Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Case, alimentatori e sistemi di raffreddamento (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=107)
-   -   [GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1731984)


mattxx88 10-10-2021 21:56

Quote:

Originariamente inviato da Wolf91 (Messaggio 47586674)
Scusa ma che HL dica che un 120W dissipa 450W lol,ma siamo su scherzi a parte? :D

beh per farlo lo fa:

qua linus testa 3 rad differenti, prendo un frame del video perche a lui non piace fare grafici :stordita:



e qui Optimum Tech



Enteambi sono con una 3090 e va comunque meglio che ad aria, anche se e' ovviamente not worth con tutto lo sbatti dell allestire un impianto, quindi con 3 sicuramente vai meglio

qua i video se volete approfondire:
https://www.youtube.com/watch?v=0WVpW497vTU
https://www.youtube.com/watch?v=Pzh98abhAio&t=755s

FreeMan 11-10-2021 12:56

Rimosso OT :rolleyes:

>bYeZ<

^Niko^ 11-10-2021 17:55

Quote:

Originariamente inviato da mattxx88 (Messaggio 47587668)
beh per farlo lo fa:

qua linus testa 3 rad differenti, prendo un frame del video perche a lui non piace fare grafici :stordita:



e qui Optimum Tech



Enteambi sono con una 3090 e va comunque meglio che ad aria, anche se e' ovviamente not worth con tutto lo sbatti dell allestire un impianto, quindi con 3 sicuramente vai meglio

qua i video se volete approfondire:
https://www.youtube.com/watch?v=0WVpW497vTU
https://www.youtube.com/watch?v=Pzh98abhAio&t=755s

questa recensione mi ha messo davvero la pulce nell'orecchio; quasi quasi un tentativo di raffreddare la 2080 con un solo rad da 140 lo faccio (tanto il sistema a liquido e già montato). Poi paragonerò le temperature a mio sistema casalingo dove ho due rad da 360 e 280. Nel caso di temperature non accettabili vedrò di montare in qualche modo un altro radiatore.

Mr.Ripley 12-10-2021 07:04

Quote:

Originariamente inviato da ^Niko^ (Messaggio 47588800)
questa recensione mi ha messo davvero la pulce nell'orecchio; quasi quasi un tentativo di raffreddare la 2080 con un solo rad da 140 lo faccio (tanto il sistema a liquido e già montato). Poi paragonerò le temperature a mio sistema casalingo dove ho due rad da 360 e 280. Nel caso di temperature non accettabili vedrò di montare in qualche modo un altro radiatore.

Per temperature accettabili bisogna vedere cosa si intende... E soprattutto a quanto bisogna far girare la singola ventola da 140mm ed altra cosa che tipologia di ventola scegliere calcolando che è solo una..
Sono curioso di vedere cosa riesci ad ottenere :)

Black"SLI"jack 12-10-2021 08:59

vorrei far notare un aspetto di quei due test (linus e optimum) che forse sta sfuggendo. sono test fatti con i rad all'aperto e con temp ambiente controllata. questo significa far lavorare i rad nel miglior modo possibile, in quanto non hai alcun tipo di limitazione nel pescaggio delle ventole (filtri, griglie, frontali chiusi, etc), non ci sono problemi di pescaggio aria calda interna al case, tmab costante, etc, etc.

la questione cambia nel momento in cui il rad è all'interno del case andremo incontro a tutti i problemi e limitazioni che ho segnalato sopra. senza considerare la tamb.

optimum tra l'altro testa con un solo gioco. ci sono giochi che scaldano di più di altri, in quanto stressano maggiormente la scheda, quindi andrebbero testati vari giochi e fatta una media.

inoltre sempre da tenere a mente tipologia di rad, quindi se slim, 45-60-80mm, se alto o basso fpi e soprattutto che ventola/e ci montiamo sopra. perché puoi avere il rad migliore del mondo ma se ci metti le ventole sbagliate, non lo sarà più di tanto.

^Niko^ 12-10-2021 09:43

Quote:

Originariamente inviato da Mr.Ripley (Messaggio 47589170)
Per temperature accettabili bisogna vedere cosa si intende... E soprattutto a quanto bisogna far girare la singola ventola da 140mm ed altra cosa che tipologia di ventola scegliere calcolando che è solo una..
Sono curioso di vedere cosa riesci ad ottenere :)

Considerato che la 2080 ad aria in full raggiunge gli 80 gradi sul core e 90 sull'hot spot, e che a liquido nell'impianto di casa raggiunge i 45-55, mi accontenterei di un 60-70. Non è granchè ma sempre migliore e più silenzioso delle ventole del dissi ad aria stock a millemila rpm.
PS la ventola è una corsair ml140 con una pressione statica massima di 3mm a 2000 rpm. Se mi arriva un adattatore (che ho ordinato 2 settimane fa) dovrei riuscire addirittura a piazzarne 2 in push/pull :stordita:


Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47589322)
vorrei far notare un aspetto di quei due test (linus e optimum) che forse sta sfuggendo. sono test fatti con i rad all'aperto e con temp ambiente controllata. questo significa far lavorare i rad nel miglior modo possibile, in quanto non hai alcun tipo di limitazione nel pescaggio delle ventole (filtri, griglie, frontali chiusi, etc), non ci sono problemi di pescaggio aria calda interna al case, tmab costante, etc, etc.

la questione cambia nel momento in cui il rad è all'interno del case andremo incontro a tutti i problemi e limitazioni che ho segnalato sopra. senza considerare la tamb.

optimum tra l'altro testa con un solo gioco. ci sono giochi che scaldano di più di altri, in quanto stressano maggiormente la scheda, quindi andrebbero testati vari giochi e fatta una media.

inoltre sempre da tenere a mente tipologia di rad, quindi se slim, 45-60-80mm, se alto o basso fpi e soprattutto che ventola/e ci montiamo sopra. perché puoi avere il rad migliore del mondo ma se ci metti le ventole sbagliate, non lo sarà più di tanto.

Montando sui miei pc impianti a liquido dal 2006, ho accumulato una discreta esperienza tale da valutare tutti quei fattori che hai elencato.
Lui fa un test con una 3090 (tdp 350 watt) + un 10900k (tdp 125 watt). Arrotondando per difetto ingame la 3090 consumerà sui 200-250 watt,la cpu 50-80, quindi a spanne siamo sui 250-300.
Io raffredderò unicamente la 2080 che consuma con i giochi che utilizzo meno della metà (120-140 watt misurati), e questo in teoria dovrebbe andare a compensare larga parte di quei fattori limitanti.
Ovviamente dopo la teoria c'è la pratica, ed è per questo che farò un test.

mattxx88 12-10-2021 09:51

Quote:

Originariamente inviato da ^Niko^ (Messaggio 47589387)
Montando sui miei pc impianti a liquido dal 2006, ho accumulato una discreta esperienza tale da valutare tutti quei fattori che hai elencato.
Lui fa un test con una 3090 (tdp 350 watt) + un 10900k (tdp 125 watt). Arrotondando per difetto ingame la 3090 consumerà sui 200-250 watt,la cpu 50-80, quindi a spanne siamo sui 250-300.
Io raffredderò unicamente la 2080 che consuma con i giochi che utilizzo meno della metà (120-140 watt misurati), e questo in teoria dovrebbe andare a compensare larga parte di quei fattori limitanti.
Ovviamente dopo la teoria c'è la pratica, ed è per questo che farò un test.

la 3090 ti arriva tranquillamente a tappo PL nei giochi anche perché chi la sceglie solitamente è per usarla in 4k o 2k molto spinti (HZ)
quindi considera pure 380w/400 di media sparati in acqua :)
per me la 2080 la gestisci senza problemi

Black"SLI"jack 12-10-2021 10:12

nei giochi la mia palit@galax 3090 (2000/19500@0.950v) in 4k maxati è sempre a 400w fissa praticamente (bios da 400w). la zotac 2080ti amp (2100/15000@1v) si attesta sui 360W (bios da 380w) sempre in 4k maxati. entrambe scaricano un bel pò di watt in acqua.

mattxx88 12-10-2021 10:24

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47589414)
nei giochi la mia palit@galax 3090 (2000/19500@0.950v) in 4k maxati è sempre a 400w fissa praticamente (bios da 400w). la zotac 2080ti amp (2100/15000@1v) si attesta sui 360W (bios da 380w) sempre in 4k maxati. entrambe scaricano un bel pò di watt in acqua.

esatto, idem la mia FE stesso comportamento

Mr.Ripley 12-10-2021 10:28

Quote:

Originariamente inviato da ^Niko^ (Messaggio 47589387)
Considerato che la 2080 ad aria in full raggiunge gli 80 gradi sul core e 90 sull'hot spot, e che a liquido nell'impianto di casa raggiunge i 45-55, mi accontenterei di un 60-70. Non è granchè ma sempre migliore e più silenzioso delle ventole del dissi ad aria stock a millemila rpm.
PS la ventola è una corsair ml140 con una pressione statica massima di 3mm a 2000 rpm. Se mi arriva un adattatore (che ho ordinato 2 settimane fa) dovrei riuscire addirittura a piazzarne 2 in push/pull :stordita:

Si per starci ci stai dentro è anche vero che la ml140 a 2000rpm genera 37Db( che per me sono gia troppi, ma io non faccio testo :D) a questo punto meglio un push & pull e tenerle a regimi più bassi così da avere meno rumore e valuta pure dove posizionerai il radiatore.

Mr.Ripley 12-10-2021 10:30

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47589414)
nei giochi la mia palit@galax 3090 (2000/19500@0.950v) in 4k maxati è sempre a 400w fissa praticamente (bios da 400w). la zotac 2080ti amp (2100/15000@1v) si attesta sui 360W (bios da 380w) sempre in 4k maxati. entrambe scaricano un bel pò di watt in acqua.

Io ho l'unica zotac sfigatissima :cry: i 2000mhz li regge solo con 1.03v:muro: e i 2100mhz chi li ha ma visti :asd:

Black"SLI"jack 12-10-2021 11:09

Quote:

Originariamente inviato da Mr.Ripley (Messaggio 47589449)
Io ho l'unica zotac sfigatissima :cry: i 2000mhz li regge solo con 1.03v:muro: e i 2100mhz chi li ha ma visti :asd:

2100 perché è la curva come ho settato io e in downvolt, da considerare che poi in base alla temp raggiunta ho tagli a 2085 o 2070mhz. la media è 2085. con la mia in bench ho toccato anche i 2145 fissi e qualcosa oltre, ora non ricordo di preciso. ovviamente con voltaggio default. le ram fino a 16000 le ho provate ma le tengo a 15000 in daily use. ovviamente la mia ha bios kfa2/galax al posto dell'originale, per avere i 380w rispetto ai 300w del bios default.

ciò che posso dirti che la prima mandata delle zotac amp era molto fortunata da questo punto di vista, la mia è d1. probabile chip binnati. con il passare del tempo, guardando il forum ho visto tanti con le amp che hanno i tuoi risultati. quindi probabile chip meno pregiati.

^Niko^ 12-10-2021 11:27

Quote:

Originariamente inviato da Mr.Ripley (Messaggio 47589445)
Si per starci ci stai dentro è anche vero che la ml140 a 2000rpm genera 37Db( che per me sono gia troppi, ma io non faccio testo :D) a questo punto meglio un push & pull e tenerle a regimi più bassi così da avere meno rumore e valuta pure dove posizionerai il radiatore.

Assolutamente, mi accontenterei di un 25-28 db con pressione di 1.5

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47589414)
nei giochi la mia palit@galax 3090 (2000/19500@0.950v) in 4k maxati è sempre a 400w fissa praticamente (bios da 400w). la zotac 2080ti amp (2100/15000@1v) si attesta sui 360W (bios da 380w) sempre in 4k maxati. entrambe scaricano un bel pò di watt in acqua.

ovviamente la tua è una ti e anche overcloccata, la mia 2080 a default e leggero undervolt in qhd si attesta sui 130-140.
PS quanto paghi di bolletta? :stordita:

Black"SLI"jack 12-10-2021 11:45

Quote:

Originariamente inviato da ^Niko^ (Messaggio 47589560)
Assolutamente, mi accontenterei di un 25-28 db con pressione di 1.5


ovviamente la tua è una ti e anche overcloccata, la mia 2080 a default e leggero undervolt in qhd si attesta sui 130-140.
PS quanto paghi di bolletta? :stordita:

la bolletta è 1 anno e mezzo che è lievitata, ma non certo per le vga :asd:
è che lavoro in smart working da inizio pandemia, e uso i miei pc, quindi passare da poche ore alla settimana di pc accessi, a circa 60 ore di media spiega l'aumento. dall'altra parte ho un risparmio mostruoso sulle spese quotidiane come benzina, pranzi, etc. :sofico:
quindi quei 50 euro (ma nemmeno) in più ogni due mesi rispetto alle bollette pre-pandemia, mi stanno bene. che poi ci si scorda che oltre al pc c'è pure il monitor a consumare.

^Niko^ 12-10-2021 13:48

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47589586)
la bolletta è 1 anno e mezzo che è lievitata, ma non certo per le vga :asd:
è che lavoro in smart working da inizio pandemia, e uso i miei pc, quindi passare da poche ore alla settimana di pc accessi, a circa 60 ore di media spiega l'aumento. dall'altra parte ho un risparmio mostruoso sulle spese quotidiane come benzina, pranzi, etc. :sofico:
quindi quei 50 euro (ma nemmeno) in più ogni due mesi rispetto alle bollette pre-pandemia, mi stanno bene. che poi ci si scorda che oltre al pc c'è pure il monitor a consumare.

sisi certo, era una battuta sul consumo delle vga, anche perchè consumerai quei watt soltanto 1 o 2 ore al giorno a voler esagerare, a meno che non usi la potenza di calcolo dei tuoi pc per lavoro :asd:

Black"SLI"jack 12-10-2021 15:00

Quote:

Originariamente inviato da ^Niko^ (Messaggio 47589802)
sisi certo, era una battuta sul consumo delle vga, anche perchè consumerai quei watt soltanto 1 o 2 ore al giorno a voler esagerare, a meno che non usi la potenza di calcolo dei tuoi pc per lavoro :asd:

uso principalmente il r9-5950x e il i7-5960x per lavoro. principalmente virtualizzazione, quindi si li uso anche per lavoro. per fortuna che il NAS (home made) lo tengo spento quasi tutto il tempo :asd: . quindi le vga (3090 e gtx1080) sono al 99% sempre in idle. la 2080ti (r5-5600x) è in un altro pc dedicato quasi esclusivamente al gioco.

quindi gli unici watt scaricati in acqua durante le ore lavorative sono solo delle cpu e delle mobo (se vogliamo mettiamoci pure le ram dell'i7 :asd:.....).

FrancoBit 13-10-2021 10:51

Oggi un mio collega è riuscito a beccare una 3080ti col drop di LDLC. Ammetto che al momento del drop mi è suonato un campnello di ingordigia, ma mi sono placato. La "medicina" che mi ha placato è stata la seguente domanda "Ci sono dei waterblock per le founders 3080ti che non siano il Corsair?" Qualcuno sa?
Grassie

Edit, ho visto sul sito EK, belli da impazzire, ma carisssssimi.

213 13-10-2021 10:52

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47589953)
uso principalmente il r9-5950x e il i7-5960x per lavoro. principalmente virtualizzazione, quindi si li uso anche per lavoro. per fortuna che il NAS (home made) lo tengo spento quasi tutto il tempo :asd: . quindi le vga (3090 e gtx1080) sono al 99% sempre in idle. la 2080ti (r5-5600x) è in un altro pc dedicato quasi esclusivamente al gioco.

quindi gli unici watt scaricati in acqua durante le ore lavorative sono solo delle cpu e delle mobo (se vogliamo mettiamoci pure le ram dell'i7 :asd:.....).

Ho letto che hai installato W11 su uno dei tuoi PC, Aquasuite funziona regolarmente o non è ancora supportato?

Black"SLI"jack 13-10-2021 10:58

Quote:

Originariamente inviato da FrancoBit (Messaggio 47591043)
Oggi un mio collega è riuscito a beccare una 3080ti col drop di LDLC. Ammetto che al momento del drop mi è suonato un campnello di ingordigia, ma mi sono placato. La "medicina" che mi ha placato è stata la seguente domanda "Ci sono dei waterblock per le founders 3080ti che non siano il Corsair?" Qualcuno sa?
Grassie

Edit, ho visto sul sito EK, belli da impazzire, ma carisssssimi.

eh purtroppo quelli per le FE non sono economici. oltre agli ek che ritengo i più belli ci sono anche i bitspower, ma al contrario li trovo assai brutti



sembrano una chiavetta usb :asd:

Black"SLI"jack 13-10-2021 11:00

Quote:

Originariamente inviato da 213 (Messaggio 47591047)
Ho letto che hai installato W11 su uno dei tuoi PC, Aquasuite funziona regolarmente o non è ancora supportato?

in realtà ho aggiornato a w11, 4 pc. si funziona correttamente. al limite qualche sensore da ripristinare. ci funziona pure il vecchio aquasuite 4.72 per gli a4 :sofico:


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 02:46.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.