Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Piazzetta Fotografica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=31)
-   -   [Thread Ufficiale] Pile/Batterie ricaricabili (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1486066)


marchigiano 15-06-2009 23:13

ma infatti pure per me poteva recuperarle... magari avranno avuto una autoscarica ancora più accelerata ma potevano funzionare

in generale è sempre sbagliato lasciare le batterie ni-mh a riposo per più di 4-6 mesi, la stessa GP per es, consiglia di fare un ciclo di carica scarica ogni 6 mesi e di tenerle in posti più freschi possibile, tra i 5 e 15° possibilmente

non dice niente invece a proposito dello stato di carica, questo c'è scritto su battery university ma a sto punto dubito che sia vero

GP dice anche che si possono ridurre gli effetti deleteri di una sovraccarica scaricando un po la batteria appena dopo la sovraccarica... interessante no?

DeMoN3 16-06-2009 08:39

Appena arrivato a casa il bundle SCH600F e Uniross Hybrio...prime considerazioni a bruciapelo:

non conoscendo la uniross difficilmente avrei preso le loro batterie,temendo qualche cinesata...ma magari,costretto dalle necessità,potrebbe essere che le avrei prese...

discorso peggiore per il caricabatterie:confezione anonima,di marca sconosciuta(Extreme),plasticoso...sicuramente avrei puntato su qualcosa più di marca(philips,varta,panasonic,etc...),sicuramente restando fregato.

Questo giusto per dire quanto l'abito faccia il monaco e che forse queste marche,dato che a quanto sembra fanno ottimi prodotti,dovrebbero iniziare a pubblicizzarli un pò di più.


Ok,passiamo alle cose pratiche...appena arrivato e disimballato...cosa faccio ora?qualcosa da verificare?qualche test da fare?ditemi,ditemi ^^



edit: per prima cosa ho scartato le mie uniross(un pacchetto veramente ben curato,complimenti),le ho messe nel 600(e vorrei sapere come farò a tirarle fuori,dato che per inserirle ho dovuto fare una discreta pressione...) e l'ho attaccato alla corrente (mettendo la spina UK in una doppia presa italiana)...l'lcd si è illuminato di un bel blu intenso e il display segnalava che le batterie erano al 75% (ultima tacca lampeggiante)...sono le 10:07,vediamo a che ora smette di lampeggiare(sperando di accorgermene subito in modo da non falsare il risultato)

IL brillo 16-06-2009 09:06

beh semplicemente usalo :D, lo hai comprato per quello credo :D

DeMoN3 16-06-2009 09:09

Quote:

Originariamente inviato da IL brillo (Messaggio 27864152)
beh semplicemente usalo :D, lo hai comprato per quello credo :D

:asd:,ovvio,intendevo se c'era qualcosa da misurare etc etc...ma ho visto che non ha tante funzioni(che alla fine non userei,per quello che devo fare va più che bene),puoi solamente inserire le batterie e farle caricare o "rinfrescare"

lordalbert 16-06-2009 14:49

Quote:

Originariamente inviato da marchigiano (Messaggio 27859386)
quella che hai caricato a 1A dopo un ora saliva di tensione rispetto a pochi minuti dopo la scritta done?

oggi ho scaricato una duracell 2650 tenuta ferma un mese... ha perso il 40% di carica :eek:

no, non saliva di tensione... ma se devo essere sincero neanche quella a 2A è salita di tensione. E' passata soltanto da 1.42 a 1.43 ma poi è ritornata 1.42

sandroz84 16-06-2009 15:14

Quote:

Originariamente inviato da lordalbert (Messaggio 27869052)
no, non saliva di tensione... ma se devo essere sincero neanche quella a 2A è salita di tensione. E' passata soltanto da 1.42 a 1.43 ma poi è ritornata 1.42

Il fatto che salga anche di un solo decimo di volt dopo il done, conferma il fatto che la batteria continua a ricevere la carica anche dopo la conferma del caricatore, non si capisce quanto però..

Debian-LoriX 16-06-2009 18:05

Quote:

Originariamente inviato da sandroz84 (Messaggio 27860067)
Volendo le potevi recuperare con la forza bruta!:D

Mi cospargo il capo di cenere.....
:)

Quote:

Originariamente inviato da marchigiano (Messaggio 27862157)
ma infatti pure per me poteva recuperarle... magari avranno avuto una autoscarica ancora più accelerata ma potevano funzionare

Vabbè, almeno ora ho SOLO batterie ibride!
:D

Quote:

Originariamente inviato da DeMoN3 (Messaggio 27863806)
Ok,passiamo alle cose pratiche...appena arrivato e disimballato...cosa faccio ora?qualcosa da verificare?qualche test da fare?ditemi,ditemi ^^

Beh, intanto mi sembra già una buona cosa che funzioni perfettamente, per quel prezzo!!!
:sofico:

lordalbert 16-06-2009 19:12

Quote:

Originariamente inviato da sandroz84 (Messaggio 27869404)
Il fatto che salga anche di un solo decimo di volt dopo il done, conferma il fatto che la batteria continua a ricevere la carica anche dopo la conferma del caricatore, non si capisce quanto però..

Beh, la trickle charge la riceve sempre e comunque. Qualunque caricabatterie credo!

marchigiano 16-06-2009 19:48

la trickle charge di 10mA (a impulsi da 2A) viene erogata sempre

la topoff di 100mA (sempre a impulsi da 2A) dobbiamo capire perchè qui uno dice una roba altri hanno altre versioni... certo che la maha ci si è messa d'impegno per rovinare un ottimo caricatore :mad:

sandroz84 16-06-2009 22:09

Non penso si tratti di trickle charge perchè la batteria dopo il "Done", scende da 1,47v a circa 1,43-1,44v, per poi risalire dopo 1-2ore a 1,45-1,46volt (dipende dalla batteria), infine dopo le due ore torna a 1,43volt, sicuramente si tratta di una corrente superiore ai 10mA

marchigiano 16-06-2009 22:23

te infatti mi pare evidente che hai la topoff, mentre lordalbert no :confused:

ma che firmware avete?

sandroz84 16-06-2009 22:37

0H0DA

lordalbert 17-06-2009 10:56

0H0GA

lordalbert 17-06-2009 14:52

vuol dire che ho il firmware sfigato difettoso? :mbe:

cipo691 17-06-2009 16:18

Su Vostro consiglio, tempo fa ho acquistato caricabatterie e le batterie Uniross Hybrid AA e AAA dal venditore Inglese...
Adesso avrei bisogno di altre batterie ma...mi sempre un pò assurdo fare un ordine di 20 € e pagare 15 € di spedizione...
Sapreste consigliarmi dove poterle acquistare in alternativa?

lordalbert 17-06-2009 16:44

Quote:

Originariamente inviato da cipo691 (Messaggio 27883891)
Su Vostro consiglio, tempo fa ho acquistato caricabatterie e le batterie Uniross Hybrid AA e AAA dal venditore Inglese...
Adesso avrei bisogno di altre batterie ma...mi sempre un pò assurdo fare un ordine di 20 € e pagare 15 € di spedizione...
Sapreste consigliarmi dove poterle acquistare in alternativa?

Io ho comprato le ibride della Sony all'IperCoop. Credo le abbiano in ogni "punto vendita". Puoi fare un tentativo..

Debian-LoriX 17-06-2009 17:07

Quote:

Originariamente inviato da lordalbert (Messaggio 27884249)
Io ho comprato le ibride della Sony all'IperCoop

Lascia stare la Cooppete... sul non alimentare hanno prezzi assurdi, super-ricaricati (esempio, visto ieri decoder dvb-t a 39.99 euro, sul web lo stesso modello si trova a meno di 29.99)
:(

Quote:

Originariamente inviato da cipo691 (Messaggio 27883891)
Sapreste consigliarmi dove poterle acquistare in alternativa?

http://www.mymemory.co.uk/Rechargeab...Life-Batteries

8 sterline per 4 AA, delivered
:cool:

cipo691 17-06-2009 17:22

Quote:

Originariamente inviato da Debian-LoriX (Messaggio 27884533)
http://www.mymemory.co.uk/Rechargeab...Life-Batteries

8 sterline per 4 AA, delivered
:cool:


Grazie ;)
ma...non vedo le hybrid AAA, inoltre cercavo adattatori per batterie tipo questi:



sai quanto fanno pagare le spese di spedizione?

Debian-LoriX 17-06-2009 17:35

Quote:

Originariamente inviato da cipo691 (Messaggio 27884729)
ma...non vedo le hybrid AAA

http://www.mymemory.co.uk/Rechargeab...Life-Batteries

Quote:

inoltre cercavo adattatori per batterie tipo questi:
http://www.mymemory.co.uk/Rechargeab...Life-batteries

Quote:

sai quanto fanno pagare le spese di spedizione?
Accanto ai prezzi è scritto delivered... quindi le spese di spedizione sono incluse
;)

Comunque basta cercare, in quel negozio vendono praticamente tutto a ottimi prezzi; spero di esserti stato d'aiuto, ciao!
:)

DeMoN3 17-06-2009 17:38

Quote:

Originariamente inviato da Debian-LoriX (Messaggio 27884907)
http://www.mymemory.co.uk/Rechargeab...Life-Batteries



http://www.mymemory.co.uk/Rechargeab...Life-batteries



Accanto ai prezzi è scritto delivered... quindi le spese di spedizione sono incluse
;)

Comunque basta cercare, in quel negozio vendono praticamente tutto a ottimi prezzi; spero di esserti stato d'aiuto, ciao!
:)

cmq il fatto del "delivered" mi pare una mezza cavolata...nel senso,se le batterie XX vengono 9£ delivered,vuol dire che una parte è il prezzo,un'altra parte è la spedizione...quindi se compro 2 pacchi di quelle batterie(o 2 oggetti diversi,è uguale),pago 2 volte la spedizione.. :mbe:

Debian-LoriX 17-06-2009 17:47

Quote:

Originariamente inviato da DeMoN3 (Messaggio 27884942)
cmq il fatto del "delivered" mi pare una mezza cavolata...

Si chiama marketing ;)

Alla fine ognuno è libero di fare le proprie scelte (ci mancherebbe!), comunque sia io in Italia un blister di 4 AA ibride (Eneloop o Uniross) non le ho MAI viste sotto i 15 euro (anzi, spesso vedo blister da 2 AA a 10 euro!) :(

cipo691 17-06-2009 18:23

Quote:

Originariamente inviato da Debian-LoriX (Messaggio 27884907)
Comunque basta cercare, in quel negozio vendono praticamente tutto a ottimi prezzi; spero di esserti stato d'aiuto, ciao!
:)


Dire che mi sei stato di aiuto è riduttivo ;)
Grazie mille Debian :)

Debian-LoriX 17-06-2009 18:45

Quote:

Originariamente inviato da cipo691 (Messaggio 27885511)
Dire che mi sei stato di aiuto è riduttivo ;)
Grazie mille Debian :)

Mi fa molto piacere, ciao!
:)

Framol 17-06-2009 19:18

Quote:

Originariamente inviato da cipo691 (Messaggio 27883891)
Su Vostro consiglio, tempo fa ho acquistato caricabatterie e le batterie Uniross Hybrid AA e AAA dal venditore Inglese...
Adesso avrei bisogno di altre batterie ma...mi sempre un pò assurdo fare un ordine di 20 € e pagare 15 € di spedizione...
Sapreste consigliarmi dove poterle acquistare in alternativa?

Io le ho trovate al Mediaworld...

marchigiano 17-06-2009 20:04

Quote:

Originariamente inviato da lordalbert (Messaggio 27882795)
vuol dire che ho il firmware sfigato difettoso? :mbe:

sfigato non so, più nuovo di sicuro, se hanno cambiato qualcosa non lo so

dovresti fare dei test di carica/scarica con una sola batteria e segnarti tutti i dati

CarloR1t 17-06-2009 20:04

Quote:

Originariamente inviato da cipo691 (Messaggio 27883891)
Su Vostro consiglio, tempo fa ho acquistato caricabatterie e le batterie Uniross Hybrid AA e AAA dal venditore Inglese...
Adesso avrei bisogno di altre batterie ma...mi sempre un pò assurdo fare un ordine di 20 € e pagare 15 € di spedizione...
Sapreste consigliarmi dove poterle acquistare in alternativa?

negli euronics hanno le hybrio a 10 euro per 4aa o 4aaa, ci sono anche blister hybrio con due aa + 2 adattatori C o D ma costano di più. A saperlo era meglio se ordinavi tutto insieme, anche quality discounts tiene quegli adattatori arancio economici oltre a custodie per pile. Da noi non si trovano facilmente adattatori sfusi, quindi se proprio servono vedi se conviene ordinare da qd facendo una scorta di pile, adattatori custodie per tutti gli usi di casa...

lordalbert 17-06-2009 20:38

Quote:

Originariamente inviato da Debian-LoriX (Messaggio 27885064)
Si chiama marketing ;)

Alla fine ognuno è libero di fare le proprie scelte (ci mancherebbe!), comunque sia io in Italia un blister di 4 AA ibride (Eneloop o Uniross) non le ho MAI viste sotto i 15 euro (anzi, spesso vedo blister da 2 AA a 10 euro!) :(

io ho comprato 4 AA Sony ibride a circa 12€ se non ricordo male, sempre alla Coop.

Ad ogni modo, 8£ dall'inghilterra è soltanto il trasporto! vuol dire che le pile te le regalano... mi puzza un po' questa cosa..

thorndyke 17-06-2009 21:43

Quote:

Originariamente inviato da lordalbert (Messaggio 27887266)
8£ dall'inghilterra è soltanto il trasporto! vuol dire che le pile te le regalano... mi puzza un po' questa cosa..

I costi di spedizione li trovi nel sito royal mail, e scoprirai che sono molto + bassi delle poste italiane, aggiungi che mymemory ha la sede a jersey (isola del canale a regime fiscale agevolato) ed hai la situazione.
Come negozio si è dimostrato affidabile e le cose che vende sono ovviamente originali e perfettamente funzionanti.

IL brillo 17-06-2009 22:28

Quote:

Originariamente inviato da cipo691 (Messaggio 27885511)
Dire che mi sei stato di aiuto è riduttivo ;)
Grazie mille Debian :)

dai un'occhiata anche a ebay, anche li trovi ottimi prezzi ;).

marcus58 18-06-2009 00:20

Io ho un negozio vicino casa che ha le VARTA Ready2Use" in blister da 2 a 3,50 euro. Ne ho già prese 12, che dite faccio una bella scorta ?

hanno un espositore completo della VARTA e secondo me hanno avuto un prezzo "di lancio" ... ;)

cipo691 18-06-2009 08:47

Quote:

Originariamente inviato da IL brillo (Messaggio 27888515)
dai un'occhiata anche a ebay, anche li trovi ottimi prezzi ;).

ehmmm ho dato un'occhiata su ebay ma le uniross hybrio costano di più...

IL brillo 18-06-2009 09:49

Quote:

Originariamente inviato da cipo691 (Messaggio 27890793)
ehmmm ho dato un'occhiata su ebay ma le uniross hybrio costano di più...

ovviamente non in Italia :D, beh ho detto comunque che anche si trovano prezzi invitanti, non so se i migliori, gira un pò e vedi dove ti conviene comprare.

lordalbert 18-06-2009 11:32

Ciao.
Io ho sempre saputo che una carica lenta produce un ingrossamento dei cristalli della pila, con conseguente calo della capacità di carica della pila stessa.
Allora come mai il maha c9000 ha la funzione break-in che esegue carica-scarica-carica a correnti molto basse (0.1C la carica e 0.2C la scarica)?
Consiglia di farlo con le pile nuove e le pile che stanno ferme più di 3 mesi.
Io ho provato con vecchissime batterie ferme da anni (le ho trovate per caso in un cassetto, non sapevo neanche di averle :D ). erano delle beghelli da 1200mAh. Prima del break-in potevano contenere 700mAh, dopo il break-in 800mAh. Praticamente è riuscito ad aumentare (seppur di poco) la capacità di carica della pila.

Non è strano? C'è qualcuno che saprebbe spiegarne il motivo?
E se io faccio un break-in su di una pila che non è rimasta inattiva per mesi?

marchigiano 18-06-2009 13:46

a parte che nel c9000 gli impulsi sono sempre da 2A quindi non è che gli arriva una corrente troppo bassa...

la carica lenta ingrossa i cristalli e di conseguenza diminuisce lo spunto, la capacità non ne risente

il break-in sempre meglio farlo il meno possibile, la sovraccarica non è mai un bene

tutti questi discorsi ovviamente sono proporzionali alla delicatezza di una batteria

ma questa fotocamera ora ti funziona o no?

thorndyke 18-06-2009 15:02

Oggi mi sono arrivate altre 8 hybrio da mymemory.co.uk , tutte perfettamente funzionanti ed erano già quasi del tutto cariche (il caricabatterie le ha caricate per solo 1minuto).
Ho voluto provare anche il nuovo caricabatterie sprint della uniross.

Uniross Sprint 15min Versione vecchia a Farfalla:

Non è piu' in vendita.

--
Uniross Sprint 15min Versione LCD (viene 24.99 su mymemory)
Ha lo stesso alimentatore della versione a farfalla e 4 indicatori di carica.
--
Uniross Sprint 15min New (viene 17.99 su mymemory.co.uk)

Corrente di carica: 7.5A per AA; 2.8A per AAA
Trickle charge: 100mA per AA; 50mA per AAA
4canali di carica indipendenti con controllo della
temperatura, ma solo un indicatore di stato.

Rispetto alla versione LCD ha l'unico vantaggio di costare di meno, ma essendo venduto senza batterie questo vantaggio scompare.
Ha lo svantaggio di avere un solo indicatore di stato in comune con tutte le batterie, quindi (a differenza delle altre due versioni) non è possibile sapere se c'è una batteria carica prima delle altre).
Altro svantaggio è dato dall'alimentatore che avendo la spina inglese incorporata è lievemente + grande e scomodo.

In definitiva: fino a quando non finiscono le scorte approfittate della versione LCD, con questa nuova versione anzichè migliorare hanno peggiorato un ottimo caricabatterie.

I tempi di carica delle tre versioni sono quasi uguali.

lordalbert 18-06-2009 15:30

Quote:

Originariamente inviato da marchigiano (Messaggio 27895141)
a parte che nel c9000 gli impulsi sono sempre da 2A quindi non è che gli arriva una corrente troppo bassa...

la carica lenta ingrossa i cristalli e di conseguenza diminuisce lo spunto, la capacità non ne risente

il break-in sempre meglio farlo il meno possibile, la sovraccarica non è mai un bene

tutti questi discorsi ovviamente sono proporzionali alla delicatezza di una batteria

Quindi meglio fare soltanto il fresh-analize ogni tanto?
Ma a questo punto, se gli impulsi sono sempre a 2A, non cambia molto fra una ricarica lenta a 200mAh e una veloce a 2A. Cambia il tempo, e cambia che la pila si scalda di più impostando 2A, ma alla fine, essendo l'impulso sempre a 2A, non dovrebbero ingrossarsi i cristalli... no?

Quote:

ma questa fotocamera ora ti funziona o no?
Sinceramente non l'ho ancora provata :D Non ne ho avuto occasione, e in realtà in questi giorni sono presissimo con gli esami... la proverò appena riesco :)

sandroz84 18-06-2009 15:47

Quote:

Originariamente inviato da marchigiano (Messaggio 27895141)
a parte che nel c9000 gli impulsi sono sempre da 2A quindi non è che gli arriva una corrente troppo bassa...

Quote:

Originariamente inviato da lordalbert (Messaggio 27896932)
Ma a questo punto, se gli impulsi sono sempre a 2A, non cambia molto fra una ricarica lenta a 200mAh e una veloce a 2A. Cambia il tempo, e cambia che la pila si scalda di più impostando 2A, ma alla fine, essendo l'impulso sempre a 2A, non dovrebbero ingrossarsi i cristalli... no?

In effetti questo punto non l'ho afferro bene neanch'io.
Come fanno gli impulsi ad essere sempre a 2Ampere, se ad esempio si imposta una corrente di carica a 500mA?!:confused:

lordalbert 18-06-2009 16:02

Quote:

Originariamente inviato da sandroz84 (Messaggio 27897174)
In effetti questo punto non l'ho afferro bene neanch'io.
Come fanno gli impulsi ad essere sempre a 2Ampere, se ad esempio si imposta una corrente di carica a 500mA?!:confused:

Da quel che ho capito, aumentando la pausa tra un impulso e l'altro. Diradando quindi gli impulsi. In quel modo, in un ora, la pila riceverà complessivamente (sommando tutti gli impulsi) soltanto 500mA. Se invece la pausa tra un impulso e l'altro dimezza, in un'ora la carica ricevuta sarà di 1000mA (in quanto riceve il doppio di impulsi)

sandroz84 18-06-2009 18:05

Quote:

Originariamente inviato da lordalbert (Messaggio 27897405)
Da quel che ho capito, aumentando la pausa tra un impulso e l'altro. Diradando quindi gli impulsi. In quel modo, in un ora, la pila riceverà complessivamente (sommando tutti gli impulsi) soltanto 500mA. Se invece la pausa tra un impulso e l'altro dimezza, in un'ora la carica ricevuta sarà di 1000mA (in quanto riceve il doppio di impulsi)

Quindi secondo ragionamento dovresti aver ragione anche sulla teoria dei cristalli cioè che caricando sul maha delle batterie utilizzando una corrente molto bassa, non dovrebbero espandersi come accade nei caricatore lineari a bassa corrente...

lordalbert 18-06-2009 19:03

Inoltre, il break-in sovraccarica la pila, giusto?
E un sovraccaricamento cosa comporta, una minore durata della pila? Allora perchè dopo il break-in la pila "assorbe" più mAh?

Inoltre... a questo punto, se il discorso degli impulsi a 2A è corretto, è meglio dargli un valore di carica basso (stando anche su 1A), in questo modo si evita di surriscaldare la pila. Se non sbaglio, meno si scalda meglio è


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 13:17.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.