Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Microsoft Windows 8.1 e 10 (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=155)
-   -   [Thread ufficiale] Windows 10 "Stable" (no preview builds) (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2726029)


ralien 16-11-2021 19:31

a me non lo trova come faccio ad aggiornare?

wolverine 16-11-2021 19:32

Quote:

Originariamente inviato da yeppala (Messaggio 47640100)
Fiondatevi tutti quanti su Windows Update... :ops:
Aggiornamento delle funzionalità a Windows 10, versione 21H2 :eekk:
La prossima versione di Windows è disponibile con nuove funzionalità e miglioramenti della sicurezza. Quando sei pronto per l'aggiornamento, seleziona "Scarica e installa".

In download... Fatto.
Si è installato in pochissimi minuti, meno di 3 minuti, da infarto!
build 19044.1348 :cincin:

In download la iso. :)

yeppala 16-11-2021 19:38

Quote:

Originariamente inviato da ralien (Messaggio 47640136)
a me non lo trova come faccio ad aggiornare?

Devi attendere il tuo turno, viene rilasciato gradualmente.
A me sul PC fisso lo ha trovato subito, mentre sul portatile ancora niente

Nicodemo Timoteo Taddeo 16-11-2021 19:54

Speriamo sia la volta buona per la nuova ltsc che dovrebbe essere basata proprio sulla 21H2. Ho giusto un PC da preparare non appena mi arriva uno SSD, sarebbe splendido metterci da subito la nuova ltsc. :)

Giux-900 16-11-2021 21:10

Una domanda, la 21H2 a questo turno è un fast enabler oppure una install inplace vera ?

ulukaii 16-11-2021 23:13

Quote:

Originariamente inviato da Giux-900 (Messaggio 47640245)
Una domanda, la 21H2 a questo turno è un fast enabler oppure una install inplace vera ?

Per le build 2004/20h2/21h1 è un features update, mentre per le altre sarà un full update.

ChioSa 16-11-2021 23:31

Se avete fretta di aggiornare potete eseguire l'assistente per l'aggiornamento di Windows 10 dal sito Microsoft... È già disponibile ;)

Inviato dal mio MI 9 utilizzando Tapatalk

pitx 16-11-2021 23:32

Quote:

Originariamente inviato da Giux-900 (Messaggio 47640245)
Una domanda, la 21H2 a questo turno è un fast enabler oppure una install inplace vera ?

Puoi fare il fast enabler.
Da 20H1/20H2/21H1 ;)

_MegadetH 17-11-2021 00:18

Quote:

Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo (Messaggio 47639682)
Prova a fare il boot con una distro di Linux (va bene anche Mint) ed usa smartctl oppure gnome-disk che ha una funzionalità che consente di vedere i parametri SMART, ma temo che è arrivato il momento di mettere mano al portafogli :(

Oppure fare il boot con Hiren's BootCD, insomma l'ho già scritto... :)

Puoi anche, se ne hai la capacità e minima esperienza, smontare l'HD dal notebook e collegarlo ad un altro PC su cui fare la verifica dei parametri SMART con CristalDskInfo o altro programma analogo.

Sarebbe anche opportuno una volta che riesci a daccedere alle partizioni del disco, di fare subito ora per prima cosa un backup dei tuoi file che non intnedi perdere a causa della rotture dell'hard disk o della corruzione del file system.

Non insistere con i ripristini o altre operazioni analoghe, non farti passare per la mente di fare defrag o scandisk... non fare niente su quel disco se non ti sei accertato prima della sua bontà, perché rischi SERIAMENTE di rendere il recupero dei tuoi file più problematico o addirittura impossibile. l'unica operazione concessa è il backup dei tuoi file su altro supporto. Uomo avvisato... :)

Grazie ancora Nicodemo sei gentilissimo :) ,
dovrò rimandare queste prove per il fine settimana che avrò più tempo a disposizione, spero di poter risolvere qualcosa.
Questo pc per me è piuttosto nuovo e a dicembre fa 3 anni. Per molti 3 anni saranno tantissimo, ma per quanto mi riguarda I pc li cambio dopo molto più tempo. Se non dovessi risolvere stavo pensando di sostituire l'hd con un ssd che gioverebbe alle prestazioni di caricamenti. Non ho mai sostituito parti interne dei portatili ma potrei seguire qualche guida su youtube.
Hai ragione, meglio fare subito un backup appena possibile se riesco ad accedere con linux. Mi era capitato già parecchi anni fa che un hard disk corrotto più mettevi mano tra i files e più si continuava a danneggiarsi.

Quote:

Originariamente inviato da Wikkle (Messaggio 47639691)
Preferisci stare con un computer rattoppato alla carlona, piuttosto che impegnarti in un format/ripristino?

Ma poi.. fare un backup alla buona dei files che tempo pensi che ci voglia?

Colleghi una flash usb veloce e capiente, tipo le patriot SSD da 128 gb, la colleghi tramite usb3.0 e ci sbatti sopra i files importanti.
Dov'è il problema? In 15 minuti hai il tuo backup

Sicuramente è giunto il momento di far qualcosa, ho il pc in disordine e non ho mai avuto il desktop così pieno di icone di programmi installati. :D
Solitamente sono della parrocchia del formattone piallatore, per i backup e punti di ripristino ho sempre avuto brutte esperienze.

Quote:

Originariamente inviato da Styb (Messaggio 47640004)
Rattoppato alla carlona è solo una tua idea che non ha alcun fondamento. Se tu fai un backup del sistema e programmi principali dopo il tuo benamato format, ottieni una immagine che puoi ripristinare in 10 minuti, invece che del format e installazione programmi e settaggi vari che ti portano via indubbiamente più tempo, e tale immagine ripristina un sistema identico a quello che ottieni dopo il tuo format.
Le parole sono importanti e hanno un senso, mentre ciò che dici non ha alcun senso.

Non so sarò sfortunato io quando feci un'immagine del disco anni fa poi non mi ha funzionato il ripristino e da allora quando il pc diventa molto lento o ha problemi faccio il formattone anche se questa procedura mi porta via più tempo.
Quote:

Originariamente inviato da Wikkle (Messaggio 47640071)
Sei partito a mille, senza capire cosa ho scritto, in memoria di discorsi di giorni fà... hai serbato rancore, inutilmente :doh:

L'utente in questione ha un computer malconcio, non ha immagini OS da ripristinare, e come sempre qualcuno propone programmi dalla dubbia utilità per mettere una pezza al suo problema.

Quindi l'utente inesperto (in questa situazione, non che lo sia sempre) cercherebbe di metter pezze alla carlona... Ma sicuramente creerebbe altri problemi all'OS.

In questo caso, rispetto che cercare di rattoppare... non è meglio un format (o un ripristino immagine, ma non si sà se ce l'ha), considerato che è da molto che dovrebbe farlo ma non ha mai voglia di farlo?
Styb... incominci a rompere

Comunque il format potrebbe aiutare se si tratta di un problema di conflitti software, mentre se il problema fosse relativo all'hard disk con il format ci fai poco mentre i programmi di diagnostica potrebbero invece tornare utili per verificare lo stato di salute del hard disk.
Quote:

Originariamente inviato da Styb (Messaggio 47640078)
Forse non era il contesto più appropriato, ma sono sicuro che per te, e per coloro che la pensano come te, è importante ribadire alcuni concetti onde evitare disinformazione. Tranqui che non serbo rancore (tu sì?), e spero che tu abbia capito finalmente l'inutilità dei tuoi 3-4 format annuali.

Riguardo la discussione specifica di megadeth, sono d'accordo che in quella situazione è essenziale innanzitutto cercare di salvare i documenti/dati e poi procedere con una nuova installazione per vedere se la situazione migliora, anche se la vedo dura poiché il tool di diagnostica ha già specificato degli errori.
Comunque tentar non nuoce, e dopo la reinstallazione la prima cosa da fare è utilizzare un programma tipo crystaldiskinfo per verificare lo stato di salute del disco.

P.S. Io non rompo, ribadisco solo concetti elementari.

Si, spero non sia un problema di hard disk, se no è una bella rogna. :sperem:

yeppala 17-11-2021 08:08

Quote:

Originariamente inviato da Giux-900 (Messaggio 47640245)
Una domanda, la 21H2 a questo turno è un fast enabler oppure una install inplace vera ?

E' un fast enabler, tant'è che ci mette meno di 3 minuti.

KB5003791: Feature update to Windows 10, version 21H2 by using an enablement package
https://support.microsoft.com/en-us/help/5003791
Windows 10, versions 2004, 20H2, 21H1, and 21H2 share a common core operating system with an identical set of system files. Therefore, the new features in Windows 10, version 21H2 are included in the latest monthly quality update for Windows 10, version 2004, 20H2, and 21H1, but are in an inactive and dormant state. These new features will remain dormant until they are turned on through the “enablement package,” a small, quick-to-install “master switch” that activates the Windows 10, version 21H2 features.

Nicodemo Timoteo Taddeo 17-11-2021 09:29

Quote:

Originariamente inviato da _MegadetH (Messaggio 47640404)
Se non dovessi risolvere stavo pensando di sostituire l'hd con un ssd che gioverebbe alle prestazioni di caricamenti.

Ah sicuro, Windows 10 non si può proprio vedere su hard disk tradizionale, ancor meno sui lenti HD dei notebook. Uno strazio... L'SSD SATA è il minimo sindacale.

Quote:

Non ho mai sostituito parti interne dei portatili ma potrei seguire qualche guida su youtube.
Hai ragione, meglio fare subito un backup appena possibile se riesco ad accedere con linux. Mi era capitato già parecchi anni fa che un hard disk corrotto più mettevi mano tra i files e più si continuava a danneggiarsi.
OK, ma non focalizzarti per forza su Linux, non è strettamente necessario soprattutto se non hai abbastanza dimestichezza con il pinguino. Puoi tranquillamente usare Hiren's BootCD che ti offe il consueto Windows 10 ed una valanga di ottime utility a corredo, un vero coltellino svizzero per l'assistenza a computer con Windows.

Nel tuo caso, fai il boot con la chiavetta che avrai realizzato con Rufus, una volta caricato il 10 in funzionamento "live", accedi dentro la cartella delle utilities ben in evidenza sul destop, vai in Hard Disk Tools –> Diagnostic, lancia CristalDiskInfo, aspetta qualche secondo necessario per caricarsi e fare la scansione dei dischi presenti ed immediatamente nella sua finestra ti mostra il suo giudizio sullo stato del disco e le righe dei parametri SMART, che eventualmente puoi postare, facendo uno screenshot, sul forum se vuoi qualche parere da altri. Per lo screenshot c'è lo strumento cattura in bella evidenza sulla barra delle applicazioni.

Per il backup dei tuoi file, apri esplora file, che è lo stesso della tua installazione di 10 e fai il backup su una chiavetta USB, un hard disk esterno, in rete su un NAS o file server se la rete viene vista. Anche sul cloud per dire, se internet risulta accessibile. Si può fare veramente di tutto con Hiren's in tutta comodità e senza dover imparare un nuovo OS o usare programmi a riga di comando.

_MegadetH 17-11-2021 12:04

Quote:

Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo (Messaggio 47640605)
Ah sicuro, Windows 10 non si può proprio vedere su hard disk tradizionale, ancor meno sui lenti HD dei notebook. Uno strazio... L'SSD SATA è il minimo sindacale.



OK, ma non focalizzarti per forza su Linux, non è strettamente necessario soprattutto se non hai abbastanza dimestichezza con il pinguino. Puoi tranquillamente usare Hiren's BootCD che ti offe il consueto Windows 10 ed una valanga di ottime utility a corredo, un vero coltellino svizzero per l'assistenza a computer con Windows.

Nel tuo caso, fai il boot con la chiavetta che avrai realizzato con Rufus, una volta caricato il 10 in funzionamento "live", accedi dentro la cartella delle utilities ben in evidenza sul destop, vai in Hard Disk Tools –> Diagnostic, lancia CristalDiskInfo, aspetta qualche secondo necessario per caricarsi e fare la scansione dei dischi presenti ed immediatamente nella sua finestra ti mostra il suo giudizio sullo stato del disco e le righe dei parametri SMART, che eventualmente puoi postare, facendo uno screenshot, sul forum se vuoi qualche parere da altri. Per lo screenshot c'è lo strumento cattura in bella evidenza sulla barra delle applicazioni.

Per il backup dei tuoi file, apri esplora file, che è lo stesso della tua installazione di 10 e fai il backup su una chiavetta USB, un hard disk esterno, in rete su un NAS o file server se la rete viene vista. Anche sul cloud per dire, se internet risulta accessibile. Si può fare veramente di tutto con Hiren's in tutta comodità e senza dover imparare un nuovo OS o usare programmi a riga di comando.

Ho scaricato Hiren's BootCD da qui https://www.hirensbootcd.org/download/ e creata una live su usb, solo che mi da una schermata tutta nera con dei puntini colorati e si freezza la schermata. Non so perchè ma non riesco a far partire nessuna distro da usb, si bloccano tutte all'avvio.
Poi dall'altro computer dove ho creato la live, l'antivirus di win mi segnala questo come virus F:\Programs\ProduKey\ProduKey.exe ma credo sia un falso positivo perchè facendo lo scan del file su virustotal online non me lo segnala come virus.
Prima il pc con problemi si è avviato e molto lentamente qualcosa funzionava, ho fatto uno scan con l'antivirus per star tranquillo e non mi ha trovato nulla.

Edit: aggiornamento... ho fatto una live con Ultimate Boot CD e questa si avvia. Ho avviato il "data lifeguard diagnostic" per western digital e facendo il quick test mi dice zero errori. Poi volevo fare il test approfondito per essere sicuro dei risultati al 100% però ho paura di far danni perchè mi dice di fare un backup prima di avviare il test e non ho ancora fatto backup. In ultimate boot cd ci sono diverse utility ma per il backup vedo solo programmi per clonare l'intero disco, invece mi interesserebbe salvare solo alcuni dati.

giovanni69 17-11-2021 15:20

Quote:

Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo (Messaggio 47640158)
Speriamo sia la volta buona per la nuova ltsc che dovrebbe essere basata proprio sulla 21H2. Ho giusto un PC da preparare non appena mi arriva uno SSD, sarebbe splendido metterci da subito la nuova ltsc. :)

Speriamo che Santa Claus faccia quel regalo! :D

Nicodemo Timoteo Taddeo 17-11-2021 15:23

Quote:

Originariamente inviato da giovanni69 (Messaggio 47641258)
Speriamo che Santa Claus faccia quel regalo! :D

È stata resa disponibile, si chiama Windows 10 Enterprise LTSC 2021

https://docs.microsoft.com/en-us/win...indows-10-2021

"Features in Windows 10 Enterprise LTSC 2021 are equivalent to Windows 10, version 21H2."

Nicodemo Timoteo Taddeo 17-11-2021 15:27

Quote:

Originariamente inviato da _MegadetH (Messaggio 47640915)
Ho scaricato Hiren's BootCD da qui https://www.hirensbootcd.org/download/ e creata una live su usb, solo che mi da una schermata tutta nera con dei puntini colorati e si freezza la schermata. Non so perchè ma non riesco a far partire nessuna distro da usb, si bloccano tutte all'avvio.

Provato a cambiare porta USB? proprio ieri ho avuto esperienza analoga.

Quote:

Poi dall'altro computer dove ho creato la live, l'antivirus di win mi segnala questo come virus F:\Programs\ProduKey\ProduKey.exe ma credo sia un falso positivo perchè facendo lo scan del file su virustotal online non me lo segnala come virus.
Sì Produkey viene considerato da Defender, al pari di altri tool di Nirsoft :mad:, una minaccia. Ovviamente sono falsi positivi, i tool di Nirsoft sono decenni che aiutano gli utenti di Windows senza arrecare alcun danno.

giovanni69 17-11-2021 15:36

Quote:

Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo (Messaggio 47641269)
È stata resa disponibile, si chiama Windows 10 Enterprise LTSC 2021

https://docs.microsoft.com/en-us/win...indows-10-2021

"Features in Windows 10 Enterprise LTSC 2021 are equivalent to Windows 10, version 21H2."

:eek: :mano:
Grazie!

Giux-900 17-11-2021 15:37

Quote:

Originariamente inviato da ulukaii (Messaggio 47640374)
Per le build 2004/20h2/21h1 è un features update, mentre per le altre sarà un full update.

Quote:

Originariamente inviato da pitx (Messaggio 47640385)
Puoi fare il fast enabler.
Da 20H1/20H2/21H1 ;)

Quote:

Originariamente inviato da yeppala (Messaggio 47640508)
E' un fast enabler, tant'è che ci mette meno di 3 minuti.

KB5003791: Feature update to Windows 10, version 21H2 by using an enablement package
https://support.microsoft.com/en-us/help/5003791
Windows 10, versions 2004, 20H2, 21H1, and 21H2 share a common core operating system with an identical set of system files. Therefore, the new features in Windows 10, version 21H2 are included in the latest monthly quality update for Windows 10, version 2004, 20H2, and 21H1, but are in an inactive and dormant state. These new features will remain dormant until they are turned on through the “enablement package,” a small, quick-to-install “master switch” that activates the Windows 10, version 21H2 features.

Bene allora :) (è una noia l'install inplace).

Comunque ancora nulla su windows-update... attenderò :)

bluv 17-11-2021 16:53

Ad oggi ho la 20H2, e vorrei capire se e' possibile far il salto direttamente alla 21H2. E poi magari aggiornare pure l'immagine di backup del sistema con AOMEI e pendrive - anche se vorrei provare o sostituirlo con Macrium - che fa riferimento alla 2004 (giusto un anno fa).

La vecchia questione annosa del bug che costringeva ad una deframmentazione frequente dell'ssd, e' stata risolta? Ricordo pero' che avevo disattivato la funzione automatica. Ho su PC una versione di UltraDefrag che offre pure la funzione di ottimizzazione, ma non so se basti il defrag di Windows.

Ultima e meno rilevante. Vi informo che rimarro' con W10 (e chi se ne frega). :read:. Vero che W11 richiede ram DDR4 in su? Se W10 sara' in funzione sino al 2025, spero vi sia un estensione, non mi dispiace. Non ho nemmeno voglia di cambiare il PC, poi di sti tempi...

Nicodemo Timoteo Taddeo 17-11-2021 17:16

Quote:

Originariamente inviato da bluv (Messaggio 47641410)
Ad oggi ho la 20H2, e vorrei capire se e' possibile far il salto direttamente alla 21H2.

Sì.

Quote:

E poi magari aggiornare pure l'immagine di backup del sistema con AOMEI e pendrive - anche se vorrei provare o sostituirlo con Macrium - che fa riferimento alla 2004 (giusto un anno fa).
Cioè tu hai installata la 20H2 ed hai però solo una immagine di backup per di più della 2004?:confused: Mah... I programmi di backup come Aomei, Macrium o gli altri sono concepiti per fare periodici frequenti backup, non uno e basta fatto quando Berta filava ed il sistema operativo era in uno stato completamente diverso dall'attuale. È come andare a fare la spesa con il Boeing 747, se vuoi fare, a mio parere, l'errore di creare una sola immagine e basta, non usare quei programmi. Non installare niente nel sistema operativo ed usa piuttosto Rescuezilla o Foxclone, entrambi gratuiti, opensource e che funzionano da chiavetta di boot. Che senso ha installare un programma per giunta invadente (installa servizi e processi in avvio automatico) se poi non lo usi mai? :confused:

Quote:

La vecchia questione annosa del bug che costringeva ad una deframmentazione frequente dell'ssd, e' stata risolta?
Sì.

Quote:

Ultima e meno rilevante. Vi informo che rimarro' con W10 (e chi se ne frega). :read:. Vero che W11 richiede ram DDR4 in su?
No.

Quote:

Se W10 sara' in funzione sino al 2025, spero vi sia un estensione, non mi dispiace. Non ho nemmeno voglia di cambiare il PC, poi di sti tempi...

A fine 2025 mancano ancora quattro anni, direi che è meglio vedere se ci arriviamo vivi, solo allora ce ne preoccuperemo. :)

bluv 17-11-2021 18:15

Quote:

Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo (Messaggio 47641439)
Cioè tu hai installata la 20H2 ed hai però solo una immagine di backup per di più della 2004?:confused:...

Infatti dovrei salvare una immagine piu' recente del sistema. Insomma una soluzione ottimale quale sarebbe? Ho rimandato tant'e' che anche con gli updates di Windows sono indietro (si era capito senza il bisogno che lo specificassi) :stordita:. Preferisco utilizzare software portable e meno invasivo possibile.
Quindi consigli quei due sopra o vado con AOMEI e rifaccio un backup piu' recente? Dovrei pure rivedere il manuale d'uso.


Quote:

A fine 2025 mancano ancora quattro anni, direi che è meglio vedere se ci arriviamo vivi, solo allora ce ne preoccuperemo. :)
Ah beh, era giusto per chiarire il concetto che non voglio cambiare. Che sino all'anno scorso avevo ancora W7 che girava una meraviglia :p


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 17:15.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.