Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Processori (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=13)
-   -   Aspettando le Cpu Intel di 12th gen a 10nm AlderLake (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2935298)


amon.akira 17-09-2021 13:14

Quote:

Originariamente inviato da paolo.oliva2 (Messaggio 47554491)
Partendo dal presupposto che più va Intel con il rumors del listino e meglio sarà per tutti, faccio notare una cosa.

La performances di un 12600K è una cosa (e va benissimo in desktop entry-level), ma se il 12600K distrugge il 5800X, non equivale a dire che il 12900K distruggerà il 5950X, perché cambia il rapporto consumo/prestazioni.
Nel senso, a pari rapporto, un 16TH se consuma 100W un 24TH consumerebbe il 50% in più, una cosa è dare in pasto 280W e dissiparli, tutt'altro 420W, questi non per 10€:in più al mese (sparo un numero), quanto invece problemi di raffreddamento enormi con sistemi che non abbattono la temp ambiente.

Ma dobbiamo comunque essere razionali, nel senso che nella fascia desktop entry-level, 16TH bastano ed avanzano al 95% dei casi di utilizzo, quindi io non vedo un problema nel caso di un 12900K inferiore al 5950X (in MT, perché in ST è tutta da vedere).

A prescindere dalle prestazioni massime Intel, per il mio utilizzo è migliore AMD, perché io faccio conversioni video e l'avere più TH mi consente, a seconda del software, più prestazioni nella singola conversione se sfrutta tutti i TH o più conversioni parallelizzate contemporaneamente. Una cosa è la prestazione massima, tutt'altra cosa è poterla tenere con carichi massimi per 5-6h, perché se arrivano problemi di temp, o abbassi l'OC o diminuisci il carico... ed in questo il 5950X è insuperabile, perché in condizione def un 5950X con caricobsu 32TH lo tieni sui 65 gradi con un AIO 240.

La strada intrapresa da Intel con core P e E, è quella giusta, ma per il momento mi sa più di marketing (stesso numero di core vs AMD) che di prestazione MT massima. Ma è dovuta perché in monolitico, visto che ha perso la battaglia "meno core è meglio", non poteva competere in monolitico. La vera battaglia l'avremo a parità di nm, sul 3nm entrambi prodotti da TSMC, perché il 7nm TSMC è più efficiente del 10nm Intel e nel 2022 AMD avrà Zen4 sul 5nm vs Intel che se andrà tutto liscio al max avrà il 7nm. Ovvio che questo influirà nel mobile e server e nel numero max di core.


ma in ST penso sia l ultimo dei problemi..li si va proprio tranquilli oltre i 720+ anche dal piu infimo degli alderlake a riposo..il 5950x in discesa con il vento a favore spinto al massimo a quanto arriva? 650-670?

cioè già io con rkl faccio 624 e sono su 14nm 200watt max sotto avx2, non ho manco l i9 a 5.3

bada ST (ipc+clock) non IPC ;)

thunderforce83 17-09-2021 15:21

Quote:

Originariamente inviato da paolo.oliva2 (Messaggio 47554491)
Partendo dal presupposto che più va Intel con il rumors del listino e meglio sarà per tutti, faccio notare una cosa.

La performances di un 12600K è una cosa (e va benissimo in desktop entry-level), ma se il 12600K distrugge il 5800X, non equivale a dire che il 12900K distruggerà il 5950X, perché cambia il rapporto consumo/prestazioni.
Nel senso, a pari rapporto, un 16TH se consuma 100W un 24TH consumerebbe il 50% in più, una cosa è dare in pasto 280W e dissiparli, tutt'altro 420W, questi non per 10€:in più al mese (sparo un numero), quanto invece problemi di raffreddamento enormi con sistemi che non abbattono la temp ambiente.

Ma dobbiamo comunque essere razionali, nel senso che nella fascia desktop entry-level, 16TH bastano ed avanzano al 95% dei casi di utilizzo, quindi io non vedo un problema nel caso di un 12900K inferiore al 5950X (in MT, perché in ST è tutta da vedere).

A prescindere dalle prestazioni massime Intel, per il mio utilizzo è migliore AMD, perché io faccio conversioni video e l'avere più TH mi consente, a seconda del software, più prestazioni nella singola conversione se sfrutta tutti i TH o più conversioni parallelizzate contemporaneamente. Una cosa è la prestazione massima, tutt'altra cosa è poterla tenere con carichi massimi per 5-6h, perché se arrivano problemi di temp, o abbassi l'OC o diminuisci il carico... ed in questo il 5950X è insuperabile, perché in condizione def un 5950X con caricobsu 32TH lo tieni sui 65 gradi con un AIO 240.

La strada intrapresa da Intel con core P e E, è quella giusta, ma per il momento mi sa più di marketing (stesso numero di core vs AMD) che di prestazione MT massima. Ma è dovuta perché in monolitico, visto che ha perso la battaglia "meno core è meglio", non poteva competere in monolitico. La vera battaglia l'avremo a parità di nm, sul 3nm entrambi prodotti da TSMC, perché il 7nm TSMC è più efficiente del 10nm Intel e nel 2022 AMD avrà Zen4 sul 5nm vs Intel che se andrà tutto liscio al max avrà il 7nm. Ovvio che questo influirà nel mobile e server e nel numero max di core.

che avresti preferito amd ci avremmo scommesso tutti:D , visto che se cambi cpu poi sei costretto a cambiare anche immagine profilo:)
comunque rileggendo i tuoi post sembra che l unica cosa che ti interessa e' che intel diventi competitiva cosi' potrai comprare amd a buon prezzo...peccato che in passato la buona convenienza amd e' andata a farsi benedire in favore della politica del dare il minimo indispensabile per cui la massa crede che sia meglio, alzando i prezzi...mi dispiace dirtelo , ma se sei venuto a fare proselitismo amd sei nel thread sbagliato, perche' io personalmente dall'epoca di bulldozer ho bestemmiato cinese ogni volta che ho acquistato amd...e putroppo leggendo qua e la la situazione non e' migliorata poi tanto, leggendo che dopo mesi e mesi ancora non riescono a sistemare il problema delle porte usb, eppoi il mio amico amon akira ha chiesto uno scontro diretto 11700k vs 5800x perf. per watt e per l'ennesima volta e' stato bypassato. Purtroppo questo piccolo vantaggio in performance per watt durera' veramente pochissimo secondo me. Sappiamo che comprerai sempre amd, su questo non ci piove, ma venire qui a dire che amd e' la migliore,nei calcoli parallelizzati, beh mi dispiace ma questo non te lo concedo perche' ancora non sappiamo punteggi, consumi e possibilita' di oc delle uove cpu alder lake...poi comunque non vedo nella tua firma le ultime cpu, per fare un confronto piu' preciso su zen 3, ma vecchie cpu, manco fosse il cimelio di mio nonno della seconda guerra mondiale ad el alamain :sofico: ,quindi mi chiedo, questi calcoli li fai su quali basi? sul sentito dire? o sui post amd accoliti time? mi dispiace, ma a noi non basta, visto che forse per l'ennesima volta dico che sei nel thread sbagliato per dire quanto sia bella amd...

ROBHANAMICI 18-09-2021 14:41

Specifiche modelli serie AlderLake-T a 35w in uscita a inizio 2022: https://www.hwupgrade.it/news/cpu/cp...-t_100791.html e qui: https://videocardz.com/newz/specific...ve-been-leaked e qui: https://www.guru3d.com/news-story/th...-by-intel.html

paolo.oliva2 19-09-2021 10:30

https://www.pcgamer.com/these-arctic...der-lake-cpus/

paolo.oliva2 19-09-2021 11:34

Quote:

Originariamente inviato da thunderforce83 (Messaggio 47555276)
che avresti preferito amd ci avremmo scommesso tutti:D , visto che se cambi cpu poi sei costretto a cambiare anche immagine profilo:)
comunque rileggendo i tuoi post sembra che l unica cosa che ti interessa e' che intel diventi competitiva cosi' potrai comprare amd a buon prezzo...peccato che in passato la buona convenienza amd e' andata a farsi benedire in favore della politica del dare il minimo indispensabile per cui la massa crede che sia meglio, alzando i prezzi...mi dispiace dirtelo , ma se sei venuto a fare proselitismo amd sei nel thread sbagliato, perche' io personalmente dall'epoca di bulldozer ho bestemmiato cinese ogni volta che ho acquistato amd...e putroppo leggendo qua e la la situazione non e' migliorata poi tanto, leggendo che dopo mesi e mesi ancora non riescono a sistemare il problema delle porte usb, eppoi il mio amico amon akira ha chiesto uno scontro diretto 11700k vs 5800x perf. per watt e per l'ennesima volta e' stato bypassato. Purtroppo questo piccolo vantaggio in performance per watt durera' veramente pochissimo secondo me. Sappiamo che comprerai sempre amd, su questo non ci piove, ma venire qui a dire che amd e' la migliore,nei calcoli parallelizzati, beh mi dispiace ma questo non te lo concedo perche' ancora non sappiamo punteggi, consumi e possibilita' di oc delle uove cpu alder lake...poi comunque non vedo nella tua firma le ultime cpu, per fare un confronto piu' preciso su zen 3, ma vecchie cpu, manco fosse il cimelio di mio nonno della seconda guerra mondiale ad el alamain :sofico: ,quindi mi chiedo, questi calcoli li fai su quali basi? sul sentito dire? o sui post amd accoliti time? mi dispiace, ma a noi non basta, visto che forse per l'ennesima volta dico che sei nel thread sbagliato per dire quanto sia bella amd...

Io sono con il 3700X perché... forse non sono d'accordo con il prezzo/prestazioni AMD? In questi anni mi sono sempre preso del fanboy AMD, anche se sono stati fra i primi a notare un allineamento listino in base alle prestazioni e non ai costi.
AMD ora come ora sta davanti non perché AMD, ma grazie a TSMC (silicio) e una miriade di scelte sbagliate Intel.
Hai ragione quando dici che aspetto una Intel competitiva perché si abbassino i prezzi, ma sbagli in parte quando dici per pagare meno AMD, perché ho sempre acquistato processori in base al prezzo/prestazioni e per il mio utilizzo.. e per il mio utilizzo (conversioni video), anche BD era conveniente, vs X4 Intel e di certo non era appetibile il 6900K oltre i 1000$.

Il 12900K a 600$ è un prezzo interessante, resta da vedere il confronto prezzo/prestazioni vs AMD e eventuali cambiamenti listino AMD.

Al momento io ho un cimitero... Ho un 3700X ed un 1920X ma tutte le mobo saltate (maledetto equatore), e se al momento non ho acquistato NULLA, è proprio per l'attesa di comprendere la situazione.
Il 1920X oramai non conviene più, 350€ di mobo TR4 è una spesa troppo alta. Il 3700X lo posso mettere in funzione, e mi posso limitare a 100€ nella mobo, ma aspetto perché alla fine l'obiettivo sarebbe un 5950X Zen3+, e visto che sono ritornato a vivere in Italia, magari, anche se con 58 anni, mi divertirei in OC, ma a quel punto prenderei una AM4 X570 tipo Taichi, ma aspetto il 12900K per capire.

Non sono venuto qui per scrivere quanto è buona AMD, ma espresso i miei dubbi tra marketing e realtà sul silicio, in cui ho sottolineato (a mio parere) i punti forti Intel e i punti deboli, in prospettiva razionale. I punti forti sono ST e carichi medi (in base al PP silicio Intel e affinamento turbo che è migliore di AMD) e i punti deboli, MT, che dipendono dall'efficienza silicio incolmabili architetturalmente. Ma in questo conta TSMC, AMD ha la fortuna di produrre da lei.

Non mi sembra di aver fatto un ragionamento a bandiera, soprattutto evidenziando che il consumo/prestazioni non è un cavallo di battaglia e nemmeno la prestazione massima in sè, molto e, probabilmente, tutto, dipenderà dal prezzo/prestazioni.
Tu hai sottolineato che probabilmente mi comprerò un AMD. Va precisato, io voglio un procio prestante in MT, che possa fare conversioni video per ore al 100%... e sono dubbioso che Intel sul suo 10nm possa fare meglio.
Oltre a ciò sul piatto c'è pure Zen3+, ed è scontato che AMD lo prezzerà in base ad Alder. Vedremo cosa scapperà fuori...

amon.akira 19-09-2021 13:22

Quote:

Originariamente inviato da paolo.oliva2 (Messaggio 47557299)
Io sono con il 3700X perché... forse non sono d'accordo con il prezzo/prestazioni AMD? In questi anni mi sono sempre preso del fanboy AMD, anche se sono stati fra i primi a notare un allineamento listino in base alle prestazioni e non ai costi.
AMD ora come ora sta davanti non perché AMD, ma grazie a TSMC (silicio) e una miriade di scelte sbagliate Intel.
Hai ragione quando dici che aspetto una Intel competitiva perché si abbassino i prezzi, ma sbagli in parte quando dici per pagare meno AMD, perché ho sempre acquistato processori in base al prezzo/prestazioni e per il mio utilizzo.. e per il mio utilizzo (conversioni video), anche BD era conveniente, vs X4 Intel e di certo non era appetibile il 6900K oltre i 1000$.

Il 12900K a 600$ è un prezzo interessante, resta da vedere il confronto prezzo/prestazioni vs AMD e eventuali cambiamenti listino AMD.

Al momento io ho un cimitero... Ho un 3700X ed un 1920X ma tutte le mobo saltate (maledetto equatore), e se al momento non ho acquistato NULLA, è proprio per l'attesa di comprendere la situazione.
Il 1920X oramai non conviene più, 350€ di mobo TR4 è una spesa troppo alta. Il 3700X lo posso mettere in funzione, e mi posso limitare a 100€ nella mobo, ma aspetto perché alla fine l'obiettivo sarebbe un 5950X Zen3+, e visto che sono ritornato a vivere in Italia, magari, anche se con 58 anni, mi divertirei in OC, ma a quel punto prenderei una AM4 X570 tipo Taichi, ma aspetto il 12900K per capire.

Non sono venuto qui per scrivere quanto è buona AMD, ma espresso i miei dubbi tra marketing e realtà sul silicio, in cui ho sottolineato (a mio parere) i punti forti Intel e i punti deboli, in prospettiva razionale. I punti forti sono ST e carichi medi (in base al PP silicio Intel e affinamento turbo che è migliore di AMD) e i punti deboli, MT, che dipendono dall'efficienza silicio incolmabili architetturalmente. Ma in questo conta TSMC, AMD ha la fortuna di produrre da lei.

Non mi sembra di aver fatto un ragionamento a bandiera, soprattutto evidenziando che il consumo/prestazioni non è un cavallo di battaglia e nemmeno la prestazione massima in sè, molto e, probabilmente, tutto, dipenderà dal prezzo/prestazioni.
Tu hai sottolineato che probabilmente mi comprerò un AMD. Va precisato, io voglio un procio prestante in MT, che possa fare conversioni video per ore al 100%... e sono dubbioso che Intel sul suo 10nm possa fare meglio.
Oltre a ciò sul piatto c'è pure Zen3+, ed è scontato che AMD lo prezzerà in base ad Alder. Vedremo cosa scapperà fuori...

vedo che sei rinsavito, anche perchè per pareggiare un 5950x 32thread con 24thread, ognuno di queste braccia deve portare un 33% in piu di carico.

poi per forza di cose quando lo si accosta a parità di thread 12600k vs 5800x il secondo ne esce distrutto, ma è logica ripeto...nient altro.

Getullio Alviani 19-09-2021 19:14

Quote:

Originariamente inviato da thunderforce83 (Messaggio 47555276)
che avresti preferito amd ci avremmo scommesso tutti:D , visto che se cambi cpu poi sei costretto a cambiare anche immagine profilo:)
comunque rileggendo i tuoi post sembra che l unica cosa che ti interessa e' che intel diventi competitiva cosi' potrai comprare amd a buon prezzo...peccato che in passato la buona convenienza amd e' andata a farsi benedire in favore della politica del dare il minimo indispensabile per cui la massa crede che sia meglio, alzando i prezzi...mi dispiace dirtelo , ma se sei venuto a fare proselitismo amd sei nel thread sbagliato, perche' io personalmente dall'epoca di bulldozer ho bestemmiato cinese ogni volta che ho acquistato amd...e putroppo leggendo qua e la la situazione non e' migliorata poi tanto, leggendo che dopo mesi e mesi ancora non riescono a sistemare il problema delle porte usb, eppoi il mio amico amon akira ha chiesto uno scontro diretto 11700k vs 5800x perf. per watt e per l'ennesima volta e' stato bypassato. Purtroppo questo piccolo vantaggio in performance per watt durera' veramente pochissimo secondo me. Sappiamo che comprerai sempre amd, su questo non ci piove, ma venire qui a dire che amd e' la migliore,nei calcoli parallelizzati, beh mi dispiace ma questo non te lo concedo perche' ancora non sappiamo punteggi, consumi e possibilita' di oc delle uove cpu alder lake...poi comunque non vedo nella tua firma le ultime cpu, per fare un confronto piu' preciso su zen 3, ma vecchie cpu, manco fosse il cimelio di mio nonno della seconda guerra mondiale ad el alamain :sofico: ,quindi mi chiedo, questi calcoli li fai su quali basi? sul sentito dire? o sui post amd accoliti time? mi dispiace, ma a noi non basta, visto che forse per l'ennesima volta dico che sei nel thread sbagliato per dire quanto sia bella amd...

HAnno iniziato a sentire il fiato sul collo di Intel,e quindi una sezione non gli basta piu per decantare le lodi della loro multinazionale del cuore.
Il fatto che poi Raptor batte addirittura il core count di amd,li ha mandati in tilt:asd: :asd:

paolo.oliva2 21-09-2021 09:06

Quote:

Originariamente inviato da Getullio Alviani (Messaggio 47557723)
HAnno iniziato a sentire il fiato sul collo di Intel,e quindi una sezione non gli basta piu per decantare le lodi della loro multinazionale del cuore.
Il fatto che poi Raptor batte addirittura il core count di amd,li ha mandati in tilt:asd: :asd:

Occhio a un punto... Intel, le sue dichiarazioni sono di intenzione, il cui scopo è chiaro. Ma da qui a considerarle reali, ne passa.

Come giudicare l'annuncio di architetture basate su nodi a tutt'oggi inesistenti anche in sviluppo?

Ricordate Tick-Tock?
Prima realizzare il PP a X nanometria, stendere l'architettura vecchia, poi, successivamente, a caratteristiche silicio nuovo conosciute, progettare la nuova architettura.

Intel prevede in primis che il silicio con nm X-Y-Z vada effettivamente in produzione (e già questo è in forse), ma si supera, riesce già a conoscere le caratteristiche silicio tanto da progettare l'architettura (core-count e transistor a core e rapporto FO4 migliore tra IPC e frequenza), e si supera, prevede pure la data di commercializzazione.

Non è di buon auspicio che già il primo scalino, il 7nm, ha già subito 1 anno di ritardo. E manca ancora 5 e 3nm per il 2024 e 2nm per il 2025.

ROBHANAMICI 21-09-2021 09:24

Testato il processore i9-12900k nel benchmark del gioco Ashes of the Singularity: https://videocardz.com/newz/intel-co...chmark-website e qui: https://www.guru3d.com/news-story/co...ity-by-40.html

Getullio Alviani 21-09-2021 12:18

Quote:

Originariamente inviato da paolo.oliva2 (Messaggio 47559530)
Occhio a un punto... Intel, le sue dichiarazioni sono di intenzione, il cui scopo è chiaro. Ma da qui a considerarle reali, ne passa.

Come giudicare l'annuncio di architetture basate su nodi a tutt'oggi inesistenti anche in sviluppo?

Ricordate Tick-Tock?
Prima realizzare il PP a X nanometria, stendere l'architettura vecchia, poi, successivamente, a caratteristiche silicio nuovo conosciute, progettare la nuova architettura.

Intel prevede in primis che il silicio con nm X-Y-Z vada effettivamente in produzione (e già questo è in forse), ma si supera, riesce già a conoscere le caratteristiche silicio tanto da progettare l'architettura (core-count e transistor a core e rapporto FO4 migliore tra IPC e frequenza), e si supera, prevede pure la data di commercializzazione.

Non è di buon auspicio che già il primo scalino, il 7nm, ha già subito 1 anno di ritardo. E manca ancora 5 e 3nm per il 2024 e 2nm per il 2025.

Il superamento di amd sul core count non è una previsione che si verificherà tra anni,ma un refresh di quella architettura che Intel presenterà a fine anno,e che uscirà a meta dell'anno prossimo.
Questa permette di aumentare il numero di core visto che 4 E-core occupano lo spazio di un core "buono"
La dirigenza è cambiata....la musica è cambiata,ora è amd che insegue e anche a distanza visto che la sua tecnologia ibrida è prevista quando? 2023?
Per allora Intel avrà gia un'architettura matura e stabile,mentre amd sarà alla sua prima versione,con ram ddr5 e considerando i problemi che hanno afflitto i rizen specialmente di prima generazione con le ram,la consa non è confortante oper nulla.

nevets89 21-09-2021 12:34

mah, intel deve ancora uscire con cpu 8 core big e qua già si parla di rincorsa...

amd con la tecnologia chiplet riesce a fare cpu con tantissimi core a poco prezzo... i prossimi chiplet potrebbero avere più di 8 core, oppure potrebbero usarne più di due in una cpu...

io aspetto la nuova architettura amd prima di parlare, anche perché amd ha già dimostrato di poter fare cpu con un numero pazzesco di core senza perdere in efficienza, cosa che la controparte non è riuscita a fare finora.

amon.akira 21-09-2021 13:17

Quote:

Originariamente inviato da ROBHANAMICI (Messaggio 47559557)
Testato il processore i9-12900k nel benchmark del gioco Ashes of the Singularity: https://videocardz.com/newz/intel-co...chmark-website

che botta

FroZen 21-09-2021 13:50

Quote:

Originariamente inviato da ROBHANAMICI (Messaggio 47559557)
Testato il processore i9-12900k nel benchmark del gioco Ashes of the Singularity: https://videocardz.com/newz/intel-co...chmark-website

prima riga

"The Ashes of the Singularity is pretty much the last game benchmark we want to see"

:asd:

ROBHANAMICI 21-09-2021 14:45

:rolleyes: :asd:

amon.akira 21-09-2021 15:05

Quote:

Originariamente inviato da FroZen (Messaggio 47560095)
prima riga

"The Ashes of the Singularity is pretty much the last game benchmark we want to see"

:asd:

https://www.youtube.com/watch?v=cYHsFqCm25w

:asd:

FroZen 21-09-2021 16:32

Quote:

Originariamente inviato da amon.akira (Messaggio 47560268)


paolo.oliva2 21-09-2021 16:53

Quote:

Originariamente inviato da Getullio Alviani (Messaggio 47559932)
Il superamento di amd sul core count non è una previsione che si verificherà tra anni,ma un refresh di quella architettura che Intel presenterà a fine anno,e che uscirà a meta dell'anno prossimo.
Questa permette di aumentare il numero di core visto che 4 E-core occupano lo spazio di un core "buono"
La dirigenza è cambiata....la musica è cambiata,ora è amd che insegue e anche a distanza visto che la sua tecnologia ibrida è prevista quando? 2023?
Per allora Intel avrà gia un'architettura matura e stabile,mentre amd sarà alla sua prima versione,con ram ddr5 e considerando i problemi che hanno afflitto i rizen specialmente di prima generazione con le ram,la consa non è confortante oper nulla.

???

Cerchiamo di fare luce.

Quello che ancora deve uscire al momento è solamente una mossa marketing, ovvero raggiungere lo stesso numero di core di AMD ma a patto che metà dei core sono senza HT e più "snelli".


https://www.tomshardware.com/news/ra...turing-to-tsmc

Ti prendo le righe di questo articolo

"È necessario prima determinare il processo che può essere assunto all'inizio della progettazione", ha affermato Raja. "Anche altre caratteristiche, come la quantità di frequenza operativa che può essere utilizzata, sono fattori importanti. Anche il costo è un problema. Questi tre, ovvero la capacità di costo-prestazioni, vengono presi in considerazione quando si decide quale processo utilizzare. "

In poche parole, quanto ho già scritto, è che l'architettura la fai bilanciata solamente quando conosci le proprietà silicio, e la prox architettura Intel, quella con un core-count superiore a quella AMD, si basa sul 7nm Intel (ribattezzato 5nm) che di fatto a tutt'oggi non è nemmeno in produzione a rischio, e prima di arrivare a questo punto, qualsiasi dichiarazione non vale una mazza.

Poi non capisco un punto... zen4 è previsto nel 2022, ed è previsto con 96 core 192 TH, questo perché il 5nm TSMC è un 5nm. Il 5nm Intel, è il 7nm rinominato 5nm perché è denso come il 5nm TSMC, ma per efficienza è simile al 7nm TSMC.

Se è la stessa Intel che dichiara un pareggio in nm con TSMC nel 2024, non capisco la tua frase che sarebbe AMD a rincorrere Intel.

Poi mi sa che tu ignori Zen4/5nm per il 2022... 96 core/192 TH e APU in desktop. In una situazione dove gli APU attuali 7nm su base Zen2 e Zen3 sono più competitivi in efficienza e più bprestanti in grafica, il salto al 5nm aumenterà di un tot l'efficienza, il core Zen4 si dove +25/30% di IPC, e prestazioni nettamente superiori (+50%) per la parte grafica RDNA2.

Ora guardiamo Alder, tutti speriamo che prestazionalmente raggiunga/superi AMD... Ma che pareggi in efficienza ne dubito. Quindi... Tutto brodo per game e fino ad un certo numero di core (5900x e sopra), ma non credo che competerà in efficienza, vedremo.

Randa71 21-09-2021 18:05

io onestamente vorrei ancora capire a cosa serve un'architettura ibrida nel desktop. al netto poi del grosso salto in avanti di Intel con la 12 generazione, davvero non riesco a capire a cosa serve un'architettura ibrida nel desktop. per i consumi? con alimentatori che da soli per tenere in piedi il sistema consumano più dei core leggeri? boh. lato pratico proprio non la capisco questa cosa...con le 3080 e le 6800xt dentro ai case? perchè chi si compra il 12900k immagino che non lo affianchi a una 3050 sempre che esista...con le schede madri che anche loro consumano...con rocket lake che in idle consuma pochissimo, come tutte le altre cpu Intel? di certo il problema dei consumi delle cpu intel non era certo sulla navigazione o su attività leggere....posso capirla in ambito portatile. ma lato desktop? avrei preferito 12 core potenti piuttosto che 8 + 8. quale è il vantaggio per noi consumatori?

amon.akira 21-09-2021 18:24

Quote:

Originariamente inviato da Randa71 (Messaggio 47560604)
io onestamente vorrei ancora capire a cosa serve un'architettura ibrida nel desktop. al netto poi del grosso salto in avanti di Intel con la 12 generazione, davvero non riesco a capire a cosa serve un'architettura ibrida nel desktop. per i consumi? con alimentatori che da soli per tenere in piedi il sistema consumano più dei core leggeri? boh. lato pratico proprio non la capisco questa cosa...con le 3080 e le 6800xt dentro ai case? perchè chi si compra il 12900k immagino che non lo affianchi a una 3050 sempre che esista...con le schede madri che anche loro consumano...con rocket lake che in idle consuma pochissimo, come tutte le altre cpu Intel? di certo il problema dei consumi delle cpu intel non era certo sulla navigazione o su attività leggere....posso capirla in ambito portatile. ma lato desktop? avrei preferito 12 core potenti piuttosto che 8 + 8. quale è il vantaggio per noi consumatori?

easy con l efficienza hai piu prestazioni, se 4core-e occupano lo stesso spazio di 1core-p, ma tutti e 4insieme hanno piu forza, la scelta è semplice.

ricordo che amd prenderà questa strada :)

x paolo
intel 7nm è rinominato intel4 non 5 :)

Randa71 21-09-2021 18:30

Quote:

Originariamente inviato da amon.akira (Messaggio 47560623)
easy con l efficienza hai piu prestazioni, se 4core-e occupano lo stesso spazio di 1core-p, ma tutti e 4insieme hanno piu forza, la scelta è semplice.

ricordo che amd prenderà questa strada :)

x paolo
intel 7nm è rinominato intel4 non 5 :)

ah ok. non sapevo questa cosa...diciamo che lo chiedevo a prescindere da quello che farà poi AMD. :) certo che con 12 core potenti sarebbe stato un mostro.....si sa il rapporto prestazioni che c'è tra gli ecore e i pcore? perchè se i rumors saranno confermati di fatto gli 8 pcore vanno come 12core ZEN3 o quasi. se con 24 thread trainati dagli 8 pcore va come il 32 thread ZEN3....complimenti


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 21:24.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.