Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Microsoft Windows 8.1 e 10 (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=155)
-   -   [Thread ufficiale] Windows 10 "Stable" (no preview builds) (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2726029)


Dotto Raus 03-05-2021 21:05

Quote:

Originariamente inviato da Varg87 (Messaggio 47391376)
Ho provato ora con Skype con la chiamata di prova. Guarda di avere come dispositivo predefinito in riproduzione "microfono usb" (dovrebbe essere la prima voce) e non "cuffia auricolare" col nome del dispositivo.
Idem in ascolto, avevo attiva la modalità "cuffie". Se scelgo "cuffia auricolare" si sente malissimo.

Infatti è quello il problema. Pure io se mi seleziono a manina un altro microfono (ho quello integrato nella scheda audio esterna) le airpods si sentono bene. Se imposto entrata e uscita dalle airpods si sente di merda... Ed è un problema che hanno tutto le cuffie di questo tipo collegate via bluetooth con windows 10.

Io davvero non capisco come nel 2021 su windows non si riescono ad usare un paio di cuffie. Ci riesce android, ios, mac os e forse pure linux ma windows no :muro:

LL1 03-05-2021 21:15

Me when every time Microsoft releases a new feature. :sbonk: :asd: (in questo caso però vale anche per me :sborone: )

tallines 03-05-2021 21:53

Quote:

Originariamente inviato da NAP. (Messaggio 47391223)
Ma c'e' una guida su come eliminare il bloatware su win10 in maniera che non mandi in malora il SO? Per esempio vorrei liberarmi di Microsoft EDGE che non capisco perche' devo avere nel sistema se uso un diverso browser.

Io ho anche Ashampoo uninstaller che dovrebbe essere un ottimo disinstallatore

Non lo usi e sei a posto .

Perchè disinstallarlo ? Non serve....anzi potresti creare problemi a W10 .

Lascialo li :)

no_side_fx 04-05-2021 11:09

Quote:

Originariamente inviato da NAP. (Messaggio 47391223)
Ma c'e' una guida su come eliminare il bloatware su win10 in maniera che non mandi in malora il SO? Per esempio vorrei liberarmi di Microsoft EDGE che non capisco perche' devo avere nel sistema se uso un diverso browser.

è meglio non farlo, queste le parole di microsoft:

"new version of Microsoft Edge is included in a Windows system update, so the option to uninstall it or use the legacy version of Microsoft Edge will no longer be available"

"because Windows supports applications that rely on the web platform, our default web browser is an essential component of our operating system and can't be uninstalled"

come succede anche su Mac e Android semplicemente ci sono app di cui non ci si può sbarazzare

JuneFlower 04-05-2021 12:53

Quote:

Originariamente inviato da NAP. (Messaggio 47391223)
Ma c'e' una guida su come eliminare il bloatware su win10 in maniera che non mandi in malora il SO? Per esempio vorrei liberarmi di Microsoft EDGE che non capisco perche' devo avere nel sistema se uso un diverso browser.

Io ho anche Ashampoo uninstaller che dovrebbe essere un ottimo disinstallatore

Si esiste ma sono vecchie non sempre aggiornate. Le cose piu aggiornate potrebbero essere quelle suggerite qui sopra da altri utenti. In certi casi no, sono posizioni fisse che hanno, ma c'è un motivo tecnicamente giusto.
Purtroppo la personalizzazione l'hanno uccisa, windows una volta era cosi. Sta diventando una roba spoon feeded anche se non ha la stabilità per esserlo al momento. (Trash come Mac - ma guai a dire male perché mi da da mangiare con le sue fantasticasshhh granting apps$$$$).

Poi uno si lamenta perché l'utente non impara gli avanzati, a cosa serve se qeusto è il trend.

https://www.youtube.com/watch?v=9KFc6l8jrVs

Ma ne hai tanti --- occhio però a quando sono stati postati e a non mixare troppo la mania di controllo\personalizzazione\minimalista (condivido l'ordine e la non uniformazione .. perché l'uniformità spersonalizza e rende piu facile per loro la data extraction .- diventiamo batterie tutte uguali) che può diventare witch hunting (di cui purtroppo tutti noi ci macchiamo prima o poi quando troppo appassionati di qualcosa).

https://duckduckgo.com/?q=Bloataware...deos&ia=videos

Cmq Edge se lo usi solo come spalla raramente ci può anche stare. E' leggero e come tutti ha copiato firefoxmozilla che è caduta un po'... se vuoi browser puliti ce ne sono tanti, roba che non ti pinga e nonfa altre cose obiettivamente inaccettabili. (tipo "Brave" tra l'altro usato da miners anche - innovativo anche dal punto di vista del DAL Data as Labor)

Come guide trovo sempre roba strniera perché In Italia non circola molto di queste cose e non ho alcun problema con lingue straniere a differenza di molti.

Quote:

Originariamente inviato da DOC-BROWN (Messaggio 47391177)
piccolo OT ....

ma con il registratore di suoni di windows 10 , registra SOLO dal mircorfono e basta ?
se volessi registrare da un audio che va nel browser internet si puo' e come , o come posso fare ?

stai confondendo input con output o comunque si parla di questo qui nella tua domanda: devi trovare un programma che attraverso il browser registra i video o audio che vuoi registrare sempre se è permesso farlo. Ma se è per uso personale puoi farlo (ovvero se non ci guadagni con tale audio) - Copyright\diritto d'autore.
Si ad esempio cancellare il registratore di suoni, per rimanere in topic, è proprio qualcosa che può eliminare parti importanti delle funzioni del pc.

Poi sul tema "eliminare cose" ad esempio il fatto di inviare cose a windows (in parte impostabile dall'installazione ma che può essere perso come impostazione per via di update e nn solo, grave violazione MSFT) che è supportato da gente egoista qui, è qualcosa che occupa banda. La gente che scrive qui ha anche 1-2 Mbps di download a casa se va bene in certi casi. E chi risponde vive in una casa con connessione 50 100 Mbps... da li capisci la capacità di dare consigli di certe persone, non è bello quello che fate, perché costringete con questo "eh si la privacy rotta non costa nulla" a credere a persone che non hanno idea nemmeno cosa sia dl e ul, che alla fine la loro esperienza con il pc non sia influenzata da questo mercato dei dati impazzito...

E' c hiaro che chi taglia corto su certe cose è imbevuto di oscurantismo ed è anche consapevole, non è bello fare questo, le cose vanno speigate e le persone devono poter scegliere.

Styb 04-05-2021 14:24

Anche i ricchi piangono (forse):
https://www.msn.com/it-it/video/intr...d=winp1taskbar

Styb 04-05-2021 14:29

Quote:

Originariamente inviato da JuneFlower (Messaggio 47392127)
Purtroppo la personalizzazione l'hanno uccisa, windows una volta era cosi.

Ma non lo è mai stato, basta ricordare i tentativi per eliminare Internet explorer a suo tempo. E che dire dei programmi che ti permettevano di disinstallare le DirectX?
In entrambi i casi ottenevi dei sistemi operativi azzoppati che prima o poi ti davano dei grattacapi mica da poco.

Phoenix2005 04-05-2021 16:30

Quote:

Originariamente inviato da LL1 (Messaggio 47390711)
perdonami ma nelle tracce (es, Json Data) non vedo 'ha il pisello in mano perché guardava XXX

Perdonami tu...argomento meglio, così magari potrai valutare con più obiettività se sia il caso o meno di mantenere il pisello sul browser della Microsoft: la telemetria di Edge invia alla Microsoft tutte le query (ricerche web) effettuate e la copia di tutti i link delle pagine web visitate. Più chiaro di così non riesco proprio scriverlo.

Web Browser Privacy: What Do Browsers Say When They Phone Home? - Douglas J. Leith – 2020

Dalle mie parti questo si chiama Keylogger:

Pagina 13 del PDF → “Edge sends text to www-bing-com (a Microsoft search service) as it is typed. A request is sent for almost every letter typed”

Dalle mie parti questa si chiama “schedatura automatizzata di massa tramite fingerprint hardware”, ovvero come violare in barba alle leggi della Comunità Europea la privacy di milioni di persone, infrangendo, per di più, anche le normative e i decreti in tema di sicurezza informatica applicati localmente dai Governi dei singoli Stati Membri:

Pagina 14 del PDF → “Microsoft Edge (…) send persistent identifiers than can be used to link requests (and associated IP address/location) to back end servers. Edge also sends the hardware UUID of the device to Microsoft (…)”

Quote:

Originariamente inviato da LL1 (Messaggio 47390711)
Io?? Che lo spieghi al limite l'UE

Sacrosanto. Nell’attesa che l’UE deliberi ognuno valuti se sia o meno opportuno lasciare la telemetria attiva nonchè Edge installato sul proprio sistema: io sui miei PC non voglio né la telemetria nè Edge...nè mai li ho avuti. E Windows 10 mi funziona lo stesso, anzi meglio.

Quote:

Originariamente inviato da LL1 (Messaggio 47390711)
Ritengo tuttora che quantomeno certe comunicazioni con la casa madre siano necessarie

Iniziassero con l’abbandonare i test su HW virtualizzato (totalmente inaffidabile per lo scopo preposto) e ricomprassero un parco macchine di un paio di migliaia di PC con sopra HW/SW differenti per poi da lì eseguire un beta-testing “serio” tramite personale appositamente formato per lo scopo (come facevano prima) invece di andare al “solito” al risparmio, scaricando il problema sugli alpha-tester (ovvero tutti gli utenti di W10 che mantengono attivo e funzionante Windows Update): poi vedrai che la telemetria smetterà di esistere poiché non più necessaria, com’era ai tempi di W7.

Quote:

Originariamente inviato da LL1 (Messaggio 47390711)
non costringo nessuno a pensarla come me

E io non costringo nessuno a pensarla come me: però mi sembra doveroso informare gli altri utenti del forum, almeno quelli che sono interessati a mantenere un alto livello di privacy (e quindi di sicurezza) sul sistema. Perché di questo sto parlando: avere il controllo sul proprio sistema oppure non averlo. E se non lo hai allora il tuo PC non è sicuro.

Quote:

Originariamente inviato da LL1 (Messaggio 47390711)
al limite discuto i motivi per cui non venga abbracciato qualcosa di diverso se il capo da indossare risulta stretto...

Non siamo noi (e utilizzo ‘noi’ perché in molti la pensano come me) a dover essere costretti a rinunciare a Windows. Sono i capoccioni lassù a Redmond che dovrebbero giocare più a golf e meno a fare i Technology Evangelist della supercazzola, lasciando lo sviluppo di Windows a figure professionali adeguate e competenti e non al reparto marketing. Così magari la si smetterà di violentare quel povero OS con una serie di innominabili porcate: un update sì e l’altro pure.

Quote:

Originariamente inviato da LL1 (Messaggio 47390711)
bah (maniera arbitraria poi??)

In effetti, se parliamo della telemetria di Windows, il termine esatto che dovrebbe essere utilizzato è un altro: link

no_side_fx 04-05-2021 17:16

Quote:

Originariamente inviato da Styb (Messaggio 47392285)
Ma non lo è mai stato, basta ricordare i tentativi per eliminare Internet explorer a suo tempo. E che dire dei programmi che ti permettevano di disinstallare le DirectX?
In entrambi i casi ottenevi dei sistemi operativi azzoppati che prima o poi ti davano dei grattacapi mica da poco.

internet explorer a suo tempo e anche adesso su windows 10 è possibile attivarlo/disattivarlo nel menu delle attivazione-disattivazione delle funzionalità di windows ma
non c'era e non c'è la possibilità di eliminarlo totalmente perchè è parte integrante del so come adesso edge, per esempio da questo dipende tutta la gestione dell'html e ci sono diversi i programmi Microsoft che continueranno a utilizzare Internet Explorer ogni volta che occorre accedere al web, per esempio Microsoft Visual Studio.
La cosa peggiore è che la procedura di attivazione della licenza di Visual Studio è basata su Internet Explorer; tentando di rimuoverlo manualmente, anche l'ambiente di sviluppo di Visual Studio smetterebbe quindi di funzionare.
o ancora anche outlook per la visualizzazione dell'html nelle email si basa sulle librerie del browser
Questi sono solo degli esempi di magagne a cui si va incontro cercando di estirparlo completamente

l'associazione "lo tolgo perchè uso altri browser" è l'associazione più ovvia e poi si impreca "ah gli str@nzi non me lo permettono" senza chiedersi il perché

tallines 04-05-2021 19:50

Quote:

Originariamente inviato da no_side_fx (Messaggio 47392601)
internet explorer a suo tempo e anche adesso su windows 10 è possibile attivarlo/disattivarlo nel menu delle attivazione-disattivazione delle funzionalità di windows ma
non c'era e non c'è la possibilità di eliminarlo totalmente perchè è parte integrante del so come adesso edge, per esempio da questo dipende tutta la gestione dell'html e ci sono diversi i programmi Microsoft che continueranno a utilizzare Internet Explorer ogni volta che occorre accedere al web, per esempio Microsoft Visual Studio.
La cosa peggiore è che la procedura di attivazione della licenza di Visual Studio è basata su Internet Explorer; tentando di rimuoverlo manualmente, anche l'ambiente di sviluppo di Visual Studio smetterebbe quindi di funzionare.
o ancora anche outlook per la visualizzazione dell'html nelle email si basa sulle librerie del browser
Questi sono solo degli esempi di magagne a cui si va incontro cercando di estirparlo completamente

l'associazione "lo tolgo perchè uso altri browser" è l'associazione più ovvia e poi si impreca "ah gli str@nzi non me lo permettono" senza chiedersi il perché

Quoto :)

Freddy74 05-05-2021 00:14

https://www.hwupgrade.it/news/web/mi...era_97444.html

Microsoft Edge: in arrivo la condivisione con Windows 10 e Android! Come funzionerà

LL1 05-05-2021 11:49

A volte mi chiedo...
 
...come ragioni (che logiche cioè segua):




Non uso praticamente mai la ricerca (1) però, se effettivamente i risultati sono quelli evidenziati (3), ci sarebbe di che discutere (e infatti ne hanno discusso ma non vedo tutt'ora luce in fondo al tunnel a meno che qualcuno non mi spieghi appunto su che binari si muove)..


OS: 20H2

Styb 05-05-2021 12:01

La logica è che quando disattivi delle funzionalità di windows, i risultati non sono quelli che ti aspetti.



Nel tuo caso hai disattivato l'indicizzazione ed è per questo che visualizzi i risultati web.

Phoenix2005 05-05-2021 12:06

Quote:

Originariamente inviato da no_side_fx (Messaggio 47392601)
outlook per la visualizzazione dell'html nelle email si basa sulle librerie del browser

Se l’HTML non funziona nelle email di Outlook non mi pare un problema, anzi...è un problema in meno.

Quote:

Originariamente inviato da no_side_fx (Messaggio 47392601)
Questi sono solo degli esempi di magagne a cui si va incontro cercando di estirparlo completamente

In questi specifici casi, qualunque sia il software coinvolto: validazione dei singoli processi “problematici” in uscita su internet tramite IP blacklist totale via Firewall con eccezioni mirate su singolo IP o IP-range.

LL1 05-05-2021 13:40

Quote:

Originariamente inviato da Styb (Messaggio 47393627)

Nel tuo caso hai disattivato l'indicizzazione ed è per questo che visualizzi i risultati web.

Chiaro (e che idiota non esserci effettivamente arrivato da solo visto che un indizio faceva bella mostra in alto a sinistra).
È una logica che trovo comunque discutibile dato che riguarda una funzionalità del sistema stesso (e non per dire un file arbitrario per cui potrei arrivare anche ad ammetterlo col discorso della mancata indicizzazione) ma, evidentemente, tant'è..

Grazie

Styb 05-05-2021 14:01

Quote:

Originariamente inviato da LL1 (Messaggio 47393779)
È una logica che trovo comunque discutibile dato che riguarda una funzionalità del sistema stesso

Se ti interessa, potresti riattivare l'indicizzazione e poi eliminare tutte le cartelle da indicizzare tramite le Opzioni di indicizzazione del pannello di controllo. In questo modo non potrai cercare i file ma potrai ottenere i risultati sulle funzionalità di sistema.

no_side_fx 05-05-2021 14:19

Quote:

Originariamente inviato da Phoenix2005 (Messaggio 47393638)
Se l’HTML non funziona nelle email di Outlook non mi pare un problema, anzi...è un problema in meno

stai scherzando vero? :rolleyes:

Phoenix2005 05-05-2021 16:15

Quote:

Originariamente inviato da no_side_fx (Messaggio 47393846)
stai scherzando vero? :rolleyes:

No, non sto scherzando. L’HTML dovrebbe essere bandito dalle email. E alcuni dei motivi di questa affermazione sono spiegati qui:

https://cromwell-intl.com/cybersecurity/html-email.html
https://www.avanan.com/blog/phishing...ml-attachments
https://theconversation.com/the-only...ly-email-81434

Ci sono tre categorie che ancora mandano le email in formato HTML: grandi società & aziende, spammer & virus writers...e i classici “buzzurri” informatici. Tutti gli altri utilizzano il “plain text” com’è giusto che sia.

no_side_fx 05-05-2021 17:13

si ok nell'html ci possono essere codici malevoli ecc, ecc,... storia vecchia anche questa
il problema è che ormai oggi come oggi che usano solo il plain text non è rimasto quasi nessuno perfino lotus notes si è convertito che era alto sostenitore solo del plain text
per esempio l'invito ad una riunione di microsoft teams se non hai abilitato html i link se ne vanno tutti a fare in :ciapet: vallo poi a spiegare agli utonti che non visualizzano più la riga "fare clic qui per partecipare" :asd:

Phoenix2005 05-05-2021 17:46

Quote:

Originariamente inviato da no_side_fx (Messaggio 47394211)
il problema è che ormai oggi come oggi che usano solo il plain text non è rimasto quasi nessuno perfino lotus notes si è convertito che era alto sostenitore solo del plain text per esempio l'invito ad una riunione di microsoft teams se non hai abilitato html i link se ne vanno tutti a fare in :ciapet:

Non ti sto dando mica torto. :) So perfettamente che ci sono situazioni in cui HTML o lo usi oppure non lavori o comunque il non utilizzarlo si porta appresso svariati problemucci...dico solo: laddove è possibile meglio evitare HTML: ad esempio, se devo inviare una email lo faccio sempre in “plain text” e altrettanto fanno i miei amici...così come è meglio disinstallare IE/Edge o - se uno è costretto ad utilizzare questi browser per lavoro od altre motivazioni varie ed eventuali - meglio farlo monitorando e filtrando le relative connessioni.

Quote:

Originariamente inviato da no_side_fx (Messaggio 47394211)
vallo poi a spiegare agli utonti che non visualizzano più la riga "fare clic qui per partecipare" :asd:

E qui purtroppo non riesco a trovare nessuna argomentazione valida per controbattere a questa tua affermazione. Il tallone di Achille di sempre delle best practice della sicurezza informatica: l’utonzia! :D


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 17:32.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.