Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Piazzetta Fotografica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=31)
-   -   [Thread Ufficiale] Caricabatterie (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1288461)


Geppo Smart 03-11-2022 05:56

Purtroppo mi sembra che i carica batterie abbiano seguito la sorte di molti altri articoli elettronici, a seguito della scarsità di componenti e della speculazione. I prezzi sono lievitati molto.
In ogni caso di caricabatterie in grado di gestire le "C" ce ne sono molti (a differenza di quelli in grado di gestire le "D").
Prova a dare un'occhiata anche su NKON, sono ben forniti e i prezzi sono interessanti.
https://eu.nkon.nl
Mi sembra di capire che il materiale a marchio EverActive sia piuttosto difficile da reperire in questo momento, probabilmente per le solite motivazioni di cui sopra.
Ti ricordo che l'EverActive NC3000 è noto anche come Opus BT-C2000.

Per rimanere sul molto economico (disponibile sul sito menzionato sopra), valuta un XSTAR come questo che non ha bisogno di adattatori:
http://lygte-info.dk/review/Review%2...0VC4%20UK.html
Io ho anche un XSTAR VP4 Plus Dragon abbastanza costoso e che non amo particolarmente, ma che ha il grande vantaggio di poter caricare anche 4 "D" insieme. In ogni caso le recensioni di diversi modelli XSTAR sono tutte piuttosto buone.

Per una sintesi, dai un'occhiata qui:
http://lygte-info.dk/info/roundCellC...ndex%20UK.html

Technology11 03-11-2022 06:29

Ti ringrazio, poi ci guardo con calma :)

Nkon.nl, quanti ricordi, circa 10 anni fa comprai li (grazie a questo forum) le mie prime eneloop :)

Giova pc 28-11-2022 19:21

Ciao a tutti

ho un Liitokala lii-ND4 e un Liitokala lii 500.

Devo prendere un altro caricatore sempre 4 posti.. pensavo a quello di amazon basic. Lo consigliate? ha la funzione di scarica?

https://www.amazon.it/AmazonBasics-V-66 ... C97&sr=8-8

Riguardo alla funziona di scarica, è bene farla ogni volta che ricarico le batterie AAA o AA NiMH ?

grazie

Geppo Smart 01-12-2022 18:34

Quote:

Originariamente inviato da Giova pc (Messaggio 48026727)
Ciao a tutti

Riguardo alla funziona di scarica, è bene farla ogni volta che ricarico le batterie AAA o AA NiMH ?

grazie

Non direi..... le NiMH non sono soggette all'effetto memoria presente nelle NiCD, quindi non è necessario, anche se personalmente, ogni tanto, preferisco farlo ugualmente.

Giova pc 03-12-2022 12:43

Quote:

Originariamente inviato da Geppo Smart (Messaggio 48030455)
Non direi..... le NiMH non sono soggette all'effetto memoria presente nelle NiCD, quindi non è necessario, anche se personalmente, ogni tanto, preferisco farlo ugualmente.

A quanto è consigliato ricaricare le AA da 2500? 300 500 700 o 1000 Mah ora?

e poi.. se una AA da 2500 mi viene ricaricata solo il ciclo di scarica e poi ricarica di solo 1500 mAh.. si puo considerare batteria da buttare?

Grazie

luigimitico 03-12-2022 14:12

Prova a caricarla a 1000mA. Di solito la corrente di ricarica è da interndersi C/2 quinsi; per le batterie indicate da te sarebbe 1200ma la giusta corrente. Se non scalda troppo la pila usa 1000mA altrimenti abbassa un po' la corrente.

Quote:

se una AA da 2500 mi viene ricaricata solo il ciclo di scarica e poi ricarica di solo 1500 mAh.. si puo considerare batteria da buttare?
Non conosco il tuo cb, ma il mio ha la funzione test che ti dice quanti mah ha realmente la pila. Usare il dato scarica e ricarica non è molto preciso dato che una parte di quei 1500 mAh sono persi in calore.
Da buttare? Lo decidi tu, e per i tipi di impiego per cui devi usarla. Ricordo che le prime pile ricaricabili AA avevano una capacità di 1000mah

Giova pc 03-12-2022 14:49

Quote:

Originariamente inviato da luigimitico (Messaggio 48032300)
Prova a caricarla a 1000mA. Di solito la corrente di ricarica è da interndersi C/2 quinsi; per le batterie indicate da te sarebbe 1200ma la giusta corrente. Se non scalda troppo la pila usa 1000mA altrimenti abbassa un po' la corrente.



Non conosco il tuo cb, ma il mio ha la funzione test che ti dice quanti mah ha realmente la pila. Usare il dato scarica e ricarica non è molto preciso dato che una parte di quei 1500 mAh sono persi in calore.
Da buttare? Lo decidi tu, e per i tipi di impiego per cui devi usarla. Ricordo che le prime pile ricaricabili AA avevano una capacità di 1000mah

Quindi caricarle a 1000mh ora non crea danno calore a parte ?

Come cb ho 2 litokala, un ND4 e 500.

Come funziona hanno il test di carica scarica e successiva ricarica. Il dato che leggo dovrebbe essere giusto dopo questo procedimento no ?

Geppo Smart 03-12-2022 19:32

Quote:

Originariamente inviato da Giova pc (Messaggio 48032231)
A quanto è consigliato ricaricare le AA da 2500? 300 500 700 o 1000 Mah ora?

e poi.. se una AA da 2500 mi viene ricaricata solo il ciclo di scarica e poi ricarica di solo 1500 mAh.. si puo considerare batteria da buttare?

Grazie

Non è chiarissimo quello che hai scritto, comunque: la capacità dichiarata potrebbe non essere quella REALE (caso comune nelle batterie economiche di "madre ignota"), quindi non fidarti di quanto dichiarato.
Se partiamo dal presupposto che la batteria inizialmente avesse REALMENTE una capacità di 2500mAh e adesso dopo averla caricata, con la funzione di scarica ne misuri solo 1500, direi che la batteria può passare a miglior vita. In ogni caso, verifica anche la resistenza interna (sicuramente il Liitokala la misura, anche se in modo piuttosto approssimativo). Una AA da 2500mAh "buona" dovrebbe stare sotto i 100mOhm, se misuri valori intorno a 200mOhm, la batteria è ancora usabile, dipende dal tipo di utilizzo che ne fai, per dispositivi a basso assorbimento (come un mouse) puoi tranquillamente continuare ad usarle anche se hanno 1000mOhm (quindi 1Ohm). Ho delle Eneloop usatissime che hanno valorio di resistenza interna di quel genere, ma continuano a esibire un'ottima capacità e per quell'uso possono ancora essere utilizzate.
In ogni caso, parlando di batterie buone (come le Eneloop) la Panasonic specifica una corrente di carica tipica pari a C/2. Personalmente preferisco caricarle a correnti inferiori, ma scendere troppo (sotto C/3) potrebbe comportare problemi di identificazione del punto di fine carica, dipende dal tipo di carica batterie che usi.

Giova pc 03-12-2022 19:39

Quote:

Originariamente inviato da Geppo Smart (Messaggio 48032579)
Non è chiarissimo quello che hai scritto, comunque: la capacità dichiarata potrebbe non essere quella REALE (caso comune nelle batterie economiche di "madre ignota"), quindi non fidarti di quanto dichiarato.
Se partiamo dal presupposto che la batteria inizialmente avesse REALMENTE una capacità di 2500mAh e adesso dopo averla caricata, con la funzione di scarica ne misuri solo 1500, direi che la batteria può passare a miglior vita. In ogni caso, verifica anche la resistenza interna (sicuramente il Liitokala la misura, anche se in modo piuttosto approssimativo). Una AA da 2500mAh "buona" dovrebbe stare sotto i 100mOhm, se misuri valori intorno a 200mOhm, la batteria è ancora usabile, dipende dal tipo di utilizzo che ne fai, per dispositivi a basso assorbimento (come un mouse) puoi tranquillamente continuare ad usarle anche se hanno 1000mOhm (quindi 1Ohm). Ho delle Eneloop usatissime che hanno valorio di resistenza interna di quel genere, ma continuano a esibire un'ottima capacità e per quell'uso possono ancora essere utilizzate.
In ogni caso, parlando di batterie buone (come le Eneloop) la Panasonic specifica una corrente di carica tipica pari a C/2. Personalmente preferisco caricarle a correnti inferiori, ma scendere troppo (sotto C/3) potrebbe comportare problemi di identificazione del punto di fine carica, dipende dal tipo di carica batterie che usi.

Ho quasi tutte AA duracell ricaricabili che l danno per 2500. Alcune mi ricaricano solo a fino a 1500 mah, altre a 2450 a fine ciclo di scarica e ricarica.. vedrò se tenerle. La resistenza è sotto i 100..ma non so se fidarmi. Alla fine dici che ricaricare con pochi mah può creare danno? In definitiva a quanto dovrei ricaricare? 500 mah ora ?

Geppo Smart 04-12-2022 18:49

Quote:

Originariamente inviato da Giova pc (Messaggio 48032582)
Ho quasi tutte AA duracell ricaricabili che l danno per 2500. Alcune mi ricaricano solo a fino a 1500 mah, altre a 2450 a fine ciclo di scarica e ricarica.. vedrò se tenerle. La resistenza è sotto i 100..ma non so se fidarmi. Alla fine dici che ricaricare con pochi mah può creare danno? In definitiva a quanto dovrei ricaricare? 500 mah ora ?

Dipende molto dal tipo di caricabatterie e dall'algoritmo utilizzato. Con l'EverActive NC-3000 che lavora "a impulsi" (pwm a bassa frequenza) non ho mai avuto problemi neppure a correnti di carica molto basse. Con altri, viceversa (che in genere usano una corrente di carica "continua"), in generale ho riscontrato che conviene non scendere sotto correnti di carica pari C/3 (in alcuni casi si riesce a scendere anche a C/4, ma diventa rischioso).
Parlando del Liitokala LI-500 (che figura tra i 5 caricabatterie che ho), non ho fatto prove in questo senso, ma dalla recensione dettagliata che puoi trovare qui:
https://lygte-info.dk/review/Review%...-500%20UK.html
sembra che sia possibile scendere anche a 300mA senza problemi (dai un'occhiata ai vari test).
Preferibilmente per le AA (Eneloop - Eneloop Pro) utilizzo l'Everactive impostato a 400mA e non ho mai avuto problemi, ma sullo SkyRC viceversa non è pensabile usare meno di 600-700mA pena il mancato riconoscimento del punto di carica completa con la conseguente "bollitura" delle batterie.
Comunque, come ho già detto, Panasonic indica in C/2 (quindi 1250mA circa per le Eneloop Pro AA) come corrente di carica nominale.
Dovresti verificare le indicazioni di Duracell in tal senso, ma è probabile che non si discostino molto.

Geppo Smart 04-12-2022 18:58

In ogni caso, per cercare di chiarirti un po' le idee (o per confondertele ;) ), ti consiglio di dare un'occhiata a questo articolo:
https://lygte-info.dk/info/batteryCh...NiMH%20UK.html

Giova pc 04-12-2022 20:43

Quote:

Originariamente inviato da Geppo Smart (Messaggio 48033403)
Dipende molto dal tipo di caricabatterie e dall'algoritmo utilizzato. Con l'EverActive NC-3000 che lavora "a impulsi" (pwm a bassa frequenza) non ho mai avuto problemi neppure a correnti di carica molto basse. Con altri, viceversa (che in genere usano una corrente di carica "continua"), in generale ho riscontrato che conviene non scendere sotto correnti di carica pari C/3 (in alcuni casi si riesce a scendere anche a C/4, ma diventa rischioso).
Parlando del Liitokala LI-500 (che figura tra i 5 caricabatterie che ho), non ho fatto prove in questo senso, ma dalla recensione dettagliata che puoi trovare qui:
https://lygte-info.dk/review/Review%...-500%20UK.html
sembra che sia possibile scendere anche a 300mA senza problemi (dai un'occhiata ai vari test).
Preferibilmente per le AA (Eneloop - Eneloop Pro) utilizzo l'Everactive impostato a 400mA e non ho mai avuto problemi, ma sullo SkyRC viceversa non è pensabile usare meno di 600-700mA pena il mancato riconoscimento del punto di carica completa con la conseguente "bollitura" delle batterie.
Comunque, come ho già detto, Panasonic indica in C/2 (quindi 1250mA circa per le Eneloop Pro AA) come corrente di carica nominale.
Dovresti verificare le indicazioni di Duracell in tal senso, ma è probabile che non si discostino molto.

hai mai fatto il nor test? dovrebbe essere carica scarica e di nuovo ricarica. i valori pero a fine test per le AA 2500 sono bassissimi..

Geppo Smart 05-12-2022 06:12

Quote:

Originariamente inviato da Giova pc (Messaggio 48033516)
hai mai fatto il nor test? dovrebbe essere carica scarica e di nuovo ricarica. i valori pero a fine test per le AA 2500 sono bassissimi..

No, per questo tipo di test uso l'EverActive o lo SkyRC (o il Technoline). Il Liitokala lo uso pochissimo, in pratica mai, tanto che ho pensato più volte di disfarmene. Il fatto che abbia la polarità delle batterie "al contrario" è qualcosa che non mi piace affatto e che ho scoperto purtroppo solo dopo averlo acquistato.
In ogni caso ho messo per te due Eneloop Pro a "cuocere" in modalità NOR Test (due batterie con 300mOhm di Ri, ma che ritengo avere, come di consueto, una capacità intorno al 90% di quella originaria).
Ti farò sapere, servirà del tempo. Nel caso che ottenga valori sospetti, ripeterò la prova delle due batterie con l'Everactive.
Per la cronaca, ho dato un'occhiata al manuale del Liitokala, che trovo scritto in maniera indecente e che comunque è palesemente sbagliato nella descrizione sommaria della funzionalità di NOR Test. La descrizione estesa della stessa modalità invece è corretta (la capacità viene misurata durante la scarica e non durante la carica, cosa che sarebbe priva di senso).

Giova pc 05-12-2022 19:39

Quote:

Originariamente inviato da Geppo Smart (Messaggio 48033607)
No, per questo tipo di test uso l'EverActive o lo SkyRC (o il Technoline). Il Liitokala lo uso pochissimo, in pratica mai, tanto che ho pensato più volte di disfarmene. Il fatto che abbia la polarità delle batterie "al contrario" è qualcosa che non mi piace affatto e che ho scoperto purtroppo solo dopo averlo acquistato.
In ogni caso ho messo per te due Eneloop Pro a "cuocere" in modalità NOR Test (due batterie con 300mOhm di Ri, ma che ritengo avere, come di consueto, una capacità intorno al 90% di quella originaria).
Ti farò sapere, servirà del tempo. Nel caso che ottenga valori sospetti, ripeterò la prova delle due batterie con l'Everactive.
Per la cronaca, ho dato un'occhiata al manuale del Liitokala, che trovo scritto in maniera indecente e che comunque è palesemente sbagliato nella descrizione sommaria della funzionalità di NOR Test. La descrizione estesa della stessa modalità invece è corretta (la capacità viene misurata durante la scarica e non durante la carica, cosa che sarebbe priva di senso).

sto facendo nor test e bo. i risultati mi sembrano senza senso. come faccio a vedere la capacita di queste batteria? ho anche il litokala ND4. funzione di carica, scarica, refresh e test.
ti lascio un po di immagini.
https://postimg.cc/gallery/sSDV4gZ

ho anche delle batterie 9v Li-ion ricaricabili. Ma questo caricabatterie non le supporta?

Geppo Smart 06-12-2022 06:13

Quote:

Originariamente inviato da Giova pc (Messaggio 48034726)
sto facendo nor test e bo. i risultati mi sembrano senza senso. come faccio a vedere la capacita di queste batteria? ho anche il litokala ND4. funzione di carica, scarica, refresh e test.
ti lascio un po di immagini.
https://postimg.cc/gallery/sSDV4gZ

ho anche delle batterie 9v Li-ion ricaricabili. Ma questo caricabatterie non le supporta?

Ho visto le immagini che hai postato. Direi che FORSE hai qualche problema... ;)
Se le tue batterie non sono tutte da buttare, credo che quello sia viceversa il destino del tuo Liitokala.
Sul mio Lii-500, il NOR Test che ho eseguito sulle due Eneloop Pro "vecchiotte", ha dato come risultato 2325mAh e 2393mAh.
Adesso sto ripetendo la prova con l'EverActive, poi saprò dirti.

Supporto per le batterie 9V Li-Ion ricaricabili? Assolutamente no, quelle sono batterie "strane" che includono una circuiteria elettronica e richiedono caricabatterie specifici (ma la cosa mi sembra palese, non fosse altro per la disposizione dei contatti e per la tensione nominale).

Giova pc 06-12-2022 06:35

Quote:

Originariamente inviato da Geppo Smart (Messaggio 48034959)
Ho visto le immagini che hai postato. Direi che FORSE hai qualche problema... ;)
Se le tue batterie non sono tutte da buttare, credo che quello sia viceversa il destino del tuo Liitokala.
Sul mio Lii-500, il NOR Test che ho eseguito sulle due Eneloop Pro "vecchiotte", ha dato come risultato 2325mAh e 2393mAh.
Adesso sto ripetendo la prova con l'EverActive, poi saprò dirti.

Supporto per le batterie 9V Li-Ion ricaricabili? Assolutamente no, quelle sono batterie "strane" che includono una circuiteria elettronica e richiedono caricabatterie specifici (ma la cosa mi sembra palese, non fosse altro per la disposizione dei contatti e per la tensione nominale).

allora ho messo un altra duracel comprata recentemente lanciato il nor test ed effettivamente i valri sembrano corretti - -vedi foto. direi che le batterie sulle quali facevo prove sono tutte da buttare:D

testero altre duracel e eneloop. se anche qua i valori sono nella norma buttero le altre batterie..se mi aggiorni con l altro tuo carica batterie vediamo la differenza di valori se molta o poca. io potrei testare la stessa batteria tra il mio ND4 e il 500..

ps le prove con quanta corrente mA le fai? 300 o 500?




Geppo Smart 06-12-2022 13:49

Quote:

Originariamente inviato da Giova pc (Messaggio 48034968)
allora ho messo un altra duracel comprata recentemente lanciato il nor test ed effettivamente i valri sembrano corretti - -vedi foto. direi che le batterie sulle quali facevo prove sono tutte da buttare:D

testero altre duracel e eneloop. se anche qua i valori sono nella norma buttero le altre batterie..se mi aggiorni con l altro tuo carica batterie vediamo la differenza di valori se molta o poca. io potrei testare la stessa batteria tra il mio ND4 e il 500..

ps le prove con quanta corrente mA le fai? 300 o 500?

In questo caso ho usato i valori standard impostati dai due caricabatterie, 500mA per il Liitokala, 400mA per l'EverActive (che sta ancora lavorando). Le correnti di scarica sono sempre 1/2 di quelle di carica.

cm209 07-12-2022 04:02

Perdonate l'ignoranza ma, il NOR test cosa è?

Geppo Smart 07-12-2022 05:25

Quote:

Originariamente inviato da cm209 (Messaggio 48036147)
Perdonate l'ignoranza ma, il NOR test cosa è?

Il nome assegnato da Liitokala al test Carica-Scarica-Carica con misura della capacità in fase di scarica.

Geppo Smart 07-12-2022 05:36

Quote:

Originariamente inviato da Giova pc (Messaggio 48034968)
..se mi aggiorni con l altro tuo carica batterie vediamo la differenza di valori se molta o poca.

Questi i risultati, in ordine, delle due batterie in prova:

Liitokala Lii-500
2325 2393

EverActive NC-3000
2396 2418

I valori di capacità misurati dai due carica batterie sono quindi molto vicini, entro il 3%, al di là delle migliori previsioni.

Giova pc 07-12-2022 06:22

Quote:

Originariamente inviato da Geppo Smart (Messaggio 48036156)
Questi i risultati, in ordine, delle due batterie in prova:

Liitokala Lii-500
2325 2393

EverActive NC-3000
2396 2418

I valori di capacità misurati dai due carica batterie sono quindi molto vicini, entro il 3%, al di là delle migliori previsioni.

Perfetto. Anche io ho testato altre pile e i valori sono nella norma. Grazie

cm209 08-12-2022 10:08

Quote:

Originariamente inviato da Geppo Smart (Messaggio 48036152)
Il nome assegnato da Liitokala al test Carica-Scarica-Carica con misura della capacità in fase di scarica.

In pratica il "refresh" giusto??

Geppo Smart 08-12-2022 11:10

Quote:

Originariamente inviato da cm209 (Messaggio 48037586)
In pratica il "refresh" giusto??

Più o meno....
Le definizioni cambiano in funzione del produttore. Spesso per "refresh" si intende una procedura analoga, ma ripetuta un certo numero di volte, talvolta prefissato (di solito 3), oppure variabile fintanto che il carica batterie continua a registrare un incremento di capacità della batteria rispetto al ciclo precedente.

Geppo Smart 08-12-2022 11:16

Quote:

Originariamente inviato da Giova pc (Messaggio 48034968)
allora ho messo un altra duracel comprata recentemente lanciato il nor test ed effettivamente i valri sembrano corretti - -vedi foto. direi che le batterie sulle quali facevo prove sono tutte da buttare:D

Come sono solito dire: “Le cose MOLTO SPESSO non sono quello che sembrano” che è l’estrema sintesi di due concetti fondamentali:
“Le cose sono spesso più complicate di quello che sembrano” e “Le cose sono spesso più semplici di quello che sembrano”. ;)

luigimitico 10-01-2023 01:23

Salve sapreste consigliarmi un caricabatterie per pile AA. Non ho grandi pretese, mi basta che carichi 2 pile alla volta magari alimentato via usb e che non costi cifre elevate (max 15€).

Geppo Smart 24-02-2023 14:51

Quote:

Originariamente inviato da luigimitico (Messaggio 48073029)
Salve sapreste consigliarmi un caricabatterie per pile AA. Non ho grandi pretese, mi basta che carichi 2 pile alla volta magari alimentato via usb e che non costi cifre elevate (max 15€).

Tempo fa, selezionai a tale scopo un Liitokala Lii-202 che non sembrava affatto male e che costava una cifra del genere. Ti dirò sinceramente però che oltre a verificarne il funzionamento in modo sommario, non l'ho mai utilizzato, visto che lo avevo acquistato per un parente (privo anche di minime conoscenze tecniche) che poi non ne ha più avuto necessità. Visto che di carica batterie ne ho già a sufficienza, è ancora lì nella sua scatola.....
Guarda la recensione qui:
https://lygte-info.dk/review/Review%...-202%20UK.html
Attenzione che non ha alimentatore e necessita quindi di un classico alimentatore USB da 5V 2A.

luigimitico 24-02-2023 22:09

Grazie per il suggerimento Geppo

Ed_Bunker 27-02-2023 17:34

Mi servirebbe un caricatore low cost (<20€) per lo più per pile B e C da affiancare al mio Opus, che purtroppo lavora solo con pile AA e AAA.
Qualche indicazione in merito ?

Technology11 27-02-2023 22:44

Ciao, a vostro parere per caricare principalmente pile C, cosa è meglio tra:
-Everactive nc3000 (costa 35€ e ci vanno abbinati i suoi adattatori che ne costano 15)
-Everactive 900u 35€, no adattatori ma tecnicamente "meno intelligentie" (passatemi il termine) del NC-3000
-everactive UC-4200 60€ (sembra non servono adattatori).

Che mi consigliate?

Geppo Smart 28-02-2023 19:06

Quote:

Originariamente inviato da Technology11 (Messaggio 48127153)
Ciao, a vostro parere per caricare principalmente pile C, cosa è meglio tra:
-Everactive nc3000 (costa 35€ e ci vanno abbinati i suoi adattatori che ne costano 15)
-Everactive 900u 35€, no adattatori ma tecnicamente "meno intelligentie" (passatemi il termine) del NC-3000
-everactive UC-4200 60€ (sembra non servono adattatori).

Che mi consigliate?

Non conoscevo l'UC-4200 che deve essere uscito recentemente. Mi sembra interessante. Può caricare anche 2 size C o 2 size D per volta senza adattatori.

Technology11 28-02-2023 20:24

Quote:

Originariamente inviato da Geppo Smart (Messaggio 48128230)
Non conoscevo l'UC-4200 che deve essere uscito recentemente. Mi sembra interessante. Può caricare anche 2 size C o 2 size D per volta senza adattatori.

Grazie mille Geppo!

Certo, non costa poco rispetto gli altri.. speriamo che il gioco valga la candela! :)

hc900 01-03-2023 05:53

Ad occhio è la copia rimarchiata di uno dei soliti caricabatterie cinesi di un paio di anni addietro.

Ed_Bunker 02-03-2023 08:52

Qualcuno possiede il digicharger D2 della nitecore ?
Vorrei sapere come si comporta con nimh AAA e C.

Geppo Smart 03-03-2023 17:23

Piuttosto, qualcuno sa quali modifiche / migliorie ci siano nel firmware 1.17 per lo SkyRC MC3000 rispetto alla versione 1.15? Sul sito non si trova assolutamente nulla in merito, un altro motivo per il quale non amo questo prodotto....

hc900 03-03-2023 18:04

Quote:

Originariamente inviato da Geppo Smart (Messaggio 48131816)
Piuttosto, qualcuno sa quali modifiche / migliorie ci siano nel firmware 1.17 per lo SkyRC MC3000 rispetto alla versione 1.15? Sul sito non si trova assolutamente nulla in merito, un altro motivo per il quale non amo questo prodotto....

Io sto eliminando questi dispositivi, molto richiesti ...

L'ultimo esemplare che mi è rimasto non si riesce ad aggiornare, neppure con il cavo micro USB connesso al PC ed alimentatore staccato.
Boh?

Geppo Smart 04-03-2023 06:32

Quote:

Originariamente inviato da hc900 (Messaggio 48131853)
Io sto eliminando questi dispositivi, molto richiesti ...

L'ultimo esemplare che mi è rimasto non si riesce ad aggiornare, neppure con il cavo micro USB connesso al PC ed alimentatore staccato.
Boh?

Mi sa che anche io seguirò questa strada. Troppo spazio occupato per qualcosa che uso, se va bene, una volta ogni 3 mesi.
Incredibili le istruzioni per l'aggiornamento del firmware, assenti nell'ultima release e che vanno reperite nelle versioni precedenti, peraltro con evidenti differenze e la totale mancanza del benchè minimo cenno sulle modifiche apportate. Peraltro ho impiegato più di un'ora per capire che ciò che da una parte chiamano "PC Link software", in realtà poi è classificato come "PC Monitor". Non ho parole..... la corrispondenza dei nomi utilizzati nella documentazione tecnica è un "MUST", dovrebbero essere rispettate anche le maiuscole/minuscole, un ingegnere che fa una cosa del genere andrebbe retrocesso al grado di stagnino.
Incomprensibile, dal mio punto di vista, come un'azienda che avrebbe la pretesa di essere "al top", si possa permettere una documentazione così vergognosa. Vero è che ormai coloro che leggono i manuali si contano sulla punta delle dita, ma questo, dal mio punto di vista, non è sinonimo di serietà. Mah!

yardrat 29-03-2023 20:45

Quote:

Originariamente inviato da Geppo Smart (Messaggio 48131816)
Piuttosto, qualcuno sa quali modifiche / migliorie ci siano nel firmware 1.17 per lo SkyRC MC3000 rispetto alla versione 1.15? Sul sito non si trova assolutamente nulla in merito, un altro motivo per il quale non amo questo prodotto....

Direttamente dal post #5,586 del LINK QUI

dice:
Quote:

i asked for us

skyrc replied:
Quote:

Just improve the internal resistance measurement in the new 1.17 firmware.
Ok, we will try to add a [reminder/warning about the factory reset] for the future updates.


Geppo Smart 31-03-2023 19:15

Quote:

Originariamente inviato da yardrat (Messaggio 48155841)
Direttamente dal post #5,586 del LINK QUI

Avevo letto...... quindi praticamente nessuna modifica di rilievo. Decisamente troppo poco per dover fare un factory reset e dover reimpostare tutto.

Technology11 19-04-2023 12:05

Quote:

Originariamente inviato da Geppo Smart (Messaggio 48128230)
Non conoscevo l'UC-4200 che deve essere uscito recentemente. Mi sembra interessante. Può caricare anche 2 size C o 2 size D per volta senza adattatori.

prima recensione sull'amazzone, scrivono " Ho acquistato questo caricatore UC-4200 perché le specifiche lo rendevano il prodotto ideale alle mie esigenze. Dopo averlo ricevuto e aver letto il manuale ho scoperto che le funzioni avanzate di test delle batterie sono possibili solo sullo slot nr.4, sui restanti 3 è possibile solo ricaricarle. Nella pagina di vendita ciò non è indicato, nemmeno sul sito del produttore che avevo consultato prima dell'acquisto. Articolo restituito perché purtroppo inidoneo. Grazie ad Amazon per la semplicità della procedura di reso. "

in tanti anni non ho mai avuto la necessità di questa funzione, però dato quel che costa, l'avesse avuta su tutti e 4 gli slot sarebbe stato interessante.

Detto ciò, a tuo parere è comunque da ritenersi valido?
(non mi va di prendere i vari adattatori,ecc..)

altrimenti prendo l'everactive NC-900U che semba un bel prodotto ma non mi sbilancio...
https://everactive.eu/everactive-nc-...-ni-mh-charger

porkchop 25-04-2023 02:25

Ho trovato che anche le batterie alcaline possono essere ricaricate
Servono caricatori dedicati e non avere una capacitá inferiore ai 1,20 volt

Riporto da wikipedia
“ Contrariamente a quanto si pensa, le batterie alcaline comunemente definite non ricaricabili possono essere parzialmente ricaricate purché il caricabatterie sia specificamente concepito per quest'impiego. Certamente, sopporteranno un numero di cicli completi limitato a qualche decina e a patto che si resti nelle condizioni di reversibilità della loro chimica, ovvero la tensione della cella non scenda al di sotto di 1,25 volt ma ricaricandole spesso si può arrivare a centinaia di cicli parziali. Tuttavia questa possibilità è molto trascurata dal grande pubblico, anche perché la maggior parte dei caricabatterie è adatta soltanto a ricaricare accumulatori Ni-Cd o Ni-MH.”

Qualcuno ha esperienze?


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 20:47.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.