Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Case, alimentatori e sistemi di raffreddamento (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=107)
-   -   [GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1731984)


tobyax 18-01-2021 20:33

avete visto questo video di gamernexus?

mi e venuto una domanda, ma un radiatore alla stassa altezza della pompa come si comporta allora?

methis89 18-01-2021 20:54

Quote:

Originariamente inviato da tobyax (Messaggio 47233356)
avete visto questo video di gamernexus?

mi e venuto una domanda, ma un radiatore alla stassa altezza della pompa come si comporta allora?

sinceramente dubito si possa paragonare una pompa con una d5 o ddc alle pompette degli AIO...oltre al fatto che il flussimetro aiuta in questo, qualsiasi sia la posizione di rad o pompa

tobyax 18-01-2021 20:57

Quote:

Originariamente inviato da methis89 (Messaggio 47233387)
sinceramente dubito si possa paragonare una pompa con una d5 o ddc alle pompette degli AIO...oltre al fatto che il flussimetro aiuta in questo, qualsiasi sia la posizione di rad o pompa

ok percio quello e esclusivamente riguardo agli AIO? cioe su un barrow , che ha pompa e heatsink in uno quesdo discorso non vale?

methis89 18-01-2021 21:05

Quote:

Originariamente inviato da tobyax (Messaggio 47233393)
ok percio quello e esclusivamente riguardo agli AIO? cioe su un barrow , che ha pompa e heatsink in uno quesdo discorso non vale?

come ho detto prima se si vuole avere un riscontro visivo senza tagliare il rad :muro: basta mettere un flussimetro )sarebbe sempre buona cosa= e controllare il flusso del liquido nel loop

Zappz 18-01-2021 22:01

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47232224)
guardando attentamente le foto del case con i rad montati, direi che ci sono delle limitazioni di montaggio degli stessi. se si mette un 360 sul frontale, sul top ci si entra a malapena con un altro 360 slim, ma siamo veramente al limite, basta che il rad sul frontale sia leggermente più lungo del dovuto che non entra quello sul top. conun 360 sul frontale andrei di un 240/280 sul top. qui abbiamo però solo uno spazio utile di 55mm. dipende però se le ventole si posso montare sotto il coperchio del case (in teoria si dalle immagini dello spaccato del case), in questo modo abbiamo lo spazio per un rad da 45mm o 54mm. se però non è possibile ecco che sul top ci si può montare solo un rad slim e relative ventole. frontalmente il rad può essere anche di maggiore spessore, sempre che non si utilizzino i supporti per dischi meccanici che quindi limitano lo spazio a disposizione. vedevo che eventualmente il rad frontale, slim 30mm, potrebbe entrare in quella specie di intercapedine dietro le fan da 200mm. resta il fatto che cmq sono da metterci le ventole da 120/140 (in base al rad) in pull, se vogliamo tenere le 200mm.



ricapitolando vedrei possibile queste soluzioni:

- rad 360/30 sul frontale e un 240/280 sul top sempre da 30/45/54mm
- rad 360/30 sul frontale nell'intercapedine evidenziata dall'immagine sopra più altro 360 da 30/45mm sul top. ventole sul top nel supporto apposito in push (estrazione) e sul fontrale terrei le 2 da 200mm ma aggiungendo in push 3 da 120mm una specie di push/pull. Da valutare l'effettiva profondità dell'intercapedine, se da 25mm o 30mm.
- rimuovere il supporto per dischi meccanici, mettere un 360/45 o 60 sul frontale, rimuovere le due 2 200mm e mettere nell'intercapedine 3 ventole da 120mm, mentre sul top andare di un 240/45. questa sarebbe la soluzione che darebbe la maggior massa radiante tra tutte e tre.

personalmente visto che vuoi mettere a liquido la gpu, visto che stai facendo 30, farei 31 e metterei anche la cpu a liquido custom, facendo un unico loop fin da subito. soprattutto perchè in questo modo vai a confezionare il loop definitivo per il tuo case, e alla fine spenderesti meno che a farlo in due volte, con il rischio che alla seconda trance di spesa, tu debba spendere di più perchè qualcosa non non va bene con la soluzione scelta. poi per carità in questo mondo, quando inizi a spendere non smetti, però soluzioni via di mezzo non sono il massimo.

per le ventole se non vuoi spendere una cifra esagerata, premetto che non hanno led, ci sono le arctic p12 e p14 che si trovano anche in confezioni da 5 a 25-30 euro. ottimo rapporto prezzo/prestazioni. ho anche ventola da 20 euro l'una, ottime per i rad, altissima pressione statica e via dicendo. ma se si guarda al portafoglio le arctic le batte nessuno.

Quote:

Originariamente inviato da talas36 (Messaggio 47232912)
black ha fatto un'pttima analisi, io ho lo stesso case che ho liquidato in primavera (non sapendo cosa fare chiuso in casa :rotfl: ) e ti dico la mia esperienza.

sul front ho levato le ventole da 200 e messo un 360x60 xflow nella parte "interna", rivolto verso la gpu diciamo, mentre al posto delle ventole da 200 ne ho messe 3 da 120 ovviamente. consiglio spassionato: mettici un 360x45 levando sempre le ventole da 200 e ci sta tutto nella parte rivolta verso la mascherina frontale del case.
oppure se lasci le ventole da 200, sempre come dice black, puoi montare il radiatore con le ventole in pull (però ti si riduce lo spazio utile all'interno, nella fattispecie la lunghezza disponibile della vga).
sul top o ti prendi bene le misure e verifichi quelle di vari radiatori 360 slim (30 o 25mm di spessore), altrimenti io sono andato di 280x30 (sempre xflow per comodità). dovrebbe starci anche da 45mm di spessore, ma dipende anche dall'ingombro della mobo. le ventole le sistemi come ha già detto black nella staffa nera. io le ho messe in push, poi ho notato che lasciando la paratia superiore (quella con la parte semitrasparente grigio fumè) pesavano poco. così l'ho rimossa. volendo si può strappare via solo la parte semitrasparente e sostituirla con una griglia/materiale "mesh" tipo quello dei filtri antipolvere. lavoro da fare a manina ma neanche troppo difficile direi.
secondo me mettendole in pull (e quindi dovendo espellere l'aria) potresti avere meno problemi, ma non ci giurerei.
se riesco a fargli foto decenti le posto.

Siete dei grandi! Grazie 1000! :)

Hador 19-01-2021 07:50

Quote:

Originariamente inviato da tobyax (Messaggio 47233393)
ok percio quello e esclusivamente riguardo agli AIO? cioe su un barrow , che ha pompa e heatsink in uno quesdo discorso non vale?

la discriminante è la vaschetta. Se hai la vaschetta a monte della pompa, e la vaschetta è fatta in modo da catturare l'aria (come il 99.99% delle vaschette) il problema non si pone

FrancoBit 19-01-2021 08:45

Quote:

Originariamente inviato da Hador (Messaggio 47233707)
la discriminante è la vaschetta. Se hai la vaschetta a monte della pompa, e la vaschetta è fatta in modo da catturare l'aria (come il 99.99% delle vaschette) il problema non si pone

Esatto finchè c'è abbastanza liquido nella vaschetta, in modo da non far pescare aria alla pompa sei a posto. Negli Aio il liquido diciamo che è "il giusto", in un circolo chiuso, non c'è un "serbatoio" che permetta di ovviare a questo aspetto.

Ludus 19-01-2021 09:20

Quote:

Originariamente inviato da tobyax (Messaggio 47233393)
ok percio quello e esclusivamente riguardo agli AIO? cioe su un barrow , che ha pompa e heatsink in uno quesdo discorso non vale?

Il problema degli aio è che non sono riempiti al 100% (problema primario) e la pompa ha una portata ridicola.
Se metti la pompa come elemento più alto del sistema, rischi di farci finire aria.
In un impianto custom te riempi l’impianto al 100% e la vaschetta di cattura l’aria.

Zappz 19-01-2021 19:21

Ragazzi per collegare il rubinetto serve un raccordo a "t"?

A parte quello ho messo tutto giusto?


methis89 19-01-2021 19:36

Quote:

Originariamente inviato da Zappz (Messaggio 47235050)
Ragazzi per collegare il rubinetto serve un raccordo a "t"?

A parte quello ho messo tutto giusto?


Nessun ruotabile 45/90 gradi? 8 raccordi in tutto? Almeno prendi un kit di OR se li trovi che sarebbe na seccatura rifar un ordine per un raccordo che perde.
Resto comunque dell'idea di Black di far anche la cpu subito e prendere un rad piu spesso ed eliminare il 140 (60 e passa euro per un rad praticamente ininfluente a mio avviso) e magari prendere un flussimetro per aver un riscontro sul flusso del liquido

Wolf91 19-01-2021 19:37

Quote:

Originariamente inviato da Zappz (Messaggio 47235050)
Ragazzi per collegare il rubinetto serve un raccordo a "t"?

A parte quello ho messo tutto giusto?

Prendi almeno 1 raccordo da 45 gradi e uno da 90 gradi,vedrai che ti faranno comodo

Io eviterei rad di EK visto che hanno fpi alti e hanno bisogno di ventole che girino ad alti giri per performare al meglio,andrei su Alphacool

tobyax 19-01-2021 21:59

Quote:

Originariamente inviato da Ludus (Messaggio 47233887)
Il problema degli aio è che non sono riempiti al 100% (problema primario) e la pompa ha una portata ridicola.
Se metti la pompa come elemento più alto del sistema, rischi di farci finire aria.
In un impianto custom te riempi l’impianto al 100% e la vaschetta di cattura l’aria.


Grazie della spiegazione era quello che volevo capire. Mai avuto liquido ma mi ha sempre attratto

luke@ 19-01-2021 22:08

Quote:

Originariamente inviato da tobyax (Messaggio 47235287)
Grazie della spiegazione era quello che volevo capire. Mai avuto liquido ma mi ha sempre attratto

Quando avrai letto attentamente la prima prima 2 volte, saprai tutto sul liquido ;)

Comunque aggiungere componenti al loop e/o svuotarlo, è più facile e veloce di quanto si pensi.

Basta stare attenti e aver voglia di farlo.

È lo dico io che non svuoto il loop da diversi anni :asd:

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk

Ludus 19-01-2021 22:12

arrivato l'xspc tx240, mamma quanto è fino !!! gli fpi sono altissimi, sono densissime le alette.
domani mi arrivano anche le noctua a12x15 pwm.

Gundam1973 19-01-2021 22:45

Quote:

Originariamente inviato da Ludus (Messaggio 47235301)
arrivato l'xspc tx240, mamma quanto è fino !!! gli fpi sono altissimi, sono densissime le alette.
domani mi arrivano anche le noctua a12x15 pwm.

Io radiatori cosi con alti fpi mai piu....ho avuto un xspc 360 da mi pare 30mm talmente "denso" che controluce a malapena vedevi le alette ma che con delle ventole buone andava una spada. Non ricodo i numeri precisi ma aveva un deltaT in/out che all'epoca mi avava stupito.
Gli unici problemi erano che per farlo lavorare bene le ventole dovevano stare sempre a palla ma quello piu grande è che io fumo...e per quanto potevo stare attento alla fine massimo un mese era completamente attappato ed era come non averlo. Cmq anche i peli del cane contrubuivano non poco.....con la cenere diventava tipo calcestruzzo. :stordita:

Hador 20-01-2021 12:41

https://www.techpowerup.com/277501/g...-waterforce-wb

invece che far uscire i modelli top aggiungono schede con pcb 'entry' level. Chi li capisce è bravo :D

FroZen 20-01-2021 14:39

a proposito di sensori di flusso

mi hanno girato un link di igor's lab dove testavano il barrow (dicono sia uguale bykski) e un thermaltake entrambi con display.............li ha massacrati, valori alla cazzo è dire poco.....

Questo mi fa sorgere anche dubbi sul flussimetro fatto con l'arduino, che sensore avrebbe se la roba economica è così inaffidabile? se fosse uno costoso ma affidabile a quel punto mettendo insieme tutto converrebbe rimanere sul aquacomputer e amen :stordita:

methis89 20-01-2021 18:46

Quote:

Originariamente inviato da FroZen (Messaggio 47236443)
a proposito di sensori di flusso

mi hanno girato un link di igor's lab dove testavano il barrow (dicono sia uguale bykski) e un thermaltake entrambi con display.............li ha massacrati, valori alla cazzo è dire poco.....

Questo mi fa sorgere anche dubbi sul flussimetro fatto con l'arduino, che sensore avrebbe se la roba economica è così inaffidabile? se fosse uno costoso ma affidabile a quel punto mettendo insieme tutto converrebbe rimanere sul aquacomputer e amen :stordita:

sinceramente il flussimetro lo cedo più come un aiuto che un qualcosa di assolutamente necessario, fai conto che è quasi un anno che il mio highflow mi segna 76 l/h ma in idle ho meno di 2 gradi di differenza e in full meno di 5, e non ho mai superato i 45/50gradi sia sulla 5700xt che sul 1800; vero che ho il phobya 1080 ma le 4 ap181 girano a 600rpm

Black"SLI"jack 20-01-2021 21:01

Quote:

Originariamente inviato da FroZen (Messaggio 47236443)
a proposito di sensori di flusso

mi hanno girato un link di igor's lab dove testavano il barrow (dicono sia uguale bykski) e un thermaltake entrambi con display.............li ha massacrati, valori alla cazzo è dire poco.....

Questo mi fa sorgere anche dubbi sul flussimetro fatto con l'arduino, che sensore avrebbe se la roba economica è così inaffidabile? se fosse uno costoso ma affidabile a quel punto mettendo insieme tutto converrebbe rimanere sul aquacomputer e amen :stordita:

Quell'articolo lo avevo già indicato io un po' di tempo fa. Eh si, purtroppo la maggior parte dei flussimetri sono solo dei giocattoli. Ricordo ancora quando avevo il koolance, bastava variare appena l'angolazione dello stesso che la lettura andava a ramengo. Purtroppo ci vorrebbe maggiore scelta di prodotti validi, ma alla fine siamo sempre lì.

Quote:

Originariamente inviato da methis89 (Messaggio 47236888)
sinceramente il flussimetro lo cedo più come un aiuto che un qualcosa di assolutamente necessario, fai conto che è quasi un anno che il mio highflow mi segna 76 l/h ma in idle ho meno di 2 gradi di differenza e in full meno di 5, e non ho mai superato i 45/50gradi sia sulla 5700xt che sul 1800; vero che ho il phobya 1080 ma le 4 ap181 girano a 600rpm

Di base il flussimetro come il sensore di temp per il liquido potrebbero non essere usati, il loop funziona lo stesso, basti vedere gli aio. Ma allo stesso tempo servono per monitorare l'andamento del sistema. Se poi si ha un aquaero si possono integrare, per una gestione automatizzata dello shutdown di emergenza.

Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk

Black"SLI"jack 21-01-2021 09:03

finalmente ho completato il desktop di aquasuite, mancano alcuni sensori ma poca roba. provo a tenerlo per un pò di tempo e vediamo come mi ci trovo. un pò alla thunder :asd:



Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 01:45.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.