Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Piazzetta Fotografica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=31)
-   -   [Thread Ufficiale] Pile/Batterie ricaricabili (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1486066)


Joystick 03-02-2015 15:50

Nemmeno sapevo dell'esistenza delle 14500 :P
In effetti guardavo le 18650 che dovrebbero essere le più comuni (batterie notebook, powerbank, ecc.). Tra le tante ho visto che esistono anche le Keeppower 3600mAh (anche se poi fanno un pelo meglio delle 3200 e si attesta sempre intorno ai 3300).

Mi chiedevo se un powerbank da almeno 10.000mAh conviene comprarlo bello e pronto o realizzarselo da soli con batterie di discreta qualità.

hc900 03-02-2015 17:14

Quote:

Originariamente inviato da Joystick (Messaggio 42098675)
Mi chiedevo se un powerbank da almeno 10.000mAh conviene comprarlo bello e pronto o realizzarselo da soli con batterie di discreta qualità.

Merita trovarlo con garanzia ad un prezzo decente, tenendolo solo se funziona bene, altrimenti fare un reso.

Il rendimento energetico è davvero ridotto, poi a ricaricare le batterie ...

L'altro problema è che mica sempre riescono ad attivare la ricarica rapida a 2 Ampere perché non portano la tensione di uscita da 5 Volt a 5,5 Volt circa (per non parlare dei nuovi sistemi che portano la tensione sulla spina micro USB a tensioni pazzesche)

Joystick 03-02-2015 18:58

Difficile comprarlo senza sapere cosa c'è dentro e difficile testarlo per bene entro i termini del diritto di recesso. Per quanto riguarda la garanzia, puoi avvalertene per prodotto non funzionante. Molto più difficile invece ottenere una sostituzione avanzando motivazioni tipo non carica bene o non carica quanto promesso

Certo, dovrebbe garantire i 2A in uscita o meglio ancora 2x2A :)

La tensione degli attuali caricabatteria performanti vedo che si attesta sui 5.1v e ne ho diversi, con corrente in uscita fino a 2.4A. Cosa intendi per le tensioni pazzesche?

gilus96 03-02-2015 19:02

Io ho recentemente preso una powerbank pny da 7800mAh(1x2,4A+1x1A).Devo dire che sono abbastanza soddisfatto ed avendo 3 celle 18650 in futuro potró sostituirle :) .Rispettata la fast charge(il mio padfone 2 assorbe 1,7A dalla pny)


Inviato dalla mela usando tappatà

hc900 03-02-2015 20:24

Quote:

Originariamente inviato da Joystick (Messaggio 42099516)
Difficile comprarlo senza sapere cosa c'è dentro e difficile testarlo per bene entro i termini del diritto di recesso. Per quanto riguarda la garanzia, puoi avvalertene per prodotto non funzionante. Molto più difficile invece ottenere una sostituzione avanzando motivazioni tipo non carica bene o non carica quanto promesso

Certo, dovrebbe garantire i 2A in uscita o meglio ancora 2x2A :)

La tensione degli attuali caricabatteria performanti vedo che si attesta sui 5.1v e ne ho diversi, con corrente in uscita fino a 2.4A. Cosa intendi per le tensioni pazzesche?

Ci sono venditori che offrono il servizio soddisfatti o rimborsati, sono pochi.

I caricatori degli ultimi 2 anni sono ben oltre i 5,1Volt, siamo a 5,5Volt durante la carica iniziale, e solo se usi il cavo originale con i fili più grossi.

Le tensioni pazzesche sono i 9Volt del Note4 e prossimamente si va verso i 12Volt sul connettore Micro USB.

Esistono articoli e forum su queste tecnologie, meglio ancora: esistono dei tester USB per controllare la dinamica attuata da questi caricatori.

Joystick 03-02-2015 23:10

Già, ma non è immediata la cosa. Secondo me non è una strada percorribile quella di "provi, se non ti piace te lo fai cambiare".

Ho i tester USB di cui parli. Questo qui è uno dei miei caricatori. Come vedi 5.15v senza carico, un pelo meno sotto carico. Il cavo che vedi utilizzato è un 21 AWG (superiore al 24) con diametro dichiarato di 0.72mm




I caricatori che posseggo sono questi qui e su nessuno rilevo tensioni elevate. In particolare il terzo è da 50W.




Una piccola considerazione per quanto riguarda il tester USB KCX-017 che ho visto è stato recensito da lygte. Dai suoi test sembra andare bene, mentre dalle mie prove di utilizzo correnti vicino ai 2A non le ho mai viste. Mi spiego meglio: utilizzando il tester ottengo ad esempio 1.3A max. Se collego il caricabatterie diretto senza tester, vedo 1.8/1.9A. Eppure Lygte ha fatto prove e rilievi anche con correnti di 3A. Questa cosa non me la spiego.


hc900 04-02-2015 06:32

Il fatto che sai di cosa si parla ti mette in vantaggio, molto.

Di quei misuratori ne ho provati 3 tipi differenti, di quello come il tuo (quasi il migliore per completezza) ne ho 2, entrambi danno i numeri, letteralmente e praticamente.

Esiste un errore di misurazione che verifichi facilmente con un DMM a 4 cifre, errore in Volt ed errore in Ampere.

Infine sui complementi ti consiglio:
1] La doppia resistenza di carico USB da 1 e 2 Ampere
2] Cavi USB corti e grossi
3] Un alimentatore tipo Samsung USB da 2 Ampere reali, che sotto ricarica eleva la tensione in uscita fino a far arrivare sul misuratore 5,5Volt, quindi almeno 5 Volt effettivi sul SmarPhone

Nessun alimentatore/caricatore esterno USB può fare quello che fa uno originale Samsung, meno che meno far arrivare 9 Volt sul telefono (la novità del 2014 che prima o poi verrà implementata sui cloni)

Complimenti per la tua perizia.

Franz.b 04-02-2015 09:01

scusate, è tutto interessantissimo, ma credo siate OT.

..aprire un thread sui caricatori e/o pawerpack? :cool:

hc900 04-02-2015 10:33

Quote:

Originariamente inviato da Franz.b (Messaggio 42101168)
scusate, è tutto interessantissimo, ma credo siate OT.

..aprire un thread sui caricatori e/o pawerpack? :cool:

Chiedere è lecito, rispondere è cortesia.

Poi le cose si sistemano, sempre. :)

Joystick 04-02-2015 10:40

si dovranno pur caricare ste batterie, no?
Non mi pare di essere poi tanto OT, considerando anche il fatto che buona parte di tutto il 3d è composto da "che caricabatterie mi consigliate"

hc900 04-02-2015 11:42

Quote:

Originariamente inviato da Joystick (Messaggio 42101613)
si dovranno pur caricare ste batterie, no?
Non mi pare di essere poi tanto OT, considerando anche il fatto che buona parte di tutto il 3d è composto da "che caricabatterie mi consigliate"

Ci si rientra dal presunto OT perché alcune fotocamere si ricaricano via USB.

Su questo va preso in considerazione l'uso serio di quel tester USB per controllare i mAh ricaricati in fotocamera, o con un poco di ingegno direttamente inserendolo tra il caricatore e la batteria al litio (ad 1 elemento! mi raccomando non quelle a 2 elementi al litio) tagliando una prolunga USB e utilizzando i fili di alimentazione tramite alligatori o altro di similmente funzionale.

Buon lavoro. :)

tomahawk 04-02-2015 19:10

Ragazzi ho 4 AmazonBasics AA Ni-MH - quelle nere con le due foglioline verdi - durata di 500 cicli (2500 mAh, min. 2400 mAh). Che forse sono corrispondenti alle Eneloop XX.

Ne uso però solo una per volta per circa due mesi e le ruoto.

Quando sostituisco quella scarica devo ricaricarla subito? Tenete conto che resterà inutilizzata fino a quando avrò ruotato le rimanenti 3 pile (quindi circa 6 mesi).

E tra l'utilizzo della prima e la quarta passano 6 mesi, e 4 mesi tra la prima e la terza. Quindi devo riservare un trattamento particolare a queste pile che restano cariche ed inutilizzate per 4-6 mesi?

FreeMan 04-02-2015 19:33

Quote:

Originariamente inviato da Joystick (Messaggio 42101613)
si dovranno pur caricare ste batterie, no?
Non mi pare di essere poi tanto OT, considerando anche il fatto che buona parte di tutto il 3d è composto da "che caricabatterie mi consigliate"

Quote:

Originariamente inviato da hc900 (Messaggio 42101992)
Ci si rientra dal presunto OT perché alcune fotocamere si ricaricano via USB.

Siete OT, senza se e senza ma, se vi mettete a ragionare così l'OT non esisterebbe... Non va mai dimenticato il senso del thread, senza cercare astruse interpretazioni per darsi ragione.

>bYeZ<

hc900 04-02-2015 21:12

Piazzetta Fotografica 2015
 
Chiedere è lecito, rispondere è cortesia, me lo hanno insegnato ... anzi mi avvalgo della facoltà di non rispondere, specie se nessuno dice che uso farà delle batterie ed annessi, e se rientrerà nei dettami della "Piazzetta Fotografica".

Alla fine mi rendo conto che io faccio uso di batterie ricaricabili per scopi quasi esclusivamente fotografici, eppure rispondo anche a domande di altra natura su questo forum, come anche dai recenti interventi su apparecchiature tutt'altro che fotografiche, che io utilizzo per ricaricare e per misurare la ricarica delle batterie delle mie fotocamere e del set di illuminazione macro.

Le regole vanno rispettate senza ombra di dubbio, altrimenti è il caos totale, con un vizio di forma che tira in ballo questioni frequentemente OT, che poco serviranno alla "Piazzetta fotografica" intesa per quello che effettivamente il suo nome indica.

Sarebbe utile discutere qui sempre in topic, in maniera da poter trovare qui le informazioni utili per chi di fotografia è interessato per davvero.

FreeMan 05-02-2015 13:59

Sospeso 5gg per contestazione pubblica

>bYeZ<

bacillo2006 05-02-2015 23:51

Quote:

Originariamente inviato da hc900 (Messaggio 42104773)
[....]

[....]
[/b]


Capito? Zitto!

1enry1 06-02-2015 08:13

scusate il piccolo OT, ma visto che parlate di litio....

ma sta storia nei vari forum della "calibrazione" bufala o cosa secondo voi ?

poi per farle durare di piu (a parte inevitabile e inarrestabile invecchiamento delle litio ! ) cosa meglio fare scaricare al 20% e ricaricare o ?
e meglio ricaricare a fine carica o togliele prima, NON si sa piu cosa fare, ognuno ha la sua teroia, che caos !!!

grazieeeee :eek: :eek: :eek:

gilus96 06-02-2015 12:28

Quote:

Originariamente inviato da 1enry1 (Messaggio 42110193)
scusate il piccolo OT, ma visto che parlate di litio....



ma sta storia nei vari forum della "calibrazione" bufala o cosa secondo voi ?



poi per farle durare di piu (a parte inevitabile e inarrestabile invecchiamento delle litio ! ) cosa meglio fare scaricare al 20% e ricaricare o ?

e meglio ricaricare a fine carica o togliele prima, NON si sa piu cosa fare, ognuno ha la sua teroia, che caos !!!



grazieeeee :eek: :eek: :eek:


Per il fatto della calibrazione non c'è nulla di certo,almeno a quanto ne so.Riguardo alla ricarica meglio arrivare al 15-20% e poi ricaricare fino al 100%(il mio iphone 4 ha la stessa batteria da 4 anni e con questo metodo dura ancora parecchio :) )


Inviato dalla mela usando tappatà

1enry1 06-02-2015 13:07

quindi come penasvo si scende verso 20%, alcuni dicono gia al 50% caricare, boh ?

e per quelli che dicono pure di NON arrivare a fine carica, ma staccarle prima le leitio, ma mi sa di cavolata ?

gilus96 06-02-2015 13:13

[Thread Ufficiale] Pile/Batterie ricaricabili
 
Si possono ricaricare tranquillamente anche dal 70% per fare un esempio.Meglio ricaricarle fino al 100%.Oltre arriviamo a farci troppe pippe mentali :sofico:


Inviato dalla mela usando tappatà


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 10:19.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.