa sugli 80-90€ e si troverà ancora per anni essendo un marchio importante non ha carenze facili.

Inoltre gli epson hanno il filtro secondo me indispensabile se proietti fuori e non vuoi trovarti moscerini giganti proiettati sullo schermo. Oltre alla polvere che se no si accumulerebbe.

Il prezzo del te 5400 è giusto sono altri negozi che vendono care le rimanenze. Sarei cauto su quell’offerta ebay del tw5600 invece che sia davvero nuovo con garanzia piena applicabile (2 anni di epson sulla macchina, zero ore lampada con tre anni di garanzia come detto) e un rinvenditore serio con possibilità di restituzione, o non rischierei.

Se puoi andrei su un TW5820 che si trova da 950 da noi, magari attendendo un po’...include anche un sistema smart essenziale.

Aspetterei a dire che non interessa il 3D provandolo su 100 e passa pollici, specie in compagnia con amici, basteranno un paio di occhiali attivi RF da 20 euro e qualche filmato su yt per capire se ne vale la pena o no di comperare un lettore bluray 3d e film o documentari, se non si ha già una console con lettore che lo supporta.

Per un ulteriore stick ci penserei dopo anche perché non manca la scelta appunto ma costa poco e non ha senso che sia integrato, un sistema di proiezione non è una tv tutto in un oggetto, ma come minimo comprende proiettore, schermo, altoparlanti decenti esterni, ricevitore digitale terrestre, ecc. perciò non serve che sia tutto incorporato men che meno un minuscolo stick per youtube o netflix, che magari è già presente in alcuni player bluray 3d smart wifi quindi potrebbe essere un ulteriore risparmio.

thecursedfly 23-04-2021 14:30

Aggiornamento: alla fine nei giorni scorsi ho preso quel tw5600 da ebay e nel frattempo è arrivato :p
Il venditore ha 100% di rating e perlomeno nel menu dice 0 ore di utilizzo (ma magari si può resettare boh).
Comunque, tutto fa pensare che sia nuovo, e funziona.

Qualche nota in merito:
- è troppo luminoso! Praticamente illumina la camera a giorno nonostante modalità ECO... Abbassare la luminosità nel menu in realtà non la abbassa; penso che faccia diventare i bianchi dei grigi... Sempre ad aver paura che il proiettore non sia luminoso a sufficienza, e poi lo è troppo. E di giorno non è utilizzabile lo stesso causa perdita di contrasto, quindi tanto vale averne uno meno luminoso per la sera e basta. Adesso dovrò comprare anche uno schermo con guadagno 0.8 e dei filtri ND; spese extra...
- non avevo ben messo in conto un impianto audio... e anche quello costa; vabeh, si aggiunge.
- dimensioni/peso: è un bello scatolotto, comunque gestibile.
- le prime prove fatte mettendolo sul comodino, quindi con aggiustamento keystone; dopo l'aggiustamento la parte "esterna" dell'immagine rimane ben visibile quindi fastidiosa; servirà abbassare la luminosità con schermo+filtro e non usare il keystone.
- la qualità immagine sembra molto buona, ma per capirlo bene devo prima abbassare la luminosità, che probabilmente aumenta anche il contrasto. La nitidezza comunque c'è.
- mettere a fuoco manualmente non è un vero problema, ci vogliono pochi secondi (ma ancora non mi sono messo a cercare il fuoco *perfetto*).

Riguardo il 3D, l'ho già visto in altre occasioni e sinceramente non mi interessa; non faccio nemmeno videogiochi (al massimo uno strategico al PC, ma raramente).

CarloR1t 26-04-2021 16:10

Per prima cosa farei un reset generale dal menu principale, voce in fondo, non tocca le ore lampada, e intanto hai già visto se sono zero. Questo per evitare impostazioni errate da chi lo avesse collaudato prima se mai è stato toccato.

Su che dimensioni proietti? Larghezza della base...tipo di parete o guadagno schermo?

In modo zoom wide è più luminoso che tele, anche se per gli lcd non cambia tantissimo, perciò se è troppo luminoso cerca di metterlo più lontano possibile dallo schermo e usare zoom più stretto.

La lampada nuova è ovviamemte più forte, calerà un 20% nel tempo dopo centinaia di ore.

Puoi prendere un fltro ND da mettere e togliere all'occorrenza, ma valuterei prima se non sia accettabile in eco. Il fatto che si illumini la sala è normale, se non è trattata può peggiorare il contrasto ansi nell'immagine, cerca di schermare i riflessi provenienti da pareti o superfici lucide che riflettono verso lo schermo. Idealmente serve trattare il locale, anche il soffitto almeno due metri dallo schermo, altrimenti non fa miracoli un filtro e nemmeno uno schermo 0,8, ma migliora solo uno schermo ALR costoso. Per il contrasto è l'ambiente che bisogna curare non tanto i lumen e nits a schermo e la colorimetria che su quel modello in mancanza di strumenti di calibrazione lascerei tutto a default.

Per il 3d se ne può riparlare dopo qualora volessi...

CarloR1t 26-04-2021 16:21

Una cosa importante per la pulizia usare solo un panno pulito o passata di piumino, MAI passare l'aspirapolvere sul filtro o soffiare aria compressa o potrebbe entrare aria non filtrata e pulviscolo dalla feritoia di uscita o smuovere il pulviscolo interno provocando dust blob sullo schermo. Il filtro se presente non richiede molta pulizia basta estrarlo come da manuale e batterlo su una superficie o soffiarlo/aspirarlo debolmente separatamente dal proiettore, senza acqua o lo distrugge, e dopo reinserirlo.

Il filtro seppure va pulito poche volte nel tempo deve comunque restare libero e quasi del tutto pulito per la massima efficienza, e NON intasarsi e lasciarlo ridursi in questo stato...
https://youtu.be/Au0vq2R6gLA

thecursedfly 26-04-2021 19:44

Grazie dei consigli!
Quote:

Originariamente inviato da CarloR1t (Messaggio 47380954)
Su che dimensioni proietti? Larghezza della base...tipo di parete o guadagno schermo?

In modo zoom wide è più luminoso che tele, anche se per gli lcd non cambia tantissimo, perciò se è troppo luminoso cerca di metterlo più lontano possibile dallo schermo e usare zoom più stretto.

Dovrebbe essere sui 2,2m la base. Proietto da circa 3m, a zoom wide (d'altra parte il proiettore l'ho preso per avere lo schermo grande :sofico: ).

Per ora proietto in modalità eco su parete intonacata bianca finchè non mi arriva lo schermo; ne ho ordinato uno con gain 0.8.
Quote:

Puoi prendere un fltro ND da mettere e togliere all'occorrenza
Peccato che i filtri vadano adattati alla bene e meglio e non ci siano soluzioni ad hoc. Avevo pensato di usare un filtro 77mm con adattatore a 105mm, ma poi ho notato che la lente del proiettore non è centrata rispetto al cerchio esterno, quindi toccherà arrangiarsi.
Quote:

Idealmente serve trattare il locale
Vediamo cosa riesco ad ottenere senza trattare il locale; sinceramente non vorrei mettermi a modificare la camera in funzione del proiettore a parte appendere una mensola ed uno schermo...
Comunque, la qualità immagine mi piace, è solo la luminosità che è eccessiva e che penso impatti anche i neri; magari anche a causa della luce riflessa, che ovviamente aumenta con la luminosità.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 11:03.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.